2
novembre

ASCOLTI TV | DOMENICA 1 NOVEMBRE 2015. VINCE IL GIOVANE MONTALBANO IN REPLICA. DOMENICA IN (14.16%) BATTE DOMENICA LIVE (13.93-13.66%)

Il Segreto

Ascolti Tv Prime Time – domenica 1 novembre 2015

Su Rai1 la fiction Il Giovane Montalbano in replica ha conquistato 4.617.000 spettatori pari al 18.92% di share. Su Canale 5 la telenovela Il Segreto ha raccolto davanti al video 3.866.000 spettatori pari al 15.10% di share. Su Rai2 NCIS ha intrattenuto 2.040.000 spettatori (7.32%) mentre NCIS New Orleans ha raccolto 1.503.000 spettatori (5.58%). Su Italia 1 Open Space ha intrattenuto fino all’1.28 della notte 1.040.000 spettatori (6.26%). Su Rai3 Report ha raccolto davanti al video 2.552.000 spettatori pari ad uno share del 10.37%. Su Rete4 Colpevole d’Innocenza totalizza un a.m. di 1.244.000 spettatori con il 4.85% di share. Su La7 la serie transalpina – in onda al posto del Boss dei Comici – Josephine Ange Gardien (episodio Lo strano lavoro di papà) ha registrato 450.000 spettatori con uno share dell’1.72%. Su Rai Premium la replica di Tale e Quale Show ha ottenuto 297.000 spettatori con l’1.30% di share. Su La5 la serie inglese Downton Abbey in prima tv assoluta ha appassionato 255.000 spettatori con lo 0.99% di share. Su Deejay Tv/+1 la seconda puntata di Hotel da Incubo Italia ha intrattenuto 262.000 spettatori con circa l’1%.

[GLI ASCOLTI "SEGRETI" DI DOMENICA SCORSA]

Access Prime Time

Floppa Paperissima Sprint.

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi – in onda dalle 20:39 alle 21:24 – è stato seguito da 4.813.000 spettatori per uno share del 17.7%, mentre su Canale 5 Paperissima Sprint – in onda dalle 20:47 alle 21:18 – registra una media di 3.205.000 spettatori con uno share dell’11.73%. Su Rai3 Che Tempo Che Fa ha interessato 3.338.000 spettatori pari al 12.2% (presentazione: 1.483.000 – 5.96%). Su La7 Crozza nel Paese delle Meraviglie ha interessato 647.000 spettatori (2.39%).

Preserale

In preserale Josephine Ange Gardien fa più spettatori che in prime time. In totale, ieri, La7 ha mandato 4 episodi (per un totale di quasi 8 ore) della serie francese.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.752.000 spettatori (18.89%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.112.000 spettatori (22.85%). Su Canale 5 Avanti il primo! segna 2.820.000 spettatori con il 14.33% di share mentre Avanti un altro! ne diverte 3.604.000 con il 16.27%. Su Rai2 Novantesimo Minuto ha raccolto 1.669.000 spettatori con il 9.06% (Novantesimo Minuto Tempi Supplementari: 1.087.000 – 5.11%). Squadra Speciale Cobra 11 è stato rivisto da 1.237.000 spettatori (5.14%). Su Italia1 la pellicola Ti Stimo Fratello ha totalizzato .000 spettatori (%). Su Rai3 Blob segna 1.369.000 spettatori con il 5.63%. Su Rete 4 il doppio appuntamento con Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 1.031.000 telespettatori con il 4.07%. Su La7 Josephine Ange Gardien (episodio Gli Angeli) ha appassionato 564.000 spettatori (share del 2.87%).

Daytime Mattina

Sempre bene la Santa Messa, sia su Rai1 che su Rete 4.

Su Rai1 Uno Mattina In Famiglia ha raccolto 879.000 spettatori con il 21.96% di share, nella prima parte, 1.571.000 spettatori con il 21.38%, nella seconda parte, e 1.587.000 spettatori con il 20.29%. La Santa Messa ha coinvolto 1.651.000 spettatori pari ad uno share del 18.88%. Su Canale5 il Tg5 delle 8 segna 1.285.000 spettatori con il 20.33%. La Corsa dei Santi raccoglie un ascolto di 360.000 telespettatori con il 4.54% di share. Su Rai2 Cronache Animali ha tenuto compagnia a 419.000 spettatori pari ad uno share del 5.3%. Su Italia1 Bogus e l’Amico Immaginario totalizza un ascolto di 433.000 spettatori con uno share del 5.26%. Su Rete4 La Santa Messa ha raccolto 716.000 spettatori con il 9.04% di share. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 173.000 spettatori con il 3.33% di share.

Daytime Mezzogiorno

Amadeus traina il Tg2 (che batte il Tg5) con oltre il 13% di share.

