10
gennaio

ASCOLTI TV | SABATO 9 GENNAIO 2016. C’E’ POSTA PER TE RIPARTE DAL 26.93%, IL PRINCIPE ABUSIVO AL 14.98%

Marco Mengoni e Maria De Filippi

Ascolti Tv di ieri – sabato 9 gennaio 2016 – Prime Time

Su Rai1 la commedia Il Principe Abusivo ha conquistato 3.791.000 spettatori pari al 14.98% di share. Su Canale 5 il people show, in onda dalle 21:19 alle 24:35, C’è Posta Per Te - ospiti Marco Mengoni e alcuni attori de Il Segreto - ha raccolto davanti al video 5.749.000 spettatori pari al 26.93% di share (qui i dati dell’esordio dello scorso anno). Sul finire, dalle 24:39 alle 24:41, I Saluti di Saki sono visti da 3.130.000 spettatori con il 30.73%. Su Rai2 Castle ha registrato 1.944.000 spettatori con uno share del 7.3% mentre Blue Bloods ha raccolto 1.582.000 spettatori con uno share del 6.03%. Su Italia1 L’Asilo dei Papà ha intrattenuto 1.561.000 spettatori (6.04%). Su Rai3 la fiction in prima tv, in onda dalle 21:55, Non Uccidere ha raccolto davanti al video 1.332.000 spettatori pari ad uno share del 5.79%. Su Rete4 Accerchiato totalizza un a.m. di 780.000 spettatori con il 3.15% di share. Su La7 Josephine Ange Gardien ha intrattenuto 423.000 spettatori (1.67%). Su Iris Asso, con Adriano Celentano, segna 430.000 spettatori con l’1.65%.

Access Prime Time

Striscia chiude 9 minuti prima rispetto ad Affari Tuoi e segna il 15.78%.

Su Rai1 Affari Tuoi ha ottenuto un a.m. di 5.096.000 spettatori (19.96%) mentre su Canale 5 Striscia La Notizia ha fatto segnare un ascolto medio di 4.032.000 spettatori (15.78%). Su Rai3 Che Fuori Tempo Che Fa ottiene un ascolto di 2.358.000 spettatori pari ad uno share del 9.16% (presentazione 1.307.000 – 5.64%). Su Rete4 The Mentalist porta a casa 670.000 spettatori pari ad uno share del 2.63%. Su La7 Otto e Mezzo Sabato registra una media di 736.000 spettatori pari al 2.92% di share.

Preserale

Il sabato di Caduta Libera si ferma al 15.4%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sei ha ottenuto un ascolto medio di 3.580.000 spettatori (19.58%), mentre L’Eredità registra un a.m. di 5.017.000 spettatori con uno share del 24.07%. Su Canale 5 il game show Caduta Libera è stato visto da 3.158.000 spettatori con il 15.4% di share (Caduta Libera Inizia la Sfida: 2.497.000 – 14.19%). Su Rai2 Squadra speciale Cobra 11 ha ottenuto 837.000 spettatori (4.26%), nel primo episodio, e 1.289.000 spettatori (5.71%), nel secondo episodio. Su Italia 1 il film Immagina Che registra una media di 930.000 spettatori pari ad uno share del 4.16%. Su Rai 3 Blob tiene incollati al video 1.046.000 spettatori (4.67%). Su Rete4 The Mentalist porta a casa 526.000 spettatori pari ad uno share del 2.33%. Su La7 L’Ispettore Barnaby registra un a.m. di 435.000 spettatori con uno share del 2.31%.

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Buongiorno Benessere al 16.11%.

