25
novembre

Ascolti TV | Mercoledì 24 Novembre 2021. Boom Bohemian Rhapsody (5 mln – 24.3%), Storia di una Famiglia Perbene chiude al 17.1%

ascolti storia di una famiglia perbene

Storia di una Famiglia Perbene

Nella serata di ieri, mercoledì 24 novembre 2021, su Rai1 – dalle 21.39 alle 23.57 – la prima visione di Bohemian Rhapsody ha appassionato 5.031.000 spettatori pari al 24.3%. Su Canale 5 – dalle 21.45 alle 23.57 – il finale di Storia di una Famiglia Perbene ha raccolto davanti al video 3.496.000 spettatori pari al 17.1% di share. Su Rai2 Mare Fuori ha interessato 1.004.000 spettatori pari al 4.5% di share. Su Italia 1 Wolverine: l’Immortale ha intrattenuto 898.000 spettatori (4.2%). Su Rai3 Chi l’ha Visto? ha raccolto davanti al video 1.683.000 spettatori pari ad uno share dell’8.1% (presentazione di 18 minuti: 1.756.000 – 7.2%). Su Rete4 Zona Bianca totalizza un a.m. di 600.000 spettatori con il 3.4% di share. Su La7 Non è l’Arena ha registrato 808.000 spettatori con uno share del 4.6%. Su Tv8 X Factor segna 291.000 spettatori con l’1.5%. Sul Nove Accordi & Disaccordi ha raccolto 277.000 spettatori con l’1.2%. Sul 20 Into the Sun raccoglie 400.000 spettatori pari all’1.7%. Su Rai4 World Invasion registra 250.000 spettatori con l’1.1%. Su La5 La Riscossa delle Nerd ha ottenuto 91.000 spettatori con lo 0.4%.

Ascolti TV Access Prime Time

Striscia ferma al 15.4%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno raccoglie 5.273.000 spettatori con il 21.6%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 3.749.000 spettatori con uno share del 15.4%. Su Rai2 TG2 Post ha ottenuto 800.000 spettatori con il 3.3%. Su Italia1 NCIS – Unità Anticrimine ha registrato 1.412.000 spettatori con il 5.8%. Su Rai3 Che Succ3de? raccoglie 1.407.000 spettatori (6%). Un Posto al Sole ha appassionato 1.747.000 spettatori (7.2%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.020.000 individui all’ascolto (4.3%), nella prima parte, e 995.000 spettatori (4.1%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.635.000 spettatori (6.7%). Su Tv8 Guess My Age ha divertito 379.000 spettatori con l’1.6%. Sul Nove una nuova puntata di Deal With It – Stai al Gioco ha raccolto 421.000 spettatori con l’1.7%.

Preserale

Rai News insidia lo speciale del TGLA7 sul Super Greenpass.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.621.000 spettatori (19.7%) mentre L’Eredità ha raccolto 4.745.000 spettatori (23%). Su Canale  5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.153.000 spettatori (13.1%) mentre Caduta Libera ha interessato 1.332.000 spettatori (17.1%). Su Rai2 Blue Bloods ha raccolto 504.000 spettatori (2.7%) mentre NCIS Los Angeles ha raccolto 758.000 spettatori (3.4%). Su Italia1 Studio Aperto Mag raccoglie 530.000 spettatori con il 2.9%. CSI ha ottenuto 651.000 spettatori (3%). Su Rai3 le news dei TGR hanno raccolto 2.944.000 spettatori con il 14.1%. Blob segna 1.197.000 spettatori con il 5.3%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 825.000 individui all’ascolto (3.7%). Su La7 TGLA7 Speciale ha informato 326.000 spettatori (share dell’1.9%). Su Tv8 Piatto Ricco raccoglie 220.000 spettatori con l’1%. Sul Nove la replica di Cash or Trash  – Chi Offre di Più registra 239.000 spettatori con l’1.1%. Su Sky Sport Uno Inter-Shakhtar Donetsk segna 444.000 spettatori con il 2.2%. Su Rai News 24 – dalle 18.41 alle 19.30 – Rai News in Diretta segna 324.000 spettatori con l’1.8%.

