2
gennaio

ASCOLTI TV | VENERDI 1 GENNAIO 2016. SUCCESSO PER FROZEN (22.84%), UNICI (10.6%) BATTE CAPODANNO A NEW YORK (10.38%)

Frozen

Ascolti Tv di ieri – venerdì 1 gennaio 2016 – Prime Time

Su Rai1 Frozen – Il Regno del Ghiaccio ha conquistato 5.621.000 spettatori pari al 22.84% di share. Su Canale 5 Capodanno a New York ha raccolto davanti al video 2.379.000 spettatori pari al 10.38% di share. Su Rai2 Unici – Andrea Bocelli ha registrato 2.495.000 spettatori con uno share del 10.6%. Su Italia1 la quarta stagione di Person of Interest totalizza un a.m. di 1.020.000 spettatori con il 4.58% di share. Su Rete 4 Colazione da Tiffany ha raccolto 925.000 spettatori (3.99%). Su Rai3 La Grande Storia ha raccolto davanti al video 753.000 spettatori pari ad uno share del 3.39%. Su La7 Il Meglio del Paese delle Meraviglie ha intrattenuto 873.000 spettatori (3.61%).

Access Prime Time

Affari Tuoi stacca Striscia. Floppa la puntata musical di Tempesta.

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi Raddoppia è stato seguito da 5.287.000 spettatori per uno share del 21.15%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 3.819.000 spettatori con uno share del 15.24%. Su Rai2 Zio Gianni ha convinto 953.000 spettatori con il 3.77%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha raccolto 636.000 spettatori con il 2.61%. Su Rai3, in onda con un doppio appuntamento dalle 20:12, Un Posto al Sole ha appassionato 1.798.000 spettatori pari al 7.47%.

Preserale

Grande risultato per L’Eredità.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 4.722.000 spettatori (23.55%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.750.000 spettatori (26.69%). Su Canale 5 Estate sull’Isola segna 1.633.000 spettatori con il 9.11% di share. Su Rai2 Hawaii Five O ha raccolto 1.102.000 spettatori (5.52%) mentre NCIS è stato rivisto da 1.578.000 spettatori (7.03%). Su Italia1 Polar Express ha totalizzato 1.183.000 spettatori (5.08%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 891.000 telespettatori con il 4.11%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 495.000 spettatori (share del 2.57%).

Daytime Mattina

Record di share per Uno Mattina.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 67.000 spettatori pari ad uno share del 5.65%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 1.060.000 telespettatori con il 26.46%. La Santa Messa del Papa raggiunge 2.538.000 spettatori con uno share del 26.09%. Di nuovo Uno Mattina segna 2.590.000 spettatori con il 21.16%. Tra le due parti del contenitore l’Angelus segna 3.227.000 spettatori con il 24.59%. Su Canale5 Amori in Città e Tradimenti in Campagna ha intrattenuto 476.000 spettatori (7.52%). Su Rai 2 Cronache Animali totalizza una media di 449.000 spettatori e uno share del 4.58%. Su Italia 1 Pollyanna ottiene un ascolto di 19.000 spettatori pari allo 0.84% di share. Su Rai3 The Cooking Show convince 269.000 spettatori pari al 2.77% di share. Cuore Ribelle su Rete 4 registra una media di 78.000 spettatori con share dell’1.18%. Su La7 Mc Bride realizza un a.m. di 162.000 spettatori con l’1.52%.

Daytime Mezzogiorno

In 4 milioni per il Concerto di Capodanno su Rai1.

Su Rai1 il Concerto di Capodanno registra 4.082.000 spettatori con il 25.16%. Su Canale 5 Il Mio Amico Babbo Natale arriva a 977.000 telespettatori con il 7.58%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 1.159.000 spettatori con share dell’8.89%. Su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 774.000 spettatori con il 4.36%. Su Rai3 Il Tempo e la Storia totalizza una media di 282.000 spettatori (1.57%). Su Rete4 Il Principe e la Ballerina ha appassionato 423.000 spettatori con il 2.4%.