Su Rai1 l’Angelus ha interessato 2.180.000 spettatori (19.33)  mentre il consueto appuntamento domenicale con Linea Verde ha intrattenuto 2.930.000 spettatori (19.3%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde hanno convinto 784.000 spettatori con l’8.75% mentre Melaverde ha interessato 1.752.000 spettatori con il 13.69%. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 826.000 spettatori con uno share del 9.67% (prima parte della durata di 35 minuti) e 1.616.000 spettatori con uno share del 13.45% (seconda parte). Su Italia1 Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 1.202.000 spettatori con il 6.94%. Su Rai3 E Lasciatemi Divertire registra 363.000 spettatori con uno share del 2.39%. Su Rete4 La Signora in Giallo ha appassionato 518.000 spettatori con il 3.38%. Su La7 Souvenir D’Italie ha ottenuto 109.000 spettatori pari allo 0.84%.

Daytime Pomeriggio

L’Arena Protagonisti con Romina Power al 17.64%.

Su Rai1 L’Arena ha intrattenuto 3.530.000 spettatori pari ad uno share del 21.61% mentre L’Arena Protagonisti ha convinto 2.576.000 spettatori pari ad uno share del 17.64%. Domenica In ha raccolto 2.241.000 spettatori con il 14.16% di share. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha interessato 1.899.000 spettatori con il 10.77% di share. Domenica Live – Presentazione (durata di 12 minuti) ha raccolto 1.387.000 spettatori (8.06%);  Domenica Live – Attualità ha informato 1.416.000 spettatori (9.35%), Domenica Live – Storie ha appassionato 1.789.000 spettatori (12.59%), Domenica Live – Prima Parte ha intrattenuto 2.098.000 spettatori (13.93%), Domenica Live – Seconda Parte ha raccolto 2.363.000 spettatori (13.66%), Domenica Live Grande Fratello (durata 9 minuti circa) è piaciuta a 2.126.000 spettatori (11.36%). Su Rai2 Quelli che Aspettano è stato scelto da 1.201.000 spettatori (7.55%) mentre Quelli che il Calcio ha intrattenuto 1.129.000 spettatori (7.91%). A seguire Novantesimo Minuto Zona Mista ha raccolto 1.145.000 spettatori con il 7.31%. Su Italia1 Grande Fratello ha registrato un a.m. di 595.000 spettatori con il 3.41%. Mars Attack segna 678.000 spettatori con il 4.39%. Su Rai3 In Mezz’ora ha interessato 1.159.000 spettatori con il 7.36%. Kilimangiaro – Il Borgo dei Borghi ha ottenuto 503.000 spettatori (3.42%) mentre Kilimangiaro – Tutto Un Altro Mondo ha convinto 919.000 spettatori (5.86%). Su Rete 4 Donnaventura ha registrato 468.000 spettatori con il 2.84%. A seguire il film Avalanche Express segna 318.000 spettatori con il 2.18%. Su La7 Josephine Ange Gardien (episodio Un Padre e una Figlia) ha totalizzato un ascolto di 365.000 spettatori con uno share del 2.49%.

Seconda Serata

Formula1 in differita al 12.73%.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 740.000 spettatori pari ad uno share del 7.56%. Su Canale5 X Style ha intrattenuto 990.000 spettatori con il 6.52% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 1.404.000 spettatori (6.12%) mentre il Gran Premio di Formula 1 in differita ha registrato 1.210.000 spettatori (12.73%). Dalle 23:17 La Domenica Sportiva, traslocata su Rai Sport 1 e Rai Sport 2, segna rispettivamente 187.000 spettatori con l’1.72% di share e 117.000 spettatori con l’1.07% di share.. Su Italia1 Lupin segna un netto di 219.000 ascoltatori con il 6.97% di share. Su Rai3 Gazebo ottiene 633.000 spettatori con il 6.96%. Su Rete 4 Squadra 49 ha registrato un ascolto di 249.000 spettatori con il 2.93% di share. Su La7 Josephine Ange Gardien (episodio Un Padre e una Figlia) ha totalizzato un ascolto di 220.000 spettatori con uno share del 2.02%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.418.000 (25.06%)
Ore 20.00 5.513.000 (22.47%)

TG2
Ore 13.00 2.690.000 (16.04%)
Ore 20.30 1.932.000 (7.34%)

TG3
Ore 14.13 1.487.000 (9.07%)
Ore 19.00 2.276.000 (10.72%)

TG5
Ore 13.00 2.657.000 (15.83%)
Ore 20.00 4.122.000 (16.59%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.533.000 (10.79%)
Ore 18.30 1.217.000 (6.46%)

TG4
Ore 11.30 418.000 (4.43%)
Ore 18.55 855.000 (4.1%)

