20
ottobre

ASCOLTI TV | MERCOLEDI 19 OTTOBRE 2016. SAVING MR. BANKS (14.2%) E RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE (13.8%) VICINISSIMI

Sabrina Ferilli

Ascolti Tv di ieri – mercoledì 19 ottobre 2016 – Prime Time

Su Rai1 Saving Mr. Banks ha conquistato 3.281.000 spettatori pari al 14.2% di share. Su Canale 5 Rimbocchiamoci le Maniche ha raccolto davanti al video 3.246.000 spettatori pari al 13.8% di share. In sovrapposizione, dalle ore 21.32 alle ore 23.27, Canale 5 segna 3.250.000 spettatori (13.82%) e Rai 1 3.235.000 (13.76%). Su Rai2 Nemo – Nessuno Escluso ha interessato 725.000 spettatori pari al 3.1% di share. Su Italia 1 Bring the Noise ha intrattenuto 1.330.000 spettatori (6.2%). Su Rai3 Chi l’ha Visto? ha raccolto davanti al video 2.653.000 spettatori pari ad uno share del 12.4%. Su Rete4 Rambo 2 – La Vendetta totalizza un a.m. di 1.751.000 spettatori con il 7.4% di share. Su La7 La Gabbia Open ha registrato 755.000 spettatori con uno share del 3.8%. Su Nove Top Chef Italia segna il 2.1% con 538.000 spettatori.

Access Prime Time

UPAS al 9.2%

Su Rai1 Affari Tuoi ottiene 3.778.000 spettatori con il 14.8%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.684.000 spettatori con uno share del 18.3%. Su Italia1 la serie in replica CSI: NY ha registrato 1.159.000 spettatori con il 4.6%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 2.337.000 spettatori pari al 9.2%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.001.000 individui all’ascolto (4%), mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.549.000 spettatori (6.1%). Su Tv8 Edicola Fiore ha divertito 404.000 spettatori con l’1.6%. Sul canale Nove il game show Boom! ha raccolto 408.000 spettatori con l’1.6%. Su Rai 4 Pechino Addicted ha convinto 86.000 spettatori con lo 0.3% di share.

Preserale

Gazebo Social News al 3.9%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.096.000 spettatori (21.3%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.562.000 spettatori (24.3%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.219.000 spettatori con il 15.9% di share mentre Caduta Libera 3.410.000 con il 18.8% di share. Su Rai2 Blue Bloods ha raccolto 768.000 spettatori (4.6%) mentre NCIS 1.331.000 (6.1%). Su Italia1 CSI: NY ha totalizzato 583.000 spettatori (2.8%). Su Rai3 Gazebo Social News segna 907.000 spettatori con il 3.9% e Quasi Quasi Rischiatutto 1.946.000 (7.9%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 678.000 telespettatori con il 3%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 465.000 spettatori (share del 3.1%). Su Nove la replica di Boom! segna lo 0.7% di share con 140.000 spettatori. Su Real Time Take Me Out segna l’1.55% con 387.000 spettatori.

Daytime Mattina

Per Uno Mattina il 17.1%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 839.000 telespettatori con il 17.1% di share e Storie Vere ottiene 638.000 spettatori con il 15% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 671.000 spettatori (13.8%) nella prima parte e 622.000 (14.7%) nella seconda. Su Rai 2 la serie Le Sorelle McLeod ha raccolto 183.000 spettatori con il 3.1%. Su Italia 1 Supercar ottiene un ascolto di 134.000 spettatori pari al 2.5% di share nel primo episodio e 110.000 (2.4%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 442.000 spettatori pari all’8.9% di share mentre Mi Manda RaiTre ne convince 252.000 (6%). Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 127.000 spettatori con share del 2.9%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 199.000 spettatori con il 3.8%. A seguire Coffee Break ha informato 169.000 spettatori pari al 3.9%.

