16
settembre

Verissimo: Ilary Blasi e Gianni Morandi ospiti della prima puntata

Silvia Toffanin

Silvia Toffanin

Tutto pronto per la nuova stagione di Verissimo: il contenitore condotto per il suo undicesimo anno consecutivo dalla confermatissima Silvia Toffanin, al via questo pomeriggio alle 16.10. Ecco gli ospiti che prenderanno parte alla prima puntata stagionale.

Verissimo: gli ospiti della prima puntata

Come già anticipato, gli appassionati de Il Segreto avranno la possibilità di rivedere in video Megan Montaner. L’interprete nelle prime stagioni della soap spagnola dell’indimenticata Pepa concederà alla padrona di casa del programma la sua prima intervista televisiva dopo aver dato alla luce il primogenito, Kael.

Spazio anche alla serialità nostrana. Per il  suo primo appuntamento stagionale, difatti, il rotocalco trasmesso dal Biscione non si lascerà scappare l’occasione di ospitare Gianni Morandi, l’artista di Monghidoro chiamato a vestire i panni del protagonista nella fiction L’Isola di Pietro (in onda su Canale 5 da domenica 24 settembre 2017).

Dialogheranno con Silvia Toffanin anche la rapper Baby K, reduce dal successo estivo del brano Voglio ballare con te, e la conduttrice Ilary Blasi, attualmente impegnata con la seconda edizione di Grande Fratello Vip. Nel salotto pomeridiano di Canale 5 la presentatrice romana parlerà, fra le altre cose, pure della nuova vita del marito, Francesco Totti, ‘promosso’ dirigente giallorosso. “Sta benissimo in giacca e cravatta“, ha ammesso scherzando, “Mi devo un po’ abituare, nel senso che è tutto nuovo per tutti, però non mi dispiace“.

Spazio anche alla lettera di sfogo scritta negli ultimi giorni da Fabrizio Corona in carcere, luogo in cui dovrà restare ancora un altro anno. Rivolta proprio alla Toffanin, la missiva esprime alla perfezione il dispiacere dell’uomo dopo che si è visto respingere dal Magistrato di Sorveglianza di Milano la sua richiesta di affidamento in prova in una comunità.

Di seguito il testo integrale della lettera che Fabrizio Corona ha inviato alla redazione di Verissimo:

“Ciao Silvia,

quello che mi hanno fatto questa volta è peggio di tutto quello che ho subito dal 2005. Troppo lungo per spiegartelo in una lettera, spero di poterlo fare al più presto di persona. Ora, per i miei principi e per insegnare a mio figlio che bisogna sempre lottare per l’ingiusta libertà negata, gli abusi di potere, le vendette e le vanità personali (che nulla hanno a che vedere con i procedimenti giuridici e la giustizia), sono disposto a sacrificare la mia vita. Sciopererò fino a quando non mi verrà fissata un’udienza nella quale verranno riconosciuti i miei diritti e la libertà che mi spetta.

Il giudice che mi ha assolto nelle motivazioni della sentenza già depositata e non letta dal magistrato di sorveglianza, dichiara che non sono un soggetto pericoloso, che non ho mai vissuto dei proventi dei reati e che non sono un delinquente professionale, anzi, che ho gestito bene la mia immagine. Il magistrato di sorveglianza ha rigettato l’istanza senza aver letto niente di tutto quello che aveva richiesto (il giudice ndr), comprese le motivazioni della sentenza di giugno e comprese le motivazioni positive del carcere e di tutti gli operatori, dichiarando “scandalosamente” che sono un soggetto pericoloso e non merito -dopo un altro anno di galera- la libertà. Ovvero l’opposto del giudice.

Dove sta la verità? Sì io ho sbagliato, ma in passato, e ho già fatto il mio percorso per tornare libero, ma come dice Papa Francesco ‘Quando uno si macchia è difficile smacchiarsi’, specialmente per uno come me che è considerato il male assoluto, che deve essere eliminato per sempre. Basta pregiudizi!!! Voglio tornare a fare il padre. Ne ho assolutamente diritto e mio figlio ha bisogno di me. E io sono pronto a tutto, come sempre.

Con affetto
Fabrizio Corona”



Articoli che potrebbero interessarti


Sky Atlantic HD
DMLIVE24: 8 FEBBRAIO 2014. DA APRILE ARRIVA SKY ATLANTIC, LA GRANDE SORPRESA DELLA HUNZIKER, BLASI INTERVISTA TOFFANIN A VERISSIMO


Silvia Toffanin
BREVEMENTE: ARGOMENTI E OSPITI DEI PRINCIPALI PROGRAMMI DEL 28 FEBBRAIO 2009


BELEN RODRIGUEZ SILVIA TOFFANIN
Belen Rodriguez all’ultima di Verissimo: «Sono stata lasciata da Stefano con un messaggio su WhatsApp»


Verissimo, Stefano Bettarini e Silvia Toffanin
BETTARINI ‘REDENTO’ A VERISSIMO: “ORA CI SARA’ UNO STEFANO COMPLETAMENTE DIVERSO”. E TENDE LA MANO A SIMONA VENTURA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.