21
giugno

ASCOLTI TV DI DOMENICA 20 GIUGNO 2010: QUASI 16 MILIONI (68.36%) PER IL PAREGGIO POMERIDIANO DELL’ITALIA. IN PRIME TIME UNA VOCE PER PADRE PIO AL 21%. HOUSE (10.3%) SUPERA NUMB3RS (8.6%)

Italia-Nuova Zelanda

Ornella Petrucci per Il Velino – In 15 milioni 820 mila telespettatori, con oltre il 68 per cento di share, hanno seguito ieri dalle 16 su RaiUno il match mondiale Italia-Nuova Zelanda, finito 1-1. Bene, a seguire, il talk “Mondiale Rai Sprint”, con la conferenza stampa di Marcello Lippi, che ha raccolto 4 milioni 650 mila telespettatori e oltre il 26 per cento di share. Largo seguito pure per le due ruote: su Italia1 dalle 13.59 il MotoGp, vinto da Jorge Lorenzo, è stato visto da 4 milioni 325 mila telespettatori, con oltre il 24 per cento di share. Oltre lo sport, pure l’attualità ha tenuto banco nel pomeriggio di ieri con “In Mezz’ora”, che ospitava il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi: in onda su RaiTre dalle 14.33 ha riportato oltre il 9 per cento di share, con un milione 538 mila telespettatori. In access prime time il mix di varietà targato “Da da da”, in onda su RaiUno, ha vinto con 4 milioni 802 mila telespettatori e il 21,07 per cento di share; mentre su Canale5 l’attualità targata “Bikini” ha realizzato 3 milioni 764 mila telespettatori e il 16,26 per cento di share. Sul fronte dei tg della sera il Tg1 ha raccolto 5 milioni 106 mila telespettatori e il 25,26 per cento di share, mentre il Tg5 ha ottenuto 4 milioni 75 mila telespettatori e il 20,06 per cento di share.

In prima serata il programma “Una voce per Padre Pio”, con Massimo Giletti, in onda su RaiUno, ha vinto con 4 milioni 494 mila telespettatori e il 21,08 per cento di share. Su Canale5 la commedia “In questo mondo di ladri”, di Carlo Vanzina, con Valeria Marini, Carlo Buccirosso, Max Pisu e Biagio Izzo, ha raccolto 2 milioni 953 mila telespettatori e il 14,31 per cento di share. Su RaiTre il film “Ritorno a Cold Mountain”, di Anthony Minghella, con Jude Law, Nicole Kidman e Renée Zellweger, ha realizzato 2 milioni 350 mila telespettatori e il 10,33 per cento di share. Su Italia1 i telefilm “Dr. House” e “Royal Pains” hanno totalizzato 2 milioni 146 mila telespettatori e il 10,54 per cento di share. Su RaiDue il telefilm “Numb3rs” ha realizzato 2 milioni 35 mila telespettatori e l’8,63 per cento di share. Su Rete4 il film “Senza tregua”, di John Woo, con Jean-Claude Van Damme e Yancy Butler, ha ottenuto un milione 771mila telespettatori e l’8,12 per cento di share. Su La7 il programma “Missione natura” ha registrato 596 mila telespettatori e il 2,79 per cento di share.

In seconda serata il film “Ravanello pallido”, di Gianni Costantino, con Luciana Littizzetto, in onda su Canale5 dalle 23.47, ha riportato il 16,35 per cento di share, con un milione 21 mila telespettatori. Su RaiUno il programma “Notti mondiali”, in onda dalle 23.49, ha raccolto un milione 43 mila telespettatori e il 15,49 per cento di share. Su Italia1 il telefilm “Eli Stone”, in onda dalle 23.56, ha siglato il 10,02 per cento di share, con 725 mila telespettatori. Su Rete4 il film “Cape Fear. Il promontorio della paura”, di Martin Scorsese, con Robert De Niro, Nick Nolte, Jessica Lange e Juliette Lewis, in onda dalle 23.30, ha riportato il 10,26 per cento di share, con 670 mila telespettatori. Su RaiTre il varietà “Glob, l’osceno del villaggio”, in onda dalle23.31, ha raccolto 680 mila telespettatori e il 7,26 per cento di share. Su RaiDue la cerimonia del Premio Maria Bellisario, in onda dalle 23.21, ha realizzato 566 mila telespettatori e il 5,67 per cento di share. Su La7 il World Poker Tour,in onda dalle 23.34, ha registrato 160 mila telespettatori e l’1,79 per cento di share. Infine, nelle 24 ore, RaiUno si è aggiudicata lo share più alto con il 29,19 per cento. A seguire: Canale5 con il 12,13; Italia1 con l’8,44; RaiTre con il 7,34; RaiDue con il 7,12; Rete4 con il 6,83; La7 con il 2,40.

