14
ottobre

AUDITEL: ASCOLTI TV SOSPESI PER DUE SETTIMANE

Auditel

Auditel interrompe la pubblica divulgazione dei dati d’ascolto per due settimane. A partire da domani, giovedì 15 ottobre, la società non diffonderà le proprie rilevazioni, che proseguiranno ma saranno riservate alle sole emittenti. E’ quanto ha deciso il CdA di Auditel riunitosi stamane: il provvedimento arriva a pochi giorni dal clamoroso errore che ha svelato l’identità del campione d’indagine ad alcune tra le 5.600 famiglie coinvolte nella misurazione.

La società di rilevazioni ha fatto sapere in un comunicato che nei prossimi mesi il campione sarà completamente sostituito. E triplicato. Auditel – si legge – “procederà nei prossimi mesi alla completa sostituzione dell’attuale campione, ma contemporaneamente proseguirà come previsto nel processo di allargamento del numero di famiglie per un totale di 15.600“.

I quindici giorni di digiuno, fa sapere la società, verranno impiegati in accertamenti e verifiche sul servizio.

Con una scelta di rigore, Auditel utilizzerà questo periodo per approfondire, con il proprio Comitato Tecnico, tutti gli aspetti metodologici, con un’accurata serie di verifiche, a tutela del suo trentennale impegno di trasparenza e di affidabilità“. Si legge ancora.

Il provvedimento, esecutivo a partire da domani, non smorza comunque le polemiche sorte attorno alle misurazioni degli ascolti. Anzi, le riaccende. “Su Auditel, che rischia di creare un grave danno all’intero sistema televisivo e anche alla Rai, è opportuno l’ intervento di Antitrust e Agcom” hanno dichiarato i deputati Pd Anzaldi (segretario Commissione Vigilanza Rai) e Bonaccorsi (Vigilanza e responsabile Cultura Pd). “Le autorità verifichino se ci sono state irregolarità da parte Auditel” hanno aggiunto, auspicando chiarezza “anche alla luce del cambio ai vertici della Rai“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


meter_auditel
Ascolti Tv: i dati a confronto dopo l’introduzione del Superpanel


Auditel
DATI AUDITEL ‘SOSPESI’, MEDIASET SI PORTA AVANTI: SE STOP SUPERIORE A 2 SETTIMANE CERCHEREMO NUOVE SOLUZIONI (VUOI VEDERE CHE ARRIVA UNO SMART PANEL?)


tutti-pazzi-per-amore-3
ASCOLTI TV DI DOMENICA 20 NOVEMBRE 2011: VINCE TUTTI PAZZI PER AMORE, DISTRETTO (14.46%) DI POCO SOPRA REPORT (13.85%). ALE E FRANZ AL 7.77%. BONOLIS SOPRA CONTI, CUCCARINI STACCA PANICUCCI. QUELLI CHE RISALE AL 10%


C'è Posta per Te - Maria De Filippi e Emma Marrone - Ottava puntata (13)
ASCOLTI TV DI SABATO 5 NOVEMBRE 2011: C’E’ POSTA VINCE ANCORA (4.9MLN, 22.43%) MA TI LASCIO UNA CANZONE SI AVVICINA (4.8MLN, 20.32%). AMICI A 4MLN

3 Commenti dei lettori »

1. Coco ha scritto:

14 ottobre 2015 alle 18:00

Davide ho letto che mediaset e rai avranno comunque le curve d’ascolto, quindi le pubblicheranno?



2. Groove ha scritto:

14 ottobre 2015 alle 18:05

Cee e chi lo avrebbe mai detto? Unico lato positivo: la guerra rai-mediaset sui blog avrá una tregua, chissá che alcuni utenti non rinsaviscano nel frattempo!!!



3. rock ha scritto:

15 ottobre 2015 alle 16:13

Fosse sempre cosi…meno male :D



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.