7
marzo

ASCOLTI TV | DOMENICA 6 MARZO 2016. TUTTO PUO’ SUCCEDERE CRESCE FINO AL 17.43% E DOPPIA A.D. LA BIBBIA CONTINUA (8.98%). DOMENICA LIVE CON MATTEO RENZI FA MENO DELLA SCORSA SETTIMANA

Tutto può succedere

Ascolti Tv Prime Time – domenica 6 marzo 2016

Su Rai1 Tutto può succedere ha conquistato 4.291.000 spettatori pari al 17.43% di share. Su Canale 5 A.D. La Bibbia Continua ha raccolto davanti al video 2.045.000 spettatori pari all’8.98% di share. Su Rai2 NCIS ha intrattenuto 2.195.000 spettatori (7.80%) e Limitless 1.519.000 spettatori (5.70%), nel secondo episodio. Su Italia 1 Le Iene Show ha intrattenuto 2.255.000 spettatori (9.80%). Su Rai3 Presa Diretta ha raccolto davanti al video 1.897.000 spettatori pari ad uno share dell’8.13%. Su Rete4 The Guardian è stato visto da 1.142.000 spettatori con il 5.12% di share. Su La7 Era mio padre ha registrato 527.000 spettatori con uno share del 2.21%. Su RaiPremium la replica di Ballando con le stelle 2016 è stata vista da 459.000 spettatori pari al 2.40% di share mentre su RaiMovie Lo schiaccianoci ha coinvolto 388.000 spettatori (1.48%).

Access Prime Time

Ammiraglie sottotono, bene Fazio

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi è stato seguito da 4.638.000 spettatori per uno share del 16.81%, mentre su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 3.377.000 spettatori con uno share del 12.23%. Su Rai3 Che Tempo Che Fa ha interessato 3.704.000 spettatori pari al 13.43% (presentazione: 1.525.000 – 6%) mentre Quasi quasi… Rischiatutto – Prova pulsante 3.004.000 (10.74%). Su La7 Fuori Onda ha interessato 837.000 spettatori (3.05%).

Preserale

Novantesimo minuto al 9.20%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.332.000 spettatori (17.43%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.159.000 spettatori (23.38%). Su Canale 5 Caduta libera – Inizia la sfida segna 2.942.000 spettatori con il 15.47% di share mentre Caduta libera ne diverte 4.055.000 con il 18.59%. Su Rai2 Novantesimo Minuto ha raccolto 1.627.000 spettatori (9.20%) mentre Novantesimo Minuto – Tempi Supplementari ne ha raccolti 1.078.000 (5.26%); Squadra Speciale Cobra 11 è stato rivisto da 1.170.000 spettatori (4.81%). Su Italia1 la pellicola Pallottole cinesi ha totalizzato 880.000 spettatori (3.58%). Su Rai3 Blob segna 1.259.000 spettatori con il 5.16%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 1.018.000 telespettatori con il 3.89%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 481.000 spettatori (share del 2.49%).

Daytime Mattina

Cronache animali raggiunge il 7.08%

Su Rai1 Uno Mattina In Famiglia ha raccolto 868000 spettatori con il 22.56%, nella prima parte, 2.005.000 spettatori con il 25.48% nella seconda parte e 1.806.000 (20.61%) nella terza. La Santa Messa ha portato a casa un a.m. di 1.708.000 spettatori pari ad uno share del 16.43%. Su Canale5 il Tg5 delle 8 segna 1.106.000 spettatori con il 17.39%. Le frontiere dello spirito raccoglie un ascolto di 439.000 telespettatori con il 5.04% di share. Su Rai2 Cronache Animali ha tenuto compagnia a 662.000 spettatori pari ad uno share del 7.08%. Su Italia1 Lupin III : La pietra della saggezza totalizza un ascolto di 221.000 spettatori con uno share del 2.77%. Su Rai 3 La quarta età convince 108.000 spettatori con l’1.18% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 904.000 spettatori (9.76%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 77.000 spettatori con il 3.13% di share nelle News e 232.000 (3.11%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Mezzogiorno in famiglia oltre il 14% nella seconda parte

Su Rai1 il consueto appuntamento domenicale con Linea Verde ha intrattenuto 3.417.000 spettatori (19.53%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde hanno convinto 870.000 spettatori con l’8.36% mentre Melaverde ha interessato 1.961.000 spettatori con il 13.28%. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 1.016.000 spettatori con uno share del 10.07% nella prima parte e 2.001.000 (14.39%) nella seconda. Su Italia1 Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 1.053.000 spettatori con il 5.31%. Su Rai3 Il posto giusto registra 346.000 spettatori con uno share dell’1.75%.  Su Rete4 Perry Mason ha appassionato 444.000 spettatori con il 2.52%. Su La7 L’Aria che Tira – Il Diario è stata scelta da 180.000 spettatori con il 2% di share.

