17
marzo

Ascolti TV | Martedì 16 marzo 2021. Màkari vince con il 25.9%, la Champions al 15.7%. #Cartabianca 3.7%, DiMartedì 4.7%

Màkari - Claudio Gioè e Ester Pantano

Màkari - Claudio Gioè e Ester Pantano

Nella serata di ieri, martedì 16 marzo 2021, su Rai1 Màkari ha conquistato 6.196.000 spettatori pari al 25.9% di share. Su Canale 5 il match di Champions League Real Madrid-Atalanta ha raccolto davanti al video 4.289.000 spettatori pari al 15.7% di share. Su Rai2 Stasera Tutto è Possibile ha interessato 1.530.000 spettatori pari al 7.2% di share. Su Italia 1 Le Iene Show ha catturato l’attenzione di 1.527.000 spettatori (8.6%). Su Rai3 #Cartabianca ha raccolto davanti al video 842.000 spettatori pari ad uno share del 3.7%. Su Rete4 Fuori dal Coro totalizza un a.m. di 1.074.000 spettatori con il 5.6% di share. Su La7 DiMartedì ha registrato 1.102.000 spettatori con uno share del 4.7%. Su TV8 Due Cuori e una Provetta ha segnato l’1.3% con 328.000 spettatori mentre sul Nove Non-Stop ha catturato l’attenzione di 476.000 spettatori (2%). Su Rai4 Robin Hood – L’Origine della Leggenda sigla il 2.1% con 546.000 spettatori. Su La5 la replica dell’Isola dei Famosi si porta all’1% con 179.000 spettatori. Su Real Time Primo Appuntamento si porta al 2.2% con 596.000 spettatori. Su Sky Sport Uno Real Madrid-Atalanta interessa a 626.000 spettatori (2.3%).

Ascolti TV Access Prime Time

Casa Bollani al 5.3%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.804.000 spettatori con il 20.2%. Su Canale 5 Striscina la Notizina registra una media di 4.504.000 spettatori con uno share del 16.2%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 3.9% con 1.122.000 spettatori. Su Italia1 CSI Miami ha registrato 1.573.000 spettatori con il 5.5%. Su Rai3 Via dei Matti n°0 ha convinto 1.456.000 spettatori pari al 5.3% e Un Posto al Sole ha appassionato 1.834.000 spettatori pari al 6.4%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.471.000 individui all’ascolto (5.3%) nella prima parte e 1.346.000 (4.6%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.069.000 spettatori (7.2%). Su TV8 Guess my Age intrattiene 545.000 spettatori con l’1.9% di share e sul Nove Deal with It – Stai al gioco ha raccolto 574.000 spettatori con il 2%. Su Real Time Cortesie per gli Ospiti è la scelta di 346.000 spettatori con l’1.2% di share.

Preserale

Bonolis al 19.5%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.669.000 spettatori (20.7%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.495.000 spettatori (24.9%). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.716.000 spettatori con il 15.9% di share e Avanti un Altro! 4.182.000 con il 19.5% di share. Su Rai2 America’s Cup Speciale ha raccolto 371.000 spettatori (1.9%) e NCIS 1.018.000 (4.1%). Su Italia1 Amici di Maria De Filippi sigla il 3.9% con 769.000 spettatori e CSI Miami segna il 3.1% con 748.000 spettatori. Su Rai3 il TGR informa 3.647.000 spettatori con il 15.8% di share e Blob segna 1.347.000 spettatori con il 5.3%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 3.4% con 845.000 spettatori. Su La7 La7 Doc – Meraviglie senza Tempo interessa 141.000 spettatori (0.7%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 358.000 spettatori (1.5%). Sul Nove Little Big Italy è la scelta di 218.000 spettatori (1%).

Daytime Mattina

Mattino Cinque al 18.8% nella prima parte.

Su Rai1 Uno Mattina – Prima Pagina dà il buongiorno a 682.000 telespettatori con il 13.7% di share e Uno Mattina informa 1.024.000 spettatori (15.7%); la prima parte di Storie Italiane è stata seguita da 981.000 spettatori con il 16% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 1.215.000 spettatori (18.8%) nella prima parte e 1.084.000 (17.7%) nella seconda (i saluti 942.000 – 15.4%). Su Rai 2 Radio 2 Social Club sigla il 4.2% con 268.000 spettatori. Su Italia 1 Chicago Fire è la scelta di 290.000 spettatori (4.5%). Su Rai3 Agorà convince 501.000 spettatori pari al 7.6% di share; Mi Manda RaiTre si porta al 5.6% con 344.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Rizzoli & Isles registra 160.000 spettatori con share del 2.7%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 122.000 spettatori con il 2.7% nelle News e 233.000 (3.5%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 246.000 spettatori pari al 4%. Su TV8 Ogni Mattina fa compagnia a 52.000 spettatori (0.8%).

