9
agosto

ASCOLTI TV | LUNEDI 8 AGOSTO 2016. IN 3,7 MLN PER LA GARA DI TUFFI (18.7%), CIAO DARWIN AL 9.7%

Ciao Darwin 6

Ascolti Tv di ieri – lunedì 8 agosto 2016 – Prime Time

Su Rai1 Una Canzone per Marion ha conquistato 1.866.000 spettatori pari al 10% di share. Su Canale 5 Ciao Darwin ha raccolto davanti al video 1.587.000 spettatori pari al 9.7% di share. Su Rai2 per le Olimpiadi di Rio 2016 i Tuffi hanno interessato 3.708.000 spettatori (18.7%), il Tiro con l’Arco ha appassionato 3.237.000 spettatori (17.7%) mentre il Pugilato ha raccolto 2.269.000 spettatori (15.1%). Su Italia 1 Chicago PD ha intrattenuto 1.012.000 spettatori (5.4%). Su Rai3 One for the Money ha raccolto davanti al video 858.000 spettatori pari ad uno share del 4.4%. Su Rete4 Lo Squalo totalizza un a.m. di 746.000 spettatori con il 4.5% di share. Su La7 Atlantide ha registrato 411.000 spettatori con uno share del 3.4%. Su Tv8 Indiana Jones e il Tempio Maledetto segna 644.000 spettatori con il 3.5%. Su Rai4 Robocop segna 298.000 spettatori con l’1.6%.  Le gare delle Olimpiadi di Rio 2016 sono state seguite anche su Rai Sport 1 da 538.000 spettatori con il 2.79% e su Rai Sport 2 da 839.000 spettatori e il 4.35%.

Access Prime Time

Male Paperissima.

Su Rai1  Techetechetè ottiene 3.092.000 spettatori con il 16%. Su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 2.201.000 spettatori con uno share dell’11.4%. Su Italia1 la serie in replica CSI Miami ha registrato 902.000 spettatori con il 4.8%. Su Rai3 Cuori in Cucina ha appassionato 401.000 spettatori pari al 2.1%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 877.000 individui all’ascolto (4.7%), mentre su La7 In Onda ha interessato 644.000 spettatori (3.4%).

Preserale

Boom del Tiro a Volo con l’argento italiano, in 1,9 mln per la Pellegrini.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 1.776.000 spettatori (15.8%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 2.975.000 spettatori (21.6%). Su Canale 5 Il Segreto segna 2.264.000 spettatori con il 17.8% di share. Su Rai2 le Olimpiadi di Rio 2016 hanno raccolto 2.347.000 spettatori con il 17.7% (nel dettaglio Nuoto: 1.966.000 – 20.5%; Pugilato: 2.105.000 – 20.9%; Canotaggio: 1.646.000 – 13.1%; Equitazione: 1.645.000 – 11.6%; Tiro a Volo: 3.596.000 – 21.5%). Su Italia1 The Mentalist ha totalizzato 514.000 spettatori (3.5%). Su Rai3 Cuori in cucina segna 370.000 spettatori con il 2.1%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 574.000 telespettatori con il 3.6%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 193.000 spettatori (share dell’1.7%).

Daytime Mattina

Appena 279.000 spettatori per le ultime due puntate di Centovetrine.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 65.000 spettatori pari ad uno share del 5.1%. A seguire Uno Mattina Estate dà il buongiorno a 579.000 telespettatori con il 14.9% nella prima parte e prosegue con 615.000 spettatori (13.5%) nella seconda di breve durata. La serie Velvet intrattiene 472.000 spettatori con il 9.3% di share. Su Canale5 Centovetrine ha intrattenuto 279.000 spettatori (6.1%); Baciati dall’amore segna invece il 4.5% con 205.000 spettatori. Su Rai 2 le Olimpiadi di Rio – dalle 5:01 alle 12:54hanno raccolto 562.000 con il 12.9% (nel dettaglio considerando i dati netti Judo: 644.000 – 14%, Scherma: 640.000 – 14.9%; Tuffi: 540.000 – 15.5%; Ciclismo: 410.000 – 10.9%;  Tiro a Volo: 264.000 – 7.4%; Pallavolo: 453.000 – 10.5%;  Beach Volley: 290.000 – 6.2%;  Giannastica Artistica 382.000 – 8%; Tennis: 462.000 – 9.9%;  Sollevamento Pesi: 702.000 – 15.5%; Pugilato 665.000 – 14.9%). Su Italia 1 Sailor Moon ottiene un ascolto di 117.000 spettatori pari al 2.6% di share. Su Rai3 Agorà Estate convince 277.000 spettatori pari al 6.1% di share. Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 123.000 spettatori con share del 2.5%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 122.000 spettatori con il 2.9%. A seguire Coffee Break ha informato 158.000 spettatori pari al 3.5%.