Daytime Pomeriggio

Domenica Live, con l’intervista a Matteo Renzi, fa meno della scorsa settimana (clicca qui)

Su Rai1 L’Arena ha intrattenuto 4.577.000 spettatori pari ad uno share del 23.28% mentre L’Arena Protagonisti ha convinto 3.143.000 spettatori pari ad uno share del 17.25%. Domenica In ha raccolto 2.268.000 spettatori con il 13.42% di share. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.186.000 spettatori con il 10.81%. Domenica Live – Attualità ha informato 2.055.000 spettatori (10.95%), Domenica Live – Storie ha appassionato 2.599.000 spettatori (15.04%), Domenica Live – Prima Parte, con l’intervista a Matteo Renzi (partita alle 17:00 e terminata alle 17:48 nel corso della seconda parte), ha intrattenuto 2.622.000 spettatori (15.66%), Domenica Live – Seconda Parte ha raccolto 2.664.000 spettatori (15.86%), Domenica Live – L’ultima sorpresa è piaciuta a 2.577.000 spettatori (14.16%). Su Rai2 Quelli che Aspettano è stato scelto da 1.378.000 spettatori (7.15%) mentre Quelli che il Calcio ha intrattenuto 1.437.000 spettatori (8.19%). A seguire Novantesimo Minuto Zona Mista ha raccolto 1.143.000 spettatori con il 6.92%. Su Italia1 Il mio West ha registrato un a.m. di 426.000 spettatori con il 2.48%. Su Rai3 In Mezz’ora ha interessato 946.000 spettatori con il 4.89%. Kilimangiaro – Il borgo dei borghi ha ottenuto 727.000 spettatori (3.95%) mentre Kilimangiaro – Tutto Un Altro Mondo ha convinto 1.046.000 spettatori (6.07%). Su Rete 4 Donnaventura ha registrato 579.000 spettatori con il 2.93%. A seguire il film Il federale segna 369.000 spettatori con il 2.05%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 469.000 spettatori (share del 2.77%).

Seconda Serata

Gazebo al 6.66%

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 903.000 spettatori pari ad uno share del 7.72%. Su Canale5 Speciale Tg5 ha intrattenuto 476.000 spettatori con il 5.10% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 1.227.000 spettatori (8.91%). Su Italia1 I Griffin segnano un netto di 589.000 ascoltatori con il 6.15% di share con il primo episodio e 454.000 (6.81%) con il secondo. Su Rete 4  La promessa dell’assassino è la scelta di 224.000 spettatori (4.37%). Su Rai3 Gazebo ottiene 494.000 spettatori con il 6.66%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.473.000 (27.13%)
Ore 20.00 5.923.000 (23.68%)

TG2
Ore 13.00 2.875.000 (14.94%)
Ore 20.30 1.836.000 (6.90%)

TG3
Ore 14.30 1.436.000 (7.23%)
Ore 19.00 1.942.000 (9.45%)

TG5
Ore 13.00 3.165.000 (16.42%)
Ore 20.00 4.333.000 (17.12%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.676.000 (10.38%)
Ore 18.30 920.000 (5.04%)

TG4
Ore 11.30 510.000 (4.55%)
Ore 18.55 874.000 (4.36%)

TGLA7
Ore 13.30 476.000 (2.36%)
Ore 20.00 1.043.000 (4.14%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.51 24.63 17.33 22.01 15.18 20.05 16.47 12.68
RAI 2 7.7 4.04 8.27 10.92 7.55 6.2 6.86 8.44
RAI 3 6.36 2.34 2.09 4.25 5.11 7.81 11.26 7.21
RAI SPEC 7.25 7.79 11.03 6.72 7.05 6.5 6.38 7.4
RAI 38.82 38.8 38.72 43.89 34.89 40.55 40.96 35.73

CANALE 5 11.83 14.62 6.88 12.07 13.72 16.87 10.24 8.03
ITALIA 1 5.19 2.12 3.15 5.73 3.33 3.21 7.02 9.54
RETE 4 3.73 0.84 5.27 2.63 2.41 4.34 4.33 5.25
MED SPEC 8.34 7.18 8.63 7.95 11.07 5.82 8.31 8.31
MEDIASET 29.08 24.76 23.93 28.39 30.54 30.24 29.9 31.13

LA7+LA7D 2.7 4.25 2.53 1.93 2.53 3.35 3.13 2.38

SATELLITE 19.66 20.31 26.39 17.81 21.28 17.24 16.85 20.26
TERRESTRI 9.74 11.88 8.43 7.98 10.76 8.61 9.16 10.5
ALTRE RETI 29.4 32.19 34.82 25.79 32.04 25.85 26.01 30.76

