11
maggio

Coppa Italia 2022: Juventus-Inter per la vittoria, Canale 5 per la gloria. Arisa canta l’Inno

Coppa Italia

Coppa Italia

Serata di grande calcio allo stadio Olimpico di Roma, dove Juventus e Inter si contendono la 75° edizione della Coppa Italia. Da una parte la squadra bianconera, campione in carica del trofeo, dall’altra i rivali nerazzurri, che tornano a giocare la finale 11 anni dopo l’ultima volta. Teatro dell’atteso derby d’Italia è l’impianto capitolino, che lo scorso anno non ospitò l’ultimo atto di Coppa Italia (si giocò al Mapei Stadium di Reggio Emilia) per consentire la sistemazione in vista degli Europei.

Coppa Italia: la finale Juventus-Inter in diretta su Canale 5

Riflettori su Canale 5, che trasmette in diretta e in esclusiva la finale di Coppa Italia 2021/2022. Fischio d’inizio alle 21.00, con la telecronaca di Riccardo Trevisani, supportato in postazione di commento tecnico da Massimo Paganin. Ad arricchire la serata gli inviati a Roma per raccogliere e raccontare tutte le emozioni fuori e dentro lo stadio: Alessio Conti, Gianni Balzarini, Marco Barzaghi, Francesca Benvenuti e Daniele Miceli.

Mediaset si collegherà già alle 19.45 attraverso Mediaset Infinity e il sito SportMediaset.it, per un lungo avvicinamento a Juventus-Inter. Dalle 20.40 la diretta su Canale 5, con Arisa che canterà l’Inno di Mameli, prima di dare spazio al calcio giocato. A seguire, ricco post partita – sempre su Canale 5 – con lo studio live condotto da Monica Bertini, con ospiti Mino Taveri, Riccardo Ferri, Alessio Tacchinardi e Graziano Cesari per tutti i casi da moviola.

Coppa Italia: gli ascolti delle finali

Dopo l’era Rai, con Rai 1 a brindare per gli ascolti della Coppa Italia, questa volta sarà Canale 5 a beneficiare dei numeri record della finale di Coppa Italia, tra gli eventi televisivi più seguiti ogni anno. Il campo, dunque, dirà se a trionfare sarà la Juventus o l’Inter, mentre in tv la rete ammiraglia Mediaset può già esultare.

Ecco gli ascolti di tutte le finali, dall’ultima di maggio 2021 a quella del 2008, anno in cui si decise di assegnare la coppa in una partita secca e non più con la modalità andata/ritorno (tra parentesi numero di spettatori e share):

2021, Atalanta-Juventus (7.977.000 – 31%)

2020, Napoli-Juventus (10.202.000 – 39.6%)

2019, Atalanta-Lazio (7.297.000 – 28.7%)

2018, Juventus-Milan (10.583.000 – 39.2%)

2017, Juventus-Lazio (10.260.000 – 39.3%)

2016, Milan-Juventus (8.432.000 – 38.07%)

2015, Lazio-Juventus (9.202.000 – 33.71%)

2014, Fiorentina-Napoli (8.800.000 – 36.61%)

2013, Roma-Lazio (7.642.000 – 39.53%)

2012, Juventus-Napoli (11.586.000 – 42.44%)

2011, Inter-Palermo (8.083.000 – 32.27%)

2010, Inter-Roma (11.694.000 – 39.9%)

2009, Lazio-Sampdoria (7.056.000 – 27.87%)

2008, Roma-Inter (7.500.000 – 33.14%)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Coppa Italia
Coppa Italia 2021: la finale Atalanta-Juventus in diretta su Rai 1. Torna il pubblico allo stadio, Annalisa canta l’Inno di Mameli


di benedetto vince gf vip
Ascolti Grande Fratello Story: tutti i dati auditel delle finali


Arisa e Vito Coppola - Ballando 16
Arisa vince Ballando con le Stelle 2021


Isola 2008
Isola dei Famosi: tutti gli ascolti delle finali

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.