6
ottobre

ASCOLTI TV | LUNEDI 5 OTTOBRE 2015. IL GIOVANE MONTALBANO VINCE CON IL 22.38%. IL FILM DI CANALE 5 AL 12.84%. SORCI VERDI PARTE DAL 5.51%

Il Giovane Montalbano 2

Ascolti Tv Prime Time – lunedì 5 ottobre 2015

Su Rai1 Il giovane Montalbano 2 ha conquistato 5.556.000 spettatori pari al 22.38% di share. Su Canale 5 Anche se è amore non si vede ha raccolto davanti al video 3.166.000 spettatori pari al 12.84% di share. Su Rai2 Pechino Express – Il nuovo mondo ha registrato 2.420.000 spettatori con uno share del 9.84%. Su Italia 1 La Mummia – La tomba dell’Imperatore ha intrattenuto 1.598.000 spettatori (6.25%). Su Rai3 Amore Criminale ha raccolto davanti al video 2.009.000 spettatori pari ad uno share del 7.53%. Su Rete4 Quinta colonna totalizza un a.m. di 1.367.000 spettatori con il 6.62% di share. Su La7 Grey’s Anatomy ha intrattenuto 658.000 spettatori (2.35%) con l’episodio “Forse l’ho perso nel vento”, 610.000 (2.48%) con l’episodio “Un rompicapo senza soluzione”, 572.000 (3.15%) con l’episodio “Dobbiamo essere realistici” e 335.000 (3.58%) con l’episodio “Cordoglio”.

Access Prime Time

Affari Tuoi oltre il 20%

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi è stato seguito da 5.600.000 spettatori per uno share del 20.11%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 5.337.000 spettatori con uno share del 18.98%. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.499.000 spettatori con il 5.30%. Su Italia1 la serie in replica CSI Scena del crimine con l’episodio “La staffetta” ha registrato 1.223.000 spettatori con il 4.48%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole c’è stato un a.m. di 2.074.000 spettatori pari al 7.67%. Su Rete4 Quinta Colonna – L’intervista ha radunato 1.354.000 individui all’ascolto (4.94%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.536.000 spettatori (5.54%).

Preserale

Italia 1 sotto il 3%

Su Rai1 La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.266.000 spettatori (22.57%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.915.000 spettatori (25.20%). Su Canale Avanti il primo! segna 2.282.000 spettatori con il 16.20% di share mentre Avanti un altro! ne diverte 3.422.000 con il 17.90%. Su Rai2 l’episodio “La moglie perfetta” della serie NCIS è stato rivisto da 1.410.000 spettatori (5.99%). Su Italia1 CSI Scena del crimine con l’episodio “Scarabeo” ha totalizzato 620.000 spettatori (2.82%). Su Rai3 Sconosciuti segna 900.000 spettatori con il 3.59%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 946.000 telespettatori con il 4.06%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 289.000 spettatori (share dell’1.79%).

Daytime Mattina

Cuore Ribelle al 2.66%

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 138.000 spettatori pari ad uno share dell’8.28%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 894.000 telespettatori con il 18.99%. Storie Vere porta a casa una media di 836.000 spettatori con uno share del 18.55%. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 608.000 spettatori (12.87%) nella prima parte e 610.000 nella seconda (13.76%). Su Rai 2 i due episodi de Le Sorelle McLeod sono stati seguiti da 233.000 (4.35%) e 337.000 (6.94%) spettatori. Cronache Animali totalizza una media di 147.000 spettatori e uno share del 3.28%. Belle e Sebastien su Italia 1 ottiene un ascolto di 143.000 spettatori pari al 2.63% di share. Su Rai3 Agorà convince 421.000 spettatori pari all’8.60% di share mentre Mi manda Rai3 è stato visto da 256.000 persone (5.74%). Cuore Ribelle su Rete 4 registra una media di 123.000 spettatori con share del 2.66%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 146.000 spettatori con il 3.85% di share nella Rassegna e 253.000 (5.01%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 244.000 spettatori pari al 5.50%.