Dopo il salto gli ascolti di Sky

ASCOLTI SKY – 8.838.545 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio dell’11,4% (14,4% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 2.655.278 spettatori con l’11,4% di share. Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 13,2% mentre nel pomeriggio tra le 15 e le 18 è stato del 12,4%.Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share dell’11,1%. In seconda serata, tra le 22.30 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato dell’11,1%.

Il match Italia-Nuova Zelanda, in onda dalle 16, è stato visto da 2.459.760 spettatori medi, con il 10,6% di share. Si tratta di oltre il 60% in più di ascolto medio e di quasi il 100% in più di share, rispetto a Italia-Stati Uniti, la seconda partita degli Azzurri ai Mondiali di Germania 2006 (1.510.820, share del 5,5%). Ieri i contatti unici con il match della nazionale italiana sono stati 3.016.837. L’appuntamento pre partita con “Sky Mondiale Show”, dalle 15.30 alle 16, ha raccolto davanti alla tv 1.251.398 spettatori medi, mentre il post è stato seguito in media da 514.069 spettatori. La prima partita, Slovacchia-Paraguay (in esclusiva Sky), in onda dalle 13.30, è stata vista da 867.843 spettatori medi, mentre in serata Brasile-Costa d’Avorio (anche questa in esclusiva Sky), in onda dalle 20.30, è stata vista in media da 1.275.742 spettatori. Il post gara ha fatto registrare 242.970 spettatori medi.

Nell’intera giornata, il canale Sky Sport24 ha raccolto 2.036.888 contatti unici. In particolare, 175.353 spettatori hanno seguito l’all news sportivo tra le 12 e le 12.30 circa. Inoltre, si segnala il record di ascolto medio e share nelle 24 ore per i canali Sky Sport e Calcio con 543.069 spettatori e il 4,7%.

Sui canali Cinema, si segnalano due film in onda su Sky Cinema 1 e Sky Cinema+1: “Italians”, in onda dalle 21 circa, è stato visto in media da 295.813 spettatori complessivi, mentre “Un’estate ai Caraibi”, dalle 13.15 circa, ha raccolto un ascolto medio complessivo di 182.725 spettatori.

Sui canali Fox, in evidenza due serie tv in onda su Fox Crime e Fox Crime+1: l’appuntamento con “Ncis”, in onda dalle 18.20 circa, è stato visto in media da 168.837 spettatori, mentre i due episodi di “Law & Order SVU”, trasmessi rispettivamente dalle 21.55 e dalle 22.50, sono stati visti in media da 161.311 e 148.032 spettatori complessivi. Su Fox e Fox+1, in evidenza l’episodio delle 20.05 circa dei “Simpsons”, visto da 160.397 spettatori medi complessivi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti tv 19 maggio 2022
Ascolti TV | Giovedì 19 Maggio 2022. Don Matteo svetta con il 31.7% (5,8 mln). Il Corriere 11%. Del Debbio (7.5%) stacca Formigli (5.4%). I comici della Lamborghini 2.2%


Giustizia per Tutti - Raoul Bova
Ascolti TV | Mercoledì 18 maggio 2022. Parte bene Giustizia per Tutti (20.7% – 3.7 mln). L’omaggio di Rai 1 a Battiato 13.1% (2.4 mln)


Don Matteo 13
Ascolti TV | Martedì 17 maggio 2022. Don Matteo domina a quasi 6 milioni (30.6%), Le ragazze di Wall Street 1,8 mln (10.1%), bene Le Iene (1,4 mln – 10.4%)


A_Muso_Duro_Rai1_Flavio_Insinna
Ascolti TV | Lunedì 16 Maggio 2022. Vince A Muso Duro (21.9% – 4,2 mln). Isola in calo (17.7% – 2,3 mln). Bortone con la Ferilli al 17%

2 Commenti dei lettori »

1. GIANLUCA ha scritto:

21 giugno 2010 alle 19:57

OGGI NON E’ NE SABATO NE DOMENICA, LA GRIGLIA VISTO CHE IERI C’ ERA PURE LA PARTITA DELL’ ITALIA SI DOVEVA METTERE. GRAZIE.



2. Mattia Valitutti ha scritto:

21 giugno 2010 alle 23:16

Come mai niente griglia oggi?

Il risultato della nazionale dal punto di vista calcistico è stato davvero molto deludente; ottimo, invece, il riscontro auditel.

Metius



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.