11
febbraio

Ascolti TV | Giovedì 10 Febbraio 2022. Doc (28.9% – 6,3 mln) si impone sulla Coppa Italia (20.2% – 5 mln). Tiene Rai3 con la Caselli (5.7%)

Luca argentero

Nella serata di ieri, giovedì 10 febbraio 2022, su Rai1 Doc – Nelle Tue Mani 2 ha interessato 6.344.000 spettatori pari al 28.9% (primo episodio: 6.554.000 – 26.3%, secondo episodio: 6.149.000 – 32%). Su Canale 5 l’incontro di Coppa Italia Juventus – Sassuolo ha raccolto davanti al video 5.027.000 spettatori pari al 20.2% di share (primo tempo: 5.227.000 – 20.2%, secondo tempo: 4.842.000 – 20.3%). Su Rai2 La Mossa del Pinguino ha interessato 659.000 spettatori pari al 2.8% di share. Su Italia 1 Harry Potter e l’Ordine di Felice ha intrattenuto 1.165.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 Caterina Caselli – Una vita, cento vite ha raccolto davanti al video 1.384.000 spettatori pari ad uno share del 5.7%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 1.013.000 spettatori con il 5.6% di share. Su La7 Piazza Pulita ha registrato 708.000 spettatori con uno share del 3.9%. Su Tv8 Ignoto 1 – Yara, DNA di un’indagine segna 254.000 spettatori con l’1.1%. Sul Nove Nemico Pubblico ha raccolto 297.000 spettatori con l’1.4%. Su Rai4 I Combattenti registra 186.000 spettatori con lo 0.8%. Su Iris Hostage segna 431.000 spettatori con l’1.8%. Su Sky Uno Masterchef ha ottenuto 753.000 spettatori con il 3%, nel primo episodio, e 630.000 spettatori con il 3.1%.

Ascolti TV Access Prime Time

Amadeus vince con il 22.5%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno raccoglie 5.688.000 spettatori con il 22.5%. Su Canale 5 Striscina la Notizina registra una media di 3.818.000 spettatori con uno share del 15.8%. Su Rai2 TG2 Post ha ottenuto 848.000 spettatori con il 3.3%. Su Italia1 NCIS – Unità Anticrimine ha registrato 1.330.000 spettatori con il 5.3%. Su Rai3 Che Succ3de? raccoglie 1.446.000 spettatori (6.1%). Un Posto al Sole ha appassionato 1.752.000 spettatori (7%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.159.000 individui all’ascolto (4.8%), nella prima parte, e 1.083.000 spettatori (4.2%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.554.000 spettatori (6.3%). Su Tv8 Guess My Age ha divertito 339.000 spettatori con l’1.4%. Sul Nove Don’t Forget The Lyrics – Stai sul Pezzo ha raccolto 376.000 spettatori con l’1.5%.

Preserale

Buon risultato per Atalanta-Fiorentina.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.334.000 spettatori (20%) mentre L’Eredità ha raccolto 4.541.000 spettatori (22.8%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 2.531.000 spettatori (15.6%) mentre Avanti un Altro ha interessato 3.509.000 spettatori (17.9%). Su Rai2 Cerchi Azzurri ha raccolto 368.000 spettatori (2%) mentre Bull ha raccolto 791.000 spettatori (3.5%). Su Italia1 Atalanta-Fiorentina raccoglie 1.907.000 spettatori con l’11%. Coppa Italia Live ha ottenuto 1.061.000 spettatori (4.5%). Su Rai3 le news dei TGR hanno raccolto 2.676.000 spettatori con il 12.7%. Blob segna 1.127.000 spettatori con il 5%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 908.000 individui all’ascolto (4%). Su La7 Lie To Me ha appassionato 135.000 spettatori (share dello 0.9%), nel primo episodio, e 158.000 spettatori (share dello 0.8%), nel secondo episodio. Su Tv8 4 Hotel raccoglie 229.000 spettatori con l’1.1%. Sul Nove Little Big Italy registra .000 spettatori con il %.

Daytime Mattina

Mattino Cinque al 20%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 588.000 telespettatori con l’11.3%, nella lunga presentazione, e a 1.043.000 spettatori con il 17.9%. Dopo il breve tg, la prima parte di Storie Italiane ha ottenuto 913.000 spettatori (17.8%). Su Canale5 l’appuntamento con Mattino Cinque News ha intrattenuto 1.163.000 spettatori con il 20.1%, nella prima parte, e 1.024.000 spettatori con il 19.8% nella seconda parte (I Saluti: .000 – %). Su Rai 2 - dalle 2 di notte alle 8.28 – le Olimpiadi di Pechino hanno raccolto 113.000 spettatori con il 4.3%. Dalle 7.07 alle 8.12 il Curling ha ottenuto un netto di 320.000 spettatori e il 6.2%. Dalle 8.47 alle 11, le Olimpiadi di Pechino hanno raccolto 427.000 spettatori con il 7.8%. Nel dettaglio l Curling – dalle 9.09 alle 9.45 – ha ottenuto 447.000 spettatori e l’8.1%. Dalle 10.05 alle 10.58 la Combinata di Sci ha ottenuto 399.000 spettatori e il 7.8%. Su Italia 1 Chicago Fire ottiene un ascolto di 126.000 spettatori (2.1%). Chicago PD ha ottenuto 156.000 spettatori (2.9%). Law & Order: Unità Speciale segna 190.000 spettatori con il 3.5%. Su Rai3 TGR Buongiorno Regione ha ottenuto 739.000 spettatori con il 13.2%. Agorà convince 397.000 spettatori pari al 6.8% di share. A seguire Agorà Extra ha raccolto 215.000 spettatori con il 4.1%.  Su Rete 4 Hazzard registra una media di 130.000 spettatori (2.5%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 117.000 spettatori con il 2.7%, nelle News, e 186.000 spettatori con il 3.2%, nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 160.000 spettatori pari al 3.1%. Su Tv8 Vite da Copertina ha raccolto 24.000 spettatori con lo 0.4%.

