14
novembre

ASCOLTI TV | VENERDI 13 NOVEMBRE 2015. IN 5,8 MLN PER ITALIA-BELGIO (21.73%). LA SECONDA SERATA DOMINATA DAGLI SPECIALI SU PARIGI: TG1 AL 20.54%, SKY TG24 (2.72%) BATTE RAI NEWS (2.11%)

Il Segreto

Ascolti Tv Prime Time – venerdì 13 novembre 2015

Su Rai1 la partita di calcio Italia-Belgio ha conquistato 5.817.000 spettatori pari al 21.73% di share. Su Canale 5 l’appuntamento con Il Segreto ha raccolto davanti al video 3.955.000 spettatori pari al 15.88% di share. Su Rai2 The  Call ha registrato 1.570.000 spettatori con uno share del 6.03%. Su Italia1 la quattordicesima stagione di CSI – Scena del Crimine totalizza un a.m. di 1.318.000 spettatori con il 4.79% di share, nel primo episodio, 1.194.000 spettatori con il 4.86%, nel secondo episodio, e 1.116.000 spettatori con il 6.41%, nel terzo episodio. Su Rete 4 Quarto Grado ha raccolto 1.450.000 spettatori (8.36%). Su Rai3 Marilyn ha raccolto davanti al video 1.024.000 spettatori pari ad uno share del 3.83%. Su La7 Crozza nel Paese delle Meraviglie ha intrattenuto 1.964.000 spettatori (7.31%). Su Real Time/+1 la semifinale di Bake Off è piaciuto a 1.047.000 spettatori con il 3.8%. A seguire Il Boss delle Torte hanno registrato un ascolto medio pari a 541.000 telespettatori con il 2.3% di share. Su La5 la replica della terza puntata di Grande Fratello 14 ha raccolto 266.000 spettatori con l’1.33%. Su Deejay TV/+1 l’ultima puntata di Tut – Il Destino di un Faraone segna 454.000 telespettatori e l’1.7% di share.

Access Prime Time

Testa a testa tra Rete 4 e La7.

Su Rai1 il pre partita di Italia-Belgio è stato seguito da 4.955.000 spettatori per uno share del 19.56%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 4.477.000 spettatori con uno share del 16.7%. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.261.000 spettatori con il 4.6%. Su Italia1 la serie in replica CSI Scena del crimine con l’episodio “Costruito per Uccidere” ha registrato 1.203.000 spettatori con il 4.62%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole – dalle 20:49 – ha appassionato 2.223.000 spettatori pari all’8.28%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.417.000 individui all’ascolto (5.41%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.385.000 spettatori (5.24%).

Preserale

Sconosciuti – “tracimando” nell’orario di Un Posto al Sole – segna il 7.73%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.653.000 spettatori (20.97%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.195.000 spettatori (25.14%). Su Canale 5 Avanti il primo! segna 2.615.000 spettatori con il 15.35% di share mentre Avanti un altro! ne diverte 3.736.000 con il 18.29%. Su Rai2 la partita di calcio Serbia-Italia Under 21 ha interessato 1.575.000 spettatori (7.89%). Su Italia1 CSI Scena del crimine con l’episodio “Costruito per Uccidere” ha totalizzato 623.000 spettatori (2.82%). Su Rai3 Sconosciuti – dalle 20:25 alle 20:48 – segna 1.952.000 spettatori con il 7.73%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 1.020.000 telespettatori con il 4.45%. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 313.000 spettatori (share dell’1.72%).

Daytime Mattina

Storie Vere al di sopra del 20%.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 174.000 spettatori pari ad uno share del 10.23%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 887.000 telespettatori con il 17.53%. Storie Vere porta a casa una media di 874.000 spettatori con uno share del 20.33%. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 755.000 spettatori (15.15%) nella prima parte e 519.000 nella seconda (12.16%). Su Rai 2 i due episodi de Le Sorelle McLeod sono stati seguiti da 342.000 (5.73%) e 416.000 (7.95%) spettatori. Cronache Animali totalizza una media di 131.000 spettatori e uno share del 3.05%. Su Italia 1 Heidi ottiene un ascolto di 316.000 spettatori pari al 5.2% di share. Su Rai3 Agorà convince 400.000 spettatori pari al 7.65% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 261.000 persone (6.05%). Su Rete 4 Ricette all’Italiana registra una media di 135.000 spettatori con share del 2.9%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 205.000 spettatori con il 4.08%. A seguire Coffee Break ha informato 237.000 spettatori pari al 5.5%.