Daytime Mezzogiorno

Il Live del Grande Fratello su La5 all’1.19%

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 839.000 spettatori con il 14.29% di share mentre La Prova del cuoco registra 1.931.000 spettatori con il 15.85%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.432.000 telespettatori con il 17.25%. Su Rai2 I fatti vostri è la scelta di 788.000 spettatori con share del 9.58%. Su Italia 1 Royal Pains ha ottenuto 119.000 spettatori con il 2.60% nel primo episodio e 208.000 (2.93%) nel secondo. Su Elisir totalizza una media di 411.000 spettatori (6.75%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 576.000 spettatori con il 5.11% mentre La signora in giallo 851.000 (5.34%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 331.000 spettatori con share del 5.91% nella prima parte, e 422.000 spettatori con il 3.45% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. La5 il Grande Fratello Live ha coinvolto 133.000 spettatori con l’1.19% di share.

Daytime Pomeriggio

Il Segreto supera lo scoglio del 30%

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta (in onda dalle 14:10 alle 14:59) segna l’11.43% con 1.702.000 spettatori; Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.605.000 spettatori con il 13.68% mentre l’appuntamento con La Vita in Diretta (in onda dalle 16:43 alle 18:40) ottiene 1.829.000 telespettatori con il 17.32%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.226.000 telespettatori con il 19.52% di share. Una Vita ha convinto 2.720.000 spettatori con il 17.69% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 2.753.000 spettatori con uno share del 22.01% (nel finale 2.681.000 con 24.53%). Grande Fratello viene visto da 3.011.000 spettatori (28.02%). Il Segreto è stato visto da 3.171.000 spettatori con il 30.28% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.756.000 spettatori con il 17.70% nella prima parte (in onda dalle 17:02 alle 17:45) e 1.761.000 con il 15.92% nella seconda (in onda dalle 18.02 alle 18:21). Infine, Pomeriggio Cinque Grande Fratello (in onda dalle 18:25 alle 18:42) porta a casa il 13.16% di share con 1.587.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 911.000 spettatori con uno share del 6.85% mentre Senza traccia ne ha convinti 662.000 (6.28%) con il primo episodio e 753.000 (7.54%) con il secondo. Su Italia1 il Grande Fratello conquista 986.000 spettatori (6.55%), Sport Mediaset è stato seguito da 1.345.000 spettatori con l’8.17% di share. I Simpson appassionano 1.306.000 spettatori (8.07%) mentre Futurama 1.347.000 (9.01%). The Big Bang Theory ha ottenuto il 6.79% di share con 897.000 spettatori e 2 Broke Girls ha fatto sorridere 776.000 spettatori con uno share del 6.53%. Su Rai3 La Casa nella prateria è piaciuta a 459.000 spettatori con il 3.86% di share mentre Geo è stato visto da 873.000 con il 7.87% di share. Su Rete4 Lo sportello di Forum è stato seguito da 790.000 spettatori con il 5.49%. Su La7 il TG La7 Cronache ha informato 351.000 spettatori con uno share del 2.21%. Su La5 il Grande Fratello Live ha catturato l’attenzione di 185.000 spettatori con l’1.82% di share.

Seconda Serata

Sorci verdi parte dal 5.51%

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.003.000 spettatori con il 12.96% di share. Su Canale 5 Grande Fratello ha totalizzato una media di 1.273.000 spettatori pari ad uno share del 9.58% mentre La leggenda di Al, John & Jack è stato visto da 490.000 spettatori (8.10%). Sorci Verdi porta Rai2 al 5.51% con 485.000 spettatori. Su Rai 3 Il Processo del lunedì segna il 4% con 604.000 spettatori. Su Italia1 Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco viene visto da una media di 490.000 ascoltatori con il 6.60% di share. Su Rete 4 Terra! è stato scelto da 283.000 spettatori con il 5.51% di share.

Telegiornali

Il Tg1 della sera a quota 6.279.000 spettatori

TG1
Ore 13.30 3.694.000 (22.34%)
Ore 20.00 6.279.000 (25.73%)

TG2
Ore 13.00 2.733.000 (18%)
Ore 20.30 2.186.000 (8.17%)

TG3
Ore 14.30 1.544.000 (10.33%)
Ore 19.00 1.733.000 (10.31%)

TG5
Ore 13.00 3.256.000 (21.22%)
Ore 20.00 4.674.000 (18.77%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.820.000 (15.02%)
Ore 18.30 862.000 (6.72%) prima parte, 698.000 (4.41%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 436.000 (6.90%)
Ore 18.55 739.000 (4.56%)

