4
maggio

Ascolti TV | Domenica 3 maggio 2020. L’Allieva 14.3%, Live 12.2%, Un Giorno in Pretura 4.7%

live non è la d'urso ascolti

Live - Non è la D'Urso

Nella serata di ieri, domenica 3 maggio 2020, su Rai1 la fiction in replica L’Allieva 2 ha conquistato 3.976.000 spettatori pari al 14.3% di share. Su Canale 5 – dalle 21.38 all’1.20 – Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.389.000 spettatori pari al 12.2% di share. Su Rai2 Che Tempo Che Fa ha catturato l’attenzione di 2.616.000 spettatori (9.1%) mentre – dalle 23.04 alle 23.50 – Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha ottenuto 1.990.000 spettatori (9.7%). Su Italia1 Vi Presento i Nostri ha intrattenuto 1.744.000 spettatori con il 6.2% di share. Su Rai3 il ritorno di Un Giorno in Pretura ha raccolto davanti al video 1.303.000 spettatori pari ad uno share del 4.7%. Su Rete4 Ladyhawke è stato visto da 1.042.000 spettatori con il 4.1% di share. Su La7 Non è L’Arena ha interessato 1.756.000 spettatori con il 6%, dalle 20.35 alle 21.55, e 1.699.000 spettatori con l’8.8% dalle 21.59 all’1.07. Su Tv8 I Delitti del BarLume è stato seguito da 552.000 spettatori con l’1.9% di share. Sul Nove Little Big Italy segna 477.000 spettatori (1.7%), nel primo episodio, e 360.000 spettatori (1.8%), nel secondo episodio. Su Rai4 Chi è Senza Colpa segna 699.000 spettatori e il 2.5%. Su Iris Psycho raccoglie 476.000 spettatori e l’1.7%. Su Giallo Profiling ottiene 629.000 spettatori e il 2.3%. Su Sky Uno Dr House ottiene 39.000 spettatori e lo 0.1%.

Ascolti TV Access Prime Time

Indovina Chi Viene a Cena supera il 6%.

Su Rai1 Soliti Ignoti ha raccolto 5.436.000 spettatori con il 18.8%. Su Canale 5 Paperissima Sprint ha ottenuto 4.092.000 spettatori con il 14.1%. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.231.000 spettatori (4.3%). Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha raccolto 1.220.000 spettatori con il 4.4%, nella prima parte, e 1.244.000 spettatori con il 4.3%, nella seconda parte. Su Rai3 Indovina Chi Viene a Cena ha interessato 1.736.000 spettatori pari al 6.1% di share. Su Tv8 4 Ristoranti segna 621.000 spettatori con il 2.2%. Sul Nove Little Big Italy segna 326.000 spettatori con l’1.2%.

Preserale

Fazio con la Botteri al 4.5%.

Su Rai1 la replica de L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.987.000 spettatori (15.6%) mentre L’Eredità ha ottenuto di 4.229.000 spettatori (18.6%). Su Canale 5 la replica di Avanti il Primo segna 2.457.000 spettatori (13.1%) mentre Avanti un Altro raccoglie 3.860.000 spettatori (17.5%). Su Rai2 Il Commissario Voss ha appassionato 689.000 spettatori (3.4%). Che Tempo Che Farà segna 1.135.000 telespettatori (4.5%). Su Italia1 The OC ha totalizzato 551.000 spettatori (2.5%), nel primo episodio, e 717.000 spettatori (2.7%), nel secondo episodio. Su Rete 4 Hamburg Distretto 21 ha appassionato 596.000 spettatori con il 2.4%. Su Rai3 le news dei TGR hanno raccolto 4.192.000 spettatori con il 17.7%. Blob segna 1.202.000 spettatori con il 4.5%. Su La7 Drop Dead Diva ha appassionato 126.000 spettatori (share dello 0.6%). Su Tv8 4 Ristoranti segna 342.000 spettatori e l’1.4%.

