3
febbraio

Ascolti TV | Sabato 2 febbraio 2019. Nuovo boom per C’è Posta Per Te (29.1%), Ora o Mai Più 16.5%

c'è posta per te ascolti 2 febbraio 2019

C'è Posta per Te: Icardi, Nara, De Filippi

Nella serata di ieri, sabato 2 febbraio 2019, su Rai1 la terza puntata di Ora o Mai Più – dalle 21.25 alle 0.43 – ha conquistato 3.267.000 spettatori pari al 16.5% di share. Su Canale 5 la quarta puntata di C’è Posta per Te – dalle 21.23 alle 0.44 – ha raccolto davanti al video 5.735.000 spettatori pari al 29.1% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha interessato 1.298.000 spettatori pari al 5.4% di share mentre Swat ha raccolto 1.222.000 spettatori pari al 5.3% di share. Su Italia 1 I Pinguini di Madagascar ha intrattenuto 1.101.000 spettatori (4.6%). Su Rai3 Eddie the Eagle – Il coraggio della follia ha raccolto davanti al video 1.307.000 spettatori pari ad uno share del 5.9%. Su Rete4 Più Forte Ragazzi! totalizza un a.m. di 634.000 spettatori con il 2.8% di share. Su La7 la serie Little Murders ha registrato 480.000 spettatori con uno share del 2.5%. Su Tv8 La Tata dei Desideri ha raccolto 536.000 spettatori con il 2.3%. Sul Nove Dio Perdona… Io No! ha ottenuto 273.000 spettatori con l’1.2%. Su Rai4 Desconocido – Resa dei Conti segna 341.000 spettatori e l’1.5%. Su Rai Premium Non Uccidere ottiene 181.000 spettatori con lo 0.8%.

Access Prime Time

Testa a testa tra Soliti Ignoti e Striscia.

Su Rai1 Prima Festival ha ottenuti 3.994.000 spettatori e il 17.4%. Soliti Ignoti – Il Ritorno ha ottenuto 4.561.000 spettatori con il 19.3%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 4.543.000 spettatori con uno share del 19.3%. Su Rai3 Le Parole della Settimana ha registrato 1.738.000 spettatori con il 7.3% (presentazione di 25 minuti: 1.252.000 – 5.6%). Su Italia1 CSI segna 924.000 spettatori con il 4%. Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha raccolto un a.m. di 895.000 telespettatori con il 3.9%, nella prima parte, e 915.000 telespettatori con il 3.9% nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.009.000 spettatori (4.3%). Su Tv8 4 Ristoranti segna 517.000 spettatori e il 2.2%.

Preserale

Blob al 6%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.242.000 spettatori (17.9%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.645.000 spettatori (23%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 2.897.000 spettatori (16.1%) mentre Avanti un Altro raccoglie 3.545.000 spettatori (17.7%). Su Rai2 Hawaii Five O ha raccolto 736.000 spettatori (3.8%), nel primo episodio, e 994.000 spettatori (4.7%), nel secondo episodio. Su Italia1 Sport Mediaset ha raccolto 464.000 spettatori (2.5%) mentre CSI NY ha totalizzato 433.000 spettatori (2.1%). Su Rai3 Blob segna 1.268.000 spettatori con il 6%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 757.000 telespettatori con il 3.6%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 321.000 spettatori (share dell’1.8%).

