7
aprile

Ascolti TV | Sabato 6 aprile 2019. Vince Ballando (20.5%-22.77%), Amici 19.94%

de filippi ricky martin ascolti tv

Maria De Filippi e Ricky Martin

Nella serata di ieri, sabato 6 aprile 2019, su Rai1 la seconda puntata di Ballando con le Stelle 14 ha conquistato 4.574.000 spettatori pari al 20.5% di share, nel segmento Tutti in Pista in onda dalle 20.44 alle 21.56, e 3.966.000 spettatori pari al 22.8% nella parte di programma più lunga in onda dalle 21.59 alle 0.43 (qui i risultati della scorsa settimana). Su Canale 5 – dalle 21.15 alle 0.46 – la seconda puntata del serale di Amici 18 ha raccolto davanti al video 3.665.000 spettatori pari al 19.9% di share (Buonanotte di 10 minuti: 1.404.000 – 17.7%). Su Rai2 la serie in prima tv assoluta The Rookie ha interessato 1.214.000 spettatori pari al 5.4% di share. Su Italia 1 Rio 2 – Missione Amazzonia ha intrattenuto 895.000 spettatori (4.1%). Su Rai3 Sapiens segna 1.333.000 spettatori con il 6.7%. Su Rete4 …Altrimenti ci arrabbiamo! totalizza un a.m. di 1.100.000 spettatori con il 5.3% di share. Su La7 la serie Little Murders ha registrato 403.000 spettatori con uno share del 2.3%. Su Tv8 Il frutto dell’amore ha raccolto 338.000 spettatori con l’1.5%. Sul Nove La figlia del generale ha ottenuto 358.000 spettatori con l’1.7%. Su Rai4 Chaos ottiene 559.000 spettatori e il 2.5%. Su Iris La Promessa raccoglie 453.000 spettatori e il 2.1%. Su La7d Amare per Sempre ha appassionato 85.000 spettatori pari allo 0.4%.

Access Prime Time

Striscia al 18.1%.

Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 3.930.000 spettatori con uno share del 18.1%. Su Rai3 Le Parole della Settimana ha registrato 1.629.000 spettatori con il 7.3% (presentazione: 1.113.000 – 5.4%). Su Italia1 CSI segna 976.000 spettatori con il 4.6%. Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha  raccolto un a.m. di 840.000 telespettatori con il 4%, nella prima parte, e 842.000 telespettatori con il 3.8% nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 886.000 spettatori (4.1%). Su TV8 l’episodio delle 20.18 di 4 Ristoranti segna 458.000 spettatori e il 2.1%. Sul Nove Fratelli di Crozza in replica segna 400.000 spettatori e l’1.9%.

Preserale

Boom Juventus-Milan al 13.2%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.708.000 spettatori (18%) mentre L’Eredità ha giocato con 3.767.000 spettatori (21%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 2.159.000 spettatori (15%) mentre Avanti un Altro raccoglie 2.993.000 spettatori (17%). Su Rai2 Mac Gyver ha raccolto 428.000 spettatori (2.6%) mentre NCIS Los Angeles ha ottenuto 774.000 spettatori (3.9%). Su Italia1 Sport Mediaset ha raccolto 341.000 spettatori (2.1%) mentre CSI NY ha totalizzato 453.000 spettatori (2.4%). Su Rai3 Blob segna 877.000 spettatori con il 4.4%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 785.000 telespettatori con il 4.1%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 233.000 spettatori (share dell’1.5%). Sui canali Sky Sport Juventus-Milan segna 2.012.000 spettatori e il 13.2%.

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Il buongiorno di Vira Carbone al 14.7%.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno segna 183.000 spettatori e il 10.4%. Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 1.465.000 spettatori (22.1%), nella prima parte, 1.276.000 spettatori (20.6%) nella seconda parte e 1.096.000 spettatori (18.6%) nella terza parte. Buongiorno Benessere ha ottenuto 877.000 spettatori con il 14.7% di share. Dreams Road segna 905.000 spettatori con l’11.8%. Linea Verde Life ha interessato 2.047.000 spettatori con il 15.1%. Su Canale5 il TG5 Mattina ha informato 1.179.000 spettatori (18.8%). X Style segna 680.000 spettatori con il 10.3%. Forum arriva a 1.045.000 telespettatori con l’11.8%. Su Rai 2 Frigo segna 115.000 spettatori con l’1.9%. In Viaggio con Marcello ha raccolto 244.000 spettatori con il 4.2%. Sempre su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia segna 637.000 spettatori con il 9.1%, nella prima parte, e 1.190.000 spettatori con il 10.8%, nella seconda parte. Su Italia 1 Una Mamma Per Amica ottiene un ascolto di 165.000 spettatori pari al 2.8% di share, nel primo episodio, e 236.000 spettatori pari al 3%, nel secondo episodio. Sport Mediaset ha ottenuto 1.225.000 spettatori con il 7.4%. Su Rai3 Mi Manda Raitre in Più totalizza una media di 383.000 spettatori (6.2%). Il TG3 delle 12 ha informato 761.000 spettatori con l’8.3%. TGR Petrarca segna 554.000 spettatori e il 3.6%. Su Rete4 Ricette all’Italiana raggiunge 155.000 spettatori con il 2.3%, nel primo episodio, e 274.000 spettatori con il 2.2% nel secondo episodio. Parola di Pollice Verde 324.000 (2%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 245.000 spettatori con il 4.4%. A seguire Coffee Break ha informato 153.000 spettatori pari al 2.6%. Su La7 Belli Dentro, Belli Fuori interessa 145.000 spettatori con share dell’1.4%. Like Tutto Ciò Che Piace segna 139.000 spettatori e lo 0.9%.