Daytime Mezzogiorno

Myrta Merlino al 7%

Su Rai1 Tempo & Denaro ha raccolto 575.000 spettatori con l’11.5%. La Prova del Cuoco ha interessato 1.642.000 spettatori con il 15%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.210.000 telespettatori con il 16.4%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 739.000 spettatori con il 10.1%. Su Italia 1 Grande Fratello Vip segna il 7.2% con 953.000 spettatori e poi Sport Mediaset ha ottenuto 1.095.000 spettatori con il 7.3%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 243.000 spettatori (5.5%) mentre Tutta Salute raccoglie 313.000 spettatori (6%). Chi l’ha Visto? 12:25 ha informato 555.000 spettatori (5.2%) mentre Quante Storie ha ottenuto 490.000 spettatori (3.8%). Il Tempo e la Storia raggiunge 436.000 spettatori con il 2.9%. Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 381.000 spettatori con il 3.8% di share mentre La Signora in giallo 972.000 (6.6%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 349.000 spettatori con share del 7% nella prima parte, e 431.000 spettatori con il 3.9% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Stesso share per la striscia del Grande Fratello Vip e Il Segreto (27.2%)

Su Rai1 la prima parte de La Vita Diretta ha raccolto 1.441.000 spettatori con il 9.9%. Torto o Ragione? Il Verdetto Finale ha appassionato 1.286.000 spettatori con l’11.3%. La seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 1.474.000 telespettatori con il 13.8%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.064.000 telespettatori con il 19.4% di share. Una Vita ha convinto 2.885.000 spettatori con il 19.2% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 3.082.000 spettatori con uno share del 24.6% (finale al 24.9% con 2.644.000 spettatori). Il Grande Fratello Vip ha incuriosito 2.877.000 spettatori (27.2%) e Il Segreto, invece, ha segnato il 27.2% con 2.795.000 spettatori. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.826.000 spettatori con il 18.4% nella prima parte, a 1.865.000 (16.4%) nella seconda e a 1.844.000 (14.6%) nella terza di breve durata dedicata al Grande Fratello Vip. Su Rai2 Detto Fatto ha raccolto 951.000 spettatori con il 7.4%. The Good Wife ha convinto 441.000 spettatori (4.3%) mentre Madame Secretary ha raccolto 394.000 spettatori (3.9%). Su Italia1 I Simpson hanno raccolto con i due episodi 1.330.000 (8.4%) e 1.498.000 (10.2%) spettatori mentre The Big Bang Theory ha raccolto 1.038.000 spettatori con il 7.8%; Due uomini e mezzo è stato seguito da 697.000 spettatori (6.3%); Friends è piaciuto a 352.000 spettatori con il 3.4% e, infine, la striscia delle ore 18.00 del Grande Fratello Vip segna il 2.2% con 247.000 spettatori. Su Rai3 Il Question Time di Rai Parlamento ha fatto compagnia a 382.000 spettatori (3.2%) mentre Geo è stato visto da 000 con il % di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 877.000 spettatori con il 6.2%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 300.000 spettatori con il 2.4%.

Seconda Serata

Il TG3 Line Notte al 10.3%

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 826.000 spettatori con il 12.6% di share. Su Canale 5 Matrix ha totalizzato una media di 655.000 spettatori pari ad uno share del 7.8%. Su Rai2 Le Regole del Delitto Perfetto segna 139.000 spettatori con l’1.9%. Su Rai 3 TG3 Linea Notte segna il 10.3% con 763.000 spettatori. Su Italia1 Come Ammazzare il Capo … e Vivere Felici viene visto da una media di 376.000 ascoltatori con il 6.6% di share. Su Rete 4 Danko è stato scelto da 657.000 spettatori con il 7.5% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.335.000 (21.5%)
Ore 20.00 5.791.000 (25.3%)

TG2
Ore 13.00 2.158.000 (15.7%)
Ore 20.30 1.862.000 (7.5%)

TG3
Ore 14.25 1.621.000 (11.2%)
Ore 19.00 1.685.000 (10.2%)

TG5
Ore 13.00 3.010.000 (21.5%)
Ore 20.00 3.988.000 (17.2%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.503.000 (13.8%)
Ore 18.30 555.000 (4.3%) prima parte, 491.000 (3.1%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 221.000 (4%)
Ore 18.55 438.000 (2.7%) Dentro la Notizia 530.000 (2.7%)