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Linea Verde Life al 16%.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno segna 165.000 spettatori con il 9.3%. Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 1.646.000 spettatori (22.4%), nella prima parte, 1.585.000 spettatori (20.7%) nella seconda parte e 1.427.000 spettatori (19.1%) nella terza parte. Buongiorno Benessere ha ottenuto 1.217.000 spettatori con il 15.8% di share. Dreams Road segna 1.148.000 spettatori con l’11.9%. Linea Verde Life ha interessato 2.457.000 spettatori con il 16%. Su Canale5 il TG5 Mattina ha informato 1.175.000 spettatori (18.5%). Supercinema segna 794.000 spettatori con il 10.6%. Forum arriva a 1.297.000 telespettatori con il 12%. Su Rai 2 Frigo ha raccolto 240.000 spettatori con il 3.2%. TGSport Giorno ha informato 422.000 spettatori pari al 5.4%. Sempre su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia segna 689.000 spettatori con il 7.9%, nella prima parte, e 1.224.000 spettatori con il 9.6%, nella seconda parte. Su Italia 1 Una Mamma per Amica ottiene un ascolto di 146.000 spettatori (1.9%), nel primo episodio, e 255.000 spettatori (2.6%), nel secondo episodio. Sport Mediaset ha ottenuto 1.096.000 spettatori con il 6.1%. Su Rai3 Mi Manda Raitre in Più totalizza una media di 418.000 spettatori (5.5%). Il TG3 delle 12 ha informato 1.081.000 spettatori con il 9.6%. TGR Petrarca ha informato 648.000 spettatori pari al 3.8%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali ha raccolto 184.000 spettatori con il 2.4%. Ricette all’Italiana raggiunge 259.000 spettatori con il 3%, nella prima parte, e 399.000 spettatori con il 2.8%, nella seconda parte. Parola di Pollice Verde 367.000 (2%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 251.000 spettatori con il 4.2%. A seguire Coffee Break ha informato 264.000 spettatori pari al 3.5%. Su La7 Belli Dentro, Belli Fuori interessa 155.000 spettatori con share dell’1.2%.

Daytime Pomeriggio

La replica di C’è Grillo al 3.1%. Miglior risultato stagionale in valori assoluti per Amici.

Su Rai1 Linea Bianca ha raccolto 2.264.000 spettatori con il 12.5%. Passaggio a Nord Ovest ha raggiunto 1.632.000 spettatori (9.8%). A Sua Immagine ha appassionato 1.226.000 spettatori con l’8%, nella prima parte, e 1.190.000 spettatori con il 7.9%, nella seconda parte. Italia Sì ha raccolto 1.762.000 spettatori con l’11.8%, nella prima parte, e 2.000.000 spettatori con il 12.4% nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha ottenuto 2.901.000 spettatori con il 15.3%. Amici ha raccolto 3.347.000 spettatori con il 19.7% (presentazione 2.856.000 – 11.4%). Sulla stessa rete Verissimo ha ottenuto 2.983.000 spettatori con il 20% mentre Verissimo – Giri di Valzer ha raccolto 2.778.000 spettatori con il 17.5%. Su Rai2 TG2 – Weekend segna 1.272.000 spettatori con il 6.7%. C’è Grillo ha raccolto 527.000 spettatori con il 3.1%. Sereno Variabile segna 599.000 spettatori con il 4%. Su Italia1 Upgrade ha raccolto 881.000 spettatori con il 4.7%. Superman IV è stato seguito da 545.000 spettatori (3.2%). Il film La Storia Infinita 2 è piaciuto a 427.000 spettatori (2.9%). Su Rai3 Tv Talk ha fatto compagnia a 1.541.000 spettatori (9.6%). Per un Pugno di Libri ha ottenuto 817.000 spettatori con il 4.9%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 913.000 spettatori con il 5.1%. Sempre su Rete 4 Freedom ha ottenuto 525.000 spettatori con il 3.3%. Su La7 L’Impero del Sole ha ottenuto 324.000 spettatori con il 2%.

Seconda Serata

Petrolio all’11%.

Su Rai1 Petrolio è stato seguito da 793.000 spettatori con l’11% di share. Su Canale 5 TG5  – Notte ha totalizzato una media di 1.237.000 spettatori pari ad uno share del 17.7%. Su Rai2 TG2 Dossier segna 511.000 spettatori con il 3%. Su Rai 3 Alla Lavagna segna 520.000 spettatori e il 3.1%. Commissari segna il 5.4% con 347.000 spettatori (presentazione di 19 minuti: 324.000 – 3.2%). Su Italia1 Lupin viene visto da una media di 419.000 ascoltatori (2%), nel primo episodio, 310.000 spettatori (1.7%), nel secondo episodio, e 300.000 spettatori (1.9%), nel terzo episodio. Su Rete 4 il film The Protector – La Legge del Muay Thai è stato scelto da 285.000 spettatori con il 2.3% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.650.000 (24.5%)
Ore 20.00 5.208.000 (23.9%)

TG2
Ore 13.00 2.370.000 (13.7%)
Ore 20.30 1.532.000 (6.6%)

TG3
Ore 14.25 2.347.000 (12.9%)
Ore 19.00 1.940.000 (10.1%)

