15
novembre

Ascolti TV | Domenica 14 Novembre 2021. Cuori vince col 17.9%, All Together Now non migliora (12.5%). Exploit di Fazio con Lady Gaga (14.5%). L’ultima di Rossi su Tv8 all’8.9%

Lady gaga ascolti tv

Lady Gaga a Che Tempo Che Fa

Nella serata di ieri, domenica 14 novembre 2021, su Rai1 Cuori ha conquistato 3.893.000 spettatori pari al 17.9% di share (primo episodio: 4.085.000 – 16.8%, secondo episodio: 3.706.000 – 19.2%). Su Canale 5 la terza puntata di All Together Now 4 ha ottenuto un ascolto medio pari a 2.584.000 spettatori pari al 12.5% di share. Su Rai2 il match degli ATP Finals 2021 Berettini-Zverev ha raccolto 1.116.000 spettatori con il 4.6% (pre e post gara: 609.000 – 2.9%). Su Italia1 il film Sherlock Holmes – Gioco di Ombre ha intrattenuto 811.000 spettatori con il 3.9% di share. Su Rai3 preceduto da una presentazione (2.190.000 – 9.4%), dalle 20.39 alle 22.07 Che Tempo Che Fa ha raccolto davanti al video 3.611.000 spettatori (14.5%) mentre – dalle 22.11 alle 23.40 - Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha ottenuto 2.028.000 spettatori (10.1%). Su Rete4 Controcorrente Prima Serata è stato visto da 767.000 spettatori con il 4% di share. Su La7 Atlantide ha interessato 421.000 spettatori con il 2.5%. Su Tv8 la differita del Gran Premio di Formula1 del Brasile è stata seguita da 1.162.000 spettatori con il 5.1% di share. Sul Nove Anna and the King segna 254.000 spettatori (1.3%). Sul 20 l’incontro di qualificazione ai Mondiali Spagna-Svezia ha convinto 713.000 spettatori con il 2.9%.  Su Rai4 Wake Up – Sveglio ha ottenuto 436.000 spettatori con l’1.8%. Su Iris Fuga per la Vittoria ha interessato 409.000 spettatori con l’1.8%. Su La5 Natale a Bramble House raccoglie 410.000 spettatori e l’1.7%. Su Sky Uno una nuova puntata di Quattro Matrimoni segna 44.000 spettatori e lo 0.18%.

Ascolti TV Access Prime Time

Amadeus al 18.4%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ha raccolto 4.571.000 spettatori con il 18.4%. Su Canale 5 la nuova edizione di Paperissima Sprint ha ottenuto 3.269.000 spettatori con il 13.2%. Su Italia1 NCIS ha totalizzato 1.289.000 spettatori (5.3%). Su Rete 4 Controcorrente ha raccolto 1.089.000 spettatori (4.5%), nella prima parte, e 983.000 spettatori (3.9%), nella seconda parte. Su La7 In Onda segna 900.000 spettatori e il 3.7%. Sul Nove Little Big Italy ha convinto 471.000 spettatori con il 2%.

Preserale

Rai3 al 15% con l’informazione regionale.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.396.000 spettatori (17.7%) mentre L’Eredità ha ottenuto di 4.477.000 spettatori (21.1%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida ha raccolto 2.419.000 spettatori (13%) mentre Caduta Libera ha raccolto 3.174.000 spettatori (15.2%). Su Rai2 La Famiglia Von Trapp – Una Vita in Musica ha appassionato 458.000 spettatori (2.1%). Su Italia1 Studio Aperto Mag raccoglie 923.000 spettatori e il 4.6%. CSI ha totalizzato 781.000 spettatori (3.5%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 841.000 spettatori con il 3.7%. Su Rai3 l’informazione dei TGR segna 3.260.000 spettatori con il 15%. Su La7 E’ Arrivato Mio Fratello ha appassionato 249.000 spettatori (share dell’1.3%).

Daytime Mattina

Il Papa supera il 30% tra Rai1 e Canale 5.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha interessato 269.000 spettatori con il 12.8%, nella presentazione, 652.000 spettatori con il 17.6% nella prima parte, e  1.710.000 spettatori con il 23.2% nella seconda parte. TG1: Santa Messa celebrata dal Papa ha raccolto 1.763.000 spettatori con il 20%. Su Canale5 il TG5 delle 8 segna 1.095.000 spettatori con il 18.5%. Speciale TG 5 – Parola di Vasco ha interessato 906.000 spettatori pari all’11.6%. A seguire la Santa Messa celebrata dal Papa raccoglie un ascolto di 928.000 telespettatori con il 10.5% di share. Su Rai2 O Anche No ha tenuto compagnia a 97.000 spettatori (1.2%). TG2 Dossier ha informato 289.000 spettatori pari al 3.1%. Su Italia1 Hart of Dixie segna 160.000 spettatori con il 2%, nel primo episodio, e 223.000 spettatori con il 2.5%, nel secondo episodio. Su Rai 3 Agorà Weekend convince 347.000 spettatori con il 5.5% di share. Mi Manda Rai3 ha raccolto 405.000 spettatori con il 5%. Le Parole per Dirlo ha ottenuto 335.000 spettatori con il 3.7%. Su Rete 4 Casa Vianello ha coinvolto 158.000 spettatori (1.9%), nel primo episodio, e 197.000 spettatori (2.2%), nel secondo episodio. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 158.000 spettatori con il 2.7% di share.