Daytime Mezzogiorno

Un Passo dal Cielo non sfonda.

Su Rai1 Un Passo dal Cielo ha raccolto 764.000 spettatori con il 10% nel primo episodio e 1.455.000 (12.2%) nel secondo. Su Canale 5 Forum arriva a 868.000 telespettatori con l’11.2%. Su Italia 1 White Collar – Fascino Criminale ottiene un ascolto di 235.000 spettatori pari al 3.4% di share. Sempre su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.270.000 spettatori con il 9.4%. Su Rai3 Doc Martin totalizza una media di 466.000 spettatori (4.4%). Su Rete4 The Glades ha appassionato 268.000 spettatori con il 2.8% nel primo episodio e 358.000 (2.7%) nel secondo. Su La7 L’Aria d’Estate interessa 212.000 spettatori con share del 3.7% nella prima parte, e 284.000 spettatori con il 2.6% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 la prima parte di Estate in Diretta ha raccolto 915.000 spettatori con il 7.1%. Legàmi ha appassionato 847.000 spettatori con l’8% mentre la seconda parte Estate in Diretta ottiene 847.000 telespettatori con il 9.2%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 2.285.000 telespettatori con il 16.1% di share. Una Vita ha convinto 2.275.000 spettatori con il 16.4% di share mentre la soap turca Cherry Season ha coinvolto 1.705.000 spettatori con uno share del 13.9%. La serie in replica I Misteri di Laura ha fatto compagnia a 928.000 spettatori con il 9.1%. L’Amore non ha prezzo raggiunge 1.016.000 spettatori con l’11%. Su Rai2 le Olimpiadi di Rio 2016 hanno convinto 2.067.000 spettatori con il 18.4% (nel dettaglio Canotaggio: 2.059.000; 15.8%;  Tiro con l’Arco: 2.158.000 – 18.8%; Pallavolo: 1.811.000 – 14.7%; Scherma: 1.982.000 – 19.1%). Su Italia1 I Simpson hanno raccolto con i due episodi 867.000 (6.1%) e 1.070.000 (7.6%) spettatori mentre I Griffin hanno divertito 918.000 spettatori (7%). American Dad ha fatto sorridere 880.000 spettatori con uno share del 7.3% mentre My Name is Earl ha raccolto 611.000 spettatori con il 5.5%; Due uomini e mezzo è stato seguito da 559.000 spettatori (5.5%) e il doppio appuntamento con Friends è stato scelto da 366.000 (4.1%). Su Rai3 La Casa nella Prateria ha fatto compagnia a 453.000 spettatori (3.9%) mentre Geo Magazine è stato visto da 172.000 con l’1.7% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 611.000 spettatori con il 4.6%. Su La7 TgLa7 Cronache ha ottenuto 233.000 spettatori con l’1.6%.

Seconda Serata

Male Code Black.

