16
febbraio

Ascolti TV | Martedì 15 febbraio 2022. Lea supera i 5 milioni (22.6%) e batte la Champions (17.7%), la prima di Stasera Tutto è Possibile 8.8%. Le medaglie di Goggia e Delago fanno volare la notte di Rai2 (20.3%)

Lea - Un Nuovo Giorno

Lea - Un Nuovo Giorno

Nella serata di ieri, martedì 15 febbraio 2022, su Rai1 Lea – Un Nuovo Giorno ha conquistato 5.086.000 spettatori pari al 22.6% di share (primo episodio a 5.200.000 e il 21.1%, secondo episodio a 4.967.000 e il 24.6%). Su Canale5 l’ottavo di finale di Champions League PSG-Real Madrid ha incollato davanti al video 4.360.000 spettatori con uno share del 17.7% (primo tempo a 4.675.000 e il 18.2%, secondo tempo a 4.075.000 e il 17.3%). Su Rai2 la nuova edizione di Stasera Tutto è Possibile parte da 1.729.000 spettatori (8.8%). Su Italia1 Il libro della giugnla ha raccolto 1.349.000 spettatori (5.8%). Su Rai3 #Cartabianca è visto da 785.000 spettatori con il 3.8% (presentazione a 823.000 e il 3.2%). Su Rete4 Fuori dal Coro totalizza un a.m. di 840.000 spettatori (4.8%). Su La7 DiMartedì registra 1.186.000 spettatori pari al 5.6%m (DiMartedì Più dalle 00:05 alle 00:52 a 456.000 e il 6%). Su Tv8 Italia’s Got Talent segna 583.000 spettatori (2.7%). Sul Nove Armageddon è seguito da 306.000 spettatori (1.6%). Su Rai4 I segreti di Wind River è scelto da 473.000 spettatori (2%). Su Iris Forsaken – Il fuoco della giustizia arriva a 512.000 spettatori con il 2.1%. Su La5 la replica di Grande Fratello Vip interessa 207.000 spettatori (1.7%). Su RealTime Primo Appuntamento sigla 434.000 spettatori (1.8%). Su SkySportUno la partita di Champions PSG-Real Madrid è vista da 406.000 spettatori (1.7%).

Access Prime Time

Solo il 3.1% per il TG2 Post.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno realizza un ascolto di 5.580.000 spettatori con il 21.9%. Su Canale5 Striscina la Notizia, in onda dalle 20:35 alle 20:48, raccoglie una media di 4.138.000 spettatori pari al 16.8%. Su Rai2 Tg2 Post interessa 806.000 spettatori (3.1%). Su Italia1 N.C.I.S. – Unità Anticrimine conquista 1.473.000 spettatori con il 5.8%. Su Rai3 Che Succ3de? è visto da 1.391.000 spettatori (5.7%) e Un Posto al Sole da 1.743.000 spettatori (6.8%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.059.000 individui all’ascolto (4.3%) nella prima parte e 979.000 spettatori (3.8%) nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.631.000 spettatori (6.4%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età interessa 348.000 spettatori (1.4%). Sul Nove Don’t Forget the Lyrics ha raccolto 398.000 spettatori (1.6%). Su RaiPremium Don Matteo 8 totalizza 486.000 spettatori pari al 2%. Su La5 Uomini e Donne arriva a 445.000 spettatori con l’1.8% (Finale a 423.000 e l’1.7%). Su RealTime Cortesie per gli Ospiti segna 306.000 spettatori (1.2%).

Preserale

Blob al 5%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.668.000 spettatori pari al 21.4%, mentre L’Eredità è visto da 5.038.000 spettatori pari al 24.6%. Su Canale5 Avanti il Primo ha intrattenuto 2.738.000 spettatori (16.4%), mentre Avanti un Altro ha convinto 4.078.000 spettatori (20.4%). Su Rai2 Cerchi Azzurri raccoglie 479.000 spettatori (2.6%) e 9-1-1 832.000 spettatori (3.6%). Su Italia1 C.S.I. Miami è visto da 691.000 spettatori (3.1%). Su Rai3 Tg Regione informa 2.822.000 spettatori pari al 13.1%, mentre Blob segna 1.162.000 spettatori pari al 5%. Su Rete4 Tempesta d’Amore interessa 927.000 spettatori (4%). Su La7 Lie to Me ha totalizzato 133.000 spettatori (0.8%) nel primo episodio e 192.000 spettatori (1%) nel secondo episodio. Su Tv8 4 Ristoranti ha conquistato 181.000 spettatori (0.9%). Sul Nove Little Big Italy totalizza 240.000 spettatori (1.2%).

Daytime Notte/Mattina

Bene Mattino Cinque.

Su Rai1 Unomattina dà il buongiorno a 605.000 spettatori (12.1%) nella presentazione dalle 7:10 alle 7:55 e 1.053.000 spettatori (16.7%) dalle 8:35 alle 9:48; all’interno il Tg1 delle 8 è visto da 1.173.000 spettatori (19.5%). A seguire, dopo gli appuntamenti con il tg, la prima parte di Storie Italiane è seguita da 878.000 spettatori (13.9%). Su Canale5 Tg5 Prima Pagina dalle 6 alle 7:56 informa 567.000 spettatori con il 16% e Tg5 Mattina 1.204.000 spettatori con il 19.8%, mentre Mattino Cinque News ha raccolto 1.151.000 spettatori con il 18.3% nella prima parte dalle 8:41 alle 9:49 e 1.205.000 spettatori con il 19.3% nella seconda parte dalle 9:54 alle 10:42. Su Rai2 le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022 dalle 2:08 alle 8:52 sono viste da 180.000 spettatori pari al 7.6% (Discesa Libera dalle 4:29 alle 5:40, con Sofia Goggia medaglia d’argento e Nadia Delago bronzo, a 285.000 e il 20.3%) e dalle 9:15 alle 11 sono viste da 589.000 spettatori pari al 9.2% (Pattinaggio su Ghiaccio a 543.000 e l’8.9%, Discesa Libera a 619.000 e il 9.9%). Su Italia1 Chicago Fire ottiene un ascolto di 124.000 spettatori (1.9%) nel primo episodio e 181.000 spettatori (2.9%) nel secondo episodio, mentre Chicago P.D. è scelto da 227.000 spettatori (3.3%) nel primo episodio. Su Rai3 Buongiorno Italia dalle 6:59 alle 7:36 realizza un ascolto pari a 647.000 spettatori e il 14.5%, mentre TgR – Buongiorno Regione dalle 7:40 alle 8 706.000 spettatori e il 12.8%. A seguire Agorà convince 500.000 spettatori pari all’8% e Agorà Extra 413.000 spettatori pari al 6.7%. Su Rete4 Hazzard ha raccolto 147.000 spettatori con il 2.4%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 171.000 spettatori (3%) e Coffee Break di 149.000 spettatori (2.4%).

