27
aprile

ASCOLTI TV | MARTEDI 26 APRILE 2016. UNA PALLOTTOLA NEL CUORE 2 CHIUDE AL 23.27%, LA CHAMPIONS AL 14.39%

Una pallottola nel cuore 2

Ascolti Tv di ieri – martedì 26 aprile 2016 – Prime Time

Su Rai1 l’ultimo appuntamento con Una pallottola nel cuore 2 ha conquistato 5.856.000 spettatori pari al 23.27% di share. Su Canale 5 l’incontro di Champions League Manchester City – Real Madrid ha raccolto davanti al video 3.838.000 spettatori pari al 14.39% di share. Su Rai2 Made in Sud ha intrattenuto 1.918.000 spettatori (9.01%). Su Rai3 Ballarò ha raccolto davanti al video 1.342.000 spettatori pari ad uno share del 5.94%. Su Italia 1 La Maledizione della prima luna è stata la scelta di 1.972.000 spettatori (8.97%). Su Rete4 A Wife’s Nightmare – L’incubo di una moglie totalizza un a.m. di 1.202.000 spettatori con il 4.69% di share. Su La7 Di Martedì ha registrato 1.322.000 spettatori con uno share del 6.82%. Su Iris Terra di confine segna il 2.73% con 640.000 spettatori.

Access Prime Time

LOL conquista il 7%

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi è stato seguito da 5.289.000 spettatori per uno share del 20.12%, mentre su Canale 5 Striscina la notizina segna il 15.22% con 3.575.000 spettatori. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.885.000 spettatori con il 7%. Su Italia1 la serie in replica CSI Miami ha registrato 1.529.000 spettatori con il 5.95%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.992.000 spettatori pari al 7.81%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 620.000 individui all’ascolto (3.31%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.509.000 spettatori (5.86%).

Preserale

Josephine deve ingranare nella nuova collocazione

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.060.000 spettatori (21.72%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.327.000 spettatori (24.15%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.537.000 spettatori con il 19.24% di share mentre Caduta Libera ne diverte 3.830.000 con il 22.16%. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 834.000 spettatori (5.18%) mentre NCIS è stato rivisto da 1.471.000 spettatori (7.01%). Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 536.000 spettatori (2.68%). Su Rai3 #Tretre3 segna 1.085.000 spettatori con il 4.70%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 873.000 telespettatori con il 4.03%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 258.000 spettatori (share dell’1.76%).

Daytime Mattina

Cresce Mattino Cinque

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 175.000 spettatori pari ad uno share del 12.58%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 924.000 telespettatori con il 19.62%. Storie Vere porta a casa una media di 761.000 spettatori con uno share del 17.46%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 649.000 spettatori (13.49%) nella prima parte e 612.000 (14.22%) nella seconda. Su Rai 2 Un ciclone in convento è stato seguito da 319.000 (6.18%) e Cronache Animali totalizza una media di 136.000 spettatori e uno share del 3.16%. Su Rai3 Agorà convince 457.000 spettatori pari al 9.23% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 295.000 persone (6.83%). Cuore Ribelle su Rete 4 registra una media di 106.000 spettatori con share del 2.03%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 90.000 spettatori con il 2.83% nelle News e 152.000 (2.98%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 163.000 spettatori pari al 3.77%.

Daytime Mezzogiorno

Benissimo Forum, che raggiunge il 18.23%

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 677.000 spettatori con il 12.08% di share mentre La Prova del Cuoco registra 1.984.000 spettatori con il 17.18%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.426.000 telespettatori con il 18.23%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 726.000 spettatori con share del 9.35%. Su Italia 1 L’Isola dei Famosi ottiene 867.000 spettatori con il 6.20%. Sport Mediaset ha ottenuto 1.106.000 spettatori con il 7.08%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 440.000 spettatori (7.57%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 427.000 spettatori con il 4.04% mentre La signora in giallo 894.000 (5.84%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 245.000 spettatori con share del 4.51% nella prima parte, e 314.000 spettatori con il 2.70% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su La5 L’Isola dei Famosi Extended Version ha catturato l’attenzione di 92.000 spettatori pari all’1.01% di share.

