14
maggio

Ascolti TV | Venerdì 13 maggio 2022. All’Isola bastano 2,3 milioni (19%) per battere The Band (2 mln – 13.3%), Crozza sfiora il 7%, Questa è Casa Mia 0.9%

Ilary Blasi - Isola dei Famosi 2022

Ilary Blasi - Isola dei Famosi 2022

Nella serata di ieri, venerdì 13 maggio 2022, su Rai1 The Band, in onda dalle 21:41 alle 00:14, ha conquistato 2.077.000 spettatori pari al 13.3% di share. Su Canale5 L’Isola dei Famosi dalle 21:46 alle 1:24 ha incollato davanti al video 2.388.000 spettatori con uno share del 19%. Su Rai2 N.C.I.S. arriva a 1.273.000 spettatori (6.5%) e N.C.I.S. Hawai’i a 840.000 spettatori (5.4%). Su Italia1 Rocky V ha raccolto 809.000 spettatori (4.5%). Su Rai3 Germinal è seguito da 459.000 spettatori con il 2.5%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un a.m. di 1.215.000 spettatori (8.4%). Su La7 Propaganda Live registra 796.000 spettatori pari al 5.5%. Su Tv8 Name That Tune – Indovina la Canzone segna 442.000 spettatori (2.6%). Sul Nove Fratelli di Crozza è visto da 1.301.000 spettatori (6.9%). Su Rai4 Ip Man 2 sigla 384.000 spettatori (2.1%). Su Iris La grande partita è la scelta di 408.000 spettatori (2.2%). Su RealTime Questa è Casa Mia interessa 180.000 spettatori (0.9%).

Access Prime Time

Su Rai1 l’Anteprima dell’Eurovision Song Contest realizza un ascolto di 3.402.000 spettatori con il 18.8% e Soliti Ignoti – Il Ritorno 4.220.000 spettatori con il 21.8%. Su Canale5 Striscia la Notizia raccoglie una media di 3.484.000 spettatori pari al 18%. Su Rai2 Tg2 Post interessa 942.000 spettatori (4.8%). Su Italia1 N.C.I.S. conquista 1.252.000 spettatori con il 6.6%. Su Rai3 La Gioia della Musica è visto da 823.000 spettatori (4.7%) e Un Posto al Sole da 1.357.000 spettatori (7%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 880.000 individui all’ascolto (4.8%) nella prima parte e 922.000 spettatori (4.7%) nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.546.000 spettatori (8.1%). Su Tv8 Celebrity Chef interessa 414.000 spettatori (2.2%). Sul Nove Deal With It – Stai al Gioco ha raccolto 301.000 spettatori (1.6%).

Preserale

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.517.000 spettatori pari al 24.1%, mentre L’Eredità è visto da 3.684.000 spettatori pari al 27.1%. Su Canale5, in replica, Avanti il Primo! ha intrattenuto 1.554.000 spettatori (15.9%), mentre Avanti un Altro! ha convinto 2.630.000 spettatori (20.3%). Su Rai2 The Good Doctor raccoglie 557.000 spettatori (3.4%). Su Italia1 C.S.I. Miami è visto da 539.000 spettatori (3.5%). Su Rai3 Tg Regione informa 1.887.000 spettatori pari al 12.8%, mentre Blob segna 685.000 spettatori pari al 4.2%. Su Rete4 Tempesta d’Amore interessa 763.000 spettatori (4.6%). Su La7 TgLa7 Speciale dalle 17 alle 19:52 ha totalizzato 387.000 spettatori (3.9%). Su Tv8 MasterChef ha conquistato 209.000 spettatori (1.5%). Sul Nove Cash or Trash – Chi Offre di Più? totalizza 239.000 spettatori (1.6%).

Daytime Mattina

Su Rai1 Tg1 – Edizione Straordinaria interessa 773.000 spettatori con il 15.6% (all’interno il Tg1 delle 8 a 1.013.000 e il 19.3%), mentre Unomattina è visto da 777.000 spettatori con il 17.8%. A seguire la prima parte di Storie Italiane è seguita da 762.000 spettatori con il 19.6%. Su Canale5 Tg5 Prima Pagina informa 664.000 spettatori con il 20.2% e Tg5 Mattina 1.277.000 spettatori con il 24.5%, mentre Mattino Cinque News ha raccolto 934.000 spettatori con il 20.4% nella prima parte e 782.000 spettatori con il 19.9% nella seconda parte. Su Rai2 Radio2 Social Club è visto da 276.000 spettatori (6.1%), mentre Tg2 Italia arriva a 210.000 spettatori (5.4%) e Tg2 Flash a 246.000 spettatori (6.1%). Su Italia1 il primo episodio di C.S.I. New York ottiene un ascolto di 93.000 spettatori (2.4%). Su Rai3 Buongiorno Italia realizza un ascolto pari a 519.000 spettatori e il 12.7%, mentre TgR – Buongiorno Regione 697.000 spettatori e il 13.8%. A seguire Agorà convince 379.000 spettatori pari al 7.9% e Agorà Extra 267.000 spettatori pari al 6.7%. Su Rete4 Hazzard ha raccolto 104.000 spettatori con il 2.6%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 180.000 spettatori (3.8%) e Coffee Break di 155.000 spettatori (3.9%).