Daytime Mezzogiorno

Elisir al 7.3%.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane raccoglie 1.063.000 spettatori (14.1%), mentre E’ Sempre Mezzogiorno conquista 1.820.000 spettatori (14.9%). Su Canale5 Forum totalizza 1.736.000 spettatori con il 18.2%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 624.000 spettatori (7.7%) nella prima parte e 941.000 spettatori (8%) nella seconda parte. Su Italia1 il secondo episodio di Chicago P.D. è seguito da 273.000 spettatori (3.1%). A seguire, dopo Studio Aperto, Grande Fratello Vip arriva a 693.000 spettatori (4.9%) e Sport Mediaset a 755.000 spettatori (4.9%). Su Rai3 Elisir interessa 546.000 spettatori pari al 7.3% (presentazione a 425.000 e il 6.6%), il Tg3 delle 12 informa 1.036.000 spettatori (10.4%), Quante Storie conquista 794.000 spettatori (5.7%) e Passato e Presente arriva a 638.000 spettatori (4.1%). Su Rete4 Carabinieri ha incollato 163.000 spettatori (2.3%) e, dopo il tg, Il Segreto 161.000 spettatori (1.3%) e La Signora in Giallo 698.000 spettatori (4.6%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 275.000 spettatori con il 3.6% nella prima parte e 469.000 spettatori con il 3.8% nella seconda parte denominata Oggi. Su Tv8 4 Hotel raccoglie 134.000 spettatori (1%). Su RaiSport le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022 dalle 11 alle 15:53 sono viste da 304.000 spettatori pari al 3.1% (Combinata a 419.000 e il 5%, Pattinaggio su Ghiaccio a 458.000 e il 3.6%, Pattinaggio Artistico a 382.000 e il 2.6%, Curling a 378.000 e il 2.7%).

Daytime Pomeriggio

Record per Beautiful.

Su Rai1 Oggi è un altro Giorno ha fatto compagnia a 2.050.000 spettatori (14.6%), mentre Il Paradiso delle Signore ha raccolto 2.217.000 spettatori (18.4%). A seguire, dopo gli appuntamenti con il tg (Tg1 a 1.576.000 e il 13.5%, Tg1 Economia a 1.738.000 e il 14.7%), La Vita in Diretta realizza un ascolto di 2.178.000 spettatori con il 17.8% nella presentazione dalle 17:08 alle 17:26 e 2.521.000 spettatori con il 18% dalle 17:26 alle 18:42. Su Canale5 Beautiful conquista 3.133.000 spettatori (20%) e Una Vita 2.734.000 spettatori (18.2%), mentre Uomini e Donne sigla 3.098.000 spettatori pari al 23.2% (Finale a 2.765.000 e il 22.5%), Amici 2.293.000 spettatori (19.1%), Grande Fratello Vip 2.080.000 spettatori (17.8%) e Love Is In The Air 1.828.000 spettatori (15.1%). A seguire Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.705.000 spettatori pari al 13.7% nella presentazione dalle 17:26 alle 17:36 e 2.145.000 spettatori pari al 15.3% dalle 17:39 alle 18:30 (I Saluti di 7 minuti a 2.130.000 e il 13.5%). Su Rai2 Ore 14 conquista 659.000 spettatori con il 4.5%, Detto Fatto incolla 470.000 spettatori con il 3.8% e Castle interessa 285.000 spettatori con il 2.2%. Su Italia1 I Simpson ha raccolto 693.000 spettatori (4.6%) nel primo episodio, 761.000 spettatori (5.2%) nel secondo episodio e 615.000 spettatori (4.4%) nel terzo episodio. A seguire Big Bang Theory ha conquistato 434.000 spettatori (3.5%), The Goldbergs 292.000 spettatori (2.4%), Modern Family 274.000 spettatori (2.3%) e Due uomini e mezzo 310.000 spettatori (2.3%). Su Rai3 Tg Regione informa 2.686.000 spettatori (17.6%); Aspettando… Geo arriva a 948.000 spettatori (7.9%) e Geo a 1.820.000 spettatori (12.7%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum ha convinto 860.000 spettatori con il 5.9%, mentre Hamburg Distretto 21 arriva a 392.000 spettatori con il 3.2%. Su La7 Tagadà è visto da 316.000 spettatori (2.5%) e Tagadoc da 142.000 spettatori (1.1%).

Seconda Serata

Tonica debutta col 7.4%.