Daytime Mezzogiorno

Forum sempre leader.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane ha raccolto 872.000 spettatori con il 14.5%. E’ Sempre Mezzogiorno ha ottenuto 1.758.000 spettatori con il 16.1%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.493.000 telespettatori con il 18.6%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 494.000 spettatori (7.7%), nella prima parte, e 838.000 spettatori (8.2%), nella seconda parte. Su Italia 1 Chicago PD ha ottenuto 213.000 spettatori con il 2.9%. Dopo Studio Aperto, Grande Fratello Vip ha raccolto 624.000 spettatori con il 4.9%. Sport Mediaset ha ottenuto 722.000 spettatori con il 5.1%. Su Rai3 Elisir segna 305.000 spettatori con il 5% (presentazione: 258.000 – 5.1%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 918.000 spettatori (10.4%). Quante Storie ha raccolto 701.000 spettatori (5.5%). Passato e Presente ha interessato 523.000 spettatori con il 3.7%. Su Rete4 Carabinieri ha appassionato 121.000 spettatori con il 2.1%. Dopo il tg, la replica de Il Segreto ha raccolto 132.000 spettatori con l’1.2%. La Signora in Giallo ha ottenuto 597.000 (4.4%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 269.000 spettatori con share del 4.4% nella prima parte, e 435.000 spettatori con il 3.9% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Eccellente risultato per la Bortone con Sanremo e Caterina Caselli.

Su Rai1 Oggi è Un Altro Giorno ha convinto 2.174.000 spettatori pari al 17.1% della platea.  Il Paradiso delle Signore ha raggiunto 2.134.000 spettatori con il 19.6%. Dopo il TG1 Economia (1.643.000 – 15.4%), La Vita in Diretta ha raccolto 1.921.000 spettatori (17.2%), nella presentazione, e 2.283.000 spettatori (17%). Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.578.000 spettatori con il 17.9%. Una Vita ha convinto 2.447.000 spettatori con il 17.8% di share. A seguire Uomini e Donne ha ottenuto 2.824.000 spettatori con il 23.4% (finale: 2.325.000 – 21.3%). Il daytime di Amici ha interessato 1.981.000 spettatori con il 18.2%. La breve striscia di Grande Fratello Vip ha raccolto 1.968.000 spettatori con il 18.7%. Love is in the Air ha ottenuto un ascolto medio di 1.704.000 spettatori pari al 15.4% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.740.000 spettatori con il 14.9%, nella presentazione in onda dalle 17.25 alle 17.46, e 2.021.000 spettatori con il 14.8% nella seconda parte (Saluti: 1.667.000 – 11%). Su Rai2 Ore 14 ha raccolto 533.000 spettatori con il 4%. Quasi Detto Fatto ha ottenuto 368.000 spettatori con il 3.3%. Dalle 15.57 alle 17.06 Rai Parlamento Speciale ha interessato 222.000 spettatori con il 2.1%. Speciale TG2 Foibe – Il Giorno del Ricordo ha ottenuto 253.000 spettatori pari al 2.2%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 719.000 spettatori (5.1%), nel primo episodio, 661.000 spettatori (4.9%), nel secondo episodio, e 505.000 spettatori (4%), nel terzo episodio. Big Bang Theory ha appassionato 365.000 spettatori con il 3.3%. The Goldbergs segna 292.000 spettatori (2.7%). Modern Family ha interessato 275.000 spettatori con il 2.5%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.383.000 spettatori con il 16.8%. Il Commissario Rex ha coinvolto 511.000 spettatori pari al 4.6%. Aspettando Geo… ha raccolto 896.000 spettatori con l’8.3%. Geo ha registrato 1.404.000 spettatori con il 10.5%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 646.000 spettatori con il 4.9%. Su La7 Tagadà interessato 299.000 spettatori con il 2.6% (presentazione: 276.000 – 2%). Tagadoc ha raccolto 217.000 spettatori con l’1.9%. Su TV8 il film Finding Love in Big Sky ha raccolto 310.000 spettatori con il 2.9%.

