13
gennaio

Ascolti TV | Venerdì 12 gennaio 2018. Vince Immaturi (19.3%), bene Superbrain (18.4%). Kronos 2.4%

Paola Perego superbrain

Paola Perego

Su Rai1 l’esordio di Superbrain con Paola Perego – in onda dalle 21.30 alle 23.43 – ha conquistato 4.219.000 spettatori pari al 18.4% di share (qui gli ascolti della prima puntata nel 2013; qui gli ascolti complessivi di un anno fa). Su Canale 5 la prima puntata della fiction Immaturi – La Serie – in onda dalle 21.41 alle 23.22 – ha raccolto davanti al video 4.607.000 spettatori pari al 19.3% di share. Su Rai2 il debutto di Kronos – Il Tempo delle Idee ha interessato 558.000 spettatori pari al 2.4% di share. Su Italia 1 Outcast – L’ultimo templareha intrattenuto 1.337.000 spettatori (5.3%). Su Rai3 il film La Pazza Gioia ha raccolto davanti al video 1.187.000 spettatori pari ad uno share del 4.7%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un a.m. di 1.337.000 spettatori con il 6.6% di share. Su La7 Propaganda Live ha registrato 644.000 spettatori con uno share del 3.4%. Su Tv8 Italia’s Got Talent – Best Of ha raccolto 426.000 spettatori con l’1.7%. Sul Nove I Migliori di Fratelli di Crozza segna 523.000 spettatori con il 2.1%. Su Rai4 Criminal Minds raccoglie 692.000 spettatori con il 2.8%. Su Rai Movie A Spasso nel Bosco raccoglie 572.000 spettatori con il 2.2%. Su Iris Out of Time segna 581.000 spettatori e il 2.3%.

Access Prime Time

Oltre 6 milioni per Striscia (che chiude alle 21.37).

Su Rai1 I Soliti Ignoti – Il Ritorno - in onda dalle 20.42 alle 21.22 – ottiene 5.295.000 spettatori con il 20.3%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 6.115.000 spettatori con uno share del 23.3%. Su Rai2 Lol ha ottenuto 1.065.000 spettatori con il 4%. Su Italia1 CSI ha registrato 966.000 spettatori con il 3.8%. Su Rai3 Non ho l’Età raccoglie 1.023.000 spettatori con il 4.2% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.727.000 spettatori pari al 6.7%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 987.000 individui all’ascolto (3.8%), mentre su La7 8 e ½ ha interessato 1.687.000 spettatori (6.5%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 599.000 spettatori con il 2.3%. Sul Nove il game show Boom! ha raccolto 338.000 spettatori con l’1.3%. Su Rai4 Lol ha ottenuto 291.000 spettatori con l’1.1%.

Preserale

NCIS al 6%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.955.000 spettatori (22.4%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.380.000 spettatori (25.9%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 3.065.000 spettatori (17.9%) mentre Avanti un Altro raccoglie 4.274.000 spettatori (21%). Su Rai2 Hawaii Five O ha raccolto 915.000 spettatori (4.8%) mentre NCIS 1.386.000 (6%). Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 486.000 spettatori (2.2%). Su Rai3 Blob segna 1.102.000 spettatori con il 4.8%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 945.000 individui all’ascolto (4%). Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 375.000 spettatori (share del 2.1%).

Daytime Mattina

Basso Mattino Cinque.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.018.000 telespettatori con il 19.2%. Storie Italiane ha ottenuto 1.018.000 spettatori con il 19.8% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 736.000 spettatori (12.4%), nella prima parte, e 700.000 spettatori (12.9%), nella seconda parte. Su Rai 2 TG2 Lavori in Corso ha raccolto 148.000 spettatori con il 2.7%. Su Italia 1 Dr House ottiene un ascolto di 137.000 spettatori pari al 2.4% di share. Su Rai3 Agorà convince 434.000 spettatori pari al 7.4% di share (presentazione: 331.000 – 5.6%). A seguire Mi Manda Rai3 segna 312.000 spettatori con il 5.8%. Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 147.000 spettatori con share del 2.6%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 223.000 spettatori con il 4%. A seguire Coffee Break ha informato 207.000 spettatori pari al 3.8%.

Daytime Mezzogiorno

Chi l’ha Visto si porta al 6.8%.

