23
dicembre

AUDITEL NOVEMBRE 2016: CANALE 5 ANCORA LEADER (16.66%). RAI1 VINCE IN PRIMA SERATA (16.45%), SOFFRE AL POMERIGGIO (12.62%). BENE RAI3 (7.27%), NOVE FERMO ALL’1.05%

barbara d'urso

Barbara D'Urso, volto di Canale 5

Tempo di conferme o di smentite e sicuramente momento di bilanci dopo uno dei mesi più caldi per la televisione italiana: novembre. Nel mese Auditel che va dal 30 ottobre al 3 dicembre 2016, è Canale 5 ad avere nuovamente la meglio. La rete ammiraglia del Biscione fa il bis e si conferma leader nelle 24 ore con uno share del 16,66% (qui i dati del mese precedente): +1,1 punti di share vs 2015 e audience a +5,8%.

La rete di Giancarlo Scheri evidenzia una criticità nella fascia dalle 9 alle 12 dove lo share scende all’11,34% (fatale è il weekend), mentre la sua leadership è indiscussa dalle 12 alle 18 grazie al mix di soap, intrattenimento e infotainment. Rai 1 domina il prime time con uno share del 16,45% ma con un calo rispetto al 2015 (-1,61 punti): gli ottimi risultati delle fiction (I Medici, La Mafia Uccide Solo d’Estate, La Classe degli Asini) vengono inficiati dagli Speciali Porta Porta, dai film, dal flop del sabato sera e da Affari Tuoi. Seconda posizione per Rai 1 nelle 24 ore con uno share del 15,79% (-1,51 punti vs 2015). Il daytime sarà uno dei temi sul quale dovrà lavorare il direttore Andrea Fabiano nel 2017 con un occhio particolare alla fascia dalle 15 alle 18, dove lo share di rete è pari ad appena il 12.62% (contro l’oltre 21% di Canale 5) con i programmi Torto o Ragione? e La Vita in Diretta.

Rai3 terza rete nelle 24 ore e in prima serata

Sempre nel totale giorno, Rai 3 mantiene la terza posizione con il 7,27% di share seguita da Rai 2 al 6,34% (-0,29 punti vs 2015). In prime time è sempre la rete guidata da Daria Bignardi ad avere la meglio: 7,72% di share per Rai 3 (+4,9% di audience vs 2015), anche grazie a Rischiatutto, Chi l’ha visto e Che Fuori Tempo Che Fa, 7,20% per Rai 2 (+5,8% vs 2015) per effetto dello share a doppia cifra della fiction rivelazione Rocco Schiavone e dello show Stasera CasaMika. Nel daytime da sottolineare l’eccellente performance di Rai 3 nella fascia 7-9 che segna l’8.46% di share con Buongiorno Regione e Agorà, mentre Rai 2 risulta in difficoltà dalle 15 alle 18 dove perde quasi un punto di share rispetto a 12 mesi fa (dal 6,73% al 5,75%), malgrado l’allungamento di Detto Fatto in questa stagione.

Italia1 e Rete 4 in calo

Maggiori grattacapi in casa Mediaset: nel totale giorno Italia 1 (5,33%) e Rete 4 (4,04%) perdono quote di pubblico, rispettivamente con un -5,3% e un -12,9% di audience vs 2015. Da sottolineare, però, che rispetto ad ottobre la rete giovane guadagna qualcosa. In prima serata Italia 1 segna il 5,84% di share con una perdita di audience del -11,1% vs anno precedente. La rete diretta da Laura Casarotto soffre dalle 7 alle 12 con uno share al di sotto il 3%. Rete 4 registra il 4,02% di share in prime time con una variazione di ascolto del -23,3% vs 2015. Anche per Rete 4 il mattino evidenzia uno share da rete digital, con un punto di minimo dalle 7 alle 9 dove si registra un 1,39%.

Bene La7

Continua la corsa di La 7 che arriva al 3,45% di share nel totale giorno e in prime time si attesta come sesta rete nazionale, prima di Rete 4, con uno share del 4,41% per effetto degli ottimi riscontri di pubblico per Otto e Mezzo, Crozza nel Paese nelle Meraviglie e Di Martedì. La rete di Urbano Cairo sfiora il 5% di share dalle 9 alle 12 grazie ai talk show di attualità: Omnibus, Coffee Break e L’Aria che Tira.

Tv8 surclassa ancora Nove

Per le “nuove” (o forse sarebbe meglio dire “aspiranti”) generaliste, TV8 supera Nove nelle 24 ore: 1,41% di share vs 1,05%. Le crescite di audience sono importanti per entrambe le reti rispetto a 12 mesi fa (del resto l’innesto di prime tv è stato massiccio), rispettivamente +55,0% e +17,6%, ma il canale Discovery (tredicesimo canale nazionale) è ancora molto distante dal suo diretto competitor che comunque si fa battere da reti posizionate oltre il tasto 21 del telecomando (Tv8 è decimo canale nazionale). Tallone di Achille per entrambe le reti è la fascia dalle 18 alle 20.30 dove lo share scende sotto l’1%, mentre in seconda serata ottengono i loro risultati migliori (1,97% di share per TV8 e 1,32% per Nove che ha proposto puntate inedite di Undressed).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Canali Digitali - Novembre 2016
AUDITEL NOVEMBRE 2016: REAL TIME OTTAVO CANALE (1.56%), SEGUE RAI YO YO (1.47%). RAI4 FERMA ALLO 0.87%, ITALIA2 ALLO 0.4%. SU SAT SKY UNO LEADER (0.52%)


mONTALBANO LE ALI DELLA SFINGE
Ascolti TV | Mercoledì 22 novembre 2017. Montalbano 21%, Il Segreto 12.1%. Mamma, ho perso l’aereo 8.1%. Crolla The Comedians (1%), flop Social House (0.3%)


Lorenzo Insigne - da Facebook
Ascolti TV | Martedì 21 novembre 2017. La Strada di Casa 22.3%, Napoli – Shakhtar Donetsk 18.6%, Le Iene 11%. Mika chiude al 7.2%


Vanessa-Incontrada-scomparsa
Ascolti TV | Lunedì 20 novembre 2017. Boom GF VIP (5,5 mln – 29.1%), parte bene Scomparsa (6,2 mln – 24.4%). Esordio vincente per The Wall (21.5%-23.8%)

1 Commento dei lettori »

1. Luca ha scritto:

24 dicembre 2016 alle 15:54

Un piccolo consiglio alla D’Urso
Se vuole fare le foto con un bel sorriso ,non basta mostrare tutti i denti
Il sorriso viene dall’anima e quasi sempre la D’Urso non sorride veramente



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.