TGLA7
Ore 13.30 575.000 (3.48%)
Ore 20.00 1.368.000 (5.52%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 18.58 19.16 17.84 15.34 15.05 23.39 20.4 18.95
RAI 2 7.46 3.33 5.63 10.16 7.07 5.32 8.14 8.59
RAI 3 6.57 8.83 7.24 7.5 5.07 8.12 6.83 4.68
RAI SPEC 6.18 6.29 8.41 4.79 8.11 5.42 6.39 5.28
RAI 38.8 37.6 39.12 37.79 35.29 42.25 41.77 37.49

CANALE 5 16.33 15.18 14.84 18.95 23.06 17.15 15.28 11.02
ITALIA 1 5.57 2.87 2.72 8.58 5.24 3.77 5.44 6.47
RETE 4 4.88 1.35 3.69 5.15 3.91 4.46 5.55 6.73
MED SPEC 6.34 8.48 7.53 5.07 6.37 6.04 5.6 7.32
MEDIASET 33.12 27.88 28.78 37.74 38.58 31.42 31.87 31.54

LA7 3.66 5.06 6.36 3.67 2.29 3.33 4.02 3.43

SATELLITE 16.33 18.76 17.86 13.86 16.67 16.55 14.77 17.48
TERRESTRI 8.09 10.7 7.88 6.93 7.17 6.46 7.57 10.06
ALTRE RETI 24.42 29.46 25.74 20.79 23.84 23.01 22.34 27.54

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rosy Abate - ascolti tv domenica 19 novembre 2017
Ascolti TV | Domenica 19 novembre 2017. Sprofonda Fazio (13.28% – 12.54%), bene Rosy Abate (19.17%). Non è L’Arena 6.31%. Domenica In 11.02%


MARA VENIER_TU SI QUE VALES
Ascolti TV | Sabato 18 novembre 2017. Tú sí que vales (29.4%) fa più del doppio di Prodigi (12.2%). Lo Zecchino d’oro parte dal 16.2%, Amici dal 22%


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%


Sirene
Ascolti TV | Giovedì 16 novembre 2017. Sirene 15.1%, Le Tre Rose di Eva 13.5%

51 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. DON IVANO ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:19

Molto curioso di sapere come è andato Sorci Verdi :)



2. DON IVANO ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:24

Wow tempestivi! XD Grazie!

Forse si salva



3. Groove ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:33

Molto bene Il Giovane Montalbano, male il film di Canale 5 e sempre ottimo Pechino Express. Inguardabile il programma di J-Ax, demenziale e diseducativo che niente ha vedere col (dis)servizio pubblico, si vede che ormai alla Rai non ci sono più Tarantola & Company, una cosa del genere qualche mese fa non sarebbe manco stata pensata! Sorci Verdi è un inno alla droga, non è un buon messaggio per i ragazzini, qualche mese fa ci si lamentava per una puzzetta a Tu si que vales (che comunque non era una cosa bella da trasmettere) di questo programma invece allora cosa si dovrebbe dire? Tra parolacce, momenti trash e la fissa di J-Ax per la “Maria” io ho visto solo uno scivolone enorme della cara “Mamma Rai” che questa volta si è abbassata a livelli imbarazzanti.



4. DON IVANO ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:34

Eeeeeeh le parolacce, mai sentite in Rai in 60 anni… :v



5. Marco89 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:38

Ottimi ascolti per Amore Criminale con la De Rossi che porta il programma oltre i 2 milioni e Quinta Colonna, unico talk politico che ormai fa numeri da tv generalista in prima serata. Volano Uomini e donne e Il Segreto, il lungo stop tra la prima e la seconda parte di Pomeriggio 5 non aiuta la D’Urso, ma il competitor..



6. wew ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:40

@groove sorci verdi entra nel palinsesto che è stato approvato quando c’era la tarantola



7. Gabriele23 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:43

Male il film di Canale 5 e Il giovane Montalbano ne approfitta aumentando di 2 punti, bene Quinta Colonna. Basso ancora Bonolis, bassa pure Striscia anche se in rialzo, male la D’Urso anche se a livelli un pò più alti dei giorni precedenti ormai gli ascolti che sta facendo la D’Urso sono come quelli del 2012, bene Il Segreto che sfonda il 30%, bene anche Sorci Verdi, bene la Palombelli che batte la Clerici. Bene Rai 1 nelle 24 ore, Canale 5 nella media, bene Rai 2 male Rete 4. Quindi VID 19-P5 1.



