14
marzo

Ascolti TV | Domenica 13 Marzo 2022. Noi cala al 17.3% e Lo Show dei Record si avvicina (16.2%)

ascolti tv 13 marzo 2022

Lino Guanciale

Nella serata di ieri, domenica 13 marzo 2022, su Rai1 il secondo appuntamento con la fiction Noi ha conquistato 3.690.000 spettatori pari al 17.3% di share. (primo episodio: 3.936.000 – 16.65%, secondo episodio: 3.413.000 – 18.11%) Su Canale 5 – dalle 21.29 alle 0.14 – la seconda puntata de Lo Show dei Record ha ottenuto un ascolto medio pari a 3.058.000 spettatori pari al 16.22% di share (presentazione di 5 minuti e 40: 3.029.000 – 12.21%, Highlights: 1.247.000 – 14.98%). Su Rai2 The Rookie 4 ha raccolto 977.000 spettatori con il 3.94%. A seguire in prima visione assoluta CSI: Vegas ha interessato 757.000 spettatori con il 3.24%. Su Italia1 il film  King Arthur – Il Potere della Spada ha intrattenuto 924.000 spettatori con il 4.65% di share. Su Rai3 preceduto da una presentazione di 40 minuti (1.965.000 – 8.38%), Che Tempo Che Fa - dalle 20.46 alle 22.11 – ha raccolto davanti al video 2.680.000 spettatori (10.88%) mentre Che Tempo Che Fa – Il Tavolo – dalle 22.15 alle 23.53 – ha ottenuto 1.579.000 spettatori (8.69%). Che Tempo Che Fa Il Tavolo E… (durata 3 minuti e 40) segna 943.000 spettatori e l’8.35%. Su Rete4 Zona Bianca è stato visto da 751.000 spettatori con il 4.49% di share. Su La7 Non è l’Arena ha interessato 1.002.000 spettatori con il 5.89%. Su Tv8 il film Tomb Raider è stato seguito da 284.000 spettatori con l’1.4% di share. Sul Nove Stand Up – Comici in Prova segna 297.000 spettatori (1.3%). Su Rai4 C’era una Volta Steve McQueen ha ottenuto 152.000 spettatori con lo 0.7%. Su Rai Premium Il Cantante Mascherato ha interessato 179.000 spettatori con l’1.02% (presentazione di 30 minuti: 100.000 spettatori con lo 0.4%). Su Top Crime Colombo ha convinto 357.000 spettatori con l’1.55%.

Ascolti TV Access Prime Time

Controcorrente supera di poco In Onda.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ha raccolto 4.754.000 spettatori con il 19.2%. Su Canale 5 la nuova edizione di Paperissima Sprint ha ottenuto 3.363.000 spettatori con il 13.55%. Su Italia1 NCIS ha totalizzato 1.405.000 spettatori (5.73%). Su Rete 4 Controcorrente ha raccolto 1.122.000 spettatori (4.67%), nella prima parte, e 1.231.000 spettatori (4.93%), nella seconda parte. Su La7 In Onda segna 1.072.000 spettatori con il 4.33%. Su Tv8 Quattro Ristoranti ha interessato 543.000 spettatori pari al 2.2% di share. Sul Nove Little Big Italy ha convinto 323.000 spettatori con l’1.3%.

Preserale

Avanti un Altro con la seconda puntata inedita pre-Covid al 17.21%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.285.000 spettatori (17.51%) mentre L’Eredità ha ottenuto di 4.735.000 spettatori (22.03%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 2.421.000 spettatori (13.48%) mentre Avanti un Altro ha raccolto 3.608.000 spettatori (17.21%). Su Rai2 Novantesimo Minuto ha appassionato 784.000 spettatori (4.12%). NCIS ha raccolto 691.000 spettatori con il 3.01%. Su Italia1 Studio Aperto Mag raccoglie 578.000 spettatori pari al 2.95%. CSI Miami ha totalizzato 664.000 spettatori (2.94%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 800.000 spettatori con il 3.44%. Su Rai3 l’informazione della TGR segna 2.630.000 spettatori con l’11.83%. Su La7 – dalle 16.59 alle 19.52 – TGLA7 Speciale ha raccolto 694.000 spettatori (share del 3.98%).

