24
febbraio

«All or Nothing», su Amazon Prime una docu-serie dedicata alla Juve

All or nothing, Juventus

L’emozione del campo, la concentrazione prima della partita, le storie che ruotano attorno ad essa. E poi la vita di tutti i giorni, tra allenamenti e situazioni condivise. racconterà il dietro le quinte della Juventus, squadra italiana protagonista della scena sportiva nazionale ed europea. In una nuova docu-serie, intitolata All or Nothing: Juventus, le telecamere seguiranno i bianconeri durante tutta la stagione in corso; la produzione sarà disponibile in esclusiva su Prime Video nel 2021, in 240 paesi e territori nel mondo.

La serie dedicata al mondo Juve porterà per la prima volta porta in Italia il franchise ‘All or Nothing’, già noto per aver raccontato la vita di altri club del mondo affermati in vari ambiti sportivi e che nel calcio ha documentato le realtà del Manchester City e del Tottenham Hotspur. Stavolta tocca alla squadra italiana, in un’annata che ha visto l’ex giocatore bianconero Andrea Pirlo debuttare come tecnico proprio sulla panchina della Juve.

Le telecamere avranno accesso all’Allianz Stadium, allo Juventus Training Center Continassa di Torino, e, fuori dal campo, punteranno gli obiettivi sugli aspetti unici del Club Bianconero e della sua identità, radicata nella cultura e nella storia italiana. All or Nothing: Juventus mostrerà la preparazione atletica che devono affrontare i giocatori per per competere ai più alti livelli, offrendo ai fan uno sguardo particolareggiato sugli stessi calciatori, sullo staff e il management.

All or Nothing: Juventus rappresenta un ulteriore passo avanti nell’evoluzione costante del nostro Club. La collaborazione con Amazon Prime Video suggella il perfetto connubio tra due brand riconosciuti a livello globale e mossi da una spinta costante verso le sfide, il cambiamento e la capacità di creare in modo innovativo

ha commentato Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus, mentre Nicole Morganti, Head of Amazon Originals Italia, ha sottolineato la possibilità della nuova serie di offrire “uno sguardo straordinario e senza precedenti” sul club del Campionato Italiano.

La docu-serie sarà prodotta da Fulwell 73 (I Am Bolt, ‘Til I Die, The Class of ‘92) con gli Executive Producer Leo Pearlman e Ben Turner, e con lo Showrunner Richard Cooke.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Laura Pausini
Laura Pausini racconta la sua vita in un “film” Amazon


Amazon Prime Video
Amazon lancia la sfida: Champions League su Prime Video a 3,99 euro al mese


ADRIANO GIANNINI
Achille Lauro nuovo volto di Amazon. Le novità seriali della piattaforma


MGM
Amazon acquista MGM per 8,45 miliardi di dollari. Un colpo da oltre 4mila film

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.