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Wind Music Awards Estate - Giorgia Surina
Ascolti Tv | Venerdì 23 giugno 2017: Wind Music Awards Estate 15.4%, Il 7 e l’8 13.5%


Tutto può Succedere 2 - Benedetta Porcaroli
Ascolti TV | Giovedì 22 giugno 2017. Tutto può Succedere 17.2%, The Winner is 15.8%. Solo il 4.8% per Santoro


Piero Angela
Ascolti TV | Mercoledì 21 giugno 2017. SuperQuark vince con il 15.7%, Chi l’ha Visto? 11.4%, Solo per amore 2 9.5%


Enrico Papi, ascolti tv sarabanda 20 giugno 2017
Ascolti TV | Martedì 20 giugno 2017. Rai1 vince con il 13.5%, Survivor 11.4%. Sarabanda 8.7%, CartaBianca cresce senza Floris (6.2%). Record Reazione a Catena (25.8%-29.1%)

59 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Giovannil ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:20

Bene Le Iene che pur rimanendo stabili sono il secondo programma più visto della serata, superando l’orribile AD. Bene anche Caduta Libera che però aumenta le distanze con L’Eredità (effettivamente la puntata di ieri non era particolarmente interessante).



2. iole ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:22

DICIAMOLO:
Canale 5 ha fatto una caxxata a toglier eIL SEGRETO alla domenica, l’unico programma che riusciva a fare ascolti portandosi via anche il 18%.
E ha fatto pure crescere e far diventare un successo la fiction di Rai Uno…
La Bibbia l’avessero lasciata su Rete 4



3. iole ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:27

La cosa divertente de La Bibbia l’avessero è che su Rete 4 faceva il 14%
:-)



4. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:36

Buon inizio settimana a tutti.tutto può succedere è alle battute finali,quindi credo sia abbastanza normale che aumenti gli ascolti.puntata come al solito molto avvincente,si conferma una fiction innovativa che,se non serba colpi di scena,può lasciare scenari aperti molto interessanti per una seconda serie.bene le iene,che si stabilizza su un 10%,molto bene Fazio che addirittura sfonda il muro dei tre milioni col rischiatutto.barbarella cresce anche per l’intervista al Presidente del Consiglio,ma per il resto sono i soliti ascolti della domenica.vedremo da domenica prossima cosa succederà coi cambiamenti annunciati ieri da CDO,alcuni dei quali,però,mi lasciano un po’perplessa..



5. Marco89 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:48

Forse Il Segreto al giovedì frenerà l’ascesa di Don Matteo ma togliere la soap dalla domenica ha reso molto più facile il percorso della fiction Rai contro la Bibbia che avrebbe probabilmente alzato invece la media di Rete 4. Non ha pagato la strategia. Sia chiaro, giusto che Il Segreto non sia più trasmesso col doppio appuntamento, ma andava lasciato solo la domenica.
Renzi non fa lievitare gli ascolti della D’Urso che senza fatica vince ancora su Domenica in. Molto bene Fazio.



6. massimo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:54

Puntata bellissima delle iene! ! La Toffa è una vera tosta nei servizi, brava e la Nina ha fatto un servizio sul femminicidio da vero servizio pubblico! Altro che chi l ha visto alias quarto grado! ! Per colpa di Ricci le iene non sono approdate du canale 5 che avrebbe dato loro più risalto, scemo! ! Lo scherzo alla Marcuzzi poi troppo forte, per una volta Fabio volo ha fatto ridere! !



7. Luca ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:56

Le reti Mediaset alla deriva ! Italia 1 da rete innovativa a rete digitale nelle 24 ore non arriva al 5 ! Battuta costantemente da tutte e 3 le reti Rai ! Rete 4 non arriva al 4 spesso battuta da La7 e in un certo publico da qualcuno definito pregiato al 2 ! Canale 5 vince di misura solo al. Sabato su Rai 1 ! Con un programma vecchio seguito per lo più da signore ! Quelle del segreto ! È ‘ ormai la nuova rete4 anni 80 !!!



8. massimo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 10:58

Viva latte



9. massimo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:01

Avete capito chi è Luca? La pazzia più totale! Caso davvero clinico!! Ma vattin vagliò ca ciha rutt!!



10. Luca ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:03

Se togliamo le iene a Italia 1 perderebbe quel briciolo di identità e Arriverebbe al 3/4 di share nelle 24 ore presto sarebbe battuta dall 8 e tv9 molto simili come publico ! Ma più competitive e creative



11. Lex ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:04

salve a tutti! malissimo canale5 con la bibbia! togliere il segreto la domenica è stato l’ennesimo errore di scheri! bene rai1 con tutto puo succedere. bene le iene su italia1! bene barbara d’urso e giletti! bene scotti che anche domenica segna 4 milioni, cosa che bonolis forse non è riuscito mai a fare!



