11
luglio

ASCOLTI TV | DOMENICA 10 LUGLIO 2016: IN 10 MILIONI PER LA FINALE DEGLI EUROPEI (45,31%). SU RAI 2 LE REGOLE DEL DELITTO PERFETTO (SENZA CENSURA) AL 2,40%

Euro 2016 - Portogallo

Ascolti Tv di ieri – domenica 10 luglio 2016 – prime time

Su Rai1 la finale di Euro 2016 Portogallo – Francia ha conquistato 10.013.000 spettatori pari al 45,31% di share. Su Canale 5 Il Segreto ha raccolto davanti al video 2.291.000 spettatori pari al 10,08% di share. Su Rai2 la versione non censurata de Le regole del delitto perfetto ha intrattenuto 541.000 spettatori (2,40%). Su Italia 1 Cinderella Story è stato seguito da 787.000 spettatori (3,48%). Su Rai3 The young Victoria ha raccolto davanti al video 655.000 spettatori pari ad uno share del 2,87%. Su Rete4 il film C’è post@ per te è stato visto da 643.000 spettatori con il 2,95% di share. Su La7 Qualcosa è cambiato ha segnato il 1,09% con 220.000 spettatori. Su Rai4 la finale gli Europei commentata dalla Gialappa’s ha ottenuto 834.000 spettatori con il 3,77% di share.

Access Prime Time

Su Rai1 l’appuntamento con Uefa Euro 2016 (pre e post partita) è stato seguito da 6.841.000 spettatori per uno share del 36,94%, mentre su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 1.748.000 spettatori con uno share del 8,77%. Su Rai3 Colpo di scena ha interessato 476.000 spettatori pari al 2,44% di share. Su La7 Il meglio di Crozza Nel paese delle meraviglie segna il 2,30% con 467.000 spettatori.

Preserale

Su Rai1 Reazione a catena – L’intesa vincente ha ottenuto un ascolto medio di 1.759.000 spettatori (15,40%) mentre Reazione a catena ha giocato con 2.899.000 spettatori (21,66%). Su Canale 5 RiCaduta libera – Inizia la sfida segna 947.000 spettatori con il 8,54% di share mentre RiCaduta libera ne diverte 1.666.000 con il 12,67%. Su Rai2 il Gran Premio di Formula1 segna il 11,22% con 1.467.000 spettatori. Su Italia1 Due uomini e mezzo ha totalizzato 193.000 spettatori (1,53%). Su Rai3 Blob segna 591.000 spettatori con il 3,87%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 555.000 telespettatori con il 3,11%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 566.000 spettatori (share del 4,92%).

Daytime Mattina

Su Rai1 Passaggio a nord ovest ha raccolto 663.000 spettatori con il 13,89% di share mentre la Santa Messa ha portato a casa un a.m. di 1.088.000 spettatori pari ad uno share del 15,90%. Su Canale5 il Tg5 delle 8 segna 863.000 spettatori con il 19,79%. I delitti del cuoco raccoglie un ascolto di 327.000 telespettatori con il 6,07% di share. Su Rai2 Heartland ha tenuto compagnia a 257.000 spettatori pari ad uno share del 5,25%. Su Italia1 Una mamma per amica totalizza un ascolto di 139.000 spettatori con uno share del 2,21% nel primo episodio e 248.000 (3,06%) nel secondo. Su Rai 3 Fuori binario convince 179.000 spettatori con il 2,97% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 450.000 spettatori (7,80%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 76.000 spettatori con il 2,74% di share nelle News e 179.000 (3,72%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 il consueto appuntamento domenicale con Linea Verde Estate ha intrattenuto 2.295.000 spettatori (18,62%). Su Canale 5 Melaverde – Editing ha interessato 1.399.000 spettatori con il 13,55%. Su Rai2 La nave dei sogni conquista 846.000 spettatori con uno share del 9,26%. Su Italia1 Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 992.000 spettatori con il 6,92%. Su Rai3 il Premio Internazionale registra 151.000 spettatori con uno share del 1,21%. Su Rete4 Totò e Peppino divisi a Berlino ha appassionato 406.000 spettatori con il 3,17%. Su La7 Pronti a morire è stata scelto da 192.000 spettatori con l’1,86% di share.