TG5
Ore 13.00 3.175.000 (18.1%)
Ore 20.00 4.287.000 (19.5%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.549.000 (11.1%)
Ore 18.30 926.000 (5.4%)

TG4
Ore 12.00 529.000 (4.7%)
Ore 18.55 715.000 (3.8%)

TGLA7
Ore 13.30 693.000 (3.7%)
Ore 20.00 1.037.000 (4.7%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 15.82 18.75 17.56 16.03 10.24 19.5 17.18 16.07
RAI 2 4.58 3.04 4.28 7.28 3.1 3.88 5.63 3.62
RAI 3 6.68 5.72 5.37 8.39 7.48 7.55 6.33 4.98
RAI SPEC 7.07 10.03 11.47 6.84 7.49 5.88 6.63 5.33
RAI 34.16 37.54 38.68 38.56 28.31 36.81 35.76 30

CANALE 5 19.49 16.95 7.95 15.97 19.8 17.75 22.96 28.97
ITALIA 1 3.49 2 2.46 5.45 2.91 2.74 4.54 2.54
RETE 4 3.18 2.31 2.37 3.47 3.53 3.73 3.17 2.6
MED SPEC 7.31 7.98 10.21 7.45 7.81 6.07 6.05 6.28
MEDIASET 33.47 29.23 23 32.34 34.04 30.3 36.72 40.39

LA7+LA7D 2.98 4.54 3.86 2.28 2.56 2.74 3.36 2.88
SATELLITE 17.22 16.69 20.76 15.57 21.9 18.62 12.68 14.98
TERRESTRI 12.17 12 13.7 11.26 13.19 11.53 11.49 11.74
ALTRE RETI 29.39 28.69 34.46 26.83 35.09 30.15 24.17 26.72

Ascolti settimanali (share %, valori assoluti in migliaia .000)

Rai 1 16,3 1.838
Rai 2 6,3 713
Rai 3 7,6 854
Rai Specializzate 6,7 755
Canale5 16,5 1.857
Italia1 4,5 513
Rete4 3,9 441
Mediaset Specializzate 7,1 801
La7 3,9 444
TV8 2,2 248
Nove 1,4 162Rai 4 1,0 115
Rai 5 0,4 44
Rai Movie 1,1 126
Rai Premium 1,2 140
Rai Gulp 0,3 36
Rai Yoyo 1,2 135
Rai Sport 0,6 66
Rai News 24 0,6 63
Rai Scuola 0,0 3
Rai Storia 0,2 26
20 0,8 90
Boing 0,6 68
Iris 1,2 131
La5 0,9 103
Mediaset Extra 0,6 63
Italia 2 0,1 12
Focus 0,5 61
Cartoonito 0,6 68
Top Crime 1,0 115
Tgcom 24 0,4 40
Premium Cinema +24 0,0 4
Premium Cinema 0,1 9
Premium Cinema Energy 0,1 8
Premium Cinema Comedy 0,1 8
Premium Cinema Emotion 0,1 7
Premium Crime 0,1 6
Premium Action 0,0 2
Premium Joi 0,0 4
Premium Stories 0,0 2
ParamountChannel 0,8 87
Cielo 1,1 121
Sky Uno 0,4 42
Sky Atlantic 0,1 5
Sky Cinema Uno 0,2 21
Real Time 1,3 148
Dmax 0,8 95
Giallo 1,0 107
Motor Trend 0,5 54
FRISBEE 0,6 66
La7d 0,5 61
Super! 0,6 62
Tv2000 0,8 91
Sportitalia 0,2 18
Totale Rai 36,9 4.161
Totale Mediaset 32,0 3.612
Totale La7 4,5 505
SKY+FOX 7,5 851
Totale DISCOVERY 6,8 764
Altre TV 12,4 1.398

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Volpe, Signorini e Bruganelli - GF Vip 2021
Ascolti TV | Lunedì 20 settembre 2021. In 4,5 mln per I Bastardi di Pizzofalcone (21.8%), GF Vip 2,6 mln (17.5%). Mattino Cinque riparte dal 17.8%


I Bastardi di Pizzofalcone 3
Ascolti TV: i debutti della stagione 2021/2022 confrontati con quelli dell’anno precedente


ascolti cattelan
Ascolti TV | Domenica 19 Settembre 2021. Flop Cattelan (12.7%), Scherzi a Parte cala al 15.2%. Vince la Pallavolo (15.8%, 19.6% nel post). Amici (19.5%) batte Domenica In (14.4-14.7%). Toffanin (16%-13.8%) meglio di Fialdini (13%)