Su Rai1 Uno Mattina In Famiglia ha raccolto 840.000 spettatori con il 21.93%, nella prima parte, 1.684.000 spettatori con il 27.77% nella seconda parte e 1.286.000 spettatori con il 21.47% nella terza parte. Buongiorno Benessere ha interessato 1.051.000 spettatori con il 16.11%. Linea Verde Orizzonti ha intrattenuto 1.033.000 spettatori (13.98%), mentre La Prova del Cuoco ha portato a casa un a.m. di 2.138.000 spettatori pari ad uno share del 15.06%. Su Canale5 il Tg5 delle 8 segna 1.085.000 spettatori con il 20.03%. In Forma con Starbene segna un ascolto di 493.000 telespettatori con il 7.84% di share. Forum totalizza un a.m. di 862.000 spettatori con uno share dell’8.5%. Su Rai2 Il Nostro Amico Charlie ha tenuto compagnia a 292.000 spettatori pari ad uno share del 4.5%. Mezzogiorno in Famiglia conquista 683.000 spettatori con uno share del 9.94%, nella prima parte, e 1.343.000 spettatori con uno share del 12.36% nella seconda parte in onda dalle 11:29 alle 12:54. Su Italia1 Live a Casa Tua totalizza un ascolto di 212.000 spettatori con uno share del 2.37%; Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 1.231.000 spettatori con il 6.5%. Su Rai3 TGR – Bellitalia registra 388.000 spettatori con uno share del 5.18%. Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 489.000 spettatori con il 3.83% mentre La signora in giallo 993.000 (5.33%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 210.000 spettatori con il 4.57% di share. A seguire Coffee Break ha informato 207.000 spettatori pari al 3.17%. Il Pollice Verde Sono Io segna 164.000 spettatori con l’1.01%.

Daytime Pomeriggio

Amici ritorna con il 17.66%. Tv Talk non va oltre il 5.84%.

Su Rai1 Linea Bianca ha appassionato 1.971.000 spettatori con uno share del 10.73%. Sabato In ha raccolto 1.695.000 spettatori con il 10.61%. Legàmi ha ottenuto un ascolto di 1.212.000 spettatori pari all’8.11% di share.Su Canale5 Beautiful ha visto sintonizzati all’ascolto 2.737.000 spettatori pari al 13.8% di share. L’appuntamento del sabato con Amici di Maria De Filippi ha raccolto 2.969.000 spettatori con il 17.66% (presentazione della durata di 10 minuti: 2.660.000 – 13.78%). A seguire Il Segreto registra un a.m. di 2.865.000 spettatori con uno share del 1.8.67%. Verissimo segna 2.520.000 spettatori con il 17.28% mentre Verissimo Giri di Valzer ha raccolto 2.070.000 spettatori con il 12.99%. Su Rai2 Dribbling ha interessato 1.284.000 spettatori con il 6.49% Le tre puntate in replica di Fatti Unici hanno interessato rispettivamente: 679.000 spettatori (3.73%), 841.000 spettatori (5.31%), 809.000 spettatori (5.49%). Sereno Variabile ha raccolto 1.128.000 ascoltatori con il 7.5% di share. A seguire Signori del Vino registra 1.021.000 spettatori con il 6.19%. Su Italia 1 Land of the Lost ha registrato un a.m. di 1.024.000 spettatori con il 5.68%. Su Rai3 Tv Talk registra un ascolto di 930.000 spettatori pari ad uno share del 5.84%. . Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 871.000 spettatori con il 4.83% di share. Su La7 TGLA7 Cronache ha totalizzato un ascolto di 467.000 spettatori (2.36%).

Seconda Serata

Cose Nostre, contro C’è Posta, deve accontentarsi del 6.53%.

Su Rai 1 Cose Nostre ha conquistato un ascolto di 1.022.000 spettatori pari ad uno share del 6.53%. Su Canale5 la serie Dracula ha intrattenuto 798.000 spettatori con l’11.11% di share. Sabato Sprint porta Rai2 al 5.28% di share con 1.091.000 spettatori. Su Italia1 Ho Vinto la Lotteria di Capodanno segna un netto di 563.000 ascoltatori con il 3.75% di share. Su Rai3 Un Giorno in Pretura ottiene 660.000 spettatori con il 7.08%. Su Rete 4 Action Jackson ha registrato un ascolto di 393.000 spettatori con il 3.26% di share. Su La7 Josephine Ange Gardien ha totalizzato un ascolto di 314.000 spettatori con uno share del 2.45%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.676.000 (23.77%)
Ore 20.00 5.942.000 (25.95%)

TG2
Ore 13.00 3.103.000 (17.58%)
Ore 20.30 1.760.000 (7.33%)

TG3
Ore 14.30 2.398.000 (13.12%)
Ore 19.00 1.593.000 (8.17%)