Daytime Mezzogiorno

Citofonare Rai2 in salita.

Su Rai1 A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.796.000 spettatori pari ad uno share del 17.9%. A seguire l’Angelus ha raccolto 2.271.000 spettatori (19.5%). Linea Verde ha intrattenuto 2.973.000 spettatori (20.2%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato 1.008.000 spettatori (10.1%). Melaverde raccoglie 2.058.000 con il 16.2%. Su Rai2 il TG Sport ha informato .000 spettatori con il %. A seguire dopo una presentazione di 21 minuti (336.000 – 3.5%),  Citofonare Rai2 ha convinto 538.000 spettatori con il 4.4%. Su Italia1 Hart of Dixie segna il 3% con 281.000 spettatori. Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 923.000 spettatori con il 5.4%. Su Rai3 il TG3 ha informato 791.000 spettatori con il 6.6%. Radici registra 452.000 spettatori con uno share del 2.7%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali raccoglie 270.000 spettatori pari al 2.8%. Dopo il TG, Poirot ha fatto compagnia a 271.000 spettatori con l’1.8%. Su La7 L’Ingrediente Perfetto è stata scelta da 113.000 spettatori con l’1.2% di share. Mica Pizza e Fichi ha raccolto 82.000 spettatori con lo 0.7% di share. L’Aria che Tira – Il Diario segna 115.000 spettatori con lo 0.8%. Su Tv8 la gara di Moto 3 ha raccolto 288.000 spettatori (3%). Sulla stessa rete la gara di Moto 2 ha interessato 487.000 spettatori (3.4%).

Daytime Pomeriggio

Amici supera i 3 milioni.

Su Rai1 Domenica In ha intrattenuto 2.899.000 spettatori pari ad uno share del 16.5%, nella prima parte, e 2.475.000 spettatori pari ad uno share del 15.7%, nella seconda parte. Dopo il TG1 (2.166.000 – 14%), Da Noi… A Ruota Libera ha raccolto un ascolto medio di 2.184.000 spettatori pari al 13%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.639.000 spettatori con il 15.1%. Amici di Maria De Filippi ha raccolto 3.169.000 spettatori (19.1%). A seguire Verissimo ha appassionato 2.867.000 spettatori con il 18.7%, dalle 16.31 alle 17.46, e 2.680.000 spettatori con il 15.4%, dalle 17.50 alle 18.41 con Verissimo Giro di Valzer. Su Rai2 Scambiamoci a Natale ha convinto 563.000 spettatori pari al 3.3%. Mompracem – L’Isola dei Documentari ha raccolto 602.000 spettatori con il 3.9%. Su Italia1 Lucifer raccoglie 340.000 spettatori (2%), nel primo episodio, e 374.000 spettatori (2.3%), nel secondo episodio. A seguire Walker ha convinto 334.000 spettatori (2.2%), nel primo episodio, e 438.000 spettatori (2.8%), nel secondo episodio. Su Rai3 l’appuntamento con i TGR ha interessato 2.484.000 spettatori con il 13.9%. Mezz’ora in Più ha ottenuto 1.184.000 spettatori con il 7.2% mentre Mezz’ora in Più Il Mondo che Verrà ha ottenuto 971.000 spettatori con il 6.2%. Rebus ha ottenuto 914.000 spettatori (5.9%). Kilimangiaro ha raccolto 1.503.000 spettatori con l’8.7% (Kilimangiaro di nuovo in Viaggio: 1.113.000 – 7.1%). Su Rete 4 L’Uomo del Giorno Dopo ha registrato 411.000 spettatori con il 2.5%. Su La7 Non è L’Arena ha convinto .000 spettatori (share dell’%). Su Tv8 la gara di Moto GP ha appassionato 1.576.000 spettatori pari all’8.9%. A seguire Zona Rossa segna 972.000 spettatori con il 6% mentre Paddock Live ha interessato 744.000 spettatori con il 4.7%. Su Sky Sport Moto Gp la gara di Moto Gp ha interessato 382.000 spettatori con il 2.2% (dato dalle 13.42 alle 14.58). Il Gran Premio di Formula 1 del Brasile in diretta segna 580.000 spettatori con il 3.1% su Sky Sport F1 e 367.000 spettatori con il 2% su Sky Sport Uno.