Daytime Mezzogiorno

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane raccoglie 753.000 spettatori (15.7%), mentre E’ Sempre Mezzogiorno conquista 1.544.000 spettatori (16.4%). Su Canale5 Forum totalizza 1.467.000 spettatori con il 21.6%. Su Rai2, dopo Tg Sport a 318.000 spettatori (7.4%), I Fatti Vostri segna 550.000 spettatori (10.2%) nella prima parte e 914.000 spettatori (10.1%) nella seconda parte. Su Italia1 il secondo episodio di C.S.I. New York è seguito da 109.000 spettatori (2%). A seguire, dopo Studio Aperto, L’Isola dei Famosi arriva a 458.000 spettatori (4.2%) e Sport Mediaset a 618.000 spettatori (5.2%). Su Rai3 Elisir interessa 309.000 spettatori pari al 6.5% (presentazione a 205.000 e il 5.3%), il Tg3 delle 12 informa 793.000 spettatori (10.6%), Quante Storie conquista 667.000 spettatori (6.1%) e Passato e Presente arriva a 543.000 spettatori (4.5%). Su Rete4 Dalla Parte degli Animali ha incollato 67.000 spettatori (1.5%) e, dopo il tg, Il Segreto 139.000 spettatori (1.5%) e Slow Tour Padano 273.000 spettatori (2.3%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 257.000 spettatori con il 5.2% nella prima parte e 422.000 spettatori con il 4.4% nella seconda parte denominata Oggi. Su Tv8 4 Ristoranti raccoglie 70.000 spettatori (1.2%).

Daytime Pomeriggio

Su Rai1 Oggi è un altro Giorno ha fatto compagnia a 1.697.000 spettatori (15.4%), mentre la replica de Il Paradiso delle Signore ha raccolto 1.383.000 spettatori (15.8%). A seguire, dopo gli appuntamenti con il tg (Tg1 a 1.057.000 e il 13.2%, Tg1 Economia a 1.115.000 e il 13.7%), La Vita in Diretta realizza un ascolto di 1.334.000 spettatori con il 17.1% nella presentazione dalle 17:09 alle 17:26 e 1.659.000 spettatori con il 19.9% dalle 17:26 alle 18:42. Su Canale5 Beautiful conquista 2.351.000 spettatori (19.3%) e Una Vita 2.170.000 spettatori (18.4%), mentre Uomini e Donne sigla 2.580.000 spettatori pari al 24.4% (Finale a 2.150.000 e il 23.5%), Amici 1.693.000 spettatori (19.9%), L’Isola dei Famosi 1.489.000 spettatori (18.6%) e Brave and Beautiful 1.400.000 spettatori (17.6%). A seguire Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.113.000 spettatori pari al 14.6% nella presentazione dalle 17:25 alle 17:39 e 1.314.000 spettatori pari al 15.8% dalle 17:42 alle 18:25 (I Saluti di 9 minuti a 1.231.000 e il 13.8%). Su Rai2 il Giro d’Italia conquista 1.225.000 spettatori con il 12.3%, mentre Processo alla Tappa interessa 604.000 spettatori con il 7.8%. Su Italia1 I Simpson ha raccolto 476.000 spettatori (4%) nel primo episodio, 613.000 spettatori (5.2%) nel secondo episodio e 497.000 spettatori (4.4%) nel terzo episodio, mentre I Griffin 411.000 spettatori (4%). A seguire Magnum P.I. ha conquistato 286.000 spettatori (3.2%) nel primo episodio e 251.000 spettatori (3.1%) nel secondo episodio, N.C.I.S. Los Angeles 298.000 spettatori (3.7%). Su Rai3 Tg Regione informa 1.900.000 spettatori (15.9%); Aspettando… Geo arriva a 277.000 spettatori (3.4%) e Geo a 675.000 spettatori (8%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum ha convinto 664.000 spettatori con il 5.8%, mentre Tg4 – Diario di Guerra arriva a 303.000 spettatori con il 3.3%. Su La7 Tagadà è visto da 286.000 spettatori pari al 2.9% (presentazione a 371.000 e il 3.1%, #Focus a 215.000 e il 2.7%).

Seconda Serata

Su Rai1 Tv7 è seguito da 462.000 spettatori con il 7.5%. Su Canale5 Tg5 Notte totalizza una media di 547.000 spettatori pari al 17.3%. Su Rai2 Vitalia – Alle Origini della Festa segna 245.000 spettatori (2.8%). Su Italia1 Invasion è visto da 436.000 spettatori (5.4%). Su Rai3 Io Li Conoscevo Bene interessa 187.000 spettatori con l’1.5%. Su Rete4 Training Day è la scelta di 255.000 spettatori (5.6%). Su La7 TgLa7 informa 240.000 spettatori (4.5%). Sul Nove Accordi & Disaccordi sigla 561.000 spettatori (4.1%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.024.000 (24.9%)
Ore 20.00 4.212.000 (25.3%)
TG2
Ore 13.00 1.714.000 (15.1%)
Ore 20.30 1.144.000 (6.2%)
TG3
Ore 14.25 1.254.000 (10.7%)
Ore 19.00 1.340.000 (11.2%)
TG5
Ore 13.00 2.618.000 (22.9%)
Ore 20.00 3.502.000 (20.7%)
STUDIO APERTO
Ore 12.25 976.000 (10.2%)
Ore 18.30 411.000 (4.4%)
TG4
Ore 11.55 228.000 (3.3%)
Ore 18.55 484.000 (3.9%)
TGLA7
Ore 13.30 541.000 (4.5%)
Ore 20.00 970.000 (5.8%)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Solo per Amore - Isabella Ragonese e Federico Brugnone
Ascolti TV | Domenica 22 maggio 2022. Solo per Passione non sfonda (17.8% – 2.98 mln), Avanti un Altro! non va oltre l’11.7% (1.9 mln). Formula 1 al 17% su TV8 (2.2 mln)


L'Eredità - Arisa
Ascolti TV | Sabato 21 maggio 2022. Vince L’Eredità con il 20% e 2.7 mln. L’Ora Legale 12.9%, Radio Italia Live al 4% su TV8. Il Giro arriva al 20.1%


The Band
Ascolti TV | Venerdì 20 maggio 2022. The Band chiude a 2,2 milioni (14.4%), L’Isola non ne approfitta (2,4 mln – 19.2%). Quarto Grado 8.1%, l’ultima di Crozza 6.3%


ascolti tv 19 maggio 2022
Ascolti TV | Giovedì 19 Maggio 2022. Don Matteo svetta con il 31.7% (5,8 mln). Il Corriere 11%. Del Debbio (7.5%) stacca Formigli (5.4%). I comici della Lamborghini 2.2%