Seconda Serata

Vespa supera il 13%.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 975.000 spettatori con il 13.2% di share. Su Canale 5 Ubriachi d’Amore ha totalizzato una media di 395.000 spettatori pari ad uno share del 5.9%. Su Rai2 Anni 20 Notte segna 190.000 spettatori con l’1.8%. Cerchi Azzurri segna 103.000 spettatori con il 2.8%. Su Rai 3 L’Ultima Spiaggia segna 466.000 spettatori con il 2.8%. A seguire il Tg3 Linea Notte segna 358.000 spettatori con il 4.7%. Su Italia1 Chucky è visto da 282.000 spettatori (4.3%). Su Rete 4 Grazie Zia è stato scelto da 219.000 spettatori con il 5.4% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.324.000 (23.2%)
Ore 20.00 5.532.000 (24.2%)
TG2
Ore 13.00 1.853.000 (14%)
Ore 20.30 1.340.000 (5.5%)
TG3
Ore 14.25 1.539.000 (11.4%)
Ore 19.00 2.147.000 (11.6%)
TG5
Ore 13.00 2.678.000 (19.9%)
Ore 20.00 4.409.000 (19.2%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.102.000 (10.1%)
Ore 18.30 .000 (%)
TG4
Ore 12.00 222.000 (2.7%)
Ore 18.55 695.000 (3.7%)
TGLA7
Ore 13.30 453.000 (3.2%)
Ore 20.00 1.198.000 (5.2%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 20.31 14.87 16.7 17.32 18.18 21.13 24.01 24.82
RAI 2 4.13 6.42 7.75 7.51 2.55 2.64 3.54 2.31
RAI 3 7.11 9.98 5.08 8.49 7.17 9.74 6.08 4.4
RAI SPEC 5.87 6.72 7.2 7.82 7.4 5.17 4.94 3.82
RAI 37.43 37.99 36.74 41.14 35.29 38.68 38.57 35.35
CANALE 5 16.74 18.67 19.4 18.55 19.33 16.81 17.94 11.26
ITALIA 1 5.48 2.38 2.91 5.53 3.04 9.32 5.14 5.58
RETE 4 4 1.49 2.15 3.71 3.83 3.46 4.52 6.05
MED SPEC 8.99 9.16 7.78 7.19 8.2 7.2 9.24 11.69
MEDIASET 35.2 31.69 32.24 34.98 34.39 36.78 36.85 34.59
LA7+LA7+D 3.6 3.36 4.09 3.41 2.86 2.38 4.65 4.35
SATELLITE 13.48 15.04 14.81 10.97 16.35 12.39 11.16 15.31
TERRESTRI 10.29 11.91 12.12 9.49 11.11 9.77 8.77 10.4
ALTRE RETI 23.77 26.96 26.93 20.46 27.46 22.16 19.94 25.72



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 24 giugno 2022. La replica di Top Dieci (17.7% – 2.4 mln) doppia New Amsterdam (9.6%, 1.2 mln). Mattino Cinque News leader incontrastato del mattino (20.3%, 21.2%)


Enrico Papi
Ascolti TV | Giovedì 23 giugno 2022. La replica di Don Matteo al 16.5%, quella di Scherzi a Parte al 13.7%. Bene le soap: Una Vita 21.1%, Un Altro Domani 19.2%, UPAS 8.3%


Mina Settembre
Ascolti TV | Domenica 19 giugno 2022. Tv8 con la Formula 1 batte tutti (2,3 mln – 15.2%), Mina Settembre 13.5%, Padrenostro 10.6%


Roberto Bolle
Ascolti TV | Sabato 18 giugno 2022. La replica di Tú sí que Vales al 16.2%, quella di Danza con Me al 9.9%

28 Commenti dei lettori »

1. Luca P ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 10:28

Risultato più che positivo per la Coppa Italia che supera il 20% nonostante la fortissima concorrenza di Doc che nelle altre puntate aveva lasciato le briciole a canale5. La Juve è sempre la squadra che attira più spettatori nonostante non si trattasse di un big match come i match di martedì e mercoledì che hanno fatto ascolti simili ma con concorrenza molto più debole.
C’è anche da considerare che Doc ottiene il 28,9% grazie al boom nel secondo episodio che immagino sia andato in onda a partita già terminata. In sovrapposizione (all’incirca secondo tempo partita vs primo episodio Doc) gli ascolti dovrebbero essere 20% vs 26%.



2. Viola ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 10:46

Successo di DOC meritatissimo.Al secondo episodio quasi piangevo. Se penso a Lea mi viene da ridere.Penosa.Mattino 5 stravince.Stasera la fiction con l’Incontrada su cui nutro però alcune perplessità, ma sempre meglio della pagliacciata sull’uno.Marco3.0,dimenticavo:Cold case, che però non trovo più. Altra ottima serie.Ciao.



3. ILMAPA ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 10:47

@LUCA P.: Gli ascolti di una partita di calcio sono sempre legati all’andamento della partita stessa. Rispetto il tuo commento ma non mi sento di avallare la tesi per cui la Juve garantisce alti ascolti: se tieni presente che il risultato era in bilico per una gran parte della gara, è una conseguenza che l’interesse e gli ascolti siano stati alti.