Daytime Pomeriggio

Una Vita supera ancora Beautiful

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta ha informato 1.595.000 spettatori con il 10.31%. Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.641.000 spettatori con il 13.30% mentre la seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 2.048.000 telespettatori con il 18.55%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.156.000 telespettatori con il 19.19% di share. Una Vita ha convinto 3.069.000 spettatori con il 19.34% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 3.255.000 spettatori con uno share del 24.65% (2.666.000 e il 23.63% nel finale). L’appuntamento con l’Isola dei Famosi segna il 24.59% con 2.701.000 spettatori. Amici di Maria De Filippi ha tenuto incollati allo schermo 2.798.000 spettatori pari al 26.32% di share Il Segreto è stato visto da 2.815.000 spettatori con il 25.91% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.979.000 spettatori con il 18.71% nella prima parte e 1.876.000 con il 16.46% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque – L’Isola dei Famosi porta a casa il 14.50% di share con 1.776.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 974.000 spettatori con uno share del 7.03% mentre Castle ne ha convinti 582.000 (5.38%) con il primo episodio e 597.000 (5.58%) con il secondo. Su Italia1 I Simpson hanno raccolto 1.298.000 spettatori (7.84%) e Futurama ha divertito 1.202.000 spettatori (7.70%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 1.030.000 spettatori con uno share del 7.37% mentre Mom ha raccolto 791.000 spettatori con il 6.12%. La serie Due uomini e mezzo è stata seguita da 607.000 spettatori (5.33%). Infine, l’appuntamento con l’Isola dei Famosi raccoglie 368.000 spettatori con il 3.27%. Su Rai3 Geo è stato visto da 912.000 con l’8% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.052.000 spettatori con il 7.06%. Su La7 Tagadà ha raccolto 330.000 spettatori con uno share del 2.47%. Su La5 l’appuntamento con l’Isola dei Famosi Extended Version segna 122.000 spettatori con l’1.13%.

Seconda Serata

Crolla Chiambretti

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.047.000 spettatori con il 10.66% di share. Su Canale 5 Grand Hotel Chiambretti ha totalizzato una media di 647.000 spettatori pari ad uno share del 6.18% (ultimo segmento al 9.51%). Su Rai2 2 Next – Economia e Futuro segna 511.000 spettatori con il 6.36% nella prima parte e 291.000 (5.38%) nella seconda. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 6.46% con 474.000 spettatori. Su Italia1 The Last Ship viene visto da una media di 468.000 ascoltatori con il 6.35% di share nella prima parte e 284.000 (6.97%) nella seconda. Su Rete 4 Malena è stato scelto da 275.000 spettatori con il 2.84% di share. Su La5 l’appuntamento con l’Isola dei Famosi Extended Version segna lo 0.87% con 23.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.553.000 (22.12%)
Ore 20.00 5.266.000 (24.11%)

TG2
Ore 13.00 2.280.000 (15.73%)
Ore 20.30 1.960.000 (8.03%)

TG3
Ore 14.25 1.579.000 (10.16%)
Ore 19.00 1.549.000 (9.76%)

TG5
Ore 13.00 3.017.000 (20.57%)
Ore 20.00 3.995.000 (18.71%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.436.000 (12.45%)
Ore 18.30 601.000 (4.76%) prima parte, 444.000 (2.91%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 290.000 (4.79%)
Ore 18.55 501.000 (3.20%)

TGLA7
Ore 13.30 557.000 (3.46%)
Ore 20.00 1.187.000 (5.38%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 18.24 19.78 16.83 15.44 15.18 22.55 20.81 17.39
RAI 2 7.38 4.49 5.09 9.66 6.21 5.68 8.29 8.72
RAI 3 6.89 10.85 8.19 7.7 5.84 7.93 5.5 6.82
RAI SPEC 5.55 7.73 8.85 4.38 6.31 5.43 5.17 4.76
RAI 38.05 42.84 38.96 37.18 33.53 41.58 39.77 37.69