Tú sí que Vales - Sabrina Ferilli
Ascolti TV | Sabato 18 settembre 2021. Tú sí que Vales riparte dal 27% con 4,1 mln. Speciale Soliti Ignoti 18.9%, The Walk 6.8%. La Pallavolo all’11.9%. La prima di Verissimo 17.9%-15.1%

31 Commenti dei lettori »

1. Sabato ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 10:12

Ascolti di una settimana fa:
- Ora o Mai Più: 3.019.000 spettatori e 15.8% di share
- C’è Posta per Te: 5.457.000 spettatori e 28.6% di share

Ascolti di ieri sera:
- Ora o Mai Più: 3.267.000 spettatori e 16.5% di share
(+248mila e +0.7%)
- C’è Posta per Te: 5.735.000 spettatori e 29.1% di share
(+278mila e +0.5%)

Crescono dunque entrambe le proposte di prima serata.

Considero C’è Posta il miglior programma della De Filippi e, quando posso, lo seguo. Un suo grosso limite è sicuramente la ripetizione della tipologia di storie (il regalo dei figli alla madre vedova, l’ottantenne che cerca il suo primo amore, il marito che chiede scusa alla moglie per un tradimento…) e degli ospiti: anche ieri sera Maria De Filippi ha puntato su ospiti già visti, Claudio Amendola (a C’è Posta per la sesta volta) e Icardi (seconda volta). Nelle scorse puntate, la De Filippi ha invitato Belen (sesta volta), Gerry Scotti (sesta), Alessio Sakara (seconda), Marco Bocci (quinta) e Giulia Michelini (terza). Si attendono gli altri habitué del programma: Totti, Emma, Argentero, Roul Bova, Ferilli, Littizzetto, Greggio e Iacchetti.
Questa ripetizione, alla lunga, mi stanca; il successo di C’è Posta dimostra però che, per i telespettatori di Maria, la ripetizione è qualcosa di rassicurante e piacevole.



2. Faby ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 10:22

Ieri ho visto “Ora o mai più”: senza ombra di dubbio, miglior programma dell’anno, giuria azzeccatissima e conduttore impeccabile. Momenti di notevole livello musicale e spettacolo, ma anche di sarcasmo e trash con Ornella Vanoni che c’ha tenuto a specificare di non aver mai fatto l’amore con Califfano o i vari battibecchi tra i maestri. Peccato averlo sprecato in una serata impossibile come quella del sabato sera. In un altro giorno avrebbe fatto faville.



3. Andrea ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 10:28

Grande Maria non aggiungo altro il resto non conta nulla



4. Luca ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 10:29

Il programma di Amadeus dovrebbero chiamarlo : Vecchie glorie della musica leggera che si tolgono dei sassolini dalle scarpe tra di loro
Più che una gara tra cantanti sfortunati o svogliati ,diventa una vendetta trasversale tra cantanti
E la gente di Cutugno e le sue parolacce o della rettore della sua finta follia si sono già stancati



5. Tina ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 10:30

Maria e’Maria.Non c’e'altro da dire.I detrattori se ne facciano una ragione.Ha fatto scappare tutti, in primis la Carlucci che da due anni va in onda in primavera.E che caso!!! direbbe Greggio.



6. Sabato ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 10:34

Questa sera inedito scontro Che Tempo Che Fa Vs Isola Dei Famosi.

Fazio ospiterà il Presidente della Camera Roberto Fico, Fiammetta Borsellino (figlia del magistrato Paolo Borsellino), il direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo Claudio Baglioni e gli attori Fabio De Luigi e Valentina Lodovini. Poi si parlerà di migranti con Riccardo Gatti (Comandante della ONG spagnola Proactiva Open Arms) e Pietro Bartòlo (dirigente medico del Presidio Sanitario di Lampedusa). L’ospite musicale sarà Emma, che si fermerà anche al Tavolo dove troverà Manuela Arcuri, Ronn Moss e tanti altri.

La Marcuzzi darà il benvenuto sull’Isola ai nuovi naufraghi Stefano Bettarini e Jo Squillo. Scopriremo chi sarà il secondo nominato, che si scontrerà al televoto contro Grecia ed avremo aggiornamenti sulle condizioni di salute del Divino Otelma.