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 Una domenica da leoni ha intrattenuto 1.984.000 spettatori pari ad uno share del 14,45% mentre Visto non visto che spettacolo – Premio Caruso ha convinto 1.386.000 spettatori pari ad uno share del 11,49%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 1.600.000 spettatori con l’11,17%. La replica di Temptation Island ha fatto compagnia a 856.000 spettatori (6,73%). Su Rai2 Sereno Variabile Estate è stato scelto da 730.000 spettatori (5,17%) mentre Delitti in Paradiso ha intrattenuto 806.000 spettatori (6,46%). Su Italia1 E allora mambo! segna il 4,58% con 613.000 spettatori mentre Belli freschi ha registrato un a.m. di 478.000 spettatori con il 4,09%. Su Rai3 Il ciclismo ha interessato 959.000 spettatori con il 7,59%. Su Rete 4 Charleston ha registrato 358.000 spettatori con il 2,79%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 313.000 spettatori (share del 2,76%).

Seconda Serata

Su Rai 1 Il grande Match ha conquistato un ascolto di 1.472.000 spettatori pari ad uno share del 22,56%. Su Canale5 Il figlio più piccolo ha intrattenuto 475.000 spettatori con il 4,49% di share. Su Rai2 Sorgente di Vita segna 127.000 spettatori (1,73%). Su Italia1 Italian Pro Surfer segna un netto di 126.000 ascoltatori con il 0,87% di share. Su Rete 4 La pelle che abito è la scelta di 221.000 spettatori (3,69%). Su Rai3 Nemico Pubblico ottiene 201.000 spettatori con l’1,44%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.684.000 (25,57%)
Ore 20.00 3.560.000 (22,99%)

TG2
Ore 13.00 2.049.000 (14,82%)
Ore 20.30 1.036.000 (5,73%)

TG3
Ore 14.30 1.267.000 (8,93%)
Ore 19.00 1.186.000 (9,66%)

TG5
Ore 13.00 2.349.000 (16,84%)
Ore 20.00 2.603.000 (16,49%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.376.000 (11,95%)
Ore 18.30 633.000 (5,97%)

TG4
Ore 11.30 664.000 (9,02%)
Ore 18.55 475.000 (3,90%)

TGLA7
Ore 13.30 457.000 (3,17%)
Ore 20.00 702.000 (4,47%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 24.03 12.11 14.24 18.1 11.19 17.81 39.95 38.81
RAI 2 5.8 5.76 7.88 8.28 6.24 9.96 3.12 2.5
RAI 3 4.48 3.17 3.15 4.47 9.73 6.63 2.81 1.59
RAI SPEC 9.23 9.84 11.23 9.76 14.08 7.46 7.6 7
RAI 43.55 30.88 36.51 40.61 41.23 41.85 53.49 49.9

CANALE 5 9.13 17.74 4.81 11.8 6.33 11.98 9.53 7.07
ITALIA 1 3.64 2.43 2.46 6.38 4.25 2.96 3.31 2.44
RETE 4 3.51 1.15 6.04 2.92 3.69 4.38 2.89 3.15
MED SPEC 5.27 8.54 8.65 5.69 5.85 4.86 4.09 3.42
MEDIASET 21.56 29.85 21.95 26.78 20.13 24.18 19.83 16.07

LA7 2.92 4.35 3.6 2.53 2.9 5.15 1.99 1.93
SATELLITE 21.74 22.21 26.22 20.01 22.95 19.7 17.65 23.01
TERRESTRI 10.23 12.71 11.73 10.07 12.79 9.11 7.04 9.08
ALTRE RETI 31.97 34.92 37.95 30.08 35.74 28.82 24.69 32.09

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


words and pictures ascolti tv
Ascolti TV | Lunedì 24 luglio 2017. Temptation Island arriva al 21%, Words and Pictures 12.7%. Ciao Darwin funziona anche con la replica della replica (1.5%), bene Il Trono di Spade (1.4%-1.2%).


Irregolari
Ascolti TV | Domenica 23 luglio 2017. Un Passo dal Cielo 12.8%, Everest 9.4%, Irregolari 4.7%. Boom di IGT in replica su TV8 con il 3.3%


ciao-darwin-belli-contro-brutti-madre-natura
Ascolti TV | Sabato 22 luglio 2017. Ciao Darwin 14.97%, Laura & Paola 12.07%. Tg1 delle 20 al 28.2%


La Ragazza del Dipinto
Ascolti TV | Venerdì 21 luglio 2017. La Ragazza del Dipinto 13.4%, Speciale Cose Nostre 9.8%. Ignoto 1 su TV8 2.1%

20 Commenti dei lettori »

1. grace ha scritto:

11 luglio 2016 alle 10:47

Buona Giornata! Con ascolti boom si concludono gli Europei con grande felicità da parte di molti.Stranamente il Segreto scende di molto forse il peggior ascolto finora….Ciao agli irriducibili Dalila Lello e un bacione a Marcello!!!