Daytime Mezzogiorno

Il Segreto all’1.2%.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane fa compagnia a 1.168.000 spettatori (16%) mentre E’ Sempre Mezzogiorno sigla il 14.5% con 1.933.000 spettatori. Su Canale 5 Forum arriva a 1.621.000 telespettatori con il 16.4%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 535.000 spettatori con il 6.7% nella prima parte e 1.025.000 spettatori (8.1%) nella seconda. Su Italia 1 Chicago P. D. è la scelta di 332.000 spettatori con il 4.3% di share e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 1.173.000 spettatori con il 6.9%. Su Rai3 Elisir è seguito da 497.000 spettatori (6.6%), Quante Storie si porta al 6.9% con 1.051.000 spettatori. Su Rete4 Il Segreto ha appassionato 161.000 spettatori con l’1.2% di share e La Signora in Giallo fa compagnia a 661.000 spettatori (3.9%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 412.000 spettatori con share del 5.5% nella prima parte e 542.000 spettatori con il 4% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su Tv8 Ogni mattina Dopo il TG sigla lo 0.5% con 87.000 spettatori.

Daytime Pomeriggio

Il daytime dell’Isola al 20.1% su Canale 5 e il 2.1% su Italia 1.

Su Rai1 Oggi è un altro Giorno intrattiene 1.960.000 spettatori (13%) e Il Paradiso delle Signore fa compagnia a 2.254.000 spettatori (17.5%). La Vita in Diretta informa 2.378.000 spettatori con il 16.8% (presentazione 1.953.000 – 15.7%). Su Canale5 Beautiful fa compagnia a 2.920.000 spettatori (16.9%), Una Vita ha convinto 2.765.000 spettatori con il 17% di share mentre Uomini e Donne si porta al 23.3% con 3.312.000 spettatori (finale 2.855.000 – 21.8%); Amici di Maria De Filippi interessa a 2.671.000 spettatori (20.9%), L’Isola dei Famosi a 2.547.000 spettatori (20.1%) e Day Dreamer – Le Ali del Sogno il 18.1% con 2.255.000 spettatori. Pomeriggio Cinque si porta al 15.9% con 2.073.000 spettatori nella prima parte e al 15.9% con 2.371.000 spettatori nella seconda (Pomeriggio Cinque Social 13.6% – 2.182.000 spettatori). Su Rai 2 Ore 14 informa 583.000 spettatori (3.7%), la Tirreno-Adriatico è stata seguita da 518.000 spettatori (3.9%) mentre Detto Fatto ha convinto 473.000 spettatori con il 3.8% di share. Squadra Speciale Cobra 11 318.000 (2.4%). Su Italia1 I Simpson intrattengono 1.094.000 spettatori (6.4%) nel primo episodio, 1.186.000 (7.2%) nel secondo e 863.000 (5.6%) nel terzo. Big Bang Theory è la scelta di 563.000 spettatori (4.1%) e Friends diverte 342.000 spettatori (2.6%); L’Isola dei Famosi è seguita da 315.000 spettatori con il 2.1% di share. Su Rai3 il Tg3 Regione informa 3.178.000 spettatori (18.9%) e Geo 1.827.000 spettatori con il 12.5% di share (Aspettando Geo 980.000 – 7.8%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 914.000 spettatori con il 5.9%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 449.000 spettatori con il 3.2% e Tagadoc convince 229.000 spettatori (1.7%). Su TV8 Vite da Copertina è la scelta di 142.000 spettatori (1%).

Seconda Serata

Pino Insegno porta Rai2 al 5%.

Su Rai1 Porta a Porta convince 1.321.000 spettatori con il 13.5% di share. Su Canale 5 il Tg5 ha totalizzato una media di 343.000 spettatori pari ad uno share del 3%. Su Rai2 Voice Anatomy segna 334.000 spettatori con il 5%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 4.8% con 414.000 spettatori. Su Italia1 Pressing Champions League viene visto da una media di 410.000 ascoltatori con l’8.5% di share nella prima puntata e da 284.000 spettatori (7.9%) nella seconda. Su Rete4 Il tè nel deserto ha segnato il 4% con 178.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.948.000 (22.7%)
Ore 20.00 6.394.000 (24.7%)

TG2
Ore 13.00 2.219.000 (13.7%)
Ore 20.30 1.773.000 (6.3%)

TG3
Ore 14.25 2.098.000 (13.2%)
Ore 19.00 2.733.000 (13.5%)

TG5
Ore 13.00 3.224.000 (19.6%)
Ore 20.00 5.377.000 (20.7%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.688.000 (12.5%)
Ore 18.30 823.000 (5%)

TG4
Ore 12.00 373.000 (3.4%)
Ore 18.55 781.000 (3.9%)

TGLA7
Ore 13.30 691.000 (4%)
Ore 20.00 1.408.000 (5.4%)