Daytime Mattina

Bene Agorà Extra.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 672.000 telespettatori con il 13.1%, nella lunga presentazione, e a 880.000 spettatori con il 16.9%. Dopo il breve tg (868.000 – 17.6%), la prima parte di Storie Italiane ha ottenuto 833.000 spettatori (18.1%). Su Canale5 l’appuntamento con Mattino Cinque ha intrattenuto 997.000 spettatori con il 19.3%, nella prima parte, e 854.000 spettatori con il 18.5% nella seconda parte (I Saluti: 771.000 – 16.7%). Su Rai 2 Radio 2 Social Club ha raccolto 248.000 spettatori con il 4.9%. Su Italia 1 CSI:NY ottiene un ascolto di 100.000 spettatori (2.1%). Su Rai3 Agorà convince 475.000 spettatori pari all’8.8% di share. A seguire Agorà Extra ha raccolto 407.000 spettatori con l’8.8%.  Su Rete 4 Hazzard registra una media di 90.000 spettatori (2%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 154.000 spettatori con il 3.8%, nelle News, e 170.000 spettatori con il 3.1%, nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 130.000 spettatori pari al2.8 %.

Daytime Mezzogiorno

Clerici si porta al 15.7% mentre Forum segna il 19.1%.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane ha raccolto 792.000 spettatori con il 13.7%. E’ Sempre Mezzogiorno ha ottenuto 1.641.000 spettatori con il 15.7%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.470.000 telespettatori con il 19.1%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 542.000 spettatori (8.4%), nella prima parte, e 909.000 spettatori (9%), nella seconda parte. Su Italia 1 CSI: NY ha ottenuto 112.000 spettatori con l’1.8%. Dopo Studio Aperto, Grande Fratello Vip ha raccolto 636.000 spettatori con il 5.1%. Sport Mediaset ha ottenuto 743.000 spettatori con il 5.5%. Su Rai3 Elisir segna 462.000 spettatori con il 7.9% (presentazione: 346.000 – 7.3%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 942.000 spettatori (11.3%). Quante Storie ha raccolto 822.000 spettatori (6.9%). Le Storie Passato e Presente ha interessato 574.000 spettatori con il 4.3%. Su Rete4 Un Detective in Corsia ha appassionato 128.000 spettatori con il 2.2%. Dopo il tg, la replica de Il Segreto ha raccolto 183.000 spettatori con l’1.7%. La Signora in Giallo ha ottenuto 653.000 (4.9%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 278.000 spettatori con share del 4.8% nella prima parte, e 474.000 spettatori con il 4.4% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

In calo le soap di Canale 5. Geo ancora meglio di Pomeriggio Cinque.