Su Rai1 Fuori Luogo è stato seguito da 672.000 spettatori con il 6.3% di share. Su Canale 5 Avventura sul Mar di Tasman ha totalizzato una media di 174.000 spettatori pari ad uno share del 3.2%. Su Rai2 il Beach Volley segna 1.119.000 spettatori con il 14.6% mentre la Pallamano raccoglie 578.000 spettatori con il 13.9%. Su Rai 3 Code Black segna l’1.7% e il 2.7% con 176.000 e 189.000 spettatori. Su Italia1 Law and Order Svu viene visto da una media di 623.000 ascoltatori con il 5.1% di share, nel primo episodio, 460.000 ascoltatori con il 5.8% nel secondo episodio e 304.000 spettatori con il 6.5% nel terzo episodio. Su Rete 4 Il Bacio della Pantera è stato scelto da 174.000 spettatori con il 3.1% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 2.711.000 (19.4%)
Ore 20.00 3.337.000 (20.8%)

TG2
Ore 13.00 2.715.000 (20.8%)
Ore 20.30 3.343.000 (17.5%)

TG3
Ore 14.25 1.106.000 (8.2%)
Ore 19.00 1.039.000 (8.3%)

TG5
Ore 13.00 2.217.000 (16.8%)
Ore 20.00 2.607.000 (15.9%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.632.000 (15.3%)
Ore 18.30 569.000 (5.6%)

TG4
Ore 11.30 304.000 (4.7%)
Ore 18.55 392.000 (3.1%) Dentro la Notizia 458.000 (3.2%)

TGLA7
Ore 13.30 424.000 (3%)
Ore 20.00 727.000 (4.5%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 11.38 17 11.52 11.36 8.2 17.37 12.62 7.19
RAI 2 16.65 7.87 15.19 15 21.67 15.93 19.24 14.92
RAI 3 3.91 4.95 2.99 5.66 2.83 5.15 3.63 2.44
RAI SPORT 1 4.5
RAI SPORT 2 3.8
RAI SPEC 14.09 13.34 15.17 12.49 15.9 13.34 13.03 15.81
RAI 46.04 43.16 44.86 44.51 48.6 51.8 48.51 40.36

CANALE 5 11.6 15.48 7.21 15.03 10.7 15.81 10.13 8.19
ITALIA 1 5.26 2.67 3.27 8.59 5.07 3.52 5.08 5.51
RETE 4 3.49 1.88 2.24 3.24 3.68 3.35 4.15 4.26
MED SPEC 5.54 7.03 9.38 4.42 4.98 4.27 5.93 5.44
MEDIASET 25.9 27.06 22.1 31.29 24.44 26.95 25.29 23.4

LA7+LA7D 2.77 3.68 3.85 2.38 1.81 2.78 3.08 3.23
TV8 2.3
NOVE 1
SATELLITE 16.54 14.66 20.06 15.12 16.72 12.11 15.23 20.79
TERRESTRI 8.75 11.45 9.13 6.7 8.42 6.36 7.89 12.23
ALTRE RETI 25.29 26.11 29.2 21.82 25.14 18.47 23.12 33.02

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rosamunde Pilcher: Licenza di Tradire
Ascolti TV | Venerdì 18 agosto 2017. Testa a testa tra So Che Ci Sei e Rosamunde Pilcher


Speciale tg1 ascolti tv 17 agosto 2017
Ascolti TV | Giovedì 17 agosto 2017. Europa League 18.75%, Speciale TG1 9.95%


Alan-Palmieri-ed-Elisabetta-Gregoraci-Battiti-Live- 16 agosto 2017
Ascolti TV | Mercoledì 16 agosto 2017. Vince Superquark (15.44%). Sissi, la Giovane Imperatrice 7.06%


ascolti tv 15 agosto 2017 l'ambasciata
Ascolti TV | Martedì 15 agosto 2017. Ferragosto fiacco: Rai1 vince con il 9.9% e 1,3 milioni. Champions 8.78%. Tv8 al 5.06% con Robin Hood

31 Commenti dei lettori »

1. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 10:52

Veramente poco da commentare,con le Olimpiadi che dominano in tutte le fasce orarie.Ascolti piuttosto bassi per le due ammiraglie ma prevedibili,ottimi i risultati per il preserale con l’argento conquistato e la Pellegrini.Rai due catalizza tutto il daytime,per il resto,solita solfa!!!😊😊un bacio Lello!



2. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 11:04

Un saluto a tutti.Trovo il tempo per porre l’accento su una queatione accaduta ieri in tarda sera.Trovo molto grave che la Rai in tv non abbia trasmesso in diretta il match di doppio maschile tennis,peraltro vinto,da Seppi e Fognini.Stavano trasmettendo rugby,beach volley,basket,senza alcun italiano in campo quando i ragazzi si stavan dando battaglia. Ma la cosa ben più assurda è che ad un certo punto han mandato la differita dell’incontro giocato da Lorenzi nel pomeriggio quando il doppio ancora si giocava e potevano trasmetterlo live! Pazzesco.Non mandare in onda una diretta con due italiani in campo e tre canali a disposizione. L’han trasmesso più tardi in differita e neanche dall’inizio con un commento che lasciava a desiderare. È un peccato che il tennis venga relegato e dimenticato in questo modo,gli appassionati ci son rimasti malissimo e l’han presa molto male,me compreso,basta farsi un giro sulla pagina facebook di Rai Sport: quanto accaduto non ha senso.Capisco se il campo non è coperto,se ci sono altri italiani in campo nello stesso momento ma ieri sera niente di tutto ciò, mica si chiedeva la luna. Intanto il doppio è ai quarti,giusto per dire.
Buona giornata.



3. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 11:11

Gli italiani del beach volley forse li han mandati quando ancora il doppio si giocava ma cmq son partiti dopo e si potevano trasmettere entrambi e soprattutto evitare la differita del tennis ma trasmettere il match live. Senza parole.



4. Francesco93 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 11:56

Prima o poi doveva accadere, ne parlavo a giugno ai tempi dell’Europeo ma qualcuno anziché documentarsi mi diede del ‘mediasettaro’. Le Olimpiadi sono un evento sterminato, impossibile da coprire con sole tre reti, ecco perché la soluzione migliore sarebbe stata una sinergia con Sky come nel 2012: la mancanza è grave perché si tratta degli italiani, ma dopo soli tre giorni sono già ’sfuggite’ alla diretta (o differita) alcune gare importanti. Sky si è tirata indietro, effettivamente gli ascolti su Rai 2 sono buoni ma non eccezionali, se consideriamo che la gara più scadente dell’Europeo di calcio ha fatto registrare uno share più alto rispetto a qualsiasi gara olimpica. Da segnalare che questi saranno gli ultimi giochi olimpici trasmessi sulla Rai: i diritti delle Olimpiadi invernali 2018 e 2022, e anche quelle estive 2020 e 2024 sono stati acquisiti da Eurosport. Alla faccia dello slogan ‘lo sport è di tutti’…



5. GC ha scritto:

9 agosto 2016 alle 12:21

@Francesco93
“Lo sport è di tutti”…vorrei soffermarmi sulle tante “polemiche” dovute a questo slogan: la Rai quest’anno ha assicurato nel suo palinsesto estivo le Olimpiadi e gli Europei (anche se solo per 27 partite su 51), ma è chiaro che non tutti gli anni si può: succede così per chi non lo sapesse: chi paga di più ottiene i diritti. Poi durante l’Europeo dove Rai1 trasmetteva una partita a sera alcuni si sono lamentati poichè il palinsesto della prima rete del servizio pubblico trasmetteva sempre e solo Europei… Insomma se lo sport non lo trasmetti non sei un buon servizio pubblico visto che lo sport è di tutti, se lo trametti “troppo” non sei un buon servizio pubblico perché non vari il tuo palinsesto… Come fai, sbagli. Non sono un “raista” ma volevo porre fine a questa interminabile (e per certi versi, inutile) polemica legata allo slogan.



6. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 12:35

Ma in questo caso non è che son pochi tre canali, è che proprio la scelta è risultata fuori da ogni logica perchè nei canali nessun italiano era in campo e inoltre han mandato una differita sempre di un match tennistico quindi lo spazio c’era. Incomprensibile questa decisione. A mancare è la logica più dei canali. Il doppio maschile tra l’altro, Fognini Bolelli ha pure vinto un grande slam. Non metto in discussione la copertura,la Rai sta svolgendo un lavoro discreto ma è il trattamento riservato al tennis che non và bene, spero se ne rendano conto.



7. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 12:43

Mi permetto di fare una considerazione assolutamente personale.È da un po’ di tempo a questa parte,che qualsiasi cosa faccia la Rai,viene sempre criticata in modo negativo.Non so dell’ episodio in questione,ma GC ha ragione.Sembra veramente che non vada mai bene nulla.Ogni scusa è valida per attaccare la Rai senza una parola positiva.Scusate ma è un mio parere personale.



8. Francesco93 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:14

Giusto per fare degli esempi di quelle che ritengo mancanze gravi da parte della Rai: non trasmettere le dirette integrali di tutte le gare del Brasile di Neymar che insegue il suo primo oro olimpico, del mitico dream team Usa di basket e la clamorosa eliminazione di Djokovic. Problemi di scelte e anche di spazi: su Sky non sarebbe accaduto. Forse l’unico sport che sta beneficiando di una copertura totale è il nuoto, ma solo perché le gare si svolgono quasi tutte nel cuore della notte.
Io ho criticato anche Mediaset per la gestione della Champions League; fra l’altro, stasera è in programma la finale della Supercoppa Europea, l’evento è già di suo oscurato a causa delle Olimpiadi, e Mediaset che possiede i diritti cosa fa? Decide di relegare la partita su Italia 1 per trasmettere su Canale 5 lo strareplicato film di Pieraccioni. Pazzesco!



9. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:22

Quello che sto ipotizzando è proprio una questione logistica e di spazi che non ha potuto far sì che la gara fosse vista.Non credo onestamente che si voglia penalizzare una disciplina piuttosto che un’altra,non ne vedo il senso.Se l’ evento fosse stato trasmesso da Sky non tutti ne avrebbero potuto beneficiare,perché non tutti sono abbonati.La Rai in questo senso,mi sembra abbia cmq coperto quanto più possibile,ma ripeto,non penso che la cosa sia stata scientemente voluta.



10. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:28

Fosse stato Mediaset, Sky, Eurosport l’avrei fatto presente. Lasciamo perdere x una volta pro Rai o non Rai sennò ogni discussione diventa sterile.Dalila,allora dimmi tu, se gli attacchi son gratuiti il senso di qst comportamento. Probabilmente non segui il tennis perchè l’episodio è oggettivamente fuori da ogni logica: mandi una differita con un live coperto da telecamere? Dai su signori, si parla di buon senso, parliamo di Olimpiadi. Se si fa un appunto e a prescindere si difende la Rai alzo le mani ma mi sembrava giusto farlo notare,non sono qua ogni giorno a criticare la Rai,parlo di un episodio specifico. Il tennis in qst giorni, non solo italiano, lo si è visto col contagocce in tv. Non sono opinioni, tutto qua.



11. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:38

Marco,ho specificato che non ho visto cosa è successo,non voglio difendere la Rai a tutti i costi,ho fatto notare che a parte l’ episodio di ieri,l’ atteggiamento generale nell’ ultimo periodo,è quello di attaccare sempre a cmq.L’ ho fatto presente anche in occasione di repliche e di inediti.Si critica spesso e volentieri.



12. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:38

Dalila ma come una questione di spazi? Tra una differita di una partita di tennis giocata nel pomeriggio e una in diretta e scegli la differita cosa c’entra lo spazio? Tant’è che poi han fatto pure quella in differita. E in ogni caso, la precedenza andrebbe data agli italiani, mi sembra l’atteggiamento sia quello,ma non x il tennis. Già x vedere i grandi Slam occorre pagare, almeno le Olimpiadi…



13. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:43

Dalila: tra Rai e Mediaset c’è ormai poco da salvare ma avere le Olimpiadi in chiaro è prezioso. Il trattamento riservato al tennis però fa star male e dispiace. Tra un pò preferiscono mandare i tornei di briscola. Ciao, buona giornata e tanta salute.



14. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:46

Marco,non lo so,sicuramente mi sbaglierò ma non riesco a capire per quale motivo il tennis dovrebbe essere penalizzato.Poi è chiaro che gli Italiani dovrebbero avere la precedenza..



15. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 13:51

Neanche io lo so però son fatti.