Daytime Mattina

Agorà Weekend non va oltre il 4.8%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha interessato 252.000 spettatori con il 12.01%, nella presentazione, 653.000 spettatori con il 16.32% nella prima parte. A seguire – dalle 8 alle 9 – TG1 Edizione Straordinaria ha informato 1.600.000 spettatori con il 23.24%. La seconda parte di Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 1.840.000 spettatori con il 22.62%. Paesi che Vai… segna 1.450.000 spettatori con il 17.51%. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.728.000 spettatori pari ad uno share del 18.76%.  Su Canale5 il TG5 Mattina segna 1.414.000 spettatori con il 21.59%. Maria Maddalena I Segreti Rivelati ha raccolto 748.000 spettatori con il 9.3%. A seguire la Santa Messa raccoglie un ascolto di 1.053.000 telespettatori con il 12.71% di share. Su Rai2 – dalle 2 di notte alle 8.44 del mattino – le Paralimpiadi hanno tenuto compagnia a 30.000 spettatori con l’1.18% (in particolare l’Hockey su Ghiaccio dalle 7.39 ha ottenuto 53.000 spettatori e lo 0.88%). O Anche No ha raccolto 90.000 spettatori e l’1.09%. Speciale TG2 – Bombe e  Nuove Minacce segna 439.000 spettatori con  il 5.25%. Su Italia1 God Friended Me segna 185.000 spettatori con il 2.23% e 172.000 spettatori con il 2.04%. Su Rai 3 Agorà Weekend convince 336.000 spettatori con il 4.81% di share. Mi Manda Rai3 ha raccolto 427.000 spettatori con il 5.2%. Le Parole per Dirlo ha ottenuto 253.000 spettatori con il 3.06%. Su Rete 4 Casa Vianello ha coinvolto 179.000 spettatori (2.15%) e 229.000 spettatori (2.77%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 239.000 spettatori con il 3.77% di share. Su Rai News 24, dalle 7.30 alle 7.55, Filo Diretto Ucraina Rassegna Stampa segna 202.000 spettatori pari al 4.39%.

Daytime Mezzogiorno

Linea Verde da record (con il TG2 anticipato alle 12.30 per le Paralimpiadi).

Su Rai1 la Santa Messa segna 1.797.000 spettatori con il 20.24%. A seguire l’Angelus ha raccolto 2.401.000 spettatori (21.95%). Linea Verde ha intrattenuto 3.427.000 spettatori (22.21%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato 847.000 spettatori (9.94%) e 1.152.000 spettatori (12.53%). Melaverde raccoglie 2.021.000 con il 16.77%. Su Rai2 il TG Sport ha informato 476.000 spettatori con il 5.48%. A seguire dopo una presentazione di 13 minuti (319.000 – 3.42%),  dalle 11.47 alle 12.25  Citofonare Rai2 ha convinto 355.000 spettatori con il 3.28%. Dalle 13.01 alle 13.59, la Cerimonia di Chiusura dei Giochi Paralimpici Invernali ha ottenuto 633.000 spettatori con il 3.85%. Su Italia1 God Friended Me segna l’1.91% con 194.000 spettatori. Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 875.000 spettatori con il 5.35% (Magazine XXL: 761.000 – 4.5%). Su Rai3 il TG3 delle 12 ha informato 690.000 spettatori pari al 6.06%. Il Posto Giusto registra 241.000 spettatori con uno share dell’1.46%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali raggiunge 185.000 spettatori con il 2.14%. Poirot ha fatto compagnia a 359.000 spettatori con il 2.27%. Su La7 Putin – L’Ultimo Zar ha raccolto 308.000 spettatori con il 2.13% di share. Su Rai Sport – dalle 12.28 alle 13.30 – la Coppa del Mondo di Sci ha raggiunto 377.000 spettatori pari al 2.56%.