Daytime Pomeriggio

Mary Poppins vince il suo slot.

Su Rai1 Natale da Stimare ha ottenuto 2.022.000 spettatori con l’11.53%. L’Ultimo San Valentino ha appassionato 1.785.000 spettatori con l’11.07% mentre l’Apertura della Porta Santa e la Santa Messa hanno interessato 1.645.000 telespettatori con il 9.78%. Su Canale5 Dreamer Strada per la Vittoria piace a 2.118.000 telespettatori con il 12.21% di share. Tre Bambini Sotto l’Albero ha fatto compagnia a 1.913.000 spettatori con il 12.01%. Su Rai2 il Concerto di Capodanno ha ottenuto 3.042.000 spettatori con uno share del 16.72%, nella prima parte, e 3.201.000 spettatori con il 18.63% nella seconda parte. Mary Poppins ha convinto 2.141.000 spettatori (13.18%). Su Italia1 I Simpson hanno raccolto 764.000 spettatori (4.2%). La pellicola El Dorado la città perduta è stata seguita da 808.000 spettatori (4.9%). Su Rai3 La Casa nella Prateria ha raccolto 643.000 spettatori con il 3.91% di share mentre Geo è stato visto da 1.981.000 con l’11.08% di share. Su Rete4 L’Inferno di Cristallo è stato seguito da 681.000 spettatori con il 4.1%. Su La7 Tagadà Dieci Domande ha raccolto 167.000 spettatori con uno share dello 0.98%.

Seconda Serata

Solo il 3.34% per i The Pills.

Su Rai1 Frozen Fever (durata 7 minuti) è stato seguito da 4.647.000 spettatori con il 22.72% di share. Su Canale 5 Supercinema ha totalizzato una media di 931.000 spettatori pari ad uno share del 7.98%. Su Rai2 Un Pesce di Nome Wanda segna 385.000 spettatori con il 4.87%. Su Rai 3 Zoran il mio nipote scemo segna il 2.78% con 175.000 spettatori. Su Italia1 Non ce la faremo mai viene visto da una media di 280.000 ascoltatori con il 3.34% di share. Su Rete 4 Pericolosamente Insieme è stato scelto da 330.000 spettatori con il 4.32% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.254.000 (23.4%)
Ore 20.00 5.948.000 (25.96%)

TG2
Ore 13.00 2.724.000 (15.75%)
Ore 20.30 1.993.000 (8.23%)

TG3
Ore 14.30 1.533.000 (8.63%)
Ore 19.00 2.186.000 (10.98%)

TG5
Ore 13.00 2.890.000 (16.59%)
Ore 20.00 3.222.000 (13.94%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.797.000 (11.62%)
Ore 18.30 1.097.000 (5.96%)

TG4
Ore 11.30 744.000 (6.19%)
Ore 18.55 981.000 (4.98%)

TGLA7
Ore 13.30 423.000 (2.32%)
Ore 20.00 906.000 (3.93%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 18.42 25.41 25.83 20.06 10.02 20.87 21.48 14.98
RAI 2 10.07 3.31 5.84 15.22 14.97 7.11 8.72 8.47
RAI 3 5.65 3.69 3.92 5.14 6.27 10.42 4.89 3.34
RAI4 1.13
RAI5 0.4
RAI SPEC 6.79 7.94 8.26 5.39 7.53 5.6 7.21 7.19
RAI 40.93 40.35 43.84 45.81 38.79 44 42.3 33.97

CANALE 5 10.92 16.94 7.02 11.97 12.05 10.11 12.12 9.19
ITALIA 1 4.55 1.28 3.93 5.64 4.94 4.25 4.88 4.38
RETE 4 3.36 1.18 2.9 2.48 3.68 4.3 3.12 4.35
EXTRA 0.65
MED SPEC 5.43 5.34 6.2 4.99 4.18 5.28 5.54 6.54
MEDIASET 24.27 24.74 20.04 25.08 24.85 23.94 25.65 24.47