27 Commenti dei lettori »

1. Fed ha scritto:

14 maggio 2022 alle 10:22

Sia l’isola che the band crescono in share ma scendono in v.a. rispetto alla scorsa settimana, immagino dia perché la platea televisiva si sta assottigliando in vista delle belle giornate



2. Alberto&laura ha scritto:

14 maggio 2022 alle 10:49

Buongiorno. Mi sono accorto che devo ancora a @ale88 una risposta da ieri. Io rispondo sempre a tutti e mi scuso se ieri negli intensi scambi che ho avuto non l’ho fatto. Dunque Ale diceva di lasciare i capolavori a Leonardo, Michelangelo e pochi altri. Io vedo le cose in maniera diversa. Secondo me i n ogni ambito, in ogni pratica, bassa o alta che sia, c’è il capolavoro e la schifezza. Massimo Mila, musicologo sommo, diceva che una canzone di tre minuti poteva avere una perfezione superiore ad una sinfonia, e cmq lui vedeva più arte in un brano di Modugno che nell’intera produzione di Ildebrando Pizzetti. Quindi è questione del contesto. E ribadisco che il brano di Lauro è un capolavoro. La soap una vita è un capolavoro, questa edizione dell’isola è in capolavoro, una barzelletta che fa ridere mezz’ora è un capolavoro, il secondo gol di Maradona in Argentina Inghilterra mondiale 86 è un capolavoro, (per certi versi anche il primo), la parata di Banks su pele’mondiale 1970 è un capolavoro, pomeriggio 5 é un capolavoro, il post de @laboccadellaverita di due giorni fa è un capolavoro, Italia Germania 4-3 è un capolavoro. Il capolavoro è quando si raggiunge l’eccellenza in ciò che si fa’. Anche una notte d’amore particolarmente ispirata e passionale è un capolavoro. Spero di aver chiarito e di poter usare il termine senza fraintendimenti. M scuso se in questi giorni parlo poco di ascolti, è che sono lento ad adeguarmi, e i nuovi sistemi di rilevazione mi mandano in tilt. Non li interpreto. Come quando si passò dalla lira all’euro e per mesi e mesi mi pareva di aver a che fare con i soldi del monopoli. Andavo in banca a controllate il conto e all’impiegato che dava l’estratto in euro rispondeva di darmelo in lire perché riuscivo a ragionare solo in lire. Al che l’impiegato mi diceva:”lire o euro sempre poco hai”. Mai stato ricco come dixon. Ciao.



3. Music ha scritto:

14 maggio 2022 alle 11:11

Stasera finalissima del ESC.
Senza il copione di Achille Lauro (il copione che al ESC copia i look di Madonna sul toro di 21 anni fa’ e a Sanremo 2021 il look di Lady Gaga di 13 anni fa’).
L’hanno fatto vedere ieri a Striscia la notizia.
E questo sarebbe un’innovatore?
Anche io come altri condivido i commenti di ieri di Marcello.
Maneskin e Achille Lauro musica da rigurgito.
Come non condividere le parole dell’ottimo Marcello.



4. Music ha scritto:

14 maggio 2022 alle 11:36

Achille Lauro al Festival ESC 2022 ha copiato il look di Madonna di 21 anni fà.
A Sanremo 2021 il look di Lady Gaga di 13 anni fà.
E’ stato trasmesso ieri sera a Striscia la notizia.
Questa sarebbe “innovazione”.
Ma per favore.
Condivido i commenti di ieri di Marcello.
Se qualcuno ancora non l’ha capito…
Marcello è il più amato del blog.
Avrà sempre il nostro appoggio.