12. Luca ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:09

Massimo tranquillo! E impara L educazione ! Ognuno esprime il suo pensiero ! Non so chi sei e non mi interessi non fare il mio nome ! Il poveretto sei tu guardati pure i programmi innovativi e giovani come il segreto uomini e donne c’è posta per te una vita e programmi bambini condotti da belen!!



13. Lucantonio Prezioso ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:13

Iole la bibbia su c5 doveva andare nel 2014 quella che fece boom in America
Questa invece del 2016 in America e’ andata malissimo
Luca senti c5 al sabato nelle 24 ore vince di oltre 5 punti , e negli altri giorni a volte vince a volte perde ma si difende , la domenica e’ l’unica giornata nera
E’ smettiamola con questa cosa c5 anni 80
Che in Rai nel 2016 ancora vanno in onda i programmi di guardi , con Magalli che chiama le vecchie per fare i giochini telefonici , se non e’ TV anni 80 quella alzo le mani
E potrei pure andare avanti e fare altri esempi di TV anni 80 di mamma Rai ma non ho tempo



14. Luca ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:21

Scusa luca Antonio per lo meno sei educato !! Canale 5 non mi sembra faccia programmi nuovi da anni e Italia 1 non è ‘ costantemente bartuta da Rai 2. Che per lo meno produce ! Italia 1 cosa fa al mattino e pomeriggio ! Il nulla repliche !! E rete 4 !?? ! Io credo che che canale 5 in prime time vinca solo al sabato ! E non con un programma giovane e innovativo ! Questo è ‘ solo un mio pensiero !



15. massimo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:29

Mamma Rai? Bisnonnarai!! Vedi la bona Miriam Leone che su naftalina1 era un cadavere e ora su italia1 è un mare di simpatia e conduce frizzante mente! ! Che vecchiume di ragazzi in giro! ! Saranno cessi di sicuro



16. giacomo bartoluccio ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:35

Tutto può succedere partita male, pian piano sta fidelizzandosi.
Domenica Live in quante parti è divisa? Ho perso il conto.
Renzi o no, le interviste ruffiane al potente di turno fanno venire il voltastomaco per cui la gente cambia, sono finiti i tempi delle intervistine elettorali, molto propagandistiche. Vale per Berlusconi come per Renzi, passando per Di battista..



17. Luca ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:39

Massimo non sono un cesso stai tranquillo forse lo sei tu e non ti accetti ! Comunque sicuramente sei una persona intelligente che giudica le persone in base a cosa guardano Rai. Secondo te è’ sinonimo di cessi se giovani o vecchiacci ! Mi fai tristezza ! Saresti da bannare . Mia nonna guarda il segreto è c’è. Posta oggi gli dirò che è giovane e bella !! Scusa ma. Che facoltà. Frequenti ! O liceo !?



18. massimo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:41

Tu impara l’italiano e divorati qualche congiuntivo che sei in dissenteria!!! Naftalinoso e ignorante pure! Bei programmi vedi! Ve tacced vaggnàaa



19. massimo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:45

Casarotto per favore puoi ridarci bim bum bam e notte horror il martedì in seconda serata??? Dai suuu!!!



20. Luca ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:46

Io una laurea in medicina c’è L ho ! E dato che scrivo con cellulare qualche errore posso farlo! Quanta rabbia e cattiveria hai dentro ! Poverino !! Mi spiace la vita sia stata crudele con te !



21. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 11:53

Scusate,non ricordavo gli ascolti di domenica scorsa,pensavo che la d’urso avesse incrementato gli ascolti per via di Renzi,ma la redazione scrive che fa’ addirittura meno…cmq,non trovo corretto che una conduttrice dia del tu al capo del governo,come se fosse un suo amico,un minimo di formalità in casi come questo a mio avviso,ci ci vorrebbe..intanto,prendo la palla al balzo per esprimere qualche mia perplessità sull’intervista di ieri a CDO.trovo il suo pensiero molto pragmatico e costruttivo,ma soprattutto in un punto,trovo una contraddizione di fondo.gli ascolti.ha giustamente chiuso cvcl e il dono,proprio per i risultati poco soddisfacenti e deludenti.accantoniamo per un attimo il fatto che fossero due lagne.poi,però,toglie dalla domenica pomeriggio la cronaca nera,peraltro in corsa,quando Costanzo,se non sbaglio,ha messo Sottile alla conduzione proprio perchè da giornalista ha trattato questi temi,consapevole che si pagherà il prezzo in termini di ascolti.ma un programma si regge sugli ascolti,altrimenti,come i suddetti,non ha ragione di esistere.non ha specificato in che modo verrà colmato il vuoto lasciato da questo argomento.non ha specificato che fine faranno storie vere o che piega prenderà vita in diretta ,che trattano di nera,oltre che di altro.non ha specificato cosa rimpiazzerà tluc,che per quanto facesse ascolti non vincenti,è stato portato avanti dalla Clerici fino alla fine.che intrattenimento ha intenzione di proporre?i meriti personali di questa donna che sapeva di condurre un programma non vincente ma ci ha messo la faccia come sta facendo la Carlucci,dove finiscono?mi auguro per lei,che ci sia in programma qualcosa che la valorizzi senza farla fuori,perchè a me piace anche vedere le cose dal lato umano,non solo da un punto di vista meramente numerico..scusate il papiro..