Seconda Serata

Il 4.7% per lo speciale su Valentino Rossi di Italia1.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 560.000 spettatori pari ad uno share del 6.5%. Su Canale 5 TG5 Notte ha intrattenuto 764.000 spettatori con l’11% di share. Su Rai2 Quelli che il Tennis ha raccolto 425.000 spettatori con il 2.4%. La Domenica Sportiva segna 436.000 spettatori (4.6%). Su Italia1 Vale Tutto – La Leggenda di Rossi segna un netto di 330.000 ascoltatori con il 4.7% di share. Su Rai 3 TG3 Mondo è visto da 595.000 spettatori (6.9%). Su Rete 4 Confessione Reporter è la scelta di 207.000 spettatori (3.8%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.542.000 (26%)
Ore 20.00 5.059.000 (21.9%)
TG2
Ore 13.00 1.731.000 (10.8%)
Ore 20.30 1.045.000 (4.3%)
TG3
Ore 14.25 1.908.000 (10.8%)
Ore 19.00 2.456.000 (12.2%)
TG5
Ore 13.00 3.031.000 (18.7%)
Ore 20.00 4.209.000 (18.1%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.231.000 (8.9%)
Ore 18.30 1.082.000 (5.9%)
TG4
Ore 12.00 313.000 (2.6%)
Ore 18.55 695.000 (3.4%)
TGLA7
Ore 13.30 444.000 (2.5%)
Ore 20.00 808.000 (3.5%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI1 17.1 RAI2 3.8 RAI3 8.4
CANALE5 14.9 ITALIA1 3.6 RETE4 3.1 EXTRA 1.3
LA7 2 TV8 3.3 NOVE 1.7 REAL TIME 1.5



Articoli che potrebbero interessarti


Un Professore - Francesca Cavallin e Alessandro Gassmann
Ascolti TV | Giovedì 2 dicembre 2021. Il Professore leader (22.2% – 4.6 mln), cala Zelig (19.5% – 3.4 mln), niente da fare per Quelli che… (2.3%)


Tutta Colpa di Freud - La Serie
Ascolti TV | Mercoledì 1 dicembre 2021. Solo il 12.6% per l’esordio di Tutta Colpa di Freud, Rai1 11.8%, Chi l’ha Visto? 10.1%, sale Mare Fuori (5.7%)


Il Richiamo della Foresta - Harrison Ford con Buck
Ascolti TV | Martedì 30 novembre 2021. Ammiraglie vicinissime: Il Richiamo della Foresta 13.9%, La Stagione della Caccia 13.3%. Fuori dal Coro 5.9%, DiMartedì 5.5%, CartaBianca 4.8%. Crolla Il Collegio (5.5%)


blanca-seconda puntata
Ascolti TV | Lunedì 29 Novembre 2021. Successo per Blanca (5,4 mln – 24.08%), GF Vip in crescita (3,3 mln – 21.48%). Exploit 20 col Pallone d’oro (3.72%)

40 Commenti dei lettori »

1. Pedro ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:19

3.611.000 spettatori su Rai 3 per Fazio è davvero risultato eccellente, sono valori assoluti che spesso perfino l’ammiraglia di Mediaset vede con il binocolo.

Bene anche la differita della formula 1 su TV8.



2. fabiano ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:35

Ma è vera la notizi che a fine novembre chiuderanno il Tg4 – Studio Aperto – Sport Mediaset?



3. Viola ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:36

Certo Pedro,con quello che hanno speso per LadyGaga,vorrei vedere !Ricordo quando insinuavano che C’E'POSTA per te vincesse per gli ospiti stranieri.



4. Mariano ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:39

@Pedro quello di Fazio è un ottimo risultato ma 3,6 milioni di telespettatori sono nella fascia d’orario che va dalle 20.30 alle 22, quindi più un access prime time che una prima serata vera e propria. E in quella fascia la disastrosa Striscia la notizia ha sempre più o meno 3,5-4 milioni di telespettatori tutte le sere.
Mi aspettavo di più dalla prima serata di tennis su rai2 ma magari i telespettatori hanno cambiato canale dopo aver visto/sentito la disastrosa telecronaca della rai che nelle prime fasi dell’incontro era in anticipo di qualche secondo sul video e anticipava il finale di ogni palla giocata.



5. Jackinobello ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:45

Boom Fabio Fazio, che è l’unico programma delle generaliste ad avere ospiti di rilievo internazionale. Poi qualcuno rosica e parla di soldi spesi… vero Viola?