CANALE 5 16.12 16.55 15.11 19.66 23.52 19.09 13.57 6.82
ITALIA 1 6.15 3.29 3.36 7.66 5.35 3.07 6.99 9.26
RETE 4 4.28 1.97 3.82 5.43 5 4.01 4.49 3.62
MED SPEC 6.86 7.51 8.34 4.8 6.03 6.88 7.87 7.38
MEDIASET 33.4 29.32 30.62 37.55 39.89 33.06 32.92 27.08

LA7+LA7D 4.71 4.03 4.21 3.23 2.48 3.44 6.93 7.22

SATELLITE 16.14 15.13 18.31 15.38 17.35 14.75 13.52 18.4
TERRESTRI 7.7 8.68 7.9 6.65 6.75 7.17 6.85 9.61
ALTRE RETI 23.83 23.81 26.21 22.04 24.1 21.92 20.37 28.01

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rosy Abate - ascolti tv domenica 19 novembre 2017
Ascolti TV | Domenica 19 novembre 2017. Sprofonda Fazio (13.28% – 12.54%), bene Rosy Abate (19.17%). Non è L’Arena 6.31%. Domenica In 11.02%


MARA VENIER_TU SI QUE VALES
Ascolti TV | Sabato 18 novembre 2017. Tú sí que vales (29.4%) fa più del doppio di Prodigi (12.2%). Lo Zecchino d’oro parte dal 16.2%, Amici dal 22%


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%


Sirene
Ascolti TV | Giovedì 16 novembre 2017. Sirene 15.1%, Le Tre Rose di Eva 13.5%

69 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 10:35

Chiude bene Proietti,con una fiction che mescola leggerezza a colpi di scena,naturalmente impreziosita dalla sua professionalità.Segno che la gente,dopo una giornata di lavoro,pensieri e problemi,ha evidentemente voglia di distrarsi senza impegnare necessariamente la mente con trame contorte.Discorso che vale anche per don Matteo,a mio parere.Risale affari tuoi e vita in diretta torna ai suoi soliti risultati,forse complice il clima più freddo.Sull’ informazione del tg 5,stendo un velo pietoso.finire in anticipo per lasciare spazio a striscia è uno dei tanti capricci di Ricci che se non va in onda una volta,a quanto pare non dorme.



2. ISABELLA ha scritto:

27 aprile 2016 alle 11:00

Buongiorno a tutti ! Buondì Dalila .Bene Proietti con una fiction leggerae che magari potrebbe avere una scrittura migliore ma che nella recitazione il suo punto forte , in fondo Proietti, possa piacere o no, non è l’ultimo arrivato.Anche il resto del cast se la cava bene.
Ennesima conferma del disastro gestione champions.



3. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 11:07

Ciao Isa,ho visto il risultato della Champions..che tristezza di investimento..



4. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 11:33

Forum come al solito,il falso bon ton..fa 18% trattando una causa sul porno..ma trattare una causa sul vicino che tiene il volume della musica troppo alto,no?ho visto solo la sentenza di Foti ma la ragazza che ogni santo giorno ripete la romanza prima che entri il giudice,è stucchevole.tutti impostati,la palombella soporifera…inutile ripetere che rimpiango Dalla Chiesa..



5. Lorenzo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 11:45

Chiambretti crolla per colpa del dopopartita.. . Doveva iniziare subito dopo la partita alle 23 ! Mi spiace perché il programma merita



6. tina ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:07

Si denigrano sempre i programmi di canale5 che vanno bene.Rode proprio che superi la Prova del cuoco molto spesso.Imbrogli tuoi poi vince per la non concorrenza di Striscia.



7. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:18

Tina io non denigra un bel niente,anche perché la prova del cuoco supera spesso e volentieri la Palombelli che usa solo certi argomenti.Poi parli tu di denigrare quando non c’è volta che chiami il programma di Insinna col suo nome.