Su Rai1 Porta a Porta è seguito da 945.000 spettatori con il 10.1%. Su Canale5 Champions League Live totalizza una media di 1.460.000 spettatori pari al 9.3%. Su Rai2 il debutto di Tonica segna 462.000 spettatori (7.4%). Su Italia1 Il Re Scorpione è visto da 503.000 spettatori (5.4%). Su Rai3 Tg3 Linea Notte interessa 317.000 spettatori con il 4.3%. Su Rete4 Revenge – Vendetta privata è la scelta di 201.000 spettatori (5.2%). Su La7 TgLa7 informa 204.000 spettatori (4.1%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.434.000 (21.9%)
Ore 20.00 5.570.000 (23.7%)
TG2
Ore 13.00 1.940.000 (13.3%)
Ore 20.30 1.373.000 (5.5%)
TG3
Ore 14.25 1.664.000 (11.2%)
Ore 19.00 2.446.000 (12.9%)
TG5
Ore 13.00 3.256.000 (22.1%)
Ore 20.00 4.907.000 (20.8%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.329.000 (10.9%)
Ore 18.30 596.000 (3.7%)
TG4
Ore 11.55 278.000 (2.9%)
Ore 18.55 695.000 (3.6%)
TGLA7
Ore 13.30 556.000 (3.6%)
Ore 20.00 1.160.000 (4.9%)

Ascolti TV per fasce auditel (share %)

RAI 1 17.97 15.9 14.45 15.49 17.15 22.05 21.17 17.32
RAI 2 6.16 6.85 8.48 7.73 3.43 3.04 5.82 9.14
RAI 3 7.22 10.67 7.27 8.61 7.28 10.94 4.97 3.63
RAI SPEC 6.27 7 8.38 6.64 8.49 5.56 5.26 4.36
RAI 37.61 40.42 38.58 38.48 36.35 41.6 37.22 34.44
CANALE 5 16.89 18.08 18.1 19.63 19.25 18.66 16.22 10.78
ITALIA 1 4.3 2.91 2.84 5.63 2.9 2.88 5.61 5.59
RETE 4 3.77 0.94 2.19 4.26 3.74 3.68 4.05 5.17
MED SPEC 9.64 9.51 9.54 7.89 9.2 7.81 9.07 12.12
MEDIASET 34.59 31.45 32.68 37.41 35.09 33.04 34.95 33.65
LA7 3.84 3.5 3.09 3.45 2.1 2.38 5.74 6.27
SATELLITE 13.51 13.36 13.76 11.13 15.16 12.59 12.59 15.58
TERRESTRI 10.44 11.28 11.88 9.54 11.31 10.4 9.49 10.07
ALTRE RETI 23.95 24.64 25.64 20.67 26.47 22.98 22.08 25.65



Articoli che potrebbero interessarti


L'Ora - Inchiostro contro Piombo - Claudio Santamaria
Ascolti TV | Mercoledì 29 giugno 2022. Modalità Aereo (15.8% – 2.3 mln) doppia L’Ora – Inchiostro contro Piombo (7.1% e meno di 1 mln). Chi l’ha Visto vola al 14%


Ben is Back - Julia Roberts
Ascolti TV | Lunedì 27 giugno 2022. L’Isola dei Famosi chiude al 23.3% (2.5 mln). Le Morning News di Simona Branchetti partono dal 17.5%-15.5%


Gran Premio Olanda - MotoGP
Ascolti TV | Domenica 26 giugno 2022. Tornare a vincere si ferma all’11.1% (1,5 mln), vince Mina Settembre in replica (2,3 mln – 16.4%), exploit di Brindisi e Mentana (entrambi 8.3%). Tv8 di pomeriggio sfiora l’11 con la MotoGP


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 24 giugno 2022. La replica di Top Dieci (17.7% – 2.4 mln) doppia New Amsterdam (9.6%, 1.2 mln). Mattino Cinque News leader incontrastato del mattino (20.3%, 21.2%)

47 Commenti dei lettori »

1. Alberto&laura ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 10:46

Bello, appassionante, spettacolare l’ottavo paris-real. Finalmente la Champions entra nel vivo e ci regalerà ogni martedì grandi partite. E più si va avanti e più saranno palpitanti. Vedere questi incontri è tra le cose che più amo in tv. Però quest’anno non potrò più seguirli perché a marzo parte la pupa e il secchione che va in onda di martedì. Un momento, che castroneria sto dicendo, rinuncio a un qualcosa che mi appassiona per guardare un programma che ho sempre considerato una ciofeca e da cui mi tenevo alla larga anche quando non c’erano alternative? È esattamente ciò che farò. Allora o sono totalmente rincoglionito o sono totalmente innamorato. Ammesso e non concesso che ci sia differenza.
Bene, dopo questo excursus personale che sarà sicuramente stato apprezzato da @anzellotti, guardiamo gli ascolti. Contando l’assenza di squadre italiane la partita ha uno share dignitoso, martedì prossimo con la Juve sarà oltre il 20, bene Lea di cui sento parlare molto male dagli utenti ma che evidentemente ha un suo pubblico che apprezza. Buono STEP che rivitalizza rai 2, di martedì vince il triello dei talk che vede nettamente soccombere carta bianca. Ilgattoelavolpe stazionario, al solito vittoria di Lady spocchia su barbaraminore. Buoni i daytime delle ammiraglie, in particolare fortissimo canale 5nella prima parte, poi il crollo della soap turca che danneggia al solito lafarfalladallealitarpate, il cui dignitoso 15% non basta ad avvicinarsi a 48. Ciao.



2. il-Cla83 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 10:51

Buongiorno,
da oggi spero di tornare a scrivere più costantemente.. comunque tutto ok,
ho letto qualche messaggio velocemente nei giorni scorsi, mi sembra che Marco si chiedesse come stavo, tutto ok, grazie, sono stato solo molto molto molto indaffarato.
Ieri sera grande (e inspiegabile?) successo per Lea, oltre i 5 milioni e addirittura in crescita rispetto alla scorsa settimana. La Champions benino con sole squadre straniere. Molto bene il ritorno di Step che fa respirare Rai2. Se la cava il live action de Il libro della giungla. Floris unico talk a superare il milione, brutto calo per la Berlinguer, giornalista che apprezzavo come direttrice e conduttrice di Tg, ma a condurre il talk è proprio inadatta.
Boom di Beautiful al 20%, Uomini e donne supera addirittura i tre milioni. Su Rai1 molto bene Il paradiso e Matano. Più bassa del solito la Daniele.



3. Lupin ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 10:51

La partita era da ridere con quell’audio, bah



4. Anzellotti ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 10:56

lafarfalladallealitarpate cioè barbara TRASH d’urso.
Le cose vanno dette BENE.

-5 AL GIORNO DELLA LIBERAZIONE.