Su Rai1 Oggi è Un Altro Giorno ha convinto 1.862.000 spettatori pari al 15.2% della platea. La nuova stagione de Il Paradiso delle Signore ha raggiunto 1.942.000 spettatori con il 18.5%. Dopo il TG1 Economia (1.435.000 – 13.2%), Vita in Diretta ha raccolto 1.774.000 spettatori (15.2%), nella presentazione, e 2.588.000 spettatori (18.2%). Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.339.000 spettatori con il 17.1%. Una Vita ha convinto 2.230.000 spettatori con il 16.8% di share. A seguire Uomini e Donne ha ottenuto 2.593.000 spettatori con il 22.5% (finale: 2.029.000 – 19.7%). Il daytime di Amici rilevato insieme al daytime di Grande Fratello Vip ha interessato 1.814.000 spettatori con il 17% (dalle 16.12 alle 16.53). Love is in the Air ha ottenuto un ascolto medio di 1.667.000 spettatori pari al 14.5% di share.  Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.580.000 spettatori con il 13%, nella presentazione in onda dalle 17.36 alle 17.44. e 1.772.000 spettatori con il 13.1% dalle 17.47 alle 18.27 (Saluti: 1.701.000 – 11.2%). Su Rai2 – dalle 14.03 alle 14.59 - Ore 14 Light ha raccolto 517.000 spettatori con il 3.9%. Dalle 14.59 alle 16.16, Rai Parlamento Question Time ha raccolto 118.000 spettatori con l’1.1%. Quasi Detto Fatto ha ottenuto 289.000 spettatori con il 2.7%. Una Parola di Troppo ha interessato 331.000 spettatori con il 2.7%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 573.000 spettatori (4.2%), nel primo episodio, 718.000 spettatori (5.5%), nel secondo episodio, e 643.000 spettatori (5.2%), nel terzo episodio. Young Sheldon segna 442.000 spettatori (4%). Big Bang Theory ha appassionato 335.000 spettatori con il 3.2%. Due Uomini e Mezzo ha interessato 298.000 spettatori con il 2.3%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.501.000 spettatori con il 18.5%. #Maestri ha coinvolto 446.000 spettatori pari al 4.1%. Aspettando Geo… ha raccolto 1.115.000 spettatori con il 10.4%. Geo ha registrato 1.792.000 spettatori con il 13.3%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 774.000 spettatori con il 6.1%. Dalle 17.20 alle 18.53, TG4 Speciale ha informato 400.000 spettatori pari al 2.9%. Su La7 Tagadà interessato 374.000 spettatori (3.4%). Tagadoc ha raccolto 164.000 spettatori con l’1.4%. Su TV8 12 Giorni a Natale segna 313.000 spettatori e il 2.9%. X Factor Daily ha raccolto 94.000 spettatori con lo 0.7%.

Seconda Serata

Costanzo stacca Vespa.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 784.000 spettatori con l’11.2% di share. Su Canale 5 Maurizio Costanzo Show ha totalizzato una media di 957.000 spettatori pari ad uno share del 14.5%. Su Rai2 Restart segna 227.000 spettatori con il 2.2%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 591.000 spettatori con il 7.8%. Su Italia1 Costantine è visto da. 000 spettatori (%). Su Rete 4 il film 1997 Fuga da New York è stato scelto da 149.000 spettatori con il 3.5% di share. Su Tv8 Permesso Maisano raccoglie 107.000 spettatori con l’1.5%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.325.000 (24.3%)
Ore 20.00 5.352.000 (23.4%)
TG2
Ore 13.00 1.755.000 (13.8%)
Ore 20.30 1.284.000 (5.4%)
TG3
Ore 14.25 1.635.000 (12.5%)
Ore 19.00 2.233.000 (12%)
TG5
Ore 13.00 2.605.000 (20.2%)
Ore 20.00 4.168.000 (18.1%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.046.000 (9.8%)
Ore 18.30 675.000 (4.3%)
TG4
Ore 12.00 256.000 (3.1%)
Ore 18.55 720.000 (3.9%)
TGLA7
Ore 13.30 511.000 (3.7%)
Ore 20.00 1.098.000 (4.8%)

Dati auditel per fasce (share %)

I dati auditel di ieri sono stati rilasciati alle 10.40 circa a causa di un inconveniente di produzione.



Articoli che potrebbero interessarti


Un Professore - Francesca Cavallin e Alessandro Gassmann
Ascolti TV | Giovedì 2 dicembre 2021. Il Professore leader (22.2% – 4.6 mln), cala Zelig (19.5% – 3.4 mln), niente da fare per Quelli che… (2.3%)


Tutta Colpa di Freud - La Serie
Ascolti TV | Mercoledì 1 dicembre 2021. Solo il 12.6% per l’esordio di Tutta Colpa di Freud, Rai1 11.8%, Chi l’ha Visto? 10.1%, sale Mare Fuori (5.7%)