8. Fabrizio ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:23

Fare finire il TG5 prima quando c’è una partita non è un capriccio di Antonio Ricci ma di Pubblitalia.
Gli spot in Striscia hanno un prezzo a cui non si può rinunciare.
Per una questione di introiti è meglio far durare poco tg e striscia con il suo blocco che ampliare il TG5 o passare direttamente la linea allo stadio.
E’ una questione meramente economica.
Non è che c’è sempre sotto il complotto o una star che urla.
Suvvia…



9. Fabrizio ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:29

E poi tutti questi esperti di investimenti e sport.
Ancora a paragonare partite tra 2 italiane e 2 straniere?
Non è che si deve per forza parlare tutti i giorni.
Siete vergognosamente schierate da una parte sempre e comunque.
E’ l’obiettività diventa un optional, basta parlare.
I commenti di questo blog sono veramente monotoni, ripetitivi e monocorde.



10. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:33

L’ informazione è informazione.Publitalia non va in malora se per una volta,striscia salta.succedesse una cosa del genere sulla Rai,si scatenerebbe il pandemonio.che Ricci abbia un potere enorme è innegabile,ma che chiuda un tg per Publitalia,mi sembra inverosimile.



11. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:38

Quelli che ritieni monocorde e ripetitivi,Fabrizio,li puoi saltare.Se fare un commento su una partita e un investimento mal riuscito ti sembra vergognoso,ti dico che c’è di peggio.se sono di parte,potrei dire di te la stessa cosa,visto che la questione Champions è sotto gli occhi di tutti.



12. lello ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:45

buongiorno a tutti. a chi diceva ieri, che questa settimana c5 avrebbe spopolato e vinto anche grazie alle 2 semifinali di champions, beh, direi che un misero 13% per un investimento di 220 milioni di euro e una gestione negativissima, non serve proprio a niente. Proietti chiude benissimo, è sempre una garanzia, non l’ho vista, ma presuppongo che sia una cosa leggera che come dice la mia adorata dalila è seguibile e scorrevole, e forse la gente ha bisogno di questo in questo periodo. Raiuno ancora vincente, e siamo a un mese dalla fine della stagione televisiva!!
Tina carissima, lo sai che ti voglio bene, ma ti sei fatta antica, tu e affari tuoi, che ne pensi invece del ladro di striscia?? poi dici che si denigra solo c5, ma pure se fosse vero, dove sarebbe il problema! Intanto è sotto gli occhi di tutti la stagione deludente, le gocce nel mare non servono, se poi sei appassionata di maria, non è colpa nostra, ognuno si tiene i suoi gusti: ti piace forum? ok, ma non dire che vince, guardati la sovraesposizione, e cmq la clerici per 7 mesi ne ha collezionate tante di vittorie, il contentino forum se lo puo’ tenere!!Stesso discorso per barbarella, e stesso discorso per striscia, ricordati che da settembre insinna ha letteralmente stracciato il suo competitor… Vedi che i campionati si vincono alla fine!!



13. grace ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:49

Carina e senza pretese la fiction di Rai 1 (concordo con Isabella sulla scrittura poteva essere migliore)con il mitico Proietti!!!E come raccont a le barzellette!!! Troppo bravo!!!Caro Marcello stai tranquillo il 1 sei solo tu, ma diamo a Cesare quel che è di Cesare Massimo è stato il 1 a regalarmi fiori…. Un abbraccio!! Massimo rispondo al commento di ieri idem anche per me!! Un bacione!!

Ps Tina perchè te la prendi sempre con Dalila?



14. lello ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:52

ecco un altro commento fuori dal normale! scusa Fabrizio, ma puta caso ci sarebbe stata da dare una notizia disastrosa, cosa avrebbe fatto mediaset ? va bene che è una tv commerciale, e si vede, ma chiudere il tg un quarto d’ora prima per mandare 5 minuti di striscia mi sembra eccessivo, pure se sono in ballo spot costosi. a questo punto mi vien da pensare che tutto cio’ che diciamo sulla cahampions lo pensa anche mediaset, visto che è piu’ contenta di mandare gli spot di striscia piuttosto che quelli del torneo, visto che non ha dato i suoi frutti! qua nessuno vuole fare il saputello o essere un pubblicitario, ma almeno sappiamo leggere e leggendo questo ci risulta!!



15. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:54

Ciao Lello!Ieri sera ti ho risposto in merito a ballando,se ti va di recuperare il commento..qui,siamo alle solite,si vedono le pagliuzze negli occhi degli altri ma non le travi che si hanno nei propri..un bacione tesoro



16. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:56

Grace,il capro espiatorio ci vuole ovunque..



17. Fabrizio ha scritto:

27 aprile 2016 alle 12:57

1: Mediaset vive di pubblicità, la Rai di canone e pubblicità.
Un servizio pubblico pagato con le tasse non deve essere paragonato ad un privato.
Se la rai rinunica a qualche spot non pesa come una rinuncia per Mediaset. Non bisogna essere economisti per capirlo.
2 Se la semifinale di Champions fosse stata Juventus – Napoli oggi non avreste avuto il coraggio di parlare. Come pretendi di sapere se un anno dopo ci saranno in finale squadre italiane o meno?
Si tratta di un investimento rischioso e assolutamente imprevisto nei ritorni economici. Certo la coppa Italia non ha questo rischio. Due italiane alla fine le trovi per forza.
3 Io ho il diritto di dire quello che penso visto che tu fai la stessa cosa. E ho anche il diritto di non pensarla come te e di dirlo se mi va, come tu dissenti in modo poco civile con gli altri.



18. matt ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:00

mi spiace molto per Chiambretti!
Con il suo programma in seconda serata riesce a far divertire piu´ della diretta del lunedi´!



19. grace ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:03

Infatti Dalila porta pazienza!



20. Fabrizio ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:06

Il TG5 prima delle partite dura 15/20 minuti?
Nessun problema, se ne guarda un altro che dura di più:
TG1
TG2
RaiNews24
Skytg24
Tgcom24
C’è l’imbarazzo della scelta, non mi sembra una tragedia, per una televisione privata che vive di spot, una decina di edizioni all’anno più corte.
E poi dai Vostri commenti, non sembrate gente che guarda il TG5, sembrate allergici a Mediaset, quindi il problema per voi a maggior ragione non si pone.



21. lello ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:09

sulla poca civiltà, beh, non direi, visto che tu sei stato il primo a dire in questa circostanza che si fanno commenti ripetitivi monocorde e vergognosamente di parte; ti sfido a trovare dei miei commenti dove ho usato parole ed epiteti poco civili!
In quanto al confronto che dici sul piano economico, se non si possono paragonare rai e mediaset , allora che senso ha paragonarle sul piano degli ascolti? Per l’investimento è normale che è rischioso, ma quest’anno è stato un disastro per le italiane, per cui introiti pochi, ritorni economici pure, e qui si parla di quest’anno, non di tutti e tre gli anni! E proprio perchè sei una tv commerciale che vive di business, gli investimenti dovresti farli con una certa oculatezza, per evitare poi che devi dare un pezzo di mediaset premium a Vivendi per recuperare! per non parlare della sentenza dell’antitrust che ha condannato mediaset per l’accordo sottobanco con sky! ma per favore..e poi ci meravigliamo dei pacchi!! libero di pensarla come vuoi, ma prima di dire certe cose informati, lo stesso dicasi per la poca civiltà che userei nei miei commenti! Con affetto…



22. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:10

Tu sei liberissimo quanto me,ma molti di voi,non esprimono pareri,tipo il mio su forum,iniziano con la polemica.i commenti monocorde,monotoni..io commento quello che vedo,non ciò che non si è visto.Non ho iniziato nessuna polemica,ho detto la mia,punto e basta ma qualcuno deve sempre trovare il modo di stuzzicare inutilmente.



23. lello ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:12

dalila adorata, ho letto e ho risposto al tuo commento..:-)
bacioni pregni di pazienza!!



24. osservo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:13

Buondì! Ragazzi, calmiamo gli animi.

Un servizio in meno su cani/gatti, oppure non mandare in onda il servizio autocelbrativo su Barba d’Urso, o la cronaca della puntata dell’isola del giorno prima. Suvvia….chi si informa col tg5, non ha perso molto con questo taglio dell’edizione di ieri!