Daytime Pomeriggio

Italia Sì oltre il 13%.

Su Rai1 Linea Bianca ha raccolto 1.886.000 spettatori con il 12.1%. Passaggio a Nord Ovest ha raggiunto 1.335.000 spettatori (10.1%). A Sua Immagine ha appassionato 940.000 spettatori con il 7.7%, nella prima parte, e 873.000 spettatori con il 7.4%, nella seconda parte. Italia Sì ha raccolto 1.504.000 spettatori con il 13.1%, nella prima parte, e 1.816.000 spettatori con il 13.7% nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha ottenuto 2.733.000 spettatori con il 16.1%. Una Vita ha raccolto 2.367.000 spettatori con il 15.4%. Il Segreto segna 2.188.000 spettatori con il 17%. Sulla stessa rete Verissimo ha ottenuto 2.302.000 spettatori con il 19.9% mentre Verissimo – Giri di Valzer ha raccolto 2.167.000 spettatori con il 17.2%. Su Rai2 Il Collegio ha raccolto 462.000 spettatori con il 3.2%. Sereno Variabile segna 414.000 spettatori con il 3.6%.  Su Italia1 I Simpson ha raccolto 960.000 spettatori con il 5.7%, nel primo episodio, e 980.000 spettatori con il 6.1% nel secondo episodio. Crisi su Terra è stato seguito da 418.000 spettatori (3.3%). Su Rai3 Tv Talk ha fatto compagnia a 1.274.000 spettatori con il 10.2% (presentazione di 10 minuti: 1.312.000 – 9.2%). Per un Pugno di Libri ha ottenuto 547.000 spettatori con il 4.1%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 858.000 spettatori con il 5.6%. Sempre su Rete 4 Colombo ha ottenuto 426.000 spettatori con il 3.5%. Su La7 Draquila – L’Italia che Trema ha ottenuto 181.000 spettatori con l’1.5%. Su Rai Premium Il Paradiso delle Signore in replica segna 285.000 spettatori e il 2.3%.

Seconda Serata

Il meglio di Photoshow al 5.6%.

Su Rai1 Top è stato seguito da 779.000 spettatori con il 10.7% di share. Su Canale 5 TG5 ha totalizzato una media di 783.000 spettatori pari ad uno share del 13.1%. Su Rai2 Bull segna 976.000 spettatori con il 5%. Su Rai 3 Photoshow segna il 5.6% con 368.000 spettatori. Su Italia1 Dragon Ball viene visto da una media di 330.000 ascoltatori (2%), nel primo episodio, 287.000 spettatori (2.1%) nel secondo episodio, e 310.000 spettatori (2.8%), nel terzo episodio. Su Rete 4 il film Fracchia – La Belva Umana è stato scelto da 358.000 spettatori con il 3.6% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.897.000 (23%)
Ore 20.00 4.641.000 (23.2%)

TG2
Ore 13.00 2.107.000 (13.7%)
Ore 20.30 1.391.000 (6.5%)

TG3
Ore 14.25 1.911.000 (12.3%)
Ore 19.00 1.361.000 (8.2%)

TG5
Ore 13.00 2.884.000 (18.3%)
Ore 20.00 3.651.000 (18.1%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.444.000 (11.8%)
Ore 18.30 491.000 (3.5%)

TG4
Ore 12.00 378.000 (4.1%)
Ore 18.55 607.000 (3.7%)

TGLA7
Ore 13.30 573.000 (3.4%)
Ore 20.00 928.000 (4.6%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.3 19.49 17.24 15.35 10.77 19.23 20.76 20.69
RAI 2 4.75 3.91 4.78 7.43 3.8 2.98 5.65 4.06
RAI 3 6.69 5.74 5.56 8.07 7.96 6.19 6.57 6.27
RAI SPEC 7.4 9.43 10.46 7.42 9.64 6.57 6.6 5.17
RAI 36.13 38.57 38.05 38.28 32.16 34.97 39.58 36.19
CANALE 5 16.79 17 7.81 15.52 18.47 16.7 17.7 20.36
ITALIA 1 3.82 1.66 2.5 6.75 3.28 2.51 4.34 3.02
RETE 4 3.69 0.87 2.23 3.45 3.76 3.78 4.2 4.68
MED SPEC 7.21 7.28 9.16 6.61 7.08 5.16 7.21 7.86
MEDIASET 31.52 26.81 21.7 32.33 32.59 28.14 33.45 35.92
LA7+LA7D 2.72 4.77 3.53 2.09 1.83 2.5 3.21 2.69
SATELLITE 17.65 16.28 20.99 15.94 21.32 22.63 12.28 15.02
TERRESTRI 11.99 13.57 15.73 11.37 12.1 11.76 11.48 10.19
ALTRE RETI 29.63 29.85 36.72 27.31 33.42 34.39 23.76 25.2