5. Marco3.0 ha scritto:

14 maggio 2022 alle 11:54

Su questo blog parliamo di musica di solito inerentemente a quella che ci viene proposta in tv e quando divaghiamo lo facciamo sempre a seguito degli stimoli che ci proprongono dal piccolo schermo.
Altrimenti non avrebbe senso perchè questo non è un forum musicale.
L’ESC che si chiude stasera e che ha come concetto basilare l’unione dei popoli, la musica come veicolo tra la gente, come evoluzione avrebbe potuto essere su questo blog motivo importante per condividere. Quando fai musica, quando ascolti musica, quando ami la musica è condivisione. Di solito è molto bello e interessante cuturalmente parlare di musica con persone che la amano e che sono abbastanza competenti e formate per poterlo fare come aboccavdellaverità alberto o marcov2 o mapi quando veniva qui. Si aprivano ulteriori sbocchi per definire il nostro bagaglio culturale. Ma poi tutti questi bei discorsi vengono sporcati dal provocatore di turno della domenica, o da quello ossessionato da Lauro e dai Maneskin, che come una tassa deve venire a farci sapere quanto odia la loro musica o da o quello che rigurgita sulla musica che non capisce e che non ha i mezzi per capire o l’onestà intellettuale per farlo. Da mesi ormai ogni settimana puntuale come un orologio dobbiamo fare sempre gli stessi discorsi a seguito della puntuale esternazione di odio contro Lauro e Maneskin come se questo odio ormai non ci fosse chiaro abbastanza e come se la musica di oggi fosse rappresentata solo da questi due e nessun altro. E poi tocca qui a stare a difendere per ore i nostri cantanti che hanno successo al’estero o quelli che tentano l’eurovision e dovrebbero renderci orgogliosi ma che vengono attaccati per motivi solo di povertà intellettuale da quelli che godono se i nostri cantanti falliscono. Eh, già, la gente è felice anche dei fallimenti altrui non ho mai capito perchè ma credo abbia a che fare con tutto quello che non si è e si avrebbe voluto essere ma non si aveva il talento necessario per essere, quindi si fa prima a sputare sugli altri. Siccome appunto i nostri bellissimi e stimolanti discorsi sono sempre rovinati da questa tipoligia di persone che pensano di essere in possesso di qualche verità sulla musica senza averne competenza alcuna, e siccome fino adesso l’unico qui che ha davvero le competenze per farlo, che ha un pezzo di carta in mano che attesta che di musica può parlare e la musica la può insegnare e la musica la può creare sono io, direi che è ora di smetterla di tentare di apportare qualcosa in più su questo blog, o di condividere e veicolare la musica perchè io sono troppo giovane per vivere di rimpianti e di nostalgie e per crogiolarmi su vecchia musica che non tornerà più, e in alcuni casi direi per fortuna. La musica è evoluzione è divenire, se non si è circondati da persone abbastanza curiose di vivere questa trasformazioni e desiderose di essere contemporanee e godere del presente, per imparare, per crescere è inutile apportare qualsiasi tipo di condivisione. Quindi, da oggi, si torna a parlare di percentuali. L’onanismo mentale che alcuni commentatori esibiscono su questo blog non mi interessa.
Su questo blog parliamo di Musica di solito inerentemente a quella che ci viene proposta in Tv e quando divaghiamo lo facciamo sempre a seguito degli stimoli che ci propongono dal piccolo schermo. Altrimenti non avrebbe senso perchè questo non è un forum musicale.
L’ESC che si chiude stasera e che ha come concetto basilare l’unione dei popoli, la Musica come veicolo tra la gente, come evoluzione avrebbe potuto essere su questo blog motivo importante per condividere. Quando fai Musica, quando ascolti Musica, quando ami la Musica è condivisione. Di solito è molto bello e interessante cuturalmente parlare di Musica con persone che la amano e che sono abbastanza competenti e formate per poterlo fare come Laboccadellaverità, Alberto, marcov2, Mapi quando veniva qui. Si aprivano ulteriori sbocchi per definire il nostro bagaglio culturale. Ma poi tutti questi bei discorsi vengono sporcati dal provocatore di turno della domenica, o da quello ossessionato da Lauro e dai Måneskin che come una tassa deve venire a farci sapere quanto odia la loro Musica, o da quello che rigurgita sulla Musica che non capisce e che non ha i mezzi per capire, o l’onestà intellettuale per farlo. Da mesi ormai ogni settimana puntuali come un orologio dobbiamo fare sempre gli stessi discorsi a seguito della puntuale esternazione di odio contro Lauro e Måneskin come se questo odio ormai non ci fosse chiaro abbastanza e come se la Musica di oggi fosse rappresentata solo da questi due e nessun altro. E poi tocca stare qui a difendere per ore i nostri cantanti che hanno successo all’estero, o quelli che tentano l’ESC e dovrebbero renderci orgogliosi ma che vengono attaccati per motivi solo di povertà intellettuale da quelli che godono se i nostri cantanti falliscono. Eh, già, la gente è felice anche dei fallimenti altrui, non ho mai capito perchè ma credo abbia a che fare con tutto quello che non si è e si avrebbe voluto essere ma non si aveva il talento necessario per essere, quindi si fa prima a sputare sugli altri. Siccome appunto i nostri bellissimi e stimolanti discorsi sono sempre rovinati da questa tipoligia di persone che pensano di essere in possesso di qualche verità sulla Musica senza averne competenza alcuna, e dato che fino adesso l’unico qui che ha davvero le competenze per farlo, che ha un pezzo di carta in mano che attesta che di Musica la può insegnare e la Musica la può creare sono io, direi che è ora di smetterla di tentare di apportare qualcosa in più su questo blog, o di condividere e veicolare la Musica. Perchè io sono troppo giovane per vivere di rimpianti e di nostalgie e per crogiolarmi su vecchia Musica che non tornerà più, e in alcuni casi direi per fortuna. La Musica è evoluzione è divenire, se non si è circondati da persone abbastanza curiose di vivere questa trasformazione, e desiderose di essere contemporanee e godere del presente per imparare, per crescere, è inutile apportare qualsiasi tipo di Condivisione. Quindi, da oggi, si torna a parlare di percentuali. L’onanismo mentale che alcuni commentatori esibiscono su questo blog non mi interessa.



6. Alberto&laura ha scritto:

14 maggio 2022 alle 12:14

@Music Achille Lauro non copia. Achille Lauro cita, Achille Lauro ruba genialmente, e fondendo cultura musicale e inventiva realizza l’opera d’arte dentro l’estetica postmoderna. Saluti.



7. Marco3.0 ha scritto:

14 maggio 2022 alle 12:21

Le percentuali di ieri sera ci dicono che con valori assoluti da poveracci si fanno share altissimi! WOW.
Il reality per Sadici vince ma questa volta sono pure contento che abbia vinto contro il vecchiume di Conti. Dopo la sbornia musicale di Esc che si concluderà stasera e quella che avremo con la finale di Amici domenica dilungarsi ancora su The Band è deprimente.
Basta solo dire che ieri della gente ha incenerito i Led Zeppelin con virtuosismi e accordi in quarta trasformandoli in canzonetta stile jingle pubblicitario e che hanno massacrato i Måneskin riuscendo a trasformare il meraviglioso e perfetto giro di basso di Zitti e Buoni in un pasticcio dove le note non si congiungevano negli accordi. Roba da dilettanti alle prime armi, il mio basso per disperazione ha deciso di suicidarsi in silenzio.
Come diceva Picasso? I buoni artisti copiano, i grandi artisti rubano. Lauro ruba benissimo. E Striscia ha smesso di dire cose intelligenti da molto tempo, anche loro godono dei fallimenti altrui come gli sfigati che siamo abituati a leggere.
Alby, è arrivato il venditore di salsicce, che dici? Ne ordiniamo altre due? Pago io questa volta.



8. Pianeta Urano ha scritto:

14 maggio 2022 alle 12:45

Marco3.0 ma credi davvero che ci mettiamo a leggere i tuoi post chilometrici?
Non siamo così masochisti!