5. marina ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 11:08

Boom di Beautiful che arriva al 20% com piu’ di 3 milioni di ascolto.
Guardavo proprio ieri sul sito ufficiale e le puntate ora in onda in Italia sono quelle trasmesse in America a Dicembre 2020, Mediaset dovrebbe tornare a trasmettere le puntate per intero come un tempo perche’ se continua cosi tra poco il divario tra Italia e America sara’ di 2 anni.



6. marcov2 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 11:18

Non c’è molto da aggiungere a quello che ha detto Alberto & Laura se non che la famigerata Soap turca porta a casa un dignitoso 15% considerando che i diritti di trasmissione saranno meno onerosi di quelli di Beautiful ha un costo per spettatore piuttosto basso e per una rete come canale 5 che ha rinunciato a qualsiasi progetto di qualità è molto importante.

Ribadisco che sono sorpreso dagli ascolti bassi dei talk politici malgrado le tensioni internazionali. Forse che a causa della scarsa qualità dei talk medesimi chi vuole approfondire certe questioni va altrove?

Vedo che dopo i Måneskin il nuovo obiettivo dei commentatori è Mahmood che fa gorgheggi mediorientali, ha la voce nasale e ha avuto successo con Soldi solo perché qualcun altro gli ha scritto la canzone. Chissà chi è questo Alessandro Mahmoud che figura come autore in tutti i suoi pezzi. Mah.
Semmai bisognerebbe discutere dell’apporto di gente come Charlie Charles (Paolo Alberto Monachetti) e Dardust (Dario Faini) però bisognerebbe intendersene.
Torniamo allora ai Måneskin
Parla, la gente purtroppo parla
Non sa di che cosa parla



7. il-Cla83 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 11:33

@Anzellotti La “liberazione” è solo tua.. perchè non eviti di leggere certi commenti se ti infastidiscono o li trovi noiosi? per me sarebbe una liberazione non leggere più questi messaggi contestatori, senza neppur un minimo accenno agli ascolti.



8. Luca P ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 11:42

Non si può nel 2022 trasmettere un big match di Champions League con l’audio che arriva in anticipo di 3 secondi sul video, rovinando tutta la partita. Ho dovuto guardare il finale di partita con il volume a zero. Lo stesso problema dell’audio era capitato alla Rai con le ATP finals di tennis di Torino ma il problema era stato risolto dopo pochi minuti. Davvero inspiegabile come il problema non sia stato risolto neanche tra primo e secondo tempo. Il 17,7% è fin troppo.



9. Anzellotti ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 11:53

ILCLA83 prima di tutto BENTORNATO.
PER ME e’ una LIBERAZIONE.
CHE ci vuoi fare ma e’ COSI’.
MARCOV2 :
CONCORDO IN TOTO CON TE.
PAROLE scritte da ILMAPA…
che in vita sua ha vinto al massimo 1 EURO al GRATTA E VINCI.
E’ solo gente che STRAPARLA.



10. Fed ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 12:12

Lea, da molti ritenuta una fiction di scarsa qualità a livello soap, fa più della tanto decantata serie internazionale L’Amica geniale, nonostante una concorrenza più forte.



11. Alberto&laura ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 12:32

Quoto al 100% quanto detto da @lupin e da @luca P. Pure io ho tolto l’audio. Sicuramente ci saranno innumerevoli segnalazioni e il problema verrà risolto. Impensabile si riproponga il prossimo martedì quando sarà di scena la Juve.



12. marcov2 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 12:58

@fed può capitare che qualità e successo commerciale non coincidano.



13. Zio Enzo ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:06

Il Real Madrid la squadra di calcio più importante del mondo porta un risultato dignitoso per essere una sfida di 2 squadre straniere. La fiction di Anna Valle addirittura cresce ma Canale può ritenersi soddisfatta. Fed si vede che l Amica geniale a parte la domenica che non e il giorno adatto ma credo mostra segni di stanchezza e annoia il pubblico. Anna Valle invece e un volto amato



14. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:09

marcov2, glielo avevo detto anche io al MAPA ieri che Soldi è stato scritto da Mahmood ma non mi ha più risposto quindi ne deduco che abbia passato la notte su Squid Game! :-)
Anonimo, beh, Squid Game è la serie migliore del 2021 su tutte le piattaforme. E poi Hellbound, sempre su Netflix, The Undoing e Succession che sono HBO. Succession è una delle migliori proposte negli ultimi anni. Segue Disney+ con The Mandalorian, WandaVision, The Book of Boba Fett, Hawkeye e Loki, cioè spin off di Star Wars e Marvel. Disney+ sta portando alta la qualità del fantasy e del comic book movie. Ma non solo, Pam & Tommy è bellissima.
il-Cla, ben ritrovato, sono contento tu stia meglio. Di questi tempi si fa presto a preoccuparsi anche quando si tratta di una banale influenza.
Fed, il fatto che una porcheria come Lea fatta al discount riceva più ascolti di un ottimo prodotto come L’Amica Geniale è solo l’ennesima dimostrazione che qualità e quantità non coincidono quasi mai sulle generaliste. Altrimenti non si spiegherebbero ascolti alti per programmi come la Posta. Quando qualità e quantità coincidono si parla di veri miracoli. Vedi Ricciardi e Imma Tataranni. E poi c’è la qualità quasi invisibile come Porta Rossa, Mare Fuori o Masantonio. Altrimenti bisogna rivolgersi alle piattaforme streaming.



15. Viola ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:22

Ieri in mancanza di meglio ho dirottato su Lea e devo dire che la seconda puntata un po meglio della prima anche se devo riconoscere che non e’proprio al livello di DOC,i Bastardi,Cuori Amica geniale ecc ecc.Che devo dire?Meglio di niente . Ottimo Mattino5 e Forum.Stasera c’e'la Hunziker su cui nutro molte perplessità. A me lei non mi fa impazzire e se trovo di meglio guarderò altro.Ho letto di SanMarino: possibile che trai candidati ci sono Lauro e SCANU?Spero per SanMarino che vincano altri non questi artisti scaduti.Ciao.