22. anna ha scritto:

7 marzo 2016 alle 12:10

E’ possibile sapere l’ascolto di Call the midwife su La5? Grazie.



23. lello ha scritto:

7 marzo 2016 alle 12:14

buongiorno e buon lunedi’ a tutti.E ritorna il vecchio abbonamento! numeri orribilianti, da rete all digital, ora sarà pur vero che la domenica è il tasto dolente della eterna seconda rete italiana, ma almeno raiuno, quella volta che perde certo non arriva a fare nelle 24 ore l’11%!!! E al di là che ci siano programmi piu’ o meno vecchi, beh, sono questi vecchi poveretti così bistrattati da qualcuno che fanno ascolti elevati, perchè se la posta il sabato è seguita solo dai ggggiovani allora pure questi stanno proprio inguaiati!! uscite e divertitevi anzichè guardarvi lagne e piagnistei o siparietti al limite della ridicolo con spruzzi di pura demagogia politica!!
Al di là degli ascolti , comunque, eccellenti, di raiuno ieri ( e stasera si replica con montalbano) riporto un editoriale di Massimo Scaglioni e Aldo Grasso sul corriere di ieri: Raiuno dal 1° gennaio al 5 marzo è al 21% in prime time ( senza sanremo) contro il 15 di canale 5, nelle 24 ore è al 19% vs 16%….: mi domando: alcuni di voi parlano di target, di uniche vittorie con santa maria del traliccio, ma cio’ che contano sono i totali, i campionati si vincono alla fine, diciamo che fino ad ora raiuno vince 1 a 0 e palla a centro!



24. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 12:18

Ciao Lello,che pensi del cambio di rotta?so che sarai contento della abolizione delle lagne,lo sono anche io visto che c’è gia ‘la Maria,ma per il resto che pensi?



25. massimo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 12:39

Davide tienici informati su tutto ciò che riguarda l’isola gentilmente! Ora ancora più piacevole visto che canale 5 ce la serve gratis, gli unici soldi che spenderemo saranno quelli dell’energia elettrica per vederla e di tante patatine a gusti assortiti che gusteremo mentre ci divertiremo! ! Grazie mille! !



26. Gabriele23 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 12:46

Contentissimo per il calo della D’Urso, bene Tutto può succedere e malissimo La Bibbia, settimana prossima Canale 5 oltre che da Italia 1 potrebbe essere superata pure da Rete 4. In calo Scotti ma fa un buon risultato comunque, malissimo le papere battute da Fazio. Melaverde in calo di nuovo. Domenica tutta in calo per Canale 5 rispetto alla scorsa, direi malissimo. Disastroso il risultato nelle 24 ore direi imbarazzante. Le Iene tengo a precisare che campano sul flop di Canale 5 anche perchè sono inguardabili i conduttori e la domenica vanno bene anche contro Il Segreto perchè hanno un target opposto. Mattino al collasso per Canale 5,Italia 1 e Rai 3, mentre Rete 4 malissimo al pomeriggio.



27. Gabriele23 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 12:50

Sono più che d’accordo con @Lucantonio Prezioso, se Canale 5 è anni ‘80, Rai 1 che cos’è? Anni 60? Abbiamo programmi come Torto o ragione con studi da medioevo, Magalli come giustamente diceva Lucantonio che chiama ancora a casa, Rai 1 seguita solo da anziani, Rai 3 pure che è la rete più vecchia visto che con i suoi programmi è rimasta ancora al comunismo che ormai sono 4 gatti.