16. MARCELLO79 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 15:07

BUONGIORNO A TUTTI.
Lo sport dona alla RAI eccellenti ascolti, ciò non significa che la stessa non debba essere oggetto di critiche. Capisco e comprendo che EUROPEI e OLIMPIADI sono dei magneti per moltissimi telespettatori, ma esiste una fascia di pubblico, CHE PAGA REGOLARMENTE IL CANONE, a cui nè il calcio, nè il tennis, nè la pallanuoto interessano affatto. Se la RAI ha investito ben venga che ne raccolga i frutti, ma le mie critiche formulate in passato riguardavano la totale assenza di rispetto nei confronti degli haters dello sport. Quando RAI 1 non trasmetteva partite, propinava quasi sempre repliche, come fa, peraltro, tuttora.
Non si poteva pensare ad uno e dico un solo spettacolo di intrattenimento, invece di puntare su ESTATE IN DIRETTA, che quest’anno, ha avuto ascolti molto al di sotto della scorsa stagione?
Il paragone con MEDIASET non è possibile, perchè le TV COMMERCIALI, pur rientrando nelle rilevazioni AUDITEL, non chiedono di versare alcuna tassa. Quando si capirà tutto questo non sarà mai troppo tardi.
E’ vero, come dice LELLO, il canone non si paga solo per RAI 1, ma, non mi stancherò mai di dirlo, trattandosi della rete ammiraglia della TV statale, quest’ultima ha il dovere di soddisfare tutti i palati e di dare il buon esempio. Cosa che non ha fatto, diversamente da quanto accadeva anni addietro. Da tutto questo nasce la delusione, al di là di quelli che possono essere i gusti personali di ciascuno.
Buona serata a tutti.



17. marcello81 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 15:10

Concordo con Marco89



18. Peppe93 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 15:12

Bene le olimpiadi



19. Lello ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:17

Buongiorno a tutti. . Al di la degli ascolti delle olimpiadi che sono ottimi, considerando poi che siamo nel mese di agosto, e quelli di Raiuno che con il film batte seppur di pochissimo il buon e sopratutto caro Bonolis in replica(ah ste sante repliche!), vorrei dire tipo a Francesco 93 che quando sono stati trasmessi gli europei ha criticato il fatto che la rai li avesse divisi con Sky, ora invece chiede la sinergia tra le 2aziende! Ora che un gioco olimpico non venga coperto ci può stare, certo dipende dal gioco, ma ricordiamoci che Raidue è stata trasformata in rete olimpica e che alcune gare vengono trasmesse pure su Rai sport1 e 2, perché per chi ancora non lo sapesse o fa finta di non sapere sbandierando il pagamento del canone, la rai ha 13canali, tra cui 2 dedicati allo sport puro e assoluto più appunto Raidue che è access sulle olimpiadi 24 ore su 24, o quasi! Per le repliche posso essere d’accordo , molte forse troppe, ma ricordiamoci ancora che tra olimpiadi e europei la rai ha investito tanto, ricordiamoci che il buon Renzi ha tolto dalle casse della rai 150milioni di euro per la crisi, e dulcis in fundo, il canone è stato portato ad euro 100 mentre l’anno scorso se ne pagavano 113! Penso e credo che la rai sia una tv, non una zecca che conia soldi!



20. ISABELLA ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:18

Marco89 concordo. Dare in differita il macht di doppio di tennis con italiani per le dirette di altri sport senza italiani non mi sembra una scelta corretta. Il commento del doppio era veramente pessimo e mi domando se anche i commenti degli altri sport contengono tanti svarioni come quello del tennis ieri sera, dato che anche nel calcio in genere i commenti lasciano parecchio a desiderare.



21. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:26

Isabella: gli altri sport mi sembrano ben commentati, come pallavolo, scherma,judo, nuoto etc… il commento tennistico, se così si può definire è tra i peggiori, l’ho constatato anche durante la partita scorsa della Vinci. Oggi giocano in totale 5 match, tipo un Fognini Paire e Seppi Nadal,nonchè due doppi e Seppi Fognini potrebbero farci sognare, staremo a vedere.