Daytime Mattina

La Messa su Canale 5 non va oltre il 9.9%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha interessato 512.000 spettatori con il 18.9%, nella presentazione. La Santa Messa Celebrata dal Papa ha ottenuto 1.226.000 spettatori con il 25.9%. Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 1.333.000 spettatori con il 22.9% nella prima parte di appena 10 minuti, e 1.993.000 spettatori con il 23% nella seconda parte. Paesi che Vai… raccoglie 1.845.000 spettatori e il 17.9%. A Sua Immagine ha portato a casa un netto di 2.294.000 spettatori pari ad uno share del 18.2%. Su Canale5 il TG5 delle 8 segna 1.184.000 spettatori con il 16.8% e la Santa Messa raccoglie un ascolto di 1.070.000 telespettatori con il 9.9% di share. Su Rai2 TG2 Dossier ha tenuto compagnia a 360.000 spettatori (3.1%). Su Italia1 Royal Pains segna 282.000 spettatori con il 2.6%, nel primo episodio, e 381.000 spettatori con il 3.2%, nel secondo episodio. Su Rai 3 Oggi in Prima convince 405.000 spettatori con il 5.9% di share. Su Rete 4 Carabinieri ha coinvolto 332.000 spettatori (3%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 212.000 spettatori con il 3% di share.

Daytime Mezzogiorno

In 3, 3 milioni per l’Angelus su Rai1.

Su Rai1 la Santa Messa segna 3.189.000 spettatori con il 25.1%. L’Angelus ha raccolto 3.367.000 spettatori (22.5%). Linea Verde ha intrattenuto 3.792.000 spettatori (19.7%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato 930.000 spettatori con il 7% e Melaverde 2.287.000 con il 13.7%. Su Rai2 In Viaggio con Marcello ha ottenuto 510.000 spettatori con il 3.8%. A seguire Un Ciclone in Convento conquista 663.000 spettatori con uno share del 3.9%. Su Italia1 Royal Pains segna il 2.8% con 398.000 spettatori. Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 953.000 spettatori con il 4.4%. Su Rai3 Rai3 per Enzo Biagi – Le Grandi Interviste registra 617.000 spettatori con uno share del 2.9%. Su Rete4 I Viaggi del Cuore raccoglie 202.000 spettatori con l’1.6%. Colombo ha fatto compagnia a 578.000 spettatori con il 2.8%. Su La7 Io Ti Salverò è stata scelta da 164.000 spettatori con l’1% di share.

Daytime Pomeriggio

Bene la Annunziata.

Su Rai1 Domenica In ha intrattenuto 3.576.000 spettatori pari ad uno share del 18.2%, nella prima parte, e 3.048.000 spettatori pari ad uno share del 18.7%, nella seconda parte. Da Noi… A Ruota Libera ha raccolto un ascolto medio di 2.205.000 spettatori pari al 13.3%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 3.252.000 spettatori con il 14.8%. Una Vita ha interessato 2.432.000 spettatori (11.8%). Casa Vianello ha appassionato 1.571.000 spettatori con l’8.1%, nel primo episodio, e 1.368.000 spettatori con il 7.5%, nel secondo episodio. Inga Linstrom – Sulla Via del Tramonto ha appassionato 1.272.000 spettatori (7.8%). Rosamunde Pilcher – L’Amore della sua Vita raccoglie 1.423.000 spettatori e l’8.8%. Su Rai2 Il Commissario Dupin ha convinto 778.000 spettatori (4.2%), nel primo episodio, e 848.000 spettatori (5.3%), nel secondo episodio. Squadra Omici Istanbul ha ottenuto 1.016.000 spettatori con il 6.3%. Su Italia1 Lethal Weapon raccoglie 611.000 spettatori (3.1%), nel primo episodio, 653.000 spettatori (3.6%), nel secondo episodio, 726.000 spettatori (4.4%), nel terzo episodio. Su Rai3 Mezz’ora in Più ha interessato 1.937.000 spettatori con il 10.8%. Kilimangiaro – Il Grande Viaggio ha ottenuto 1.292.000 spettatori con il 7.9%, Kilimangiaro ha ottenuto 1.292.000 spettatori con il 7.9%. Su Rete 4 Summer Beach ha registrato 780.000 spettatori con il 3.9%. Su La7 Atlantide Speciale Superga ha appassionato 157.000 spettatori (share dello 0.9%).

Seconda Serata

Solo il 2.5% per la Pausini su Rai3.