6. MARCELLO79 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:46

Buongiorno,
complimenti a FAZIO per essere riuscito nel colpaccio di intervistare un personaggio iconico come LADY GAGA e per i suoi correlati ascolti!
Niente da fare per ALL TOGETHER NOW, RAI 1 vince con un netto ed ampio distacco. Il programma condotto da MICHELLE merita, comunque, molto di più.
Nel day time pomeridiano predominio consolidato di MARIA DE FILIPPI, che ieri supera i 3 milioni di telespettatori di media con il 19% di share e di SILVIA TOFFANIN che costringe la FIALDINI ad un’altra pesante sconfitta.
Niente da fare anche per l’ex signora della Domenica, che raggiunge il 16,50% nella prima parte per poi calare sia in valori assoluti che in share nella seconda, portando quest’ultima parte di DOMENICA IN, la più lunga, della durata di due ore, al 15,70%.
La DE FILIPPI anche quest’anno è una vera macchina da guerra, risultati eccellenti in ogni giorno della settimana. Come lei nessuna, giusto VIOLA? E senza fare il giro delle sette chiese, come alcune sue colleghe!
Un super saluto a PAOLO, IL CLA-83, PEPPA PIG, VIOLA, ALBERTO& LAURA, MARIA CRISTINA e al mitico SALVOOOOOO!



7. Rosita ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:47

@Fabiano, no stanno solo rinnovando lo studio e dal 29 andranno in onda con nuove scenografie



8. Loris ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:52

Lady Gaga era lì per promuovere l’uscita del film, quindi la sua presenza era in poche parole a costo zero.



9. Alberto&laura ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:57

Buona giornata. Dunque canale 5 ha definitivamente trovato la quadra per la domenica daytime che da punto debole è diventato punto di forza. Eccellenti performance di queen Mary e dolcesilvia che battono nettamente i rispettivi competitor. Non era scontato che amici non soffrisse del cambio di giorno né che verissimo reggesse 2 giorni consecutivi. Per ora scommessa vinto. Per il resto poco da dire se non che linsostenibilepesantezzadelletere riesce nell’impresa di appiattire e rendere noiosa persino Lady Gaga. Ciao.



10. marcov2 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 10:58

Sento già arrivare la domanda ma quanto ha speso la RAI per l’intervista a Lady Gaga da Strazio?
Vi rispondo io, ha speso il giusto. Così per una volta uno può ascoltare cosa ha da dire una star del cinema e della musica mondiale e non la solita compagnia di giro degli Al Bano ed ex consorte, Rita Pavone, Gigi D’Alessio, Pupo, Malgioglio che ormai appaiono pure nelle previsioni del tempo. Visti gli ascolti non penso di essere l’unico telespettatore a pensarla così.
E non buttatela sui costi, se la RAI volesse mettere a posto i conti dovrebbe cominciare a tagliare strutture elefantiache (tipo la TGR che ha più giornalisti dell’intera BBC) o i troppi centri di produzione altro che il programma di Fazio.

All Together Now nelle scorse edizioni era una trasmissione leggera più adatta alla tarda primavera, invece di spostarla stagionalmente l’hanno appesantita con confessioni e discussioni tra concorrenti e giudici, una specie di Amici bis. Il risultato è una cosa insopportabile, fa gli stessi ascolti che faceva la D’Urso, numeri che erano considerati insufficienti.

Piuttosto basso l’ascolto delle ATP finals di tennis, Raidue è ormai un Re Mida al contrario: manda in crisi ogni cosa che tocca.

Stasera replica di venerdì ancora la partita dell’Italia ed ancora il GFVip che iniziando un’ora dopo e finendo all’una e mezza di notte non ne sarà penalizzato a differenza di Report e dello speciale delle Iene.



11. PAOLO76 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 11:04

ciao a tutti…
Il vero vincitore della serata è sicuramente Fazio.
2 considerazioni: i 3.6 milioni sono stati fatti tra le 20.30 e 22.15, quindi quando la platea televisiva è più ampia…. Se avesse chiuso la prima parte alle 22.40 o 23.00, i 3.6 milioni si sarebbero sgonfiati….
E poi giusta la considerazione si Viola (attenta osservatrice).
Per il resto non cambia molto, Maria e Silvia dominano nel pomeriggio dalle 14.00 alle 18.45.
Melaverde si avvicina a Linea verde, mentre cala la Santa Messa su canale 5 , come del resto tutte le volte che viene trasmessa in contemporanea con rai1, ma almeno resta in doppia cifra.
Stasera boom annunciato per la partita attesissima della nazionale…. dentro o fuori…. mi aspetto almeno 10 milioni (visti gli oltre 9 milioni di venerdì)



12. Luca P ha scritto:

15 novembre 2021 alle 11:04

Vola Amici a 3,1 milioni portandosi ormai agli ascolti abituali che faceva gli anni scorsi al sabato nonostante la più forte concorrenza della domenica pomeriggio.
Rai2 che trasmette un film natalizio il 14 novembre vuole diventare la nuova tv8?
Chissà se anche quest’anno tv8 trasmetterà film natalizi ininterrottamente fino al 15 febbraio.



