3
marzo

UN MEDICO IN FAMIGLIA STORY: 15 ANNI DI SUCCESSI E QUALCHE PASSO FALSO

Un medico in famiglia (1998)

Questa sera alle 21,30 su Rai1 prenderà il via l’ottava stagione di Un medico in famiglia, la serie Publispei diventata ormai un appuntamento cult della tv italiana. Ritroveremo il Dottor Lele, interpretato da Giulio Scarpati, la sua numerosa famiglia, ma soprattutto l’amato nonno Libero alias Lino Banfi, tornato a grande richiesta nel cast dopo una stagione di pausa. Il nuovo capitolo (info qui), ricco di conferme e di alcune novità, terrà compagnia al pubblico per 13 serate, sperando di riconfermare il successo del passato. Ripercorriamo i 15 anni di storia della fiction.

Le avventure della famiglia Martini partono il 6 dicembre del 1998 e riescono a conquistare oltre 10 milioni di spettatori: un totale di 52 episodi in onda per 25 settimane sino al 30 maggio, quando il gran finale con la dichiarazione d’amore di Lele a sua cognata Alice (Claudia Pandolfi), incolla al video quasi 11 milioni di persone (45,41% di share). Il successo spinge la Rai a commissionare di corsa una seconda stagione. I nuovi 26 episodi, trasmessi da Rai1 a partire dal 27 febbraio 2000, confermano il successo, portando la serie ad una media di circa 10 milioni di spettatori ed uno share del 37%.

A distanza di ben 3 anni, il 16 marzo 2003 prende il via la terza stagione, segnata dall’abbandono di Scarpati e Pandolfi. Lino Banfi diventa il protagonista assoluto. Arriva Pietro Sermonti nei panni del nuovo medico in famiglia Guido Zanin. La sua love story con Maria Martini riesce a mantenere inalterato il successo della fiction. La media d’ascolto è di 8.184.000 spettatori con uno share del 30% circa. Un risultato in grado di mettere in cantiere una quarta stagione, trasmessa su Rai 1 dal 26 settembre 2004. Protagonisti assoluti al fianco di Lino Banfi, sono ancora Margot Sikabonyi e Pietro Sermonti, all’epoca fidanzati anche nella vita reale.

La decisione di Pietro Sermonti di abbandonare la serie, e una certa stanchezza nel trovare nuove linee narrative porta ad una pausa di altri 3 anni. I Martini tornano con la quinta stagione il 15 marzo 2007. La novità di questa serie è l’arrivo della famiglia di indiani capitanati da Kabir Bedi, che si stabilisce con un ristorante davanti alla villetta dei Martini. Complice lo spostamento alla serata del giovedì, ma soprattutto la poco indovinata svolta indiana, la serie perde il suo smalto e parte del pubblico affezionato, arrivando ad una media di appena 6 milioni di spettatori e il 25% circa di share.

Nonostante il calo di ascolti si decide di realizzare una nuova serie, in onda dal 20 settembre 2009. La sesta stagione che vede il ritorno di  Scarpati  e Sermonti, e l’arrivo di Francesca Cavallin, conquista di puntata in puntata nuovi spettatori ottenendo nell’ultimo appuntamento il 30,73% di share e 8.862.000 telespettatori nel primo episodio e 8.333.000 e 33,99% di share nel secondo.

La fiction si riconferma dunque campione d’ascolti, e il 27 marzo 2011 torna con la settima stagione. Le avventure della famiglia Martini, per la prima volta orfana di Lino Banfi, in questo settimo capitolo appassionano una media di poco inferiore ai 5.000.000 di spettatori con il 20% di share. Ascolti in media con quelli di altre fiction, ma certamente più bassi rispetto al glorioso passato. Un calo giustificato da una vera e propria mancanza d’idee e dall’abbandono, come nel 2007, della storica collocazione domenicale per approdare alla serata del giovedì.

Da stasera, altro giro, altra serie. Si ritroverà il successo?



Articoli che potrebbero interessarti


albero
UN MEDICO IN FAMIGLIA: IL RAMIFICATO ALBERO GENEALOGICO DEI MARTINI


Un medico in famiglia
UN MEDICO IN FAMIGLIA 8: ARRIVANO CATHERINE SPAAK E ALBANO


rosy abate ascolti tv 22 agosto 2017
Ascolti TV | Martedì 22 agosto 2017. La Regina di Palermo 10.73%, L’Ambasciata 8.23%. Su Rai3 McFarland Usa 10.01


Reazione a Catena ascolti 21 agosto 2017
Ascolti TV | Lunedì 21 agosto 2017. Reazione a Catena di Sera 17.16%, Inga Lindstrom 11.19%. Rai News al 2.08% dalle 22

4 Commenti dei lettori »

1. marcko ha scritto:

3 marzo 2013 alle 17:32

questa fiction ha una tarma ke è di un’assurdità allucinate,
non capisco come facciano a toccare i20%.
l’avrebbero dovuta da kiudere alla quarta stagione..



2. marcko ha scritto:

3 marzo 2013 alle 17:34

“trama”



3. MisterGrr ha scritto:

3 marzo 2013 alle 21:49

a me ricorda CL



4. rien ha scritto:

4 marzo 2013 alle 02:00

Ho visto qualche istante, mi è preso un magone pensando alle prime serie e a quello che è diventata questa fiction, la caricatura di se stessa. Ho provato una strana sensazione, un misto di nostalgia e tristezza per quello che è stato e che non sarà più.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.