9
maggio

Programmi TV di stasera, lunedì 9 maggio 2022. Su Rai1 il finale di Nero a Metà 3

Nero a Metà 3

Nero a Metà 3

Rai1, ore 21.25: Nero a Metà 3 | Ultima puntata

Fiction. Mentre Spartaco individua il luogo dove gli uomini di Pugliani smistano la droga, Carlo riesce finalmente a trovare Maryam, la figlia di Suleyman, e la porta in salvo: le promette che le riporterà sua madre. La Polizia, intanto, cerca l’assassino di un giornalista che stava indagando su delle risse organizzate da gruppi di giovani. Tra Bragadin e la Cori pare tutto sistemato, ma una scoperta casuale mette la donna in difficoltà. Carlo rivede Cristina per finalizzare il divorzio, eppure non ne sembra contento; dal canto suo, Alba è sempre più sospettosa verso Federico. La situazione precipita, ma alla fine è proprio grazie ad Alba che la squadra ha l’occasione d’oro per catturare Pugliani. Stanca di aspettare la madre, Maryam scappa e le chance di ritrovare lei e gli altri bambini sfruttati, prima che vengano fatti sparire, diminuiscono di ora in ora.

Rai2, ore 21.20: Made in Sud

Intrattenimento. Clementino conduce una nuova puntata dello show comico in onda dalla Rai di Napoli. Assente Lorella Boccia perché positiva al Covid.

Rai3, ore 21.20: Report

Attualità. Nuovo appuntamento con il programma di inchieste condotto da Sigfrido Ranucci. Si parte con l’approfondimento “Dalla Russia con amore” di Danilo Procaccianti e la collaborazione di Federico Marconi. Il 22 marzo 2020 in piena pandemia sbarcano all’aeroporto di Pratica di Mare 104 militari russi.  Sono destinati a Bergamo, in quel momento fra i luoghi più colpiti al mondo dal virus pandemico. Dovevano portare aiuti e medici ma erano perlopiù esperti di guerre batteriologiche. Dopo lo scoppio della guerra in Ucraina anche quella missione è sotto la lente d’ingrandimento del Copasir, l’organismo parlamentare di vigilanza dei nostri servizi segreti. Si prosegue con l’inchiesta “Spy Game” di Daniele Autieri e la collaborazione Federico Marconi. Il 30 marzo del 2021 il capitano di fregata Walter Biot, in servizio presso il III Reparto dello Stato Maggiore della Difesa, viene arrestato con l’accusa di aver venduto segreti militari della Nato alla Russia. Tra i documenti sequestrati anche il Reperto S, un’analisi della Nato sulle attività destabilizzanti della Russia in Ucraina. Gli uomini del Ros dei Carabinieri lo trovano in macchina con un addetto militare russo di nome Dmitri Ostroukhov, un uomo proveniente dal Gru, il servizio segreto militare di Mosca. Il giorno dopo l’arresto Ostroukhov viene espulso e insieme a lui viene espulso anche l’addetto navale dell’Ambasciata russa in Italia, Aleksej Nemudrov, il numero due dei diplomatici russi nel nostro Paese, l’uomo che aveva gestito la logistica della missione sanitaria russa in Italia del marzo 2020. A un anno di distanza, il 5 aprile scorso, 30 diplomatici russi vengono espulsi dal Ministero degli Esteri perché accusati di condurre operazioni di spionaggio sul suolo italiano. Nel complesso, l’Europa espelle 149 diplomatici della Federazione Russa. Poi il servizio “Macchine mortali” di Giuliano Marrucci. Le pagine di cronaca continuano ad essere riempite da casi di morti sul lavoro dovuti a qualche macchinario industriale. E la dinamica è sempre la stessa: c’è qualche componente meccanica che si muove e qualcuno che ci rimane incastrato dentro. Infine, l’inchiesta “Il virus del riscatto” di Lucina Paternesi e Goffredo De Pascale. Basta un clic per consegnare nelle mani dei criminali informatici l’accesso a tutti i nostri dati. Le cyber gang lavorano come la criminalità organizzata e gli obiettivi sono sempre più istituzionali perché l’imperativo è fare business: sfruttando le vulnerabilità dei sistemi esposti in rete riescono a risalire le reti aziendali con privilegi da amministratori e poi sferrano l’attacco ransomware, cioè bloccano macchine e dati rendendoli illeggibili per poi chiedere un riscatto.

Canale5, ore 21.45: L’Isola dei Famosi

Reality. Ilary Blasi conduce in diretta la quindicesima puntata. Opinionisti Nicola Savino e Vladimir Luxuria. Inviato in Honduras a guidare i naufraghi nelle prove c’è Alvin. Al televoto questa settimana Laura Maddaloni e Lory Del Santo.

Italia1, ore 21.15: Fast & Furious 5

Film del 2011 di Justin Lin con Vin Diesel e Paul Walker. Trama: Nel precedente capitolo, Brian e Mia Toretto erano riusciti a far evadere Dom, schizzando da un confine all’altro per eludere le forze dell’ordine. Ora, incastrati in un angolo a Rio, sono costretti a compiere un ultimo lavoro per riottenere la libertà. La loro missione? Costituire, nella cerchia dei loro amici e dei loro familiari, una squadra composta dai migliori uomini, unica nel suo genere, con il folle obiettivo di portare a termine una rapina del valore di cento milioni di dollari. Dom e Brian sanno che la loro unica possibilità di successo passa attraverso l’annientamento del businessman corrotto che li vuole morti. Ma non è l’unico uomo sulla lista dei loro nemici: il determinato agente federale Luke Hobbs infatti non fallisce mai il suo obiettivo e, quando gli viene assegnato il compito di seguire le tracce di Dom e Brian, lui e il suo team d’assalto lanciano un’offensiva senza quartiere per catturarli. Ma mentre i suoi uomini setacciano l’intero Brasile, Hobbs capisce di non poter più fare nessuna distinzione tra buoni e cattivi. In questo modo, è costretto a far affidamento sui propri istinti per incastrare le sue prede… prima che lo faccia qualcun altro.