28. lello ha scritto:

7 marzo 2016 alle 12:57

ciao dalila, buon lunedi’….certo, sono contento che le lagne siano state interrotte e spero per sempre…A domenica in, beh, non saprei, dico che troppa cronaca nera pure stanca, pero’ il pubblico la vuole, purtroppo, vedi i successi di certe trasmissioni. Ormai il pubblico è assuefatto a questi argomenti, forse dall’orto fa bene a reimpostare e ad abituare i telespettatori ad altro, ma il cammino lo vedo lungo! La clerici? antonellina andrebbe premiata visti gli ascolti del mezzogiorno, magari con uno spettacolo che ruoti intorno alla prossima lotteria italia, ovviamente con nuovi linguaggi…



29. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:11

Esatto Lello,è quello che volevo dire io.la gente è abituata a certi argomenti..la mia paura è che non essendo un cambiamento graduale,il pubblico scappi,anche se reimpostare una domenica senza morti e feriti,sarebbe meglio,ma sono anni che i contenitori sono strutturati in quel modo..come dici tu,il cammino sarà lungo o forse,chissà,la gente sarà incuriosita e magari premierà il coraggio..un bacio



30. Gabriele23 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:14

@Lello e @Dalila Avete ragione, Domenica In e Domenica Live hanno stufato inoltre senza cronaca nera non vivrebbero, i contenitori domenicali dovrebbero essere come la vecchia a bella Buona Domenica, con balli,canti e interviste ma non in stile strappalacrime come la D’Urso. Per fortuna ci sono Quelli che il calcio e Kilimangiaro come ottima alternativa.



31. lello ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:17

eppur vincono gabriele!! intanto torto o ragione nasce qualche anno fa, forum è in onda dall’85 con la mitica spaak! magalli? beh guardì fa una certa tv che ancora funziona, ma c’e’ una differenza: i fatti vostri viene prodotto, e c’è una sorta di contratto che dice ” i fatti vostri” saranno trasmessi perennemente fino a che il pubblico apprezzerà, c5 invece compra telenovelle e soap oltreoceano pagandole quattro soldi e fa di cio’ la sua linea editoriale riportando la rete ai tempi fastosi di buon pomeriggio con sentimento condotto dalla Rossetti! O vogliamo parlare di altri programmi di c5 che vanno avanti da trent’anni sol perchè il suo padre-padrone non puo’ essere scalfito, e addirittura non vuole il passaggio delle iene sulla rete maggiore? o vogliamo parlare di tutti i copia e incolla che c5 ha fatto dai programmi rai, e su cui stenderei un velo pietoso visti i risultati ( …la piazza del mezzogiorno tanto bistrattata di magalli fu copiata pari pari da zio gerry con gli stessi tavolini, o la copia di scommettiamo che? sempre con zio gerry, o bailando della d’urso…)?Raitre? beh, intanto molte volte risulta essere la terza rete nazionale, ha una sua linea editoriale, un’identità precisa, con fiori di giornalisti da inchiesta tipo la gabanelli, ora che sia comunista o meno, a me telespettatore non interessa, guardo la tv a prescindere dal colore o dal tifo; vedro’ come l’anno scorso l’isola ( tra l’altro marchio Rai, non dimentichiamolo), perchè è il programma che mi piace! E poi sta storia del target: non si puo’ tirare in ballo ogni qual volta c5 perde e per giustificare la debacle si dice ” pero’ vince sui ggggiovani”. ma per favore…



32. tina ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:22

Certo che la domenica sera e ‘ tutto un pianto. Per fortuna su Rai Premium c’e ‘ Ballando che comunque e ‘ troppo ripetitivo.La coppia di pseudo presentatori di Dom In soccombe come sempre nonostante Costanzo ma ovviamente gli integralisti sfegatati notano solo il calo della D’Urso. Poi si offendono e criticano i mediasettari.Il Bue che chiama cornuto l’asino.Ridicoli.Ci fosse una volta che criticano un programma Rai!!!!!!RIDICOLI



33. Gabriele23 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:24

@Lello Come Mediaset copia programmi dalla Rai, la stessa Rai lo fa da Mediaset, vogliamo parlare di Torto o ragione? Una brutta copia di Forum ma proprio inguardabile con gli avvocati che sembrano che stiano leggendo la divina commedia a teatro quando parlano, L’Isola è sempre stata bella ma con l’edizione dell’anno scorso su Canale 5 mi è piaciuta ancora di più. La Rai anche lei ha ancora vecchissimi programmi come I fatti vostri,Porta a Porta e poi anche L’Eredità è in onda da tantissimo, quello non c’entra, c’entra l’impostazione del programma. Direi che Vespa è diventato ridicolo con il suo programma, L’Eredità è l’unico che ha subito un pò di variazioni moderne e I fatti vostri è quasi uguale. Anche La vita in diretta riguardo grafica ha sempre fatto schifo, solo quest’anno si è saputa modernizzare bene che ora ha aggiunto l’orario sotto il logo giusto per copiare Pomeriggio Cinque.



34. Claudio75 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:36

“”Man do Hawai
se la banana non c’è l’hai…”"

Ciao lello, Dalila,Gaetano..

“bella Hawaiana attaccate a sta…”

questa settimana me l’ha sono presa di vacanza..

“aspettami la sotto all’albero del Cocco”

vi mando una bella cartolina da Frittole…

Baci e abbracci..