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 Domenica In ha intrattenuto 2.990.000 spettatori pari ad uno share del 18.95%, nella prima parte, e 2.351.000 spettatori pari ad uno share del 16.43%, nella seconda parte (presentazione di 4 minuti: 3.199.000 – 19.18%). Dopo il TG1 (2.112.000 – 14.34%), Da Noi… A Ruota Libera ha raccolto un ascolto medio di 2.148.000 spettatori pari al 13.52%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.823.000 spettatori con il 16.67%. Amici Verso il Serale ha raccolto 2.592.000 spettatori (16.2%). A seguire Verissimo ha appassionato 2.276.000 spettatori con il 15.84%, con il Pre Show dalle 15.10 alle 16.12, 2.619.000 spettatori con il 18.01%, dalle 16.16 alle 17.40, e 2.219.000 spettatori con il 13.82%, dalle 17.44 alle 18.38 con Giri di Valzer. Su Rai2 la Tirreno Adriatico di Ciclismo ha convinto 502.000 spettatori pari al 3.21%. Mompracem – L’Isola dei Documentari ha raccolto 375.000 spettatori con il 2.62%. Gocce Azzurre ha raccolto259.000 spettatori e l’1.7%. Su Italia1 Beethoven 2 raccoglie 434.000 spettatori (2.91%). Beethoven – La Grande Occasione ha ottenuto 410.000 spettatori (2.63%). Su Rai3 l’appuntamento con i TGR ha interessato 2.121.000 spettatori con il 12.74%. Mezz’ora in Più ha ottenuto 1.224.000 spettatori con l’8.19% mentre Mezz’ora in Più Il Mondo che Verrà ha ottenuto 1.046.000 spettatori con il 7.47%. Rebus ha ottenuto 953.000 spettatori (6.57%). Kilimangiaro Di Nuovo in Viaggio ha raccolto 1.102.000 spettatori con il 7.26% mentre Kilimangiaro ha raccolto 1.442.000 spettatori con l’8.59%. Su Rete 4 Flikken Coppia in Giallo segna 287.000 spettatori con l’1.88%. Speciale TG4 Diario di Guerra ha registrato 374.000 spettatori con il 2.63%. Su La7 Atlantide Files – Zelensky: Servitore del Popolo ha appassionato 378.000 spettatori (share del 2.53%).

Seconda Serata

Male Speciale TG1.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 583.000 spettatori pari ad uno share del 5.68%. Su Canale 5 TG5 Notte ha raccolto 716.000 spettatori con l’11.55% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 975.000 spettatori con il 7.91% (presentazione di 25 minuti: 883.000 – 4.43%). L’Altra DS raccoglie 236.000 spettatori e il 3.96%. Su Italia1 Pressing segna un netto di 382.000 ascoltatori con il 6.76% di share (Highlights iniziali di 8 minuti: 485.000 – 4.66%). Su Rai 3 TG3 Mondo è visto da 685.000 spettatori (7.68%). Su Rete 4 Tumbledown – Gli Imprevisti della Vita è la scelta di 000 spettatori (%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.147.000 (30.48%)
Ore 20.00 5.421.000 (23.32%)
TG2
Ore 12.28 611.000 (4.53%) orario in via eccezionale
Ore 20.30 1.390.000 (5.74%)
TG3
Ore 14.25 1.672.000 (10.4%)
Ore 19.00 2.221.000 (11.02%)
TG5
Ore 13.00 3.442.000 (21.8%)
Ore 20.00 4.574.000 (19.55%) – Prima Pagina 4.217.000 (18.8%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.192.000 (8.89%)
Ore 18.30 822.000 (4.69%)
TG4
Ore 12.00 378.000 (3.44%)
Ore 18.55 872.000 (4.25%)
TGLA7
Ore 13.30 754.000 (4.46%)
Ore 20.00 1.154.000 (4.92%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.77 20.71 19.62 22.66 15.97 19.3 17.9 12.11
RAI 2 3.6 0.96 3.41 3.61 2.51 3.46 4.17 5.7
RAI 3 7.57 5.58 4.17 5.5 7.28 9.45 10.54 8.11
RAI NEWS 24 0.81 RAI PREMIUM 0.97
RAI SPEC 5.53 8.68 8.81 5.8 5.6 4.79 3.86 4.56
RAI 34.48 35.93 36.01 37.57 31.35 37 36.47 30.48
CANALE 5 15.65 17.32 11.15 17.77 16.62 16.57 14.88 15.27
ITALIA 1 3.86 1.67 2.35 4.73 2.86 3.21 4.77 5.52
RETE 4 3.27 1.51 2.14 2.29 2.66 3.66 4.29 4.69
LA5 0.61 MEDIASET EXTRA 1.23 TWENTYSEVEN 0.88 IRIS 1.33 TGCOM24 0.63
MED SPEC 9.54 10.89 11.88 7.57 8.82 8.19 9.31 10.45
MEDIASET 32.33 31.4 27.53 32.37 30.96 31.61 33.25 35.93
LA7+LA7D 4.26 3.77 3.52 2.93 3.5 4.39 4.87 6.9
TV8 1.57
NOVE 1.37
REAL TIME 1.25
SATELLITE 16.39 17.18 17.88 15.54 19.28 15.38 14.04 15.9
SKY SERIE 0.02 (+1 0.05) SKY UNO 0.14 SKYTG24 0.51 SKY TG24 (50) 0.49
TERRESTRI 12.54 11.73 15.06 11.6 14.91 11.61 11.37 10.79
ALTRE RETI 28.94 28.9 32.95 27.13 34.19 27 25.41 26.69



