1
marzo

Ascolti TV | Lunedì 28 Febbraio 2022. Vostro Onore parte dal 18.9% (4,1 mln), GF Vip al 23% (3,5 mln)

ascolti vostro onore

Vostro Onore

Nella serata di ieri, lunedì 28 febbraio 2022, su Rai1 l’esordio della fiction Vostro Onore ha appassionato 4.170.000 spettatori pari al 18.9%. Su Canale 5 – dalle 21.44 all’1.22 – la quarantacinquesima puntata di Grande Fratello Vip 6 ha raccolto davanti al video 3.539.000 spettatori pari al 23% di share (Night di 7 minuti: 1.550.000 – 33.5%, Live: 783.000 – 20.1%). Su Rai2 Delitti in Paradiso ha interessato 1.139.000 spettatori pari al 5.3% di share. Su Italia 1 Freedom – Oltre il Confine ha intrattenuto 909.000 spettatori con il 4.3% (presentazione di 9 minuti: 795.000 – 3.2%). Su Rai3 Presa Diretta ha raccolto davanti al video 1.550.000 spettatori pari ad uno share del 6.9% (presentazione di 12 minuti: 1.040.000 – 4.1%). Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 1.065.000 spettatori con il 6.1% di share. Su La7 – dalle 21.28 alle 00.45 – la serie Chernobyl ha registrato 422.000 spettatori con uno share del 2.4%. Su Tv8 Honest Thief segna 507.000 spettatori con il 2.2%. Sul Nove Notte Prima degli Esami ha raccolto 291.000 spettatori con l’1.3%. Sul 20 Drive Angry segna 431.000 spettatori con l’1.8%. Su Rai4 Solomon Kane registra 343.000 spettatori con l’1.5%. Su Iris  C’era Una Volta a New York ha ottenuto 342.000 spettatori con l’1.5%.

Ascolti TV Access Prime Time

Scotti e Manzini tornano a Striscia col 16.9%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno raccoglie 5.131.000 spettatori con il 20.2%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.299.000 spettatori con uno share del 16.9%. Su Rai2 TG2 Post ha ottenuto 1.552.000 spettatori con il 6.1%. Su Italia1 NCIS – Unità Anticrimine ha registrato 1.299.000 spettatori con il 5.1%. Su Rai3 Che Succ3de? raccoglie 1.300.000 spettatori (5.2%). Un Posto al Sole ha appassionato 1.620.000 spettatori (6.3%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.152.000 individui all’ascolto (4.6%), nella prima parte, e 1.067.000 spettatori (4.2%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.014.000 spettatori (7.9%). Su Tv8 Guess My Age  – La Sfida ha divertito 264.000 spettatori con l’1%. Sul Nove Don’t Forget The Lyrics – Stai sul Pezzo ha raccolto 392.000 spettatori con l’1.5%.

Preserale

Tempesta d’Amore non va oltre il 3.5%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.480.000 spettatori (20%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.094.000 spettatori (24.5%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 2.624.000 spettatori (15.7%) mentre Avanti un Altro ha interessato 3.925.000 spettatori (19.3%). Su Rai2 Blue Bloods ha raccolto 611.000 spettatori (3.1%) mentre 9-1-1 ha raccolto 946.000 spettatori (4%). Su Italia1 Studio Aperto Mag raccoglie 424.000 spettatori con il 2.3%. CSI Miami ha ottenuto 562.000 spettatori (2.5%). Su Rai3 le news dei TGR hanno raccolto 3.065.000 spettatori con il 14%. Blob segna 1.153.000 spettatori con il 4.8%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 853.000 individui all’ascolto (3.5%). Su La7 – dalle 16.59 alle 19.54 - TGLA7 Speciale ha raccolto 527.000 spettatori (share del 3.4%). Su Tv8 4 Ristoranti raccoglie 229.000 spettatori con l’1.1%. Sul Nove Little Big Italy registra 234.000 spettatori con l’1.1%.

Daytime Mattina

Storie Italiane vince col 16.9%.

Su Rai1 – dalle 7 alle 9.01 – TG1-Edizione Straordinaria ha raccolto 1.223.000 spettatori con il 20.2%. Uno Mattina Speciale ha raccolto 1.283.000 telespettatori con il 20.1%. La prima parte di Storie Italiane ha ottenuto 1.041.000 spettatori (16.9%). Su Canale5 Prima Pagina TG5 ha informato 585.000 spettatori con il 16%. TG5 Mattina ha raccolto 1.334.000 spettatori con il 19.8%. A seguire l’appuntamento con Mattino Cinque News ha intrattenuto 1.088.000 spettatori con il 16.6%, nella prima parte, e 1.033.000 spettatori con il 16.2% nella seconda parte (I Saluti: 945.000 – 15.7%). Su Rai 2 Radio 2 Social Club ha raccolto 217.000 spettatori con il 3.3%. Su Italia 1 Anna dai Capelli Rossi segna 215.000 spettatori con il 3.2%. Chicago Fire ottiene un ascolto di 184.000 spettatori (2.7%), nel primo episodio, e 186.000 spettatori (3%), nel secondo episodio. Chicago PD ha ottenuto 244.000 spettatori (3.8%). Su Rai3 TGR Buongiorno Regione segna 780.000 spettatori con il 12.8%. Agorà convince 565.000 spettatori pari all’8.5% di share. A seguire Agorà Extra ha raccolto 470.000 spettatori con il 7.5%.  Su Rete 4 Hazzard registra una media di 124.000 spettatori (2%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 126.000 spettatori con il 3%, nelle News, e 226.000 spettatori con il 3.4%, nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 266.000 spettatori pari al 4.3%. Su Rai News 24 alle 8 Rai News Mattina ha raccolto 244.000 spettatori con il 3.7%.