LA7+LA7D 3 2.92 1.91 1.67 2.25 3.43 4.24 4.24
MTV8 1.15
CIELO 1.3
DEEJAY TV 1.13
REAL TIME 1.22
FOCUS 1.23
DMAX 1.5
SATELLITE 21.26 20.88 23.2 17.79 23.58 20.23 18.75 23.97
TERRESTRI 10.54 11.11 11 9.65 10.53 8.4 9.07 13.36
ALTRE RETI 31.8 31.99 34.2 27.44 34.11 28.63 27.81 37.32

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Simona-Ventura-e-Belen-Rodriguez-ascolti selfie
Ascolti TV | Lunedì 22 maggio 2017. Selfie 15.1%, Un Goal per l’Italia 10.1%, Meglio Tardi che Mai 7%. Boom per il Rosario da Lourdes (5.4%)


Tutto può Succedere 2
Ascolti TV | Domenica 21 maggio 2017. Tutto Può Succedere cala (14.8%), Il Segreto cresce (13.3%), Una Vita (11%)


amici 20 maggio 2017
Ascolti TV | Sabato 20 maggio 2017. La semifinale di Amici al 24.1%. Il Giro all’Arrivo tocca il 22.8%


Ascolti tv 19 maggio 2017, Patty Pravo ai Migliori Anni
Ascolti TV | Venerdì 19 maggio 2017. I Migliori Anni vince con il 18.1%, L’Onore e il Rispetto chiude al 15.6%

43 Commenti dei lettori »

1. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 10:20

Ottimo Frozen che stacca di ben 12 punti Canale 5 ancora battuta per la seconda volta da Rai 2, Scheri subito a casa. Mediaset si vanta degli ascolti in crescita ma io direi che li ha solo da metà gennaio fino ad inizio maggio poi c’è il crollo totale.



2. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 10:38

Boom Rai 2 al 18% con il Concerto di Vienna e al 13% con Mary Poppins, ormai se Canale 5 va avanti così Rai 2 diventa la seconda rete nazionale. Male Striscia al 15%. Canale 5 se la cava con il 12% per tutto il pomeriggio ma il preserale e il mattino sono un disastro. Canale 5 nelle 24 ore al 10.92% e Rai 2 attaccata al 10.07%, se fossi Scheri mi vergognerei e mi dimetterei subito ma la poltrona fa sempre comodo quando la si ha.



3. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 10:40

Rai 1 se non faceva disastri al pomeriggio poteva fare anche il 20% nelle 24 ore.



4. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 10:54

Raidue rete in crescita con buoni ascolti quasi tutta la settimana.Frizzi con un record come non si vedeva da tempo.molto bene anche affari tuoi.sul resto,non mi esprimo.canale 5 senza alcuna spina dorsale si fa superare da Rai due,senza avanti un altro..scelta senza alcun senso.ieri la gente era a casa dopo i festeggiamenti dei giorni precedenti,si poteva approfittare ma scheri se ne guarda bene..piazza due serate consecutive una soap e pensa di aver già risolto il problema.Non parliamo di costi perché Mediaset non sta con una mano davanti e una dietro..è menefreghismo per il pubblico e basta.



5. Gaetano ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:06

Colpo gobbo Rai Uno | 5 milioni di spettatori con un cartone sebbene di qyalità suprema come Frozen!
Malissimo Mediaset nessuna esclusa che paga superficialità e pigrizia.
Certo arriverà Maria reggerà il Segreto ma poi????
Ciao Dalila e buona giornata a tutti



6. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:12

Ciao Gaetano,a Bonolis sta ben fatta.oltre che spocchioso e offensivo,è diventato anche pigro.guarda caso scheri non ha messo il segreto al giovedì contro don Matteo..andiamo avanti con la Spagna finché dura..



7. ANGELO ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:13

Bene RAIUNO, CANALE 5 allo sbando!



8. Matteo G. ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:21

Bene Frozen e unici che battono entrambi Canale 5.
Da urlo il daytime di Rai Uno, complice anche l’assenza di Mediaset, che è non pervenuta da 2 settimane.



