22
febbraio

Le Pagelle della Settimana Tv (13-19/02/2017). Promossi I Bastardi di Pizzofalcone. Bocciate Tina Cipollari e Dayane Mello

Maria VS Tina - Uomini e Donne

Maria VS Tina - Uomini e Donne

9 a I Bastardi di Pizzofalcone. Il successo d’ascolti è andato gagliardamente di pari passo con la proposizione di un linguaggio diverso, mediato però da alcuni elementi più tradizionali o rassicuranti tali da spianare la strada alle novità. La fiction, dunque, ha scosso l’offerta della rete senza destabilizzare la platea.

8 a Rtl 102.5. La radio, visibile in TV al canale 36, si conferma la più ascoltata di Italia con ascolti addirittura in crescita (6.957.000 ascoltatori). Alle sue spalle Radio Deejay e Radio 105 che si è avvicinata all’emittente di Linus.

7 a Robbie Williams. Ospite di E Poi C’è Cattelan, il cantante sta al gioco del conduttore che mette a segno un colpaccio per la nuova stagione del suo late show. Peccato che il momento sia stato tutto sottotitolato; difficilmente lo spettatore a mezzanotte ha voglia di mettersi a leggere sottotitoli.

6 ad Alessia Marcuzzi che riesce ad uscirsene senza “fare danni” dalle imprevedibili reazioni di Raz Degan, nel corso dell’Isola dei Famosi.

Bocciati

5 alla puntata di San Valentino di Uomini e Donne. C’era bisogno di riecheggiare Pechino Express per confezionare un appuntamento speciale?!

4 all’overdose mediatica di Sandra Milo post imitazione di Virginia Raffaele. D’accordo, l’imitazione non le è andata (legittimamente) giù anche se in un primo momento pare avesse affermato il contrario, però basta “ospitate denuncia” anche perchè in questo modo non fa altro che pubblicizzare quel momento che dovrebbe voler dimenticare.

3 a Tina Cipollari. E’ da un po’ di tempo ormai che la vamp opinionista è sempre più infiammabile. E se è vero che le discussioni accese sono pane per Uomini e Donne, è altrettanto vero che Tina sta esagerando andando avanti per troppo tempo, prendendosela con ferocia con il pubblico in studio, eccedendo con il turpiloquio e con le offese nei confronti di Gemma. Eppure avrebbe dalla sua una grande ironia da sfoggiare. Occorre una calma-tina.

2 a Dalida. Il film francese, molto pubblicizzato da Rai1, fa il pieno di critiche e in una serata poco complicata raccoglie il 15.77%.

1 a Dayane Mello. Il gossip aveva accompagnato lo sbarco di Dayane Mello sull’Isola dei Famosi, il gossip ha caratterizzato la sua eliminazione dal reality. La differenza è che da una (chiacchierata e mai confermata) liaison con Marco Borriello, si è passati ad un’”affettuosa amicizia” con Stefano Bettarini. Poteva sfruttare meglio la visibilità offerta dal reality.



Articoli che potrebbero interessarti


Alessia Marcuzzi Isola
Le Pagelle dell’Isola dei Famosi 2017


Paola Perego
Le Pagelle della Settimana TV (13-19/03/2017). Promossi i 30 anni di Beautiful e Daniele Liotti, bocciati Parliamone Sabato e la sua cancellazione


gabriel-garko
LE PAGELLE DELL’ANNO 2016: I BOCCIATI


Selfie Tina
LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (12-18/12/2016). PROMOSSA LA7, BOCCIATI MINA, CELENTANO E SANTORO

5 Commenti dei lettori »

1. LeoNandoSpern ha scritto:

22 febbraio 2017 alle 12:20

Io invece ho apprezzato molto i sottotitoli durante la puntata di EPCC con Robbie Williams. In televisione, il doppiaggio è abusato a mio avviso per velocizzare i tempi, mentre invece è bello anche ascoltare la voce originale del personaggio in questione e provare magari a capire qualche frase in inglese senza farsi imboccare sempre la traduzione.



2. Mattia Buonocore ha scritto:

22 febbraio 2017 alle 12:23

@LeoNandoSperm per Robbie lo comprendo, per Cattelan no.



3. RoXy ha scritto:

22 febbraio 2017 alle 12:56

10 alla sincerità di Pippo Baudo che dice di Gabbani quello che molti hanno pensato, ovvero che sarà solo una meteora.

4 a Nicola Savino che a Quelli Che Il Calcio fa una pausa caffè in diretta e a favore di telecamera.

2 a Barbara d’Urso che in linea con le sue insane mise domenicali, la scorsa domenica si è presentata in studio in vestaglia.

0 a La7: da 10 giorni a questa parte si è trasformata in LaPD, ciarle sul nulla h24.



4. xxxxx ha scritto:

22 febbraio 2017 alle 13:41

5 a Tina? Forse stiamo finendo di confondere la maleducazione con la sincerità e la mancanza di buonismo?



5. fab89 ha scritto:

22 febbraio 2017 alle 13:57

8 a Rtl 102.5. La radio, visibile in TV al canale 36, si conferma la più ascoltata di Italia con ascolti addirittura in crescita (6.957.000 spettatori).

Non credo siano spettatori ma ascoltatori!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.