Daytime Mezzogiorno

Exploit della Merlino che arriva al 7.2% con la prima parte de L’Aria che Tira.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane ha raccolto 941.000 spettatori con il 13.1%. E’ Sempre Mezzogiorno ha ottenuto 1.750.000 spettatori con il 13.9%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.481.000 telespettatori con il 15.6%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 654.000 spettatori (8.2%), nella prima parte, e 1.022.000 spettatori (8.5%), nella seconda parte. Su Italia 1 Chicago PD ha ottenuto 303.000 spettatori con il 3.5%. Dopo Studio Aperto, Grande Fratello Vip ha raccolto 719.000 spettatori con il 5%. Sport Mediaset ha ottenuto 670.000 spettatori con il 4.3%. Su Rai3 Elisir segna 336.000 spettatori con il 4.5% (presentazione: 307.000 – 4.8%). Dalle 12 alle 12.59, il TG3 Speciale ha ottenuto 1.129.000 spettatori (9.7%). Quante Storie ha raccolto 786.000 spettatori (5.2%). Passato e Presente ha interessato 595.000 spettatori con il 3.8%. Su Rete4 Carabinieri ha appassionato 140.000 spettatori con il 2%. Dopo il tg, la replica de Il Segreto ha raccolto 164.000 spettatori con l’1.3%. La Signora in Giallo ha ottenuto 702.000 (4.6%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 532.000 spettatori con share del 7.2% nella prima parte, e 596.000 spettatori con il 4.7% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Sempre bene TGR Leonardo.

Su Rai1 Oggi è Un Altro Giorno ha convinto 2.017.000 spettatori pari al 15.1% della platea.  Il Paradiso delle Signore ha raggiunto 1.972.000 spettatori con il 17%. Dopo il TG1 Economia (1.818.000 – 16.3%), La Vita in Diretta ha raccolto 2.030.000 spettatori (17.5%), nella presentazione, e 2.547.000 spettatori (18.5%). Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.624.000 spettatori con il 17%. Una Vita ha convinto 2.502.000 spettatori con il 17.5% di share. A seguire Uomini e Donne ha ottenuto 2.980.000 spettatori con il 23.3% (finale: 2.416.000 – 20.5%). Il daytime di Amici ha interessato 2.099.000 spettatori con il 18.3%. La breve striscia di Grande Fratello Vip ha raccolto 1.953.000 spettatori con il 17.6%. Love is in the Air ha ottenuto un ascolto medio di 1.673.000 spettatori pari al 14.5% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.678.000 spettatori con il 13.8%, nella presentazione in onda dalle 17.25 alle 17.46, e 1.939.000 spettatori con il 13.9% (Saluti: 1.910.000 – 12.3%). Su Rai2 Ore 14 ha raccolto 568.000 spettatori con il 4.1%. Detto Fatto ha ottenuto 449.000 spettatori con il 3.8%. Speciale TG2 ha interessato 493.000 spettatori con il 3.4%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 558.000 spettatori (3.8%), nel primo episodio, 601.000 spettatori (4.3%), nel secondo episodio, e 442.000 spettatori (3.3%), nel terzo episodio. Big Bang Theory ha appassionato 360.000 spettatori con il 2.9%. Modern Family segna 290.000 spettatori (2.6%).  Due Uomini e Mezzo ha interessato 347.000 spettatori con il 2.6%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.363.000 spettatori con il 16%. TGR Leonardo ha raccolto 1.169.000 spettatori con l’8.5%. Dalle 15.03 alle 16.45, TG3 Speciale ha coinvolto 910.000 spettatori pari al 7.6%.  Geo ha registrato 1.223.000 spettatori con il 9%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 727.000 spettatori con il 5.3%. Dalle 15.36 alle 16.36, TG4-Speciale segna 425.000 spettatori con il 3.6%. Su La7 Tagadà interessato 493.000 spettatori con il 4% (presentazione: 476.000 – 3.3%). Tagadà Focus ha raccolto 407.000 spettatori con il 3.7%. Su TV8 il film Sei Sempre Stata Tu ha raccolto 234.000 spettatori con il 2%. Su Rai News 24 – dalle 17 alle 17.28 – Rai News Pomeriggio ha informato 308.000 spettatori pari al 2.7%.

Seconda Serata

Chiambretti al 4.6%.

Su Rai1 TG1 – La Trattativa è stato seguito da 1.364.000 spettatori con il 12.7% di share. A seguire S’è Fatta Notte ottiene 435.000 spettatori con il 7.9%. Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 602.000 spettatori pari ad uno share del 18%. Su Rai2 Calcio Totale segna 282.000 spettatori con il 2.3%, nel primo episodio, e 150.000 spettatori con l’1.7%, nel secondo episodio. Su Rai 3 La Versione di Fiorella raccoglie 751.000 spettatori con il 5.3%. A seguire il Tg3 Linea Notte segna 490.000 spettatori con il 5.6%. Su Italia1 Tiki Taka è visto da 313.000 spettatori con il 4.6% (presentazione di di 19 minuti: 484.000 – 3.8%). Su Rete 4 il telefilm Motive è stato scelto da 200.000 spettatori con il 3.9% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.062.000 (26.1%)
Ore 20.00 6.395.000 (26.4%)
TG2
Ore 13.00 2.312.000 (15.3%)
Ore 20.30 1.958.000 (7.8%)
TG3
Ore 14.25 1.612.000 (11.4%)
Ore 19.00 2.783.000 (14.4%)
TG5
Ore 13.00 3.338.000 (21.9%)
Ore 20.00 5.149.000 (1%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.285.000 (10.2%)
Ore 18.30 625.000 (3.9%)
TG4
Ore 12.00 368.000 (3.8%)
Ore 18.55 869.000 (4.4%)
TGLA7
Ore 13.30 683.000 (4.4%)
Ore 20.00 1.540.000 (6.3%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 18.14 20.16 16.23 16.95 16.56 22.79 19.82 14.92
RAI 2 4.81 1.91 5.42 7.92 3.47 3.66 5.96 3.85
RAI 3 7.76 10.49 6.33 8.69 7.35 10.51 6.27 5.77
RAI SPEC 5.97 8.05 7.84 5.75 6.9 4.87 5.12 5.38
RAI 36.68 40.61 35.82 39.31 34.28 41.84 37.18 29.92
CANALE 5 18.73 17.24 16.2 18.12 18.75 18 17.25 25.54
ITALIA 1 3.72 2.69 3.32 5 2.78 2.64 4.42 4.31
RETE 4 4.15 1.11 1.88 4.08 4.07 3.73 5.01 5.86
MED SPEC 8.72 8.06 9.25 7.73 9.1 7.98 8.98 8.83
MEDIASET 35.31 29.1 30.65 34.93 34.69 32.35 35.67 44.55
LA7+LA7D 4.36 3.65 5.89 4.44 4.57 4.14 4.91 3.57
SATELLITE 12.69 14.33 13.14 10.96 14.85 11.69 11.54 12.54
TERRESTRI 10.96 12.3 14.5 10.36 11.61 9.99 10.71 9.42
ALTRE RETI 23.65 26.63 27.65 21.32 26.46 21.68 22.25 21.96