Il Richiamo della Foresta - Harrison Ford con Buck
Ascolti TV | Martedì 30 novembre 2021. Ammiraglie vicinissime: Il Richiamo della Foresta 13.9%, La Stagione della Caccia 13.3%. Fuori dal Coro 5.9%, DiMartedì 5.5%, CartaBianca 4.8%. Crolla Il Collegio (5.5%)


blanca-seconda puntata
Ascolti TV | Lunedì 29 Novembre 2021. Successo per Blanca (5,4 mln – 24.08%), GF Vip in crescita (3,3 mln – 21.48%). Exploit 20 col Pallone d’oro (3.72%)

25 Commenti dei lettori »

1. Alberto&laura ha scritto:

25 novembre 2021 alle 10:26

Buona giornata cari amici, cari troll e cari OSDB. Dunque ieri sera ho seguito il Milan e poi, al termine della partita, ho contattato un mio amico, illustre matematico, per farmi spiegare tutte le combinazioni per passare il turno. Alla fine avevo il mal di testa e ho preso un moment. Act. Poi ho guardato il finale di Bohemian rhapsody. Anche io come l’amica @viola sono un super fan dei queen. Infatti il film l’avevo già visto sulle piattaforme e ho rivisto l’ultima parte assieme a mia moglie, anche lei super appassionata e alla terza visione. Il film purtroppo risente delle vicende produttive, delle riscritture, dei vari passaggi di mano, delle baruffe sul set tra regista e produttore. Alla fine il film è firmato Bryan Singer, ma in realtà la vera paternità è di Bryan May che ha imposto la propria volontà. Chiaro che il film risulta così carente di una coerenza estetica di fondo e di una visione autoriale. Resta cmq lo struggimento e la memoria di una delle più grandi voci del secolo. Ciao.



2. il-Cla83 ha scritto:

25 novembre 2021 alle 10:54

Commento solo i dati del prime time delle ammiraglie visto che sono gli unici che vedo, gli altri probabilmente arriveranno più tardi.
Mi aspettavo assolutamente il boom di Bohemian, a mio avviso meritato. Rai1 sa creare l’evento, l’attesa, trasmette degli spot bellissimi, e persino per un film americano assolda tutti i volti di punta della rete per ricordare l’appuntamento, infine decide di trasmettere il film proprio in occasione del trentennale dalla morte di Freddy Mercury; scelte studiate, ottime strategie che contribuiscono a raggiungere un vasto pubblico e portare a casa risultati che su altre reti, sarebbero impensabili.
Detto questo è evidente che per il film è arrivato tanto pubblico extra che normalmente non guarda la tv, visto che la fiction chiude bene con tutti i suoi spettatori, alla fine, una delle fiction andate meglio su Canale5 in questi anni.
Ciao a tutti.



3. pietrgaf ha scritto:

25 novembre 2021 alle 11:19

Come dico sempre la scusa del traino non regge, se un programma è si successo, la gente è in grado di cambiare canale all’orario che è interessato. Un esempio è Porta a Porta che perde contro Costanzo Show, nonostante Rai1 abbia vinto la serata



4. Eric ha scritto:

25 novembre 2021 alle 11:20

Risultato prevedibile: era scontato che vincesse Bohemian Rhapsody, avevano creato la giusta aspettativa nei giorni scorsi con tanto di count down. Eppoi ricorreva in una giornata particolare, ossia il trentesimo anniversario della morte di Freddie: ottima scelta a livello di programmazione. Che il film abbia degli errori ormai lo sanno anche i sassi, ma s’è visto di peggio.
Per il resto, potrebbero ormai chiudere a chiave Striscia che è diventata la parodia del programma che fu, così come potrebbero farla finita con quell’obbrobrio di Forum, un concentrato unico di false storie spacciate per veri casi legali.