Rete4, ore 21.25: Quarta Repubblica

Attualità. Nel giorno della parata militare sulla Piazza Rossa, l’analisi delle armi e dei messaggi di Putin in primo piano nel talk show condotto da Nicola Porro. Nel corso della serata, una ricostruzione, con dettagli inediti, della misteriosa tragedia nella villa di Lloret de Mar, in Spagna, dove in aprile sono stati trovati senza vita i corpi del miliardario russo ex dirigente di Novatek Sergey Protosenya, della moglie e della figlia. A commentare la cronaca raccontata in diretta degli inviati a Mosca e in Ucraina, tra gli altri: la responsabile Esteri del Partito Democratico Lia Quartapelle, appena rientrata da una missione a Kiev, il docente del Pontificio Istituto Orientale padre Stefano Caprio, il presidente della Fondazione del Vittoriale Giordano Bruno Guerri, Toni Capuozzo, Cristina Giuliano e Federico Rampini. Come ogni settimana, il punto di vista di Gene Gnocchi e di Vittorio Sgarbi, che ha appena compiuto 70 anni.

La7, ore 21.15: Servant of the People

Serie Tv. 1×19: Dopo essere stato espulso da casa sua, Vassili deve dormire nel suo ufficio, mentre le manifestazioni contro nuove riforme sono organizzate di fronte all’edificio. Ma Vassili rifiuta di fuggire o concludere un accordo con gli Oligarchi. Una notte incontra Anna.

1×20: Le proteste davanti alla porta di Vassili cessano improvvisamente, i ministri avevano immaginato un meteorite che sarebbe andato direttamente in Ucraina per distogliere l’attenzione dei manifestanti. Anna, la nuova amica di Vassili, è stoccata con oligarchi e attacchi. Allo stesso tempo, Sergei, ministro delle finanze, e Oskana, il suo assistente, hanno una lunga discussione.

1×21: Vassili invita Anna allo stesso ristorante in cui c’è la sua ex moglie, Olga, anche direttrice della Banca Nazionale, ha un incontro galante quando aveva promesso a Olga di prendersi cura del figlio, Dima. Dima viene improvvisamente ricoverato in ospedale, il che obbliga Vassili a interrompere una serata promettente.

1×22: In occasione della Giornata nazionale dell’Ucraina, che celebra l’indipendenza del paese, Vassili è invitato con il suo ministro degli Affari Esteri, il suo primo ministro e altri personaggi pubblici in una trasmissione di talk-show in diretta in televisione. Mentre affrontano una serie di domande sulla lotta contro la corruzione e la riforma del sistema giudiziario, un oligarca è presente negli studi.

Tv8, ore 21.30: La maschera di Zorro

Film del 1998 di Martin Campbell con Antonio Banderas e José María de Tavira. Trama: Tornato in Messico dopo anni di esilio volontario, il vecchio Don Diego de La Vega (Anthony Hopkins) trova i suoi terreni in mano ad un usurpatore, che ha adottato anche sua figlia. Per riavere il tutto chiederà aiuto ad un giovane (Antonio Banderas)disposto ad indossare i panni di Zorro.

Nove, ore 21.35: Il Contadino cerca Moglie – I Protagonisti | Novità

Reality. In attesa della messa in onda della nuova edizione, prevista in autunno, vengono presentati gli otto protagonisti che cercheranno di conquistare i cuori delle single di città. Alla conduzione Gabriele Corsi.

Le altre reti…

20, ore 21.05: Automata – Film

Rai4, ore 21.25: Alex Rider – Serie Tv

Iris, ore 21.10: L’avvocato del diavolo – Film

Rai5, ore 21.15: Sciarada – Il Circolo delle Parole – Documentario

RaiMovie, ore 21.10: Balla coi lupi – Film

RaiPremium, ore 21.20: Un’estate in Scozia – Film

Cielo, ore 21.15: Disorder – La guardia del corpo – Film

TwentySeven, ore 21.05: Tu, io e Dupree – Film

La5, ore 21.15: Inga Lindstrom – Benvenuta a Soderholm – Film

RealTime, ore 21.25: Vite al Limite – Docureality

Cine34, ore 21.05: Attenti al gorilla – Film

Focus, ore 21.15: L’Antico Mondo di Tikal – Documentario

TopCrime, ore 21.10: The Mentalist – Serie Tv

MediasetItalia2, ore 21.15: Rush Hour – Missione Parigi – Film

MediasetExtra, ore 21.40: Doppio agguato – Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Johnny Depp e Amber Heard
Programmi TV di stasera, mercoledì 25 maggio 2022. Sul Nove inizia il Processo Johnny Depp – Amber Heard


Raoul Bova e Maria Chiara Giannetta
Programmi TV di stasera, martedì 24 maggio 2022. Don Matteo raddoppia anche questa settimana


Giovanni Falcone - Michele Placido
Programmi TV di stasera, lunedì 23 maggio 2022. La7 ricorda Giovanni Falcone con il primo film realizzato in sua memoria


Avanti Un Altro!
Programmi TV di stasera, domenica 22 maggio 2022. Paolo Bonolis torna in prime time con ‘Avanti un altro! Pure di sera’

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.