2
aprile

Pagelle TV della Settimana (25-31/03/24). Ecco i promossi e i bocciati

pagelle mirko e perla

Perla e Mirko (Us Endemol Shine)

Promossi

9 a Maurizio Lastrico. Ha saputo alternare Don Matteo e Zelig dimostrando versatilità e riuscendo a ritagliarsi uno spazio di spicco nella tv, anche quella di nicchia, senza essere il bell0ne che va di moda. Recentemente l’abbiamo visto in Mameli, Call My Agent e in Lol dove è uno dei concorrenti più a fuoco.

8 a Il borgo dei borghi. E’ diventata un’abitudine della serata di Pasqua che vanta un pubblico affezionato e che può fregiarsi del merito di aprire uno squarcio sulle piccole realtà territoriali italiane. Quest’anno gli ascolti sono risultati in crescita rispetto alle ultime due edizioni (share dell’8.3%).

7 alla schiettezza di Mara Venier che, intervistando Francesca Fagnani, senza mezzi termini le dice: “Vengo a Belve così mi pagano pure. Visto che date un sacco di soldi!”.

6 - a Grande Fratello. Se la missione di questa edizione doveva essere quella di allontanare gli scandali e abbassare i toni prima di imboccare una strada senza uscita questa si può dire centrata, tuttavia non c’è stato nessun ritorno alle origini e all’assenza di picchi negativi non sono così corrisposti picchi positivi. Poche e ripetute allo sfinimento le dinamiche. Ascolti sono da ‘mucca da mungere’.

Bocciati

5 a Incastrati 2. La prima stagione della serie Netflix con Ficarra e Picone aveva brillato su Canale 5 mentre la seconda si deve accontentare di modesti risultati d’ascolto. E’ possibile che all’inizio fosse stata percepita come un film e, dunque, un certo pubblico si sia allontanato. Inoltre non ha aiutato la decisione di trasmettere le repliche prima dei nuovi episodi.

4 alla puntata di lunedì 25 marzo di Bella Ma’ in cui Tutti camminano verso l’infinito. Con il singolare obiettivo di “valorizzare il cammino”, sono andate in onda delle scene surreali: i partecipanti del programma che camminavano su un tapis roulant per diversi minuti mentre sul videowall di studio scorrevano delle immagini della natura. Il pubblico, manco a dirlo, non ha apprezzato e la puntata è scivolata al 5% di share. “Una cosa mai fatta in televisione” aveva preannunciato Pierluigi Diaco. Chiediti il perché.

3 all’epilogo beffardo di Grande Fratello, vinto da Perla Vatiero. Non vogliamo discutere la ’sovranità popolare’ (anche se sui meccanismi distorsivi del televoto ci sarebbe tanto da dire) bensì il fatto che alla fine a vincere sia stata una concorrente sulla base della precedente esperienza a Temptation Island e non Beatrice Luzzi che ha tenuto banco nei sei mesi di programma costruendosi una fanbase di persone che l’ha apprezzata per ciò che ha visto nella casa. La vittoria di Perla è così la sconfitta del Grande Fratello.

2 a Rocco Siffredi. Se pace è fatta con la giornalista che lo aveva accusato di molestie, il ritratto che emerge dai suoi comportamenti con la donna è tristanzuolo.

1 a Pamela Prati. Il gip di Roma ha archiviato la denuncia della showgirl nei confronti delle ex socie e amiche Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo. Dalle motivazioni, Pamela ne esce anche abbastanza male. Capitolo chiuso per Pratiful?



Articoli che potrebbero interessarti


Pamela Prati
Pamela Prati a Live – Non è la D’Urso


Il Borgo dei Borghi 2024
Il Borgo dei Borghi 2024 è Peccioli, in Toscana


Pagelle TV della Settimana (25-31/03/24). Ecco i promossi e i bocciati
Caso Mark Caltagirone, Pamela Prati non è stata truffata


Beatrice Luzzi (US Endemol Shine)
Pasqua in TV: dalla Venier in diretta a Verissimo che torna a ‘celebrare’ il Grande Fratello. Tutti gli ospiti di domenica 31 marzo

3 Commenti dei lettori »

1. giauz ha scritto:

2 aprile 2024 alle 16:55

Sono d’accordo su Bellamà. È un programma ignobile, pare di sintonizzarsi con l’oratorio di una parrocchia (con tanto di crocifisso in bella vista che manco Tv2000 e Telepace).
I titoli in sottopancia mi fanno troppo ridere: “Tutti fanno questo”, “Tutti cantano X”. Ma tutti chi?
Diaco vorrebbe seguire le orme del suo padre putativo Costanzo, ma almeno Costanzo aveva autoironia e sarcasmo, lui solo ego.



2. Teledi©o ha scritto:

3 aprile 2024 alle 10:47

La Venier schietta? Che tristezza… La prossima volta le si farà una colletta.



3. Emy ha scritto:

3 aprile 2024 alle 14:16

Grande fratello era da 4: 30 persone e tutto centrato sulla Luzzi che ha tenuto in piedi ogni cosa. Epilogo orrendo con una storiella che va avanti da luglio piena di robacce da serie soap anni 80,cast anonimo o peggio orripilante, video e clip manipolatori e tagliuzzati o censurato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.