Articoli che potrebbero interessarti


Il Volo
Ascolti TV | Sabato 2 luglio 2022. Bene la replica del Tributo a Ennio Morricone (23.2%), quella di Tú Sí Que Vales 15.9%. La7 vola col Palio (7.4%-10.5%)


New Amsterdam
Ascolti TV | Venerdì 1 luglio 2022. Bene Top Dieci in replica (18.6%), New Amsterdam 10.1%. Il Tour de France parte su Rai 2 dal 6.9%-4.7%


Stefano De Martino - Tim Summer Hits
Ascolti TV | Giovedì 30 giugno 2022. Il Summer Hits parte bene (12%), Don Matteo vince la serata (14.8%) e supera Un Altro Domani al pomeriggio (16.4% vs 15.8%), crescono le Teche con la Berti (20.8%), Morning News sempre leader (21.4%-18.5%)


L'Ora - Inchiostro contro Piombo - Claudio Santamaria
Ascolti TV | Mercoledì 29 giugno 2022. Modalità Aereo (15.8% – 2.3 mln) doppia L’Ora – Inchiostro contro Piombo (7.1% e meno di 1 mln). Chi l’ha Visto vola al 14%

24 Commenti dei lettori »

1. Pedro ha scritto:

14 marzo 2022 alle 10:21

Lo show dei record continua ad andare peggio della scorsa edizione.
Rai 1 vince ma non eccelle.
Giletti è tra i talk settimanali uno dei pochi a non giovare della cresciuta attenzione mediatica dei telespettatori riguardo questi programmi causa guerra.



2. Viola ha scritto:

14 marzo 2022 alle 10:32

Nonostante la presenza di Guanciale ho trovato la fiction noiosetta e a giudicare agli ascolti non lo penso solo io.Gerri col 16 va bene considerando gli sca4si ascolti delle altre Domeniche. Pedro il 17 per una fiction strombazzata non e’certo una vittoria.Stasera finale del GFVIP ,io seguirò la fiction anche se pure questa non eccelle di certo.



3. john2207 ha scritto:

14 marzo 2022 alle 10:34

Non è l’Arena potrebbe essere benissimo condotto dalla D’Urso, raggiunge livelli di trash che lo vedrei benissimo su rete4. Potrebbe benissimo interscambiarsi con Giordano o Del Debbio



4. iole ha scritto:

14 marzo 2022 alle 10:42

c5 alla domenica sera sta cercando di riprendersi gli ascolti di una volta. Con difficoltà.
Ci sta provando e gli va dato merito.
Non è facile



5. Maria Cristina Giongo ha scritto:

14 marzo 2022 alle 10:46

Questa volta mi è piaciuta molto la prima parte di Che tempo che fa. Bellissima la lettera della Litizzetto indirizzata a tutte le donne.