Su Rai1 Buono a Sapersi ha raccolto 989.000 spettatori con il 15.2%. La Prova del Cuoco ha interessato 2.007.000 spettatori con il 16.4%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.491.000 telespettatori con il 16.9%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 500.000 spettatori (7.4%), nella prima parte, e 963.000 spettatori (8.6%), nella seconda parte. Su Italia 1 Dr House ottiene un ascolto di 269.000 spettatori pari al 3.4% di share. Sulla stessa rete Sport Mediaset ha ottenuto 1.085.000 spettatori con il 7%. Su Rai3 Tutta Salute raccoglie 372.000 spettatori (6.3%). Chi l’ha Visto? 11.30 ha ottenuto 485.000 spettatori (6.8%). Quante Storie ha raccolto 714.000 spettatori (5.2%). Su Rete4 The Mentalist ha appassionato 377.000 spettatori con il 3.4% di share mentre La Signora in Giallo 841.000 (5.4%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 341.000 spettatori con share del 5.2% nella prima parte, e 556.000 spettatori con il 4.5% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Vita in Diretta doppiata da Uomini e Donne.

Su Rai1 il game show Zero e Lode ha appassionato 1.963.000 spettatori con il 12.5%. La Vita Diretta ha raccolto 1.398.000 spettatori con l’11.1%, nella prima parte, e 2.154.000 telespettatori con il 15.5%, nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.994.000 spettatori con il 18.4%. Una Vita ha convinto 2.968.000 spettatori con il 18.6% di share. Sulla stessa rete Uomini e Donne ha appassionato 3.240.000 spettatori con il 23.3% (Finale: 2.993.000 – 24.8%). Il Segreto ha appassionato 2.967.000 spettatori con il 24.2%. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.372.000 spettatori con il 18.7%, nella prima parte, a 2.331.000 spettatori con il 16.4%, nella seconda parte, e a 2.286.000 spettatori con il 14.3%, nella terza parte di breve durata. Su Rai2 Detto Fatto ha raccolto 942.000 spettatori con il 6.8%. Castle ha convinto 447.000 spettatori (3.6%). Madame Secretary segna 367.000 spettatori (2.8%). Su Italia1 la serie animata I Griffin segna 932.000 spettatori con il 5.7%. I Simpson ha raccolto 1.109.000 spettatori (6.9%). Dragon Ball ha interessato 867.000 spettatori con il 5.6%. The Big Bang Theory ha raccolto 608.000 spettatori con il 4.3%. L’appuntamento con New Girl è stato scelto da 416.000 (3.5%). How I Met Your Mother – E alla Fine Arriva Mamma ha raccolto 362.000 spettatori con il 2.9%. Su Rai3 il Commissario Rex ha fatto compagnia a 891.000 spettatori (7%). Aspettando Geo ha interessato 918.000 spettatori con il 7.5% mentre Geo ha registrato 1.481.000 spettatori con il 10.9%. Carta Bianca segna 1.333.000 spettatori con l’8.4%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 958.000 spettatori con il 6.3%. Su La7 TGLa7 Cronache ha ottenuto 471.000 spettatori con il 2.9%. Tagadà ha interessato 352.000 spettatori (share del 2.5%). Su Tv8 Vite da Copertina – Che Fine hanno Fatto ha raggiunto 156.000 spettatori e l’1.2%.

Seconda Serata

Conti su Rai3 al 5.3%.

Su Rai1 Tv7 è stato seguito da 807.000 spettatori con l’8.6% di share. Su Canale 5 Com’è Bello Far l’Amore ha totalizzato una media di 1.189.000 spettatori pari ad uno share dell’11.3%. Su Rai2 Calcio & Mercato segna 137.000 spettatori con l’1.9%. Su Rai 3 Ieri e Oggi segna 890.000 spettatori con il 5.3%. Su Italia1 Inception è visto da 470.000 spettatori (4.8%). Su Rete 4 This Must Be The Place è stato scelto da 285.000 spettatori con il 4.9% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.633.000 (22.5%)
Ore 20.00 5.600.000 (23.6%)

TG2
Ore 13.00 2.171.000 (14.7%)
Ore 20.30 1.650.000 (6.4%)

TG3
Ore 14.25 1.788.000 (11.3%)
Ore 19.00 1.911.000 (10%)

TG5
Ore 13.00 3.010.000 (20.1%)
Ore 20.00 4.918.000 (20.5%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.554.000 (12.8%)
Ore 18.30 900.000 (5.6%) prima parte, 596.000 (3.2%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 282.000 (4%)
Ore 18.55 756.000 (4%)prima parte, 744.000 (3.5%) seconda parte

TGLA7
Ore 13.30 732.000 (4.5%)
Ore 20.00 1.304.000 (5.5%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 16.98 19.62 18.67 15.97 12.38 22.22 18.09 15.12
RAI 2 4.72 1.55 4.41 8.48 5.59 5.1 3.75 2.43
RAI 3 6.78 8.42 6.63 8.08 8.15 8.44 5.03 4.83
RAI SPEC 7.38 7.45 9.86 6.25 8.3 6.18 7.41 7.57
RAI 35.86 37.04 39.58 38.79 34.42 41.94 34.27 29.94

