11
dicembre

Elettra Lamborghini conduce Miss Italia 2021

elettra lamborghini

Elettra Lamborghini

Elettra Lamborghini condurrà Miss Italia 2021. Il concorso, approdato su Helbiz Live, ha scelto la bombastica ereditiera come co-presentatrice della serata finale in programma il 19 dicembre. Al suo fianco Alessandro Di Sarno.  

L’ex iena durante la settimana accompagnerà il pubblico, insieme ad alcuni personaggi con il compito di coach /giurati, alla scoperta delle ragazze nelle prove (gli highlights saranno disponibili in pillole giornaliere a partire dal 13 dicembre su Helbiz Live; tutti gli aggiornamenti sulla pagina Instagram @crown.revolution, il contenitore tematico che accende i riflettori sulle aspiranti Miss).

A Miss Italia 2021 non mancherà nemmeno Carolina Stramare. La reginetta del 2019, e testimonial della piattaforma, avrà il compito di traghettare il pubblico da un concorso consolidato e conosciuto al nuovo format.

Elettra Lamborghini e Alessandro Di Sarno succedono ad Alessandro Greco, conduttore delle ultime 2 edizioni. La scelta di un personaggio altamente mediatico e forte sui social, come Elettra, sembra assecondare le nuove logiche derivanti dalla messa in onda in streaming.



Articoli che potrebbero interessarti


Mirigliani Brugnaro
Miss Italia: la finale a Venezia il 13 febbraio


Miss Italia
Miss Italia 2021: finale rinviata per due casi di Covid


Patrizia Mirigliani - Miss Italia
Miss Italia 2021 in streaming su Helbiz Live


Carolina Stramare
Helbiz Live ha scelto la sua anti-Leotta: è Carolina Stramare

1 Commento dei lettori »

1. Marco Cappuccini ha scritto:

11 dicembre 2021 alle 21:17

Da “cantante” in spagnolo con possibilità di attrarre tutto il mondo latino (vedi “Pem Pem”), a “cantante” di canzoncine da recita scolastica con video ridicolmente cheap, a presentatrice di un concorso di bellezza in coma da anni e che quest’anno andrà in onda su una piattaforma pressoché sconosciuta.

Io non capisco le scelte di Elettra (o di chi ne fa le veci). Peccato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.