13. marcov2 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 11:06

@fabiano
Non è che li chiudono, andranno ancora in onda, semplicemente accorpano redazioni e produzioni a TgCom per tagliare le spese. Mediaset non punta più al modello tradizionale di informazione, segue la stessa strada di Foxnews che ha ridotto le redazioni giornalistiche per puntare su talk show sempre più faziosi.



14. Viola ha scritto:

15 novembre 2021 alle 11:13

Loris lo stesso per la Posta,ma le malelingue fingeva no di non saperlo.Comunque egregio Jackino non rosico perché ATN non mi è mai piaciuto e son contenta invece per la vittoria di Cuori.Fiction avvincente.Parla piuttosto della supremazia della Defilippi e della Toffanin che hanno giustamente ridimensionato la Venier e la Fialdini.Ma non ti conviene.Stasera GFVIP.Ciao Marcello .



15. il-Cla83 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 11:14

Buongiorno
anche io come molti ieri ho seguito CTCF per vedere l’intervista a Lady Gaga, mi è piaciuta molto, gentile, educata, e oserei dire persino umile. Ovvio l’exploit di ascolti, del resto come successe con Madonna, interviste a personaggi cosi’ sono eventi. Cuori si mantiene stabile. Anche Atn, programma che sta andando male ma per il quale ieri credevo ci sarebbe stato un forte calo dovuto proprio alla concorrenza di Lady Gaga. Male Italia1. Nulla di che il tennis.
Daytime: la mattina è sempre saldamente nelle mani di Rai1 in cui raggiunge sempre risultati altissimi, anche se forse per la prima volta nessuna delle proposte (repliche) di Canale5 scende alla monocifra. Pomeriggio ovviamente più combattuto, ma Amici riesce a primeggiare oltre i tre milioni, e nonostante la crescita del talk con Fialdini, Verissimo è sempre leader. Il preserale torna poi nelle mani di Rai1 con Insinna che tiene molto distante Scotti (in replica però).
Buona settimana a tutti



16. Zio Enzo ha scritto:

15 novembre 2021 alle 11:31

Lo STRAZIO della domenica deve ricorrere a una grande cantante internazionale come Lady Gaga per alzare i suoi ascolti. In serata il programma della bella Michelle Hunziker non può fare più di tanto. Bene Tv8 con la MotoGp con l addio al grande Valentino Rossi



17. Claudio ha scritto:

15 novembre 2021 alle 11:39

Ciao VIOLA: no, non credo…
Ciao LORIS: si, credoche tu sia sulla giusta strada…

… “di solito”, quando qualche artista
(scarsissimo, scarso, minore, medio o del calibro planetario di Lady Germanotta)
hanno da promuovere film, disco, libro o altro, il cachet “standard” dovrebbe tenedere a diminiuire fortemente, perchè quell’ora di “intervista” equivale (anche) a una buona mezz’oretta di SPOTTONE in orario appetibile, quantificabile in euro tranquillamente, e quindi l’attrice, la produzione del film ecc. hanno tutto, tanto (comunque) da guadagnare

(e a Lady Gaga, comunque, state “tranquilli” che per compensare il divario ta un cachet “pultio” e un cachet che prevede un “dammi che ti do”, ci avrà sicuramente pensato la Produzione del film già in fase di stipula di contratti e contrattini (roba tipo “…andrai anche a presentare il film in pompa magna e il tuo compenso complessivo di 30 milioni di euro comprende già anche i tuoi vari passaggi di promozione selezionati nelle più prestigiose trasmissioni tv d’europa… o roba similie…)

Quindi, se anche per la Regina del Pop mondiale

(tra l’altro, persona molto sensibile, molto alla mano, spontanea, “pulita”, carina…; avrebbe potuto tranquillamente tirarsela da Milano a Oslo, pretendere cose, fare la sostenuta, così come fanno purtroppo da subito – non appena ottenuti quei 15 minuti di visiblità Warholiana – certe inutili meteore, mezze tacche che non “dicono” proprio niente a nessun livello, che escono da talent vari e che dopo 4 mesi nessuno più se li in…a più o si ricorda da dove provengano…)

fossero stati sborsati comunque sui 100.000 euro come GETTONE
DI PRESENZA o RIMBORSO , chiamatelo come volete, più suit albergo e benefit vari , per quasi un’ora dela sua presenza , direi che sono stati soldi ben spesi, visto anche lo share totale della trasmissione di ieri! Anzi MOLTO ben spesi… (mia modestissima e personale visione della cosa eh?!….)

Ciao ciao



18. Fed ha scritto:

15 novembre 2021 alle 12:23

Ascolti in linea con la settimana scorsa, Cuori vince senza convincere, All together now flop e Rai 2 disastro anche con un evento molto importante come l’ATP.