CANALE 5 18.32 15.87 14.17 18.6 22.85 18.9 20.89 14.68
ITALIA 1 4.33 2.28 2.59 7.17 3.46 3.06 4.63 4.94
RETE 4 4.61 1.52 3.06 5.06 4.32 3.94 4.9 6.82
MED SPEC 5.79 8.62 5.56 3.79 4.83 5.29 5.89 7.68
MEDIASET 33.04 28.28 25.38 34.61 35.47 31.19 36.31 34.11

LA7+LA7D 4.1 4.25 5.23 4.16 2.97 3.2 4.83 4.68
SATELLITE 16.55 17.34 18 13.5 17.65 15 14.97 18.83
TERRESTRI 10.45 13.09 11.8 8.93 9.49 8.67 9.61 12.44
ALTRE RETI 27 30.43 29.8 22.43 27.14 23.67 24.59 31.26

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


La-vita-promessa
Ascolti TV | Lunedì 17 settembre 2018. Boom La Vita Promessa (26.1%), Quarta Repubblica 3.7%, Miss Italia su La7 al 5% (4% anteprima)


Mara Venier - Domenica In
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2018/2019 confrontati con quelli dell’anno precedente


LA-vita-promessa ascolti 16 settembre 2018
Ascolti TV | Domenica 16 settembre 2018. Parte bene La Vita Promessa (23.5%), Summer Festival 10.2%. Domenica In batte Domenica Live


Claudio Baglioni
Ascolti TV | Sabato 15 settembre 2018. Baglioni all’Arena sigla il 23%. Verissimo parte dal 19.4%-14.6%, Italia Sì 10.3%-13.2%

41 Commenti dei lettori »

1. Sabato ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 10:14

Parte bene Superbrain: il ritorno della Perego viene superato di un soffio (+388mila telespettatori e +0,9% di share) dalla prima puntata della serie Immaturi. Come andranno le prossime sfide?
Malissimo Kronos, debuttato ieri con ospite Berlusconi. Il nuovo talk di Rai2 viene addirittura superato da Propaganda Live (La7).
Il meglio di Crozza (Nove) batte il meglio di Italia’s Got Talent (Tv8).



2. red ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 10:28

Bongiorno ,vince la serata Immaturi il film di canale5 si difende bene Paola Perego rai 1 a solo un punto ,Striscia batte Amadeus sforando sempre con gli orari ,Frizzi sempre bene su Bonolis ,Flop la trasmissione sulla politica di rai2 con ospite il Cavaliere



3. Duff ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 10:34

Inizialmente pensavo che a floppare fosse Immaturi (il solito esito di una fiction mediaset spammata ovunque che alla fine racimola disastri), poi vedendo i commenti a caldo positivi ho pensato subito all’esatto opposto con la Perego, anche perché il programma non era un granchè, la proclamazione finale è stata terribile, aggiungere il fatto che la Perego a condurre non è sta cima…e invece cavolo, solo 0,9 di differenza e 200.000 spettatori, not bad.
Salvate il soldato Rai2, dopo Caporetto dell’altro ieri con Costantino, ecco Kronos, sperando che TheVoice non faccia la stessa fine, altrimenti sarebbe una condanna a morte per il canale.



4. MARCELLO79 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 10:48

BUON SABATO,
aveva ragione ALESSANDRO con la sua attenta analisi: IMMATURI ha battuto l’esordio di SUPERBRAIN, che, attenzione, non è andato male, ma ha trovato come dirimpettaio un validissimo avversario, che avuto la meglio. IMMATURI è davvero un bel prodotto, tutti bravissimi e, soprattutto grande spensieratezza e leggerezza. Spero proprio che mantenga i suoi ascolti anche nelle prossime puntate.
Ed ecco che CANALE 5 con un buon prime time e con il suo pomeriggio da carro armato, prende le distanze da RAI 1. Al successo del totale giornata dell’ammiraglia MEDIASET contribuisce, e non poco, l’ottimo andamento di AVANTI UN ALTRO, con un BONOLIS sempre in forma smagliante!
BARBARA D’URSO anche dopo le festività natalizie, non ha concesso una sola vittoria al competitor, confermandosi leader nell’intrattenimento pomeridiano. Ma il supplizio per la VITA IN DIRETTA non finisce qui. FIALDINI sprofonda nelle tenebre dell’AUDITEL nella prima parte, schiacciata da UOMINI & DONNE.
Altro record per STRISCIA LA NOTIZIA, che chiude dopo I SOLITI IGNOTI.
Stasera torna la regina della TV con C’E’ POSTA PER TE, al suo primo vaglio del SUPERPANEL. E al pomeriggio torna AMICI. Su RAI 1 film in prima visione con GIANCARLO SIANI.
Un abbraccio a TINA, SHAYNE, SALVO, FRANCESCO93, ALBERTO ed ALESSANDRO.
Un grande saluto a PAOLO.