TG5
Ore 13.00 3.112.000 (17.27%)
Ore 20.00 4.061.000 (17.58%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.705.000 (12.24%)
Ore 18.30 928.000 (5.46%)

TG4
Ore 11.30 361.000 (4.48%)
Ore 18.55 799.000 (4.14%)

TGLA7
Ore 13.30 585.000 (2.97%)
Ore 20.00 958.000 (4.15%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 14.92 25.02 18.76 15.35 9.14 20.73 17.02 9.39
RAI 2 6.15 2.78 6.47 8.93 5.72 5.51 6.82 4.67
RAI 3 6.51 3.27 5.79 8.67 5.3 6.26 7.95 5.79
RAI PREMIUM 1.03
RAI SPEC 7.34 8.04 11.99 6.68 10.86 7.36 4.78 5.03
RAI 34.91 39.11 43 39.63 31.02 39.85 36.58 24.89

CANALE 5 17.53 16.49 6.43 14.01 17.65 15.1 19.61 27.34
ITALIA 1 4.84 1.82 2.82 6.61 5.14 4.06 5.59 4.52
RETE 4 3.46 0.57 2.27 4.66 4.18 3.44 2.6 3.53
MED SPEC 7.18 4.65 7.96 6.32 5.99 8.18 8 7.2
MEDIASET 33.01 23.53 19.48 31.59 32.95 30.78 35.8 42.59

LA7+LA7D 2.98 5.21 3.72 2.24 3.43 3.25 2.57 2.72
MTV8 0.92
DEEJAY TV 0.84
REAL TIME 1.15
DMAX 1.44
SATELLITE 20.04 21.42 24.36 18.11 23.16 19.05 16.86 19.74
TERRESTRI 9.06 10.74 9.44 8.42 9.44 7.08 8.2 10.06
ALTRE RETI 29.1 32.15 33.81 26.53 32.6 26.12 25.06 29.8

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


FalconeeBorsellino
Ascolti TV | Martedì 23 maggio 2017. FalconeeBorsellino vince con il 18.9%. DiMartedì 6%, Ancora Dalla Vostra Parte 3.3%, Speciale #cartabianca 2.8%


Simona-Ventura-e-Belen-Rodriguez-ascolti selfie
Ascolti TV | Lunedì 22 maggio 2017. Selfie 15.1%, Un Goal per l’Italia 10.1%, Meglio Tardi che Mai 7%. Boom per il Rosario da Lourdes (5.4%)


Tutto può Succedere 2
Ascolti TV | Domenica 21 maggio 2017. Tutto Può Succedere cala (14.8%), Il Segreto cresce (13.3%), Una Vita (11%)


amici 20 maggio 2017
Ascolti TV | Sabato 20 maggio 2017. La semifinale di Amici al 24.1%. Il Giro all’Arrivo tocca il 22.8%

106 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

1. Matteo G. ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:04

Risultato più che atteso, vista anche l’assenza di concorrenza.
Non che Rai Uno normalmente il sabato proponga qualcosa di forte.



2. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:12

C’era da aspettarselo,nonostante il film di siani..ho visto qualche spezzone,ma cmq il trash è sempre assicurato..una che augura di crepare ad una ragazza di 30 anni,avrebbe dovuto essere mandata fuori a calci.la conduttrice non mi sembra abbia fatto una piega..complimenti.



3. Matteo G. ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:15

Non capisco le strategie di palinsesto comunque. Perché “sprecare” un film in prima tv il Venerdì contro Angeli, che era in odore di flop e non metterlo invece, il Sabato contro Maria? Almeno i 4 milioni li portava a casa.



4. Jake Brown ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:17

Dalila Maria ha fatto quel che poteva l’ha solo ripresa ma non poteva cacciare nessuno perché il suo scopo é quello di mettere pace



5. Matteo G. ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:18

Dalida, fortunatamente il Sabato esco. Sai che palle sorbirsi i piagnistei?



6. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:18

Alla fine,il film ha portato a casa un 15%,che in una serata come quella di ieri,non era scontato..mi aspettavo anche meno..



7. Matteo G. ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:18

Dalila, fortunatamente il Sabato esco. Sai che palle sorbirsi i piagnistei?