Ascolti Medi settimanali share %, valori assoluti in migliaia .000

Rai 1 17,3 1.772
Rai 2 5,5 558
Rai 3 7,1 721
Rai Specializzate 6,6 671
Canale5 17,0 1.734
Italia1 4,9 502
Rete4 3,8 385
Mediaset Specializzate 6,8 691
La7 3,6 365
TV8 2,1 219
Nove 1,5 149
Rai 4 1,2 123
Rai 5 0,4 37
Rai Movie 1,1 110
Rai Premium 1,3 128
Rai Gulp 0,3 29
Rai Yoyo 1,2 118
Rai Sport 0,4 45
Rai News 24 0,5 53
Rai Scuola 0,0 3
Rai Storia 0,2 24
20 0,9 88
Boing 0,6 62
Iris 1,1 109
La5 0,8 76
Mediaset Extra 0,4 44
Italia 2 0,1 12
Focus 0,6 58
Cartoonito 0,6 59
Top Crime 1,0 107
Tgcom 24 0,3 32
Premium Cinema +24 0,1 5
Premium Cinema 0,1 8
Premium Cinema Energy 0,1 6
Premium Cinema Comedy 0,1 6
Premium Cinema Emotion 0,0 4
Premium Crime 0,1 6
Premium Action 0,0 4
Premium Joi 0,0 4
Premium Stories 0,0 1
Paramount Network 0,8 79
Cielo 1,1 108
Sky Uno 0,3 29
Sky Atlantic 0,1 14
Sky Cinema Uno 0,2 16
Real Time 1,4 138
Dmax 0,6 59
Giallo 0,8 82
Motor Trend 0,4 41
FRISBEE 0,5 52
La7d 0,5 46
Super! 0,5 55
Tv2000 0,9 90
Sportitalia 0,1 14
Totale Rai 36,4 3.722
Totale Mediaset 32,4 3.311
Totale La7 4,0 411
SKY+FOX 8,4 856
Totale DISCOVERY 6,4 657
Altre TV 12,4 1.266

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti tv 18 maggio 2019 eurovision
Ascolti TV | Sabato 18 maggio 2019. Eurovision 19.7%, Amici cresce (24.3%). Caduta Libera (18.1%-22.2%) batte L’Eredità (16.2%-20.6%)


Ciao Darwin
Ascolti TV | Venerdì 17 maggio 2019. Ciao Darwin vince con il 24.6%, La Corrida 17.4%. Il Paradiso delle Signore chiude al 17.2%


ascolti tv all together now
Ascolti TV | Giovedì 16 maggio 2019. Montalbano 22.2%, All Together Now parte dal 17.8%. Del Debbio 4.8%, Formigli 5.7%


prati - durso
Ascolti TV | Mercoledì 15 maggio 2019. In 7,3 mln per la finale di Coppa Italia (28.7%), Non è la D’Urso 17.7%

72 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Ciro ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:14

Floppone Amici che costa il triplo di Ballando
Complimenti a Milly per la sua professionalitá e il suo bellissimo programma



2. PAOLO76 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:17

Ciao a tutti….
Vittoria netta di Ballando in questa seconda sfida e calo preoccupante per Amici che non arriva al 20%.Se questi sono gli assestamenti dei 2 programmi, Amici avrà vita molto dura. Non mi capacito di questo risultato ma i dati sono chiari…



3. Andrea ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:24

Leggere che ha vinto la Carlucci è veramente vergognoso, mi chiedo come si faccia a guardare un programma così brutto e inutile. Amici ieri sera è stato bellissimo. Peccato ma ogni cosa immeritata poi torna indietro, vediamo sabato prox



4. Pechinese ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:31

Cosa c’è da non capacitarsi? Ballando è un programma fatto benissimo, che dopo tanti anni riesce a tenere ancora vivi l’attenzione e il gradimento del pubblico senza ricorrere a scandali e scandaletti … Pensando a “programmi” che nemmeno rivelando in diretta interruzioni di gravidanza o tradimenti raggiungono minimamente quel livello c’è solo da levarsi tanto di cappello di fronte a Milly Carlucci, e niente altro.



5. Enzo ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:33

Come provedevo, con dispiacere, la De Filippi floppa con il suo progrsmma piu debole: Amici e la ridimensiona in una stagione supertop.
Ma la colpa non è sua , che si vede costretta a snaturare un format da talent/reality farlo diventare varietà. Impossibile!
Per la prossima stagione Amici è da togliere al Sabato e spostarlo al Lunedi o in settimana comunque.
Al Sabato ce bisogmo di uno show per famiglie, che abbracci tutti i target. Come fa d’altronde TSQV o Ce posta. Penso a format esistenti come La Corrida, Paperissima,Vuoi scommettere.(Per me ATN con la Hunzicher era da testare in autunno e riproporre, con le dovute correzioni, Vuoi scommettere il Sabato) Oppure format nuovi.



6. Paoletta ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:34

Commenti ancora più assurdi del solito, obiettività questa sconosciuta proprio.



7. Zio Enzo ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:34

Ballando vince (ma non di tanto alla fine) contro il programma più debole (secondo me) di Maria De Filippi che comunque anche se scende e non vince come sabato scorso si mantiene ancora bene, vedremo sabato prossimo. Ciro secondo me ti sbagli,non penso che Amici costa il triplo di Ballando,anzi per me Ballando costa di più. Sempre bene Rete 4 con il filmato di Bud Spencer e Terence Hill



8. PAOLO76 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:40

Certo che chi interviene solo per dire che i commenti non sono obiettivi e non dà la sua opinione si potrebbero anche evitare…



9. tina ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:42

Purtroppo ha vinto Ballando ma per me Amici rimane il massimo dei talent.Scusa Ciro ma pensi che i ballerini vip stanno li gratis?Ma che vieni dalla Luna?in quanto a professionalità poi Maria non e’seconda a nessuno.



10. TV ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:44

Grande Milly riesce a vincere su Amici con Albano & grandi ospiti ! Ad ANDERA dico evidentemente Ballando non è brutto ed inguardabile come dici lui se no non farebbe questi numeri!!



11. dario ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:48

Grande Milly Carlucci e Ballando con le stelle . Proprio ieri Aldo Grasso scriveva sul Corriere che la regina del sabato sera è De Filippi . Che figuraaa! Sono strafelice per la sconfitta di De Filippi !!