9. ilSole ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:29

boom del film Disney su rai1. boom rai2 tutto il giorno che batte canale5 al pomeriggio e in prima serata e anche a mezzogiorno. scheri da dimissioni immediate senza se e senza ma. crollo del tg5, vola il tg1 e benissimo pure il tg2.



10. ilSole ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:32

16 punti di distacco tra rai e mediaset nelle 24 ore. se questo è il riscatto di mediaset che deve partire da gennaio siamo messi bene. oltre a canale5 sono a livelli disastrosi pure rete4 e italia 1



11. ilSole ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:34

finalmente gabriele ha fatto una valutazione realistica. si è accorto che a mediaset le cose vanno parecchio male e scheri, ma anche la casarotto, devono essere mandati via



12. ilSole ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:36

primo dell anno fortunato per viale mazzini, da dimenticare al più presto per cologno



13. ilSole ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:41

Ieri eredità senza spot! Canale5 con le repliche avrà buttato dentro quintali di spot…



14. Claudio ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 11:52

Penso che a Mediaset debbano preoccuparsi per il costante calo di ascolti che interessa Rete 4 e Italia 1. In particolar modo quest’ultima non è in grado di destare attenzione con le serie in prima tv e non mi sembra che all’orizzonte ci siano idee forti capaci di schiodarla dal 5% di share. Purtroppo i giovani dirigono la loro attenzione altrove e sarà dura risalire la china,
Al contrario, fino a che ci saranno la De Filippi, Bonolis e Ricci, Canale 5 potrà sempre contare su qualche guizzo per mantenere la quota di ascolti stabile.



15. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 12:49

ilSole Che Mediaset va male lo so già, specialmente Rete 4 e Canale 5 sono i canali messi peggio, Italia 1 in certi giorni se la cava anche se comunque va oltre il 6% solo in particolari giorni festivi altrimenti è sempre sul 5% e ieri male al 4.55%. Scheri l’ho sempre detto che deve dimettersi, ma figurati se lo fa, la poltrona fa sempre comodo.



16. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 12:53

Share da incubo per Il caffè di Raiuno, ma togliere quel programma no? Non va mai oltre il 10% e viene sempre asfaltato dal TG5 Prima Pagina.



17. ilSole ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 12:56

Vero Gabriele, però secondo me il problema non si ferma solo nella debolezza delle reti e delle in competenze dei direttori, ma molti problemi di Mediaset si chiamano anche Premium, e quindi anche alte sfere dirigenziali



18. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 12:59

ilSole Hai ragione, ormai i soldi girano solo a chi ha soldi, ci vorrebbe gente più competente che ha studiato e che abbia la passione per questo lavoro. Non gente che se la tira solo perchè in giacca e cravatta che non sa fare una mazza, purtroppo a Mediaset molti sono così.



19. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:02

Faccio notare che al pubblico di Canale 5 il film di ieri sera non è piaciuto perchè è partito con un 12-13% dopo 30 minuti è sceso al 10% e dopo ancora anche al 8-9% e Rai 2 perciò è salita all’11%.



20. ISABELLA ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:02

Buongiorno a tutti e buon anno( in ritardo) ! Ascolti disastrosi per Mediaset nessuna rete esclusa, va bene che sono in vacanza ma veramente non si poteva fare di meglio con quello che hanno ha disposizione? Buon per loro che stasera c’è il Dono e quindi riusciranno magari anche a vincere una prima serata!
Buon anno Dalila e Buon anno Lello vi siete ripresi dal cenone???



21. Dario Manili ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:05

Incommentabile! Dico solo che a Mediaset se fossi stato io direttore di Canale 5 avrei fatto lavorare D’Urso, Panicucci e compagnia bella anche durante le feste per punizione, perché neanche il campionato di calcio fa una sosta così lunga.

E poi basta con le solite facce a Mediaset, in quanto per una ventata di aria nuova venderei una parte del pacchetto azionario al gruppo Bertelsmann (RTL tedesco) così almeno si vedranno anche programmi nuovi!!!!



22. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:09

Ciao Isabella!Buon anno anche a te!Si,smaltito più o meno tutto…forse stasera canale 5 porterà a casa un risultato visto che il dono non piace ma una sera su settimane mi sembra cmq penoso..



23. Matteo G. ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:22

Non puoi pensare di stoppare una tv commerciale per due settimane, quella tv, che fin dalla sua fondazione si è prefissata l’obiettivo di essere generalista. Il pubblico si sente abbandonato. Vogliamo poi parlare di quello che stanno mandando in onda? Sembra una tv provinciale scadente, tipo Agon Channel.
Che Maria arrivi presto altrimenti la baracca affonda.



24. Gregory ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:36

Ieri le 3 reti Mediaset non hanno raggiunto neppure il 19% (tutte e 3 insieme) nelle 24 ore. Se il buongiorno si vede dal mattino mi sa che la situazione è drammatica. Davvero penoso assistere a questa cruda realtà.



25. Gregory ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:40

Pessimo riscontro per lo speciale musical dedicato ai 10 anni di Tempesta d’Amore su Rete 4 appena 2.61% e poco più di 600mila spettatori. La soap, un tempo grande successo, ormai fa ascolti miserrimi, tanto che non so come facciano a tenerla ancora in piedi nel preserale.



26. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 13:43

Se vi sintonizzate su tv Parma il palinsesto è più variegato.se il 7 gennaio Barbarella e compagnia bella farà fatica a riprendersi saranno affari loro.se la sono cercata tutta.almeno avessero registrato qualcosa per coprire il più possibile il tempo festivo.Non si sono preoccupati neppure di quello.mi raccomando,non sforzarsi troppo nel lavoro visto che fanno tutto gratis.



27. Gabriele23 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 14:04

Dalila ahah sì hai ragione, ci sono emittenti locali che spesso e volentieri hanno palinsesti migliori di quelle nazionali. La povera Barbarella chissà se si riprende oppure torna con un flop, io avrei fatto riprendere Barbarella & CO dal 4 gennaio anche perchè il povero Scotti parte con un film di traino, Scheri ha fatto la scena di mettere un film in prima tv ma tanto se non piace la gente non lo guarda.



28. Matteo G. ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 14:15

La D’urso quest’anno è già molto debole e lo stop forzato non le farà sicuramente bene. Non parliamo poi di Mattino 5 che perde di 4-5 punti su Storie Vere quotidianamente.
Si salvano solo perchè c’è gente (poca) che tiene incollato il televisore su Canale 5 senza mai cambiare canale



29. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 14:16

Se continua a parlare di finti fenomeni paranormali,dubito..aggiungi la villa,la lecciso e la valletta che si è rotta il braccio perché non sa neanche stare sui tacchi e abbiamo fatto la frittata..



30. ciak ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 14:16

quando c’è la qualità… si vede…
ieri sera 1/1/2016 frozen è stato un buon film familiare… bocelli “grandioso”…

ma la mia vera scoperta di queste feste è DETTO FATTO …(io che non amo affatto questo tipo di televisione venduta dai network come tv sulla realtà) inizialmente non mi piaceva affatto… il 31/12/2015 mi sono stranamente trovato su raidue durante il programma con Caterina Balivo… e devo dire che mi sono “rilassato, divertito…meravigliato…imparando anche piccole ma grandi cose”… si vede che c’è dietro un lavoro di squadra, un lavoro “autorale” ben pensato… e poi ho rivalutato Caterina… brava… spigliata…
dopo tutto questa tv è figli dei vari UNOMATTINA dei porimi anni, in cui vi erano vari segmenti che trattavano queste tematiche che hanno fatto nascere da pochi anni tv mono tematiche … ma apprezzo molto questo prodotto made in tv italy… alla faccia delle tv “straniere”



31. ISABELLA ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 15:06

Matteo G. hai ragione.Per me il semplice fatto che si debba ricorre alla De Filippi per e’ sconsolante, dalla TV piagnisteo al pollaio di uomini e donne. Il panorama generale per il telespettatore, seprogrammi con cui fare ascolto sono questi con aggiunto un paio di soap, non è esaltante.Come dice tante volte Claudio 75 una rete commerciale debole non è un bene neppure per la Rai.
Il rischio è che l’offerta si appiattisca ulteriormente.