9. Dixon ha scritto:

14 maggio 2022 alle 13:08

Alberto ma lavorare qualche volta ?
Complimenti a Marco che ha capito una cosa…
Qui si parla solo di ascolti tv.
Meglio tardi che mai.
Ciao a tutti.



10. Alberto&laura ha scritto:

14 maggio 2022 alle 14:03

@dixon questa non te la faccio passare. Io son sempre gentile ed ironico nelle risposte, non offendo mai, tu hai detto che guadagni tanto e io ne ho preso atto e con leggerezza faccio le mie battute. NON PERMETTERTI MAI PIÙ DI DIRE UNA COSA DEL GENERE SONO STATO CHIARO? SONO STATO CHIARO? Tu di me non sai un cazzo, non sai della morte prematura dei miei genitori, delle rinunce che ho fatto per Laura, della fatica che faccio. Essere poveri non vuol dire non lavorare, CHIARO? Non ti dico tutto quel che ho fatto con ipotesi cinema, le monografie che ho scritto, i miei articoli dalla mostra, quanto mi apprezzi chi mi conosce. Goditi i tuoi soldi E NON PERMETTERTI MAI PIÙ DI ROMPERMI I COGLIONI. SONO ABBASTANZA CHIARO? Tu per me non esisterai più, se vedo il tuo nickname salto il post quindi non mi rispondere. CHIARO? Anzi se do tanto fastidio con Barbara e Lauro me ne vado pure. Saluto.



11. Laboccadellaverità ha scritto:

14 maggio 2022 alle 14:21

Buongiorno.

Mai come quest’anno l’ Euro festival, desta particolare attenzione.

Siamo a pochi passi dalla finale, e il quadro dei cantanti in gara andrà completandosi con l’esibizioni dei paesi che hanno avuto diritto di accedere direttamente alla serata di sabato.

Sorprese non sono mancate, l’eliminazione di Achille Lauro e di Emma Muscat desta parecchio stupore, non solo per la performance, nettamente sopra a parecchie esibizioni, ma anche per i brani migliori di altri paesi qualificati.

Una forza della natura Jérémie Makiese con Miss You per il Belgio, a mio giudizio grande favorito per la vittoria, di classe e con un brano che si lascia ascoltare Cornelia Jakobs in lista per la Svezia, osso duro da battere.
Ma la sorpresa potrebbe arrivare dalla Grecia.
Die Together di Amanda Tenfjord è una brano che sta andando alla grande nei passaggi radiofonici e nelle varie piattaforme, ha una bella voce e buca lo schermo come pochi, penso che ne sentiremo parlare per un bel pò.

L’Italia.
Il brano vincitore di Sanremo, che partecipa di diritto, è, a mio giudizio, appannato rispetto a diversi pezzi in gara.
Il ritmo la fa da padrona all’ Euro Song, e il brano di Mahmood e Blanco, a confronto diventa un “melodico”.
Per certi versi troppo intimista e non so quanto possa arrivare alle giurie dei vari paesi.
Ricordiamoci che l’Italia non vota e che i paesi di lingua neolatina sono numericamente inferiori.
La vittoria della scorso anno dei Màneskin è stata la conseguenza di un brano rock che poteva arrivare a più fronti popolari che hanno poi fatto la differenza nel televoto.



12. MARCELLO79 ha scritto:

14 maggio 2022 alle 14:30

Buongiorno,
L’ISOLA DEI FAMOSI non brilla ma riesce nell’operazione di battere il nuovo programma di CARLO CONTI, al quale sicuramente – visti gli esiti AUDITEL – non farà seguito una seconda edizione.
Stasera finale dell’ESC. Il brano più bello è, per me, in assoluto quello di MARO, la cantante in rappresentanza del PORTOGALLO.
Almeno quest’anno, anche se dovessero vincere BLANCO & MAMHOOD, non ci saranno le solite carnevale e pagliacciate a fare la parte del leone, come lo scorso anno.
Vorrei ringraziare MUSIC per le belle parole e per aver condiviso i miei post e i mie gusti.
E desidero ringraziare anche PIANETA URANO, per la sua solidarietà, perchè leggendo il suo commento di ieri ho evinto che si continua ancora con le offese gratuite su questo blog. Spero davvero che se così stanno le cose si prendano provvedimenti.
Alberto carissimo, io rispetto sempre i gusti degli altri, infatti non mi sono mai permesso di insultare chi avesse gusti differenti dai miei e mi scuso con te se la mia espressione può averti dato fastidio. Però, come mai non ti infastidiscono gli insulti che vengono invece rivolti a coloro che hanno altri orientamenti musicali? Il commento di PIANETA URANO di ieri fa capire tante cose.
Un abbraccio a te e a PAOLO, IL CLA-83, MARIA CRISTINA, FABRI, LUCA P e al mitico SALVO.
E ancora un ringraziamento a MUSIC.



13. Marco3.0 ha scritto:

14 maggio 2022 alle 14:37

Uranio, perchè parli sempre al plurale? Sei qui da due giorni e pensi di essere portavoce di qualcuno?
Il commento in realtà è molto più corto, si è semplicemnte raddoppiato nell’invio, ma non ti preoccupare non era rivolto a quelli che hanno l’attenzione di un pesce rosso e leggono senza capire come gli analfabeti funzionali. Non era rivolto a te che non interessi a me e a molti altri come commentatore. Ma di sicuro quel commento parlava di quelli come te.
Dixon, anche meno. Qui si viene per discutere degli ascolti e dei contenuti che generano gli ascolti. Davide Maggio non ha impedito alle persone di parlare d’altro e non sei tu che decidi cosa io o altri dobbiamo dire qui. Smettetela di parlare come se questo blog fosse vostro.
E fatela finita di venire qui a mostrare sempre il peggio di voi.
Una cosa si l’ho capita, mai ostinarsi a dare perle ai porci.