E non perché sono un Milanista (ed il mio commento sarebbe sin troppo di parte) ma se sostieni che al Juve fa alti ascolti, che dire della partita Milan Lazio di Mercoledì dove gli ascolti sono stati alti anche nel secondo tempo quando già la partita era chiusa con il 3 a 0 del primo tempo?

Comunque a parte il riconfermato successo in ascolti di DOC, seppur in ritardo ed a metà emissione, ho visto su RAI3 la serata con la CASELLI e sono contento deglia scolti che ha avuto.



4. MARCELLO79 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 10:56

Buongiorno,
mi spiace per gli ascolti del film documentario “UNA VITA, 100 VITE”, imperniato sulla vita e la carriera della star del beat italiano, CATERINA CASELLI. Pur essendo riuscito a sfiorare il 6%, meritava molto di più. Grazie alle sue doti di imprenditrice musicale, di notevole intuito, a capo inizialmente della storica casa discografica CGD, una serie impressionante di artisti sono stati scoperti e valorizzati, da PAOLO CONTE a GUCCINI, a BOCELLI, NEGRAMARO e non per ultima l’incantevole ELISA. Per alcuni è stata una Medea, la RETTORE e GIUNI RUSSO l’hanno accusata neanche tanto velatamente di non averle messe in rilievo e di aver stroncato le loro carriere, ma resta un punto fermo nella storia della musica italiana, un’attenta ricercatrice del talento.
Ottima analisi quella del caro LUCA P. Stavolta a CANALE 5 niente briciole e nonostante la BORTONE voli al 17% e consegni alla rete un risultato ottimo per quella fascia, la DE FILIPPI mantiene tutto il suo pubblico e si conferma su valori superiori al 23%. Anche la D’URSO nella seconda parte infrange la barriera dei 2 milioni di telespettatori e a questo punto, pur non superando il competitor, se i numeri dovessero stabilizzarsi, può ritenersi abbastanza soddisfatta.
Stasera sfida interessante: IL CANTANTE MASCHERATO, reduce da un’edizione non proprio scoppiettante sotto il profilo AUDITEL contro la fiction che vede protagonista VANESSA INCONTRADA, molto amata dal pubblico. Le fiction su CANALE 5 sono sempre accolte con poco entusiasmo, tranne qualche eccezione, poi il Venerdì non mi sembra la giornata ideale, ormai il pubblico era abituato al reality….
Un saluto speciale a LUCA P, PAOLO, IL CLA-83, ALBERTO& LAURA, FABRI, MARIA CRISTINA, VIOLA e al carissimo SALVO!



5. ILMAPA ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 11:24

@Marcello79: concordo con il tuo ragionamento sulla CASELLI anche se mi sarebbe piaciuto si fosse addentrato maggiormente nelle dinamiche di una casa discografica.

Lasciato a metà il discorso sul perché del passaggio dalla CGD alla SUGAR; uno spazio alla realtà discografica attuale dove gli artisti non sono più collegati esclusivamente ad un etichetta come una volta. Con i miei Amici c’era un continuo raffrontarsi con certe case discografiche storiche ed i loro artisti: non solo la CGD o la RCA ma anche la DURIUM, LA VOCE DEL PADRONE, la RI.FI. la BABY RECORD e non continuo nell’elenco che è ancora molto lungo e pieno di tanti bei ricordi.

E poi avrei approfondito non solo il successo imprenditoriale che la CASELLI, meritatamente, ha avuto. Per esempio ricordo di aver eletto qualche anno fa quanto abbia creduto e sostenuto ELISA (e se ne è fatto riferimento). Mi ha stupito però come ELISA si sia rivolta poi altrove: ingratitudine verso che ha creduto in Lei e l’ha lanciata o quali altri dinamiche?

Vabbè discorsi forse troppo tecnici e solo per gli addetti al lavoro, ma sarebbe interessante un programma che affrontasse ed approfondisse la vita, le scelte e le strategie delle case discografiche italiane, come in parte di è accennato quanto si è parlato di BOCELLI e del suo escursus prima in Italia, poi in Germania, poi ancora in Francia, negli States e nel mondo intero.

I miei saluti e contento di averti rincontrato come ti avevo espresso in più messaggi in risposta al tuo di ben ritrovato di qualche settimana fa e che forse non hai letto.



6. il-Cla83 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 11:33

Buongiorno,
sempre ottimi gli ascolti di Doc. Per la terza sera consecutiva grazie al calcio Canale5 gravita attorno ai 5 milioni, il problema vero, come ho detto ieri è il post-partita dove Canale5 crolla rovinando la media dell’intera giornata. In calo la saga di Potter. Flop il film di Rai2, aver piazzato il film di Amendola con protagonista una squadra di curling ora che ci sono le olimpiadi invernali era una buona idea, va detto. Del debbio a quota un milione. Bene il doc di Rai3 sulla Caselli.
La partita trasmessa in preserale su Italia1 ottiene un ottimo 11% facendo calare sia Insinna che Bonolis. Molto bene Oggi è un altro giorno che torna ai livelli sanremesi, forse perchè di Sanremo si sta ancora occupando. Nella mattinata ottimo dato di Mattino5 attorno al 20%.