5. Dalila ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 10:58

Parte bene Immaturi,anche se la Perego si difende con una distanza minima e un punto di share.Access a favore di Striscia ma chiude come sempre più tardi.Ottimi dati per Frizzi,che stacca di 5 punti Bonolis.Clerici tallona in share Palombelli,ma da due giorni se non sbaglio,si mantiene sui 2 milioni e VID ancora piuttosto stabile.Un bacio Lello



6. roberto ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:08

Allora la mia analisi è questa; la Perego è sempre rigida e senza carisma come al solito, ma il programma è fatto molto bene ed è coinvolgentissimo, cosa che avevo notato gia nelle precedenti edizioni. Per cui ottimo risultato, davvero un bel programma. Mediaset si sta riprendendo con le fiction e se immaturi continua a andare bene si aggiungerà alla buona doppietta Morandi-rosy Abate. Come al solit9 vergognosa la chiusura di Canale 5 con Striscia la notizia addirittura alle 21:37, sia rai 1 che Canale 5 devono darsi una calmata con questa prima serata che inizia sempre più tardi.



7. ale88 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:10

venerdì prossimo Criminal minds su rai2 e Kronos su rai4… ahahah!



8. Lello ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:13

BUONGIORNO blog….
e a chi si aspettava un super flop della Perego avendo una sfera di cristallo un po’ rotta , si dovrà ricredere, solo pochi telespettatori di differenza e meno di to punto di share! DELLA serie,crederci sempre arrendersi mai!
Per il resto, un po rido alla lettura di alcuni commenti .si parla di Asfalti vari ,stirature ,onestamente leggendo i dati non si vedono! Rai Uno soccombe nelle 24 ore ma rimane in media giornaliera rispetto agli altri giorni. su Striscia non mi pronuncio Dato che ho già espresso la mia opinione su sfori incredibili.
invece faccio caso ad una cosa e cioè che ogni qualvolta deve partire un nuovo programma su Canale 5 striscia sfora Incredibilmente Affinché si crei l’attesa e faccia poi aumentare lo share in considerazione del fatto che poi termina tardi. e la prova è proprio ieri sera: Immaturi è finito alle 23:23 ma è iniziato alle 21:41: MI chiedo quale sarebbe stato lo share se fosse iniziato alle 21:15 o 21:20 finendo alle 23:00!
ma queste sono delle considerazioni personali e tali restano. Un saluto a tutti del blog e bacioni a Dalila



9. tina ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:13

Immaturi carinissimo spensierato come tutti gli attori.Memphis lo amo dai tempi del mitico Distretto di polizia.(che nostalgia).Per il resto condivido in pieno Marcello.Vorrei proprio sapere quanti pro rai hanno seguito Immaturi ma sicuramente nemmeno sotto tortura lo direbbero.Ciao a quasi tutti



10. Dalila ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:25

Ciao Lello,beh,che Striscia giochi anche su questo fattore dell’attesa,non c’è dubbio..A mio parere,non c’è nessun asfalto,come ho già scritto,VID rimane stabile,poi si sa la concorrenza qual’ è,quindi..un bacio babà e buon sabato



11. vittorio ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:27

Immaturi serie ben fatta,divertente e con bravi attori. Ottimo risultato meritato. Ieri Striscia vergognosa,non solo per la chiusura ma anche per aver tirato fino alle 21.40 con ” e tra poco il servizio di Brumotti sulla droga a Caivano” per far restare la gente li incollata.



12. antonioangelo ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:28

Sogno un patto di non belligeranza fra le due ammiraglie che permetta di far iniziare la prima serata entro le 21,20. E mi sto tenendo largo …



13. Portatore-Sano ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:34

MEDIASET LEADER D’ITALIA , Canale5 batte Rai1 , Italia1 STRACCIA reietta2 e Rete4 Bastona reietta3 .
BOOM STRISCIA A 6 MILIONI , questo dimostra quello che ho sempre detto e cioè che Stiscia è condizionato da quello che va in onda dopo , se va in onda qualcosa di interessante per il pubblico gli ascolti e i telespettatori aumentano. Questo non è valido per Rai1 e Soliti Ignoti , ad esempio giovedi nonostante Don Matteo ha fatto sempre il “solito” ascolto. Raisti in lutto venerdi, sabato, domenica e lunedi , cioè 4 volte su sette



14. riccardo ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:41

Buongiorno buon risultato di Immaturi la serie su Canale 5! il venerdì molti giovani escono e la serie è più per giovani che per anziani!