8. mister ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:22

Un po’ di ossigeno x c5!
La coppa del mink va al padre della ragazza che ha chiuso la busta, lui un uomo inutile… “sei stata mia figlia” e’ la frase oscena di qst 2016.



9. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:22

Benissimo C’è posta per te, risultato quasi identico alla prima puntata dello scorso anno, va detto poi che Canale 5 non toccava un risultato cosí alto da mesi, la concorrenza non è mancata dopotutto, i 3,7 milioni di Siani sono stati una concorrenza più forte di altre pellicole o programmi schierati da Rai 1 lo scorso anno. È cosí Canale 5 risorge grazie alla De Filippi, ora bisogna vedere come andranno le altre proposte, in primis Panariello che debutta venerdí prossimo.



10. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:23

Ieri sera ero a casa per vari motivi,per fortuna,il sabato esco anche io..le lagne non le ho mai sopportate,ho visto solo quel pezzo e mi è bastato.rimango dell’ idea che sia cmq trash anche se alla gente piace..



11. mister ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:24

Un po’ di ossigeno x c5!
La coppa del cojotes va al padre della ragazza che ha chiuso la busta, lui un uomo inutile… “sei stata mia figlia” e’ la frase oscena di qst 2016.



12. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:27

Ho visto anche io il pezzo della ragazza che ha portato al programma il padre e la seconda moglie, due persone orribili non c’è altro da dire, ma più che trash questa è la vita, purtroppo in giro è pieno di situazioni simili, la tv ce le ricorda soltanto queste cose.



13. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:31

Alla faccia del portare pace!!andando avanti di questo passo chiunque può dire qualsiasi cosa..visto che è registrato,si poteva anche tagliare ma pur di fare ascolti questo ed altro!!



14. Matteo G. ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:33

Groove a questo punto la “pesantezza” delle storie è uguale a quella trattata nel programma il “dono”. Perché quello non è piaciuto e C’è Posta per te sì? Premetto che non ho visto nessuno dei due programmi.



15. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:35

Groove, certo che questa è la vita ma esasperare gli aspetti peggiori n



16. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:41

Groove,certo che questa è la vita,ma esasperare gli aspetti peggiori non mi sembra opportuno.chi ha visto il dono,sa perfettamente che qui c’è una differenza abissale.là nessuno rinfacciava nulla e la gente cercava persone che erano state determinanti in senso positivo nella loro vita.Qui ci sono gli aspetti peggiori e basta.Non si possono paragonare.il piagnisteo era ben diverso!



17. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:50

@Matteo G. : il Dono è completamente diverso, appunto perchè non hai visto manco un pezzo non lo puoi sapere, io pur guardando poca tv cerco di dare uno sguardo generale a tutto.
@Dalila: A me piace che il programma faccia vedere la realtá, anche se dura e cruda, il successo e la sua credibilitá dipende anche da questo, la gente lo sa che non si tratta di storie false. Ribadisco che questa ahimè è la vita, se ne vedono e se ne sentono di tutti i tipi, quindi vedere una storia simile a C’è posta per te a me non mi fa gridare al trash o alla vergogna, per me le cose che la tv non dovrebbe trasmettere sono altre, ad esempio interviste morbose e intervistati pagati a tavolino per dirle, mi dá fastidio il falso fatto per fare ascolti, non il vero.



18. Matteo G. ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:54

Dalila. Al netto di quello che dici, allora il valore aggiunto è proprio la De Filippi. A questo punto, programmi come Uomini e Donne senza di lei non sarebbero visti da nessuno. Fa da effetto edulcorante allo schifo che le sta intorno.



19. Claudio ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:54

Come era facile attendersi, C’è posta per te incassa un ottimo 26% di share e Rai uno si difende come può.
Sembra poi che Il segreto stia vivendo un periodo di stanca con lo share che tende a calare e probabilmente poi si stabilizzerà (la fase di boom sta finendo?).
In ogni caso credo che Canale 5 avrà ampia possibilità di far bene da qui a maggio perché L’isola dei famosi, Ciao Darwin e Amici sono garanzie di successo. Ci sono poi la fiction con Panariello, qualche partita della Champions e Il segreto spalmato in ogni dove. In questo periodo prevedo per Canale 5 una media share del 16,5% – 17,5%.



20. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:57

@Dalila: la trasmissione mette in luce la realtá e basta, ci sono gli aspetti peggiori e quelli migliori della vita, la storia di una ragazza che vuole consolare i genitori per la morte del suo fratello era una cosa ad esempio piuttosto toccante. Il problema è che a voi danno fastidio i programmi di Canale 5 e quello che fá la De Filippi, io ho seguito anche qualche pezzo de Il Dono e non mi è piaciuto molto.



21. FedEx ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 10:57

Ma saranno 10 anni che C’è posta va in onda e ci chiediamo ancora le stesse cose. C’è posta ormai è un’icona e la Rai con ben tre programmi ha tentato di trovarne uno così per la sua rete. Premetto che anche a me non piacciono questo genere di programmi, peró se dobbiamo parlare di piagnistei televisi ricordo Senza Parole che ogni volta che lo mettevo c’era una diversa persona a piangere.
Mi pare si stia esagerando con l’utilizzo della parola trash.



22. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:02

Se ti stai riferendo alla d’urso,Groove,mi trovi perfettamente d’ accordo,interviste pianificate per filo e per segno.il trash sta anche nel mettere in piazza le proprie magagne con tanto di insulti e toni dispregiativi portati all’ estremo.quel che non sopporto è fare ascolti sulle disgrazie altrui.poi sul fatto che sia tutto vero ci sarebbe da discutere..anche a uomini e donne alcune cose sembrano studiate a tavolino…



23. Matteo G. ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:05

A me la De Filippi non piace e quando la vedo in tv, cambio Canale. Ammetto però, senza falsità, che è una che il suo lavoro lo sa fare e bene. Riesce a destreggiarsi nel trash rimando pulita, cosa che ad una D’Urso non riesce. Inoltre, riesce a far diventare iconici programmi che condotti da altri sarebbero flop.
Groove. Se il Dono è diverso e più crudo, perché non merita di essere seguito al pari di un C’è Posta per te? È questo che vorrei capire.



24. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:06

@FedEx: concordo con te, infatti l’utilizzo della parola trash sta dilagando per ogni cosa e non è giusto, perchè se far vedere certi aspetti della vita è trash, allora la vita stessa lo è, eppure se uno sente certe cose da un amico o da un parente o le legge su un giornale non dice nulla, se le vede a C’è posta per te stranamente diventa tutto trash. Per me il trash è altro, far vedere cose maleducate e allo stesso tempo evitabili per alzare l’ascolto, studiare a tavolino cose false, parlare di argomenti piccanti in fascia protetta.



25. Alberto ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:08

Maria … una garanzia. Nessuno come lei! Stasera il romanzo più bello della storia della TV ci aspetta alle 18,50 e alle 21,20. Vi ricordo che il Segreto, qualche giorno fa, è stato seguito da 4.600.000 spettatori!!! Tutto il resto è noia.



26. Lucantonio Prezioso ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:11

Grandissimo risultato c’e posta per te quasi identico ad un anno fa non era affatto scontato considerando il periodo no di c5 io sinceramente mi sarei aspettato 600 mila spettatori e 4 punti in meno.
Non cominciamo a fare polemica che pure don Matteo e’ partito col nulla contro e nessuno ha detto A
C’e posta non e’ affatto trash racconta alla perfezione il paese reale che tanti schizzinosi si ostinano a non vedere ma Maria lo sbatte in faccia ogni volta
In quanto a quei due genitori Maria era imbarazzatissima per loro quella ragazza non doveva umiliarsi ad andarli a cercare
Maria ieri ha pure trovato lavoro ad una ragazza e poi dicono che lei fa male ehm si certo



27. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:14

Matteo,per me anche lei,come la d’ Urso,balla nel manico.più la storia è pesante più mettiamo il carico da novanta con tanto di pubblico che fa il tifo da stadio.che i programmi di de filippi e d’ Urso mi stiano sulle palle,non c’è dubbio,ma non per gli ascolti ,per come trattano le cose.



28. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:15

@Dalila: la D’urso è il capro espiatorio, ma non c’è solo lei. Il trash dilaga ovunque, oramai oltre a Rai e Mediaset ci sono molti canali e se si dá uno sguardo generale si vedono molte cose che non dovrebbero essere trasmesse.
@Matteo G: nessuno discute sui contenuti de “Il Dono”, ma forse è la confezione che non ha funzionato, per me era più adatto alla seconda serata. Poi per quanto riguarda la De Filippi è ovvio che lei personifichi il programma, ormai è riconosciuta come un’icona, ovvio che il suo modo di raccontare, di confrontarsi con i personaggi e di mantenere un distacco dallo storie abbia fatto la fortuna del programma.



29. ilSole ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:24

Nonostante la vittoria di de Filippi e la serie A su Premium la Rai vince ancora le 24 ore



30. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:24

Spostare il programma in inverno gli ha ridato nuova linfa, io salvaguarderei anche Tu si que vales e lo metterei in primavera subito dopo C’è posta per te (con il serale di Amici in contemporanea spostato in un’altro giorno) mentre invece in autunno potrebbero fare qualche altra cosa, ad esempio Piccoli Giganti se dovesse andare bene.



31. Gabriele23 ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:25

Ottima la De Filippi ma si difende bene anche il film di Rai 1. Finalmente Canale 5 a livelli buoni nelle 24 ore che non vedeva da un pò. Ieri qualche punto in meno sia per Canale 5 che per Rai 1 al pomeriggio, penso che c’era qualche partita. Direi che è stata buona la concorrenza di Rai 1 visto che un film in replica ha fatto quanto faceva Senza Parole. Mi chiedo perchè molti dicono che la De Filippi gode delle disgrazie altrui, non è assolutamente vero, io non guardo C’è posta per te ma guardando ogni tanto Pomeriggio Cinque e invece sempre Forum c’è da dire che sono la D’Urso e la Palombelli che fanno programmi costruiti solo su disgrazie, la De Filippi lo fa per risolverle, D’Urso e Palombelli lo fanno per lo share per me.



32. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:25

Che sappia fare il suo lavoro non c’è dubbio,ciò non toglie che si sporca le mani come Barbarella ma ha il merito di tenersi più distaccata.è sicuramente meno morbosa nel modo di fare,forse il suo merito sta in questo..



33. Lucantonio Prezioso ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:26

C’e posta per te e’ un gioiellino nel suo genere tutti lo invidiano e i raisti come al solito rosicano dalida Matteo g ecc ma pensassero alla merda che ci propina mamma Rai che puntualmente fa ascolto record con don Matteo , affari tuoi e lo show di Panariello una critica a sti programmi mai eh stroncati da tutti i critici tv concordo con FedEx e groove



34. ilSole ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:26

Prima buona vittoria per canale5 dopo mesi e mesi. Si difende benissimo siani in replica



35. GAETANO ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:28

Buongiorno a tutti e buona domenica!!!
Torna Maria e con lei il solito presepio di rancorosa plebaglia appolloiata a lanciarsi offese di ogni tipo con contorno di comoda e laccata partecipazione emotiva… Mi chiedo è questa l’Italia che si vuol far passare per reale?
Beh, io dico che in questo paese c’è ancora chi si vuol bene e se vuol piangere lo fa tra sè e non davanti le telecamere!!!
Ragazzi svegliatevi!!! L’Italia non è Forum ma soprattutto non Maria De Filipi!!1
Bene Un giorno in pretura!!



36. ilSole ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:29

Ma prezioso ha il coraggio ancora di parlare e dire emersa alle proposte Rai??? La emersa caso mai è su canale5 e si chiama segreto e uomini e donne. Voi mediasettari dopo le batoste prese dovevate entrare con la coda fra le gambe oggi!!!@



37. ilSole ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:31

Merda. .. Non emersa



38. roberto manfredi ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:34

Serata prevedibile sotto tutti i punti di vista, m Canale 5 non ha nulla di cui gioire, anzi dovrebbe riflettere sul fratto che la De Fililppi è l’unica che porta ascolti, non altissimi, ma dignitosi. Fossi stato nella RAI, avrei fatto il colpaccio mettendo Don Matteo al sabato. Comunque riguardo al fatto dei people show della Rai, non dimentichiamoci che non è la Rai a cercare il suo c’è posta per te ma è Mediaset che ha copiato alla Rai il suo carramba che sorpresa, spettacolo del 1995 e quello è stato il primo people show della storia, c’e posta è com il dono e CVCL, sono tutte copie di carramba.