TGLA7
Ore 13.30 684.000 (4.4%)
Ore 20.00 1.387.000 (6%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.22 18.52 15.01 14.21 11.76 21.93 14.54 12.99
RAI 2 5.31 3.58 5.58 9.56 6.5 4.85 4.38 2.73
RAI 3 8.65 10.09 7.03 8 4.81 8.46 10.21 11.79
RAI SPEC 5.93 8.25 9.03 3.83 6.75 6.27 5.29 5.36
RAI 35.1 40.44 36.65 35.6 29.83 41.5 34.41 32.88

CANALE 5 16.7 16.21 14.58 19.49 24.05 17.4 15.01 11.41
ITALIA 1 5.28 2.57 3.1 8.58 5.32 2.88 4.86 6.98
RETE 4 4.85 1.53 2.75 5.49 4.63 2.98 5.29 7.68
MED SPEC 8.64 8.73 7.69 6.81 7.81 7.78 10.25 9.88
MEDIASET 35.46 29.05 28.11 40.37 41.81 31.05 35.41 35.95

LA7+LA7D 4.15 4.46 5.87 3.76 2.61 4.18 5.06 4.03

SATELLITE 16.67 17.05 20.03 13.69 17.55 15.8 15.67 17.25
TERRESTRI 8.63 9 9.34 6.58 8.2 7.47 9.46 9.9
ALTRE RETI 25.3 26.05 29.37 20.28 25.74 23.27 25.12 27.15

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Isola di Pietro - Gianni Morandi
Ascolti TV | Domenica 24 settembre 2017. Che Tempo che Fa 20.8%-17.9%, L’Isola di Pietro (20.2%). In sovrapposizione vince Morandi (20.15%), Fazio 18.57%


Un, Due, Tre... Fiorella!
Ascolti TV | Sabato 23 settembre 2017. La Mannoia chiude con il 20.6%, Che Bella Giornata 11.3%. Il Sabato Italiano 10.6%


Loretta Goggi tale e quale
Ascolti TV | Venerdì 22 settembre 2017. Tale e Quale Show parte dal 22.1%. Crozza non va oltre il 3.5%, battuto da X Factor (4.4%)


Ascolti chi ha incastrato peter pan
Ascolti TV | Giovedì 21 settembre 2017. Chi ha incastrato Peter Pan debutta con il 18.4%, Provaci Ancora Prof 17.7%. Top Chef fermo all’1.6%

37 Commenti dei lettori »

1. Jessica ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 10:22

SI rinnova l’affetto e la fiducia dei fedelissimi che ormai sono appassionati alle vicende di angela in “Rimbocchiamoci le maniche”, che nonostante gli innumerevoli programmi molto seguiti ha mantenuto uno standard di stima molto alto!



2. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 10:37

Sostanziale pareggio tra le ammiraglie,con uno share lievemente a vantaggio di Rai uno.Sempre ottimi ascolti per la Sciarelli.Stabile Italia uno,male Nemo,anche se vedendone un frammento,non mi è sembrato un programma fatto male.Sempre bene Frizzi in preserale e Fazio in access.Per il resto,solita solfa altalenante di vita in diretta.Bene Vespa in seconda serata.un bacio Lello!



3. Tina ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 10:38

Bella la fiction della Ferilli.Una delle poche che seguo insieme ai Braccialetti.Continua il KO di Imbrogli Tuoi. MERITATISSIMO.



4. Angelo-90 ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 10:45

Vince Canale5 , rai1 è agevolata grazie al pubblico dormiente , che non vuol dire che dormono ma inteso nel senso filosofico del termine . Per il resto Striscia vince ancora , Canale 5 leader nell’intera giornata. Bene Bring The Noise , davvero molto divertente . Per il resto bene Rambo .



5. Lusba ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 10:49

Non riesco a capire come mai un cos’ bel programma come NEMO ottenga questi pessimi risultati.



6. valet ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 10:54

Un vero peccato per Nemo. Programma innovativo, storie bellissime ed interessanti, linguaggi nuovi. Ma il pubblico preferisce le solite solfe.