Gaetano non riesco ad aspettare mercoledì per vedere Jane, la sto seguendo su altro…..



2. Dalila ha scritto:

11 luglio 2016 alle 10:50

Come previsto,la finale degli europei ha catalizzato tutti gli ascolti,segreto a parte,che mantiene i suoi fedelissimi.Sempre buoni risultati per Amadeus che risente poco del Gran Premio su Rai due.un bacio Lello!



3. osservo ha scritto:

11 luglio 2016 alle 10:54

Buondì.
Europei finiti, vedremo cosa saprà proporre ora Rai1, sono in attesa.

Chissà come stanno quei (pochini) che hanno seguito Rai2 ieri sera…saranno sopravvissuti?

Ciao Grace, il tuo commento aiuta a comprendere il perchè le serie TV non possono fare grandi ascolti (nessuna critica nei tuoi confronti): io per esempio, essendo abbonato a Netflix, Jane the Virgin me la vedrò lì.



4. Dalila ha scritto:

11 luglio 2016 alle 11:01

Ciao Grace,penso purtroppo che la seconda serie di Jane se continua a fare questi numeri,non la vedremo neppure col binocolo,almeno su Rai due.È certo che chi vuole seguirlo,si dovrà abbonare a Netflix…



5. Francesco93 ha scritto:

11 luglio 2016 alle 11:02

Buongiorno a tutti! Risultato eccellente per la finale degli Europei (Rai1+Rai4 sfiora il 50%, senza considerare Sky). Inutile aprire qui una discussione calcistica, dico soltanto che l’allargamento a 24 squadre ha portato a uno scadimento della qualità delle partite, per tacere della squadra vincitrice che nel formato classico (senza il ripescaggio delle terze) non avrebbe neppure superato il girone. L’estate televisiva sarà più vuota dopo una tale abbuffata di partite, unico doppio appuntamento imperdibile al mercoledì con Superquark e Overland, per il resto gli haters del calcio finalmente potranno godersi repliche su repliche.
Il Segreto perde qualcosa ma resta comunque al di sopra del 10%, dal prossimo appuntamento domenicale tornerà a vincere come (quasi) sempre. Rai 2 pecora nera della prima serata grazie alla ’scelta’ demenziale di trasmettere nuovamente una cosa andata in onda appena 3 giorni fa e che, nonostante il clamore dovuto alle polemiche a mio avviso eccessive, ovviamente non poteva che essere vista da quattro gatti: la toppa è peggio del buco, tutto questo per non inimicarsi la comunità Lgbt che senza questa puntata ‘riparatrice’ avrebbe chiesto (e forse ottenuto) la testa della Dallatana.



6. Dalila ha scritto:

11 luglio 2016 alle 11:09

A mio avviso,forse per ridare credibilità alla rete,al di la’ di chi abbia commesso l’ errore,sarebbe stato meglio che la dirigente avesse fatto veramente un passo indietro.Si è appena insediata e siamo già sulla bocca del mondo intero.Non oso immaginare come procederanno la altre puntate.Poi la giustificazione è alquanto discutibile.



7. lello ha scritto:

11 luglio 2016 alle 11:27

ciao blog, e baci a dalila. Che dire, finiti gli europei, che chiudono con ascolti a dir poco alti, vedremo da ora in avanti raiuno cosa farà insieme alle sue sorelle minori che non si sono “spente” durante il torneo calcistico..Intanto questa settimana già parte Superquark che è sempre interessante ( lo è meno la scelta di mandarlo sempre d’estate, meglio secondo me mandarlo in onda nei periodi , diciamo, di garanzia, al posto di qualche trasmissione sciagurata!!)..
Grace salutoni anche a te dall’irriducibile….aahhahahahaha…
P.S.: non mi cimento nel commentare la situazione censura, ma dico che evidentemente questa funzionaria c’era anche ai tempi del film pluripremiato The brokeback mountain ( spero si scriva cosi’), che ando’ in seconda serata sempre su raidue: la vogliamo licenziare, o almeno redarguirla, caro Campo dall’Orto?