7. Etienne ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 11:33

Buondì a tutti, benissimo Doc. Strano ma vero ma concordo con Viola. Nel secondo episodio avevo le lacrime. Davvero duro da seguire però veritiero. Come sempre luxvide nn sbaglia un colpo.



8. Alberto&laura ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 12:00

@viola cold case è stata la mia serie preferita, col suo ritmo lento, trasognato ed evocativo, la sua ricostruzione certosina degli anni 30,40,50,60,ecc,dove piano piano riaffiorava il rimosso, e si scioglieva il rimorso di verità dolorose troppo a lungo seppellite. Ho sempre amato Caterina Caselli, ieri ho apprezzato il documentario, simpatico vederla presentare un cantante sconosciuto da lei scoperto, che poi si scopre essere un timido ed impacciato Guccini che intona Auschwitz. Il gattoelavolpe sotto il 18,mentre l’esaurirsi dell’effetto Sanremo ridimensiona i numeri dei giorni scorsi sia di 48 che de lafarfalladallealitarpate. Barbaraminore riduce un po’le distanze con Lady spocchia. Ciao.



9. MARCELLO79 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 12:01

IL MAPA, ho letto il tuo messaggio e ti ringrazio. Ricordo con piacere i nostri mutui scambi di opinione su questo blog.
Riguardo al discorso delle case discografiche, sarei felicissimo di parlarne, dialogheremmo fino a notte fonda, ma non è questa la sede. Hai mancato, comunque, di citarne una tra le più importanti, la CBS che annoverava nel suo catalogo artisti di spessore, come ANNA OXA, MARCELLA, LOREDANA BERTE’, CINDY LAUPER, MICHAEL JACKSON, BRUCE SPRINGSTEEN e potrei continuare all’infinito.
E sempre con riferimento alle etichette discografiche non so se ricordi il varietà CANZONISSIME, andato in onda nella primavera del 1987, condotto dalla queen LORETTA GOGGI, il cui obiettivo era quello di ripercorrere la storia del disco, dedicando ogni serata ad una casa discografica e ai rispettivi cantanti. Ricevette un enorme consenso di pubblico e fu una vera e propria celebrazione della musica leggera italiana.



10. Zio Enzo ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 13:00

Bene questa settimana Canale 5 con il calcio. Stasera potrebbe essere un pareggio,mi aspetto almeno 3 milioni e mezzo dalla fiction con la Incontrada personaggio molto amato dal pubblico



11. Viola ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 13:09

Alberto eLaura,fino a pochi mesi fa COLD CASE veniva trasmesso su Rai4,poi purtroppo niente più. CONOSCI SVULAW &ORDER?



12. Maria Cristina Giongo ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 13:13

Il secondo episodio di Doc mi è piaciuto più del primo. Come @Etienne l’ho trovato commovente. I programmi sulla politica oramai non li seguo più, nonostante una volta mi interessassi molto di politica, avendo pure studiato scienze politiche…Adesso mi disgusta e basta.

@Viola, delle fiction targate Rai mi è piaciuta La sposa e le famose Amiche speciali, poi Blanca, Mina Settembre, tratta da un libro che sto leggendo (meglio il libro della serie) di Maurizio de Giovanni. Circa l’incontrada non è mai eccelsa come attrice ma dipende anche da tanti altri fattori; dalla storia, la scenografia, regia, ecc. Vedremo!

@LucaP. Il -Cla83, il Mapa, felice di ritrovarvi. @Marcello ricambio sempre i tuoi saluti, anche se non lo faccio ogni volta. Salvo manca; e ci manca da un po’. Ragazzi, se vi cito è perchè mi piace interagire con gli altri, non solo scrivere il mio commento e poi chiudere. In quanto leggo tutti quelli degli latri, quando posso.

@Alberto@Laura la tua adorata D’Urso, per un programma come Pomeriggio5, con tanti servizi ed ospiti in studio, arrivare a quasi il 15% di media mi pare poco. Considerato che Uomini e donne è sempre sul 23% in media. Non credi?

A mio parere è più adatta a programmi di gossip che d’informazione, che presenta con troppo sensazionalismo, troppe parole; in questo caso secondo me ci vorrebbe veramente un giornalista con una conduzione essenziale, senza troppi fronzoli, cuore, amore, linguaggio lezioso ( creaturelle, fidanzatini, vecchierellli, calciatorini ( riferendosi ad un giovane calciatore), cagnuzzi, lacrimucce per tutti).

Magari con la Pupa ed il Secchione avrà più ascolti, chi lo sa…. Ci farai sapere tu quando lo guarderai….

Seguo sempre Geo e mi piacerebbe tanto che ci fossero più documentari sulla natura.

Circa le partite, concordo che dipende anche da chi gioca.

Simpatici i conduttorri della mitica “Striscia la notizia”. Lipari mi piaceva anche come inviato.



