6
luglio

Rai, studi Dear intitolati a Fabrizio Frizzi

Studi Televisivi Fabrizio Frizzi

Gli studi televisivi Rai Dear di Roma sono stati intitolati a . Ad annunciarlo, con un breve momento commemorativo, è stato il DG del servizio pubblico Mario Orfeo durante la serata romana di presentazione dei nuovi palinsesti tenutasi ieri. Un gesto significativo e doppiamente emozionante, visto che in quegli studi il compianto presentatore aveva anche registrato le ultime puntate de L’Eredità.

Dopo l’omaggio riservato a Frizzi durante l’evento Rai svoltosi a Milano il 27 giugno scorso, ieri i vertici del servizio pubblico hanno ricordato il conduttore romano con un ulteriore tributo: ora gli spazi della Dear si chiameranno “Studi Televisivi Fabrizio Frizzi“.

Intitolare a Frizzi questi studi vuol dire avere un simbolo di ciò che la Rai è e sa essere quando riesce a connettersi con le persone, un simbolo di come si fa la tv da noi

ha affermato la Presidente Rai Monica Maggioni. Sul palco, durante la manifestazione, è stato chiamato anche . “Fabrizio è e sarà sempre con noi” ha affermato il presentatore, che ha ricordato il suo amico e collega scomparso lo scorso 26 marzo con alcuni divertenti ciak sbagliati girati con lui proprio alla Dear per il promo di un’edizione del premio Regia Televisiva.

Sono immagini che sintetizzano quattro aspetti di Fabrizio: l’attaccamento alla famiglia, al lavoro,all’amicizia e questa sua meravigliosa, straordinaria unica solarità

ha commentato Carlo Conti, non senza nascondere l’emozione.



Articoli che potrebbero interessarti


L'Eredità, Insinna Conti
L’Eredità riparte nel ricordo di Frizzi. Insinna algido al debutto


Flavio Insinna e Caterina Balivo
Flavio Insinna pronto per L’Eredità: «L’unica cosa è provare ad essere all’altezza di Fabrizio Frizzi»


L'Eredità, Carlo Conti
L’Eredità, Carlo Conti chiude ricordando Fabrizio Frizzi: «E’ stato veramente difficile, ho condotto con una ferita nel cuore»


Carlo Conti, L'Eredità
L’Eredità, Carlo Conti e la dedica a Stella, figlia di Fabrizio Frizzi

1 Commento dei lettori »

1. alessandro ha scritto:

6 luglio 2018 alle 11:24

sono contento della bella notizia che e abbiano deciso di intitolare gli studi a Fabrizio Frizzi , e’ un gesto simbolico ma pieno di tanto affetto da parte dei suoi colleghi e amici
senza sapere che altri lo avrebbero chiesto ufficialmente , io lo avevo scritto nel post relativo alla scomparsa di Fabrizio del 26 marzo
ecco un estratto del mio commento
alessandro ha scritto:

26 marzo 2018 alle 13:48
……
Un idea banale per ricordare sempre Frizzi, sarebbe bello che venisse dato il suo nome allo studio dove registrava l’eredita’ ….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.