26
agosto

Lizzie McGuire: su Disney+ arriva il sequel della serie con Hilary Duff

Lizzie McGuire

Lizzie McGuire

Non vedo l’ora di essere di nuovo a casa, di nuovo con la mia ragazza… in occasione dei suoi trent’anni!“. Così Hilary Duff ha commentato entusiasta – sul suo profilo Instagram – il ritorno di Lizzie McGuire, famosa serie teen dei primi anni 2000 che presto tornerà con nuovi episodi. Ad annunciarlo è stata la diretta interessata in occasione dell’evento D23 Expo, durante il quale l’attrice ha rivelato che vestirà ancora una volta i panni della giovane Lizzie, oggi quasi trentenne, con un perfetto fidanzato al suo fianco e la magica New York a fare da sfondo alla sua vita.

“Anche Lizzie è cresciuta, è più anziana, è più saggia, ha un budget per le scarpe molto più alto. Ha il lavoro dei suoi sogni e la vita perfetta adesso che lavora come apprendista per un designer di New York”.

ha dichiarato la Duff a Variety. Un ritorno che in molti auspicavano, visto il successo ottenuto per anni tra più generazioni cresciute con le avventure di Lizzie e del suo alter ego in versione cartoon che si diverte a rivelare ciò che la ragazza pensa davvero. La serie originale Lizzie McGuire è andata in onda per due stagioni su Disney Channel dal 2001 al 2004 per un totale di 65 puntate. Nel 2003, è stato tratto un film, Lizzie McGuire – da Liceale a pospstar, che incassò ben 55 milioni di dollari.

Il sequel della serie televisiva sarà disponibile sul servizio streaming di Disney+, che prenderà il via il 12 novembre negli Stati Uniti, Canada e Olanda (per l’Italia ancora non c’è una data ufficiale, ma l’arrivo è previsto nel 2020). La serie porterà nuovamente la firma della sua creatrice, Terri Minsk, mentre è ancora presto per conoscere ulteriori dettagli sul cast e sull’eventuale ritorno di altri volti storici di Lizzie McGuire.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


High School Musical - La serie
Disney+ dal 12 novembre in Usa. Nel catalogo la serie su High School Musical e il live action di Lilli e il Vagabondo


Disney+
Disney+, arriva lo streaming d’animazione: costi e dettagli sul catalogo


Bob Iger (Disney), Rupert Murdoch (Fox)
Disney compra la 21th Century Fox: l’accordo da 52,4 miliardi comprende anche Sky e Endemol Shine


Younger
Younger: la nuova comedy dal creatore di Sex and the City che segna il ritorno di Hilary Duff

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.