25
novembre

Storia di una Famiglia Perbene 2 ci sarà?

Storia di una Famiglia Perbene - Federica Torchetti

Storia di una Famiglia Perbene - Federica Torchetti

Mediaset sta facendo i conti con il successo delle proprie proposte seriali. Dopo Luce dei tuoi Occhi, anche Storia di una Famiglia Perbene è stata accolta positivamente dal pubblico: entrambe erano nate come progetti autoconclusivi, ma ad entrambe è stato lasciato un finale aperto e si presenta la “necessità” di un seguito, che il pubblico a questo punto si aspetta. Possiamo annunciarvi che, proprio come per la fiction con protagonista Anna Valle, anche per quella ambientata nella Bari degli anni ‘80/’90 si sta valutando la possibilità di andare avanti.

La prima stagione di Storia di una Famiglia Perbene – le cui prime tre puntate hanno raccolto una media di share del 17.2% – è stata tratta dall’omonimo romanzo di Rosa Ventrella, pubblicato con successo nel 2018 e del quale non è stato (ancora) scritto un seguito. Ciò significa che, qualora si decidesse di andare avanti, bisognerebbe andare oltre, immaginando e raccontando il futuro dei protagonisti Maria (Federica Torchetti) e Michele (Carmine Buschini). Così giovani e acerbi da poter raccontare ancora più di una storia ciascuno.

Nel finale andato in onda questa sera su Canale 5, i due ragazzi sono stati nuovamente separati. Michele è rimasto ferito nell’operazione che ha portato all’arresto della sua famiglia, ma il padre Nicola (Vanni Bramati) è riuscito a sfuggire alla Polizia e ha deciso di vendicarsi: ha così sparato alle spalle al suo eterno nemico Antonio (Giuseppe Zeno), padre di Maria. La ragazza, che per amore di Michele si era messa contro di lui ed aveva compromesso il proprio avvenire, è dunque rimasta sola: il padre riuscirà a sopravvivere? Michele finirà in carcere per gli affari portati avanti in nome degli Straziota?

Le domande sono tante, il materiale non manca e il secondo capitolo potrebbe rivelarsi interessante, approfondendo argomenti controversi che il pubblico ha saputo apprezzare. A partire dal “perbenismo” di una famiglia capitanata da un uomo buono d’animo come Antonio, che comunque esercitava la propria leadership su moglie e figli con aggressività e coercizione, passando per il racconto di un sud un po’ stereotipato, fino al possibile rovesciamento di quel “piccolo mondo antico” per mano di donne stanche di vivere all’ombra degli uomini.



Articoli che potrebbero interessarti


Storia di una Famiglia Perbene - Federica Torchetti e Giuseppe Zeno
Storia di una Famiglia Perbene: anticipazioni ultima puntata di mercoledì 24 novembre 2021


Mare Fuori 2 - Vincenzo Ferrera
Mare Fuori torna su Rai 2: Carmine è vivo ma su di lui incombe una nuova minaccia


Squid Game
Squid Game 2 ci sarà: l’annuncio dell’ideatore della serie – Video


Storia di una Famiglia Perbene - Giuseppe Zeno, Paolo De Vita e Simona Cavallari
Storia di una Famiglia Perbene: tutti i personaggi

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.