11
settembre

Senso Comune: su Rai3 l’opinione è pubblica

Senso Comune

Senso Comune

Tardo preserale nuovo di zecca per Rai 3. Da stasera, 11 settembre 2017, alle 20.15 parte Senso Comune (ex Opinione Pubblica), una striscia quotidiana che sostituisce lo spazio, fino a qualche mese fa, occupato da Gazebo, tra il consueto appuntamento con Blob e prima di Un Posto al Sole. Nessun intervistatore, nessun filtro e una sola camera fissa per riprendere il commento dell’attualità affidato alla famosa ‘pancia del paese’, persone normali alle prese con le loro consuete occupazioni. 

Quante volte vi è capitato di ascoltare i commenti delle commesse scoprendo che non parlano solo di moda, ma adorano il calcio? Quante volte di fronte a una notizia di attualità finanziaria siete rimasti sorpresi dalla preparazione di un collega nel commentarla? E i pensionati che hanno visioni del mondo molto più all’avanguardia di tanti giovanissimi? La nuova trasmissione del terzo canale punta proprio su di loro.

Attraverso un’indagine che coinvolgerà il paese da Nord a Sud, infatti, si darà voce alla gente comune ripartendo dal basso. In ogni puntata le telecamere, attraverso la tecnica del fixed rig, cattureranno le reazioni sulle notizie più calde di 16 gruppi di protagonisti, entrando nei loro uffici, nelle loro case, seguendoli nei negozi, nei supermercati e nelle palestre, scoprendo anche le dinamiche, i rapporti e le storie personali.

Il programma ha richiesto mesi di preparazione editoriale e un accurato lavoro di casting per identificare tutte le categorie di protagonisti, individui eterogenei e fortemente rappresentativi del tessuto economico sociale e culturale del paese. Senso Comune è un format britannico, andato in onda sulla BBC e prodotto da Stand By Me, la società di Francesco Nespega e Simona Ercolani è alle prese con l’ennesimo show a camera fissa dopo Gogglebox e Italiani a Tavola. A cura di Davide Acampora per la regia di Giacomo Frignani. Gli autori sono Anna Agata Evangelisti, Claudio Moretti e Raffaele Di Placido mentre la consulenza giornalistica è di Carmine Fotia e Leyla Monanni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti

Non ci sono articoli correlati


GRAFFITI, 5 – 11 FEBBRAIO: IL FALSO SCOOP DI MIXER, IL FLOP DI CARO BEBE’, ELUANA ENGLARO E LE DIMISSIONI DI MENTANA, LA PEREGO A LA TALPA

[caption id="attachment_112445" align="aligncenter" width="490" caption="Caro Bebè (Rai1 1995)"][/caption] Nuovo appuntamento con Graffiti, il...


PROGRAMMI TV DI STASERA, MARTEDÌ 6 DICEMBRE 2016. SU RAI1 LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE

Rai1, ore 21.10: La mafia uccide solo d'estate - 1^Tv Fiction di Luca Ribuoli del 2016, con Claudio Gioè, Gaetano Bruno, Francesco Scianna,...


AMICI 2014: DENNY LAHOME E L’OSTACOLO MORENO

NOME: DENNY LAHOME CATEGORIA: CANTO SQUADRA: BLU STATUS: ELIMINATO All'anagrafe è Dennis Angeloni, ma ad Amici 2014 (e non solo) è Denny...


ISOLA, GIACOMO URTIS: ‘HO UN MASTER IN CHIRURGIA ESTETICA. ALLA SICPRE CI PENSERANNO I MIEI AVVOCATI’

Chirurgo estetico sì? Chirurgo estetico no? La polemica attorno alla corretta definizione per descrivere Giacomo Urtis aveva infiammato Cayo...

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.