Siete riusciti con le vostre meschinità da 4 soldi a fare incazzare Alberto che è una delle persone più miti e pacate educate che conosco. Per colpa di quelli che vengono qui a fare gli hater di sto c*zzo e dare fastidio alla gente questo blog finirà per svuotarsi delle persone che lo hanno frequentato e riempito ogni giorno anche con leggerezza e cultura, e resteranno quelli che non si sentono realizzati se non riescono a ferire gli altri. Vergognatevi.

Viola, un bacetto! Domani ci vediamo Amici!



14. Domenico ha scritto:

14 maggio 2022 alle 15:17

@Marco3.0, ma chi te lo fa fare??? hai una pazienza incredibile!!!
Il provocatore di turno viene qui, ti “provoca”, e tu che fai???
Scrivi interminabili (e numerosi) papiri con una costanza come nessun altro qua del blog! 😅 (può darsi che nemmeno li leggano).
Credi davvero che possa servire a qualcosa? Non sarebbe più utile godersi la giornata (oggi in Puglia 30 gradi in pianura), andare in spiaggia (se vivi in una città di mare)? 🏊 🏄 🤽‍♂️ ⛱️ cominciare ad esporre la tartaruga al sole… ☀️ ⛱️
Guarda, oggi hanno fatto incaxxare pure Alberto 😟 (mai come oggi😬)
Saluti a tutti… NESSUNO ESCLUSO



15. Viola ha scritto:

14 maggio 2022 alle 15:37

Alberto &Laura,calma,non vale la pena.Domani finale di AMICI.Stasera aspettero’Mamhood e Blanco per ottavi e poi via,cambierò canale.Non mi interessa nient’altro,tantomeno i gorgheggi di Pausini e Mika. Ciao./Marco ma ti sei accorto di dilungarti troppo?THE band non ti piace e allora che lo segui a fare?



16. AbbiDubbi ha scritto:

14 maggio 2022 alle 16:31

Banalmente parlerò di cosa è andato in onda ieri sera (non so se ancora interessa a qualcuno). Crozza si avvia a chiudere una stagione con i fuochi d’artificio, certo il materiale in questi mesi non gli è mancato, ma ha saputo sfruttarlo bene. Propaganda prosegue il suo mesto declino. Dopo aver visto un meritato picco verso l’alto all’inizio della pandemia il programma si è un po’ accartocciato su sè stesso.
L’Isola non ha nemmeno alla lontana gli ascolti che meriterebbe. Mediaset dovrebbe far condurre/opinare tutti i reality da qui all’eternità al trio Blasi/Savino/Luxuria, con l’aggiunta di Alvin che quest’anno sta superando sè stesso. La regia di Cenci ha mostrato qualche incertezza iniziale ma ormai ha preso il largo e regala momenti di divertimento assoluto. Se si pensa agli opinionisti/inviati impresentabili degli ultimi reality qui siamo su Marte proprio, sia come qualità individuale, sia come affiatamento della squadra. Ieri sono riusciti addirittura a fare spettacolo (auto)ironizzando sulle voci malevole che vorrebbero Ilary e Alvin ai ferri corti, e con questo tormentone hanno regalato siparietti esilaranti. Mi auguro che non rovinino un’edizione perfetta proprio sul finale, con questi nuovi arrivi. In un reality così duro come l’Isola “importare” concorrenti freschi e in forza a grande distanza dall’inizio, quando ci sono persone praticamente già ridotte a scheletri, non è una buona mossa, secondo me. Perdipiù chi arriva conosce già il gradimento del pubblico verso certe situazioni o certi personaggi, e ne approfitta per giocare in modo furbetto come stanno facendo le due tizie che si sono francobollate a Edoardo e Alessandro. Sarebbe un peccato dare spazio adesso a questi meccanismi pilotati da GF quando il bello di questa Isola è proprio averli del tutto scansati, finora.



17. Pianeta Urano ha scritto:

14 maggio 2022 alle 16:53

Grazie Marcello,
come spesso mi è capitato nella vita le persone più talentuose sono anche le più umili ed educate mentre meno talento hanno e meno sanno e più sono arroganti e cafoni.



18. ILMAPA ha scritto:

14 maggio 2022 alle 17:02

Ciao gente, ciao Amici, finalmente sono nelle condizioni e nello spirito giusto per tornare a commentare; non so con quale frequenza, ma ci sono. Come disse il buon Enzo Tortora: “Dove eravamo rimasti?”

Qualche settimana fa, quando intervenivo, c’erano soprattutto commenti sugli ascolti ma anche qualche frecciatina velenosa verso tizio o caio. Ora che riprendo mi sembra che la situazione si sia cambiata, ma in peggio. Leggo soprattutto di FRECCE VELENOSE ed irrispettose e qualche timido commento agli ascolti TV. Ed anche se avrei voluto riprendere in un altro modo, mi meraviglio di come in alcuni commenti si stia toccando il fondo e non per le analisi televisive che dovrebbero essere il sale di questo blog, ma intuisco quasi un odio, un voler creare schieramenti pro e contro quasi fosse l’invasione e schierarci per la Russia o per l’Ucraina.

Ma veramente il livello del blog è questo? Ma veramente la Redazione tollera tutto questo?