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 24 giugno 2022. La replica di Top Dieci (17.7% – 2.4 mln) doppia New Amsterdam (9.6%, 1.2 mln). Mattino Cinque News leader incontrastato del mattino (20.3%, 21.2%)


Enrico Papi
Ascolti TV | Giovedì 23 giugno 2022. La replica di Don Matteo al 16.5%, quella di Scherzi a Parte al 13.7%. Bene le soap: Una Vita 21.1%, Un Altro Domani 19.2%, UPAS 8.3%


Chi vuole Sposare mia Mamma?
Ascolti TV | Mercoledì 22 giugno 2022. Vince Chi l’ha Visto (13.6%), Al posto tuo (12.7%) meglio de L’Ora (9.1%), Balivo su Tv8 debutta al 2.7%. In 2 mln per il Festival delle Famiglie (18.9%)


papa per amore ascolti
Ascolti TV | Martedì 21 Giugno 2022. Vince con poco Papà per Amore (13.1%), Viaggio nella Grande Bellezza 12.4%. Scissione Di Maio: Berlinguer 8.2%, Mentana 5.9%, Gentili 6.7%, Tg2Post 6.3%

36 Commenti dei lettori »

1. Pedro ha scritto:

1 marzo 2022 alle 10:11

Il Grande Fratello ha chiuso all’1.22, per far aumentare lo share non sanno più cosa fare, ormai è un programma di seconda serata non più di prima serata.

La 7 ripropone per la terza volta in un anno la serie “Chernobyl” è bella ma anche basta così, comprate prodotti nuovi.



2. Alberto&laura ha scritto:

1 marzo 2022 alle 10:27

Buongiorno. Dunque ieri sera ho provato a seguire il gfvip che si avvia alla conclusione. Ma non riuscivo a concentrarmi e giravo di continuo sui programmi di attualità. Ho amici e amiche che hanno parenti che vivono in Ucraina e il mio cuore è pieno di angoscia. Con la parrocchia e le associazioni sto facendo ciò che posso per la popolazione e vorrei anche accogliere in casa una famigliola di quelle parti. Per chi desidera farlo si possono fare varie offerte in denaro per alleviare le sofferenze. Poi ricordo che c’è una gravissima emergenza umanitaria e qui veramente mi affido al buon cuore di tutti gli utenti. Infatti gli oligarchi amici di Putin stanno perdendo miliardi di euro al giorno. Urge sottoscrizione per aiutarli e per non lasciarli soli nella disperazione. Va bene qualsiasi offerta, c’è bisogno di tutto. Soprattutto Ferrari, Porsche, Aston Martin, Rolex, panfili. Grazie. E poi stanno aumentando i dissidenti in Russia per colpa delle inique sanzioni e stanno finendo le scorte di polonio. Offriamone più che possiamo. Mi scuso sono andato OT. Prima che @anzellotti mi tiri le orecchie giuro che da domani parlerò solo di ascolti. Per oggi mi fermo qui, vado in parrocchia a vedere se c’è bisogno. Ciao.



3. Luca P ha scritto:

1 marzo 2022 alle 10:30

@Pedro sono esattamente 45 puntate che il GF chiude sempre dopo l’una. Te ne accorgi ora?
Di solito le fiction del lunedì del lunedì bastonavano alla grande il GF, Vostro Onore al 18,9% è un mezzo flop inaspettato.
E’ innegabile che il GF ha creato un suo gruppo di ascolti saldo che non si schioda ormai.
Secondo me l’Isola dei Famosi non riuscirà ad avere gli stessi risultati (sarà un 17/18% di media).



4. il-Cla83 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 10:47

Partenza sottotono per la nuova fiction Rai (per essere una fiction Rai sarebbe meglio dire); poco più di 4 milioni e in sovrapposizione risultato vicinissimo a quello del GFVip che cresce a tre milioni e mezzo medi fino all’1e mezza, con uno share complessivo del 23% (contro la fiction lo share sarà stato del 18%). Crescono sopra il 5% I delitti di Rai2. Mentre non si schioda dal 4% Freedom. Crescono sia Presadiretta che Quarta repubblica entrambi sopra il 6%. Chernobyl, già trasmessa non so quante volte da La7, riesce a superare comunque il 2%.
Daytime strano.. Quando ho visto Mattino 5 in calo al 16% in entrambe le parti ho pensato che fosse cresciuta la Daniele, invece no.. in calo anche lei.. In calo anche Forum e la Clerici.. non so.. ieri risultati più bassi per tutti tra mattina e mezzogiorno.
Nel pomeriggio torna a calare notevolmente la D’Urso sotto il 14%, mentre sempre in splendida forma Matano.



5. Jackinobello ha scritto:

1 marzo 2022 alle 10:54

Spiace leggere che quella immonda spazzatura chiamata GFVip superi un prodotto ben fatto e recitato come Vostro Onore.
Da piccolo amavo i canali Mediaset ed indubbiamente hanno anche innovato il linguaggio televisivo ma la deriva che hanno preso in questi ultimi anni è davvero preoccupante.



6. marcov2 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 10:57

Parte bassa la serie con Accorsi, ieri sera ero impegnato e non l’ho vista magari la recupero.
Tutti alti i talk show che trattando dell’invasione russa con l’eccezione di Stasera Italia e Omnibus. Se nemmeno una guerra ti porta spettatori, forse è meglio chiudere.
Era previsto il ritorno di Scotti Manzini? Alla fine però gli ascolti di Striscia sono sempre quelli.
Imbarazzante la 7 che rimanda Chernobyl nella speranza di avere una spinta dall’attualità per una serie ultrareplicata.
Nel Pomeriggio Geo scende sotto la doppia cifra.