TGLA7
Ore 13.30 553.000 (3.14%)
Ore 20.00 1.071.000 (4.32%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.71 21.86 18.19 21.03 15.35 20 17.12 15.06
RAI 2 7.68 3.7 6.97 11.33 7.48 6.42 6.74 8.91
RAI 3 7.17 3.53 3.43 5.06 4.64 8.96 11.32 8.56
RAI YOYO 1.16
RAI SPEC 6.28 8.81 8.38 5.31 7.16 5.55 5.17 6.31
RAI 38.83 37.9 36.97 42.73 34.63 40.93 40.35 38.85

CANALE 5 12.12 15.92 5.95 11.69 11.73 15.19 13.53 10.26
ITALIA 1 5.1 2.54 4.79 5.72 4.44 4.23 4.97 7.45
RETE 4 3.7 0.9 4.81 3.04 3.04 4.25 4.12 4.26
IRIS 1.25
EXTRA 0.53
MED SPEC 7.53 7.07 7.27 6.83 9.36 5.4 8.54 7.56
MEDIASET 28.45 26.42 22.82 27.28 28.57 29.08 31.17 29.53

LA7+LA7D 2.67 3.97 2.38 1.77 2.77 3.81 2.36 2.52
DEEJAY TV 0.89
DMAX 1.17
REAL TIME 1.51
SATELLITE 20.68 20.9 27.74 19.85 23.81 18.06 17.61 19.22
TERRESTRI 9.37 10.8 10.09 8.37 10.23 8.12 8.51 9.88
ALTRE RETI 30.04 31.7 37.84 28.22 34.04 26.18 26.13 29.1

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Lorenzo Insigne - da Facebook
Ascolti TV | Martedì 21 novembre 2017. La Strada di Casa 22.3%, Napoli – Shakhtar Donetsk 18.6%, Le Iene 11%. Mika chiude al 7.2%


Vanessa-Incontrada-scomparsa
Ascolti TV | Lunedì 20 novembre 2017. Boom GF VIP (5,5 mln – 29.1%), parte bene Scomparsa (6,2 mln – 24.4%). Esordio vincente per The Wall (21.5%-23.8%)


Rosy Abate - ascolti tv domenica 19 novembre 2017
Ascolti TV | Domenica 19 novembre 2017. Sprofonda Fazio (13.28% – 12.54%), bene Rosy Abate (19.17%). Non è L’Arena 6.31%. Domenica In 11.02%


MARA VENIER_TU SI QUE VALES
Ascolti TV | Sabato 18 novembre 2017. Tú sí que vales (29.4%) fa più del doppio di Prodigi (12.2%). Lo Zecchino d’oro parte dal 16.2%, Amici dal 22%

72 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Matteo G. ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:18

Bene il giovane Montalbano. Fiacco il Segreto, ma sempre sufficiente. In fondo è una telenovolas da day time, il suo dovere lo fa ancora.



2. Matteo G. ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:25

Domenica in è in netta crescita. Non fa di certo risultati da record, ma partendo dall’11% si sta avvicinando al 15%. Bravo Costanzo. Vedendo gli ultimi 20 minuti ho trovato la Perego rilassata. Invece, pur apprezzando Sottile in quei 20 minuti non ha dato nessun apporto alla trasmissione, anzi, quando ha aperto bocca quei 10 secondi urlava!



3. IL MIO REALITY ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:36

Quest’anno stanno mazziando la D’Urso su tutti i fronti.



4. ilSole ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:36

Clamoroso flop del segreto battuto da una replica. Ormai canale5 non può contare nemmeno in questa soap per la prima serata



5. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:39

Nonostante la replica, Montalbano stacca di quasi 4 punti il segreto,troppo spremuto da Mediaset che a mio avviso dovrebbe dosare di più per garantire ascolti più alti. Esagerata la tempistica di open space che potrebbe fare più ascolti, dato che gli argomenti trattati sono interessanti.la lunghezza fa perdere punti.bene domenica in, che cresce..un po’ più leggera e meno scontata di domenica live



6. ilSole ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:42

Disastro bonolis al 16%. D Urso in completa rotta di collisione. Ieri disastro Mediaset alla faccia di chi diceva che ha ascolti in crescita. A me pare siano sempre più bassi



7. Max_86 ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:44

La notizia di oggi è sicuramente il risultato di domenica in che,in un mese,ha recuperato il distacco da domenica live e lo ha superato…se anche la domenica la d’urso non vince più sono azzi X lei…ma tanto,qualsiasi risultato faccia,il suo posto non glielo leva nessuno parac….lata come è da quelli di Mediaset!!intanto prende mazzate tutti i giorni dalla vita in diretta!



8. Matteo G. ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:49

Il mio reality. La situazione è tornata pressoché uguale a 2 anni fa, prima dell’avvento del Segreto. È campata di rendita per due stagioni, ma il pubblico non essendo scemo, ha capito che i suoi programmi sono privi di qualsiasi contenuto.
Ci sta mischiare un pò di trash, ma non puoi reggere 4 ore solo su quello.



9. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:52

In tempi non sospetti avevo immaginato che domenica in potesse superare la Barbarella, la presenza di Costanzo dietro le quinte si vede Non fosse altro che per la impostazione stile Maurizio Costanzo show che a Mediaset ha sempre fatto ascolti notevoli anche in seconda serata.la Barbarella se ne deve bere adesso di mappazzoni



10. marco ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:58

ieri ho guardato5 minuti la d’urso ho dovuto girare perche non si poteva guardare 5 minuti tutto un urlo. molto meglio domenica in



11. Sergio ha scritto:

2 novembre 2015 alle 10:59

Rimanendo sui telespettatori e tralasciando lo share ha vinto domenica live contro domenica in.
2.241.000 – domenica in.
2.363.000 – domenica live.



12. Matteo G. ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:07

E no Sergio. Non puoi prendere il darò più alto dei tre segmenti che si scontrano contro Domenica In, ma devi fare la media delle tre parti. Facendo la media risulta 2.195.000. Attenzione!



13. Sergio Marco ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:14

mi chiedo anche..
ma com’è possibile che canale 5 stia perdendo sempre ed ovunque?
fiction che non arrivano nemmeno a 4 milioni
pomeriggio5 che fino a due mesi fa era il tipo e mo’ è lo schifo
forum che prima vinceva quasi tutti i giorni mo’ non se lo guarda piu nessuno
E STA SEMPRE E SOLO VINCENDO LA RAI
non vi sembra che magari la Rai stia pagando quelli che registrano gli auditel per far sembrare che i loro programmi siano i più visti?
a me inizia a puzzare un po’ questa situazione.
basta pensare al caso di affari tuoi e degli ascolti truccati.
ehm.. rifletteteci un po’!



14. Matteo G. ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:16

Sergio Marco. Ma davvero? Mi sorge il dubbio che tu sia una persona che lavora per Mediaset.



15. Sergio Marco ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:18

Ma magari lavorassi in mediaset!



16. ilSole ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:19

I dati non sono truccati in quanto nel cda di Auditel ci sta pure Mediaset. Il problema è che mediaset non fa buoni programmi



17. Marco89 ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:23

Io ritengo flop sia Domenica In che Domenica Live, a prescindere da chi abbia vinto, sono due risultati scarsi, entrambi sotto il 15%. Non si pretende facciano il 20% ma stiamo parlando di numeri davvero insufficienti a mio modo di vedere. Il pubblico lancia dei segnali che andrebbero colti.
Il Segreto ormai non fa più numeroni in prime time ma il 15% non è male, ha fatto pure troppo in passato. Ora come ora io lo toglierei dal venerdì sera e allungherei di qualche minuto l’appuntamento pomeridiano. Il rischio di saturazione esiste, soprattutto con due puntate serali che non fanno più ascolti monstre,anzi.



18. Sergio Marco ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:25

ilSole, allora come si può spiegare il fatto che tutto e dico tutto non riesca a battere la rai non tutti i giorni, ma dico una volta ogni tanto chessò.
facciamo ad esempio, barbara d’urso..
come mai fino a giugno tutti guardavano lei e mo’ son virati tutti su rai 1?
sarà per i soliti contenuti, sarà quel che sarà ma anche di là fanno le stesse cose!
oppure, l’anno scorso la perego non se la ca.. nessuno, mo’ quest’anno anche se di poco, vince.
oppure, qualche settimana fa domenica live su twitter era primo in tendenza ecc.
e poi il risultato dava la trasmissione sotto domenica in.
come si spiega tutto ciò?



19. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:26

Non può semplicemente essere che la gente si sia stufata delle stesse cose trash o trite e ritrite?forum stanca per la povertà di argomenti.sempre e solo eredità e figli illegittimi o cmq corna.Palombelli non aiuta ha sempre la stessa espressione e in alcuni casi pecca di falso buonismo.la dalla chiesa aveva un altro stile e non era ripetitiva.poi perché dovrebbero pagare per dati falsi? La Rai deve per forza essere il fanalino di coda per compiacere chi??



20. Sergio Marco ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:28

Concordo su Il Segreto con Marco89.
Canale5 sbattendolo OVUNQUE ha fatto si che anche una bella telenovela come questa perdesse un po’ di telespettatori.
per una volta, io vorrei tanto vedere Beautiful in prima sertata, così giusto per vedere quanto fà.