MARCELLO: mi piace ritrovarti e leggerti dopo qualche silenzio. Ci siamo messaggiati molto nel passato e ci siamo sempre divertiti nel parlare della TV dei tempi che furono. Poi, senza capirne le ragioni, tutto ad un tratto sparivo dai tuoi saluti. Dimenticanza? Forse non vado mai a pensare al peggio. In questi giorni leggo (anche se non commentavo direttamente) alcuni tuoi interventi condivisibili sui giudizi; un pò meno sulla direzione che la nostra musica italiana sta prendendo. A casa mia una volta il caffè lo si faceva con il “pignatino”; poi lo si è fatto con la moka ed ora lo si fa con le macchinette e le capsule. Traduco: ogni tempo ha le sue cose e con il tempo si cerca sempre di cambiare. O in meglio o in peggio. Questo nuovo corso che canzoni e cantanti stanno facendo, sono una evoluzione naturale che nel tempo sarà rivalutata o dimenticata. Per ora godiamoci queste aperture al nuovo, fatto di canto, certo, ma anche di scenografie ed effetti che sbalordiscono, stupiscono, incantano e colpiscono. Un vero spettacolo anche per Lauro che si esibisce in costumi di scena eccentrici ma ideali al personaggio. I tempi in cui: “Ecco voi Orietta Berti o Toto Cutugno o anche Antonella Ruggeri (che abita a 4 km da casa mia)” sono un patrimonio che appartiene ai nostri ricordi e di cui è bene non dimenticarcene. Ma la vita ci propone nuove strade: Che dici: percorriamole, cercando di comprenderle, oppure alziamo sin da subito una barriera contro? Sei intelligente per capire queste cose, almeno nel passato ti ho sempre conosciuto e considerato così, ma perché intuisco quasi una voglia di polemica anche contro Alberto, uno dei commentatori più Nobili e rispettabili di questo blog, quasi a volerlo emarginarlo o escludere dal blog come altri writer hanno poi dedotto? Sei troppo intelligente per capire che questo è un errore…. Un grosso errore.

ALBERTO: Tutta la mia amicizia, solidarietà e stima, che non ti ho mai nascosto. Quello che oggi è stato pubblicato è veramente deplorevole e chi se ne è fatto portavoce, dovrebbe VERGOGNARSI ALLA GRANDE.
Si possono non condividere scelte, gusti e preferenze, ma da qui ad offendere, uno come ALBERTO che dell’ironia e dell’intelligenza e garbo è sempre stato ai primi posti, ce ne vuole. Proprio questa mattina si parlava di capolavori (commento 2) e credo che quel post sia un capolavoro per chi ha la capacità di leggerlo e capirlo. Per gli altri, bhe, che giochino a mosca cieca.

MARCO3.0: Ma ciao e che bello non dover interpretare in poche righe quello che si vuole fare intendere ma che tu riesci a spiegare con dovizia di particolari che aprono anche le menti più ottuse. Almeno dovrebbero aprire le menti più ottuse. I tuoi interventi secondo altri Amici sono chilometrici? Meno male che non siamo in autostrada dove si deve pagare il tkt a secondo della percorrenza dei Km. Per quanto mi riguarda, e spero che lo possano capire TUTTI, se vogliamo capirci e spiegarci allora anche un percorso chilometrico può essere funzionale se la meta finale è la splendida Roma, oppure i suggestivi panorami Dolomitici, oppure ancora le splendide spiagge dorate o città d’Arte di cui l’Italia è fiera. E di cui noi dovremmo essere fieri di Te, sia che condividiamo o meno i tuoi ragionamenti.

Non me ne volete se qualcuno si sente colto nel vivo da questo mio messaggio. Anch’io avrei voluto tornare in altro modo ma oggi i toni in corso non devono rendere fieri nessuno.

Almeno Nessuno che può dirsi intelligente.



19. Viola ha scritto:

14 maggio 2022 alle 18:12

Non capisco perché a volte i commenti mattutini non vengono evidenziati.Comunque come già scritto stasera aspetterò Mahmood e Blanco per ottavi e poi via,dei gorgheggi di Pausini e Mika non mi importa niente.Domani AMICI FINALE,Almeno li’il carnevale non esiste.AlbertoeLaura non te la prendere.



20. Salvo ha scritto:

14 maggio 2022 alle 19:28

Buon sabato a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello( mio amicone di cui condivido molte cose) , marco3.0 (mio nuovo amico di cui devo dire per onestà intellettuale condivido molte cose anche sulla musica), e quindi Alberto e Laura (fatti scivolare tutto), le amiche Maria Cristina, viola, gli amici ilcla83, Paolo, Domenico, anonimo, Luca P e tutti gli altri. Come ho detto ad inizio settimana ho seguito pochissima tv solo un po’ del Costanzo show e la finale di coppa Italia. Stasera se non mi addormento prima seguirò un po’ della finale dell’eurovision (sono stanchissimo). domani sera la finale di amici.



21. Alberto&laura ha scritto:

14 maggio 2022 alle 20:06

Caro Marcello non so se so lo hai capito ma col blog ho chiuso. Figurati se resto a farmi insultare da una banda di hater che non hanno neppure il coraggio di presentarsi con il loro nome ma si nascondono dietro nickname cervellotici. Io a differenza loro non ho nulla da nascondere sono limpido e trasparente come l’acqua, di me si sa tutto, età, prostatite e calvizie comprese. Proprio perché non ho nulla da nascondere e visto che abbandono il blog ti do il mio indirizzo email. milanistanimalista@gmail.com se vuoi possiamo continuare a comunicare in questo modo. Lo pubblico in chiaro perché non ho nulla da nascondere. Astenersi hater grazie. Ciao.