16. ILMAPA ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:32

@Marcov2: effettivamente, se mai ce n’era bisogno, ho dimostrato i miei limiti e come mi ha fatto rilevare anche Marco3.0 non ho considerato che fra gli autori del testo di SOLDI ci fosse anche lo stesso Mahmood.

Se scrivi che c’è gente che “parla, purtroppo parla, ma non sa di che cosa parla” (ed era evidentemente riferito a me) non posso che dartene ragione, ed ancora mi riprometto maggiore attenzione nei prossimi commenti ed interventi.

Ancora sorry e mi cospargo il capo di cenere.

Mi spiace solo che di questo, avrà motivo di gioire qualche sventurato troll (ed uso la t minuscola) che è qui presente solo per il gusto di denigrare e, come lui sostiene, andare contro tutti: c’è chi si diverte anche così.

@anonimo: contento che sia piaciuta anche a Te la serie SQUID GAME (chissà se Vodafone pagherà i diritti d’autore alla Produzione di quella serie….) anche se sostieni che ci siano serie migliori: se vuoi darmi qualche suggerimento è sempre ben accetto…

Ma se tu guardi troppe serie in TV anziché studiare, credo che la tua Supplente di Matematica, non sarà molto contenta… eh eh eh



17. il-Cla83 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:46

@ILMAPA Netflix è una fonte inesauribile, puntando molto sulla quantità anche su questa piattaforma c’è tanta “robetta”.
sicuramente dal mio punto di vista The crown è la serie migliore del catalogo. Se vuoi scervellarti in un bel rompicapo ti consiglio invece la tedesca Dark. Se vuoi qualcosa di leggero ma non stupido Sex Education merita molto. Tra le ultime che ho visto Away con la bravissima Hilary Swank (nello spazio, ma non è fantascienza).



18. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:48

Non si capisce in base a quali criteri Achille Lauro sia un artista “scaduto”. Quando si usano parole a vanvera e fuori luogo.



19. ILMAPA ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:51

@Marco3.0 Non ti ho risposto, vero ma leggi quello che ho scritto anche a Marcov2 e vale anche per te e lì, i miei limiti li ho ammessi.

Per quanto riguarda SQUID sono andato a letto inka.to dopo aver visto l’episodio con il gioco delle biglie e nel quale l’amicizia, la solidarietà fra il gruppetto, il mentire e sottovalutare la saggezza del giocatore 001, sono andati a quel tal paese indispettendomi e non poco.

Morale: se una serie provoca questi sentimenti e stati d’animo vuol dire che è quel bicchiere di vino che per me è sempre un punto di riferimento nei giudizi.



20. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 13:58

MAPA, capita, non si tratta di limiti.
Sapevo ti sarebbe piaciuta Squid Game!
Adesso convinci tuo figlio ad aggiungere Disney+! Dopo sarai definitivamente entrato a far parte del Lato Oscuro della Forza!



21. Anzellotti ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 14:10

CERTO che sono contento del tuo ABBAGLIO ILMAPA.
SCRITTO GRANDE.
Gne gne gne.



22. ILMAPA ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 14:10

@il-Cla83: grazie dei consigli. Appena mi riprendo da Squid Game seguirò quelle serie e ti farò sapere. Per quanto riguarda The CROWN, concordo con te: ho visto tutte le prime serie ed attendo la nuova e che non sarà l’ultima. Una serie veramente raffinata.



23. Viola ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 14:51

ANCHE quando La Posta non e’in onda,non si perde occasione per denigrarla.Parole a vanvera e fuori luogo.



24. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 15:27

Viola, a differenza delle tue parole che sono sempre fuori luogo, le mie non lo sono mai. La Posta NON è un programma di qualità.
E di questo stiamo parlando. Di un programma di poca qualità che fa grandi ascolti.



25. Pedro ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 15:55

Pessimo sevizio ieri di Canale 5 durante la partita, l’audio era in anticipo di un paio di secondi rispetto alle immagine rovinando tutto le spettacolo, sapendo prima come si concludevano le azioni.



26. il-Cla83 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 16:06

@marco3.0 Fammi sapere che ne pensi di questa mia riflessione.. ti reputo una persona molto intelligente (anche se a volte pesante :-) , lo dico con simpatia eh)
In merito alla qualità, io credo che ogni genere sia a se stante, mi spiego.. Io reputo La posta un programma di qualità, perchè nel suo genere, ovvero il “people show” lo trovo ben fatto, a differenza di altri programmi dello stesso genere.. ricordo anni fa la trasmissione Rai Senza parole con la Clerici..per quanto mi sia simpatica Antonella Nazinale, era veramente una trasmissione tremenda, messa in piedi giusto perchè non c’era altro di meglio da proporre, e si aveva davvero la sensazione di voler far piangere il pubblico a tutti i costi.. sembrava non ci fosse altro d’importante se non il piagnisteo. Se io vedo un frammento della posta non provo quelle sensazioni.. trovo una conduttrice che ha realmente parlato a lungo con i protagonisti delle storie che racconta, che li conosce e sa tutto di loro, e che spera davvero che la storia possa finire bene, alternando storie più drammatiche a storie più leggero, con l’utilizzo di ospiti come Luciana Littizzetto che possano anche strappare qualche lacrima. Ecco, io credo che possa proprio non piacere il genere e lo capisco, ma se si parla di qualità a mio avviso bisognerebbe sempre far riferimento al genere cui appartiene una trasmissione. Che ne pensi?



27. il-Cla83 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 16:37

Ovviamente la Littizzetto chiamata a strappare risate, non lacrime :-)



28. ILMAPA ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 17:22

@il-Cla83: concordo con la tua esposizione su POSTA.
Maria più che una presentatrice, spesso si propone anche come psicologa e mi incuriosisce pensare a come cercherà di trovare la quadra alle storie in corso.

Mi infastidiscono i 10 secondi che concede non appena viene aperta la busta e diffatti non guardo mai quei momenti per non intuire quello che sarà lo sviluppo della storia.

L’ultima puntata di sabato scorso mi è particolarmente piaciuta più di tante altre perché sono le storie che coinvolgono a fare la differenza.