Penso che, contro Fazio, L’Isola potrebbe (e dovrebbe!) crescere: il successo di Paperissima Sprint dimostra la voglia di leggerezza del pubblico domenicale, a cui Fazio, con coraggio e dedizione al servizio pubblico, risponde (anche) con lezioni di Economia, spazi sulla politica ed interviste impegnate.
Diciamoci la verità: se l’Isola, reality di punta Mediaset, programma super-popolare e quindi potenzialmente in grado di catturare l’attenzione di un pubblico vastissimo, fosse battuta dal talk di Fazio, per il reality della Marcuzzi si tratterebbe di un segnale davvero negativo!



7. PAOLO76 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 10:39

Ciao a tutti e buona domenica.
Come evidenzia Sabato crescono di poco entrambi i programmi di puna delle reti ammiraglie e il divario resta enorme. Inutile continuare a dire le stesse cose: lo show di Maria stravince senza aver bisogno di polemiche (vere o presunte che siano). Uno show il suo, garbato e non offensivo. Probabilmente il suo stile di conduzione (in questo particolare programma) crea l’atmosfera giusta per il sabato sera. Ora o mai più invece, essendo una gara con una giuria deve necessariamente puntare sulle polemiche e sugli scontri tra i maestri…… Cosa già vista sia ad Amici che a Ballando….. Insomma su questo devo ammettere che ci sia un po’ poca originalità.
Questo è quello che penso, e lo dico con rammarico, visto che la prima edizione mi era piaciuta moltissimo….
Non vedo ancora i dati del pomeriggio…



8. MARCELLO79 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 11:04

BUONA DOMENICA,
felice che ORA O MAI PIU’ non sia calato negli ascolti, ma resta comunque incolmabile il divario con il diretto concorrente: 13 punti di share, lo stesso della settimana precedente. C’E’ POSTA PER TE davvero non conosce avversari e potranno trascorrere anche 100 anni o 200 anni, ma nessun conduttore e nessuna conduttrice potranno mai eguagliare i risultati di MARIA DE FILIPPI in termini di ascolto, soprattutto la continuità con la stessa riesce a mietere successi.
Ieri altro record con il 29% di share, raggiunto senza andare “in solitaria”, dal momento che lo show di RAI 1 ha chiuso in contemporanea con il people show. Quindi ancor di più va sottolineato il verdetto spumeggiante dell’AUDITEL.
Lo spettacolo di AMADEUS è stato bellissimo, come sempre, doveroso l’intervento del conduttore per riparare ad un errore della scorsa puntata, dove AMEDEO MINGHI si era trovato, suo malgrado, vittima di polemiche pretestuose.
Felicissimo per la vittora ex-aequo con JESSICA MORLACCHI e PAOLO VALLESI di SILVIA SALEMI e MARCELLA, la coppia meglio assortita di questa edizione. Il duetto di “NESSUNO MAI” ha fatto scatenare tutto il pubblico in sala, un brano che infiammo le discoteche nel 1974 e che ha fatto da apripista a tanti altri successi come “FIGLI DELLE STELLE” di ALAN SORRENTI. Bellissimo e trascinante pezzo firmato da BIGAZZI e GIANNI BELLA, definito dal mitico PAOLO LIMITI il primo esempio di musica dance realizzato in ITALIA.
Continuo a ripetere che ORA O MAI PIU’ in un altro giorno della settimana avrebbe ricevuto il lustro che merita, è stato per me un errore madornale piazzarlo al SABATO.
La DE FILIPPI non solo trascina CANALE 5 nella vittoria della giornata, ma, grazie ai suoi numeri stratosferici, consegna nelle mani del biscione anche la vittoria della settimana.
E come disse un volta il grandissimo FRANCESCO93: “I CANI ABBAIANO, MA LA CAROVANA PASSA!”.
Felice domenica a TINA, PAOLO, FRANCESCO93, SHAYNE, GRACE, SALVO IL MITO, IL CLA-83



9. MARCELLO79 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 11:08

Scusate: volevo dire “con cui la stessa riesce a mietere successi”.