13. PAOLO76 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 13:50

Ciao a tutti…
la partita della juve ha il merito di frenare la corsa alla prima puntata di Doc, dove scende al 26%, per poi volare al 32% con la fine della partita. Se solo ci fossero stati i supplementari , necessari fino a 3 minuti dalla fine, il divario sarebbe stato ancora minore. Canale 5 si potrà rifare con 2 derby milanesi e Juve- fiorentina. Italia 1 ringrazia la partita per sollevarsi e respirare. Day time pressochè nella norma. Noto aumentare il divario tra del Debbio e Piazza Pulita, trasmissione quest’ultima che aveva avuto un minimo di visibilità con le 2 puntate dedicate all’attacco di FDI, storia poi, come prevedevo, finita nel dimenticatoio e senza alcuno strascico giuridico…. Qualcuno ha più sentito nulla di questa storia, chiedo per un amico…..
Stasera Milly può stare tranquilla, sciagurata la scelta di canale 5 di spostare il GFVIP , sempre oltre il 20%, dal venerdi’ al giovedì….



14. Salvo ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 13:59

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, le amiche Maria Cristina e viola, gli amici ilcla83, Paolo, Alberto e Laura, e tutti gli altri. Il risultato di ieri sera della partita dimostra che anche contro una concorrenza forte si possono ottenere ottimi risultati.



15. ILMAPA ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 14:02

@Marcello 79: Riguardo l’elencazione delle case discografiche che tu dici di aver dimenticato, il mio, e lo avevo premesso, era solo a titolo indicativo ben sapendo che altre ne avrei dimenticato: tu citi la CBS (che qualche analogia con la CGD doveva averla…), ma ho omesso la ARISTON, la POLYDOR, la NUMERO UNO (Battisti…) e chissà quante altre.

Io da sempre avevo un debole e tifavo per la CGD, la mia etichetta preferita (Caselli, Ranieri, Tozzi, Cinquetti, Pooh, Dorelli, Camaleonti, Mario Tessuto, Riccardo del Turco, Renato dei Profeti, Don Backy…)

Ricordo il direttore d’Orchestra della CGD ai vari Sanremo, il mitico Gian Franco MONALDI e qui potrei sfidarti a lungo nei ricordi e parlare a lungo di questo mondo e della musica soprattutto italiana in generale (al mio attivo anche 1 vittoria a Sarabanda-Papi), ma qui non è possibile, dove altrimenti?

Ricordo anche il varietà della GOGGI: CANZONISSIME, ma nonostante le buone intenzioni era molto limitato nel presentare il loro repertorio ed avrei voluto si parlasse anche delle strategie per sostenere i cantanti della loro scuderia.



16. Marco3.0 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 14:14

Vola DOC con una prima puntata sotto tono e una seconda molto bella. Mi sono commosso anch’io toccandomi la cosa da vicino, i miei erano dentro quell’inferno e ci sono ancora; all’epoca li ho potuti vedere solo in cam per mesi. Nonostante alcune libertà fuori dalla realtà come i medici che tra di loro fuori dai reparti non usano la mascherinao lo pasicologo con la bambina, o le bare nella chiesa, tutte cose non successe a MARZO 2020, direi che sono stati abbastanza precisi nel descivere qualcosa che ha cambiato per sempre le nostre VITE.
BENE la partita, malino i Pinguini e il CURLING, buono rai3 con la CASELLI che già ieri nel pomeriggio aveva rilasciato intervista alla BORTONE rivelando molti degli aneddoti visti nel documentario.
Viola, si conosco Cold Case, l’ho seguita in replica su RAI4 visto la danno ciclicamente. Era una bella serie per l’epoca in cui è stata mandata in ONDA, direi che ora è SUPERATA. La cosa che mi irrita di più di queste serie come COLD CASE è che il cast girovagava tra una serie e l’altra dello stesso genere, creando un attimo di confusione nello spettatore che rivedeva gli stessi detective con altri nomi in altri contesti.
Paolo76, se ci saranno strascici giudiziari non lo sappiamo, di certo basta e avanza quello che si è visto per capire che gentaglia appoggia FDI, soprattutto al suo interno. Continuerò sempre doverosamente a dissociarmi. Le inchieste come quella di Piazzapulita/Fanpage o di Report a volte non portano a nulla di concreto in tribunale, ma senza dubbio sollevano domande e riflessioni morali. Per chi ce l’ha una morale.
Saluti cari a JOHN2207, CAFFETTUCCIORIFIUTATO, PIETRAGRAF, ERIC, ETIENNE, PEDRO, ALE, LUPIN, ANONIMO, JACKINOBELLO, A&L, MARCOV2, ILMAPA, il super MITICISSIMO DOMENICOO e a TUTTI QUELLI CHE NESSUNO SALUTA MAI!



17. Alberto&laura ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 14:42

@viola certo che la conosco, è una costola di Law e Order è va tuttora in onda. La seguo sempre volentieri. Come delle serie che trasmettono in chiaro mi piace Chicago PD, costola di Chicago Fire sempre targate Dick Wolf. Ora le serie migliori sono sulle piattaforme. Tempo fa in chiaro mi ero appassionato a le regole del delitto perfetto colla grande Viola Davis e a Damage con Glenn Close. Non so se le conosci.
@Maria Cristina, certo che seguirò la pupa e il secchione anche se non mi ha mai interessato, ma Barbara io la seguirei anche se facesse un programma di televendite. L’altro ieri ha fatto il 17, è cmq in crescita, poi è questione di gusti. Quello che tu le rimproveri sono tra le cose di lei che mi fanno impazzire. Ma non sono obiettivo, sai che ne sono perdutamente innamorato, per me qualunque cosa faccia è meraviglioso a prescindere. Ciao.