32. Lello ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 15:43

Buongiorno a tutti e ancora buon anno. Beh che dire: ottimo risultato il film, e tutte le fasce per Raiuno, praticamente canale 5non pervenuta, ma il discorso va allargato a tutta Mediaset. Incapacità o scelta di contenere i costi?Mah! Ai posteri l’ardua sentenza! Intanto sabato prossimo arriva Santa Maria dei tralicci Mediaset, e poi? Boh. .
Isabella auguri tanti anche a te, e tanti ancora a Dalila e Matteo



33. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 15:51

Ciao Lello,un bacione e buon weekend



34. salvo ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 15:57

CIAO A TUTTI. COME HO DETTO QUALCHE GIORNO FA SECONDO ME BISOGNA COMMENTARE TUTTO IL DAY TIME DI C5 DALL’8 GENNAIO IN POI QUANDO RITORNERA’ TUTTA LA PROGRAMMAZIONE.COMUNQUE STASERA IL FILM DI C5 ANCHE IN REPLICA PER L’ENNESIMA VOLTA PENSO CHE NON FARA’ TANTO MENO DI QUELLA SPECIE DI PROGRAMMA DI R1.MI SPIACE CHE NON ABBIANO MESSO UNA PUNTATA DEL SEGRETO PER GIOVEDI IN MODO DA TOGLIERE QUALCOSA AL PRETE.ASPETTO L’INIZIO DI TUTTI INSIEME ALL’IMPROVVISO E DI ROMANZO SICILIANO FICTION DI C5 CHE SECONDO ME SONO BELLE.OGGI E DOMANI ULTIME 2 PUNTATE DI AVANTI UN ALTRO.



35. salvo ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 16:21

RECORD DI TUTTI I TEMPI IL FILM DI ZALONE AL CINEMA 7 MILIONI IN UN SOLO GIORNO ,GRANDE SUCCESSO DEL CINEMA MEDIASET E DI VALSECCHI ,GRANDE PRODUTTORE.



36. Matteo G. ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 16:59

Salvo, come sviare le carte parlando d’altro. I film di Zalone sono pieni di luoghi comuni, personalmente ognuno guarda quello che vuole, ma permettetemi di dire, che gusti ragazzi!
Auguri Lello e Dalila



37. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 17:35

Auguri Matteo!!spero tu riesca a trovare un po’ più di tempo per tornare a commentare con noi..in effetti manchi…un bacio



38. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 17:39

Matteo, mi trovi d’ accordo anche su zalone..Non mi è mai piaciuto e cmq qui non si parla di cinema ma di tv..non so cosa c ‘ entri..



39. francesco2 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 19:10

Ottimo frozen! Come leggevo ieri in qualche commento, bisognerebbe forse puntare più spesso sui cartoni? Che ne pensate?

Scusatemi se scrivo questo…ma vi prego! Basta scrivere tutto un commento in maiuscolo! Basta! Solo io trovo odiosa questa cosa?



40. Dalila ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 19:21

No Francesco, non solo tu..ma qui prima di capire le cose,bisogna sudare..



41. Matteo G. ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 20:18

Dalila. Sarò dura, è partito questo progetto in laboratorio ed è molto impegnativo. Durante la pausa pranzo, ho solo voglia di staccare. Commento poco, ma ci sono!



42. Marco18 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 22:21

Eccezionale Frozen!!



43. Marco18 ha scritto:

2 gennaio 2016 alle 22:50

@Gabriele23 secondo te la mattina del 1° gennaio quanto può fare un programma?? E’ normale che lo share è dimezzato rispetto a quelli degli altri giorni!! E devo dire che anche come struttura il caffè di Rai1 è fatto molto bene!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.