12. PAOLO76 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:50

Guardando le curve appena pubblicate, emerge chiaramente che Ballando è nettamente in testa fino a mezzanotte con Amici che crolla decisamente toccando addirittura il 15% in alcuni spazi pubblicitari. Poi però dalla mezzanotte, come la scorsa settimana Maria va nettamente in testa. Mi pare di capire che il tentativo di Maria di catturare il pubblico over invitando Albano non abbia funzionato. Vedremo la prossima settimana cosa si inventerà Maria per riconquistare il sabato sera.
D’accordo con Tina e il suo messaggio n. 9.



13. Davide ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:51

Bisogna assolutamente fare modifiche per canale 5 nei seguenti giorni. Venerdì: amici – sabato: ciao Darwin. il programmi Amici sabato non va assolutamente bene, giovani sono tutti fuori e guardano poco televisione poi bisogna considerare che il programma dopo tanti anni normale che cala di ascolti.



14. Andrea ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:52

@tv quantità non vuol dire qualità, e in questo caso calza a pennello



15. Mariano ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:54

Netta vittoria di Ballando come è normale che sia, visto che Mediaset si ostina a proporre Amici (programma per giovani/giovanissimi) al sabato sera.
Che ballando non ricorra a scandali/scandalucci come quache commentatore ha dichiarato è assolutamente falso, visto che ogni anno si propongono liti e discussioni trash tra giurati e concorrenti che si ripetono ogni settimana per attirare l’attenzione dei telespettatori (Lucarelli vs asia argento, Zazzaroni vs Ciacci, Lucarelli vs Alba parietti, ecc, ecc.)
Non so se quest anno è gia partito qualche filone del genere ma non mi stupirei più di tanto.



16. Zio Enzo ha scritto:

7 aprile 2019 alle 10:58

Davide Ciao Darwin lascialo di venerdì,io il sabato quasi sempre esco e non potrei vederlo



17. MARCELLO79 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 11:02

BUONGIORNO,
nel condividere il commento di ANDREA in tutto e per tutto, dico anche che si accettano le sconfitte come le vittorie. CAPODANNO CON LE STELLE riesce ad avere la meglio contro una puntata stupenda di AMICI, l’unico merito che conferisco alla signora MILLY è quello di aver avuto il giusto fiuto per eludere lo scontro del suo carrozzone, finto come una banconota di un euro, contro C’E’ POSTA PER TE, trasmissione che le avrebbe fatto vedere i sorci verdi, quindi scelta azzeccata e onore a lei. Nello storico dello show danzerino di RAI 1, infatti, non era mai accaduto che la CARLUCCI partisse a primavera già iniziata.
Dall’analisi delle curve del prime time rese pubbliche su altri siti, si evince che BALLANDO CON LE STELLE è sopra AMICI fino alle 24,00. Da quel momento in poi (per circa tre quarti d’ora) passa avanti CANALE 5 fino al termine dell’emissione dei due programmi.
Comunque ieri puntata bellissima del talent di CANALE 5!!!! Grande LOREDANA BERTE’ con i suoi giudizi ed eccezionale la conduttrice, UNA VERA SIGNORA, sempre molto garbata, discreta, elegantissima con un vestito rosa antico. L’orchestra formata da giovani talenti e coordinata dal mitico CELSO VALLI e le coreografie di PEPARINI, che vanno al di là del semplice elemento scenico, sono state come sempre, ingredienti immancabili nel piatto forte presentato ieri sera da CANALE 5.



18. MARCELLO79 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 11:04

Per il resto VERISSIMO si conferma ancora una volta il rotocalco più amato dagli italiani, mentre gli altri sono soltanto una brutta copia. Ho letto addirittura che ITALIA SI’ ha bruciato e anticipato alcune dichiarazioni di SANDRA MILO, ospite in registrata sul programma della TOFFANIN. Questa cosa rasenta proprio il ridicolo! RAI 1 non avrà mai un prodotto così bello e vincente come VERISSIMO, almeno quest’anno hanno proposto il volto di MARCO LIORNI, l’anno scorso invece quell’oscenità presentata dalla “conduttrice per caso” ELEONORA DANIELE.
Salutoni a TINA, SHAYNE, FRANCESCO93, IL CLA-83, SALVO IL MITO.
Domani tutti in trepida attesa per conoscere gli ascolti stellari di FABIO FAZIO, che, nonostante si faccia passare per vincente, PERDE contro PAPERISSIMA SPRINT e PERDE in sovrapposizione contro le fiction di CANALE 5. Come dire…. TUTTI VINCONO e NESSUNO ESCE SCONFITTO.



19. francesco33 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 11:07

daje Milly….siiiii! il floppone, il brutto programma di Maria dè Filippi con Amici(flop) è servito!!! Vince il programma con la musica dal vivo più’ bella della televisione italiana. Ballando, non solo è condotto magistralmente ma la musica suonata e cantata dal vivo è di una bellezza evocativa, Brava Milly, autori e musicisti.



20. Mauro ha scritto:

7 aprile 2019 alle 11:09

Concordo con Enzo. A me amici è sempre piaciuto tantissimo, ma la virata sul varietà per colpa del sabato sera non mi piace per niente ed anche se se sono a casa, come successo ieri, non lo guardo più. Mi piace vedere i ragazzi cantare e ballare e discutere sulle esibizioni, non tutto il contorno! I geni di Mediaset forse han bisogno del calibro i ascolto per spostarlo in un giorno settimanale. La domenica sera per me era perfetto! Potevano mettere Bonolis con Darwin il sabato sera. Troppo difficile eh, troppo concentrati a pensare sin bellissimi programmi della D’Urso per far andare cervello anche per altro…



21. Jackinobello ha scritto:

7 aprile 2019 alle 11:09

Buongiorno a tutti e buona domenica.
Ieri sera non ho potuto seguire né Ballando né Amici ma non mi aspettavo questo balzo in avanti di Milly su Maria.
Ripeto ad Amici hanno completamente sbagliato la scelta dei coach, Grigolo sconosciuto ai più, Ricky Martin che avrebbe dovuto fare l’ospite Internazionale e non il coach visto che arriva a Roma il venerdi e non parla l’italiano. Come può seguire la squadra? Che conoscenza ha delle canzoni italiane?