Daytime Mezzogiorno

Bene GF Live su La5.

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 636.000 spettatori con l’11% di share mentre La Prova del Cuoco registra 1.946.000 spettatori con il 16.78%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.364.000 telespettatori con il 17.26%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 753.000 spettatori con share del 9.69%. Su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 998.000 spettatori con il 6.57%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 425.000 spettatori (7.13%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 433.000 spettatori con il 4.06% mentre La signora in giallo 909.000 (5.92%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 331.000 spettatori con share del 6.01% nella prima parte, e 407.000 spettatori con il 3.53% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su La5 Grande Fratello Live ha ottenuto 159.000 spettatori con l’1.85%.

Daytime Pomeriggio

Solo l’11.87% per Pomeriggio Cinque Grande Fratello.

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta ha informato 1.588.000 spettatori con il 10.47%. Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.595.000 spettatori con il 13.26% mentre la seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 2.429.000 telespettatori con il 19.1%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.029.000 telespettatori con il 18.42% di share. Una Vita ha convinto 2.564.000 spettatori con il 16.52% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 2.721.000 spettatori con uno share del 21.29% (finale: 2.221.000 – 20.03%). La mini striscia di Grande Fratello ha ottenuto 2.442.000 spettatori con il 22%.  Il Segreto è stato visto da 2.950.000 spettatori con il 26.23% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.883.000 spettatori con il 16.04% nella prima parte e 1.942.000 con il 14.16% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque Grande Fratello porta a casa l’11.87% di share con 1.817.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 904.000 spettatori con uno share del 6.75% mentre Senza traccia ne ha convinti 765.000 (6.82%) con il primo episodio e 900.000 (7.7%) con il secondo. Su Italia1 Grande Fratello ha informato 816.000 spettatori con il 4.94%. Sulla stessa rete I Simpson hanno raccolto 1.250.000 (7.83%) spettatori mentre Futurama 1.230.000 (8.41%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 998.000 spettatori con uno share del 7.68% mentre 2 Broke Girls ha raccolto 841.000 spettatori con il 7.19%. La serie How I Met Your Mother – E Alla Fine Arriva Mamma è stata seguita da 648.000 spettatori (5.82%). Su Rai3 La Casa nella Prateria ha raccolto 577.000 spettatori con il 4.91% di share mentre Geo è stato visto da 1.642.000 con l’11.49% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 829.000 spettatori con il 5.61%. Su La7 Tagadà ha raccolto 273.000 spettatori con uno share del 2.1%. Su La5 Grande Fratello Live ha ottenuto 121.000 spettatori con l’1.02%. Su Real Time/+1 Amici Casting segna 408.000 telespettatori e il 2.6% di share.

Seconda Serata

Oltre 4 milioni di spettatori si informano sull’attentato a Parigi.

Su Rai1 l’edizione straordinaria del TG1 è stato seguito da 2.434.000 spettatori con il 20.54% di share. Su Canale 5 la prima parte de L’Amore Secondo Dan ha raccolto 931.000 spettatori pari ad uno share del 6.39% mentre TG5 Edizione Straordionaria - dalle 24:04 - ha totalizzato una media di 496.000 spettatori pari ad uno share del 6.41%. Su Rai2 Troppo Giusti segna 284.000 spettatori con l’1.68%. Il Tg2 - all’interno di Troppo Giusti (durata 14 minuti) – segna 451.000 spettatori con il 2.22%. Su Rai 3 Tg3 Edizione Straordinaria segna il 5.61% con 686.000 spettatori. Su Italia1 l’appuntamento con Le Iene viene visto da una media di 381.000 ascoltatori con il 4.65% di share. Su La7 l’edizione straordinaria del TgLa7 ha informato 938.000 spettatori con il 7.35%. Rai News in diretta - dalle 22:21 alle 24:56 – segna 322.000 spettatori con l’1.94% (2,5 milioni di contatti).  Su Real Time/+1 Il Boss delle Cerimonie ha raccolto 406.000 telespettatori con il 2.3%.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 3.552.000 (21.95%)

Ore 20.00 5.641.000 (24.02%)

TG2

Ore 13.00 2.288.000 (15.93%)

Ore 20.30 1.578.000 (6.2%)

TG3

Ore 14.22 1.733.000 (11.45%)

Ore 19.00 2.031.000 (10.56%)