7. Guasty_95 ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 10:54

Peccato che Nemo faccia questi ascolti, è davvero un bel programma e ben confezionato. Comincia a crescere un pò Top Chef schiodandosi di dosso la media dei 300 mila telespettatori.



8. DANILA ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 11:02

La cosa che non capisco è perchè le produzioni tutte italiane peraltro di un certo spessore sia umano che civile, vengano sottovalutate preferendo le produzioni straniere (americane o spagnole)! I misteri della vita … anzi dell’Italia.



9. Giusi ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 11:05

A me Nemo piace molto, un programma ben fatto, con molti temi, non capisco come mai non abbia grandi ascolti. ieri ho fatto la spola tra Nemo e il film di Rai uno, molto carino anche quello, sarà che Mary poppins lo ritengo un capolavoro. Tina, ma come mai hai sempre il dente avvelenato???? Piu’ che commentare i dati d’ascolto, sembra che stai lì solo a criticare questo e quello. Guarda che non sei obbligata a vedere Affari tuoi, se non ti piace, ma sei sempre avvelenata, rabbiosa, e che è?????? datte ‘na calmata….



10. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 11:46

Angelo,quale sarebbe il senso filosofico del termine “dormiente”?



11. Vince! ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 11:50

Tutti parlano molto bene di Nemo, nessuno lo guarda…



12. Marcello Cutone ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:00

Mi voglio allacciare un pò al messaggio di Danila aggiungendo che di fatto ha vinto Rimbocchiamoci le maniche di Canale 5.

Ricordiamoci sempre che il canale Mediaset ha molti più interventi pubblicitari della Rai. Questo fa si che da una parte rallentano la scalata dei punti percentuali ma dall’altra fanno capire che la fiction funziona tantissimo.
Sono convinto che questa fiction sia molto più ben fatta de I Medici, tanto è vero che ho notato che ci sono diversi errori storici che dovrebbero sottolineare che è stata fatta con non poca superficialità.

Ad ogni modo vedremo se (COME PENSO) lo share scenderà con l’andare delle puntate o meno.
Intanto Rimbocchiamoci le maniche è stata di puntata in puntata un continuo successo.



13. Kikka ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:14

Salve blog! Risultati nelle norma, ieri ho fatto zapping tra la Ferilli (però puntata romantico-fiacca) e l’elegante Saving Mr Banks su Raiuno: non immaginavo che ci fosse una storia triste dietro Mary Poppins “commercializzata” poi da Disney, comunque ora sono curiosa di vedere cosa combineranno con il reboot del film con ? come eroina…
(Piccola parentesi, che odio per come lasciano i titoli in lingua originale alla “cazzo” solo perché fa figo, no cari più che altro fa provinciale per me ;-P).

@Danila per me é per moda, per spirito di emulazione, fa più cool insomma rispetto alle nostre cose: é un pò come quando gli americani per tirarsela dicono che si sono presi il vestito italiano.
@Marcello Come direbbe la sindaca tv “…ma de chè?!”, senza nulla togliere alla decorosa serie Mediaset stanno su un altro pianeta proprio, e io non sono una “hater” anzi, comunque ovvio rispetto il tuo parere e gusto personale.



14. Kikka ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:15

PS-@Dali prima volta che mi capita di sapere che ci sono stranieri disperati di trovare i sottotitoli almeno inglesi per vedere i Medici ah-ah, é la legge del contrappasso bellezza! ^_^

Riguardo nello specifico al doppiaggio criticato da qualcuno (visto che come sempre per le grandi coproduzioni Rai si gira in inglese) a me é parso nella media: e penso che Guanciale abbia “imitato” il tono pacato e distaccato di Madden, quindi credo che sia voluto quel tipo di recitazione per il personaggio, non che entrambi siano “legnosi” perché scarsi.
Per lo meno questa é stata la mia impressione, dopo aver seguito i due attori in altri ruoli (ad es. basta vedere quanto diverso sembra Madden in Cenerentola..).



15. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:24

Ciao Kikka,mi hai preceduta!Non mi sembra il caso di paragonare una fiction storica ad una che tratta temi sociali.Se poi i Medici non sono piaciuti,è un altro paio di maniche,ma la Ferilli si è sempre mantenuta stabile su suoi livelli.Se addirittura ci sono stranieri che cercano i sottotitoli,evidentemente non era poi così male,ma non ha nulla a che vedere con la trama di Rimbocchiamoci le maniche.



