27
aprile

ANTONELLA CLERICI ATTAPIRATA PER SENZA PAROLE: E’ DURA FARE SEMPRE LE NOZZE CON I FICHI SECCHI

Antonella Clerici e Valerio Staffelli

Questa sera a Striscia la notizia, Antonella Clerici riceverà il Tapiro d’oro per i deludenti ascolti di Senza Parole, il nuovo people show di Raiuno. L’attapirata conduttrice, intercettata a Roma da Valerio Staffelli, ha detto:

«Quando devi fare sempre le nozze con i fichi secchi è dura. Forse è colpa anche mia, che dico sempre di sì. Non riuscirò ad avere i risultati che, forse, merito e mi aspetto, ma io non mollo. Sono tenace e andrò sempre in onda dove mi mandano, per ora… L’anno prossimo, però, ci penso. Perché devo proteggere anche un po’ i miei progetti».

Sullo scarso sostegno che la dirigenza Rai ha dato alla sua trasmissione, il tapiroforo le ha chiesto:

«Ho visto che in Rai, spesso e volentieri, con Affari Tuoi lanciano i programmi successivi con i pacchi grossi e potenti che arrivano fino alla fine. Con lei l’hanno fatto nella prima puntata e poi basta. Ma perché non me la spingete anche nelle altre puntate con i pacchi casuali di Affari Tuoi?».

E la Clerici ha risposto:

«Forse il programma ha dei difetti, ma è difficile metterlo a posto quando non hai la possibilità di crescere. Però io non mi arrendo».



Articoli che potrebbero interessarti


TAPIRO MARCUZZI
Isola dei Famosi 2017: tapiro ad Alessia Marcuzzi per il televoto falsabile


TAPIRO BENIGNI
Striscia la Notizia: tapiro a Benigni


Gabriel Garko, Tapiro D'oro
Gabriel Garko ‘investe’ Valerio Staffelli per evitare la consegna del tapiro d’oro


tapiro_parietti
Tapiro ad Alba Parietti per lo scontro con Selvaggia Lucarelli a Ballando con le Stelle

10 Commenti dei lettori »

1. VIVAPAOLAPEREGO ha scritto:

27 aprile 2015 alle 18:23

Striscia ogni volta ne approfitta per criticare Affari tuoi. Incompetenti



2. griser ha scritto:

27 aprile 2015 alle 18:44

Strano che non hanno fatto il paragone anche con MasterChef tanto l’80% della programmazione di Striscia si basa solo su Affari Tuoi e MasterChef con l’aggiunta di cani e Brumotti



3. Giuseppe ha scritto:

27 aprile 2015 alle 19:02

Certo che la Clerici ha un’alta considerazione di se stessa.



4. Viola ha scritto:

27 aprile 2015 alle 19:11

E’ da tanti anni che Striscia critica Affari tuoi, penso che all’inizio avesse ragione, ricordo ancora il servizio su una signora che aveva i numeri dei pacchi scritti su una mano…
Adesso invece credo che il programma sia autentico, il sorteggio della regione e dei pacchi se non erro è registrato e postato su internet, e spesso i concorrenti accettano offerte mooolto più basse rispetto al valore dei pacchi che hanno sul tabellone, se fosse truccato non lo farebbero.



5. griser ha scritto:

27 aprile 2015 alle 19:29

@Viola non credo che Affari Tuoi sia del tutto autentico ma alle persone non interessa se è vero oppure no ma ama il programma e la storia dietro. Come per MasterChef a molti non interessa il retroscena ma quello che si è raccontato.



6. paky94 ha scritto:

27 aprile 2015 alle 19:50

Antonella Clerici ha perfettamente ragione.. non andava messo di sabato sera contro Amici, almeno non una prima edizione. Io trovo il programma piacevole, e lei sempre molto professionale. Tanto di cappello.



7. Max 26 ha scritto:

27 aprile 2015 alle 19:56

La tv è un mix tra finzione e realtà; dovremmo andare a vedere se le storie di c’è posta sono vere, se le cause di forum sono vere, se le storie di senza parole son vere, se quelli alla prova del cuoco son dilettanti. Non ne usciremmo più!!!



8. ellen ha scritto:

27 aprile 2015 alle 21:25

Fastidiosissimo Staffelli che finge di perorare la causa della Clerici e che parla a nome di Mediaset, insopportabile e falso.



9. Lami ha scritto:

28 aprile 2015 alle 11:25

…non mi sembra giusto paragonare Affari tuoi a C’è Posta per te… nel programma della De filippi se le storie non sono vere pazienza..ad Affari Tuoi giocano disonestamente coi NOSTRI soldi, è ben diverso!



10. Salvo ha scritto:

28 aprile 2015 alle 15:07

La Clerici ha perfettamente ragione. Senza parole è un programma bellissimo, avrebbe potuto fare grandi ascolti se collocato nel periodo giusto, di certo non il sabato sera contro la De Filippi e non in primavera quando le persone iniziano ad uscire.
In questo modo hanno rovinato una trasmissione che meritava tanto, di sicuro non faranno una seconda edizione visti i risultati e questo mi dispiace…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.