7. Viola ha scritto:

1 marzo 2022 alle 11:01

Onestamente mi aspettavo di più per la fiction.Io l’ho trovata ottima,avvincente non mi ha per niente annoiata e dico anche che Accorsi lo conoscevo poco perciò non ho seguito per lui ma proprio per le dinamiche. IL GFVIP chiude sempre tardi caro Pedro e non sempre ha raggiunto il 23%.Di che parliamo?Stranamente bassi il mattino fino alle14,tutti i programmi. Mah.Stasera l’ultima di Lea che in confronto a VOSTRO Onore e’una vera ciofeca. Io seguirò altro.Ciao.



8. Anonimo ha scritto:

1 marzo 2022 alle 11:48

@lucaP, vostro onore non è un mezzo flop, è un flop tutto d’un pezzo! le fiction rai, per poter dire che sono andate bene, devono fare, come minimo 4.8 mln di telespettatori e il 20 percento di share. se vanno sotto è flop.
il grande fratello vip se iniziasse e chiudesse a un’ora decente (21:25-00:45) si sognerebbe il 23 percento di share. farebbe al massimo il 20/21. ma ormai a mediaset è tra i pochi programmi che vanno bene quindi si accontentano di far cassa con ciò che hanno.
per il share bassi per mattino5, forum e la clerici nella fascia del mattino e del mezzogiorno. forse la platea a quell’ora è aumentata.
al pomeriggio assistiamo ai soliti buoni ascolti del primo pomeriggio di canale 5 con le soap e la de filippi, e al pessimo risultato della d’urso che non raggiunge il 14 percento. va detto che con il traino che ha, è un “miracolo” che faccia questi ascolti. in formissima otto e mezzo e i tg delle ammiraglie grazie alla guerra in ucraina.
saluti!



9. ILMAPA ha scritto:

1 marzo 2022 alle 12:02

@Viola: contento ti sia piaciuto VOSTRO ONORE anche se gli ascolti sono stati molto al di sotto di quello che la fiction meditava, almeno sotto il punto di vista della narrazione e della trama che lascia presagire diversi sbocchi e storie. Mi spiace per Accorsi che ancora non ha avuto la consacrazione che meriterebbe in fatto di ascolti.

@AbbiBubbi: Non voglio fare il gioco di parole parafrasando il tuo nick, ma non “avere dubbi” sul fatto che io possa avermela presa per il tuo post di ieri. Sei stato molto corretto nella tua esposizione e nel tuo ragionamento e in alcuni passaggi sono certamente d’accordo con Te, come altri punti di vista sono condivisibili con quanto sostiene Marco3.0. La conclusione è sempre la stessa: la ragione sta a metà fra le due posizioni.

Il periodo è drammatico ed è giusto dare spazio all’informazione.
Il periodo è drammatico ed è giusto creare momenti distensivi e di evasione in cui staccare la spina per non deprimerci ulteriormente.

Chicco Mentana credo sia molto portato nelle sue maratone, verso la politica e le problematiche italiane che ben conosce. Non altrettanto magari a livello internazionale.

Monica Maggioni, con la sua esperienza di inviata in molte situazioni di guerra e difficili, ha esperienze sul campo che ben sfrutta e che qualificano il suo ruolo di Direttore di una testata giornalistica di grande riferimento che è il TG RAI 1. Magari a livello politica italiana se ne starebbe defilata, al contrario di Chicco.

Tutto questo per dire che tutti i ragionamenti hanno sempre un fondo di verità e che ognuno è giusto che si proponga nel campo a Lui più appropriato, congeniale ed idoneo.

STRISCIA non è penalizzata dai conduttori (nessuno se l’è cavata bene quest’anno nemmeno la cosiddetta coppia d’oro GREGGIO / JACHETTI). Anche se si sostiene che tanti dei servizi proposti sono datati, superati e che si trovano nel Web, penso che proposti ad una platea vasta (anche se non più come quella di una volta) come quella di Striscia, possono avere quella denuncia che è bene non venga accantonata e che sia sempre proposta all’attenzione pubblica, anche se peccato che il giorno dopo non succede nulla di quello denunciato. Magari un restyling, una durata inferiore (45 minuti max) ed una selezione fra gli inviati ed alcuni siparietti e macchiette (alcune trite e superate) gioverebbe certamente a STRISCIA. Anche in fatto di ascolti.



10. Luca P ha scritto:

1 marzo 2022 alle 12:06

I risultati del day time di ieri fortemente influenzati anche dal ponte di Carnevale (in gran parte d’Italia ieri e oggi le scuole chiuse) con l’aumento della platea che fa calare lo share.



11. Marco3.0 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 12:53

La brutta serie con Accorsi non eccede negli ascolti ma nemmeno se li merita. Qualità assente.
Quando si decide di fare un rifacimento di una serie straniera si dovrebbe tenere in conto che sia stata già vista e con cosa ci si confronta e soprattutto con chi. Vostro Onore è una serie Israeliana a cui è seguito un remake americano andato anche su Sky: entrambe le versioni sono molto meglio di questa versione italiana. Riguardo il reparto tecnico e quello attoriale. Accorsi non è Bryan Cranston e non lo sarà mai. Non ne ha le capacità e nemmeno il physique du rôle. Oltre a non essere un eccelso attore gli manca anche un fattore importante: avere una bella voce. A parte lui tutto il resto del cast è mediocre, a cominciare dall’attore che interpreta il figlio e che avrebbe bsiogno di un corso per imparare come si pronunciano le parole oltre che a recitare. Se per esigenze di copione si è dovuto portare il contesto a Milano e innescare i soliti cliché mafiosi ben diversi da quelli di New Orleans, tutto il resto è depotenziato e hanno trasformato la relazione del figlio con la sua insegnante in una banale storiella tra compagni di scuola. Sia mai che il pubblico di rai1 trovi da ridire. La trama italiana fino a qui si è dimostrata zeppa di troppe cose scritte in modo caotico. Bocciata senza se e senza ma.
Il reality per guardoni tiene come sempre.
Mapi, la Maggioni ha fatto una maratona per le presidenziali e se l’è cavata bene.



