29
luglio

VALERIO SCANU GIURATO A CASTROCARO

Valerio Scanu

Valerio Scanu rules. Il cantante, che si è affacciato su piccolo schermo nel 2008 con la fortunata partecipazione ad Amici, negli ultimi anni si è inserito nel mondo dello spettacolo in tanti modi diversi, tutti derivanti in qualche modo dalla musica ma non per forza legati alla sua carriera di interprete e cantautore. Ora, è pronto a salire in cattedra e dare i voti, forte di una grandissima esperienza nel mondo dei talent: sarà, infatti, nella giuria dell’edizione 2016 del Festival di Castrocaro accanto, secondo quanto scrive Tvblog, a Mara Maonchi e Claudio Lippi, che fino a qualche anno fa giudicava le sue performance su palcoscenico di Tale e Quale Show.

Festival di Castrocaro 2016: Valerio Scanu in giuria

Il programma di Carlo Conti, a cui Scanu ha partecipato nel 2014 vincendo il torneo nel 2015, ha avuto il merito di far conoscere al pubblico tante sue sfumature fino a quel momento note a pochi: la voce di Per tutte le volte che ha tirato fuori l’ironia nonché una grande capacità nell’arte delle imitazioni che ormai lo contraddistingue, e che lo ha visto di recente ospite in alcuni programmi nelle vesti di altri artisti. Tipo quelle di Anna Oxa nell’ultima edizione di Ballando con le stelle.

Da allora Scanu ha fatto un po’ di tutto, è addirittura naufragato sull’Isola dei famosi, pronto a mettersi in gioco e deciso a superare ogni volta qualche limite. Ora, è arrivato il momento di passare dall’altra parte della barricata e così lui, nato e rinato artisticamente nei talent, andrà a Castrocaro per giudicare a sua volta i volti e le voci nuove che tenteranno di affacciarsi nel panorama della musica italiana.

L’appuntamento televisivo con la finale della manifestazione, giunta alla sua cinquantanovesima edizione, è per sabato 27 agosto 2016 in prime time su Rai 1 e al timone della serata ci saranno Flavio Montucchio e Samanta Togni, ballerina prestata alla tv e già volto di Ballando con le stelle, di cui ha vinto l’ultima edizione in coppia con Iago Garcia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Valerio Scanu imita Al Bano
TALE E QUALE SHOW 2014, VALERIO SCANU CONTRO GIURIA E COLLEGHI: “PRESO IN GIRO E OFFESO”


Antonello Carozza
Eurovision Song Contest 2017: ecco da chi è composta la giuria italiana. Video del Promo


scanu imita albano a ballando con le stelle
Ballando con le Stelle 2017, semifinale: Depardieu ballerino, Morgan ospite, Scanu triplice imitatore. Sfida tra Parietti e De Sio


Valerio Scanu
Valerio Scanu a Morgan: «Io e te potremmo diventare grandi AMICI»

5 Commenti dei lettori »

1. Luca ha scritto:

29 luglio 2016 alle 16:44

Premesso che Scanu è bravo a cantare e ad imitare travestendosi anche da donna,nulla da dire
Però prendere un cantante con 2-3 anni di carriera e fargli fare il giurato è un po’ una forzatura
Come quell’altra con i capelli tinti di rosso uscita 2-3 anni fa da un talent che ha fatto il giudice per il talent : The voice
Per fare il giudice ci vogliono persone di spessore non dei ragazzini che non sanno nulla
ma forse si è raschiato il fondo del barile e nessuno vuole più fare il giudice per pochi soldi e trovano questi che per farsi un po’ di pubblicità accettano di buon grado appunto per poco



2. Fiona ha scritto:

29 luglio 2016 alle 18:50

Premetto subito una cosa..io non sono fan di Scanu, ma apprezzo tantissimo la sua voce e la capacità che ha di “porgere” la parola. Detto questo, potrei anche essere d’accordo con il commento qui sopra, se non fosse che, non stiamo giudicando un poema epico o una poesia, cantanti lirici… o un qualcosa di immutabile nel tempo. Si devono giudicare ragazzi che fanno o faranno pop, quindi chi meglio di qualcuno che è giovane si, ma ha esperienza dEl tritacarne in cui questi ragazzi si vogliono infilare, che ha capacità tecniche per poter giudicare e probabilmente anche la sensibilità per poterlo fare?



3. patry78 ha scritto:

29 luglio 2016 alle 21:38

Valerio Scanu è perfetto nel ruolo di giurato, ricordiamoci che ha una lunga gavetta alle spalle , dato che ha debuttato a soli sette anni ! In bocca al lupo a Valerio ma sono sicura che sarà un giurato corretto e competente !



4. Monica ha scritto:

29 luglio 2016 alle 22:08

@Luca: Sia Scanu che Noemi (quella con i capelli tinti di rosso) hanno pubblicato i loro primi Ep nel 2009, quindi 7 anni fa, non 2-3.



5. Angy ha scritto:

30 luglio 2016 alle 02:34

Scanu ha un’ottima tecnica, una grande cultura musicale e tanta esperienza, pur essendo molto giovane..perciò sono convinta che sarà un ottimo giudice, attento, onesto e corretto



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.