E poi che dire quando negli scorsi anni chiamava STAR internazionali mentre ora le ospitate sono “nostrane” e gli ascolti non ne soffrono.



29. Viola ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 17:27

IL CLA ovviamente il giudice boccera La tua recensione.L’esperto di TV ha dato il suo insindacabile parere e guai contraddirlo.O la pensi come lui oppure hai torto.



30. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 17:57

Il-Cla, ti dirò qualcosa in più: Barbara D’Urso viene tacciata di fare trash e di essere trash, la regina del Trash. Il GFV viene preso come esempio di super trash.
Meglio la D’Urso che non fa finta di essere qualcosa di diverso che programmi come la Posta che vogliono fare la morale sfruttando con cinismo le miserie altrui fingendo oltretutto di non essere trash ma “popolari”.
La De Filippi è la vera Regina del Trash. La Posta, Uomini e Donne, Temptation Island. Questo è trash. Bonolis è vero trash, maschera da finta patina intellettualoide programmi che perculano l’ignoranza umana.
La D’Urso è alla fine una che parla alla gente nel linguagigo della gente senza far finta di essere migliore di loro.



31. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 18:16

E’ saltata la prima parte del commento:
il-Cla83, beh, mi pare di trovarmi in ottima compagnia riguardo alla pesantezza qui!
Per giudicare la qualità di un programma non si può fare a meno di includere regia, scenografia, autori, conduzione, cast.
Nessuna di queste cose è di qualità nella Posta. Che otretutto mi pare in calo rispetto le scorse edizioni.
E’ diretta in modo amatoriale, e non so perchè, forse si risparmia. Ha scenografie povere.
La mano autoriale è sempre la medesima e si tratta di letterine scritte come da bambini delle elementari, per cui qualsiasi argomento, anche importante viene privato di qualsiasi phatos. Le storie stesse mi dicono che si assomigliano tutte negli anni. La struttura della scaletta è sempre uguale negli anni anche questa. Le cosiddette “sorprese” sono inverosimili, tanto più che la maggior parte delle volte pare che quelli che la debbano ricevere nemmeno abbiamo mai sentito nominare la “sopresa” o sappiano chi sia. Tutto questo io lo leggo in rete.
Maria De Filippi ha uno stile di conduzione assai soporifero, è il suo stile, ma troppo in detrazione.
E’ un programma che sfrutta con un cinismo implacabile le miserie della gente che accetta di umiliarsi davanti a una telecamera senza senso del pudore. Questo esclude a priori la qualità.
Non è un programma leggero, parla sempre di malati di cancro, famiglie che non si parlano da anni, storie strappalacrime di tradimenti o dissidi genitori-figli. Dopo 4 ore di un programma del genere vai a letto felice e allegro? Tutto quello che viene proposto nel contenitore è tristissimo. E risveglia il peggio della natura umana in un rito collettivo che accomuna il pubblico che vuole spiare dal buco della serratura le vite degli altri, e allo stesso tempo tirare un sospiro di sollievo nel sentirsi migliore delle “vittime” della trasmissione.
Viola, non avevi detto che per te non esisto più?
Ecco, cerca di essere coerente allora, o se devi parlare di me evita di essere offensiva e fuori luogo come il tuo solito. Fino a che continuerai ad usare questi toni dispregiativi sarai sempre tu dalla parte del torto.



32. Anzellotti ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 19:04

Il giudice ha emesso la sentenza.
Ora TORNA in cameretta a suonare con il flauto la canzone di SQUID GAME.
Lui studia al CONSERVATORIO.
Marco.



33. Domenico ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 19:10

@il-Cla83 (26), mi hai ricordato quella ciofeca di programma che era “Senza Parole” di Nella, che ti lasciava proprio… senza parole 😱
Condivido tutto quello che hai scritto; si voleva far piangere a tutti i costi, e devo dire che con questo programma ci sono riusciti😂
Ricordo pure quando anche zia Mara voleva ripercorrere quel genere con “La Porta dei Sogni”😱😱😱 forse volendo imitare Carramba🤦‍♂️
Ma il successo di C’è Posta per Te è inarrivabile e unico.
@Marco3.0, conosci benissimo questi programmi visto che anche tu sei un quarantenne (come svelato dal troll) 🤭
@Viola, però lo nomini sempre “il giudice”😂 Il vostro è un rapporto di odio-amore; ti sei ripromessa più volte di “chiudere” con lui, ma ogni volta puntualmente ci ricaschi🤣🤣🤣 Un po come fa Alberto&Laura nei confronti di Barby🤣🤣🤣
@Salvo, stasera Chi l’ha visto (eccezionalmente su Rete4), lo guardeRAI??? penso proprio di si😉
Saluti a tutti… NESSUNO ESCLUSO



34. Fabri ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 19:14

Come ha ragione Daniele, questo blog è diventato invivibile da quando ha messo piede Marco 3.0. Offendere una donna già nonna dandole della meschina, esprimere giudizi perentori, taglienti, tranchant su tutto e tutti, chi segue un programma amato viene definito depresso. Siamo costretti a leggere insulti ogni giorno rivolti a qualcuno Prima Salvo, Marcello, Maria Cristina, ora è Viola nel mirino, domani chi?
Viola hai commesso un unico errore dare importanza a qualcuno che come dice Anzellotti vuole fare il professore perchè a casa sua non lo può fare. Le sue parole non sono mai fuori luogo, peccato che invece sia quasi sempre il contrario e aggiungo irrispettose del parere altrui.
Continua così Marco 3.0, ti stai scavando la fossa da solo.



35. Anonimo ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 19:17

@marcov2, love is in the air raggiunge il 15 percento una volta al mese, e non si può comunque definire un buon risultato. ok costa poco ma rende pure poco.