Su Rai 1 Speciale TG1 ha conquistato un ascolto di 991.000 spettatori pari ad uno share del 5.4%. Su Canale 5 TG5 Notte ha intrattenuto 549.000 spettatori con il 10.7% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 533.000 spettatori (4.7%). Su Italia1 Crazy Stupid Love segna un netto di .000 ascoltatori con il % di share. Su Rai 3 7 Donne Accanto a Te è visto da 279.000 spettatori (2.5%). Su Rete 4 Tutto in una Notte è la scelta di 204.000 spettatori (2.5%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 6.076.000 (27.6%)
Ore 20.00 6.400.000 (24.3%)
TG2
Ore 13.00 2.868.000 (13.8%)
Ore 20.30 2.705.000 (9.7%)
TG3
Ore 14.25 2.937.000 (15%)
Ore 19.00 3.051.000 (14.7%)
TG5
Ore 13.00 4.444.000 (21.1%)
Ore 20.00 5.756.000 (21.6%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.939.000 (10.8%)
Ore 18.30 1.282.000 (7.2%)
TG4
Ore 12.00 486.000 (3.1%)
Ore 18.55 846.000 (4.1%)
TGLA7
Ore 13.30 749.000 (3.4%)
Ore 20.00 1.276.000 (4.8%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.01 24.27 21.39 20.66 17.83 18.13 16.35 8.76
RAI 2 5.93 2.98 2.45 6.45 5.37 4.48 9.07 7.43
RAI 3 6.78 5.79 5.4 8.36 8.14 10.5 5.23 3.53
RAI SPEC 6.88 10.65 8.58 6.37 6.92 5.42 6.45 6.99
RAI 36.6 43.7 37.81 41.84 38.25 38.53 37.09 26.71
CANALE 5 12.25 12.93 7.9 14.19 7.93 16.1 12.71 13.25
ITALIA 1 4.25 1.28 2.8 4.73 4 3.32 5.06 5.93
RETE 4 3.15 1.05 2.38 3.21 2.95 3.32 3.79 3.71
MED SPEC 9.33 7.83 8.79 7.55 11.07 8.04 9.62 10.3
MEDIASET 28.98 23.09 21.88 29.68 25.95 30.79 31.18 33.19
LA7+LA7D 4.09 3.42 2.04 1.93 1.65 2.2 6.62 9.89
SATELLITE 15.59 17.27 19.24 13.34 16.81 15.14 12.78 15.94
TERRESTRI 14.73 12.53 19.03 13.2 17.33 13.35 12.33 14.27
ALTRE RETI 30.32 29.8 38.27 26.55 34.14 28.49 25.11 30.22



Articoli che potrebbero interessarti


tu si que vales ascolti
Ascolti TV | Sabato 19 settembre 2020. Quasi pareggio: Tú sí que vales 22.55%, Ballando 22.11% (20.25% Tutti in pista)


Tale e Quale Show - Francesco Paolantoni imita James Brown
Ascolti TV | Venerdì 18 settembre 2020. Tale e Quale Show riparte dal 18.9%, il GF Vip si ferma al 14.8%


Nero a Metà 2 - Rosa Diletta Rossi e Miguel Gobbo Diaz
Ascolti TV | Giovedì 17 settembre 2020. Nero a Metà domina (21.1%), Chi Vuol Essere Milionario 10.9%. Partenza moscia per X Factor (3.1%)


Temptation Island
Ascolti TV | Mercoledì 16 settembre 2020. Temptation Island 18.78% – 2,9 mln, Ulisse 15.89% – 3,1 mln. Immortale Rambo (8.12%), flop Palombelli (3.06%). Il Segreto crolla al 13.9% vs Tour all’arrivo al 13.11%

15 Commenti dei lettori »

1. Sergio ha scritto:

4 maggio 2020 alle 10:44

La d’Urso scende, ogni settimana sempre di più. Settimana scorsa, complice forse anche il discorso di Conte ha toccato i 2.5 milioni, quella prima i 2.6
Ieri sera si ferma a 2.3 milioni

Ma io devo dire che da telespettatore ieri sera è stata veramente non pesante… Di più! A tal punto che mi sono addormentato mentre parlava Nina Moric e mi son svegliato che c’era il ricordo a Castagna.

Questo programma proprio non funziona con l’informazione. Da un effetto soporifero che proprio ti fa cambiare canale, o appunto, addormentare.

Anche Rai 1 invece che pero anch’essa con la fiction cala rispetto a settimana scorsa.

Bene invece “Che tempo che fa” che per poco non supera i 3 milioni e molto bene il ritorno di “Un giorno in pretura” su Rai 3, che secondo me un po’ di pubblico l’ha rosicchiato sia alla d’Urso che a “L’allieva”.

Brilla ma non del tutto “Domenica In” che nella prima parte si che tocca i 3milioni e mezzo, ma poi cala.
Dovrebbero dare una nuova vita alla domenica pomeriggio di canale 5, anche se, sarà difficile riacquistare il pubblico che oramai ha trovato casa da qualche altra parte, almeno, in quell’orario.