21. ilSole ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:34

Sergio, storicamente la Rai è da sempre più vista di Mediaset. In quanto la d urso vinceva grazie al mega traino del segreto. Già l anno scorso si notava come il pubblico fuggiva piano piano da pomeriggio5. Quest anno la cosa è peggiorata in quanto anche il segreto nel day time è sotto di 4 punti rispetto l anno scorso e qui la colpa è di canale5 che ha inflazionato il prodotto



22. Marco89 ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:36

Sergio: le fiction Mediaset non fanno fatica da questa stagione e sono in difficoltà per la mancanza di uno zoccolo duro di pubblico over che invece ha la Rai. Rai, che non vince sempre, anzi: basti pensare che settimana scorsa ha perso 4 sfide con le proposte in prima serata contro Mediaset e comunque gli ascolti per le generaliste, in un panorama così frammentato, ovvio si ridimensionino. Penso che di fronte a buona parte dei contenuti che oggi offrono Rai e Mediaset, un buon libro e una sana musica facciano molto, molto meglio.



23. fedro ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:50

è vero domenica in e domenica live andrebbero soppresse entrambe..è una tv desueta, vintage la prima e trash la seconda..ma tra le due molto meglio domenica in..quanto meno non ci racconta palle…



24. Davide Maggio ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:54

E’ ‘desueto’ anche il pubblico che le guarda. Che esiste e non deve essere ignorato.



25. Alice ha scritto:

2 novembre 2015 alle 11:59

Caro Sergio Marco non può essere che adesso la gente si stia stufando delle porcherie che Mediaset manda in onda? Ricordati che la falsità non paga e la D’ Urso ha dimostrato in pieno di esserlo. Analizzando i programmi che hai menzionato personalmente posso dirti che le fiction sono sempre una solita ripetizione. I programmi della D’ Urso sono tutto fumo e niente arrosto con ospiti che sinceramente sono i classici morti di fama. Inoltre non capisco come Mediaset si ostini a mandare in onda programmi che già. Nelle ultime edizioni erano dei flop tipo grande fratello scadendo poi nella finzione. La gente non è stupida e se ne accorge. In realtà sono convinta che in passato gli ascolti truccati erano da parte di Mediaset perché non mi spiego come un pomeriggio 5 gli scorsi anni potesse fare quegli ascolti strani in quanto leggendo i commenti nei vari social molta gente era contro la D’ Urso.



26. Alice ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:14

Sergio Marco sarà anche che in Rai faranno le stesse cose ma vuoi paragonare la professionalità di veri giornalisti con una che non ho capito nella vita cosa faccia di lavoro. E che per fare qualche punto in più di share corrompe la gente? Spero tu sappia cosa è successo. io vedo la vita in diretta e non trattano sempre e solo cronaca nera. Certo se non vedi tutto il programma cadi sempre nell’errore di giudicarlo male.
Ti chiedo inoltre secondo te come può Mediaset pretendere di guadagnare pubblico se non lo rispetta? Ti faccio un esempio: la mattina va in onda su mediasetextra una famiglia quasi perfetta.; Mediaset sistematicamente taglia scene per far rientrare nei 45 minuti di messa in onda la pubblicità e la gente è costretta a vedere la puntata intera su YouTube e in lingua originale. Lamentele continuano ad arrivare sulla pagina Facebook ma la cara Mediaset si ostina non solo a non rispondere e a cancellare i commenti ma a saltare puntate e fare tagliuzzamenti qua e lá. Ti sembra corretto?



27. Nico ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:24

Davide Maggio se una rete continua a fare un programma b per certe persone a guardare saranno sempre le stesse persone.Vuoi vedere che se fai un programma giovane e moderno i giovani lo guardano lo stesso?
Poi tu credi che domenica in piaccia al pubblico anziano?
Io credo di no.La guardano solo perché non c’è niente di meglio. Io credo che né salvo sottile né Paolo perego siano 2 volti adatti per la domenica pomeriggio sarebbe molto meglio Antonella clerici



28. Giovannil ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:26

Open Space segna poco più di 1 milione di ascolti. Il programma è molto interessante e la Toffa è una brava conduttrice, ma consiglio per la prossima edizione accorciare la durata (fino all’1.30 mi sembra un po’ eccessivo). Hanno certamente apportato un miglioramento nelle ultime due puntate facendo interagire il pubblico in studio, ma secondo me non basta.



29. Lucantonio Prezioso ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:34

Parlano di trash a domenica live quando ieri Giletti ha dimostrato quanto può essere leccaculo dicendo poi pure Napoli schifosa indecorosa ecc ecc
Fiction ripetitive Mediaset quando la Rai sono anni che campa con i vari don Matteo suor ricci Montalbano sempre uguali a se stessi
Forum sempre uguale (quando con la palombelli si e’ tolto quella etichetta da sagra da paese) invece la prova del cuoco sempre uguale dal 2000 tutto tace
Il nazismo a 3000 mi sale quando leggo certe cose