15. Portatore-Sano ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:41

La Perego ha beneficiato di mezz’ora in solitaria e per questo è salita nello share , nella sovrapposizione si parla di vera e propria BATOSTA per la signora Presta. Raisti in lutto .

Striscia sopra 1 MILIONE nonostante i 30 anni del programma.
Uomini e Donne DOPPIA la Fialdini , Donna D’Urto vince e convince. Insomma giornato D’ORO per Mediaset



16. il-Cla83 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 11:53

Buongiorno a tutti, è la primissima volta che scrivo su questo blog, e metto le mani avanti.. non so quanto la mia presenza sarà costante per via degli impegni. Ma devo dire che leggo sempre non solo l’articolo riguardo agli ascolti ma anche i vostri commenti quindi un po’ vi conosco già. Ci tengo a precisare, e lo dico sul serio, che non sono ne raista ne mediasettaro. E che per come vedo io la televisione non esiste pubblico ignorante (che guarda reality) e pubblico elevato (che guarda fiction impegnate). Io stesso pochi mesi fa seguivo il grande fratello vip, e ora non mi perdo un minuto delle Meraviglie di Alberto Angela. Spaziare non fa male a nessuno. Ci tenevo a fare questo preambolo per farvi capire un po’ qual’è il mio modo di pensare e i miei commenti verteranno in tal senso.
Per quanto riguarda gli ascolti di ieri, Immaturi parte bene, senza il botto, ma visti e considerati gli ascolti delle fiction Mediaset degli ultimi anni, a Canale 5 hanno di che gioire; la settimana scorsa alla stessa ora con una fiction arrivavano al 10%.. certo c’era un po’ di curiosità intorno alla prima puntata, ma la curiosità era rivolta anche al ritorno in Rai di Paola Perego dopo le polemiche di Parliamone sabato.. quindi bisognerà attendere le prossime settimane per capire. Va a picco Rai 2; dopo il meritato flop di Costantino che viene mandato a “cazzeggiare”in giro per il mondo con le sue amiche con i soldi di tutti noi, deve affrontare un flop ancora peggiore. Il risultato al di sotto del 3% nonostante la presenza di Berlusconi indica che il successo ottenuto l’altra sera da Porta a porta non fosse legato alla sua presenza, ma al forte traino di Don Matteo. Infine faccio notare come Italia 1 ultimamente, con serate spesso a costo zero dove vengono trasmessi film già visti e rivisti riesca a fare meglio delle altre reti minori.. Bene il mattino di Rai1, la fascia del mezzogiorno di Rai3 e molto bene il pomeriggio di Canale 5. Rai 1 deve correre ai ripari, io penserei di promuovere alcuni programmi di Rai 3 sul primo canale, come Geo e Kilimangiaro. A mio avviso farebbero più ascolti di Zero e lode o della prima parte de La vita in diretta che è un autentico massacro.



17. paolo76 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:24

Ieri sera non ero a casa e non ho seguito nulla, ma dai vs commenti mi pare di capire che sia immaturi che il programma della perego siano validi e sarà una bella sfida nelle Prix settimane quando i programmi di assesteranno. Se da una parte la perego al suo ritorno conferma gli ascoltatori della scorsa edizione, la fiction di canale 5 parte sicuramente con il piede giusto. Rai 2 sempre peggio in una settimana già segnata dalla disfatta Delle spose di Costantino e il poco lusinghiero ritorno dell’ex parlamentare europeo che non raggiunge neppure il 5%. stagione davvero difficile per Rai 2. Ricordando la delusione per l’edizione di Pechino, il collegio, casa Mika, detto fatto, ci vediamo in tribunale. Uniche soddisfazioni per la rete sono la tenuta dei fatti vostri e l’expoit di arbore e la trasmissione sportiva della domenica.
Bene rete 4 mentre italia1 e rai3 si equivalgono più o meno.
Per il resto del day time, nulla di diverso a parte una particolare sofferenza nella mattina di canale 5, dove mattino 5 e forum stentano più del solito, ma sono convinto che si riprenderanno.
Canale 5 con una buona prima serata vince il day time anche se la settimana sembra segnata.
Complimenti per i commenti di Marcello79, Alessandro, francesco93, Shayne e Tina. Un saluto particolare a Nina.
Domanda: amici che scrivete sul blog di dove siete? Io come già detto sono di Lecco, voi?