18. Anzellotti ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 14:44

GRANDE MARIA CRISTINA GIONGO.
COME SMONTARE Alberto con CLASSE ED ELEGANZA.
La pupa e il secchione sarà FLOPPONE.
Già lo SO.



19. PAOLO76 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 14:47

Marco3.0: io non sarei tanto sicuro che anche negli altri partiti (di sinistra) non ci sia gentaglia simile, il dubbio mi resta, perchè tanto di indagini simili non ne vengono fatte, e se vengono fatte, le trasmissioni che le affrontano sono faziose….



20. Alberto&laura ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 15:48

Bene allora complimenti a Maria Cristina che si è guadagnata un nuovo ammiratore



21. Marco3.0 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 15:50

Paolo76, non fare benaltrismo. Qui non si parlava di integrità o corruzione o di altri partiti, ma di vere schifezze fasciste, razziste e antisemite. Che di sicuro non ci sono a sinistra. Schifezze appoggiate all’interno del partito e fuori da molti estremisti. Si parla di candidati incandidabili, e si è visto alle ultime amministrative. Evita tu di essere fazioso, oltretutto ci sono molteplici talk di rete4 che non sono certo schierati a sx e se ci fossero inchieste simili (non so come potrebero mai essere simili poi) ci affonderebbero i denti. Togliti pure tutti i dubbi. Poi non è che se altri partiti non sono perfetti allora questo deve essere consolatorio e assolutorio verso FDI. Bisogna dissociarsi. Punto. La morale, sempre che uno ce l’abbia, l’etica, vengono prima delle proprie ideologie.
Oltretutto PiazzaPulita quest’anno è in calo ma lo scorso anno andava molto meglio, quindi non si tratta di exploit per due inchieste. I pubblico che segue PiazzaPulita e quello che segue DeDebbio sono pubblici opposti e non compatibili.



22. ILMAPA ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 16:32

Leggo solo ora il commento n. 53 di ieri di @anzellotti: credo tu abbia ragione, ma non preoccuparti non avrà alcun seguito.



23. ILMAPA ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 17:00

E’ iniziato il battage per MICHELLE IMPOSSIBLE: grandi aspettative, grandi ospiti (si è scomodata anche la queen DE FILIPPI)

Le foto indicano anche la presenza della figlia AURORA ed anche se è giusto che una Mamma sostenga la propria figlia, proprio non le riesce di imporsi e rimane strenuamente all’angolo.

Mi chiedo perché tanto fervore di Michelle per Aurora quando non trovo altrettanto slancio ed entusiasmo per le altre figlie? Si dirà: sono ancora giovani, ma Aurora sin da giovane ha avuto esposizioni, interesse e sostegno che è sempre stato giustificato che più che essere madre e figlia erano come due amiche, due sorelle.
Bhe, sarà.

Di certo credo sarà uno show che difficilmente sfonderà.
Avete presente gli show che per essere sostenuti, si avvalgono della presenza di tanti ospiti ed Amici?

Solo due esempi di questi ultimi mesi:
DA GRANDE (Cattelan), tanti ospiti grande show…
UA (Baglioni) grande show oltre 50 ospiti.

Sapete i risultati che hanno ottenuto e le conclusioni sono che non basta ospitare nomi altisonanti per avere il successo di uno show.

Ci vogliono idee, fantasia.

Auguri Michelle.

Aurora: se non riesci a sfondare, fattene una ragione e non solo per cercare spazi di cronaca o presenze televisive fallimentari (IENE – MYSTERY LAND). Non basta avere genitori celebri ed il loro sostegno incondizionato se il pubblico poi non ti accetta.



24. Anonimo ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 17:01

salve a tutti, ieri ho seguito la coppa italia anche se non tifo nessuna delle due squadre. prevedibile la vittoria dell’odiosa juve.
nonostante la coppa italia doc non viene frenato e fa ascolti record. a me pero’ i medical drama non piacciono proprio. li trovo deprimenti.
il caldo di questi giorni fa calare la platea televisiva. infatti uomini e donne, che gli scorsi giorni con 2.8 milioni faceva il 21 percento di share, oggi ha fatto il 23 e forum, che sta al milione e mezzo, supera di molto il 18 percento.
striscia la notizia è un programma vecchio e ammuffito. ho letto qui sul blog che ci andrà la toffanin… non sanno proprio che pesci pigliare. mediaset è riuscita a rovinare pure quello.
sono convinto che le puntate (sarebbe meglio chiamarle strisce quotidiane) di beautiful siano così brevi per risparmiare più puntate possibili così da poter mandare una puntata da un’ora per parecchi mesi al termine di una vita in attesa di trovare una soap che possa sostituirla.
stasera guarderò la fiction della incontrada, che mi è sempre piaciuta. non so se seguirò pure la seconda puntata perché le fiction mediaset, purtroppo, si rivelano spesso deludenti. il loro problema sta nel linguaggio, vecchio, superato, che poteva andare bene 20 anni fa, ma al giorno d’oggi, con l’on demand che fa sempre più concorrenza alla televisione nel campo della serialità, il linguaggio va modernizzato.
io comunque le darò una chance. poi vedrò.
saluti!