“Man do vai…



35. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:45

Infatti Gabriele spero che la vita in diretta e storie vere, siano preservati,perché nonostante tutto,purtroppo la cronaca nera esiste e la gente va informata.il fatto che venga tolta dalla domenica può essere un bene,visto che è un giorno in cui ci si deve rilassare e per la cronaca nera bastano e avanzano i giorni feriali.però bisogna trovare una strategia giusta per fare da riempitivo e che attiri il pubblico.Non sarà cosa facile,poi ti dico,magari c’è gente stufa come noi di pianti,e apprezza.staremo a vedere.per Rai tre concordo con Lello,ha una sua linea ben precisa e fa un ottimo servizio pubblico.si vocifera infatti che non saranno tolti né report né presa diretta, ma che la Bignardi voglia valorizzare ancora di più,quindi bisogna prendere con le pinze anche ciò che scrivono i giornali,non essendoci ancora un palinsesto definitivo e con una situazione così incerta.tutto da definire..



36. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:53

Colonnello Claudio, ma cos’è questa fregola?chi si deve attaccare alla banana? Quale hawaiana?la sua ammiraglia si spiazza!!



37. lello ha scritto:

7 marzo 2016 alle 13:59

gabriele torto o ragione ( che toglierei subito dal palinsesto, anzi speriamo che il quiz di amadeus vada bene in quello slot delle 14 cosi’ ce lo togliamo davanti il verdetto!!) è un format enedemol, non è autoprodotto!! poi che la memoria non mi inganni, fammi qualche altro esempio di copia e incolla da parte della rai!. Se poi per te mettere un’orario sotto il logo della trasmissione è copiare , beh, alzo le mani!!
Porta a porta? beh, il MCS è andato avanti per 30 anni sempre con lo stesso salottino e si è anche avuto il coraggio di riproporlo qualche mese fa, magari potevano riesumare pure Bracardi!



38. Claudio75 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 14:04

Condivido appieno la scelta del contadino dall’Orto!

Via la cronaca da Domenica in, ed io aggiungo insieme a Perego e Sottile.., ma c’è li vedete quei due a fare un intrattenimento alla domenica in della Venier ( per me rimane l’edizione migliore) o alla buona domenica dei tempi d’oro di Costanzo?

E vai! via l’intrattenimento strappalacrime…ma non si poteva farlo prima o è rimasto folgorato anche lui sulla via di damasco…
Va bè che è uno che studia, come dice lui, prima di prendere decisioni..ma andasse a prendere ripetizioni per accelerare un po’ i tempi!

Mongolino d’oro per Scheri!
Menzione:
è riuscito con le sue scelte ha trasformare un fiction rai scarsa in un successo!!
Brao direttore!

Ops ma è quello di C5!
La tv dei giovani!!
Ma quelli in chiesa non ci vanno! tutto sesso, droga e Rock ad roll!
La prossima volta prova con una pellicola di Rocco Siffredi..hai visto mai?

Ma nn voglio essere cattivo altrimenti mi additano di essere Raista..
In fin dei conti la tv commerciale ha sempre anticipato i tempi, e la tv di stato l’ha seguita a ruota.
Anche adesso è così..Paperissima c’è solo da vent’anni insieme a Striscia e Forum..e la Rai che ti fa tira fuori il Rschiatutto e milleluci! Tanto per essere al passo! :-)

W W W Sky!
Non è gratis ma almeno due cose te le puoi vedere come Cristo comanda

By By da Frittole!
1400 quasi 1500.. ;-)



39. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 14:06

A questo punto,direi che è anche ora di spedire la isoardi,dato che per la cLerici è solo una zavorra..Mcs si è visto come è finito..con quattro gatti che lo hanno fatto chiudere..



40. osservo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 14:14

Buondì, mi inserisco in alcune discussioni: @gabriele23 sul discorso tv anni80, posso capire le critiche a I fatti Vostri, o mezzogiorno in famiglia. Leggere che rai1 è seguita solo da vecchi però è assurdo! Rai3 ha ad esempio con Fazio un programma impostato in maniera moderna, con una bellissima scenografia, grafica, regia (i contenuti del programma sono poi discutibili fin che vuoi)…Come ho detto qualche giorno fa, tutta la parte grafica, di spot della rai è molto accattivante! Mediaset non rinnova questo aspetto da anni!!! Pubblicità con ancora quella voce fuori campo…italia1 con ancora i filmati della gente che urla ItaliaaaaaUNO!! Dai…gli studi televisivi del mattina sembrano una stanza di uno scantinato! Ripeto, entrambe rai e mediaset hanno aspetti “datati”…ma una delle due in particolare!!