16. Fra X ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:26

Mazza, sto Nemo (all’ inizio ho pensato fosse il film Pixar XD) che ascolti bassissimi! °_O
R2-LV leggermente meno del miglior predecessore, ma il pubblico lo acchiappa sempre! ^^



17. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:30

Kikka,per il doppiaggio a mio avviso,abbiamo visto di peggio,cmq sul fatto che alcuni attori,come il Cosimo di ieri,debbano mantenere un profilo distaccato e freddo,mi sembra evidente ai fini del ruolo che interpretano,i duri che non perdono mai la calma anche nei momenti peggiori..ci sta..



18. DANILA ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:40

Rispondo a Kikka e a Dalila: ma vi sembra normale che per moda o per spirito di emulazione dobbiamo preferire le produzioni straniere a quelle italiane, non ho nulla contro queste produzioni, anche io ho seguito I medici (mi fa strano solo che siano stati due americani a creare questa mega produzione internazionale che parla della nostra storia), ma perchè sminuire le nostre solo perchè hanno meno effetti speciali e scenografici o perchè trattano storie di vita, della nostra vita, affrontando problemi reali che noi tutti viviamo giornalmente. Spero che in questo siate d’accordo con me!



19. grace ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:42

Buona giornata! Concordo con Dalila e Kikka paragonare IM a RLM!!!!! Giusi non c’è peggior sordo…….,per non parlare dei continui insulti….Anche io vorrei sapere il significato di dormiente.



20. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:46

Danila,è ovvio che su questo argomento siamo d’accordo,ma purtroppo il pubblico a volte,sceglie prodotti stranieri.Mi sono lamentata anche io,qualche giorno fa,in merito al fatto che i Medici,essendo coprodotto,era cmq,per noi italiani motivo di vanto,tanto quanto Montalbano.Ma tant’è..a volte il pubblico sceglie altro,anche a me la cosa non piace..



21. grace ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 12:47

Kikka non mi ero accorta che il doppiatore di Cosimo fosse LG e riascoltandolo devo dire che è stato bravo!



22. Lorenzo ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 13:02

Non capisco due cose:
1 Come fa a fare più ascolti Il Segreto da Rimbocchiamoci le maniche? Fiction italiana, ben scritta,ben recitata e con una trama convincente reale e attuale. .. Davvero non capisco!
2 Questione Bringh the noise su Italia1: Perché fa ascolti cosi bassi? Divertente, leggero e spensierato … Fresco e giovanile! Allora mi domando se il campione auditel e’ troppo “statico” e vede sempre le stesse cose e no i programmi nuovi. Non e’ reale anche perché sento parlare tanti del programma di Alvin ma poi fa il 6% … Spero che la rete lo riconfermi perché merita aldilà degli ascolti mediocri!



23. Gio77 ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 13:08

Buongiorno a tutti!
Spero che Nemo si faccia strada, perchè è fatto bene. Concordo con Giusi. Noto che il pubblico risulti refrattario a qualsiasi innovazione, se non si chiama format e non sia stato ideato all’estero. Viceversa, quel pubblico prevalentemente sintonizzato sulla Rai non sta recependo i tentativi di introdurre novità (vedi Politics, Dieci Cose).
Credo, però, che se il prodotto è buono, prima o poi si fa notare.
Sui social, ad esempio, Nemo è molto seguito.
Per il resto, soliti risultati. Pomeriggio di Rai1 in tremendo affanno.