30. lello ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:39

buongiorno a tutti.Alla faccia di cartagine e di tutti i cartaginesi: il giovane montalbano, in replica batte il segreto, in netto calo pur facendo ascolti di tutto rispetto, forse il pubblico si e’ stancato? forse scheri ha inflazionato il prodotto mettendolo in ogni dove e quando?io credo l’uno e l’altro!!E domenica in? la d’urso ormai anch’essa ha stancato, il pubblico non e’ stupido, e per una che si erige a giornalista professionista e poi viene smascherata pure dal suo dirimpettaio Ricci con falsi scoop, questo alla fine è il prezzo da pagare!Non e’ che mi piace domenica in, e tantomeno la perego, ma forse, questa volta con una buona compagine autorale capeggiata da Costanzo, il pubblico dimosta di apprezzare. Ieri praticamente Raiuno vittoriosa su tutte le fasce, e in generale la Rai distacca Mediaset di 10 punti…Ormai l’unico giorno buono per c5 e’ il sabato, anche se ieri l’altro, entrambi i programmi hanno perso, forse per via della partita, ma cio’ che piu’ risalta è che tsqv rispetto all’anno scorso, e alla stessa puntata, ha perso per strada circa 1milione di telespettatori..
Ciao Dalilaaaaaaa e matteooooo



31. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:42

Sagra di paese forum quando c’ era la dalla chiesa? È adesso cosa è diventata? Lo sdoganamento di corna,doppie vite e figli abbandonati? Bell’esempio di famiglia italiana! Se tutte fossero così ci sarebbe da spararsi!è le fiction Mediaset che trattano di mafia da anni,allora? Non sono anni che c5 ci campa?



32. Lucantonio Prezioso ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:43

Riguardo open space e’ assurdo farlo finire cosi tardi all una si parlava di camorra
Il programma e’semplicemente perfetto
Ma ora non andrà più in onda di domenica dato che settimana prossima ci saranno i the kolors?



33. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:49

Ciao Lello!mi sono guardata diverse cose in questi giorni e mi sono fatta le solite risate grasse..anche tsqv per me sta perdendo pezzi..mi sa tanto di montatura per fare ascolti. .Non sapevo che striscia avesse sputtanato la Barbarella..



34. Alice ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:50

Lucantonio Prezioso mia madre ha visto Giletti e mi dice che ha preso le parti di Napoli, ha invece denunciato i politici che vanno gratis allo stadio. Sicuro di essere stato attento o sei uno dei tanti che capisce ceci per fave? Per quanto riguarda le fiction io non mi riferivo ad una ripetitività di stagioni bensì di contenuti al loro interno e’ ben diverso. Inoltre la Rai manda prodotti nuovi di un certo tono tipo Anna e Yousef di breve durata per numero di puntate ma intense. Voglio inoltre sottolineare il fatto che io non sono contro Mediaset a prescindere come fanno molti con la Rai . Sono contro alcuni programmi e alcuni conduttori. Mediaset per guadagnare pubblico dovrebbe mandare a casa molta gente . Ti faccio l’ esempio di Matrix grande programma all’ epoca con Mentana troppo poco professionale ora dove Telese si permette di denunciare il lavoro dei ris nel caso Bossetti per difendere un ” presunto” assassino. Che competenze ha per fare questo è non il vero giornalista che dovrebbe essere super partes? Io un programma così non riesco a guardarlo. Per forum era più vivace con la Dalla Chiesa adesso sembra un funerale con una Palombelli monocorde