41. osservo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 14:15

@dalila e @lello: io sono entusiasta delle parole di Campo dell’Orto!! Benissimo togliere la nera da DomenicaIn, spero sia il preludio al cambio di conduzione per il prossimo anno!!! Per il momento non dice cosa ne sarà della cronaca nei programmi settimanali, non credo verrà tolta dal pomeriggio (spero dal mattino), perché giustamente va anche trattata….ma la domenica pomeriggio non si può proprio vedere!!! Per quanto riguarda Ti lascio una canzone…la chiusura era già prevista; io non la vedrei come una punizione alla Clerici, i programmi si chiudono, ci sta….altrimenti non ha sento criticare i programmi che durano da decenni! Io se fossi la Clerici, per un anno mi dedicherei alla Prova del cuoco e tornerei con calma, con un nuovo programma originale (inteso come NON format).



42. osservo ha scritto:

7 marzo 2016 alle 14:16

Storie vere spero lo chiudano, la Daniele che fa la seriosa fa venire l’orticaria!



43. Claudio75 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 14:17

Ciao Dalila! smack!

il contadino dall’Orto parlava di domenica in e dei programmi di sentimenti non della vid o storie vere!
Almeno io nell’intervista non ho letto riferimenti a questi due programmi!

Ora ti saluto, Dalila, altrimenti perdo la corriera per Ovindoli!!!
non vi preoccupate vi scriverò da li’….

MONTALBANO…21.15 RAI UNO…
UNA SOAP PASSA IN UN ATTIMO,
UN COMMISSARIO E’ PER SEMPRE!



44. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 14:19

Claudio,allora buona permanenza lì a frottole o fronzoli..spero che si scii,vista l’ altitudine:):):)un bacio



45. Claudio75 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 15:02

NO DALILA!
IL POSTO NON SI CHIAMA FROTTOLE,
E NEMMENO FRONZOLI!
MICA VADO IN POSTI DEMODE!
SI CHIAMA FRITTOLE
F R I T T O L E!
CI HANNO GIRATO ANCHE UN FAMOSO FILM!

Ammiraglio ha bisogno anche lei di qualche giorno di vacanza, le consiglio una ridente cittadina di montagna CENATE DI SOTTO in provincia di Vattelapesca, potrà degustare le prelibatezze locali al ristorante CANCELLI SUL Mare



46. Peppe93 ha scritto:

7 marzo 2016 alle 15:30

Sale tutto può succedere, sono contento perché è una fiction che merita.



47. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 15:37

Colonnello,l’avevo detto io che avevo bisogno di un periodo di stacco per non perdere colpi!!a grande richiesta,avete voluto tenervi la gatta da pelare a commentare, questi sono i risultati..!!!ti ringrazio per il consiglio,ma preferisco andare a MAGNATE DI BRUTTO,in provincia di CELLULITECHEAVANZA,lì sì,che fanno certi fritti misti…non sia mai che il mio colonnello si faccia vacanze indegne..a noi il BRIO(Flavio Briatore)ce fa un baffo;);)



48. shayne lewis ha scritto:

7 marzo 2016 alle 15:37

Dire che sono a favore delle domeniche di una volta è scontato ma ricordo che la prima edizione della cuccarini incentrata sul varietà prendeva bastonate dalla D’Urso tutte le domeniche poi quando hanno virato sul sociale e la cronaca vinceva quasi sempre era una domenica in funerea tipo il forum di adesso ma vincente…cmq domenica live è da un pò che a parte il talk politico è tutta su famiglie vip eredità contese etc etc cronaca nera poca e niente…per gli ascolti esperimento bibbia fallito rimettano il segreto per il resto il solito…scusate la lungaggine del commento



49. Dalila ha scritto:

7 marzo 2016 alle 15:46

Ciao Osservo,come avrai sicuramente capito dai miei commenti,sono contenta anch’io dei cambiamenti che inevitabilmente andavano fatti.non so che reazione potrà avere il pubblico.come dicevo,è troppo abituato a certi argomenti e per non perdere numeri,mettiamola così,CDO dovrà inventarsi qualcosa di accattivante,soprattutto in tempi molto stretti,visto che per la prossima domenica in mancano 5/6 gg..ma i cambiamenti ben vengano..



50. ISABELLA ha scritto:

7 marzo 2016 alle 16:06

Buongiorno a tutti ! Claudio75 e Dalila ma che vacanza e vacanza, bisogna lavorare e produrre :) :) :)
Bene la fine dei programmi “lagne” basta che poi non vengano sostituite da idee peggiori.
Ancora meglio togliere la cronaca la domenica pomeriggio. Io non sono sicura che sia così vero che il pubblico la apprezzi cosi tanto ma che la subisca un pò. Certo è che non ho idea , con due soggetti come la Perego e Sottile che intrattenimento si possa fare.
Mediaset era la tv giovane, ora ha indubbiamente passato il testimone a discovery e sky. Certe volte addirittura è più giovanile la Rai.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.