22. makeit ha scritto:

7 aprile 2019 alle 11:18

Niente da fare, nonostante gli investimenti e gli ospitoni, la DeFilippi non riesce a sistemare Amici, già crollato ad ascolti flop
Stravince e sorprende Ballando, che è sempre la stessa solfa ma la Carlucci sembra eterna, confermandosi la bestia nera di Maria



23. R101 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 11:20

Immensa Milly Carlucci!!!
Regina indiscussa del sabato sera!
👑
Programma ben fatto, con ritmo elevato e perdi più in diretta!!!
Senza tempi morti.
Orchestra superlativa!
Vera ed unica regina!



24. Socrate ha scritto:

7 aprile 2019 alle 12:02

Mariano ti prego, non vorrai confrontare le discussioni tra giuria e concorrent di Ballando con la spazzatura che ci propina mediaset?
Questo astio assurdo che avete contro i personaggi più forti della Rai si commenta da solo. A prescindere dai gusti personali per cui un genere può piacere o meno, ma questo è un altro discorso, e a prescindere anche da simpatie e antipatie, Milly Carlucci è una professionista che nel panorama televisivo attuale non ha eguali, l’unica in grado di competere con Maria De Filippi, ed ecco perchè il mariafanclub qui di stanza le si scaglia sempre contro. Quando parlo di competere non mi riferisco agli ascolti, mi riferisco alla capacità di costruire un programma da zero seguendone ogni aspetto fin nel dettaglio, alla capacità di tenere saldamente sotto controllo tutto, dalla fase preparatoria alla diretta, imprevisti compresi, e mi riferisco anche anche all’autorevolezza nei confronti di ospiti, giurie, concorrenti e pubblico in studio che pochi, davvero pochi, hanno (Marcuzzi docet).



25. Lorenzo ha scritto:

7 aprile 2019 alle 12:06

Ciao Darwin in un certo senso è un programma amcor piu giovane , i target, di Amici. Al Venerdi sta benissimo.
Al Sabato ci vuole un varietà pr famiglie.
Paperissima, La Corrida, Vuoi Scommettere.



26. silena ha scritto:

7 aprile 2019 alle 12:09

Vince Ballando, che cresce rispetto al debutto e stacca di tre punti amici. Partendo dopo il tg su raiuno, anche in access, fa un grande risultato, da soliti ignoti.
Ballando e’ l’unico programma di intrattenimemto su raiuno che supera il 20%, ieri ha fatto il 22% share un record. Supera Portobello, corrida, san Remo young e tale e quale, andando per giunta il sabato sera.
Fa anche piu di molte fiction, mentre ero via giovedi ga fatto il 20, cosi come le repliche di montalbano.
Superato anche lo share di media dell’isola.
Milly carlucci e’ l’unica donna a poter superare Maria de filippi e non volerla evitare.
A questo punto e’ probabile che la de filippi accetti di essere una delle prossime ballerine per una notte, in una combinazione di canali che si annuncia esplosiva.



27. Lunatica ha scritto:

7 aprile 2019 alle 12:15

Socrate sono assolutamente d’accordo. Qua sopra la Carlucci viene definita continuamente “antipatica” e “falsa”, vorrei sapere su che basi. Tutti i suoi collaboratori a Ballando la descrivono come una grandissima professionista capace di creare un ambiente di lavoro eccezionale. La dimostrazione è sotto gli occhi di tutti, perchè la squadra di Ballando è sempre la stessa. Vogliamo fare l’elenco di tutti quelli che sono venuti via da Amici sbattendo la porta, o che sono stati buttati fuori perchè non graditi a Maria? Vogliamo mettere in fila tutte le dichiarazioni di ex concorrenti ex vincitori ex giurati ex membri dello staff che descrivono l’ambiente di Amici come un covo di vipere dove non conta il talento ma solo se piaci o meno a Maria? Non ho mai letto niente di nemmeno lontanamente paragonabile su Milly Carlucci. Forse per questo non sente l’esigenza di sguinzagliare gente in giro sul web a sparlare dei suoi competitors.



28. luca05 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 12:26

@socrate ….Milly Carlucci da 20 anni fa sempre lo stesso programma senza cambiare NULLA….. nemmeno una virgola….non mi ricordo a memoria di altri programmi condotti dalla Carlucci (se non uno Scommettiamo che? in epoca preistorica…se non sbaglio anni 90)

a me sta anche simpatica personalmente la trovo una presentatrice gradevole….però a giudicarla a livello professionale ci vorrebbe un “non classificato” perche presenta sempre il solito programma fotocopiato in tutto e per tutto, persino nella sceltà dei giurati che vengono sostituiti solo nella malagurata ipotesi di morte fisica o malattia invalidante…
sembra l’addetta alle fotocopie…qualche anno le fisce il toner e la fotocopia le viene più sbiadita (il programma ha meno successo)