19. Daniele ha scritto:

15 novembre 2021 alle 12:53

FED

Cuori CONVINCE quasi 4 milioni di telespettatori, scusa se è poco di questi tempi!



20. CaffettuccioDemode’ ha scritto:

15 novembre 2021 alle 12:59

Bravo Fabio Fazio vincitore morale della serata. Il resto è fuffa cari rosiconi seriali!



21. gianni73 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 13:29

@tutti
ma è vera questa: “Mediaset Pier Silvio Berlusconi chiude TG4, Studio Aperto e Sportmediaset: decisione drastica” ??
Sarebbe una svolta storica, involutiva, verso la preistoria!

Salutoni



22. Laboccadellaverità ha scritto:

15 novembre 2021 alle 13:56

Concordo in pieno con il commento di @Marcov2.

Aggiungo solo che ieri sera, semmai c’e ne fosse stato il bisogno, l’intervista a Lady Gaga ha messo notevolmente in evidenza cosa vuol dire essere una star di caratura internazionale, il significato della parola TALENTO, troppo spesso abusata sopratutto da chi cerca il facile successo, e della PROFESSIONE DI UN LAVORO.

Non si smette mai di studiare e di crescere anche se ti chiami Lady Gaga o Luciano Pavarotti.

Troppa polvere devono mangiare le ns Starlette che vantano qualche vendita a l’estero per non parlare poi delle meteore italiane che per un disco in classifica e un talent vinto si credono MADONNA

Aggiungo per far andare il caffe di traverso a qualcuno che ieri sera,
agli EMA di Bucarest che per la categoria “MIGLIOR GRUPPO ROCK”sono stati premiati

I MANESKIN



23. MACELLO79 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 14:22

@Laboccadellaverita’ ogni riferimento a Marcello79 non è assolutamente casuale ahahahahahahah. Uno che esalta Barbara D’Urso è MARCELLA BELLA non capisce niente a prescindere



24. Viola ha scritto:

15 novembre 2021 alle 14:37

La bocca della verità, io aggiungo che IL VOLO ha in agenda 120 serate,tanto per cominciare.Quelli sono gli artisti di cui l’Italia va fiera,esportati ovunque,successo senza bisogno di abiti carnevalesche e atteggiamenti da drogati.Mi sa che adesso a te sta andando di traverso il caffè.



25. Viola ha scritto:

15 novembre 2021 alle 14:40

Aggiungo:degni i tre giovani di emulare i successi di Morricone.E senza trucchi in faccia,voglio aggiungere.



26. Malibu’ ha scritto:

15 novembre 2021 alle 15:12

Francamente Viola non vedo perché bisogna mettere in contrapposizione il Volo con i Maneskin…sono dei fenomeni talentuosi entrambi in generi musicali diversissimi, dalla caratura internazionale. E ben vengano per il Made in Italy. La musica è e sarà sempre poliedrica! Anche quando non si esce da Amici bensì dal tanto vituperato XFactor.



27. Domenico ha scritto:

15 novembre 2021 alle 15:17

Leggendo i commenti di ieri (sugli ascolti di sabato), qualcuno ha scritto “AMICI a tutta birraaaaaaaaaaaaaaaaa!”
E mi sa tanto che con la birra ci è andato giù pesante; considerando l’intero commento 🤦‍♂️
Posa il fiasco! 🍻 🍺 🍾 (come direbbe SuperSimo)
A proposito di Simo, ieri ha superato il 4%, so che non è molto ma sta migliorando ogni domenica.
Se Fazio fa un ascolto oltre la media di rete o sotto la media di rete, per qualcuno non va mai bene… misteri dell’etere 😩 (intanto ha superato un’ammiraglia!!!)
@Alberto&laura bentornato, sono contento.
@Salvo, stasera Irlanda del Nord Vs Italia (RaiUno), io e Marco GF Vip😉
Un “abbaraccione” al FUORICLASSE MARCOOOOO



