5
agosto

Mulan debutta a settembre su Disney+. Ma a pagamento

Mulan

La celebre eroina cinese ne ha combattute tante di battaglie, ma quella contro il Coronavirus si è rivelata la più faticosa. Dopo una serie di rinvii dovuti proprio all’emergenza sanitaria globale, Mulan incontrerà finalmente il pubblico: la pellicola dedicata alla guerriera sarà disponibile versione live action su a partire dal 4 settembre.

Ad annunciarlo è stato il nuovo CEO di Walt Disney Company, Bob Chapek. Il film sarà però disponibile in streaming solo negli Stati Uniti, in Canada e in Nuova Zelanda, mentre nei paesi in cui la piattaforma non è ancora attiva e i cinema sono aperti, arriverà direttamente nelle sale. La visione su Disney+ tuttavia non sarà disponibile nel tradizionale pacchetto ma sarà acquistabile a 29,99 dollari in più rispetto al canone mensile di abbonamento del servizio. La suddetta cifra si riferisce specificamente agli Stati Uniti. In Italia il live-action dovrebbe essere distribuito invece nelle sale, sempre che le condizioni sanitarie lo permettano.

Una scelta controversa, resasi necessaria a seguito degli eccezionali stravolgimenti causati dall’emergenza sanitaria. Lo hanno spiegato lo stesso AD della compagnia, precisando che non si tratta di un primo passo verso una precisa strategia commerciale. Inizialmente il film avrebbe dovuto debuttare al cinema a marzo, per poi slittare più volte sino ad essere rimosso dal calendario. La nuova e definitiva data d’uscita mette un punto fermo ed un freno al mancato rientro economico. La realizzazione della pellicola era infatti costata 200 milioni di dollari senza considerare i costi delle campagne promozionali.

Diretta da Niki Caro, la pellicola racconterà la storia della leggendaria guerriera protagonista di un antico racconto cinese, “La ballata di Mulan”, già oggetto di un popolare film d’animazione realizzato dalla stessa Disney. Il ruolo della protagonista è stato interpretato da Liu Yifei. Nel cast anche  Donnie Yen (Rogue One: A Star Wars Story), Jason Scott Lee (La tigre e il dragone), Yoson An (Shark – Il primo squalo), Tzi Ma (Arrival), Gong Li (Memorie di una Geisha) e Jet Li.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


star-wars-leslye-meteoweek-compressed
Star Wars: è in lavorazione per Disney+ una serie ‘al femminile’


Disney plus
Disney+: 10 cose da sapere


The Mandalorian
Disney+ si serve della generalista per il lancio. Domenica la prima di The Mandalorian su Italia1


I Muppets - Disney+
Disney+ disponibile in Italia dal 31 marzo 2020

1 Commento dei lettori »

1. Paolo ha scritto:

6 agosto 2020 alle 06:27

il Sol Levante è il Giappone, non la Cina :/



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.