10. Zio Enzo ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 11:12

Maria demolisce ancora una volta con facilità il povero Amadeus. Il sabato sera con la De Filippi in TV non c’è ne per nessuno



11. Primus ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 11:18

E non ce n’è nemmeno per la lingua italiana…



12. il-Cla83 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 12:04

Buona domenica a tutti.
La distanza di share e valori assoluti tra le proposte delle ammiraglie rimane invariata, anche se entrambi crescono un pochino, probabilmente con queste intemperie più gente è rimasta a casa. Per la De Filippi si tratta comunque dell’ennesima conferma del successo della sua trasmissione. Bene anche Le parole della settiimana di Gramellini, in un orario particolare, in bilico tra preserale e prima serata.

Ottimi ascolti per Amici e Verissimo. Male C’è Grillo anche in replica, solo il 3%. Vedremo come andrà lunedi la puntata dedicata a Benigni, penso possa andare decisamente meglio, Benigni è decisamente più amato e meno divisivo rispetto all’ex-comico ligure.

Stasera non credo che L’isola vincerà, il reality non è partito bene, e la gente non ama i cambi di programmazione, il pubblico la domenica sera ha già le sue abitudini, l’unico motivo per cui potrebbe non ripetersi l’insuccesso di giovedi è che saltano Le iene, e il pubblico delle iene potrebbe confluire su C5, ma non è detto. Fazio e Isola hanno un pubblico molto diverso, almeno credo, quindi Fazio non dovrebbe subire contraccolpi e ottenere il suo solito 15-16%

Ancora buona domenica a tutti!



13. Cugino ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 12:14

Ora o mai più è uno dei migliori programmi degli ultimi anni, anche ieri sera mi sono divertito da matti. Sempre troppo accelerati i giri di Amadeus che in certi momenti fa venire l’ansia, ma nel complesso il programma è azzeccatissimo.
PAOLO76 scusa ma non sono d’accordo nemmeno un pò con il paragone delle giurie di Amici e Ballando. Io detesto le liti e le polemiche artefatte, ho smesso di guardare Amici molti anni fa proprio per questo. Quando iniziò l’epoca delle liti tra insegnanti e alunni, e poi delle liti tra gli insegnanti stessi, ho chiuso senza rimpianti. Analogamente critico Ballando ogni volta che rischia di prendere quella deriva, per fortuna poi si riprende sempre in tempo.
Ad Ora o mai più è tutt’altra cosa, i coach si prendono in giro ma non trascendono mai, e sono loro i primi a ridere della situazione. L’insieme è veramente divertente come accade poche volte in tv.



14. Cugino ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 12:24

Vorrei aggiungere che sono rimasto molto stupito della critica alla trasmissione fatta ieri pomeriggio a TvTalk. Ottimo programma, lo guardo da sempre, ma quando prendono certe derive radical chic sono insostenibili. Già c’era stato il pistolotto moralista della Murgia, quasi senza contraddittorio come d’abitudine, a parte un Sallusti in collegamento che ha parlato pochissimo. Poi parlano di Ora o mai più e cosa fanno? Tirano fuori pure loro la storia del pubblico anziano, non credevo alle mie orecchie. Addirittura uno ha parlato, a proposito dei coach, di “cantanti anziani ancora in cerca di visibilità”, e ha aggiunto “meno male che sono lì almeno non vanno a Sanremo” … ma, dico, parliamo della storia della musica italiana!! Nessuno in studio che abbia detto che il programma sta riportando alla ribalta i pezzi più belli della nostra musica …. Vedremo, caro Dondoni, in quanti ascolteranno ancora Achille Lauro tra cinquanta anni…



15. Percy ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 12:25

Maria De Filippi è la regina incontrastata del sabato sera, C’è Posta addirittura sopra il 29%. Bene anche il pomeriggio con la doppietta Amici-Verissimo sempre vincente. Stagione un po’ sottotono per Avanti Un Altro, lo scorso anno raggiungeva senza fatica il 20/21%, quest’anno si mantiene sul 18-19%, spero salga perché mi piace tantissimo e regala un po’ di spensieratezza agli italiani. Bene, stasera se l’Isola non supera almeno il 18.3% del debutto, sarà un flop conclamato (purtroppo). Il fatto è che ne risentirà pure la D’Urso con “Non è la D’Urso”, se l’Isola sarà sui livelli del 16/17%, il talk del mercoledi sarà miracolato se riuscirà a fare il 12%. Spero che si riprenda, perché quest’edizione è molto bella. Fazio manterrà il suo 14/15%, mediocre senza strafare. Curioso di sentire Fico cosa ha da dire, l’unico esponente di pseudo-sinistra rimasto nel Governo



16. MARCELLO79 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 12:29

BRAVISSIMO PERCY!!!