12. ILMAPA ha scritto:

1 marzo 2022 alle 13:33

@Marco3.0: hai decisamente smontato VOSTRO ONORE che ritieni nettamente inferiore nella sua trasposizione italiana, rispetto alla serie originale israeliana ed al remake americano che tu hai potuto vedere.

Io non ho visto né una né l’altra e la visione delle prime due puntate di ieri sera, non avendo un termine di raffronto, mi ha piacevolmente coinvolto: finalmente non una serie con medici eroi, né una storia d’amore e di tradimenti, né una storyline di investigazione (magari lo diverrò nel proseguo.

Lo sviluppo di un padre e magistrato che per coprire il proprio figlio si scontra disattendendo i propri valori e i propri principi è stato per me un buon punto di partenza. Vedremo se mi ricrederò nelle prossime settimane. Ho apprezzato e scritto che mi ero sentito coinvolto per la trama e lo sviluppo che poteva dare; se poi le due versioni a cui hai accennato erano tecnicamente migliori, qui mi arrendo, appunto non conoscendole.

Stefano Accorsi vedo non è ai primi posti nella classifica degli attori italiani che preferisci. Ritengo che ci sia anche di peggio e non lo demolirei in tutto e per tutto, anche se potrebbe essere valorizzato meglio. Io l’ho visto a teatro nel dramma IL DUBBIO con Lucilla Morlacchi e mi aveva colpito. L’ho invidiato per la fortuna che ha avuto con Letitia Casta; il fattore VOCE non lo considererei così determinante come sostieni e quando si sentono le prime battute poi ci si abitua e quasi il fatto di avere una voce “sottile” è caratteristica a cui ben presto ci si abitua e si supera.

@Anonimo: se sempre sul pezzo nelle deduzioni sugli ascolti e dei raffronti che fai: sei sulla buona strada per diventare un analista da inserire in TV TALK. Supplente di matematica permettendo.



13. Marco3.0 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 13:54

Mapi, il tema padre che lavora nella legalità come giudice o poliziotto e che si trova a doversi sporcare la mani per difendere un figlio è roba già vista e stravista e anche letta. Nella serialità e al cinema e nei libri. In questo caso hanno messo troppa carne al fuoco in due soli episodi. Un caos di trame e sottotrame. Disordinate.
Accorsi lo ritengo un pessimo attore. La voce è una delle cose più importanti per un attore. Non è questione di essere profonda o sottile, ma di come si usa. La sua non vibra. E’ monocorde. Sembra sempre che legga un tema di scuola.
Tu mi vorresti dire che ne Il Dubbio Accorsi ha interpretato il ruolo di uno dei più incredibili attori che si sia mai visto al cinema, il grandissimo Philip Seymour Hoffman, e ne è uscito bene? Mi fido di te, ti voglio bene, ma nemmeno se lo vedo.
La Casta…. capisco. Un po’ vecchia per me. Forse era miope a quel tempo, ma mi pare che lo abbia sostituito con Louis Garrel, più giovane e più bello e anche estremamente talentuoso, no? ;-)



14. Zio Enzo ha scritto:

1 marzo 2022 alle 14:18

Continuano i segnali di stanchezza delle fiction Rai. Nemmeno quella di ieri registra ascolti boom,ora non so se e bella o no ma le fiction Rai non segnano più gli ascolti di una volta. GF con il suo pubblico come sempre. Strsicia la notizia qualsiasi conduttori mettono non sfonda più,per rialzarsi deve durare circa 30 minuti ed eliminare tante rubriche e inviati inutili



15. Alberto&laura ha scritto:

1 marzo 2022 alle 14:35

Nei ritagli di tempo ho dato un:occhiata a YouTube per recuperare alcune cose che mi interessavano trasmesse nella settimana in cui ero assente. Come sempre ho cercato crozza che trovo divertente e stavolta non ho riso per nulla. In un penoso monologo se l:è presa col Santo Padre che ha indetto una giornata di digiuno affermando che non è una minaccia ma una prova costume. Lo ha invitato a dir messa a Kiev e se ha paura di mandare il tedesco che tiene in giardino se no che serve una controfigura. Ora la satira è libera e irriverente ma deve anche far ridere e questa battuta non fa ridere nemmeno una jena ridens. Bel talento comico ma piccolo uomo Crozza irride la chiesa sapendo di non rischiare nulla. Gli obiettivi li sa scegliere. Prendesse per il culo l’islam girerebbe sotto scorta ma uno il coraggio mica se lo può dare. Crozza è un vigliacchetto, rammento una volta a Sanremo che per la contestazione di uno e sottolineo uno spettatore ha cominciato a sudare come una scrofa, a bere litri d’acqua perché si era ridotto a biascicare finché è dovuto intervenire Fazio. Cioè questo se avesse fatto gavetta all’avanspettacolo ai primi fischi correva dalla mamma a piangere e a chiedere la raccomandazione per un posto in banca che assicura una vita tranquilla. Personaggio quindi squallido, opportunista e di infimo livello morale. Almeno se al venerdì d’ora in poi sarò indeciso su che guardare non avrò dubbi su che evitare. A Crozza si può contrapporre un bellissimo monologo di Michele Serra da Fazio, in cui lui, ateo, fa notare la grandezza del gesto e del comportamento del Santo Padre. Altro che prova costume. Torno in parrocchia ciao a domani dove finalmente commenterò gli ascolti. Scusatemi ma mi stava qua e dovevo sputarlo fuori.



16. ILMAPA ha scritto:

1 marzo 2022 alle 14:45

Marco3.0: in teatro c’è tutta un’atmosfera, un’intimità che ti avvolge e ti coinvolge. La trama decisamente forte per il tema un po inusuale e non ricorrente per gli scorsi anni, era stata resa molto bene e l’ambientazione creata ha fatto sì che Accorsi si calasse molto bene nel ruolo di Prete Tentatore.