TG5

Ore 13.00 2.749.000 (18.88%)

Ore 20.00 4.416.000 (18.4%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.365.000 (11.96%)

Ore 18.30 774.000 (4.84%) prima parte, 661.000 (3.55%) seconda parte

TG4

Ore 11.30 382.000 (6.14%)

Ore 18.55 842.000 (4.48%)

TGLA7

Ore 13.30 553.000 (3.42%)

Ore 20.00 1.277.000 (5.34%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 18.65 17.27 17 15.29 15.91 22.43 20.62 19.87
RAI 2 6.2 4.83 5.76 9.55 7.17 7.13 5.59 3.17
RAI 3 7.17 9.59 7.11 8.78 6.46 9.58 5.7 5.34
RAI NEWS 0.64 (2.11 in seconda serata)
RAI SPEC 6.28 6.7 6.97 4.89 8.04 5.97 5.68 6.68
RAI 38.3 38.38 36.84 38.5 37.58 45.11 37.59 35.07

CANALE 5 16.14 16.25 15.74 17.59 20.76 16.73 15.57 11.42
ITALIA 1 4.87 3.31 2.51 7.35 5.75 3.3 4.76 5.24
RETE 4 5.52 1.8 3.32 5.15 4.18 4.51 6.54 8.82
EXTRA 0.5
MED SPEC 5.72 5.71 6.61 5.48 5.45 5.36 5.77 5.7
MEDIASET 32.24 27.07 28.19 35.57 36.13 29.9 32.65 31.18

LA7+LA7D 4.85 (4.42 LA7) 4.67 6.04 3.42 2.09 3.07 7.02 7.44
REAL TIME 1.75
SKY TG24 0.82 (2.72 in seconda serata)
SATELLITE 16.42 18.88 18.83 15.48 16.22 15.28 15.68 16.69
TERRESTRI 8.19 11 10.1 7.04 7.98 6.65 7.06 9.62
ALTRE RETI 24.6 29.88 28.93 22.52 24.2 21.92 22.74 26.31

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


I Migliori Anni - Teocoli imita Celentano
Ascolti TV | Venerdì 26 maggio 2017. I Migliori Anni chiude con il 20.9%, Fratelli di Crozza con il 4.3%. La Peggior Settimana della mia Vita 11%. Striscia cala al 16.5%


Ascolti Aprile 2017 Rai
Ascolti TV Aprile 2017: Rai1 (16.95%) tallonata da Canale 5 (16.48%). Rai3 (6.48%) sempre meglio di Rai2 (5.93%). Sale Tv8 (1.84%), non cresce Nove (1.35%)


Tutto può Succedere 2
Ascolti TV | Giovedì 25 maggio 2017. Tutto può Succedere 2 al 18.8%, Io vi Troverò 14.8%. Soliti Ignoti (21.8%) vince su Striscia (18.6%)


Facciamo che io ero, ascolti seconda puntata
Ascolti TV | Mercoledì 24 maggio 2017. Serata floscia: Facciamo che io ero vince ma cala (12.9%). Rai1 si ferma all’11.8%, Solo per Amore al 9.4%. In 2 mln per la finale di Europa League su Tv8 (8.6%)

32 Commenti dei lettori »

1. Martina ha scritto:

14 novembre 2015 alle 10:10

Mi aspettavo di più dalla nazionale.. ha fatto quasi quanto una fiction, si difende bene il segreto con i suoi 4mln di fedeli e quasi 16%



2. Matteo G. ha scritto:

14 novembre 2015 alle 10:14

Buongiorno a tutti. Bene la partita anche se, i fatti di Parigi hanno un pò rovinato il clima. Stabile il Segreto.



3. ilSole ha scritto:

14 novembre 2015 alle 10:25

Bene la partita che stacca di netto il segreto che inchioda sempre canale5 al 15%. Drammatiche, subito dopo la partita, le immagini da Parigi. Vergogna canale5 che non ha bloccato quel flop del segreto per dare conto di quello che succedeva a Parigi.



4. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 10:29

Matteo!!!!ciao!!bentornato!ci siamo chiesti io,Lello, Claudio e Isabella che fine avessi fatto..ci hai fatto preoccupare:):):)ci sei mancato..



5. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 10:35

Buon risultato della partita..io me la sono vista ma mi si è stretto il cuore con lo speciale del tg uno..canale 5 si conferma come qualcuno diceva alcuni giorni fa,un canale per donne visto il risultato della soap opera..nulla di nuovo..