8. Dalila ha scritto:

11 luglio 2016 alle 11:34

Ciao Lello,la situazione si è fatta pesante..Non so in che modo si possa rimediare..Certo è che siamo passati per ciò che,per fortuna,molti di noi non sono.Un bacio



9. MARCELLO 79 ha scritto:

11 luglio 2016 alle 12:01

BUONGIORNO A TUTTI,
GRACE, finalmente ci incontriamo nuovamente sul blog. Ultimamente quando tu commenti io non sono collegato e viceversa.
Spero tu stia bene, non so per te è già iniziata la stagione dei bagni, ad ogni modo FELICISSIMA ESTATE!!!
Per quanto concerne gli ascolti risultato prevedibilissimo per la finale degli EUROPEI. Finalmente è finita! Purtroppo, per quelli come me, haters del calcio, come dice FRANCESCO 93, ci aspettano varie repliche SU RAI 1. Sabato la fiction di LINO TOFFOLO e LINO BANFI e stasera, sempre in replica, BRACCIALETTI ROSSI. Certamente il canone si paga non solo per RAI 1, ma per tutte le tv gestite dallo Stato, ma credo che la rete ammiraglia debba dare il buon esempio. E’ vero, in settimana verranno programmati due film genere COMMEDIA, il martedì ed il venerdì e mercoledì SUPERQUARK, ma un pò di intrattenimento, quei bei giochi estivi, le trasmissioni varietà all’insegna delle leggerezza, tipiche di questa stagione, non sarebbe stato possibile, in modo da accontentare tutti?
Stasera almeno COCA COLA SUMMER FESTIVAL con ALESSIAAAAAA!
Auguro a tutti una felice settimana.



10. osservo ha scritto:

11 luglio 2016 alle 12:05

Lello, Dalila…ma davvero voi ci credete al fatto che UNA persona abbia il potere/libertà di tagliuzzare un prodotto a proprio piacimento?!

Aldilà della questione OMOFOBIA (e lo dico anche a Francesco93) vi sembra possibile COMPRARE un prodotto, PAGARE e poi a proprio piacimento modificarlo?!?

Con questo non sto dicendo che il taglia e cuci sia stato fatto direttamente dalla DIRETTRICE di Rai2, ma che molti sapessero si! E memori del caso passato (I segreti di Brokeback Mountain) ci sono ricascati…ma la rete non perdona, esagerata o meno la polemica, l’indignazione era doverosa.



11. Dalila ha scritto:

11 luglio 2016 alle 12:16

Osservo,io non credo per nulla a questa versione.E anche se fosse,la colpa sarebbe cmq della dirigente che non supervisiona il lavoro dei suoi dipendenti.Se la serie prevede scene che ritieni poco adatta alla tua rete,non la compri neppure e fai una figura migliore.Ho lasciato un altro post,sicuramente lo avrai letto,riguardo i giovani che ancora hanno paura di dichiararsi.Per essere arrivati fino a produttori e attori,è evidente che la pestata è stata enorme,perciò dico che per coerenza sarebbe meglio che la Dallatana facesse un passo indietro senza scaricare barili.



12. osservo ha scritto:

11 luglio 2016 alle 12:27

Dalila, si sa…in questo Paese i passi indietro (dalle poltrone) non li fa nessuno; i passi indietro culturali li fanno in molti.
Le dimissioni mi sembrano quindi fantascienza, ma perlomeno chiedere SCUSA, dire “si, ABBIAMO commesso un errore” sarebbe stato, ed è ancora doveroso.

Mi spiace, perchè la direttrice in questione era quella, tra tutti, che era partita col passo giusto; magari davvero lei era all’oscuro di tutto. Ma siamo stanchi di giustificare.

E si Dalila, ho letto quel commento e lo apprezzo molto, a titolo strettamente personale ;)
Aggiungo che hai ragione, queste sono goccioline eh, una serieTV che venerdì ha fatto il 5/6% è una gocciolina, ma poteva essere una gocciolina in più verso l’uguaglianza; invece si è rilevata una camionata d’acqua in meno, o una camionata d’acqua in più verso la NON CONOSCENZA.