8. marco ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:47

ottimo pechino e amore criminale
e bravi perche iniziano alle 21.10



9. federico ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:49

Bene la vid che vince su trasheriggio5
e siamo a 19 vittorie avanti cosiìììììììì

ciè manco con il traino del 30% riesce a vincere la d urso?chiudetela! FLOP

ahaha le repliche di settimo cielo al suo posto farebbero meglio.



10. Groove ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:54

@wew: sará anche stato approvato da loro ma non credo che originariamente sia stato pensato cosí il programma, mi sembra difficile crederlo, comunque sia Tarantola o non Tarantola non mi pare che sia un programma in linea con lo spirito di servizio pubblico tanto sventolato dalla Rai, e con il quale la tv di stato viene sempre elevata rispetto alle “poracciate delle altre reti” (luogo comune tra i detrattori).



11. Lucantonio Prezioso ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 10:55

Record storico per amore criminale (se non erro e la prima volta che supera i 2 milioni)
Ottima Striscia
Il segreto ritorna a fare il 30%
Parodi e D’urso penose sia a livelli di contenuti che di ascolti per fare il 20% devono parlare de il volo.
Il programma di Jax il classico programma che vuol far ridere ma invece fa piangere si salva solo l’ospitata di Maria e la rap battle tra lei e la D’urso.



12. DON IVANO ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:02

Poi devo ancora capire ’sta fissazione del Servizio Pubblico che deve unicamente fare roba di, immagino, utilità sociale.
Il servizio pubblico, essendo PER il pubblico, dovrebbe essere a 360 gradi, e quindi offrire quante più tipologie possibili di programmi.
Ci pensa il pubblico, poi, a decidere se il programma debba restare o meno.

Poi parliamo di UN programma a cadenza settimanale di 1h 30 in seconda serata per 5 settimana. Quanto è volgare la Rai, mamma mia…



13. Matteo G. ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:03

Benissimo Pechino Express! Bene il giovane Montalbano che cresce rispetto a 7 giorni fa.
Discreto il duo Parodi – Liorni che battono nuovamente Maria Carmela.
Ottima la Daniele. Da segnalare il ritorno del Segreto al 30%.



14. Matteo G. ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:07

I fans della D’Urso proprio non ce la fanno a mandar giù le sue continue sconfitte e attaccano VID, sui contenuti, che saranno anche simili a P5 (sulla parte di cronaca), ma che si differenziano per il linguaggio garbato dei due conduttori. In Italia, però si preferisce lo sguaiato a quanto pare.



15. Dalila ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:09

Concordo con Groove.Non penso che i vertici al momento dell’approvazione pensassero ad una pena simile,anche se è in seconda serata un minimo di decenza ci vuole.a parte volgarità non mi sembra abbia contenuti educativi, anzi tutt’altro.la Rai si è sempre distintiva per educazione e pacatezza. Questo programma non ha nulla di tutto questo è mi stupisce. Pechino sempre molto bene.stasera vedremo come se la caveranno i capitani coraggiosi. .



16. Matteo G. ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:23

Ho appena visto i dati suddivisi per classi socio economiche e D’istruzione di Pomeriggio 5 e VID. Ebbene, alla faccia del target commerciale la D’Urso è molto vista da persone poco istruite e in là con gli anni, alla faccia di chi dice che Rai Uno campa solo di over. Esiguo il numero dei laureati che guarda Barbara, ossia lo 0, 48%. Questo è quello che si dice un pubblico pregiato. Grande Mediaset!



17. Dalila ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:36

La gente non è stupida..la qualità di un programma si vede.Mediaset cerca di convincere tanto che i suoi programmi sono seguiti da persone colte e giovani ma ormai è ora che la leggenda metropolitana finisca..come si fa a seguire la d’URSO o uomini e donne? Il trash assoluto. .a furia di bassezze la gente si stufa



18. Angela ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:46

Sono una ragazza 26enne laureata e guardo la Mediaset (e non me ne vergogno!), NON guardo la D’Urso e Uomini e Donne perché NON rientrano nei miei parametri. Qual è il vostro problema nei confronti delle persone che guardano i canali Mediaset? secondo voi sono sottosviluppati? aaah i radical chic!



19. selena ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:52

Vince Montalbano che cresce rispetto a lunedì scorso e ottiene l’ ascolto della prima puntata. Amore criminale tocca due milioni (da quando Anthony va a domenica live, il programma della De rossi e’ salito in ascolti dalla scorso settimana!).
Vita in diretta prevale su pomeriggio 5 che cala sia in share che in v.a. parlando del gf, facendo spostare il pubblico.
Uomini e nonne col trono over ottiene di più.
I sorci verdi li vede jax con il numero di ascolti che ha fatto ieri.