25. massimo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:14

Credono di poter criticare la tv quando a malapena riescono a distinguere un televisore da un frullatore! ! Altro che ridicoli ( wow l ho detto finalmente! !!) cervelli piccoli quanto un panetto di lievito di birra, ammesso che ce ne sia! La vecchiolata del moribondo è finita per buona pace dei nonnini ridacchiolini!! Il calcio fa quel che può si sa che son partite che interessano poco!! Ricci fa i giochetti con i soldi della pubblicità il truffatore dei pacchi, nome quantomai appropriato, li fa con i soldi nostri lavorati e risparmiati! Ladro! !
Grace che gelosone Marcello! ! Ma non sa che voglio bene anche lui!!
Mia dolcissima Pollon, presto in prima serata con ascolti stellari! !



26. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:21

Osservo,allora non diciamo che tg5 fa informazione.diciamo che è un riempitivo tra caduta libera e striscia.Non ci si lamentasse se tg1 fa ascolti da quasi sempre 6 milioni…Non è competitivo..



27. massimo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:21

Claudio75 a te piace il brano che mi hai trovato? ???



28. osservo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:25

Dalila, infatti io mi guardo bene dal guardarlo. Intendo il tg5, ma mi guardo bene dal guardare anche il tg1, sia chiaro: lo spazio dedicato all’ultimo referendum ha dimostrato quanto sia servo del governo attuale.

Io mi informo col tgla7 e su internet.



29. Fabrizio ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:28

…La stupidità divora facce e nomi senza storia…
R.Z.

Buona vita a tutti e viva la libertà di pensiero e di esternarlo.



30. osservo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:30

@fabrizio, come tutti…sei liberissimo di esternare ciò che vuoi! basta fare le vittime!!!!!!!! (e questo non lo dico solo a te)…che palle



31. Francesco93 ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:37

Buongiorno a tutti. Hai ragione, Lello: mi sarei aspettato molto di più per la semifinale di Champions, anche se la partita è stata bruttissima e mancava per infortunio il protagonista più atteso. L’assenza delle squadre italiane non è un’attenuante né una novità, dal momento che ormai da diversi anni i nostri club non arrivano in fondo nelle competizioni europee (la Juve in finale nella scorsa stagione è stata un’eccezione). La gestione della Champions League da parte di Mediaset è stata fallimentare (spesso sono state mandate in onda partite non interessanti) e direi provocatoria nei confronti dei telespettatori: nessuna gara delle squadre italiane (0 su 14) è stata trasmessa in chiaro, gli abbonamenti di Mediaset Premium sono cresciuti di un’inezia, mentre quelli di Sky – anche senza Champions – sono rimasti invariati. Per tacere della decisione tafazziana di rimuovere i canali Mediaset dalla piattaforma Sky e dell’ investimento spropositato (750 mln) per i diritti Champions che ha addirittura messo a rischio la solidità dell’azienda. Un fallimento su tutta la linea: detto con franchezza, se Piersilvio non fosse il figlio del proprietario, oggi sarebbe senza lavoro…



32. RoXy ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:41

Spettacolo indecoroso (come sempre) quello di Chiambretti ieri sera, che ha avuto il suo momento clou con la greve ed infelice battuta che il conduttore ha rivolto all’indirizzo del naufrago Gianluca Mech, definito “finocchiona” e “culatello”. Quando si è a corto di idee e di autori capaci, si ricorre facilmente a una mediocre comicità tipica della commedia sexy anni ‘70 che non diverte nessuno ( a parte il buon PierSilvio), felice che sia crollato negli ascolti.



33. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:41

Osservo,se è per questo,su dagospia c’è un un articolo in cui si parla di quanto CDO stia rivoluzionando il personale della Rai introducendo persone che lavorano a MTV.Non mi sembra che questa sia meritocrazia,io la chiamo amicizie varie..



34. lello ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:43

ben detto osservo!! citazione mai piu’ appropriata, della serie me la cerco e me la dedico!!
rido al commento di qualcuno, eppure non si è mai detto che ricci fa i giochetti con i soldi della pubblicità, si è detto che ricci predica bene e razzola male avendo in casa un conduttore che ha patteggiato la pena per svariati milioni di euro!! E’ un’altra cosa, o mi sbaglio??!! ahahha
effettivamente mi rendo conto che di cervelli come i panetti di lievito ce ne sono tanti, soprattutto quelli in polvere ( è troppo il panetto)!!



