8
dicembre

Sanremo 2023: le reazioni degli esclusi

Marcella Bella

Marcella Bella dopo l'esclusione

Con l’annuncio dei 22 big in gara al Festival di Sanremo 2023, diversi nomi della musica italiana hanno appreso di essere stati esclusi dalla gara dal direttore artistico Amadeus. C’è chi ha scelto di reagire in silenzio e chi invece non ha mancato di far trapelare il suo stato d’animo.

Tra i primi a commentare l’esclusione i Jalisse, il duo formato dai coniugi Fabio Ricci e  Alessandra Drusian che non ha accesso al Festival dal 1997, anno in cui ha trionfato con il brano Fiumi di Parole. Attraverso Instagram, i cantanti hanno mostrato un atteggiamento conciliante:

26 no, ma non ci fermiamo (…) In bocca al lupo al ricco e variegato cast di Sanremo 2023 e buon lavoro ad Amadeus. Viva il Festival! A presto con altre novità!“.

Un no sul quale Ricci e Drusian si sono espressi anche ai microfoni del programma radiofonico Un Giorno da Pecora, dove hanno anche precisato che andrebbero nella città dei fiori anche come super ospiti (“Certo, e rifaremmo tutta la trafila per partecipare a Sanremo Giovani“) e di non essere stati contattati da Amadeus per la comunicazione della loro esclusione:

Siamo stati rifiutati per la 26esima volta? Si vede che era sbagliato il testo ma andava bene la melodia, oppure il contrario. Quest’anno ce la sentivamo bene, pensavamo fosse quello buono visto che l’anno scorso si era parlato molto della nostra esclusione. Quando hanno annunciato Gianluca Grignani, e abbiamo sentito ‘Gia..’ abbiamo avuto un sussulto…Ma non c’è problema fino al 2040 noi continuiamo a provarci e anche l’anno prossimo presenteremo un nostro nuovo brano. (…) Noi facciamo un in bocca al lupo a tutti gli artisti presenti e anche a lui, che ha fatto tre festival uno più bello dell’altro”.

Comunque sia, i Jalisse hanno potuto ‘consolarsi’ con il supporto di Edoardo Vianello, che come loro avrebbe voluto prendere parte alla manifestazione:

Hai voja á aspettá. io da 46 anni, e pure consecutivi, che non vado!! Viva Paraponzi ponzi po!!”.

Mentre Marcella Bella è stata più lapidaria (“Sono contenta così. Nella vita c’è altro“), il rapper Shade ha confermato di essere stato escluso nelle sue storie social:

“Come tanti altri avevo proposto un brano ed è normale che non tutti possano essere presi. Per me è già un onore grande essere stato considerato fino all’ultimo. Amadeus ha tirato su un grande cast come sempre, non esserci non è un dramma, la canzone uscirà ugualmente. (…) Non me ne vogliano gli altri ma penso che tiferò Articolo 21, Rosa Chemical, Lazza e Mr. Rain. Potrei essere un po’ di parte. Solo un po’“.

Sabrina Salerno ha invece smentito categoricamente di essersi presentata a Sanremo per gareggiare con Mietta ed ha parlato di un brano scritto insieme all’amica la scorsa estate che hanno deciso di non fare uscire perché non pienamente convinte del lavoro realizzato. Tra le smentite pure quelle di Baby K (“Non mi sono mai proposta finora. Fake news“) e Malika Ayane (“A me non risulta di essermi candidata“). Infine, non è mancato nemmeno il commento di Paolo Vallesi:

In bocca al lupo a chi va, dispiaciuto per chi non va. A questo punto ogni considerazione è inutile, la libertà e le convinzioni di Amadeus sono onorevoli. Per il Cast ognuno potrà dire la propria, criticandone alcune e osannandone altre ma, d’altronde…“.



Articoli che potrebbero interessarti


FM - Ph. Andrea Bianchera (1)
Gli esclusi da Sanremo 2023


Marcella Bella
Sanremo 2020: i big esclusi


ANNALISA_
Sanremo 2023: Piero Pelù, Renga & Nek, Achille Lauro, Annalisa e La Rappresentante di Lista sul palco di Piazza Colombo


Zelensky
Zelensky ospite alla finale di Sanremo 2023

2 Commenti dei lettori »

1. Stefano leone ha scritto:

6 dicembre 2022 alle 18:36

Non conosciamo le canzoni,non si possono esprimere giudizi, ma una cosa si può dire: Amadeus ha detto di aver scelto quelle 22 Tra 300 canzoni. Si è cacciato in un vicolo cieco, perché alla prima canzone brutta verrà istintivo pensare : e le altre 278 come erano ??



2. graziella ha scritto:

6 dicembre 2022 alle 19:14

neanche è iniziato stò sanremo che ha già rotto le scatole!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.