5. john2207 ha scritto:

25 novembre 2021 alle 11:21

Booom inaspettato per Bohemian Rhapsody, complimenti alla rai per come promuove e sa creare evento attorno ad un prodotto non facile.

Le fiction mediaset più del 17% non fanno, però rispetto alla qualità di quelle degli anni passati è già un segnale positivo

Cala Chi l’ha visto

Giletti al mercoledì non funziona, negli obiettivi ma lontano dai risultati della domenica

Gli ascolti di xfactor su tv8 attestano la crisi di un format che ormai ha fatto il suo tempo, la stagione meno vista di sempre e diciamolo realizzata male e di una noia abissale. Sky nell’intrattenimento ha un serio problema, poteva usare i soldi risparmiati dalla mancata aggiudicazione dei diritti del campionato per offrire un intrattenimento premium invece…..dopo Scrosati il nulla



6. Zio Enzo ha scritto:

25 novembre 2021 alle 11:26

Per me successo inaspettato del film di Rai 1 non pensavo, considerando
il fatto che molti già l hanno visto altrove. La fiction di Canale 5 chiude comunque sui suoi soliti livelli,il pubblico sta’ tornando,ma potrebbero fare di più se Striscia finisse prima



7. Fed ha scritto:

25 novembre 2021 alle 11:44

Bohemian rhapsody porta a casa un risultato incredibile per essere un film e soprattutto di tre anni fa. Concordo con i commenti precedenti, Rai 1 sa sempre promuovere al meglio i propri prodotti. Probabilmente su C5 avrebbe fatto il monocifra (ricordiamo il 9% di Rocket Man, film assolutamente paragonabile).



8. Maria Cristina Giongo ha scritto:

25 novembre 2021 alle 12:01

Mi aspettavo il grande successo di Bohemian Rhapsody, che è comunque un bel film. Per la prima volta anche la fiction sulla “Storia di una famiglia perbene” ha avuto buoni ascolti.

Spero che salgano quelli di Striscia, a me i nuovi conduttori piacciono. Garbati, mai sopra le righe. Anche se preferivo Ficarra e Picone che tuttavia hanno avuto la strada spianata, perchè con alle spalle un carriera di comici di tutto rispetto. Secondo me.

E sempre secondo me…. che Geo abbia più ascolti di Pomeriggio 5 era prevedibile; fra Geo e tre puntate sulla vicenda familiari dell’”eredità” di Lando Buzzanca, povero uomo ora in casa di cura…. perchè alla fine tutto gira su quello…. posso capire che si scelga Geo!

Mi spiace, Alberto e Laura… capisco che voi, da fans sfegatati della D’Urso soffrite, ma credetemi, per Pomeriggio 5 ci vorrebbe, come minimo, per salvarlo, una conduzione doppia, anche aumentando il tempo della messa in onda di 20 minuti, come per Mattino cinque: un giornalista professionista che parli di attualità, con buoni servizi esterni degli inviati e alla fine una parte di gossip, per accontentare tutti.
Con una D’Urso meno protagonista, che non inizi e continui a ribadire che il suo programma è seguitissimo “da tantissimi”, record di ascolti!

Umiltà, trasparenza e professionalità vincono sempre. Il “traino” non c’entra… Mi chiedo come mai gli autori non intervengano, a favore della qualità del programma.



9. Viola ha scritto:

25 novembre 2021 alle 12:55

Freddie Mercury,una delle più b3lle voci del secolo.Come hai ragione Alberto e Laura.Il fatto che un film già visto da tantissimi abbia ricevuto un simile riscontro,la dice tutta sull’amore che tanti di noi abbiamo per un artista che ,purtroppo per sua colpa,e’morto prematuramente.Grandissima perdita.La fiction del 5 mantiene comunque il suo pubblico e non so come sia finita perché ho seguito il film.Voglio inoltre parlare bene di MareFuori.Secondo me meriterebbe di più. Ho seguito le nuove puntate su Raiplay e le ho trovate avvincenti come la prima serie.Ottimo Mattino 5 e Forum.Meno bene il mio amato Gerri.Striscia sempre male anche se a onor del vero ho guardato un po la nuova coppia che ho trovato molto simpatica.Peccato per loro.Stasera Gassmann.