18. alessandro ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:27

Vince facile la giornata Canale 5 con un divario dell’1,35% di share su rai uno e del 7,65% sul target commerciale.

Immaturi prodotto molto ben fatto che ottiene ottimi ascolti (avrebbe potuto anche far di piu’ se messo in un giorno diverso… condivido il parere di Riccardo…). Paola Perego inguardabile come sempre… conduttrice inadeguata x qualsiasi tipo di trasmissione.

X il resto consueti ascolti nel corso della giornata… con punte di eccellenza x gli ascolti di canale 5 del pomeriggio e di Striscia la Notizia…

Attendo con ansia i dati in sovrapposizione da parte di Mattia Buonocore (visto che il giorno prima li ha messi…) fra Striscia e I soliti ignoti… x dimostrare che Striscia ha dominato comunque negli ascolti aldila’ della lunghezza della messa in onda… e aspetto in ugual modo i dati in sovrapposizione fra Immaturi e Paola Perego che testimonieranno che il divario e’ ben di piu’ dello 0,9%…

Un caro saluto alle teste pensanti del blog :-)



19. alessandro ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:31

@paolo 76

Io della capitale d’Italia (Milano) :-)

p.s. ricambio i saluti e i complimenti x i tuoi commenti :-)



20. Nina ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:39

Un saluto a tutti i cari amici teste pensanti. Per il resto un plauso al TG5, che con un’intervista a Carlo Rossella ha chiarito la realtà USA.



21. alberto ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:45

Buongiorno,
in linea come spesso accade con il commento di Marcello79 ma condivido molte delle considerazioni fatte nel primo commento di Il-Cla83. In particolare sono d’accordo che i risultati di Porta a Porta sono condizionati dal programma di P.T. (senza senso i trionfalismi di alcuni giornali per l’ascolto di Berlusconi..c’è sempre la riprova) e sulla inutilità del programma di Costantino (meritata la batosta dell’auditel). Così come concordo sulla necessità di un equilibrio dei commenti, al di là dei raisti o di chi è a favore di Mediaset, senza esaltare o condannare chi segue Angela o GF, si può seguire di tutto e poi dare dei commenti personali.
Ieri sera partito bene Superbrain, che conferma in pieno il risultato della prima puntata della scorsa stagione, ma a vincere la serata è IMMATURI con un risultato senz’altro soddisfacente per la Rete preceduto da un’ottimo ascolto di Striscia (anche se lo sforo è stato notevole).
A picco RAI2 con Kronos, mentre si difende su RAI3 la replica, a breve tempo di distanza, de La Pazza Gioia.
Migliori i risultati della altre due reti Mediaset che consentono a quest’ultima di vincere il P.T. completando il risultato di C5 leader (36-34%) mentre a prevalere nelle 24H è la RAI , Mediaset deve fare sempre i contri con i pessimi risultati delle altre due reti in mattinata dove invece C5 si difende comunque prima di prendere il volo nel pomeriggio.
Per il resto della giornata, oltre ai soliti risultati dello scontro tra VID e Pomeriggio5 e tra Bonolis e L’Eredità, considero inutile il programma IERI e Oggi che Conti, con risultati modesti, cerca di rilanciare. Già sono bellissimi i vari contenitori di spezzoni di TV di una volta che periodicamente vengono trasmessi da RAI1.



22. Roberto ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:50

Bel risultato di immaturi nonostante la vergognosa programmazione di striscia. Discreto risultato della perego. Una precisazione per chi scriveva che don Matteo fa ascolti per un pubblico anziano. Letti i dati dello share delle fascie di età di ieri?



23. Pongo&Peggy ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:52

il-Cla83: mi è piaciuto il tuo preambolo, che condivido. Anche io guardo sia reality che Alberto Angela, anche io scelgo il programma da guardare in base al programma e non in base alla rete.

Ciò premesso confesso la mia meraviglia davanti ai risultati di ieri sera, si vede che arrivata al venerdi sera la gente guarda qualsiasi cosa.
Io ho deciso di dare una chance a Immaturi ma purtroppo la visione ha confermato tutti i miei dubbi della vigilia. L’idea di base (ripetere la maturità) è ormai consunta e pare solo un pretesto per imbastire una roba non ben identificabile a metà tra “Il Grande Freddo” de’ noartri e “I ragazzi della 3ª C”. I personaggi sono tutti assurdamente sopra le righe, non ce n’è uno nemmeno appena appena “normale”. Tanta stravaganza gratuita, tanto deja vu, zero originalità.