35. GIULIO ha scritto:

2 novembre 2015 alle 12:53

Secondo me, onestamente, non c’è alcun ascolto truccato, infatti come diceva giustamente Marco89, forse il più obiettivo o tra i pochi più obiettivi di questo blog, con cui sono d’accordissimo su tutto, Canale 5 ha vinto 4 serate la passata settimana e ne vincerà ancora questa settimana con un palinsesto boom! Le fiction Mediaset ormai vanno male da qualche anno e la D’Urso secondo me soffre quando va mesi in vacanza e quindi il pubblico si disaffeziona a Canale 5 e corre su Rai 1, soprattutto quello over che aveva e che manca! Forum su la PDC ha solo vinto in share, mai in v.a., quindi non c’è stato alcun calo! Comunque, bene NCIS su Rai2, Report su Rai3, la replica di T&Q su Premium e Downton Abbey su La5! Per quanto riguarda Il Segreto, d’accordo per quanto ha detto Marco89, e vorrei ricordare al Sole che ha fatto alba e tramontato da poco, che Canale 5 faceva ascolti ben peggiori in prime time con i filmacci che facevano l’8% quindi fare quasi 4 mln per loro è oro, perché significa fare quanto la fiction di punta Squadra Antimafia! E non c’è da meravigliarsi se Mediaset perde perché appunto come ha detto IlSole storicamente Mediaset è sotto la Rai che è prima televisione nazionale e ovviamente vince, il compito di Mediaset è arginarla! Però ora che finisce T&Q deve ritornare a stare solo la domenica, tanto con i filmacci non farebbero di più, e due prime serate vanno a influire sul target pregiato e credo che presto, con queste trame boom vedrà di nuovo i 4 mln e oltre, se non viene inflazionato ancora dall’azienda! Inoltre durante la puntata di ieri sera è uscito il promo boom di Senza Identità 2, DA NON PERDERE, che potrebbe occupare la collocazione del venerdì! Inoltre a fine puntata un promo dai pichi del Segreto con PUNTATE EPOCALI VENERDI’ E DOMENICA CON FERNANDO CHE SI BUTTERA’ NEL FIUME CON ESPERANZA!!! E tutti i giovani torneranno! Comunque i risultati che fa sono gli stessi di ottobre- novembre scorso! cit. Sergio Marco, anche io ci farei un pensierino sul lavoro a Mediaset! In access straflop delle Papere ammuffite da sostituire con la versione in access de Le iene subito, se fa 3 mln è solo grazie al Segreto e il flop va ad influire anche sulla soap! Disastrosa la 9-12 su C5, ci vuole la messa acchiappa-over! Tg2 batte ancora Tg5 con il grande traino di Mezzogiorno in famiglia, il fatto è che se ne vedono poche ormai di trasmissioni e dovrebbero farne una del genere su C5 come ho proposto ieri! Ovviamente Mezzogiorno in famiglia stravince sempre ma facile! Il resto arranca e fa quel che può con Melaverde, Domenica Live e mi stupisco come mai nella prima parte super-trash con la diatriba Cito-D’Urso-Diaco a urlare tipo NO BARBARA, IO ESCO con Cito delinquente di una maleducazione e omofobia unica con allusioni nei confronti di Diaco, lui che esce dallo studio, offeso e va dietro le quinte, poi torna e la D’Urso cerca di fermare Cito che parlava da 40 minuti e diceva di non aver mai parlato imponendo alla bislacca di chiudere la trasmissione se non vlo faceva parlare, sempre insultando e imprecando, si toglie, tutto, i microfoni, e rifiuta di intervenire ancora nella trasmissione andandosene interrompendo il collegamento, questo lo riesce a fare solo Maria Carmela, ma nella prima parte sempre bassa soffrendo per Giletti! Il sano trash che incolla le famiglie di solito davanti alla TV e che ci vuole in una TV altrimenti sarebbe mortorio, almeno io sono rimasto incollato allo schermo come la mia famiglia! X-Style sul milione, non proprio male, però il GF farebbe molto di più migliorando la media, facendo un buon live dalle 23.30 all’1.30 prima del Tg5 Notte farebbe il triplo!



36. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:02

Se vedersi la lite vergognosa tra diaco,cito e la conduttrice è sano trash,io vivo in un altro mondo..piuttosto spengo..ma evidentemente certa gente vuole anche questo..



37. GIULIO ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:04

Media Share Prima Serata: Periodo 1 Settembre – 31 Ottobre 2015

Rete Totale 15-64 15-34 55+
rai1 18.52 14.46 11.23 25.47
rai2 7.01 7.31 5.96 7.52
rai3 6.38 5.82 4.30 8.12
canale5 15.81 17.07 18.86 14.07
italia1 5.96 7.35 9.73 3.71
rete4 4.62 3.74 2.65 6.34
la7 3.68 2.99 2.09 5.22

Canale 5 stacca molto Rai 1 nei giovani e nel t.c. un po’ di meno per via del Segreto credo! Comunque l’unica rete che può ritenersi soddisfatta è Rai2 che batte Italia1 pure nel t.c.! Male Italia 1 e Rete 4 ma non è niente di nuovo! Sarebbe interessante avere il confronto con l’anno scorso!
La Corsa dei Santi pessima da mettere su Rete4!



38. GIULIO ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:06

La curva de Il Segreto parte dal 13% finale delle papere per poi crescere alla fine di Che tempo che fa sul 15%! Successiva crescita subito dopo la visione della mano di Fernando(che sia un segno che il pubblico tornerà ai nuovi problemi della coppia protagonista?) sul 16% con picchi del 17%! Dalle 22:40 circa curva stabile sul 17% con picco degli ultimi 15 minuti de 18%! Pubblicità stabili intorno al 15%!

La curva di Montalbano posta sul 16% cresce alla chiusura di Fazio su Rai3 sul 18% che mantiene fino alle 22:30 quando inizia a salire sul 19% che mantiene fino alle 23 circa. Da qui poi la curva e in continua crescita con picco sul finale del 29% alle 23:25 circa! Pubblicità che si mantengono intorno al 16-17%!



39. GIULIO ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:09

Teodoli veramente uno dei migliori direttori TV degli ultimi anni!