10. marcov2 ha scritto:

25 novembre 2021 alle 13:01

Brava la rai a promuovere i pochi film campioni d’incasso che ha in magazzino ma c’è da dire che i film su RAI 1 si possono ancora seguire, per via del minor affollamento pubblicitario sai che anche se una pellicola è lunga non finirà all’una o a mezzanotte e mezzo. Questo può spiegare la differenza con un Rocket man che però anche nei cinema incassò molto meno di Bohemian Rapsody.
Con una concorrenza più forte del solito cala anche “Chi l’ha ammazzato?” e Mare fuori rimane purtroppo molto basso.
Striscia probabilmente va in onda solo perché costa poco, dato che c’è tanta roba presa dalla rete più diversi filmati di repertorio. altrimenti sarebbe da chiudere. I dati sono chiari, almeno 400 mila spettatori ogni sera finito il TG5 cambiano per vedere Amadeus, Gruber o altro poi magari tornano un’ora dopo.
Grosse difficoltà per la 7, a parte Formigli tutti i talk sono in crisi (e quella di un Giletti davvero insopportabile è più meritata di quella di Floris o Bianchi) ma se persino negli eventi speciali comincia ad andare male non si vede quale possa essere il suo ruolo.



11. marcov2 ha scritto:

25 novembre 2021 alle 13:16

Una cosa. Ieri sera ho messo su Top Crime e ho visto il finale di All Rise un legal drama interessante anche se un po’ troppo buonista. Tutti i protagonisti si collegavano in videochiamata perché in lockdown. In altre serie sempre americane si erano visti personaggi con le mascherine.

Ecco le serie italiane si svolgono invece in uno spazio tempo alternativo in cui la pandemia non è mai esistita, (non le ho viste tutte se mi sbaglio dite quale serie fa eccezione) manco una cosa del tipo “sono guarito dal covid figuriamoci se mi fa paura questa sfida”. D’accordo che la tv è evasione, attenti però se diventa negazione o rimozione.



12. Emilio ha scritto:

25 novembre 2021 alle 13:18

Riguardo gli ascolti di Love si in the air, ciò che mi infastidisce è che un determinato sito, Faschionsoaptv, riportando gli ascolti della soap, ripeta tutti i giorni che è un successo. Allora capisco che all’autore piaccia la soap, ed è del tutto lecito, ma affermare che gli ascolti siano buoni, è pura follia.



13. Laboccadellaverità ha scritto:

25 novembre 2021 alle 13:19

Distanze imbarazzanti quelle tra I soliti ignoti e Striscia e tra VID e P5.
Chiaramente a favore della RAI.

Ottimi numeri per entrambe l ammiraglie in prime time considerando i rispettivi prodotti.

Sul film ci sarebbe molto da ridire, sicuramente non pari al carisma e al successo dell’artista.



14. PAOLO76 ha scritto:

25 novembre 2021 alle 13:23

Ciao a tutti…
ieri sera anche io, come l’amico Alberto ho seguito il Milan su Prime Video, e poi dopo la sofferenza ho seguito un po’ il post partita e ho spento. Non ho pertanto visto nè il film sui Queen né tantomeno il finale della fiction di canale 5. Sicuramente inaspettato per % il risultato del film di rai1 ,ma credo che anche canale 5 non si possa lamentare.
Per rispondere a Eric: concordo con una profonda revisione di Striscia, mentre mi auguro che Forum continui perchè a casa mia è un appuntamento quotidiano molto gradito. Per me potrebbero chiudere tranquillamente il programma della Clerici ad esempio che nessuno verserebbe una lacrima….
Stasera Zelig bisserà il successo della scorsa settimana??? vedremo…