6. il-Cla83 ha scritto:

14 marzo 2022 alle 10:55

Buongiorno a tutti,
era veramente moltissimo tempo che Canale5 non raggiungeva questi risultati nella giornata della domenica, parlo di ascolti medi, non di prima serata o pomeriggio. In linea generale la domenica si è risollevata e non poco, basta andare a vedere i dati di un anno fa.. e questo accade fin dal mattino dove la Messa supera il 12%, ma anche le storie di Melaverde che altro non sono che repliche. L’arca di Noe segna uno dei migliori risultati della stagione. Lo speciale di Amici, solo un montaggio, supera il 16% e Verissimo ottiene un ottimo riscontro pur avendo un traino leggermente più basso. Tutto ciò non scalfisce la supremazia di Rai1 che sopratutto la mattina ottiene risultati monstre. Per quanto riguarda la prima serata, non ricordo esattamente come fossero partiti i record ma credo ci sia stata una crescita, mentre Noi ottiene una media di poco superiore ai 3 milioni e mezzo classificandosi come una delle fiction meno viste di Rai1. Fazio bene come sempre. Giletti supera il milione staccando nettamente Brindisi. Nulla di che le cadette.
Nel daytime da segnalare l’ennesimo flop di Citofonare Rai2 che aveva conosciuto solo un lieve rialzo nelle puntate post sanremesi. Boom Linea Verde. Venier bene ma non approfitta della puntata-montaggio di Amici.



7. CISCA ha scritto:

14 marzo 2022 alle 10:58

Ho guardato ITALIA 1 2 FILM DI BEETHOVEN chè aveva già visto,ma sono sempre belle



8. Alberto&laura ha scritto:

14 marzo 2022 alle 11:27

Una lezione di tv. Una lezione di giornalismo. Una lezione di etica. Questo ci sta dando da quando è scoppiata questa guerra bastarda Fabio Fazio. Mentre altri scatenano risse da pollaio per un punto di share, Fazio e i suoi ospiti affrontano questa tragedia come va affrontata. Understatment, con discrezione, con un dolore sincero e pudicamente trattenuto, con un rispetto sacrale per le vittime, con uno sconcerto di fronte all’orrore che sa di verità. I toni sono giusti, non si dà voce graziaddio ai putiniani d’Italia, per quello ci sono altri talk, qui si abbassa il capo di fronte all’insensata strage dell’innocenza. Grazie Fazio, e scusa se spesso te ne ho dette di ogni. Magari quando questo schifo sarà finito tornerò a percularti, ma sapendo perfettamente che persona sei. Per oggi mi fermo qui. Ciao.



9. Damiano ha scritto:

14 marzo 2022 alle 11:35

Buongiorno, al contrario di molti reputo la fiction NOI molto bella.
Forse è per questo che non piace al pubblico?



10. Damiano ha scritto:

14 marzo 2022 alle 11:42

E complimenti Alberto&Laura per il tuo messaggio, ti fa onore.
Può non piacere ma Fazio è l’unico, insieme a Gramellini, ad avere un tatto ed una professionalità che manca nella Tv odierna.



11. Zio Enzo ha scritto:

14 marzo 2022 alle 12:38

3 milioni di domenica a Canale 5 era da molto che non si vedevano bravo Gerry. La fiction Rai vince ma non più di tanto. Lo STRAZIO della domenica come sempre bene nella prima parte poi cala nella seconda. Le stra replicate papere di Canale 5 riescono sempre a superare i 3 milioni e se vanno sempre così continueranno ancora per altri anni. Stasera finisce il GF che potrebbe arrivare ai 4 milioni



12. EMA87 ha scritto:

14 marzo 2022 alle 14:14

Jerry supera i 3 milioni, forse nelle prossime puntate crescerà ancora!



13. Anzellotti ha scritto:

14 marzo 2022 alle 15:19

Stra QUOTONE per il commento nr. 15 di ieri di Viola.
Era rivolto ad Alberto.
Applausi per Viola.
Ti stringo la mano virtualmente.