39. roberto manfredi ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:36

Prezioso, ma gioiellino di che se è sempre stato un plagio di carramba solo messo su un po meglio????



40. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:36

Il picco d’ascolto di C’è posta per te comunque l’ha fatto la storia della mamma che ha ritrovato i figli, non la storia della lite familiare.



41. Lucantonio Prezioso ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:39

Esatto gabriele23 c’e posta e il programma di Maria dove viene fuori meglio tutta la sua professionalità ed umanità il pubblico se ne accorgerebbe se lei sfruttasse le disgrazie altrui e non la guarderebbe non e’ affatto cosi
Ottimo c5 tra amici e verissimo e le due soap e bene anche nelle 24 ore



42. daniele ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:39

Tutti critici esperti, ma la cosa fondamentale è non essere di parte. Se cadete ai piedi di una rete televisiva a prescindere vi perdete il gusto della televisione.



43. Groove ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:45

C’è posta per te è diverso da Carramba, questa storia che la De Filippi ha copiato la Carrá non regge più ormai, allora seguendo questo ragionamento bisognerebbe dire che la Carrá ha copiato Castagna e il suo Stranamore e ancora Portobello che è stato il primo show sui sentimenti in assoluto. Diamoci un taglio, il genere è quello dei sentimenti, ma le confezioni sono tutte diverse, la storia del plagio è solo una scusa per mettere ombra sulla De Filippi, la conduttrice tanto odiata perchè ha cambiato il modo di fare tv in questi ultimi 20 anni.



44. XxdanyxX ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:48

ottimi ascolti per C’è Posta Per Te:
la De Filippi è la vera e propria donna della Mediaset, da sempre con C’è Posta, poi con Italia’s Got Talent (portato grazie a lei), poi con Tu si Que Vales (programma che io non amo particolarmente) che dopo l’esordio dell’anno scorso è diventato un punto fisso del sabato sera di molti italiani (anche se io lo reputo più un varietà…) e ora pure con Piccoli Giganti, che sicuramente darà buoni (almeno quelli :D) risultati.
c’era bisogno di lei per far partire ufficialmente l’anno della Mediaset



45. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:48

Prezioso, ma ancora che leggi quello che scrivo?Ti avevo chiesto gentilmente di evitarmi a piè pari.leggiti qualche bella recensione sul tuo gioiellino e poi ne riparliamo! hanno ragione Gaetano e Roberto!svegliarsi!!



46. Marco89 ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:53

Pienamente d’accordo Daniele, messaggio davvero intelligente, non c’è altro da aggiungere.
In periodo di magra come questo per C5 l’ascolto di Maria è ancora più significativo e travolgente. Complimenti a lei.



47. Lucantonio Prezioso ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:53

Gaetano invece dobbiamo far passare per reale preti e suore che fanno ascolti record nel 2016 e poi ci lamentiamo che non passano le unioni civili?
Questo e’ il vero degrado
Roberto Manfredi per favore taci che ieri sei riuscito a dire che il film avrebbe dato filo da torcere a Maria
Grande Daniele e groove



48. ilSole ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:56

Una cosa è certa… canale5 da qui a fine febbraio si reggerà solo sulle vittorie del sabato… vittorie che per prezioso bastano per far credere che canale5 sia in salute



49. Dalila ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:57

Hai ragione Groove,ha cambiato la mentalità della gente con porcherie come uomini e donne,in cui tutti fanno ciò che vogliono senza alcun rispetto per chi hanno di fronte!ha inculcato il rispetto per le donne,trattate come carne da macello!un vero fenomeno!!!



50. ilSole ha scritto:

10 gennaio 2016 alle 11:59

Prezioso-fazioso…. ieri avevo chiesto ai mediasettari di entrarecon la coda fra le gambe… da esultare non avete proprio nulla!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 3 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.