15. Marco3.0 ha scritto:

25 novembre 2021 alle 13:57

Super MATANO anche ieri. Niente da fare per Barbara



16. Salvo ha scritto:

25 novembre 2021 alle 14:49

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici. Chiude bene la fiction di c5 (che potrebbe avere un seguito) nonostante il successo del film su mercury. Striscia risente delle partite di Champions altrimenti avrebbe superato i 4 milioni. Benissimo il Costanzo show programma cult. Stasera Zelig che spero confermi quasi tutto il pubblico di una settimana fa. Domani sera nuova sfida tra gfvip e la clerici che vedremo se approfittera’ del pubblico che ha lasciato conti o lascerà qualche spettatore per strada. Ottima scelta quella di c5 di ingaggiare Albano come co-conduttore assieme alla panicucci della notte di capodanno. Grande sforzo produttivo per lo show di baglioni c5 potrà dimostrare di essere in grado al pari di r1 o anche meglio di saper organizzare programmi evento.



17. Eric ha scritto:

25 novembre 2021 alle 15:28

Salvuccio caro, dire che “Striscia risente delle partite della Champions” è senza senso: secondo te il pubblico di Striscia è lo stesso della Champions? Spero che te, accecato dall’amore nei confronti dei programmi di C5, stia scherzando, altrimenti mi preoccupo. Per non parlare poi dell’appoggiare la scelta di Albano come conduttore del programma di capodanno: è una scelta giusta a livello geriatrico.



18. Roberto Baroni ha scritto:

25 novembre 2021 alle 15:41

Sig. Emilio ho letto sempre i suoi commenti, non si preoccupi. Sotto il mio io articolo ho scritto un commento, con il quale ho chiarito una sua lamentela sui commenti.
Io non dico che la soap sia sempre un “successo”. Non generalizziamo il tutto con una parola. Forse, si è fermato ai soli titoli.
Leggendo meglio la parte dei miei commenti agli ascolti, troverà scritto che in alcuni casi, ho parlato di cali di Love is in the air. E inoltre, in molti casi ho fatto i complimenti ad Amici 21, Grande Fratello VIP e Pomeriggio 5.
È bello criticare il lavoro altrui, prendendo solo la parte che più fa comodo. Certo, se ci attenessimo alla sua porzione di articolo, io sarei da criticare.
Saluti



19. Emilio ha scritto:

25 novembre 2021 alle 17:11

Buonasera, grazie per la risposta. Le ho risposto sul suo sito.



20. Salvo ha scritto:

25 novembre 2021 alle 17:33

Caro Eric, sono convinto di quello che dico riguardo striscia la notizia perché nei giorni della Champions o turni infrasettimanali di serie a ha sempre un calo con qualsiasi conduzione o non sono solo io a dirlo. Riguardo Albano porta sempre buoni ascolti ovunque vada Rai o Mediaset, va bene che il capodanno di c5 ha un cast di cantanti per la maggior parte rivolti ad un target più giovane rispetto a r1 ma Albano può portare qualche punto di share in più. Concludo dicendo che sono sempre mie considerazioni che possono essere anche non condivise.