2. john2207 ha scritto:

4 maggio 2020 alle 10:44

e niente la D’Urso sarebbe il caso tornasse al pomeriggio. Solito baraccone, solito circo, Salvini che ormai ha il solito repertorio, noia…
Fazio anche in modalità virus, Giletti che lo tallona anche se ha chiuso oltre l’una……



3. il-Cla83 ha scritto:

4 maggio 2020 alle 11:23

Buogiorno a tutti.
Stabili le ammiraglie con L’allieva che vince con quasi 4 milioni e la D’Urso sempre sul suo 12-13%. Molto bene Fazio al 9% che diventa quasi 10% nella parte de Il tavolo. Bene il film proposto da Italia1 e Giletti. Buoni ascolti anche per Un giorno in pretura e il film di Rete4.

Pomeriggio sempre più a picco per Canale5 che però non credo si aspetti risultati diversi trasmettendo Casa Vianello e vecchi film sentimentali di Inga Lingstrom. Nel pomeriggio molto bene la Annunziata che arriva quasi all’11%. I telefilm pomeridiani di Rai2 hanno la meglio su quelli di Italia1. Ottimo Linea Verde. La Fialdini continua invece a ottenere risultati modesti; nonostante il traino della Venier ma sopratutto l’assenza della D’Urso il programma non va oltre il 12-13%.



4. toro76 ha scritto:

4 maggio 2020 alle 11:54

buongiorno a tutti, vince con ascolti stabili la fiction in replica su rai1, sempre pessima la d’urso che fa il 12% chiudendo all’alba! 4 ore di trasmissione per un misero 12% non so quanto convenga a mediaset, a mio avviso visto gli ascolti non credo che lo riproporranno il prossimo anno, bene sia fazio che giletti



5. Ricky ha scritto:

4 maggio 2020 alle 12:00

Anche ieri ottimo risultato – dopo il boom di sabato – per il film su Rai4. Vedevo che ieri sera sia, appunto, Rai4 che Rai Movie (ovviamente) e Rai Premium hanno trasmesso un film in prima serata e mi chiedo: ma non sarebbe il caso di razionalizzare i palinsesti e, perché no, i canali stessi? Così si rischia di avere dei doppioni che si fanno concorrenza a vicenda… Meglio avere , oltre i canali dedicati (a proposito, anche Rai Storia ieri sera ha trasmesso un film in prima serata… ma almeno era “datato”) due soli canali: uno per i film, l’altro per le serie tv/fiction/film tv….



6. Salvo ha scritto:

4 maggio 2020 alle 12:02

Ciao a tutti e un super abbraccio all’amico Marcello (dove sei?), ilcla83, la mitica Maria Cristina Giongo, peppa pig, Paolo. Soliti ascolti domenicali, la D’Urso stabile come tutti gli altri. Paperissima oltre i 4 milioni (in questi due mesi ha conquistato un milione di spettatori) sempre bene Bonolis in replica che da stasera avrà l’eredità con puntate inedite. Riguardo avanti un altro entro 20 giorni finiranno di replicare tutte le puntate e poi? trasmetteranno le 50 puntate inedite o inizierà caduta libera? il blog sa qualcosa? cara Maria Cristina sei informata delle frasi del direttore feltri contro la giornalista di r4 (veronica gentili) tutto si è consumato su Twitter ne ha parlato anche il blog.



7. Pedro ha scritto:

4 maggio 2020 alle 12:26

Rai 1 con “L’Allieva 2″ ha conquistato 3.976.000 spettatori
Rai 2 con “Fazio” 2.616.000 spettatori
Canale 5 con la “D’Urso” 2.389.000 spettatori.

Tra la fiction di Rai 1 e il programma della D’Urso ci sono ben 1.587.000 spettatori di differenza.



8. Viola ha scritto:

4 maggio 2020 alle 13:19

Ieri sera ascolti un po miseri per la D’urso e cala pure la fiction. Anche se Lino Guanciale e’sempre un bel vedere.Da settembre riformare del tutto il pomeriggio domenicale di canale 5 per contrastare la Venier che se la canta e se la suona in solitaria.Quel suo professarsi amicona di tutti mi puzza:come mai ad esempio non ha mai fatto un collegamento con la Ventura.?Questa ne direbbe delle belle sicuramente.Ciao.