24. Roberto ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 12:57

Leggere poi “commenti” dove non si parla di programmi ma si festeggia in nome e per conto dimostra come la contestata qualità della programmazione proposta sia adeguata all’intelligenza di chi la vede. 😊



25. MARCELLO79 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 13:08

CIAO ALBERTO,
anche i tuoi commenti sono in sintonia quasi sempre in sintonia con i miei. Sono anche molto dettagliati e tecnici.
Caro PAOLO, nel salutarti nuovamente, ti dico che sono un metropolitano, vivo a NAPOLI città, in zona centro.
ALESSANDRO, tu sei di MILANO città? Riguardo a ieri e ritornando al discorso de L’ISOLA DEI FAMOSI, posso dirti che trovo il cast decisamente di livello inferiore rispetto al GF VIP. E questa è la prima considerazione che mi sovviene. Il favorito o i favoriti? Non saprei, tante volte gli outsider hanno fatto il colpaccio e hanno letteralmente spento i pronostici della vigilia. Sulla carta AMAURYS PEREZ ha decisamente un certo appeal, potrebbe spuntarla, però il pubblico, spesso, come già detto, riserva tante sorprese…..
Un abbraccio sia a te che a PAOLO. E BUON WEEK-END!



26. Claudio75 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 13:16

Ma come dovevano fare i botti sul biscione ed invece sparano mortaretti!!
Ottimo tutto il mattino di r1 soprattutto con la prova del cuoco e che dire della vid, solo 150.000 dalla portinaia di c5!!

Avanti raisti
Alla riscossa
Il cavallo avanza
Il biscione affossa!!



27. il-Cla83 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 13:25

Ringrazio Alberto e Pongo&Peggy che hanno condiviso alcuni miei pensieri, e anche tutti gli altri :-) non mi sono arrivate frecciatine da nessuno e qua ve ne scambiate parecchie. Buon sabato a tutti!



28. alessandro ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 13:38

@ marcello 79

Sono della provincia di Milano. Grazie x il parere sull’isola :-). Io x adesso ho provato a giocare Amauryz (simpatico e ottimo atleta e arrivo’ secondo al Ballando con le stelle del 2013… quindi piace al pubblico…). L’ho giocato insieme ad altri miei amici a quota 33… ho trovato che sia una quota molta vantaggiosa… Ho rischiato a giocarlo adesso anche se non e’ ancora iniziata l’isola x giocarlo a una bella quota… X il resto il cast mi sembra interessante ma dovremo verificarlo durante l’isola… solo li potremo valutare se hanno scelto un cast interessante o meno…

Buon week end anche a te :-)



29. Nina ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 13:39

Come ogni giorno, l’onore dell’apertura del blog,spetta alla nostra Nurse Ratched. Come il personaggio citato, distribuisce i suoi concetti banali, come se fossero psicofarmaci, atti a non far uscire il disordine e quindi una riflessione autentica sulle cose, ma solo una versione edulcorata e intontita. Ormai però ha smesso di lottare con i vari Randle McMurpphy con cui ha avuto a che fare. Spera sempre di trovare un eventuale Billy Bibbit da spaventare con “oh,ma come ti permetti tu di dire…” oppure “da come parli sei incompetente e poco lucido”. Peccato per Lei, non ci sono soggetti che si fanno intimidire.



30. Rosa ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 14:40

Buongiorno a tutti, si sapeva che “immaturi” (la serie) avrebbe fatto più ascolti di Superbrain! anzi mi aspettavo qualcosa in più per “immaturi”
Per quanto riguarda il programma della Perego direi ottimo risultato.
bene come sempre l’eredità e il tg1 della 20.00



31. tina ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 14:54

Paolo 76 io sono di Taranto.Ciao e io spesso vado a Milano e dico ad Alessandro che l’adoro.



32. Rosa ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 14:55

Per chi ieri in questo blog diceva che Don Matteo lo guardano solo i vecchi! Leggete qui sotto:

Con 7,6 milioni di telespettatori e il 31,6% di share, la prima puntata dell’undicesima stagione di Don Matteo, in onda ieri sera su Rai1, segna un nuovo grande successo per la fiction Rai. Nel corso della serata gli ascolti hanno raggiunto punte superiori agli 8,6 milioni di telespettatori e il 37% di share conquistando indistintamente tutti i pubblici e, in particolar modo, quello di età inferiore ai 25 anni: lo share raggiunto tra gli individui 4-24 anni è del 27%. In evidenza nello specifico i risultati conseguiti sul pubblico femminile 8-14 anni (30,5% di share) e 15-24 anni (32,5% di share) e su quello maschile 15-24 anni (share 30%). Rilevanti anche gli ascolti sul pubblico della pay-tv (share 26%) e sui telespettatori con alta scolarizzazione (istruzione superiore: 30,1%; laureati: 28,1%). I dati ripartiti per le macro aree geografiche del nostro paese, infine, (Nord Ovest: 32,6%; Centro: 32,1%; Sud: 37,5%; Isole: 35,5%) confermano ancora una volta la grande forza aggregatrice della serie. ”Questi risultati, in un panorama audiovisivo caratterizzato dalla costante frammentazione del pubblico, attestano il carattere di una fiction profonda e ricca di contenuti che, con il suo inconfondibile mix di giallo, sentimenti, commedia e profondità umana e spirituale, continua a divertire ed emozionare il grande pubblico italiano”, commenta Eleonora Andreatta, direttrice di Rai Fiction. “In particolare – prosegue Andreatta – il dato sul target under 25 rende Don Matteo 11 la fiction più giovane di Rai1 nell’ultimo biennio e rappresenta il segno tangibile della capacità del prodotto di parlare anche a un’audience nuova”. “Il successo di Don Matteo – aggiunge – si deve innanzitutto alla bravura e generosità di tutto il cast capitanato da Terence Hill, che con la sua interpretazione continua a infondere al personaggio una straordinaria empatia e profondità, e da Nino Frassica, re della commedia, ma anche straordinario interprete di tutta la gamma dei sentimenti di cui in questa serie è ricca. Senza contare la new entry Maria Chiara Giannetta, quest’anno al comando della Caserma dei Carabinieri”. “Fondamentale anche la forza delle storie che gli autori hanno saputo creare, la modernità della regia e il lavoro editoriale di innovazione compiuto insieme alla Lux Vide su questa serie che ha permesso di continuare a raccogliere un pubblico vasto, intercettando la modernità, e sintonizzandosi con il vissuto e le esigenze contenutistiche del paese”, conclude.



33. paolo76 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 15:04

Bello scoprire che pur essendo sparsi per l’Italia ci ritroviamo qui quasi tutti i giorni per parlare di TV….



34. alessandro ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 15:12

@ tina Grazie mille :-)



35. Peppe93 ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 15:13

Molto bene sia Perego che immaturi, male il talk politico di rai2.



36. Sabato ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 17:19

Nina, il fatto che tu sia l’unica a scrivere non per commentare gli ascolti, oggetto di questo articolo, ma per attaccare il sottoscritto (con esternazioni folli), qualifica te (una persona ossessionata nei miei confronti) e le tue azioni (una violenta persecuzione). Ti invito ancora una volta (repetita iuvant?) ad ignorarmi.
Mi scuso di nuovo con gli utenti per questo messaggio personale, ma non posso e non voglio subire in silenzio questi attacchi violenti e gratuiti, di cui Mattia Buonocore è testimone da diversi mesi.



37. tina ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 17:55

Contentissima per DONMATTEO.Non avevo dubbi che piacesse a tantissimi in ogni parte d’Italia.All’undicesima serie!Un caso proprio da studiare.



38. alessandro ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 18:13

@ rosa Non so se ridere o piangere x te… tutti i giorni metti pari/pari i comunicati stampa della rai… Sono cose da regimi stile Corea del Nord, Cuba ecc…

Sinceramente chissenefrega di leggere tutti i giorni i comunicati stampa della rai…

Scrivi la tua opinione senza riportare pedissequamente tutti i comunicati stampa Rai… Grazie.



39. tina ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 19:03

Va bene Don Matteo ma questa cosa dei comunicati e’proprio ridicola



40. Rosa ha scritto:

13 gennaio 2018 alle 19:40

Veramente questo non è un comunicato della Rai, ma un articolo giornalistico. L’ho postato perchè ieri qualcuno ha avuto il coraggio di dire che Don Matteo lo guardano i vecchi! Cosa assolutamente falsa! Ricordo che #DonMatteo11 l’altra sera è entrato PRIMO in classifica su twitter! E come sappiamo tutti tiwitter è usato da giovani no dai vecchi! Buona serata a tutti!

Alessandro e Tina non è vero che posto sempre comunicati stampa della Rai.. anche quello della scorsa volta era un articolo giornalistico (Affari italiani)



41. Nina ha scritto:

15 gennaio 2018 alle 10:50

Ecco Nurse Ratched che rigira la frittata e chiama in causa a testimoniare addirittura la redazione. Non c’è nessun attacco violento da parte mia, ma solo la verifica di fatti che si sono succeduti. Hai attaccato alessandro, ultimamente dicendo che è poco lucido? Sì, e allora smettila per prima tu.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.