24. CIAK ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 13:19

ups su raitre è un buon prodotto pensato e recitato bene.
La prova del cuoco è sempre ben fatto e condotto… forse sta pagando lo scotto di un genere ormai “inflazionato” in tv e non solo



25. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 13:46

Ragazzi,l’unica riflessione che mi viene da fare,pensando ai risultati sia di Nemo,sia di Rimbocchiamoci,è che probabilmente i temi sociali,non fanno più presa sul pubblico come una volta,forse perché troppo inflazionati.La gente ha bisogno di distrazione,non di sedersi sul divano,dopo una giornata di problemi e sentirne altri.Altrimenti non mi spiego il rifiuto del programma di Rai tre e neanche della fiction della Ferilli.Ecco perché poi,fanno ascolti Don Matteo,L’allieva e tutto il resto.Si seguono senza pretese né scervellamenti vari.Per il programma di Alvin,credo purtroppo che format come quello ne stiano fiorendo con troppi,quindi anche quello,inflazionato…



26. Lello ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 14:36

Buon pomeriggio a tutti. Che dire, guerra tra poveri ieri sera , ascolti molto frastagliati, in valori assoluti prevale il film di Raiuno, poi vorrei capire, come dice la mia Dalila adorata , che significa dormiente! Mah, ancora con queste storie, ma dà tanto fastidio che la rai o Raiuno prevalga?
Per il resto, solite altalene, di qui e di la!



27. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 14:43

Ciao Lello!un bacione!io,sul termine dormiente,avrei una mezza idea,tant’è che è domanda diretta non è seguita una risposta altrettanto diretta ma penso ci si riferisca a chi non sarebbe in grado di cambiare canale..come ieri o per le serate di Mogol,quando si superano i 7,5 milioni o altri numeri che fanno impallidire..ma è sempre lo stesso discorso trito e ritrito..un bacione baba’



28. Peppe93 ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 15:01

Bene chi l’ha visto, stabile Alvin



29. tina ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 15:02

Giusi Affari tuoi come lo vuoi chiamare se non Imbrogli Tuoi?Rifletti.Inoltre critico quando si scrive per partito preso come fanno alcuni.



30. shayne lewis ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 15:25

Molto frastagliati gli ascolti di ieri sera da notare soprattutto il risultato di Rambo fai fiction film in prima tv programmi d’inchiesta show musicale ma il risultato buono te lo porta a casa un film alla 300 replica….nel daytime si stanno facendo preoccupanti gli ascolti di vid che non da segni di vera ripresa al contrario della PDC che man mano sta risalendo contro un Forum che invece si è assestato ad un 16%

Un saluto affettuoso a Francesco Marcello e Salvo



31. tina ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 15:50

Enrico Lucci viene dalle Iene.Uno dei migliori inviati insieme a Giulio Golia.



32. MARCELLO79 ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 16:36

BUONA GIORNATA,
la frammentazione degli ascolti, peculiare della giornata del MERCOLEDI’ in prime time, ha dominato la scena.
CANALE 5 ieri vince il prime time con STRISCIA LA NOTIZIA al top e anche il day time delle 24 ore, ancora una volta a riprova che a RAI 1 occorre una prima serata da sballo per potersi aggiudicare il day time giornaliero.
Condivido ciò che dice SHAYNE a proposito di VITA IN DIRETTA, è altalenante sicuramente, ma dei veri e propri segnali di ripresa non sembrano esserci. Ieri la seconda parte al 13,8%, è vero anche la D’URSO cala in alcuni giorni della settimana, ma il suo risultato è comunque ottimo, infatti prevale sempre sul duo PARODI-LIORNI, con una prima parte che termina alle ore 18,00, quasi mai inferiore al 18% di share.
Il pomeriggio di CANALE 5 ormai è una garanzia per la rete, che nello slot 15,00-18,00 stacca di 13 punti RAI 1. La DE FILIPPI è la regina di quella fascia oraria da 20 anni, veramente un successo senza precedenti!
L’EREDITA’ sfila numeri importanti e la CLERICI fibrilla intorno al 15%, da un paio di settimane a questa parte.
Un abbraccione al mio caro SHAYNE, a FRANCESCO (ti penso tanto anche quando non ti è possibile commentare), FRANCESCO 93 e al mio carissimo SALVO.
GRACE, un bacione!