9. marcov2 ha scritto:

4 maggio 2020 alle 14:33

Risale Fazio, stabile (su ascolti relativamente bassi) la D’Urso, spiace vedere Giletti così alto personalmente trovo pessima e diseducativa la sua trasmissione.
Tutti i canali Rai e Mediaset compresi quelli nati digitali ormai non arrivano a fare due terzi degli spettatori e io pensavo che la quarantena favorisse i canali storici perché hanno più archivio. Invece no. Chissà cosa accadrà con la ripresa degli eventi sportivi.



10. Matt ha scritto:

4 maggio 2020 alle 14:34

Buongiorno,
tiene rai 1 con una replica,mentre cala a picco in perfetto stile Titanic
canale 5 ,con la D’urso che fa ascolti in picchiata( si salvi chi puo’).
Ottimo Giletti che fa quasi il 9%,insieme alla Venier che si conferma regina della domenica pomeriggio.
Soliti ignoti programma piu’ visto della giornata!|



11. PeppaPig ha scritto:

4 maggio 2020 alle 16:48

Buongiorno a tutti!

Ricky non sono d’accordo, i canali digitali Rai hanno ognuno una connotazione ben precisa e diversa (anche molto) dagli altri. La programmazione di Rai4, per fare un esempio, è lontana anni luce da quella di RaiStoria, ma anche da Rai5 o RaiMovie o RaiPremium. Non vedo che vantaggio apporterebbe accorparli e fare un’unica insalata russa, sarebbe solo una rimessa per lo spettatore.



12. Ricky ha scritto:

4 maggio 2020 alle 17:49

@PeppaPig probabilmente mi sono spiegato male, non intendevo tutti i canali ridotti a uno ma fare 2 canali (uno solo ed esclusivamente cinema, l’altro solo ed esclusivamente serie tv e fiction) al posto dei 3 (Rai4 – RaiMovie – RaiPremium) che secondo me si pestano un po’ i piedi a vicenda. Sono assolutamente esclusi Rai Storia, Rai5, RaiSport e tutti gli altri canali tematici.
Ma è una mia opione, ovviamente liberi di pensarla diversamente ;)



13. marcos ha scritto:

4 maggio 2020 alle 18:00

Devo dire che la puntata di indovina chi viene a cena era da trasmettere il primo maggio vista la quantità di lavoratori Haitiani sfruttati in Repubblica domenicana . Alla faccia anche di quei parlamentari che volevano spacciare la puntata sulla zootecnia come una dichiarazione di guerra . (Da carnivoro) tutti vorremmo mangiare carne di maiale con colonie di topi che vivono in quelli che chiamano allevamenti benessere animali.

Dopo tale premessa concordo con peppapig . I canali rai da accorpare secondo me sono più Raiscuola o con Rai gulp o meglio ancora con RaiStoria e magari liberare una frequenza per un mix dei canali radio rai da mettere in tv .
Tra l’altro i nostri politici non danno 40mln alla Rai se non apre due canali: uno in inglese e un altro per Raiparlamento . Vorrei capire perché dovremmo buttare tali somme per due canali che avranno share da 0,1 se va bene .



14. Damiano ha scritto:

4 maggio 2020 alle 18:59

Nulla da dire sugli ascolti, niente di nuovo e interessante.Una nota la farei sui dati che vengono proposti: perché delle serie/fiction viene riportato un dato cumulativo quando sono 2 episodi ben distinti ed invece di alcune trasmissioni si riporta l’anteprima- la seconda parte – la terza piuttosto che avanti uno – avanti due ecc ecc… che criterio è? Viene stabilito da chi? Sul televideo Rai e Mediaset i dati anche per le fiction sono scorporati. Secondo me hanno più senso il contrario, no?



15. Maria Cristina Giongo ha scritto:

4 maggio 2020 alle 20:22

Caro @Salvo, riprovo a scrivere. Oggi non riuscivo. Si interrompeva come al solito o spariva il commento…. Sì, ho sentito delle offese di Feltri alla giornalista Veronica Gentili. Ovviamente sono allibita e le trovo orrende. Non importa se non scriverò mai più per loro ma io ho la mia dignità e non posso condividere quello che Feltri dice; non solo perchè è rivolto ad una donna ma anche se fosse rivolto ad un uomo. Idem per le esternazioni sui meridionali. Posso solo aggiungere, ma senza giustificarlo, sia ben chiaro, che una volta non era così. Non gli ho mai sentito dire una parola volgare, all’ epoca ( ma altri giornalisti che lo hanno conosciuto bene invece sì); è arrivato allo stesso livello di Sgarbi. Che tristezza! Buona serata!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.