25. MARCELLO79 ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 18:00

IL MAPA, credimi ti sequestrerei per una settimana per parlare con te, sine fine, delle case discografiche e degli artisti di scuderia.
Mi hai fatto consolare nominando prima SARABANDA e poi il maestro GIANFRANCO MONALDI.
Il quiz condotto da ENRICO PAPI su ITALIA 1 è sempre stato uno dei miei programmi preferiti dell’epoca, non ne perdevo una puntata e quando non mi era possibile vederlo per impegni vari, lo registravo. Posseggo ancora molte registrazioni dell’epoca, chissà che in una di questa non ci sia proprio tu. Quando vorrai e se vorrai mi racconterai come si svolgeva la registrazione di una puntata di quel memorabile programma, che dava tanto fastidio a STRISCIA LA NOTIZIA per i suoi elevati ascolti. E complimenti per la vittoria!
Per quanto riguarda GIANFRANCO MONALDI, lui è uno dei più grandi musicisti, compositori e arrangiatori che il mondo della musica abbia mai conosciuto. Adoravo il suo tocco, era in forza alla CGD ed ha arredato musicalmente tutti i più grandi lavori di MARCELLA, GIANNI BELLA, UMBERTO TOZZI, CATERINA CASELLI, GIGLIOLA CINQUETTI, il primo periodo POOH con un arrangiamento ricco di archi e fiati. Stupendo! Pensa che PAOLO LIMITI, grande conoscitore di musica lo definì un pioniere, in quanto il brano NESSUNO MAI di MARCELLA, da lui arrangiato è tutti riconosciuto come il primo esempio in assoluto di disco music italiana.
To be continued…..
Ricambio il tuo saluto affettuoso!



26. ILMAPA ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 20:27

@Marcello79:
La preparazione per le registrazioni di SARABANDA duravano un intero pomeriggio: c’erano le prove, la spiegazione nel dettaglio con l’accettazione finale del regolamento, (senza possibilità di ricorsi se non per gravi errori evidenti), la verifica dei costumi ed una breve prova di familiarizzazione. Papi, che in TV appare sin troppo sicuro, esuberante ed incontenibile, a riflettori spenti è molto riservato e quasi timidamente presente, proprio l’incontrario di quello che poi traspare nelle sue trasmissioni. Fra la prima registrazione, avvenuta all’antivigilia di Natale e la messa in onda avvenuta una decina di giorni dopo, per me purtroppo cì fu il decesso di mia madre e per me ricordare quell’esperienza non mi è facile e mi rinnova non poco dolore.

Vedo che certi ricordi musicali ci accomunano e li condividiamo. Di cose da ricordare ce ne sono fin troppo, ma associo la musica anche ai programmi TV degli anni ‘70 e con il mitico Maestro MONALDI, i miei direttori d’orchestra preferiti erano Berto Pisano e Marcello de Martino.

Il primo lo rivedo volentieri su RAI PLAY con le puntate di CANZONISSIMA 1970 E 1971 (il debutto con la consacrazione al grande successo di Raffaella Carrà con Corrado) e nel vedere le registrazioni di quelle puntate ancora mi emoziono: una gara, l’esibizione di 8 cantanti, 2 balletti, 2 ospiti d’onore, i battibecchi fra i due conduttori che legavano i vari momenti dello spettacolo, la giuria con le votazioni il tutto in un ora e 30 minuti: se pensiamo ai nostri tempi ed ai presunti varietà odierni che durano oltre le 3 ore che divario! E l’orchestra che schierata in tutto e per tutto accompagnava le esibizioni sotto la direzione di Berto Pisano dava veramente l’impressione che stessero suonando talmente erano bravi a fingere mentre invece il cantante si esibiva in playback. E poi i mitici stacchetti di Berto Pisano che accompagnavano gli ingressi degli artisti: te li ricordi?

Al secondo Marcello de Martino sono legati i ricordi sia per le partiture musicali degli show del sabato sera della coppia VIANELLO / MONDAINI (Tante scuse… Di nuovo Tante scuse… Noi no…) ma soprattutto per gli stacchetti che venivano creati e canticchiati in una mitica trasmissione radiofonica RAI: GRAN VARIETA’: quei stacchetti me li ricordo tutti e mi ritrovo spesso a canticchiarli: pagherei oro per poterli ritrovare e riascoltare….



27. Anzellotti ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 20:57

ILMAPA scherzavo.



28. ILMAPA ha scritto:

11 febbraio 2022 alle 21:24

Ok. Grazie Anzellotti. Allora posso avere ancora un futuro. Riapro il fancast… Eh eh eh



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.