14. Alberto&laura ha scritto:

14 marzo 2022 alle 15:49

@anzellotti bentornato! É un po’ che non ti sentivo, mi stavo preoccupando.



15. Marco3.0 ha scritto:

14 marzo 2022 alle 15:55

In calo la fiction fotocopia di rai1, che no, Damiano, non è bella affatto. Avevano tra le mani un ottima sceneggiatura perfettamente scritta dagli americani, l’hanno stravolta in modo pessimo. La serie non è noiosa affatto in originale, è capace di farti piangere e ridere nel giro di pochi minuti, è bellissima ed emozionante, una delle più belle serie USA degli ultimi anni. La versione italiana non è all’altezza, si vedono tutti i limiti di scrittura e di recitazione. Guanciale in confronto a Milo Ventimiglia scompare. Regia buttata via. Fotografia poco accurata. Si meriterebbe anche meno ascoltatori e prevedo ulteriore calo come già detto settimana scorsa.
Canale5 si difende con uno dei più brutti programmi di sempre, ma che equivale ad Affari Tuoi al sabato: è un tappabuchi che serve alla rete per non soccombere al 12%. Quindi tutto fa brodo per ricercare lo share, non di certo la qualità.
Ottimo Fazio che dimostra come sempre di essere una rarità nel panorama televisivo. Che Tempo che Fa è un programma educato e gentile fatto di tante cose che siano comiche o tristi, di spettacolo, di cultura, o di cronaca crudele. Sempre trattate con competenza e educazione. Chi lo chiama Strazio dimostra dei notevoli limiti nel capire cosa sia la tv fatta bene. Un applauso per l’ennesisma intervista di peso internazionale a Sean Penn, grandissimo attore e intelligente attivista filantropo.
I due talk targati rete4 e la7 di Brindisi e Giletti in confronto a Fazio dovrebbero essere gettati nel bidone della spazzatura con i loro ospiti No Vax che adesso sono diventati tutti Pro Putin: danno luce e voce al peggio dell’Italia estremista e ignorante. L’aggravante è che rete4 questo schifo ce lo da 7 giorni su 7 con i suoi talk e non solo la domenica.
Mara Venier rispetto alla scorsa settimana aumenta lo share parlando di Ucraina e lo diminuisce nella parte che si occupa di spettacolo. Giusto per ribadire che la gente vuole informarsi e lo vuole fare anche attraverso i contenitori del day time festivi.



16. Salvo ha scritto:

14 marzo 2022 alle 16:17

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, il grande Luca P, le amiche Maria Cristina, viola, ema87, bentornata iole, ciao cisca, un grande abbraccio anche a ilcla83, Paolo, Raffaele, Damiano, Alberto e Laura, zio Enzo, il mapa, marcov2, marco3.0, e tutti gli altri. Il commento del mitico il cla83 non fa una piega, la domenica c5 ha recuperato tantissimo infatti solo 2 punti di distacco da r1 nel totale di giornata, ricordo in passato anche 6/7. Lo show dei record è andato bene e fa più o meno gli ascolti di scherzi a parte entrambi sotto la regia del mitico Roberto cenci che ha firmato tutte le edizioni della buona domenica (era Costanzo & company) ma non solo, ciao Darwin, l’isola dei famosi ed altri programmi di successo. Sicuri che la puntata di ieri sera di avanti un altro fosse inedita, mi è sembrata di averla vista e comunque 2 anni fa le puntate si erano interrotte di domenica in pratica oggi controllerò meglio. Stasera finalissima del gfvip e domani sera la D’Urso live su italia1.



17. il-Cla83 ha scritto:

14 marzo 2022 alle 16:47

I programmi tappabuchi televisivamente parlando credo siano quei programmi come appunto Affari tuoi, ma anche Avanti un altro o L’eredità che visto che van bene di giorno si sbattono in prima serata, cosi’ da avere un prime time coperto senza spendere ulteriori soldi (lo studio c’è già, sceneografia, cast e tutto il resto). I record non si possono considerare un tappabuchi, sono anzi un titolo storico di Canale5, come Darwin, come Scherzi a parte e tanti altri, per questo avevo definito flop la partenza della scorsa settimana anche se non ricordo esattamente quanto avesse fatto. Se fosse un tappabuchi il 16% e tre milioni sarebbe grasso che cola, per un titolo cosi’ storico e in passato di cosi’ grande successo è un po’ il minimo sindacale… va solo registrato che c’è per ora un trand positivo.. vedremo le prossime puntate.



