30
maggio

BOOM! Mara Venier vuole rivoluzionare Domenica In. Nella prossima stagione non sarà sola

mara venier

Mara Venier

Alla terza si cambia. Dopo due edizioni di Domenica In uguali a se stesse, per la nuova edizione Mara Venier pensa ad una piccola rivoluzione copernicana. Un cambiamento che strizza l’occhio al passato. DavideMaggio.it può anticiparvi che l’intenzione della conduttrice sarebbe quella di riportare, per certi versi, il format al passato passando dall’attuale conduzione in solitaria ad una corale.

In parole povere Mara Venier ci sarà e rimarrà centrale ma non sarà da sola. Con lei uno o più compagni di viaggio, sulla falsariga di quanto accadeva nelle sue indimenticabili domeniche televisive degli anni 90. Non solo interviste one to one (che alla lunga rischiano di stancare), dunque, ma intrattenimento a 360 gradi nella nuova edizione di Domenica In. Questo, quanto meno, è il progetto al vaglio.

Del resto, il prossimo autunno Mediaset non resterà a guardare con un programma nuovo di zecca che -come vi abbiamo anticipato- vedrebbe Alfonso Signorini al comando di un talk in salsa reality. E Mara, di certo, non vuole soccombere al fuoco “amico”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Mara Venier
BOOM! Rai, autunno 2019: Mara Venier torna a Domenica In e approda in prima serata durante le strenne


Maria De Filippi e Mara Venier ad Amici
BOOM! Ferro e fuoco a Rai 1 per l’ospitata di Maria De Filippi da Mara Venier


Mara Venier
BOOM! Ecco come sarà Domenica In 2018/2019


Mara Venier
Domenica In, Mara Venier si commuove ricordando Gianni Dei

8 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

30 maggio 2020 alle 18:04

Il finale di post è il massimo…. Domenica In è giusto movimentarla un pochino…ma dire di aver timore di un presunto talk in salsa reality concorrente…. non direi proprio…. anzi….. già nei reality le puntate occupano la maggior parte del tempo alle dinamiche esterne…. figuriamoci la voglia di sorbirsi un intero programma solo a parlar di reality…



2. graziella ha scritto:

30 maggio 2020 alle 20:40

ma perché ci sarà ancora lei?????? liberateci è anziana b a s t a, deve fare la nonna



3. Patrick ha scritto:

31 maggio 2020 alle 04:10

Anche perché quest’edizione è stata l’esatta fotocopia in tutto e per tutto della scorsa. Stessi ospiti, stesse interviste, tutto identico.

Rifarlo il terzo anno sarebbe davvero deleterio.



4. Ivan ha scritto:

31 maggio 2020 alle 12:38

Sì, dai rivoluzioniamo tutto con Giucas Casella, Stefano Masciarelli, Luca Giurato, Don Mazzi…



5. Gianni ha scritto:

31 maggio 2020 alle 16:45

@Ivan

Incredibile! Stavo per scrivere esattamente la stessa cosa. Anche se mi ero scordato di Giurato (devo averlo rimosso mentalmente).

Insomma, vuole rifare la Domenica in di gruppo con solo amici suoi….sai che palle!

Non avrà bisogno neanche di Giurato per rompersi una gamba visto che mi ha detto mia madre che è caduta di nuovo per conto suo. L’eta è quella che è…la megalomania pure…



6. giauz ha scritto:

1 giugno 2020 alle 12:56

A me piacerebbe rivedere Domenica In com’era una volta… (più lunga)
La prima parte con Mara Venier e la seconda parte fino alle 18:45 con qualcun altro… Anche perché se Signorini vorrebbe fare davvero un orripilante talk show di quel genere, per batterlo in ascolti ci vorrà davvero poco



7. Vanessa ha scritto:

1 giugno 2020 alle 14:04

Il nuovo che avanza, la Venier con don Mazzi,Giucas Casella,Giurato, Al Bano, Gina Lollobrigida…🤣🤣🤣



8. Olympia ha scritto:

8 giugno 2020 alle 17:02

Beh a 70anni e sempre con il piede rotto : Zia stai a casa a fare il tiramisu; la tua minestra è troppo cotta e stracotta.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.