35. osservo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:45

Dalila, questo è un altro discorso..io mi riferivo alla cattiva informazione del tg1



36. lello ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:51

eh si francesco, beato lui…il piersilvio!! il problema è che qui quando si tocca il nervo scoperto, si dicono cose che non stanno nè in cielo nè in terra! ma, lo ripeto ormai da tempo, ogni scarrafon è bell a mamma soi!!



37. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:52

Osservo,era per dire che le mani in pasta sono un po’ dappertutto,tg,dirigenti e quant’altro..



38. osservo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:58

Io personalmente non ci vedo nulla di male: hanno messo li un dirigente che ha un suo percorso (meritevole o meno), mi pare logico che possa portarsi dietro persone di fiducia; se poi a lamentarsi per le mancate promozioni a favore di “esterni”, sono gli interni che hanno rovinato un azienda, beh…mi viene ancora più da ridere!

Esempio, il neo-direttore di Rai1 è “nato e cresciuto” in rai, mi pare…se merita, ben venga!



39. ciak ha scritto:

27 aprile 2016 alle 13:58

PROIETTI è stato straordinario… per uno sceneggiato leggero… partito con casi quasi “normali” … si è chiuso con ritmo e travolgimento…
bene anche tutta la squadra… in particolare Enzo de Caro e la coprotagonista mamma e figlia…
insomma bene…
chiambretti male… anche in “idee” …non sfonda a mediaset perchè è un volto rai…



40. massimo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 14:18

Non finirò mai di ringraziare la casarotto per averci restituito i fatidici cartoni ‘80!! Mancavano da tanti anni! Un pensierino al mitico bim bum bam?? Per favoreeeee!!



41. FABRIZIO ha scritto:

27 aprile 2016 alle 14:28

…@fabrizio, come tutti…sei liberissimo di esternare ciò che vuoi! basta fare le vittime!!!!!!!! (e questo non lo dico solo a te)…che palle…

Osservo

Da domani sarai il mio “correttore di bozze”; ti mando in anteprima i miei messaggi e me li autorizzi o modifichi come preferisci.
Fin da ora: se faccio la vittima o prendo la tangente del pietismo o della lacrima facile fermami tu che puoi tutto.
Grazie di esistere.



42. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 14:31

Osservo, penso che se una azienda sia andata avanti per anni con un certo tipo di personale e non sia stata proprio un disastro,è chiaro che malumori interni ci siano.Significa non tenere conto dei meriti,se ci sono,ma portarsi dietro solo persone che hai già conosciuto e hanno gestito un’altra azienda,che non è la Rai.Potrebbero non avete il polso della situazione o semplicemente stravolgerla in modo peggiore.poi,come in ogni posto di lavoro,cambia dirigenza,cambia tutto,meriti o non meriti..se sono persone che valgono tanto meglio.



43. osservo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 14:49

@fabrizio, tu entri…dici la tua opinione, diversa da chi ti ha preceduto (legittimo) e continui dicendo :
“E’ l’obiettività diventa un optional, basta parlare.
I commenti di questo blog sono veramente monotoni, ripetitivi e monocorde.”

Vorrà dire che pure io invierò a te i mei messaggi in modo che tu li possa approvare! Ti rendi conto che tu, bue, stai dando del cornuto a un asino (io)??? E non prendertela pure per questo, è un modo di dire!



44. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 14:59

Fabrizio,mi sento tirata in ballo perché la situazione è partita da un mio commento.Per quel che mi riguarda,un tg di una rete ammiraglia,per definirsi tale,indipendentemente dall’ orientamento politico,non dovrebbe finire prima del tempo dovuto,per dare spazio ad un tg pseudo satirico.ma questo è un MIO personale parere.