40. Gaetano ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:11

Buongiorno a tutti!
La netta vittoria del Giovane Montalbano mette a nudo tutti i limiti di Mediaset.
Se all’inizio quella cialtroneria al silicone poteva far sorridere, adesso sconcia e a giusta ragione vien abbandonata.
La mano di Costanzo ha istituzionalizzato un prodotto che nelle mani ghiacciate di Perego e Sottile non spicca come dovrebbe,
.
Ci avessero messo Lorella Cuccarini e Marco Liorni avrebbe funzionato meglio e forse la D’Urso era davvero fuorigioco.
Ieri comunque ho guardato la Toffa che in alcuni segmrenti ricorda la Bignardi di Tempi Moderni.
L’esperimento è finito ma la Toffa è bravssima e sicuramente in orimavera tornerà.



41. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:26

Qui c’ è gente che deve far pace col cervello..quando la Rai vince, è per i vecchi rimbambiti e Mediaset ne risente,poi però gli stessi vecchi rimbambiti se guardano il segreto è meglio così aumentano gli ascolti. .a seconda di cosa fa comodo..



42. Matteo G. ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:33

Giulio. In alcuni punti il tuo lungo post mi piaceva, ma poi ti perdi parlando di target commerciale e altre cavolate.
Il target commerciale è una scusa per escludere una parte di pubblico consistente, che la tv la guarda e che a livello commerciale compra. Un over 60, oggi come oggi è da considerarsi “giovane” e con molti anni di vita davanti.
Se Rai Uno sbaglia a confezionare prodotti rivolti ad un pubblico non più giovanissimo, Mediaset sbaglia ad escludere questa importante fetta di pubblico, perchè non siamo più negli anni’90 dove era l’unica alternativa “giovane” alla Rai. Sky e i canali come Dmax, Real time, Deejay, Rai yoyo hanno mutato il panaroma e hanno eroso il target di giovanissimi a Mediaset.
Se vuoi fare realmente tv per giovanissimi (che considero dagli 0 ai 18 anni) e non trasmetti più cartoni animati e serie tv per ragazzi, abbi almeno la decenza di non tirare fuori il target commerciale.



43. lello ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:33

giulio, la storia del target e’ antica!!!!!! non siamo investitori e non interessa sapere nulla della rilevazione 15-64 anni, questo interessa solo a mediaset perchè campa di pubblicita’. punto.Noi siamo dei poveri telespettatori, tutti, pure quelli fino a 100 anni, che guardano la tv e compongono una platea televisiva e che liberamente sceglie di guardarsi l’uno o l’altro programma. E’ inutile dire , se vogliamo stare al target, che quel programma mediaset ha vinto la serata, e poi quando perde si tira fuori il target per nasconderne l’insuccesso. Leggiti il commento di gaetano, soprattutto nella prima parte.
Già lo Stato ai 75enni in su li considera “morti” ( vedi per un prestito p.es.) poi ci mettiamo la storia del target, a sti poverelli li buttiamo??Poi vorrei sapere dove sta sto palinsesto boom?? per una partita di champion? io vedo la solita programmazione, squadra che non va oltre il 16% ( purtroppo), i misteri di laura che ho visto ma ha fatto appena il 15%, gf che viaggia su un sonoro flop, il segreto che arranca e tsqv che sta su livelli discreti ma non ottimi come l’anno scorso!! quindi??



44. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:41

Lello, non c’ è peggior sordo di chi non vuol sentire. .



45. lello ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:45

eh si dalila!!!



46. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 13:50

Vorrei ricordare che tutti se Dio vuole, diventeremo vecchi e mi auguro per tutti di non trovare mai sulla propria strada gente che disprezza gli anziani con i toni con cui a volte si sente parlare in questo blog da alcune persone. .



47. Matteo G. ha scritto:

2 novembre 2015 alle 14:04

Giusto Dalila. Mi hai rubato le parole di bocca.
Ciao lello!



48. tina ha scritto:

2 novembre 2015 alle 14:25

Dom In è Dom Live sono pressocche’ agli stessi livelli. Non mi pare una vera vittoria quella di Dom In che supera di pochissimo.Il Segreto ormai perde colpi. Secondo me e’ durato anche troppo quella ciofeca.Ieri sera per fortuna c’erano degli ottimi telefilm su Giallo e Top Crime.Meno male.Stasera da non perdere la serie su rai uno.Non fosse altro per la presenza del bravissimo Claudio Gioe’ che seguo dai tempi del Capo dei Capi.Ottimo attore.IlSole ha rotto le palle!!!!!!!



49. Dalila ha scritto:

2 novembre 2015 alle 14:32

Ciao Matteo,non sopporto le persone che non dicono apertamente ma lasciano intendere per salvare la faccia.o si dice esponendosi con tutte le conseguenze del caso o si tace.



50. auri ha scritto:

2 novembre 2015 alle 14:36

Posso dire che da quando sky ha oscurato mediaset, col digitale ho dei problemi, non lo vedo e non ne sento la mancanza!



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.