Perchè quella censura (e di censura si tratta) non ha puntato il dito contro qualcosa di “sbagliato”, no…non ha permesso di dimostrare (con una piccola goccia) che l’amore tra due persone, l’attrazione fisica tra due persone esiste e non ha genere; per questo parlo di NON CONOSCENZA.



13. GAETANO ha scritto:

11 luglio 2016 alle 13:07

Buongiorno a tutti!!!!
Non so davvero a cosa sia servito rimandare in onda una puntata già vista davvero non lo so….
Forse un approfondimento della questione sarebbe servito con uno spazio di scuse
Così non ha avuto davvero senso…
Io Netflix non c’è l’ho resta il fatto che è davvero atipico a non dire strambo il trattamento che serie belle e meritorie come Jane e mi permetto di dire le regole subiscono in Italia dove passano praticamente inosservate…
Tranne chi le vede su questi nuovi supporti telematici ovvio.
PS: quanto ha fatto lo speciale su Banfi su Mediaset Extra?
Quanto fa Licia love me Licia al mattino?



14. Dalila ha scritto:

11 luglio 2016 alle 13:29

Osservo,come dici tu,anche le goccioline fanno il mare..;);)



15. osservo ha scritto:

11 luglio 2016 alle 13:55

Gaetano, secondo me ci sono più motivi per cui le serie americane in Italia free fanno ascolti bassi:
1_esistono canali a pagamento (SKY, Mediase) che li mandano in anteprima;
2_esistono TV on demand (Netflix, Infinity) dove, con davvero pochi euro al mese, accedi ad una vera e propria videoteca, dove vuoi, quando vuoi…su PC, TV, Smartphone, Paystation, tablet.

3_sono le reti free stesse a non valorizzare tali prodotti, esempio: mandare in onda 3 episodi a sera (in America, dove nascono, ne va in onda UNO a sera, per preservare il prodotto); mandandone un episodio a sera, si possono accontentare più palati perchè,nella stessa sera, puoi mandare due episodi di due generi differenti (accontenti più persone, magari raddoppi l’ascolto). Inoltre, perchè Rai1 non trasmette NESSUNA serie Americana?! ne esistono davvero moltissime, perchè non spalmarle sulle tre reti Rai (esattamente come si fa per le fiction italiane).



16. osservo ha scritto:

11 luglio 2016 alle 13:58

E Gaetano, aldilà della questione censura/omofobia…rimandare in onda gli episodi è servito a chi ha deciso di vedere su Rai2 la serie in questione, per capire la storia a tutti gli effetti, senza nessun taglia e cuci PUDICO.

Certo, secondo me avrebbero dovuto aspettare Venerdì prossimo, e ripartire con una settimana di ritardo.

(metterla contro la finale dell’Europeo è stata un po’ una scemenza, ecco appunto gli errori delle reti free verso le serie americane).



17. shayne lewis ha scritto:

11 luglio 2016 alle 15:00

Hanno riproposto l’episodio senza censura ieri solo perchè dovevano riempire un buco ben sapendo che con la finale degli europei qualunque avessero trasmesso sarebbe stato visto da quattro gatti….io le serie le guardo su sky senza tagli sicuro di vedere tutto…non entro nello specifico caso altrimenti perdo la brocca e vengo censurato…ciao Marcello



18. Peppe93 ha scritto:

11 luglio 2016 alle 15:01

Grande successo per gli europei. Davvero ottimi numeri



19. MARCELLO 79 ha scritto:

11 luglio 2016 alle 21:15

Osservo,
solo ora leggo i tuoi post. Quanta verità nelle tue parole, soprattutto quando parli di NON CONOSCENZA. Purtroppo, come ha già affermato DALILA, non sarà facile liberarsi dei retaggi, preconcetti e pregiudizi che nutrono comportamenti falsi e bigotti.
Sono concorde sul fatto che scusarsi per l’accaduto doveva l’unica soluzione per rimediare al madornale errore commesso e, senz’altro, sarebbe equivalso a riabilitarsi dinanzi al popolo televisivo e non.
SHAYNE, i tuoi saluti sono sempre molto molto graditi, sei un ragazzo di poche parole, ma che centrano sempre il bersaglio.
BUONA SERATA A TUTTI, ragazzi!



20. Dalila ha scritto:

12 luglio 2016 alle 00:07

L’ unico errore da evitare è quello di rassegnarsi.Spesso è proprio la rassegnazione a togliere la libertà.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.