20. Dalila ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:53

Adesso non mi si venga a dire che programmi come uomini e donne o pomeriggio 5 sono visti da giovani!gli studenti sia di scuola superiore o universitari a quell’ora sono già sui libri da un pezzo!Chi lavora parte da casa alle 14.30..mica tutti hanno la voglia e il tempo di ascoltare gossip o inutilità del genere!



21. Lorenzo ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:55

Pomeriggio 5 viene penalizzato dal grande stacco x il Tg5 minuti inutile! Che fa chiudere P5 alle 17:50 e lo fa ripartire alle 18:10 (20 min. So tanti!!!) cmq da come la vedo io la D’Urso deve tenersi la domenica e affidargli il GF Vip e un’altra prima serata Barbara e’ brava a far sorridere e a trattare temi leggeri … Rivoglio la barbara del GF e non quella che parla di omicidi e di politica!



22. Angela ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 11:58

Dalila la gente guarda un po’ quello che gli pare, a te non deve interessare! Mi chiedo che problemi ti causano le persone che guardano certi tipi di programmi, se non ti piacciono problema tuo!



23. Matteo G. ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:03

Angela. Il mio era un discorso circoscritto a P5, perché, lo dico e sottoscrivo non sopporto come la D’Urso sbandieri i suoi ascolti, quando non c’è nulla di cui vantarsi.
Alcuni programmi Mediaset sono carini, così come alcune fiction. Mi dispiace se ho urtato (senza volerlo) la tua sensibilità.



24. Marco89 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:06

Io penso che in generale ognuno di noi dovrebbe avere meno convinzioni e certezze, si sta parlando di dati auditel. Ognuno fa la il suo percorso, a noi non deve interessare delle aziende ma dei programmi.
Discorso a parte, anche io ho notato che da quando l’ex della De Rossi và ospite dalla D’Urso, Amore criminale è salito: può essere un caso, però il pubblico femminile (che entrambe le due Barbare hanno tra le loro fila) può essere s’incuriosisca della situazione, chi lo sa, fatto comunque curioso.



25. Dalila ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:08

Angela ti ho tirato in ballo?Non ho nessun problema con nessun tipo di persona. Ho espresso un parere.il problema è tuo nel leggere un messaggio che alla fine dà ragione a me.la gente con una certa cultura guarda altro.punto.



26. selena ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:15

concordo con Matteo g.
Si sapeva che sia pomeriggio 5, uomini e nonne (intesa la versione degli anziani) e anche c’è posta per te ad esempio vanno a prendere un pubblico over e non certo di giovanissimi.
Ognuno è libero di guardare ciò che vuole.
Aggiungo però che se come mi è capitato, si và all’università e uno mi risponde di darle gli appunti perché alle lezione delle 14 non viene visto che deve guardare beautiful, beh insomma siamo un po’ all’esagerazione.
Gli attori e i programmi vanno avanti anche se non si guardano, poi ognuno avrà una vita ed è meglio che pensi a coltivare bene quella che ha. no?
Vedi, ad esempio, l’onore e il rispetto ha fatto poco ascolti ma si sta girando la quinta serie con protagonista assoluto Garko che quindi percepisce ancora un bel compenso per la quinta serie, vedendo che si poteva chiudere il capitolo già alla quarta.



27. Rosina ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:20

Gente mediocre che si scanna per degli stupidi programmi televisivi, vi rendete conto che siete ridicoli? I dati Auditel non sono nemmeno reali, lo sapete vero?
Salta subito all’occhio l’arroganza e la presunzione dei telespettatori della Rai, difendono a spada tratta programmi più che sorpassati da un decennio, ma oltretutto cosa si vuol pretendere da persone che non sanno nemmeno CHI è davvero il nuovo presidente della Rai.
Nei giorni precedenti in questo blog ho visto gente che augura la chiusura di un’azienda televisiva (non curandosi delle persone che rimarrebbero a casa, ma va beh si vede che questi super intellettuali che criticano sono sicuramente degli imprenditori che fanno lavorare tante persone).
Poi ci si lamenta del perchè vanno male le cose, basta vedere i commenti e ci si rende conto che le persone sono impegnate a difendere dei programmi, mica di cambiare le cose.
W l’italiano medio!