28. Marco3.0 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 15:39

Rai1 batte canale 5 con una serie niente di che. Canale5 perde con uno show niente di che.
Fazio è l’unico che può permettersi ospiti del genere, che di sicuro non andrebbero mai dalla Toffanin. Vengono quasi sempre gratis perchè in promozione. E scelgono Fazio per promuovere i loro prodotti. Non altri. Zio Enzo, quando comincerai ad essere meno “fazioso” forse potrai rilevare che Fazio è un professionista che fa un buon lavoro e non va denigrato solo perchè ha idee politiche diverse dalle tue.
Viola, indecenti i tuoi commenti sui Måneskin: a parte che anche ieri hanno collezionato l’ennesima conferma del loro talento e valore nel panorama della musica mondiale battendo nomi più famosi e altisonanti di loro, ma è così difficile per te riconoscere i meriti altrui quando sono eclatanti? Drogati? Ma non ti vergogni un po’? Solo perchè a 20 anni non si vestono ingessati come dei ragionieri? Per un po’ di trucco? Sono favolosi. Se questo è il tuo modo di ragionare, di guardare gli abiti, il make up, non ti chiedo cosa pensi di David Bowie o dei Rolling Stones che queste cose le facevano 50 anni fa. Oppure di Renato Zero…Riguardo alla droga, meglio tacere Viola, perchè la maggior parte delle cantanti che piacciono a te e Marcello hanno avuto enormi problemi di droga e alcune ce li hanno ancora.
A proposito di Marcello il maleducato, anche oggi fa finta di non sapere che Davide Maggio ha chiesto di smetterla con queste inutili liste di saluti in maiuscolo.



29. PAOLO76 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 16:09

@viola: concordo in pieno… Mi auguro sia ancora possibile dire che a qualcuno i Manneskin possano anche non piacere…. a me non è piaciuta la canzone con cui hanno vinto a Sanremo né all’Eurofestival . In quest’ultima manifestazione avrei votato per altre canzoni ( e non erano di certo simili alla povera Marcella Bella che viene sempre tirata in ballo come presa in giro )…. Ci sono tanti altri cantanti che all’estero hanno avuto successo, non ultima la Pausini, spesso etichettata come “gallina” che canta….
Chiudo ricordando a chi ha parlato della vittoria di ieri dei Manneskin, che tra i vincitori ci sia anche un certo AKASEVEN uscito da Amici…. e con questo chiudo…. caffè di traverso a qualcun altro che ha forse “volutamente scordato” questo fatto??????



30. StarryNight ha scritto:

15 novembre 2021 alle 16:50

Trovo il commento di Viola sui Maneskin a dir poco vergognoso, frutto di totale mancanza di classe e percezione del reale. Qualità che mancano a molti commentatori del blog, aggiungerei.



31. Zio Enzo ha scritto:

15 novembre 2021 alle 17:44

Marco3.0 non c’entra niente la politica con il mio contestare lo STRAZIO della domenica, perché io non sono di nessun partito politico perché non mi interessa la politica. Semplicemente trovo lo STRAZIO della domenica un presentatore noioso e come dici tu “non lo seguirei nemmeno se mi legano a una sedia”



32. Anonimo ha scritto:

15 novembre 2021 alle 17:48

ieri sera non ho seguito la tv generalista, ma dagli ascolti il vero vincitore è fazio, floppano sia rai 1 che canale 5.
3.6 milioni è un risultato eccellente per una rete non ammiraglia di questi tempi e devo dire che rai 3 è l’unica rete minore che ottiene ancora buoni risultati.
nel pomeriggio canale 5 è leader con amici e verissimo. questa nuova formula della domenica che all’inizio non mi convinceva sta regalando la leadership a canale 5 tutte le domeniche, e con ottimi ascolti.
il lato negativo è che purtroppo così il sabato è depotenziato, con la tatangelo che non riesce a superare i 2 milioni di spettatori.
ma tantè, ogni cosa ha dei pro e dei contro, ma tutto sommato mediaset non può che ritenersi soddisfatta di questi risultati essendo che si è guadagnata la leadership al pomeriggio in entrambi i giorni infra-settimanali.
stasera nazionale, o dentro o fuori… incrociamo tutti le dita!
arrivederci!



33. marcov2 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 18:08

I Maneskin possono piacere o meno, però i fatti sono fatti, e bisogna riconoscerli
Aka Seven ha vinto il best italian act un premio nazionale mentre i Maneskin hanno vinto il premio per la miglior rock band sconfiggendo artisti di fama internazionale come i Foo Fighters, i Coldplay e i The Killers. Inoltre si sono pure esibiti dal vivo.
Inoltre vorrei sapere cosa c’entra il Volo col grande Ennio Morricone, solo perché cantano alcuni suoi pezzi? Anch’io posso cantare My Way ma non sono né Sinatra né Paul Anka.
PS
@la bocca della verità era Budapest e non Bucarest.

Un’ultima considerazione immagino che ieri Venier abbia ricordato Galeazzi, personalmente ho amato il telecronista ma non sopportavo la saga del bisteccone e i siparietti con Mara.



34. Marco3.0 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 18:59

Zio Enzo, non è un problema che non ti piaccia Fazio, figuriamoci, il problema sono le motivazioni che adduci ogni volta. E queste hanno una chiara matrice politica. Che tu te ne renda conto o no.