22. AbbiDubbi ha scritto:

14 maggio 2022 alle 20:11

Banalmente parlerò di cosa è andato in onda ieri sera (non so se ancora interessa a qualcuno). Crozza si avvia a chiudere una stagione con i fuochi d’artificio, certo il materiale in questi mesi non gli è mancato, ma ha saputo sfruttarlo bene. Propaganda prosegue il suo mesto declino. Dopo aver visto un meritato picco verso l’alto all’inizio della pandemia il programma si è un po’ accartocciato su sè stesso.
L’Isola non ha nemmeno alla lontana gli ascolti che meriterebbe. Mediaset dovrebbe far condurre/opinare tutti i reality da qui all’eternità al trio Blasi/Savino/Luxuria, con l’aggiunta di Alvin che quest’anno sta superando sè stesso. La regia di Cenci ha mostrato qualche incertezza iniziale ma ormai ha preso il largo e regala momenti di divertimento assoluto. Se si pensa agli opinionisti/inviati impresentabili degli ultimi reality qui siamo su Marte proprio, sia come qualità individuale, sia come affiatamento della squadra. Ieri sono riusciti addirittura a fare spettacolo (auto)ironizzando sulle voci malevole che vorrebbero Ilary e Alvin ai ferri corti, e con questo tormentone hanno regalato siparietti esilaranti. Mi auguro che non rovinino un’edizione perfetta proprio sul finale, con questi nuovi arrivi. In un reality così duro come l’Isola “importare” concorrenti freschi e in forza a grande distanza dall’inizio, quando ci sono persone praticamente già ridotte a scheletri, non è una buona mossa, secondo me. Perdipiù chi arriva conosce già il gradimento del pubblico verso certe situazioni o certi personaggi, e ne approfitta per giocare in modo furbetto come stanno facendo le due tizie che si sono francobollate a Edoardo e Alessandro. Sarebbe un peccato dare spazio da adesso a questi meccanismi pilotati da GF quando il bello di questa Isola è proprio averli del tutto scansati, finora.



23. ILMAPA ha scritto:

14 maggio 2022 alle 20:42

FABRI: ma sei proprio sicuro che siamo veramente alla frutta? Con la frutta si fa la macedonia, ottimo e gustoso dessert.

Quella marcia non conta: non viene nemmeno servita.

La vera rovina di un BLOG non ha il nome di nessuno: la rovina la fa chi vuole a tutti costi attirare l’attenzione e fare polemiche. Come te. Mi dispiace.

Tutto è partito da Marco3.0? benissimo, meno male che siamo partiti. Rimanere fermi all’immobilismo, anche questo sarebbe stato sintomo di persone incapaci di vivere i giorni nostri.

TVB, non ti arrabbiare, Amico.



24. AbbiDubbi ha scritto:

14 maggio 2022 alle 21:02

Ma cosa sta succedendo su questo sito? Commenti che appaiono e scompaiono, faide, insulti incrociati, ultimatum … Sbaglio o in passato veniva chiesto di scrivere commenti concisi e attenersi all’argomento del post? Oggi scrivo un commento agli ascolti di ieri sera e non viene pubblicato, e poi leggo di tutto e di più ma nulla che abbia a che fare con il post, praticamente il mondo alla rovescia! Ma possibile che la redazione consenta tutto questo? Io cerco di non entrare mai nei flame ma adesso siamo davvero al di là del bene e del male …



25. ILMAPA ha scritto:

15 maggio 2022 alle 09:46

@A&L: una grande giornata come quella che spero sarà quella di oggi, e ne sai le ragioni, devono poter mitigare l’amarezza che comprensibilmente hai provato ieri per certi discutibili e censurabili passaggi. Ma forse ho usato termini troppo soft.

Necessita urgentemente di un corso di buona educazione perché si ritorni a dare valore al buon vivere.

Potrei concludere banalmente dicendo che dobbiamo essere tutti ricchi di intelligenza e buonsenso invece mi sembra che siamo ricchi di invidia e stupidità e poveri di cervello.

Chissà se chi deve capire, capirà….



26. ILMAPA ha scritto:

15 maggio 2022 alle 09:59

PRECISAZIONE: per rendere più comprensibile il mio messaggio n. 23, lo avevo scritto in risposta ad un messaggio di Fabri (che non risulta pubblicato) in cui denunciava la presenza in questo blog di frutta marcia, accusando Marco3.0 di essere la rovina del blog e che il male di tutto era partito da Lui.
Accidenti, mi tocca di solidarizzare e difendere Marco3.0 certamente su altri livelli rispetto alla bassezza e l’insulsaggine di certi commenti…



27. Sandrine ha scritto:

15 maggio 2022 alle 10:17

Ragazzi e anche ragazzi avanti con gli anni è sempre molto bello leggervi quando parlate di tante cose interessanti sulla televisione e la musica, complimenti. Non limitatevi a parlare delle mere percentuali di ascolto, quelle sono già riportate nell’articolo e non ci sono tanti discorsi da fare oltre dire ha vinto questo o ha vinto quell’altro, è una tristezza leggere quelli che fanno il riassunto di dati già riportati come se non sapessimo leggerle da soli.
I disturbatori che trollano, poveracci, chissà che vite vuote hanno per venire a deridere ogni giorno un ragazzino che non disturba nessuno, forse sono invidiosi perchè è in modo eclatante più intelligente di loro, però mi chiedo se Marcello legga lo stesso blog che leggiamo noi o uno di fantasia suo personale altrimenti non saprei spiegarmi come mai nel suo commento sopra saluti e ringrazi tutti quelli che insultano e offendono Alberto e vogliono che vada via. Se la prende con il ragazzetto che non insulta e non manca di rispetto a nessuno e ringrazia per le belle parole i troll? Quali belle parole? Le offese e le prese in giro contro Alberto? Le richieste di music e pianeta urano che Alberto smetta di parlare sul blog? C’è qualcosa che non va, ve ne siete accorti? Marcello io lo leggo da anni e non era così acido una volta, pareva una persona a modo. Le persone cambiano evidentemente o mostrano dei lati che prima non facevano vedere.
Da madre mi permetto un’osservazione: i ragazzi di quell’età, come Marco3 e Anonimo che sono fra noi, andrebbero protetti, aiutati da noi adulti, non bastonati ogni giorno. Sono ancora fragili e ogni volta che li denigrate fate loro del male. E questo male che fate loro potrebbe avere delle conseguenze serie. Io mi auguro che i troll che vengono qui a dire quelle cose tremende a questi ragazzi un giorno non si debbano ritrovare con dei figli che vengono insultati da altri pessimi adulti come sono ora loro. Dovremmo dare degli esempi, invece qui leggo adulti che si comportano malissimo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.