28. Angela ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:30

Dalila se vuoi ti porto persone con una cultura elevata che “certi programmi per sottosviluppati” (come li chiamate voi) li guardano eccome e ti posso assicurare che non sono per niente stupidi!
Ripeto: ognuno guarda quello che vuole e se a te danno fastidio, problema tuo! Sii meno arrogante e supponente!



29. DON IVANO ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:31

E sentiamo, Rosina: tu stai scrivendo da una sovrastruttura mistica che ti esclude dagli altri utenti? XD
Questo spazio serve a commentare l’andamento dei programmi tramite i dati forniti, non a cambiare l’Italia.

Poi i commenti sulla presunta superiorità di chi guarda cosa lasciano il tempo che trovano, leggili e tanti saluti :)



30. Marco89 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:33

Concordo con te Selena, soprattutto nella seconda parte. Il rischio immedesimazione e assuefazione con conseguente visione distorta della realtà è ampia e i social aiutano non poco. Spesso c’è chi si sente trionfante e vittorioso se vince una rete o un canale, secondo me c’è chi rischia di rimetterci anche in salute. L’unico discorso plausibile dell’ascolto è che se basso il programma o la fiction rischia di fermarsi ma ormai non è più vero solo quello, i fattori sono tanti da tenere in considerazione.



31. Gio77 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 12:50

Bella serata quella di Rai2! Adoro Pechino Express e mi è piaciuta la prima di Sorci Verdi, una vera rivoluzione in tv, che ovviamente ha bisogno di essere capito e rodato. Finalmente un ritorno alla satira in Rai, ormai scomparsa da anni. Speriamo migliori negli ascolti, ma credo che come partenza sia stata buona, visto che la gente non è più abituata alla tv che fa’ pensare. Vai J Ax!



32. Barracuda ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 13:01

Scusate: vi siete mai chiesti cosa guardano i giovani , studenti compresi che rispetto agli over sarebbero gli intellettuali, ve lo dico io tutti i tipi di cartoni , banco dei pugni eccc… Se questa è cultura benvenuta Barbara d’urto



33. F1992 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 13:01

Un paio di anni fa Tiraboschi disse che Rai 2 era la versione sfigata di Italia 1. Oggi la situazione si è ribaltata: Italia 1 sta facendo pena, mentre Rai 2 sta conoscendo una seconda giovinezza. Secondo me ciò che manca alla rete è una buona fiction (niente Coliandro o cani) magari simile alle Tre rose di Eva oppure a Incantesimo, un Talk Show politico migliore di Virus e un One Woman Show simile alle invasioni barbarica, ma più spigliato e con più grinta.



34. Coco ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 13:02

E gli ascolti del daytime del GF su Italia 1?



35. Giovanni ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 13:06

Ottimi Montalbano e Pechino Express, sia a livello di ascolti che a livello qualitativo. Pessimo invece Sorci Verdi. Per quanto abbia apprezzato J-Ax a The Voice, qui l’ho trovato estremamente deludente. E ha pure osato paragonarsi a Fallon, Kimmel, Letterman. Ma per cortesia, non si deve nemmeno permettere. Meglio che torni a occuparsi di musica e basta.



36. Lucantonio Prezioso ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 13:09

Matteo G non sono fan della d’urso però la difendo perchè viene trattata come il male assoluto come se il trash lo facesse solo lei. Per me programmi che parlano di omicidi tutto il giorno sono dementi a prescindere del garbo della conduttrice. Poi se tu devi parlare bene di R1 a priori o sei un hater ossessionato dalla d’urso che va ad insultarla sulla sua pagina e gode quando perde ascolti é un altro discorso.



37. Matteo G. ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 13:27

Prezioso, faccio finta di non aver letto le ultime righe.
Puoi fare trash, ma rimanere distaccata, la De Filippi insegna.
Lei invece ci sguazza, gode delle disgrazie altrui, cade per terra, si veste e presenta in maniera volgare. Devo aggiungere altro?