6. Groove ha scritto:

14 novembre 2015 alle 10:55

Ieri Nuzzi bravissimo e tenpestivo sull’attentato di Parigi, il suo è stato il secondo programma di informazione più seguito dopo l’edizione straordinaria del TG1. Canale 5 dopo il Segreto avrebbe dovuto mandare in onda subito il TG5, forse hanno avuto problemi tecnici, sará dovuto a questo il ritardo? Ad ogni modo avrebbero dovuto agire subito! Comunque oggi ne stanno parlando ovunque e anche molto, praticamente quasi tutti i canali sono monopolizzati dall’informazione, e anche la prima serata stasera subirá stravolgimenti (a partire da TLUC che salta).



7. selena ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:01

Per rispetto ed immagine stasera avrei spostato anche TSQV, è brutto vedere un tg con morti stesi a terra e poi subito dopo fare finta di nulla e ridere di demenzialità.



8. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:06

Concordo assolutamente con Selena.troppo gravi i fatti per non far subire al palinsesto variazioni.è una giornata drammatica per tutti.



9. Groove ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:10

@selena: non sono d’accordo, va bene il rispetto e l’informare il pubblico ma non possono nemmeno fare TG e speciali su tutti i canali, tanto la gente si sta informando e si informa continuamente, trovo inutile poi il chiacchericcio in studio dei politici, che facciano invece un’informazione più pulita andando dentro i fatti, a me tutto il salotto di contorno mi sembra persino fuoriluogo, preferisco l’informazione web.



10. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:22

Groove,fatti del genere vanno trattati con il massimo rispetto e purtroppo dolore.Non rinviare per una volta uno spettacolo frivolo e pieno di goliardia è estremamente di cattivo gusto.è mancanza di sensibilità.Non si può fare finta di niente.per una volta si può tranquillamente rinviare.



11. selena ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:24

@Groove, al posto di TSQV potevano trasmettere un film per esempio.
E’ proprio la questione che sembra disinteresse.



12. Lucantonio Prezioso ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:25

E cosa mandano stasera su Rai 1 l’ennesimo speciale di vespa?
Concordo con @groove.



13. Groove ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:28

Io da telelespettatore se stasera saltasse Tu si que vales ovviamente non mi importerebbe per niente, però non seguirei gli speciali sull’attentato in nessun canale, nè Vespa, nè Del Debbio nè altri, sono sempre informato ma in un’altro modo, guardare ore fiume di TG secondo me non serve, questo drammatico evento ha scosso tutti e dispiace enormemente ma seguire telegiornali in continuazione non cambia nulla.



14. ISABELLA ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:36

Buongiorno a tutti e bentornato Matteo G.! Buoni gli ascolti della nazionale , in fondo era un’amichevole, Il segreto va meglio alla domenica.
Malissimo Canale 5 sugli attentati a Parigi , arrivare quasi un ‘ora dopo, per un canale che ambisce al primato nazionale non va bene per niente



15. Matteo G. ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:42

Dalila! Ho avuto una pessima settimana in laboratorio. Che sicuramente si ripeterà.
In day time bene la VID che stacca P5. Disastro Isoardi che da una settimana trascina nel baratro pure la Clerici. Quando si decideranno a fare qualcosa?



16. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:43

Sarà che non sopporto il the show must go on a tutti i costi,ma bisogna considerare che questi ragazzi avranno avuto circa la nostra età.possibile che si debba essere cinici per forza? Concordo con Isabella.arrivare in ritardo non è degno di una rete che si definisce ammiraglia!



17. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:49

Sono sinceramente contenta che sia tornato..sai che ti stimo per onestà intellettuale, acume e grande intelligenza.Non è una ruffianata lo penso davvero ed è sempre un piacere confrontarsi con te.mi spiace per la settimana pesante..



18. Matteo G. ha scritto:

14 novembre 2015 alle 11:54

Grazie mille Dalila.



19. selena ha scritto:

14 novembre 2015 alle 12:01

Esatto Dalila, pensate di persone che erano andata ad un concerto o in un ristorante a mangiare.
Pensare che è lontano perché successo a Parigi non và bene, se per caso avete parenti o amici in Francia oggi lì si respira un clima irreale con persone barricate in casa. E questo, al di là di tutto, non è piacevole.
Se per la tv è meglio mettere ore di attenzione su l’eredità Sordi o villa, rispetto a questi fatti, allora si è fuori dalla realtà che ci circonda e può toccare tutti.



20. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 12:11

Selena,lo dico per questo..potrebbe capitare a chiunque..diamo priorità alle cose vere per una volta!



21. Giovannil ha scritto:

14 novembre 2015 alle 12:52

Io credo che se la puntata di TSQV di stasera fosse stata una puntata normale come le altre, pre-registrata, ecc. l’avrebbero certamente spostata. Ivece quella di stasera è la finale, in diretta, e molti dei concorrenti sono stranieri e abitano all’estero. Penso che se non l’hanno spostata non è per mancanza di rispetto o per cinismo, ma perché evidentemente hanno i loro motivi e i loro problemi, quindi non mi sento di giudicare Mediaset per questa scelta (anche se ieri però hanno sbagliato mandando l’edizione speciale così in ritardo).



22. Jels ha scritto:

14 novembre 2015 alle 13:47

Complimenti a Mentana. Canale5 ha perso un professionista preparato.Un saluto a tutti.



23. lele ha scritto:

14 novembre 2015 alle 15:09

La tv generalista, per definizione, deve occuparsi anche di informazione. Ciò tuttavia non giustifica stravolgimenti di palinsesto che ne cambiano la natura trasformandola in all-news. Personalmente sono pure in parte contrario ai lutti televisivi, che non sono occasione di approfondimento ma, come dice giustamente Groover, spesso divengono momento di inutile speculazione e chiacchiericcio su fatti gravissimi.
Peraltro quasi tutte le emittenti hanno un proprio canale all-news per seguire in diretta eventi del genere ma nessuno osa reindirizzare il pubblico verso di essi e, quando lo si fa, si viene ingiustamente criticati (confronta quanto successo alla Rai con gli attentati di gennaio).
La tv e i telespettatori italiani in questo senso sono ancora indietro.



24. lele ha scritto:

14 novembre 2015 alle 15:12

La tv generalista, per definizione, deve occuparsi anche di informazione. Ciò tuttavia non giustifica stravolgimenti di palinsesto che ne cambiano la natura trasformandola in all-news. Personalmente sono pure in parte contrario ai lutti televisivi, che non sono occasione di approfondimento ma, come dice giustamente Groover, spesso divengono momento di inutile speculazione e chiacchiericcio su fatti gravissimi.
Peraltro quasi tutte le emittenti hanno un proprio canale all-news per seguire in diretta eventi del genere ma nessuno osa reindirizzare il pubblico verso di essi e, quando lo si fa, si viene ingiustamente criticati (confronta per esempio quanto successo alla Rai con gli attentati di gennaio).
La tv e i telespettatori italiani in questo senso sono ancora indietro.



25. lele ha scritto:

14 novembre 2015 alle 15:14

Chiedo scusa per il doppio commento ma con Chrome per Android ho parecchi problemi con lo spazio commenti.



26. Marco18 ha scritto:

14 novembre 2015 alle 15:42

Non ho parole per descrivere l’evento di ieri sera a Parigi!! Ridicolo canale5 che ha rifiutato un’edizione speciale del tg5 e lasciato il segreto!!



27. Lello ha scritto:

14 novembre 2015 alle 15:44

Buon sabato a tutti. Al di la degli ascolti sempre ottimi per Raiuno dalla mattina alla sera(mi dispiace per i mediasettari che si devono accontentare dei soliti risultati con soccombenza varia!). Ieri sera canale 5troppo in ritardo sui tragici eventi parigini. E stasera? Concordo con selena e Dalila, ma dico pure però che la rai ha una rete all news che può assolvere al compito Alto di servizio pubblico. .
Un saluto e ben tornato a Matteo . . Ciao Dalila a a a a



28. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 15:56

Ciao Lello..visto che casino?domani ci sarà poco da commentare..tristezza ovunque..Buon weekend..qui freddo e nebbia cane..



29. Claudio75 ha scritto:

14 novembre 2015 alle 16:17

W la France!



30. Lucantonio Prezioso ha scritto:

14 novembre 2015 alle 16:56

Anche tu si que valse non andrà in onda



31. Lello ha scritto:

14 novembre 2015 alle 18:08

Dalila qui a Napoli è Praticamente estate!!!



32. Dalila ha scritto:

14 novembre 2015 alle 18:54

Beati voi..anche perché amo molto il mare..sarei sempre in spiaggia..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.