Ti confermo che in teatro rispetto al cinema le valutazioni sono differenti e quello che vedi al cinema o in TV a Teatro ha un differente impatto.

Il teatro Manzoni di Milano che ha ospitato questa commedia, ha il pregio di un ambiente comunque ristretto e che favorisce quella confidenzialità che mi ha fatto apprezzare in TOTO la messa in scena.

Per quanto riguarda il tuo giudizio sulla CASTA mi sovviene quel detto che A CAVAL DONATO NON SI GUARDA IN BOCCA ed a quei tempi la coppia ACCORSI / CASTA non era niente male: entrambi giovani, carini e belli.



17. MARCELLO79 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 15:04

Buongiorno,
quasi pareggio in sovrapposizione tra il GF VIP e VOSTRO ONORE. Dalle 22,41 alle 23,37 CANALE 5 è sempre sopra RAI 1, tranne che per un break pubblicitario del biscione. Il reality si avvia alle battute finali, ottimo il commento di LUCA P (“il folle”)! ALFONSO & C. hanno un loro pubblico che non molla neanche sotto tortura, sebbene questa sia un’edizione dove hanno avuto la migliore scena i sentimenti molto forti, come l’odio e il livore.
Veleni a go-go.
E’ chiaro che la durata oltre l’una di notte ha favorito la crescita dello share, ma il 23% è un risultato comunque alto. Pur chiudendo sempre a quell’ora, questo dato poche volte è stato raggiunto.
Ha ragione ancora LUCA P, quando afferma che lo share mattutino è basso per l’aumento della platea, dovuto alla sospensione delle attività didattiche correlate al CARNEVALE. Sempre ottimo UOMINI & DONNE, con MARIA DE FILIPPI reduce dal trionfo di AMICI, di domenica, mai così performante.
A causa della mancata esplosione di ascolti della fiction di RAI 1, CANALE 5 si appropria delle 24 ore e risulta la rete più seguita della giornata.
Alberto, bentornato e un grande abbraccio. Spero che la tua nuova esperienza ti abbia arricchito.
Un super saluto a te, a LAURA, IL MAPA, LUCA P, FABRI, VIOLA, MARIA CRISTINA, PAOLO, IL CLA-83 e al grande SALVO!
MARIA CRISTINA, dove sei? La tua pacatezza e signorilità mancano.
DOMENICO, che fine hai fatto? Non è che per caso sei svenuto dopo la new entry ad UN POSTO AL SOLE (la moglie del Dott. CROVI)? Ah, ah, Ah!



18. MARCELLO79 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 15:07

Ecco i dati esatti della sovrapposizione delle due proposte di prima serata: STEFANO ACCORSI ha avuto 4.110 milioni di spettatori ed il 18,78%, mentre ALFONSO SIGNORINI 4.084 milioni ed il 18,66%. Un sostanziale pareggio.



19. Marco3.0 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 15:10

Mapi, l’incapacità italiana di fare remake di roba altrui si è manifestata molte volte sia in tv con diverse serie che al cinema. Infatti sono molto preoccupato per il remake di This is Us, serie bellissima che in America è stata superpremiata, e che avrà la sua versione italiana con il titolo Noi e interpretata da Guanciale. Attore che di solito a me piace. Però sia il remake di Tutto Può Succedere che quello di Non Mentire sono stati fatti malissimo e mi hanno deluso, quindi spero non dover bocciare anche Noi in onda fra poco.
Alberto, io comprendo tutto, anche i cattolici (certe volte, non sempre), ma che non si possa irridere la “Chiesa” no.
Qualsiasi istituzione di Potere che sia politica o religiosa può e deve spesso essere irrisa. Il confronto con l’Islam non sta in piedi. Come non starebbe in piedi dire che si può far satira su Draghi ma non su Putin. La prova costume ci sta, come il tedesco in giardino. Io la battuta sul Papa l’ho trovata divertente. Da ateo. Ma l’avrei trovata lo stesso divertente se fossi religioso.
Le battute di Crozza non significano che lui pensi diversamente da Serra che sia un bel gesto.



20. ILMAPA ha scritto:

1 marzo 2022 alle 15:11

@A&L: condivido in toto il tuo n. 15. Complimenti per averlo evidenziato.



21. Anonimo ha scritto:

1 marzo 2022 alle 15:47

@ilmapa, lasciamo perdere la supplente di matematica ahaha! lunedì 7 ne arriverà un’altra che ci terremo fino alla fine dell’anno, dato che la prof è in maternità. speriamo bene.
@zioenzo, il problema è che sono tutte uguali e vecchie. non c’è originalità, non ci sono spunti, non c’è niente. i prodotti che vanno forte sono le fiction-soap come la sposa o lea, che nonostante siano di infima qualità, hanno almeno un target ben definito.
@marco3.0, sembra che gli scrittori delle fiction rai sappiano già che la fiction che propongono non ha né capo né coda (non si capisce quale sia il succo della storia) e quindi la riempiono di robe inutili e forzate per incuriosire i telespettatori. un po’ come fanno gli scrittori di soap, che dopo un momento di fiaccume ecco che ci infilano l’ennesimo tradimento, rapimento, ricovero in ospedale… tutte cose che non sono funzionali alla trama (che in una soap non c’è), ma messe lì solo per far sì che le telespettatrici ne chiacchierino insieme e si incuriosiscano. il problema è che una fiction non è una soap, una soap non deve avere un senso, un inizio e una fine, una fiction si.



22. il-Cla83 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 15:53

Non ho visto Crozza ma lo ammiro molto, Alberto forse sei tu ad esserci andato giù un po’ pesante con lui, addirittura squallido e di infimo livello morale? Per una battuta sul digiuno e la prova costume?? la Chiesa e Sua Santità non sono intoccabili, e da quel che ho letto non mi sembravano battute che andavano troppo “oltre”. Se c’è una cosa che Crozza fa e fa molto bene, è perculare tutti, che siano di destra o di sinistra.. ed è toccato anche al Papa. Ci sta.
@marco3.0 mi ha fatto un po’ sorridere il tuo commento sulla voce di Accorsi perchè ieri sera una mia amica in un gruppo whatsup ha chiesto a tutti chi avrebbe guardato Vostro onore, io ho risposto che forse l’avrei recuperata su Raiplay.. e la sua risposta è stata.. “No no, io stasera, Accorsi ha una voce troppo bella!”