18. Anonimo ha scritto:

14 marzo 2022 alle 17:55

benino lo show dei record, se consideriamo gli ascolti che faceva la d’urso l’anno scorso, mentre floppa noi. this is us è stata una delle più belle serie degli ultimi anni. è riuscita addirittura a farmi piangere, cosa che pochissime serie e film sono riuscite a fare :) io non ho visto il remake rai, perché avevo paura di rimanere deluso, ma dagli ascolti che sta facendo, credo di non essermi perso nulla.
@marco3.0 (rispondo al tuo commento di ieri dato che come sempre più spesso accade, non sono stati pubblicati), secondo me il calo delle generaliste che è avvenuto quest’anno è dovuto al fatto che in tv non c’è praticamente niente di interessante. non credo che le piattaforme abbiano aumentato più di tanto i loro utenti (io, ad esempio seguo lo streaming da anni), dato che chi ha netflix o prime video sono perlopiù i giovani. a me pero’ in questo periodo non va di stare a casa quindi esco spessissimo, anche perché non so che serie guardare… comunque la tv ha dalla sua gli over 40/50, solo che ciò che viene proposto è praticamente tutto stravisto e vecchio (tra i reality, gli show de filippi/carlucci, le fiction di qualità media con sempre le stesse storie…) per cui è impossibile risollevarsi dalla crisi in cui la tv versa se si ripercorre sempre le stesse strade.
@viola (anche in questo caso ti rispondo al commento di ieri), la posta può piacerti ma non puoi dire che ha chiuso bene! è in calo netto rispetto allo scorso anno, c’è poco da fare. così come tu si que vales, che l’anno scorso aveva chiuso con oltre 6 milioni e quest’anno non è arrivato ai 4 milioni e mezzo. la de filippi ti piace, ok, ma non significa che tutto ciò che fa vada alla grande.
comunque tu qualche giorno fa, avevi parlato di elisa di rivombrosa. io nell’autunno 2020 mi ero guardato la prima stagione. devo dire che era proprio fatta bene, la trama era avvincente, le musiche e i costumi erano perfetti, gli attori erano mediamente bravini… insomma un bel prodotto, di certo superiore alla fiction italiana di adesso.
ho notato una cosa raga, negli anni 2000 le fiction avevano anche più di 10 puntate a stagione mentre adesso non si va oltre le sei… boh. sembra che gli autori televisivi non sappiamo più come mantenere il proprio pubblico per più di un mesetto.



19. Marco3.0 ha scritto:

14 marzo 2022 alle 18:13

IlCla lo considero tappabuchi perchè è un programma brutto posto alla domenica nella speranza di coprire una fascia che non ha fatto grandi ascolti negli ultimi anni. E dato che l’edizione precedente debuttava con 2086 mln e 4,44% in più di quest’anno, quindi un calo enorme, e che la sua collocazione non era di domenica, questa edizione ha come scopo di arginare il gap di ascolti rispetto a rai1 e di tenere a galla la media settimanale. Molto probabilmente se fosse andato in onda in un altro giorno non avrebbe fatto ascolti così bassi ma “alti” per la consueta domenica di canale5.
Salvo dopo le tue ultime affermazioni rispetto ai “registi” mi chiedo se tu sappia quale sia l’effettivo ruolo di un regista televisivo al contrario di uno cinematografico o di serialità.
Cenci è un comune regista tv che dirige i monitor, niente di più, e che ha massacrato Amici quando inquadrava le facce dei prof invece che i ballerini sul palco quando ballavano. Gli artisti dovrebbero essere protagonisti durante l’esibizione e non inquadrati da lontano tra una smorfia della Celentano e un giurato che parla all’oreccho di un altro.