17. tina ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 12:51

Stasera senz’altro ISOLA ,ma temo per gli ascolti.Eppure il cast non e’male,a parte quelle due inutilissime sorelle,invisibili a dir poco.Speriamo bene.



18. il-Cla83 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 13:05

@cugino anche io ieri ho guardato tv talk, la questione del pubblico anziano è stata poi ribadita anche da Paola Perego che era in collegamento, ma non c’è nulla di offensivo, offensivo è chi sostiene che il pubblico anziano è rincoglionito e incapace di cambiare canale, ma quello è un altro discorso. I dati Auditel vengono analizzati e suddivisi per fasce d’età, fasce economiche, livello di istruzione, ecc. evidentemente a chi fa tv e ai pubblicitari interessano, sono dati oggettivi nella stessa misura in cui sono oggettivi i dati auditel generali che qui vengono pubblicati.. Non vedo perchè in un programma che tratta di critica televisiva e ascolti non si dovrebbero riportare.



19. Claudio75 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 13:27

Complimenti alla De filippi che mantiene inalterato da anni il successo di questo programma.
A me non piace e non capisco cosa ci trovi il pubblico giovane nel seguirlo ma tant’è, c’è ne faremo una ragione.

Chi sostiene che la Rai ha sbagliato a schierare di sabato il programma di Amadeus per me sbaglia.
Andando a rivedere gli ascolti della passata stagione RAI UNO schierava proprio contro la De filippi, che faceva il medesimo ascolto, il film il PRINCIPE ABUSIVO.

Risultato:
Rimediava un 11%

L’aver deciso di non alzare bandiera bianca ha consentito alla rete di incrementare di 5,5% contro una concorrenza difficilmente raggiungibile.

Poi come ho già sostenuto in precedenza, ritengo che la Rai dovrebbe sacrificare qualche altro personaggio che se ne guarda bene di schiodarsi dal venerdì sera facendo danni ad altre trasmissioni… insomma figli e figliastri!!



20. Claudio75 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 13:32

Ora o Mai Più – 3267 16.51

Adulti 2322 22.73

C’è Posta per te – 5735 29.09

Adulti 2591 25.47

Non è che il pubblico della de filippi sia solo giovincelli anzi…



21. vicky ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 13:55

Quant’è brutta la De Filippi!!!!! perché non le scuriscono un pò i capelli,un taglio più ordinato e magari insegnarle come si cammina?



22. Claudio75 ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 14:06

Godibilissima la trasmissione di Amadeus, anche se ieri sera il momento Minghi l’ho trovato di un’ ipocrisia assoluta.

La scorsa settimana era scattata la polemica su TROTTOLINO AMOROSO uno dei successi del cantante in coppia con Mietta a Sanremo.

Molti dei giudici avevano criticato questa canzone, in particolare si era detto del successo di una bravo non di certo dal testo eccezionale, ma piuttosto commerciale…(poca cosa come detto dal pooh) du du du da da da
Minghi si era piuttosto risentito.

C’era chi, secondo me giustamente, sosteneva che pur avendo successo era di una cagata pazzesca (cit Cutugno) e che MINGHI aveva scritto testi decisamente migliori
Di punto ieri sera tutti i giudici ne tessevano le lodi e ne rivedevano i commenti al brano, sulla base del fatto che una canzone di successo non deve essere criticata…
Lo stesso conduttore, ipocrita in quel momento a mio dire, obbligava la giuria ed esprimersi solo sull’interpretazione e non sul bravo per evitare polemiche..
(ma stiamo scherzando, ma che è la giuria dello zecchino d’oro che alza le palette!!)

Quante canzoni sono state un successo clamoroso ma delle boiate pazzesche.. non si deve dirlo per finto buonismo?..

Innamoratissimo dei Righeira.. grandissimo successo ma un testo da coniati di mal di stomaco.