23. Marco3.0 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 15:59

Mapi, che sia TEATRO o CINEMA cambiano i linguaggi ma non le capacità attoriali. Un ATTORE resta un attore che sia tv o teatro o cinema. Se è BRAVO è bravo ovunque, se non lo è non lo è OVUNQUE. Accorsi è un attore mediocre. Se lo guardi in più cose contemporanemante non ti accorgi che cambia RUOLO.
IN CHE SENSO Il Dubbio sarebbe “La trama decisamente forte per il tema un po inusuale e non ricorrente per gli scorsi anni”? La trama è VECCHIA, la piece teatrale pure, il FILM anche.
Io faccio teatro, cambia il contorno ma l’impatto della recitazione è uguale.
Ho appena guardato vecchie foto di Accorsi giovane: carino no, dai. Siamo obiettivi, possiamo avere gusti diversi e opinioni diverse, ma non puoi definirlo carino ;-)
Saluti cari a JOHN2207, CAFFETTUCCIO, PIETRAGRAF, ERIC, ETIENNE, PEDRO, ALE, LUPIN, ANONIMO, A&L, MARCOV2, ILMAPA, il super MITICISSIMO DOMENICOOO e a TUTTI QUELLI CHE NESSUNO SALUTA MAI!



24. Fed ha scritto:

1 marzo 2022 alle 16:02

Abbastanza irrealistico definire flop la fiction di Accorsi, ma è oggettivamente sottotono per essere un debutto di una fiction Rai. Peraltro se la dovrà vedere anche con la finale del GF Vip, quindi non avrà vita facile. Non dico che la fiction Rai ha iniziato a dare segni di cedimento perché Lea e Doc vanno alla grande, ma comunque c’è da dire che Rai 1 produce veramente tante, troppe fiction. Ne finisce una e ne iniziano altre due, non si da nemmeno il tempo di riflettere allo spettatore su ciò che ha visto. In questo periodo si poteva osare con qualche nuovo show, oltre le solite robe della Carlucci.



25. Alberto&laura ha scritto:

1 marzo 2022 alle 16:27

Carissimo @Marco3.0 sempre un piacere confrontarmi con te. Fra l’altro ti ringrazio, ho dato una scorsa veloce ad alcuni post della passata settimana e ho visto che mi hai ottimamente rappresentato. Se leggi con attenzione io ho specificato che la satira deve essere libera e irriverente, ci mancherebbe altro, solo che ho veramente trovato la battuta infelice. Tu dici che è divertente, ok, sono giudizi diversi, ma non farmi passare per un censore, non lo sono e mai lo sarò. Semplicemente forse non mi sono espresso bene. Un abbraccio. Ciao.



26. Marco3.0 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 18:09

Alberto, grazie, ho sentito la tua mancanza e ho cercato di farti rimanere con noi anche se non c’eri, e ho provato a tenere fra noi anche la tua Barby. Non sono bravo come te, però ho tentato!
Non ti considero un censore, lo sai, è che magari tu e Mapi avete una sensibilità diversa da quella di altri e ci rimanete male, io ho riso molto per quelle battute perchè considero il Papa solo un Uomo e solo un Capo di Stato Politico. Per cui perculabile.
ilCla: :-) eh, che ti devo dire, io e la tua amica abbiamo gusti diversi! Ma obiettivamente, ne ho sentite di voci nella mia vita, tra canto, recitazione, film, insomma non la considero affatto bella. Tecnicamente non è buona, però in generale, a me una bella voce deve lasciare qualcosa. A te piace?
Anonimo, Fed, a parte tutte le ipotesi che possiamo fare sul calo delle fiction rai, e anche io penso ce ne siano troppe in produzione, però non sottovaluterei nel mucchio dei perchè il fatto che sempre più gente preferisce lo streaming e la differita per guardare sempre quello stesso prodotto. Ci sta un calo di qualsiasi programma. In quanti hanno visto Vostro Onore su raiplay? Anche in anteprima visto che erano stati già rilasciati gli episodi nei giorni scorsi? In quanti l’Amica Geniale? A volte c’è tanta di quella roba da guardare in contemporanea che poter posticipare è solo una scelta di comodità.



27. Alberto&laura ha scritto:

1 marzo 2022 alle 18:36

@marcello 79 ti ringrazio, sì sono molto appagato dopo questa esperienza. La cara Maria Cristina penso che sia molto presa, essendo giornalista, con quel che succede.



28. ILMAPA ha scritto:

1 marzo 2022 alle 18:44

@Marco3.0: il film è vecchio d’accordo, ma in Italia e soprattutto in teatro IL DUBBIO è arrivato solo una decina di anni fa e quel tema, sdoganato al cinema, in teatro era un tema ancora poco affrontato. Da qui il mio definirlo “forte” non perché mi scandalizzi, ma proprio perché un tema poco o forse mai rappresentato sino a qualche decennio fa.

Se anche a te piace e fai Teatro (quindi mi aggiorno: Università, Conservatorio, Nuoto, televisioni generalistiche, piattaforme a pagamento, commenti in questo blog: le tue notti insonni, continuano…) , posso dirti che io non sono da meno e in fatto di musical e generi brillanti, potrei dire e sostenere tantissime cose anche se qui non è la sede opportuna parlarne ed anche se non condividerai il mio giudizio, Accorsi in quello spettacolo se l’è cavata molto bene ed anche le recensioni che ne seguirono lo avevano promosso.

Riguardo l’aver usato il termine “carino” non era riferito tanto a Lui, quanto alla coppia CASTA / ACCORSI: giovani, carini, spigliati.