20. Viola ha scritto:

14 marzo 2022 alle 19:49

ANONIMOMI fa piacere che qualcuno ricordi ed elogi la mitica Elisa Di Rivombrosa.Che belle fiction che belle trame insomma che bello tutto. Temo che non è faranno più di così belle.Peccato.Figurati che io ho visto due volte le repliche.Vedi come sono messa!!!!!!!!!!



21. Viola ha scritto:

14 marzo 2022 alle 19:53

ANONIMOMI fa piacere che qualcuno ricordi ed elogi la mitica Elisa Di Rivombrosa.Che belle fiction che belle trame insomma che bello tutto. Temo che non è faranno più di così belle.Peccato.Figurati che io ho visto due volte le repliche.Vedi come sono messa!!!!!!!!!!Marco 3,0 strano ma vero sono d’accordo con te sul fatto delle 8nquadrature.Anche a me questo fatto da ‘fastidio.



22. Marco3.0 ha scritto:

14 marzo 2022 alle 20:19

Anonimo, io ho visto la saga di Rivombrosa in replica durante l’estate. Tutte e 3 le stagioni.
Ho fatto delle ricerche e ho chiesto ai più vecchi di me.
A parte che Rivombrosa non era niente di che, un mappazzone in costume, robetta da soap, con storie in cappa e spada abbastanza ridicole, un prodotto prettamente femminile, roba da fotoromanzi come li chiama mia nonna, però il cast a parte Puccini e Preziosi era del tutto dimenticabile, addirittura attori italiani doppiati e questo dice tutto. E non credo nemmeno che avrebbe avuto tutti quegli ascolti se nel momento in cui giravano Puccini e Preziosi non avessero avuto una storia che ha appassionato le lettrici di gossip. Le stagioni successive, la seconda di Elisa in missione a Napoli, e quella con La figlia di Elisa e il figlio della cattiva con i capelli rossi, furono un mezzo flop rispetto alla prima. Solo la prima puntata della seconda stagione ebbe molti ascolti e questo perchè era trapelata la notizia che Preziosi sarebbe morto. Dopo di che gli episodi successivi fino alla chiusura della terza stagione erano robaccia che Beautiful in confronto è oro.
E chudo dicendo che uno come Luca Ward dovrebbe smettere di fare l’attore perchè gli riesce malissimo. Che usi la voce, anche se quella è più inflazionata della Coca Cola, sembra ormai che a doppiare esista solo lui. Che sia pubblicità, serie, fiction, film, o introduzioni di show. E basta! Oltretutto è una bella voce come intensità ma non è modulabile, mi spiego meglio, Ward doppia ogni attore allo stesso modo, rendendo tutti gli attori americani monocorde. E quando senti l’audio originale con le varie sfumature che gli attori americani danno ai ruoli che interpretano speri solo che il doppiagigo sparisca per sempre.



23. vicky ha scritto:

14 marzo 2022 alle 21:19

HA VINTO MARA!!!!!!!



24. Anonimo ha scritto:

14 marzo 2022 alle 22:19

@marco3.0, io ho visto solo la prima stagione (su prime video) dato che pensavo che secondo me la seconda non avrebbe avuto senso senza preziosi. il fatto che fosse perlopiù per un target femminile è evidente, ma non era malaccio, dai. gli attori ok, non erano bravissimi come gran parte degli attori di fiction italiane (la serva della cattiva era così forzata che ogni volta che ci penso mi viene da ridere) pero’ ci sta anche dai. è anche questo il bello.
è ovvio che se la compari alle serie netflix, rivombrosa è alla pari di una soap. forse bisogna apprezzare un po’ il genere (io le soap le conosco bene dato che ci ho anche fatto parecchie ricerche per la scuola, nonostante segua solo beautiful e a fasi alterne), ma neanche più di tanto.
il gossip avrà influenzato qualcosa ma non credo che i tredici milioni della finale fossero a causa della storia tra la puccini e preziosi. allora bisogna aspettarci grandi cose dall’isola di ilary blasi a causa della “crisi” con totti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.