33. salvo ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 16:38

CIAO A TUTTI.C5 ANCORA PRIMA RETE PREFERITA DAGLI ITALIANI,BELLA LA FICTION CON LA FERILLI E TUTTI I PROGRAMMI DEL DAY TIME ORMAI BEN CONSOLIDATI. ENRICO LUCCI INVECE AL MOMENTO PAGA IL SUO PASSAGGIO IN UN’ALTRA AZIENDA E QUINDI AVER LASCIATO LE IENE,CAPITA A MOLTI ARTISTI.UN SALUTO A MARCELLO, I 2 FRANCESCO,SHAYNE,TINA CHE FA BENE AD AVERCELA CON IMBROGLI TUOI,GUARDA CASO HA I PACCHI ALTI ALLA FINE, QUANDO DEVE DEBUTTARE UN PROGRAMMA IMPORTANTE, E CHE CASO,COME DIREBBE GREGGIO. UN SALUTO ANCHE A DALILA.



34. tina ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 17:06

Ciao Salvo.



35. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 18:10

Un saluto a te,Salvo.



36. Kikka ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 18:58

Sì @Dali oggi ho fatto una capatina prima! E concordo nel senso che non ha senso (scusate il gioco di parole) paragonare RLM a IM, sono semplicemente due cose diverse, sia come tema sia come sforzo produttivo ed artistico. Vero quel che dici sul resto, diciamo nello specifico che Nemo mi é sembrato un pò “stiracchiato” come ritmo, rispetto ad altre trasmissione di informazione.
Pure io immagino che il tipo di doppiaggio se vuoi un pò monocorde serve a sottolineare che Cosimo era un tipo di personaggio non “eroico” alla Cesare Borgia (quindi con approccio più “accorato/passionale”) ma uno che manovra stando piuttosto nell’ombra, appunto come Machiavelli insegna (che la loro famiglia la conosceva piuttosto bene!).

-Sai che #cupolaautoportante ormai é diventato slang? Ah-ah…E il 1° romanzo delle trilogia omonima scritta dal veneto Matteo Strukul, che ha fatto da base alla sceneggiatura, é attualmente bestseller su Amazon?
Quindi non é vero che il cuore della storia sia davvero straniero: anzi é la sua trilogia che sta per essere tradotta in Germania, Inghilterra, Spagna e Turchia, ed altri suoi romanzi sono stati opzionati dal cinema dopo il successo anche estero, bene direi!
Ho notato anche che ci sono state critiche negative perché qualcuno non concepisce che una serie così stia sulla Rai piuttosto che su Sky…beh bisognerebbe sempre prima guardare e poi giudicare senza fossilizzarsi su schemi preconcetti: comunque per chi ancora non l’avesse visto tranquilli, non somiglia fortunatamente a Da Vinci’s Demons!>_<

@Danila ti capisco, e non volevo affatto sminuire le nostre serie, anzi é proprio perché sono orgogliosa di essere italiana (nel rispetto di ogni cultura) che cerco di apprezzare il buono e il quotidiano che produciamo.
Diciamo solo che però é normale che, trovandoci in un mondo globalizzato, per dirla in breve chi ha più soldi e potere socio-mediatico riesce a spingere i suoi prodotti "più in là"; tutto qui, giusto o sbagliato che sia, quindi é anche compito nostro adeguarci al cambiamento e ripartire da quello che di buono sappiamo fare per un rilancio (senza farci schiacciare dall'estero), locale e perché no anche "internazionale" se giochiamo bene le nostre carte. Ma si devono convincere prima di tutti i nostri, altrimenti non si va da nessuna parte: e mi pare di capire che dalle ultime produzioni (vedi Cinecittà) qualcosa lentamente si stia muovendo.

PS-correggo una mia frase precedente (avevo per sbaglio lasciato un punto interrogativo): parlando del remake di M.Poppins l'attrice sarà Emily Blunt, ho controllato, era la vecchia assistente rossa del Diavolo veste Prada. ;-)

@Grace ti ho lasciato ieri il mio parere sulla serie che mi avevi chiesto.
@Tina Affari Tuoi é stato chiuso, se pazienti ancora un pochino non lo dovrai più sentire ok??



37. Dalila ha scritto:

20 ottobre 2016 alle 19:24

Kikka,mi fa piacere,ma immagino che lavori,quindi solo per oggi :(:( Non sapevo di affari tuoi,quindi cambiano in corsa l’access?E cosa mettono?bacio e buona serata!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.