29. Socrate ha scritto:

7 aprile 2019 alle 12:42

luca05 lei non è una semplice presentatrice, lei fa il programma, lei è il programma, ragion per cui, come lei stessa spiega sempre nelle interviste, ci lavora in realtà tutto l’anno, e i risultati si vedono. Non c’è altro programma che possa vantare un cast così azzeccato e calibrato, ad esempio.
Fa sempre lo stesso programma, ok, ma è il varietà del sabato sera di raiuno con maggior successo, anzi direi l’unico che ha successo, al pubblico piace e lo attende ogni anno con ansia, perchè dovrebbero chiuderlo? Personalmente, è l’unica cosa che guardo in tv il sabato sera in tutto l’anno, oltre alla finale di Sanremo. E non lo vorrei diverso da come è.
Il fatto di saper rinnovare ogni anno l’interesse degli spettatori non cambiando (apparentemente) nulla lo vedo un merito piuttosto che un demerito. In realtà i cambiamenti ci sono, perchè ogni anno si creano dinamiche nuove e diverse a seconda dei concorrenti. E comunque, dietro c’è un grande lavoro e si vede, io almeno lo vedo.



30. iole ha scritto:

7 aprile 2019 alle 12:52

spero che AMICI mantenga questi ascolti…
Così il prossimo anno lo tolgono dal sabato!



31. MARCELLO79 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 13:10

MILLY CARLUCCI deve solo sperare che il pubblico non si stufi di BALLANDO CON STELLE perche E’ L’UNICA e davvero UNICA opportunità che ha di restare in video. E questo non è riconducibile ad un’opinione personale, ma a dati oggettivi. Tutti i suoi tentativi di proporre programmi alternativi a BALLANDO CON LE STELLE sono stati rifiutati dal pubblico e anche con un certo piglio. Molti ricorderanno la debacle di “NOTTI SUL GHIACCIO” o peggio ancora “ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO”, che si scontrò proprio contro una edizione di AMICI, nel 2013!
Se non esistesse BALLANDO la CARLUCCI in TV non la si vedrebbe, certezza assoluta, mentre MARIA DE FILIPPI ha dalla sua parte numeri record ai quali qualunque conduttore o conduttrice anelerebbe.
Inoltre vorrei dire che non è l’unica a confezionare i suoi show, anche la D’URSO e la DE FILIPPI seguono le loro creature, dall’inizio alla fine, con grande cura e professionalità . E lo si vede in trasmissioni come C’E’ POSTA PER TE o lo stesso AMICI, un programma stupendo!
Comunque onore al vincitore, i dati d’ascolto sfuggono a qualsiasi gusto personale o opinione!



32. tina ha scritto:

7 aprile 2019 alle 14:15

Ma perché Maria i suoi programmi non li segue passo per passo e non li confeziona?E comunque e’indubbio che lo stratagemma di iniziare dopo C’E'POSTA alla Carlucci e ‘riuscito.Per onesta comunque una cosa la devo dire a sfavore di Amici:Martin mi sembra un pesce fuor d’acqua che non spiaccica una parola di italiano,come fa perciò a capire tutte le dinamiche.Grigolo mi sembra un esagitato. Preferivo Emma e Dominguin,allora si’che si vedeva che ci tenevano tanto alle loro squadre.Come si evince non ho il prosciutto sugli occhi come tanti che difendono a spada tratta i loro beniamini (ad esempio le lodi sperticate per un certo Fazio che arranca col suo 14%su rai uno.)



33. R101 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 14:23

@Marcello 79

Non si capisce il perché della tua acredine nei riguardi di Milly Carlucci.
È del tutto evidente che il tuo discorso può essere applicato a qualunque conduttore, Maria De Gilipi compresa.
Se non ci fosse C’È Posta, la De Filippi non avrebbe un programma di successo in prima serata, considerando che TSQV è un programma che non prevede un ruolo determinante nella conduzione e U



34. MARCELLO79 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 14:43

@R101: mi limito a osservare i dati di ascolto. MARIA DE FILIPPI è ideatrice, produttrice e conduttrice di tutti i suoi programmi, che raggiungono livelli di ascolto che nessun conduttore è in grado di conseguire. Non mi riferisco soltanto a C’E’ POSTA PER TE che in quasi 20 anni di messa in onda ha prevalso su ogni tipo di competitor (partite incluse) e che in termini di audience non è minimamente paragonabile a BALLANDO CON LE STELLE, siamo a distanza siderale, ma anche a TU SI’ QUE VALES dove i giudici (quindi anche MARIA) svolgono un ruolo determinante ai fini della riuscita dello show. Non parliamo poi di UOMINI & DONNE, che afferisce ad uno slot molto delicato e competitivo, quale è quello del pomeriggio e che detiene un vero e proprio record nella storia della televisione italiana: essere leader della sua fascia oraria da ben 23 e dico 23 anni, anche se con formule diverse! E la conduttrice è lei, non certo vattelapesca!
Non credo proprio che la tua MILLY CARLUCCI possa vantare un simile curriculum, per quanto attiene agli ascolti. Ripeto, i fatti sono molto più eloquenti di tante parole. VIA BALLANDO, VIA LA CARLUCCI. Le affidassero pure uno show in autunno, come tu auspichi: vedresti che mazzate riceverebbe!



35. Diogene ha scritto:

7 aprile 2019 alle 14:48

Complimenti a Milly Carlucci che con classe eleganza e garbo stravince sulla regina della spazzatura Defiflop il cui carrozzone ha nauseato tutto e tutti.



36. R101 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 15:10

@Marcello79

Come sempre, ogni qualvolta qualcuno mette in discussione il tuo punto di vista rispondi in maniera stizzosa e poco educata!
Non c’è mai stata nessuna intenzione di aggredirti, ma ho semplicemente analizzato il tuo punto di vista guardandolo da un altro angolo di osservazione.
Non credo che si possa considerare U



37. Tina ha scritto:

7 aprile 2019 alle 15:55

Ottimo il commento 34.