22. ISABELLA ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:33

Marco89 sarà che il tennis manca dalla Rai da tantissimo e quindi gli ” esperti ” a disposizione son quel che sono.Da ricordare infatti anche il commento scadente delle semifinale trasmessa quest’anno dalla Rai del foro italico. Vero è che il tennis in Rai è sempre stato considerato poco.Mi ricordo di quando la Rai aveva i diritti del Roland Garros e aveva deciso di non trasmetterlo se non in sintesi la notte dopo le 24. Tant’è che ho l’abbonamento a sky dal lontano 1998 proprio per il tennis.



23. Marco89 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:37

Ti capisco benissimo Isabella e devo dire meno male che esiste Supertennis tv in chiaro che x gli appassionati è ossigeno puro.



24. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:39

Ciao Lello!Al di là di tutto,penso che se un investimento porta questi risultati,sia un investimento ben fatto.Certo non si può pretendere di avere palinsesti autunnali con volti e novità di rilievo se poi non si considerano le repliche a costo zero durante il periodo estivo.Ma tant’è,oltretutto tutti gli eventi sportivi non sono di certo gratis.Poi,vabbè il discorso canone è trito e ritrito,vorrei sapere negli altri paesi in cui si paga se si fanno manfrine ogni volta..un bacio baba’



25. ISABELLA ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:48

Marco89 meno si c’è anche supertennis. Ecco visto che supertennis e la Rai collaborano per la coppa Davis si potevano far prestare i commentatori.



26. GAETANO ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:54

Il problema è proprio questo ragazzi ; i commentatori: assolutamente privi di quello spirito olimpico che dovrebbe aver la meglio su divismi ed esagerazioni; Apparte Antinelli e Lucchetta Pantano Bizzotto e il caro Lorenzo Roata son tutti censurabili enfatici e disinformati, Su tutti Calcagno e Mecarozzi noiosi e insopportabili. E vogliam parlare della presenza inquietante e inutile di Romagnoli? Perchè? Per quale motivo?
La verità è che (coraggiosamente ) la RAI ha provato a trasformarsi in SKI e non ci è riuscita palesando vieppiù antichi difetti che non fanno onore alla tv pubblica; una certa sfiducia in alcuni sport che la RAI non tratta più da tempo. Il tennis è tra questi.
Ma vorrei chiedere a chi di sicuro ne sa più di me : se le prossime due edizioni olimpiche saranno appannaggio di Eurosport chi come me non ha SKI come farà o potrà fare?



27. MARCELLO79 ha scritto:

9 agosto 2016 alle 17:59

Per la cronaca, negli altri paesi non si faranno “manfrine” ogni volta che si parla di canone, ma non si dicono neanche tante baggianate!
Il canone RAI non è assolutamente un discorso trito e ritrito, chi paga vuole essere soddisfatto e se non lo è è libero di poter esprimere la propria amarezza. Certo chi idolatra la RAI non ammetterà mai il ladrocinio commesso quest’estate, una gran fetta di pubblico ignorata completamente, poi parliamo di telenovela5 e quant’altro!



28. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 18:09

Per la cronaca,se la tv pubblica deve soddisfare tutti i palati,deve soddisfare anche chi si vuole rivedere le repliche di don Matteo,Montalbano,la faccia di Morticia Addams,forse perché la ritiene professionale,e anche chi lo sport lo ama,non solo gli haters che ad ogni volta che mancano argomenti tirano fuori il canone!E qui non si idolatra un bel niente, perché se i diritti su europei e olimpiadi li avesse acquisiti Mediaset,forse lo sport sarebbe risultato più interessante..Le baggianate le dice qualcun altro,a mio avviso..



29. Dalila ha scritto:

9 agosto 2016 alle 18:13

Gaetano, purtroppo le due prossime edizioni sono state acquisite da Eurosport..



30. ISABELLA ha scritto:

9 agosto 2016 alle 20:51

Si i diritti delle prossime olimpiadi le ha il gruppo discovery che ha euro sport ma anche TV 9 e real Time , le possibilità per trasmetterle in chiaro le ha .La champions dimostra che per i grandi eventi sportivi solo la copertura a pagamento non rende.



31. Lello ha scritto:

10 agosto 2016 alle 00:45

Ma com m piac Dalila😅 scrivi chiaro e conciso



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.