45. Peppe93 ha scritto:

27 aprile 2016 alle 15:27

Ottimo risultato Proietti



46. shayne lewis ha scritto:

27 aprile 2016 alle 15:27

Ancora con questa storia della champions è normale che non fa boom di ascolti con squadre straniere ed è stata comprata solo per premium in modo da poterla vendere a Vivendi ad un ottimo prezzo secondo voi senza di essa il colosso francese sarebbe stato interessato??? questa è una strategia che parte da lontano….Prima di denigrare e fare ironia sui dirigenti mediaset provate a pensare a chi ultimamente si è avventurato nell’aprire un canale tv vedi agon gazzetta laeffe vero son durati come un gatto in tangenziale



47. SaraLurker ha scritto:

27 aprile 2016 alle 15:37

@Dalila, sarebbe anche ora che nel programma dello svecchiamento Rai si cominciasse a scrivere delle fiction che abbiano un minimo di scrittura decente. Perchè a parte Montalbano tutto il resto sembra scritto da ragazzini delle medie.

@Fabrizio tu puoi dire quello che vuoi. Ma se le tue opinioni per prendere forza ed essere argomentate devono farsi aiutare dall’insulto al commento altrui allora hai perso in partenza.
Solo le persone senza arogmentazioni usano gli insulti per imporre il proprio pensiero.

@Massimo, vale anche per te.
“Credono di poter criticare la tv quando a malapena riescono a distinguere un televisore da un frullatore! ! Altro che ridicoli ( wow l ho detto finalmente! !!) cervelli piccoli quanto un panetto di lievito di birra, ammesso che ce ne sia”
Allora mostraci quanto il tuo cervello sia più grande del nostro per una volta, visto che fino adesso hai dimostrato il contrario.
Dimostraci che hai una qualsiasi competenza per poter cirticare la Tv, visto che fino adesso hai dimostrato di guardare per lo più robaccia.
Dimostraci di avere un minimo di coerenza di pensiero visto che fino adesso ogni cosa che dici la contrddici la settimana successiva.
Del tipo: hai denigrato per settimane Chi L’Ha Visto defindendolo un porcheria con deriva alla Quarto Grado, per poi, dopo settimane di insulti, incensare la Sciarelli ed il suo programma solo perchè quella sera lo hai guardato tu. Quindi Sciarelli e Chi L’ha Visto sono “schifosi” solo quando non lo guardi tu. Ed avrei altri cento esempi come questo.
Del tipo: definire ridicoli e patetici gli scambi di saluti ed affettuosità di alcuni utenti, per poi cominciare dopo qualche tempo anche tu uno scambio di fiori, saluti, baci e ti voglio bene con Grace. Oltretutto, se i saluti ed i baci degli altri, non i tuoi ovviamente, sono patetici: gli insulti che rivolgi agli altri commentatori cosa sono? Prove di intelligenza superiore?
Fai pace con il cervello. Quello che hai più grande di noi.

E ad una certa, anche Pollon avrebbe stracciato i maroni.



48. osservo ha scritto:

27 aprile 2016 alle 15:53

@sara, mi spaventi! mi sembra di leggere ciò che penso io, scritto in maniera sublime! ahahha



49. Dalila ha scritto:

27 aprile 2016 alle 16:03

Ciao Sara,è ovvio che la fiction non sarà di grande livello,ma intendevo dire che sicuramente il genere piace proprio perché non impegna troppo il cervello che è già sovraccaricato da tutta la giornata,altrimenti non mi spiego questi successi.se qualcuno ha la mente sgombra si può anche permettere di vedere qualcosa di scritto e sceneggiato meglio,altrimenti finisce la giornata con una cosa leggera.sul resto non mi esprimo,parlare o cercare di parlare con certi utenti,da quel che vedo,è una perdita di tempo.Non posso ogni giorno leggere gente che insulta da mesi,poi è tutto un rose e fiori come se quel che fanno loro è sempre ben fatto.ognuno per la sua strada..



50. SaraLurker ha scritto:

27 aprile 2016 alle 16:08

Ciao Osservino!!

Dalì, si, ho capito bene cosa vuoi dire, ma sai alla lunga questo discorso non può reggere sempre. Inficia la qualità televisiva.
Ci sono centinaia di esempi nella serialità Inglese, Americana, Francese, Svedese in cui la leggerezza corrisponde a dei copioni scritti con i controcazzi.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.