23
novembre

Flop della Bobo TV su Rai1, Vieri non ci sta: «Sta andando alla grandissima. Ci sono tanti rosiconi»

Staffelli e Vieri

Questa sera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) Valerio Staffelli consegna il Tapiro d’Oro a Christian Vieri, attapirato per i risultati deludenti e le critiche social che hanno segnato lo sbarco della Bobo Tv su Rai1 in occasione dei Mondiali di calcio

«La gente può dire quello che vuole, non conosce i numeri che stiamo facendo. Io dico che la Bobo Tv in Qatar sta andando alla grandissima. Sono pillole di quattro minuti ciascuna, più di tanto non puoi fare e dire in Rai, sono i tempi televisivi», dichiara Vieri. Che aggiunge: «Ci sono tanti invidiosi e rosiconi che parlano male di noi solo per finire sui giornali».

In realtà i numeri raggiunti sono stati impietosi: 724.000 spettatori e il 6.1%, con il primo episodio, e 614.000 spettatori e il 5.1%, con il secondo episodio. Numeri peggiori rispetto al traino (debole) de Il Circolo dei Mondiali. Allo stesso tempo, la durata bonsai non avrebbe potuto attrarre chissà quanti spettatori.

Con questo, Bobo Vieri raggiunge quota 8 Tapiri, al terzo posto della classifica dei calciatori più attapirati, a parimerito con Francesco Totti e Roberto Mancini e dietro Antonio Cassano (18 Tapiri) e Gigi Buffon (9 Tapiri).



Articoli che potrebbero interessarti


Vieri & Belen (2)
BELEN E STEFANO SI SONO LASCIATI E STRISCIA DA’ IL TAPIRO A VIERI. ECCO PERCHE’


Tapiro D'Amico
Ilaria D’Amico non ne vuole sapere della chiusura di Che c’è di Nuovo: «Ci vuole tempo per farlo crescere»


Adani, Vieri, Cassano e Ventola
La Bobo TV sbarca su Rai 1 per i Mondiali in Qatar – Promo


Tapiro d'oro a Sonia Grey - Striscia la Notizia
Sonia Grey a Striscia tuona sul caso molestie: «Subivo davanti a tutti. Sono stanca di essere tirata in ballo da Di Mare»

2 Commenti dei lettori »

1. andreaC. ha scritto:

23 novembre 2022 alle 19:14

Non è in flop…è che dura troppo poco . Così com’è proposta su Rai1 non ha senso.



2. Marco Cappuccini ha scritto:

24 novembre 2022 alle 12:22

Comunque Vieri deve avere qualche santo in paradiso… Voglio dire, con quale criterio si è potuto ritenerlo adatto per fare vari spot della TIM e poi, chi ha pensato potesse essere interessante e rilevante un programmino di calcio concentrato su di lui?

Per carità, non sto giudicando le sue (passate) qualità calcistiche in quanto non gioco a calcio e non sta a me dire se è stato bravo o meno.

Dico solo che trovo che, se proprio volevano riportare “in luce” calciatori dal passato, ce n’erano di più interessanti, famosi e simpatici.

Io ad esempio avrei puntato su Totti, anche per le questioni con la (quasi ex) moglie che avrebbero contribuito a dare quella parte di “appeal” sul target che seguo un poco meno il calcio.

Però è stato scelto Vieri. Bah.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.