4
dicembre

Heather Parisi chiarisce su Amici: «Non ho mai ricevuto indicazioni dagli autori»

Heather Parisi - Amici

Heather Parisi - Amici

Dopo che Mediaset ha annunciato un’azione legale nei suoi confronti, Heather Parisi sceglie di “chiarire” quanto dichiarato su Amici, programma che l’ha vista giurata cinque anni fa.

“Desidero chiarire che le mie difficoltà a entrare nello spirito della trasmissione Amici nel corso della mia partecipazione del 2018, sono derivate unicamente da personali specificità caratteriali che non mi hanno consentito di capire il sentiment della trasmissione, e più in generale la specificità dei talent televisivi. Per questo ho fatto mea culpa e ho detto: ‘Ho sbagliato con Amici’”

afferma l’ex ballerina al Fatto Quotidiano. Un mese fa, intervistata dal giornale, aveva sostenuto che ad Amici “non ero in grado di seguire il copione. Se vuole capire, capisce…”, come se dovesse essere “imboccata” da qualcuno – “Maria no, ma gli autori, l’ambiente” – quando invece “so recitare solo me stessa”. Parole che Mediaset ha prontamente condannato, ritenendo “inaccettabile che venga messa in dubbio pubblicamente la regolarità di un programma che da anni, sotto gli occhi di tutti, consente ai giovani artisti italiani di esprimere e migliorare in modo limpido, serio e impegnativo il proprio talento”. Per questa ragione l’azienda ha comunicato di aver “dato mandato ai propri legali per agire nelle sedi opportune”.

Heather ci tiene quindi a spiegare che la mia ammirazione e la mia stima nei confronti di Maria De Filippi, del suo programma e di tutto lo staff di lavoro, che è sempre stato con me professionale, disponibile e collaborativo, non sono mai state da me messe in dubbio. In merito al fatto di non aver seguito un copione, giustifica così:

“Ho detto che stavo in mezzo ai giovani, ma non ero in grado di capirne il linguaggio né di seguirne le istanze, e ho finito per sentirmi come un pesce fuor d’acqua. Chiunque abbia dimestichezza con il mondo dello spettacolo, può capire che è sufficiente questo a farti andare ‘fuori copione’ anche quando un copione non esiste. E infatti, io non ho mai ricevuto nessuna indicazione autorale volta a minare la genuinità della trasmissione”.

Insomma, meglio tutelarsi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


MARIA DE FILIPPI, HEATHER PARISI
Mediaset ‘perdona’ Heather Parisi


HEATHER PARISI, MARIA DE FILIPPI
Heather Parisi: «Ad Amici non ero in grado di seguire il copione». Mediaset annuncia un’azione legale


Heather Parisi
Presta vs Parisi, secondo round su Twitter


Heather Parisi
Heather Parisi replica alla figlia: «Utilizza i social per accalappiare qualche like in più»

3 Commenti dei lettori »

1. ariel ha scritto:

4 dicembre 2023 alle 12:36

Tradotto: Avra’ ricevuto la letterina degli avvocati con una richiesta di risarcimento milionaria, e quindi “mi sono spiegata male”!



2. Teledico ha scritto:

4 dicembre 2023 alle 13:48

Indubbia professionista, fa parte della storia della tv italiana. Purtroppo sta diventando indifendibile. Che peccato mortificare una carriera in questo modo.



3. Elly Shelly ha scritto:

4 dicembre 2023 alle 14:09

@Ariel: tradotto: mai mettersi contro la mammasantissima della TV italiana.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.