Per un giudizio sul solo Accorsi, in tutta franchezza, preferisco Laetitia: cerca di capirmi…



29. Domenico ha scritto:

1 marzo 2022 alle 19:11

@Pedro (1), al GF i titoli di coda scorrono dopo l’1:35 (grande fratello vip night), a volte anche all’1:45 ⏲️
@MARCELLO79 (17), quando non commento, a volte, può essere perchè l’argomento di cui si discute nel blog non è di mio interesse, ma leggo cmq tutti i commenti. Ad esempio in questi giorni, e per più giorni consecutivi, la maggior parte dei commentatori parlano di Fiction Rai vs Fiction Mediaset… 😓
Anche bastaaa 🙏 😂
In UPaS ogni nuovo arrivo porta grane, hai notato? 😂 Nunzio e la madre, la moglie di Crovi, e adesso anche le gemelle (le “nuove gemelle”). A proposito di quest’ultime; la regia si risparmierà un sacco di fatica😩 Spero solo che siano di passaggio… un veloce passaggio😂😂😂
@MediaSalvo, dove sei??? stasera Cartabianca (RaiTre)😉
Saluti a tutti… NESSUNO ESCLUSO



30. ILMAPA ha scritto:

1 marzo 2022 alle 19:15

@Marco3.0: non ho seguito quella puntata di Crozza, ma leggendo pare che la battuta che ha suscitato qualche riserva e che ti ha fatto divertire sia stata: “Il Papa ha invitato al digiuno mercoledì 2 marzo (…) ma perché non va a dire la Messa a Kiev e nell’impossibilità si fa sostituire dal suo Pastore Tedesco” (parola + o parola – o qualcosa di molto simile).

Credimi e non perché sono sensibile, ma non la trovo una battuta tale da suscitare molta ilarità.

Riguardo al riferimento citato da A&L circa l’ISLAM io credo che verso il mondo Cattolico non vengono risparmiate frecciate, allusioni ed ironie di qualsiasi genere. Il tutto viene poi giustificato con “questa è solo satira” e non mi risulta che ci sia stato da nessuna parte prese di posizioni difensorie per la Chiesa (al di là di altri torti che la Chiesa certamente non può negare e che è giusto ci siano)

A Parigi, tempo fa, l’aver irriso l’ISLAM, alcuni suoi fanatici compirono quella strage alla Redazione di Charlie Hedbo. La speranza è che in Italia non ci siano fatti simili, in compenso facciamo pure ironie e scanzoniamo il Mondo Cattolico o chi lo rappresenta.

Tanto alla fine è solo satira…

Dopo la difesa di Accorsi e questo post, credo di aver azzerato tutti i punti che potevo avere…. eh eh eh.



31. Marco3.0 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 20:53

Mapi, la battuta non era proprio così, cmq non importa, a me ha fatto ridere! E per fortuna non dobbiamo pensare allo stesso modo su tutto o ridere per le stesse cose. La diversità è importantissima!
Crozza non ha mai lesinato battute nemmeno contro l’Islam.
Io adoro i musical, magari ne vedremo uno insieme prima o poi, ma Accorsi, no! Lo boccio fino alla fine dei mie giorni! :-) Laetitia, ok, la metto nell’elenco delle Milf per farti contento. Ma Accorsi resta uno con una brutta voce che è anche bruttino e non sa recitare! ;-)
Domenico, ma se vanno in onda le fiction ogni giorno come si fa a non parlarne? Fai il bravo stasera!



32. ILMAPA ha scritto:

1 marzo 2022 alle 21:04

#Marco3.0 devo recuperare i punti che ho perso quindi sei mio ospite se sei a Milano o quando ti capiterà di esserci per il mio mondo: i Musical. Ma ora esisto solo per il MILAN: forza Ragazzi!!!!



33. Domenico ha scritto:

1 marzo 2022 alle 22:38

@Marco3.0 (31), ok faccio il bravo😉
Ma siate buoni anche voi!!!🙏 Se ogni commentatore fa 4 o 5 papiri chilometrici sullo stesso argomento!!!😅
Poi ci lamentiamo di @MediaSalvo che fa 3 commenti di 3 righi ciascuno🤣🤣🤣



34. Marco3.0 ha scritto:

1 marzo 2022 alle 22:56

Domenico si vede che abbiamo tanto da dire! Dovremmo accorciarci, lo so.
La mia “lamentela” non era per e tre righe e tu lo sai!



35. AbbiDubbi ha scritto:

2 marzo 2022 alle 06:47

@Alberto&laura non di rado i tuoi commenti mi stupiscono per come trovo rispecchiato il mio pensiero, cosa che non mi accade quasi mai (non sono molto mainstream).
Del tuo commento n. 15 condivido anche gli spazi bianchi. Ho trovato la battuta di Crozza piuttosto infelice, e non tanto (o non solo) per Papa Bergoglio quanto per il Papa Emerito. Forse la prospettiva di fare un giorno di digiuno lo aveva particolarmente turbato.
A Sanremo fece una figura pietosa. Sulla levatura morale, beh, abbandonare La7, che gli aveva dato fama e fortuna, per qualche euro in più dice molto, credo.



36. Marco3.0 ha scritto:

2 marzo 2022 alle 12:45

AbbiDubbi, ho dei Dubbi io che Crozza si turbi per un digiuno richiesto dal Papa e ho dei Dubbi che la maggior parte dei cattolici aderisca a questo digiuno.
La battuta di Crozza era una semplice battuta, nè offensiva nè infelice. Anzi la parte che riguardava l’Ex Papa era quella più divertente. Pensare che non si possa fare satira su un Papa o su colui che l’ha preceduto, che è anche una figura più controversa, è ridicolo.
A Sanremo fece una figura pietosa? Rispondo con Aldo Grasso: “Crozza è un attore non un improvvisatore,” tutt’al più la colpa è da attribuire ai suoi autori.
Ha lasciato La7 a scadenza del contratto, cosa c’è di male e di immorale ad avere altre aspirazioni, a cercare altri spazi, o volere una retribuzione più alta?
Perdonami, ma trovo più immorale un Ex Papa che non ha saputo gestire il problema pedofilia durante il suo mandato, che non è intervenuto in merito, e che “non fosse a conoscenza” quando era suo dovere esserlo.
Forse bisognerebbe smetterla di scagliare pietre contro i comici che fanno un lavoro da comici, e concentrarsi su chi veramente ha un lavoro che dovrebbe comprendere levatura morale e non lo onora. Vedi i politici o i Papi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.