La stessa Rettore con Dammi una lametta originale per carità ma…

Questo nulla toglie ai dischi venduti e al brano.
Possono piacere testi più complessi ed altri più spensierati.
Nella carriera di qualsiasi artista ci sono brani più commerciali e altri meno, magari quest’ultimi hanno avuto più diffusione rispetto ai primi.

Ma dover dire per forza che un brano arrivato terzo a Sanremo e che ha venduto sia un capolavoro be anche no!..



23. Percy ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 14:33

Grazie Marcello, anche io seguo con attenzione i tuoi commenti e mi trovo sempre d’accordo, ottime le tue analisi e anche quelle de IlCla, voi siete i più obiettivi secondo me. Buona domenica!
Comunque ho letto sul blog che sarebbe stato più carino cambiare il titolo del prime time dursiano da “Live – Non è la D’Urso” a “Live – Non è Domenica”, concordo che sarebbe stato più simpatico, ma vedremo che contenuti ci offrirà, la D’Urso è una macchina da guerra quando si tratta di condurre!!



24. Zio Enzo ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 16:22

Io non sono un fan di Maria e dei suoi programmi, ma quando iniziano a dire “quanto e brutta,deve cambiare look,deve imparare a camminare” vuol dire che il rosicamento e troppo. Maria ha distrutto tutta la concorrenza Rai che si e trovata di fronte (Amadeus,Conti, Carlucci,Angela, Clerici ecc ecc) e lo farà sempre fin quando sarà in TV. E una vincente



25. Cugino ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 16:27

il-Cla83 non ho detto che Tv Talk non dovrebbe riferire dati statistici, io mi riferivo (e se hai visto la puntata dovresti averlo capito) all’atteggiamento di malcelata sufficienza con cui è stato trattato il programma, liquidandolo in sintesi come “un programma fatto da anziani e guardato da anziani”. L’ho trovato ingeneroso, specie detto da parte di un giornalista che poi esalta Achille Lauro …

Claudio capisco cosa vuoi dire, però io ho apprezzato comunque il modo in cui Amadeus ha chiuso la questione Minghi, perchè di gente che si tira dietro le parrucche se ne vede già a sufficienza su Canale5 ….



26. Lunatica ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 16:36

Concordo con Cugino. Guardo Tv Talk da sempre, ma a volte hanno quella puzza sotto il naso che è piuttosto disturbante. Considerato poi che le loro intellettuali di riferimento sono la Murgia e la Parietti, voglio dire …



27. Tina ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 17:03

Certo il commento di VICKY e’quanto di più idiota si sia letto su questo blog da quando esiste.



28. Vince! ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 17:14

Ornella Vanoni stratosferica con le sue storie.
Raramente un programma televisivo mi ha mai fatto ridere tanto.



29. vicky ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 20:39

ragazzi io scrivo quello che voglio perchè lo penso altrimenti inizio anche io a fare così sui vostri commenti che non mi rappresentano e non ne veniamo più fuori. A me la De Filippi non piace e lo scrivo e per chi lo trova idiota …..me ne sono già fatta una ragione. CHI SE NE FREGA!!!! Ricordatevi come avete massacrato la Marcuzzi o le brutte critiche a Scheri.Tutto voi sapete. Io continuo a scrivere se a voi non piacciono andate oltre come faccio io. Ma pensa te



30. Zio Enzo ha scritto:

3 febbraio 2019 alle 22:55

Vicky il tuo e stato un commento inutile. Perché Maria non ti può piacere ok,ma quando inizi a dire “Quant’è brutta la De Filippi!!!!! perché non le scuriscono un pò i capelli,un taglio più ordinato e magari insegnarle come si cammina?”, ecco questo commento non c’entra niente con Maria e i suoi programmi che non ti possono piacere,devi dire perchè non ti piaciono i suoi programmi, non buttarla sull aspetto fisico che non c’entra niente



31. testanonpensante ha scritto:

4 febbraio 2019 alle 07:19

Ci mancava l’Esercito di Maria in servizio effettivo permanente. Ma cosa viene scritto ogni giorno sui conduttori Rai lo avete già dimenticato? Dire che quella è l’amamte di tizio e l’altra la raccomandata di caio attiene al contenuto dei programmi? Avete un fanatismo che fa spavento, e taccio per carità di patria sul nick che definisce Marcello/Il Cla “l’utente più obiettivo del blog”, perchè lì siamo alla comica pura (oltre che alla presunzione di idiozia di chi legge).



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.