Paolo, è ovvio che i Måneskin possano non piacere, ma una cosa è dire che non piacciono, è un”altra dire che sono drogati, scalmanati, vergognosi, da vomito e via dicendo come Marcello e Viola dicono. E che non fanno “vera” musica.
Le cose vanno riconosciute quando hanno valore, che ci piacciano o no e non denigrate. Questi ragazzi stanno portando onore all’Italia e lustro alla musica italiana. Dobbiamo essere orgogliosi.
E cercare di essere obiettivi ogni tanto in questo blog.
Laura Pausini, il Volo, o altri portano in giro solo la vecchia musica italiana melodica per cui siamo conosciuti da secoli.
I Måneskin portano ben altro, hanno sdoganato il rock italiano. E non certo per il brano che ha vinto Sanremo, ma per tutti gli altri pezzi del disco. Scrivono dei testi meravigliosi. I Måneskin ci hanno fatto apprezzare in tutto il mondo dai giovani, non dai vecchi nostalgici che parlano solo di Venezia, mandolini e pizza.
I giovani di tutto il mondo li adorano. Hanno successo in tutto il mondo. Sono forti, meritano quello che gli sta accadendo. Sono giusti, perfetti musicalmente per l’epoca in cui viviamo.
Il caffè viene di traverso a te che scrivi cose senza sapere di cosa parli: ogni edizione degli EMA ha delle nominations riservate ad ogni singola nazione e riguarda solo i cantanti di quella nazione.
Aka7even ha vinto – Best Italian Act e se la vedeva solo con gli italiani ed era votato dagli Italiani. I Måneskin hanno vinto Best Rock Band contro gruppi di tutto il mondo e sono stati votati da tutti, non solo dall’Italia.



35. Viola ha scritto:

15 novembre 2021 alle 19:38

Marco 3.0 ,anche basta a elogiare questi Maneskin.Abbiamo capito che ti piacciono ma tientelo per te.Giusto per dire di Renato Zero penso tutto il bene possibile.Dagli esordi ad ora.Ma non penso che quei 4 potranno mai eguagliarlo.E aggiungo:W la vecchia musica italiana melodica.Dimenticavo:50 anni di POOH. Alla faccia degli scalmanati pitturati.



36. Etienne ha scritto:

15 novembre 2021 alle 19:39

Marco sei veramente un Grande! Chapeau!!!!



37. Marco3.0 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 20:26

Viola, dai su, basta dire sciocchezze.
I Måneskin ieri sono stati l’evento del giorno. Evento televisivo.
Se ne parla per la loro vittoria agli EMA.
Non piacciono solo a me, ma direi a quasi tutti gli Italiani e a quasi tutti nel mondo. Tranne ai soliti denigratori invidiosi e agli ignoranti musicalmente. Per cui, se non ti dispiace, ne parlo quanto ritengo necessario, oltretutto quando sono arrivato io oggi ne parlavate voi da ore. Renato Zero usava vestiti simili, make up simile, provocazioni anche peggiori. Si pitturava la faccia forse di più. E non era un innocentello che non usava droghe. Quindi di che parli? Quei 4 lo supereranno in termini di popolarità e gradimento mondiale. Lo hanno già fatto.
La vecchia musica bisognerebbe lasciarla dov’è. Ci sono molte belle cose e molte schifezze. Si può riascoltarla ma è da cretini ritenerla superiore a quella moderna. La musica italiana di valore era quella di un De Andrè per dire, non certo dei Pooh o dei Ricchi e Poveri. Sarebbe ora che tu uscissi dal 1970 e ti rendessi conto che sei nel 2021. Magari diventi meno bigotta.
O Faziosa, visto che i Måneskin li consideri drogati, scalmanati e osceni e Renato Zero che ha fatto anche peggio no.
David Bowie nel frattempo si sta sbellicando dalle risate dalla tomba. Lui e tutto il glam rock.

Grazie Etienne, benvenuto!



38. Etienne ha scritto:

15 novembre 2021 alle 21:45

Grazie Marco, è da un po’ che ti leggo senza commentare. Mi ritrovo molto nelle tue analisi. Buona serata!



39. Laboccadellaverità ha scritto:

15 novembre 2021 alle 22:43

Tre ragazzotti che scimmiettano atteggiamenti tenorili sono elementi di cui andare fieri…
Ma fammi il piacere di musica lirica e non solo
non parlare…
Dire e sostenere che i Maneskin non sono in grado di eguagliare Renato Zero, dopo che hanno spopolato in tutto il mondo,aperto il concerto dei Rolling Stone, vinto Sanremo, l eurofestival gli Ema…
Avrei capito il confronto con Bocelli,ma d’altronde qui vige la cultura musicale della sora Maria…
Fa una cosa al caffè, e lo scrivo di proposito con tre effe, aggiungici due fave di fuga…aiutano!!



40. Marco3.0 ha scritto:

15 novembre 2021 alle 23:01

Buona Serata anche a te. Spero di leggerti presto tra noi commentatori.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.