36. Anonimo ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 19:26

@ilmapa, ti consiglio sicuramente elite e lucifer, poi anche the 100 e the undoing.
@marco3.0, c’è posta per te è come forum. le storie sono scelte dalla redazione, ma le persone che ci vanno sono esseri umani che recitano (ammesso che sappiano cosa vuol dire) un copione.
la fiction-soap lea, perché di questo si tratta, cresce rispetto alla puntata precedente e tocca i 5 milioni. si difende canale 5 con la champions, che realizza un buon risultato considerando che non c’era nessuna squadra italiana in campo. ciò non toglie che canale 5 sia una rete in crisi, infatti le uniche cose che vanno bene sono le soap e uomini e donne. incredibile che beautiful raggiunga dopo 30 anni e una programmazione da schifo i 3 milioni di telespettatori e il 20 percento di share battendo uomini e donne in v.a. le soap sono un genere che non conosce crisi, e in particolare beautiful, che ha confermato il fatto di essere un fenomeno da studiare. e il bello è che non è successo niente e i minuti inediti non hanno superato gli 11 minuti. mediaset dovrebbe fare una statua di brooke e ridge fuori dagli studio di cologno monzese!
@marina, sono d’accordo con te. ma a mediaset non gliene frega niente di beautiful. eppure con puntate intere farebbe di più.



37. Viola ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 20:03

IL CLA che ti avevo detto?Non si smentisce mai.



38. ILMAPA ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 20:09

@Marco3.0: contentissimo per una volta non essere d’accordo con Te.

Ci sono puntate veramente noiose ed altre piacevoli e divertenti: dipende dalle storie che vengono raccontate.

Ci sono storie noiose in cui ci si dilunga a più non posso e che sembrano già negativamente concluse sin dall’inizio.

Sono noiose quei momenti in cui, dopo aver chiamato il convocato di turno, ecco la fatidica domanda: “Posso sapere che cosa è stato detto” Ed allora, per la seconda volta, la DE FILIPPI è costretta a ripetere quello che abbiamo già ascoltato poco prima: una ripetizione di cui si farebbe certamente a meno.

E certe sorprese (di norma è la prima storia) la DE FILIPPI si dilunga in una lettera piena di sentimenti che mi risulta sia stata proprio Lei a scrivere, ovviamente raccogliendo le informazioni avute da chi ha mandato la Posta.

E poi certo ospiti sono in funzione dei vari passaggi a Roma di queste star. Ricordo un mio idolo il Matrix Keanu Reeves che non era per niente stato richiesto e che Maria ha faticato e non poco per collegarlo e farlo “gradire” a chi ha ricevuto l’invito: probabilmente era a ROMA per affari suoi e si è pensato bene di ospitarlo anche se non richiesto (il ricevente la posta era molto avanti negli anni e forse non lo conosceva nemmeno Keanu..)

E sin qui alcune cose che non depongono a favore di C’E’ POSTA.

Poi come si dice: non bisogna fare di tutta l’erba un fascio ed ecco puntate divertenti e piacevoli come quelle dell’ultimo sabato: l’ospitata della Littizzetto, la storia del marito infedele che la moglie ha poi perdonato, l’ingenua e tenera storia d’amore di due simpatici 19enni per i quali tutti noi abbiamo tifato.

Conclusioni: Non generalizziamo nei giudizi: ci sono puntate pesanti, puntate noiose e puntate divertenti, distensive e piacevoli.

Giusto perché oggi non mi trovo d’accordo con te: in uno studio televisivo dove non può esserci scenografia (non è uno show e lo spazio è contenuto ed è quello che è), ma si recupera alla grande con i vari passaggi che sottolineano certe storie con pavimenti luminosi che si colorano a secondo delle differenti situazioni; i pannelli e certe decorazioni che vengono calate dall’alto; i bimbi che creano spazi significativi collegati alla storia: non saranno scenografie, ma qualcosa che decora diversamente lo studio e lo rendono piacevole.

Mi parli della Regia: che cosa può fare diversamente il regista che deve rincorrere la DE FILIPPI che quasi fosse in palestra, fa la sua cavalcata, il suo avanti ed indietro nel raccontare quella storia ed il suo unico scopo è di non perdere l’inquadratura?

Non c’è un CAST presente in studio (se si eccettuano i postini: MARCELLO: la Sig.a XYZ ha accettato l’invito? Sì Maria, la sig.a XPZ ha accettato l’invito ed è qui).

Gli autori: Che cosa possono scrivere di diverso da quello che Maria riassume a margine di ogni storia?

Certo tutto è migliorabile, tutto è perfettibile, ma non vedo così negativo il tuo giudizio su C’E’ POSTA.

Lo reputi un programma trash come tutti gli altri della DE FILIPPI? Può essere ma credo che se il pubblico chiede quello e gli ascolti lo premiano come procedere?
Si dice: SQUADRA CHE VINCE, NON SI CAMBIA.

Questo non vuol dire che dobbiamo accontentarci del TRASH: si può e si deve abituare i pubblico a migliorare ed al meglio, ma una rete commerciale come C5 con tutti i problemi che sappiamo, come può rischiare di abituare il pubblico diversamente? Un esempio? Barbarella che poco alla volta sta ritornando alla sua TV dopo la fallimentare esperienza dei mesi scorsi.

Ma anche qui si apre un ulteriore dibattito. E’ più trash Barbara o Maria? Se il trash premia gli ascolti, quale scelta deve fare una rete come C5?



39. Viola ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 20:14

Non mi sembra che “esperto di tv” sia un’offesa,anche”giudice non lo e’.Pesante e tignoso ,queste si ,invece.



40. Anonimo ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 20:16

dai raga, basta con sti scontri inutili. che poi non sono nemmeno scontri, ma un punzecchiarsi quotidianamente, che è ancora più noioso. che ognuno esprima la propria opinione senza litigare. se siamo qui è perché ci interessa la tv (anche se dipende dagli utenti, certi non so che ci facciano qui), quindi parliamone senza scontrarci. siamo persone adulte, o sbaglio?



41. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 20:24

Fabri, ti è stato già detto da Buonocore di non venire qui a commentare gli altri, no? Invece continui a farlo e offendi oltre a inventare cose che io non ho mai detto. Vieni qui a difendere Daniele, uno che scrive “vai a cagare” agli altri commentatori? Pensate di essere meglio di me alla vostra età? Io ho 18 anni, posso ancora pensare di non essere maturo, ma voi? Che scusante avete per venire qui e infestare questo blog con i vostri insulti?
Io vengo qui e esprimo il mio parere sulla televisione. E mi confronto con altri commentatori. E mi lamento giustamente della maleducazione di persone che trascendono dando giudizi volgari sugli altri commentatori o sulle personalità della tv. O che non rispettano le richieste di Davide Maggio. Voi invece che fate? Non vi lamentate se una donna di una certa età viene qui a chiamare z.cc.le delle ragazze che partecipano ai reality o drogati dei 20enni che cantano, no, vi lamentate di me. Venite qui solo per lamentarvi di me che non mi sono mai permesso di mancare di rispetto a nessuno.
Invece Viola, la signora, viene qui e non solo offende e insulta la gente della tv, ma non lesina offese nemmeno agli altri commentatori. Viola, se devi dire qualcosa dilla a me, non usare Il Cla, che mi ha chiesto un’opinione, per i tuoi scopi meschini e per insultare me.
Puntate il dito contro di me che ho chiesto educazione a Marcello, solo educazione dovuta al proprietario di questo blog, e poi avete il coraggio di difendere un Troll maleducato e volgare come Anzellotti? Ma da che pulpito?
Siete voi che vi dovete vergognare, non io. Io sono a posto, non ho fosse da scavare, sono vivo e vegeto. Voi siete patetici.



42. Anzellotti ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 20:38

QUOTONE per il commento nr. 34 di Fabri.
Come sapete io avevo anche lanciato una raccolta firme.



43. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 21:01

Fabri, ti è stato già detto da Buonocore di non venire qui a commentare gli altri, no? Invece continui a farlo e offendi oltre a inventare cose che io non ho mai detto. Vieni qui a difendere Daniele, uno che scrive “vai a cagare” agli altri commentatori? Pensate di essere meglio di me alla vostra età? Io ho 18 anni, posso ancora permettermi di non essere maturo, ma voi? Che scusante avete per venire qui e infestare questo blog con i vostri insulti?
Io vengo qui e esprimo il mio parere sulla televisione. E mi confronto con altri commentatori. Ho diritto di esprimere le mie opinioni e per essere valide non devono essere per forza di vostro gradimento. E mi lamento giustamente della maleducazione di persone che trascendono dando giudizi volgari sugli altri commentatori o sulle personalità della tv. O che non rispettano le richieste di Davide Maggio. Voi invece che fate? Non vi lamentate se una donna di una certa età viene qui a chiamare z.cc.le delle ragazze che partecipano ai reality o drogati dei 20enni che cantano, no, vi lamentate di me. Venite qui solo per lamentarvi di me che non mi sono mai permesso di mancare di rispetto a nessuno, nè insulto la gente.
Invece Viola, la nonna, viene qui e non solo offende e insulta la gente della tv, ma non lesina offese nemmeno agli altri commentatori. Viola, se devi dire qualcosa dilla a me, non usare Il Cla, che mi ha chiesto un’opinione, per i tuoi scopi meschini e per insultare me.
Puntate il dito contro di me che ho chiesto educazione a Marcello, solo educazione dovuta al proprietario di questo blog, e poi avete il coraggio di difendere un Troll maleducato e volgare come Anzellotti? Ma da che pulpito?
Siete voi che vi dovete vergognare, non io. Io sono a posto, non ho fosse da scavare, sono vivo e vegeto. Voi siete patetici.



44. Domenico ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 22:02

Sto vedendo Michelle Impossible, ed è proprio Impossible… rimanere svegli😩 😴



45. Anonimo ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 22:34

@ilmapa, mi sono confuso. the undoing è su sky. io non ce l’ho, l’ho vista con un mio amico che ce l’ha sennò non avrei potuto vederla. comunque un’altra serie che ti stra consiglio se non l’hai già vista è la casa di carta!



46. Viola ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 23:11

Che ridere ahahahaahahahahahahahahahHahahahahahahahahahahah hahahahahahHahahahahahahahahahahah,



47. Marco3.0 ha scritto:

16 febbraio 2022 alle 23:42

Viola, continua così, ci stai mostrando la tua vera faccia. Non ci stai facendo una bella figura. Alla tua età bisognerebbe essere saggi ed educati. Non lo sei e ti comporti come una bambina. Continua a offendermi, continua a dimostrare che la tua parola non conta niente, visto che ieri dicevi di non volermi parlare mai più e oggi hai già scritto 4 commenti per offendermi. Non ti vergogni?
Anonimo, non dirlo a me. Io vengo qui per la tv e ogni giorno vengo insultato da 4 cretini che non vogliono che io esprima le mie opinioni.
ILMAPA, beh, non dobbiamo essere sempre d’accordo no?
La mia visione è quella. La qualità è ben altro per me.
La regia può e deve far meglio. La scenografia può essere migliorata e non sembrare lo sfondo di cartone di una televisione privata. Il cast è anche fatto dalla gente che va, eh? Soprattutto da quelle, non dai postini. Stendo un velo pietoso sui bambini che portano le cose. E’ un programma che io non seguo, ma ogni volta che ci capito sopra trovo sempre la stessa storia raccontata. E i dettagli che ho riportato li leggo sui social, quindi non sono il solo a vederla in questo modo.
E’ un programma che si ripete tale e quale da quanti anni? 30? E’ vecchio. Non si rinnova. Stessa liturgia, stesse storie, stesse lagne. Non è che se salta fuori una storia meno triste delle altre allora si risolleva tutto il resto. Lo sfruttamento delle miserie umane io lo trovo orrendo. Soprattutto se fatto in modo cinico. Non può essere di qualità una cosa del genere. Se il pubblico chiede questo è ovvio che gli viene dato. Se al pubblico piace sentire storie di tragedie e deprimersi il sabato sera vuol dire che è masochista. E vuol dire anche che si guardano le miserie altrui per sentirsi migliori degli altri. Intelligente la De Filippi a dare alla gente quello che vuole. Ma questo non nobilita un programma che per fare ascolti sfrutta la gente. Non lo rende di qualità.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.