38. Mattia Gasparini ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:08

Io le sto guardando tutte e due, Milly e Mary. Trovo ridicoli i commenti di sperticati complimenti e di denigrazione gratuita che vengono dai tifosi che guarda il caso esprimono sempre astio solo contro i competitor delle loro beniamine nelle varie fasce orarie. Sono due signore di mezza età che sono sulla scena da decenni. Milly ha sulle spalle più anni di tv di Mary e si vede dalla capacità di stare sul palco che manca in Mary.
Di Mary guardo solo Amici perché è l’unico programma decente tra i suoi. E lo guardo soprattutto perché ci sono affezionato avendolo seguito sin dall’inizio. Purtroppo quello che era un programma originale, una scuola di debuttanti si è trasformato in qualcosa di completamente diverso. Opposto. Adesso è un copia e incolla di diversi talent internazionali comprese le gag rubate dai Late Show Americani. I ragazzi sono tutti professionisti. Anche troppo professionisti. Mi fa sorridere il fatto che Umberto, titolare di una scuola di ballo, ex maestro di Ballando e vincitore di gare nel mondo sia ora tra gli allievi di Amici. Mary come sempre parte con meccanismi di eliminazione super macchinosi che poi modifica in corsa. Il programma al momento risulta ancora pesante, deve essere alleggerito. Peparini causa diretta non fa più superquadri ma quadretti. Sempre meglio di Tommassini che lo scorso anno ci accecava con luci laser impazzite e costumi bruttissimi. Peparini è di un altro livello. Ieri sera è stato eccellente. Inutile la partecipazione di Borghi, che lo inviti a fare se gli fai dire due parole e lo usi solo per stare seduto e inquadrarne gli occhi azzurri? Inutili Cannito e Vessicchio, che li inviti a fare se stanno seduti e nemmeno li inquadri? Bertè come unica giurata è poco equilibrata, la sua presenza indispettisce spesso, è acida anche quando ha ragione, necessita di altri due giurati che diano dei pareri più obiettivi. 1/2



39. Mattia Gasparini ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:10

2/2 Magnifica l’orchestra, ottimi i due Supercoaches Grigolo e Martin, finalmente due professionisti seri dopo anni di varie emme, moreni e amici di Maria. Le gag con i due che servono per dare tempo di allestire le cose di Peparini sono da tagliarsi le vene, inutili. I ragazzi quest’anno sono molto talentuosi. Gli ospiti meno. Albano chiamato per strizzare l’occhio solo agli over 85 ormai, e i soliti Pausini e compagnia cantante in promozione. Mi aspetto l’entrata della Ferillona da un momento all’altro. Totalmente fuori contesto gli innesti di C’è Posta all’interno del programma. Se volessi vedere quel programma lo farei, non devi costringermi a trovarne residui anche dentro Amici. Insomma il programma va snellito, al momento è un carrozzone troppo lungo, man mano che i ragazzi saranno eliminati diventerà tutto più gradevole. Pio e Amedeo finalmente due comici che ci tengono svegli dopo mezzanotte quando cominci a sbadigliare all’ennesima conta dei voti e punti a fine girone. Certo che se ogni anno dopo 20 anni ancora Mary deve prendere le misure e ricalibrare il programma… dovrebbe farlo ad occhi chiusi prima della partenza. Amici è qualcosa che aspira ad essere Supertop International e invece la maggior parte delle volte si trasforma in Minitip Provinciale.
Milly deve svecchiare qualcosa. Deve aggiornarsi come fanno all’estero, deve mettere mano alle scenografie e cambiare almeno due giurati, direi Zazza e Canino sacrificabili. Quest’anno il cast è fantastico. I professionisti dell’orchestra sono la miglior musica dal vivo che abbiamo oggi in tv, Milly sempre elegante e impeccabile. Non le si può imputare niente perché il confezionamento del prodotto è molto accurato e il meccanismo scorrevole. Il programma è rodato e piace ancora tanto al suo pubblico dopo tanti anni.
Consiglio per Mary: Less is more
Consiglio per Milly: The Devil is in the detail



40. Lunatica ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:28

Marcello79 la tua evidente acredine verso la Carlucci non mi pare abbia molto a che fare con l’osservazione dei dati di ascolto, mi sembra solo una tua fissa personale che trae origine vai a sapere da che cosa.
Arrivi addirittura a scrivere (in maiuscolo come tua abitudine): “Via Ballando Via la Carlucci”, e chi sei scusa per dire una cosa del genere? Se non ti piace non guardarla e basta, c’è bisogno ogni volta di mettere su questa campagna denigratoria? E poi, visto che è da stamani che tuoni contro la povera Carlucci almeno abbi il coraggio delle tue azioni e non dire che “ti limiti a osservare i dati di ascolto” perchè quello che fai è ben altro, non è che qui siamo tutti idioti.



41. Mattia Gasparini ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:38

Lunatica, è esattamente quello che dicevo io a proposito di altri due commentatori abituali che trovano assurdi modi per denigrare e non riescono a non essere ipocriti. Si avesse il coraggio una buona volta per tutte di dire: Io amo Mary e mi sta sul c. Milly.
Si risparmierebbero un sacco di inutili parabole incoerenti e contraddittorie. Tifoseria. Solo semplice tifoseria da stadio, che sia televisiva o politica.