38. lello ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 13:28

buongiorno a tutti! al di la degli ascolti che premiano ancora raiuno, sia in prima serata con montalbano che quasi doppia il film di c5, affari tuoi, eredità, e vid che ancora prevale su barbarella, mi vien da chiedere come mai alcune persone sono cosi’ suscettibili quando si toccano alcuni programmi, soprattutto di mediaset: illo tempore un grande intenditore di tv, un certo Carlo Freccero che pur ha lavorato a mediaset, disse: e’ una grande azienda, ma purtroppo ha affossato i canoni principi della tv, cioe’ quella di veicolare dei valori, puntando sul commerciale e sul trash, e purtroppo la Rai che e’ la piu’ grande azienda culturale del paese la ha seguita, anche se tenta di discostarsene con piu’ o meno riusciti programmi.
Io da telespettatore, quando lo posso essere, che predilige la rai, proprio non riesco a seguire mediaset, tranne in alcuni casi soprattutto fiction, ma non per questo dico che chi la segue e’ uno stupido e un ignorante, a differenza di alcuni mediasettari incalliti che dicono che chi segue la rai e in particolare raiuno e un over che si addormenta davanti alla tv e che addirittura ha bisogno di un percorso psicologico. Ognuno si tiene le sue preferenze senza pero’ essere attaccati, e si deve tenere anche le critiche che possono andare dal fatto che un programma non piace al fatto che perde i vari confronti..E’ un blog, si commentano dei dati, veritieri o no che siano, ma questo e’…



39. daniele ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 14:00

Angela , ma tu ci sei o ci fai ?? E’ anche per persone come te che il mondo sta andando a rotoli …



40. selena ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 14:05

Dico che una persona deve vivere la propria vita senza guardare i programmi che danno in tv, se una si deve annullare o non fare le cose perché in tv trasmettono la propria soap preferita, diventa un po’ assurdo. Sarebbe meglio andare a lavorare (se il lavoro ce lo si ha) e non pensare, sto a casa, cosi mi guardo il segreto (per fare un esempio analogo con lo studio o seguire le lezioni universitarie).
Quelle sono cose che pensava la mia povera nonna che, dopo una vita di sacrifici e duro lavoro, si godeva la pensione, guardando con passione soap come sentieri ecc.
Sulla D’urso: E’ una donna che fisicamente si mantiene e sarebbe anche simpatica. Purtroppo è il contesto dei talk che conduce che le hanno dato quel tipo di immagine, compresa le faccine, (ironizzata anche da Fedez) e le testate sotto cui lavora le impongono spesso a ripetizione ospiti che portano allo sfinimento lo spettatore non suo abitudinario (vedi il caso attuale di Anthony: gli si è dato spazio una volta poi basta, poi questo non era ai domiciliari?…mah) cercando di grattare il fondo del barile (tipo il caso del volo, o parenti di Albano, si cerca lo spettegolezzo all’inverosimile senza nessun limite. Per non parlare delle eredità famose, tipo Branieri o Villa ecc…).
Sicuramente aveva un sapore diverso quando conduceva il gf e qualcuno la apprezzava di più quando faceva solo l’attrice, la dottoressa Giò aveva un suo appeal!



41. Gio77 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 14:08

Concordo con F1992 sul confronto Rai2-italia1, anche se ritengo che Italia 1, nonostante gli ascolti, abbia mantenuto una sua identità, soffrendo del fatto che il suo pubblico sia finito sulle tv spacialistiche o su Sky.
Non concordo con Giovanni sulla critica fatta a J-Ax. Ovvio che non è il suo mestiere e che ha molto da imparare (e certamente migliorerà), ma ha avuto il coraggio di portare un programma innovativo per la tv italiana, a dispetto di tanti altri conduttori di professione che invece non sperimentano, presentano programmi raffazzonati, mai scritti (dove sono gli autori?) e senza un preciso scopo.



42. Marco18 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 14:54

Sempre bene pechino express che quest’anno è molto migliorato e ieri per un niente batteva canale5. Programma orrendo sorci verdi!! Molto meglio il quanto manca dell’anno scorso!!!



43. Peppe93 ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 15:03

Bene in prime time le tre reti rai



44. tina ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 15:07

Benissimo Forum e il pom del 5.Noto che su questo blog scrivono persone che si reputano grandi intellettuali solo perché seguono solo la Rai. Mi fanno ridere.Io seguo programmi indipendentemente dalla rete e fiction di ogni tipo fregandosene dello share.La D’Urso ha un po stancato e infatti non la seguo più ma e’ sempre una professionista che si sobbarca un sacco di ore di diretta da sola.Non penso che scelga solo lei gli argomenti di cui trattare.Rispetto per il lavoro altrui e poi basta usare il telecomando senza sputare sentenze a cavolo.Io sono una casalinga ma non mi sento inferiore a voi cosiddetti intellettuali. Ho studiato anch’io anche se un po di anni fa.W MARIA .Abbasso le ciofeche.