21. Anonimo ha scritto:

25 novembre 2021 alle 17:40

salve a tutti, oggi evidenzio solo il calo di ascolti di beautiful, dovuto in parte alle trame e in parte al maltrattamento di canale 5. sulle trame, ho da dire che in questo momento sono di una noia e di una banalità sconcertante. sono settimane che i personaggi sono in ufficio parlando e sparlando degli altri personaggi, è qualcosa di insopportabile. ho letto anche le trame per vedere se cambierà qualcosa nelle prossime settimane, ma niente! adesso ci sarà presto un maniaco ossessionato da una delle protagoniste che comprerà un manichino dalle sembianze di quest’ultima, la bacerà davanti al marito della ragazza che penserà si tratti di sua moglie e quindi correrà a letto con la ex, che a seguito di questa notte rimarrà incinta…
se mettessimo a confronto il beautiful di 20 anni fa e quello di oggi, si potrebbe quasi pensare che si tratta di due soap diverse.
ma a questo si aggiunge il fatto che le puntate mandate in onda in tv abbiao la durata di 14 minuti, di cui 2 di replica della puntata precedente e altri 2 di sigla e intro… senza contare i 10 minuti di pubblicità. andando avanti a questo ritmo come si fa ad avanzare nelle trame? l’azione viene costantemente interrotta!
sembra che si siano messi tutti d’accordo per rovinare questa soap che ha cresciuto milioni di italiani. se mediaset la vuole fare fuori che lo faccia, ma che almeno succeda con un po’ di dignità!
scusate la lunghezza. arrivederci!



22. Marco3.0 ha scritto:

25 novembre 2021 alle 19:05

Bohemian Rhapsody, film fatto male e recitato peggio fa ascoltoni, Freddie Mercury è impersonato talmente male che si sono viste imitazioni migliori a Tale & Quale, con la differenza che da Conti cantano veramente e non i playback sulla voce di un imitatore di Mercury come in Bohemian Rhapsody. Chi ha amato Mercury dovrebbe provare imbarazzo per questo film. Unico attore decente è quello che interpreta May. Non solo un Oscar immeritato dovuto all’onda emotiva di quel’annata degli Academy Awards, ma una sberla in faccia a film molto più belli trasmessi da Canale5 come Joker o Rocketman interpretati alla perfezione.
Chi l’ha Visto sembra stia perdendo quota e ne sono felice. Invece dispiaciuto per Mare Fuori che contraddicendo la regola per cui la seconda stagione non è mai bella come la prima, ci sta dando episodi bellissimi. Rimango a bocca a perta ogni volta che vedo recitare questo cast. Mi meraviglio che questa serie non sia venduta all’estero come Gomorra, perchè è molto più bella. Fuori dall’Italia l’amerebbero.
In seconda serata ho girato su Giletti e mi sono vergognato per lui e per La7: un’agghiacciante no vax che sfoderava il peggio del complottismo terrappiattista social antiscientifico mai sentito e nessuno che fosse in grado di sbattergli in faccia le sue bufale.
Oggi sono io quello preso di mira dal troll clonatore, sono arrivato solo adesso e della sfida Matano-D’Urso non mi è mai importata una cippa.



23. Alberto&laura ha scritto:

25 novembre 2021 alle 19:50

@maria Cristina carissima, da animalista quale sono il successo di geo non può che rendermi felice. Fra l’altro si rivolge a un pubblico totalmente diverso rispetto a quello che segue Barbara. Quello che mi fa’soffrire è la sempre più netta distanza con 48 che risponde a una platea analoga. Purtroppo trattano gli stessi argomenti e nulla può la maggiore verve di Barbara contro il cominciare mezz’ora dopo. E’ come un gruppo di amici che si trova al bar e si parla di questo e di quello. Quando han discusso di tutte le novità arriva uno all’ultimo. Si siede e comincia:” sapete l’ultima novità?” “Sì è un’ora che ne discutiamo.” “Ma non sapete che ha combinato tizio.” ” Si ne abbiamo appena discusso”. “Ah scusate arrivo tardi. Posso almeno offrire un caffè?” Ciao Maria Cristina è sempre un piacere leggerti.



24. Emilio ha scritto:

25 novembre 2021 alle 20:19

Signor Roberto Baroni, grazie della risposta, le ho risposto sul suo sito.



25. Alberto&laura ha scritto:

25 novembre 2021 alle 21:08

@Marco3.0 lo avevo capito subito appena letto. Non foss’altro perché tu giudichi maleducati quello che si esprimono in lettere maiuscole. Hai fatto bene cmq a precisare. Io non sono intervenuto a farlo notare perché più si ignora un troll meglio è. Ciao.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.