42. MARCELLO79 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:41

@R101: Io ti ho risposto analizzando i dati. Di quale aggressione parli? Di quale maleducazione parli? Io non offendo i commentatori del blog, a meno che non siano loro per primi a farlo. Ho risposto ad un tuo post a me rivolto e non mi pare di averti rivolto alcuna offesa. Ho chiuso il mio commento ribadendo il concetto che vado affermando da tempo e siccome tu auspicavi un’attribuzione ipotetica di uno show autunnale alla CARLUCCI, ho espresso il mio pensiero. In tal caso il fallimento per lei è dietro l’angolo. E le bastonate pure.
Ma è quello che espongo su questo blog da tanto tempo, a prescindere dalla comunicazione odierna di noi due. Per cui nessuna acredine nei tuoi confronti. Ci mancherebbe altro, ognuno ha i suoi gusti! Ma i dati non mentono e che MARIA DE FILIPPI sia la numero della televisione è un dato oggettivo e inconfutabile.



43. R101 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:44

@Marcello79
Non credo si possa considerare Uomini



44. Socrate ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:46

Marcello e Tina ma i commenti degli altri li leggete? Li comprendete? Non ho scritto che la Carlucci è l’unica a seguire ogni fase del suo programma, ho scritto che sotto questo aspetto è l’unica paragonabile alla De Filippi. A parere mio il risultato di Milly è molto più accurato e impeccabile di quello di Maria, Ballando è una macchina da guerra che scorre senza mai una sbavatura, ma nessuno nega la professionalità della De Filippi. Il problema è che i commenti di chi non la pensa come voi non vi sforzate nemmeno di comprenderli.



45. Lunatica ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:51

Mattia i tuoi commenti mi sono apparsi solo dopo che avevo scritto il mio. Infatti, qui si tratta proprio di tifo da stadio, e, aggiungo, anche della peggiore specie. La cosa comica è che si pretende anche di farlo passare per pacata e obiettiva analisi dei dati. Seeee vabbè!



46. Mattia Gasparini ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:53

Eh niente, oggi lo smartphone di R101 fa i capricci! 😊



47. R101 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:54

Non considero uomini e donne come un vero e proprio programma televisivo, Ma come una striscia quotidiana richiesta dell’azienda media sette e dalla casa di produzione della de filippi per alimentare il marketing che ne deriva dai vari personaggi che lo popolano. Come giusto che sia una televisione commerciale deve essere attenta anche al marketing ed agli incassi.
Non dimentichiamoci che i vari agenti dislocati sul territorio nazionale alimentano il marketing (con conseguente aumento dell’occupazione) proprio grazie alla presenza e partecipazione dei personaggi nelle varie fiere e rappresentazioni. Tuttavia non lo considero come un vero e proprio programma televisivo



48. MARCELLO79 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 16:57

CARA LUNATICA,
non sarai certo un’idiota, non mi permetterei di offenderti, ma chi sei tu o altri per venirmi a fare la paternale? Ma chi vi credete di essere? Certo che ho il coraggio delle mie azioni e che la CARLUCCI per me sia una donna falsa lo vado ripetendo da tempo e non ho certo bisogno del tuo permesso per poterlo affermare. Esiste una libertà di pensiero che forse ignori!
FALSA, perchè la signora quando vinceva sbandierava a destra e a manca i suoi ascolti, quando perdeva affermava che non le interessavano i dati AUDITEL. In secundis, ha sempre sostenuto che non potevano essere paragonate due trasmissioni che partivano non in contemporanea (come accadeva nello scontro tra BALLANDO CON LE STELLE e C’E’ POSTA PER TE): ma se era proprio lei a volerne procrastinare la messa in onda, di cosa parliamo? All’ipocrisia non c’è mai fine!
Ho evidenziato che BALLANDO CON LE STELLE è l’unica opportunità che ha la CARLUCCI di restare in video, analizzando i dati di ascolto delle sue trasmissioni che non fossero lo show danzerino. Hai per caso argomentazioni per smentirmi, alla luce dei suoi esperimenti televisivi degli ultimi dieci anni?
Se voglio scrivere alcune cose in maiuscolo credo di essere libero di poterlo fare, semmai è DAVIDE MAGGIO, il padrone di casa, a dovermi redarguire, non che tu che sei un’ospite alla mia stessa pari.
Chiudo dicendo che la tua apologia dell’educazione emerge SOLO E SOLTANTO quando toccano le trasmissioni e i conduttori che prediligi, perchè non ti vedo mai presente quando della D’URSO o della DE FILIPPI ne fanno carne da macello su questo blog (vedi commento n. 35 di oggi, tanto per citarne uno!)



49. R101 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 17:02

@Marcello79
Quanto al programma TSQV, mi sembra che il programma abbia cominciato a funzionare con un’attenta operazione di montaggio e di post produzione. Basti ricordare che le prime due puntate della trasmissione, causa errori di montaggio ebbero un ascolto non brillante con conseguente confezione del prodotto non memorabile.
A TSQV non credo che la conduzione sia fondamentale e la mancanza della diretta televisiva permette di creare un prodotto ad hoc.
Tanto è vero che nel momento in cui c’è la diretta del programma si palesano tutti i limiti.



50. R101 ha scritto:

7 aprile 2019 alle 17:08

Tutto questo semplicemente per precisare che anche Maria De Filippi presta una notevole attenzione alla confezione del programma C’é posta per te ed infatti, è premiato dal pubblico televisivo.
Lo stesso fa Milly Carlucci con il programma Ballando con le stelle che, infatti, ottiene un notevole successo di pubblico.
Due grandi professioniste che convogliano le proprie energie nella confezione di un unico prodotto, Al fine di renderlo più accattivante possibile. Tutto qui.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.