45. GIULIO ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 15:15

D’accordo con Angela e Rosina, si fa sempre lo stesso discorso e comunque i dati non si discutono e i dati dicono che sono aumentati i laureati su C5 in concomitanza con Il Segreto (anche se è visto in gran parte da nonne) e quindi anche la D’Urso ha beneficiato del pubblico pregiato secondo Matteo G., ma a Mediaset importa del pubblico commerciale (15-64) non dei laureati! E comunque (io vedo sempre i dati su Bubino Blog) i target della D’Urso sono piuttosto omogenei, non prevalgono né gli over né i giovani, al contrario delle soap con prevalenza di over, mentre U&D anche se non ci credete, invece ha una fetta molto grossa di pubblico giovanile che regge il programmi, infatti spesso raggiunge il 30% di share in quella fascia, in cui va bene ovviamente anche il prime time di C5 (tolta la telenovela). Contento però perché finalmente sfonda il 30 la telenovela più amata! Benissimo Rai 1 e come cadette soprattutto Rai 2 e Rai 3 che meritano con Pechino Express e Amore Criminale! Noto che Striscia va molto bene quando ha i film dopo e programmi con target commerciale alto (tolto il sabato perché i gilvani escono). Ottimo il Tg5 delle 13, le soap e Maria, continuando a dominare dalle 13 alle 17 il Biscione!



46. GIULIO ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 15:30

Devono mettere un secondo programma della De Filippi in prime time affidandolo a qualcun altro coltivando l’amore, qualcosa tra Temptation Island e Uomini e Donne con una formula del tutto rinnovata e completamente diversa, devono spremersi le meningi! E come a Mediaset prendono esempio dagli altri Stati con il GF VIP, alla Rai devono prendere spunto dalla Francia, dalla Spagna, dove fanno share pazzeschi, ecc., e fare The Voice Kids, però non facendo il solito talent dei bambini alla Clerici (anche se non ho niente contro di lei), se non vogliono su Rai 1 forse meglio su Rai 2 a questo punto visto che sta nascendo una nuova rete con diversi format di successo a scapito di Italia 1 sempre più povera, e così Rete 4
p.s. Non è che Quinta Colonna faccia risultati così esaltanti poi, anche se è un programma che mi piace, che tratra tematiche importanti con la conduzione pulita e perfetta di Del Debbio, nuovo aspirante leader di Forza Italia! Chiudo con l’ultima cosa: ora che si sta riprendendo piano piano, non abbattano Il Segreto, semmai qualche dirigente Mediaset mi stesse leggendo, preservate ora più che mai che ha dato e dà segni di stanchezza, la programmazione, mandandolo in prima serata solo la domenica e il venerdì mandino magari Senza Identità 2, anche se forse può sembrare un suicidio contro Tale e quale, oppure mandando i filmacci il venerdì e SI il lunedì!



47. Matteo G. ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 15:41

Caspita ho solo fatto una considerazione sul pubblico della D’Urso e VID, non credevo di scatenare questo putiferio! Non so che dati hai tu Giulio, ma da quelli che ho visto io, la D’Urso ha una preminenza di donne over (che però sono sempre meno di Rai uno) che rappresentano più della metà dell’ascolto e ascolti discreti sui giovani 15-40 (ben lontano però da quello che personalmente credevo). Mi fa specie come appena uno muova una critica verso Mediaset, venga accusato di essere radical chic. Personalmente non seguo Fazio (unico vero Radical Chic) anzi, lo trovo alquanto antipatico.



48. Dalila ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 16:08

il polverone penso di averlo sollevato io..ho usato toni e modi sgradevoli,ma non era mia intenzione offendere nessuno.se ho urtato i nervi,scusate.sono una persona normale,non mi ritengo assolutamente intellettuale.mi spiace,sono passata per ciò che non sono



49. FACCIUZZA ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 16:52

IL PROGRAMMA DI J-AX ORRENDO, DISEDUCATIVO E VOLGARE. SI PUO’ FARE DELLA BUONA SATIRA SENZA PAROLACCE



50. lello ha scritto:

6 ottobre 2015 alle 17:43

….e poi leggi gli sproloqui sul target, sui ggggiovani, sulla telenovella e dici: ” non c’e’ piu’ niente da fare….e’ stato bello sognareeeee… (evviva Bobby Solooooooo)



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.