TG8
Ore 12.00 62.000 (0.6%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 18.7 16.08 15.75 15 16.03 22.12 21.87 21.28
RAI 2 5.15 2.9 4.67 7.29 3.43 2.94 5.27 7.23
RAI 3 7.41 11.01 6.41 9.89 7.46 11.25 4.77 3.67
RAI SPEC 6.55 7.9 8.86 6.16 7.3 6.29 6.03 5.33
RAI 37.82 37.89 35.69 38.35 34.21 42.61 37.94 37.5

CANALE 5 15.78 19.56 17.09 17.68 20.23 18.44 15.32 6.15
ITALIA 1 5.59 3.23 4.35 7.28 3.14 3.38 6.09 9.55
RETE 4 4.12 1.03 2.71 4.02 4.11 3.64 4.73 5.95
MED SPEC 7.15 6.94 7.77 5.35 7.13 6.36 6.93 8.66
MEDIASET 32.63 30.75 31.92 34.33 34.61 31.82 33.08 30.3

LA7+LA7D 4.07 3.95 4.75 3.77 3.23 2.37 5.63 5.19

SATELLITE 12.66 14.52 13.94 10.9 13.69 11.41 12.26 13.48
TERRESTRI 12.82 12.89 13.7 12.66 14.26 11.79 11.1 13.53
ALTRE RETI 25.48 27.41 27.64 23.55 27.95 23.2 23.36 27.01



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti 1 agosto 2021 jacobs
Ascolti TV | Domenica 1 agosto 2021. 5,6 mln per l’Atletica (37.8%) con un magnifico 46.2% per l’oro di Jacobs (6,9 mln). Rai2 al 20.3% nelle 24 ore, TG2 31.5%


Sapore di Te - Serena Autieri
Ascolti TV | Sabato 31 luglio 2021. La replica di The Voice Senior 11%, Sapore di Te 10.3%, il Trofeo Berlusconi 9.3%


Carlo Conti
Ascolti TV | Venerdì 30 luglio 2021. La replica di Top Dieci (15%) meglio del debutto di Ines dell’Anima Mia (10.7%)


Gregorio Paltrinieri - Tokyo 2020
Ascolti TV | Giovedì 29 luglio 2021. A Doc in replica basta il 12.8% per vincere, bene Battiti (10.2%), Canale5 7.2%. L’argento ‘notturno’ di Paltrinieri al 22.3%

36 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

17 marzo 2021 alle 10:09

serata difficilissima ma la fiction di rai1 perde qualche punto di share. Sempre alto, si conferma il successo. Mediocre la Champions
Le Iene appannata che durano di più superano Stasera tutto è possibile. Bassi i talks con Rete4 che supera la7



2. pietrgaf ha scritto:

17 marzo 2021 alle 10:17

Rai1 in fatto di fiction non se sta stagliando una.
Ma quando Canale5 si deciderà a investire degnamente in questo genere con fiction di qualità?



3. Zio Enzo ha scritto:

17 marzo 2021 alle 10:46

Poco più di 4 milioni per l Atalanta in Champions possono ritenersi soddisfatti. Pensavo che facevano di meno considerando che l Atalanta è una provinciale come la Roma,Lazio,Napoli ecc ecc con pochi tifosi. Con tutto il rispetto per l Atalanta



4. Salvo ha scritto:

17 marzo 2021 alle 11:18

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, l’amica Maria Cristina, peppa pig, viola, ilcla83, Paolo, Raffaele, Damiano, Nina, mayu, cisca,, jackinobello, Alberto & Laura, la bocca della verità,pietrgaf. Bene come sempre tutto il daytime di c5 compreso Bonolis in crescita in questo inizio di settimana. In prima serata si difende la Champions contro la fiction forte di r1 che perde qualche punto. Da segnalare il talk di Giordano su r4 che praticamente supera tutti. Stasera replica di zalone su c5 (almeno la rete non scende sotto il 10) ma la prossima settimana il mercoledì sarà occupato dalla fiction della Ferilli. Buona giornata a tutti.



5. MARCELLO79 ha scritto:

17 marzo 2021 alle 11:34

Buongiorno,
continuano gli ascolti super della fiction di CLAUDIO GIOE’, ma impressionate è il dato di UOMINI & DONNE, i cui valori assoluti sfiorano i 3 milioni e mezzo di telespettatori. Sono questi numeri da capogiro, per quella fascia oraria. Ormai LA DE FILIPPI è un caso a sè, da studiare per ogni suo programma. Complimenti alla migliore della TV!
Saluti a SALVO, grande come sempre, ALBERTO & LAURA, PAOLO, IL CLA-83, VIOLA, MARIA CRISTINA, IL MAPA.



6. il-Cla83 ha scritto:

17 marzo 2021 alle 11:36

Ancora ottimi ascolti per Makari, non ho visto la fiction ma Claudio Gioè credo sia uno dei migliori attori del panorama televisivo, mi spiace molto che non sia proseguita La mafia uccide solo d’estate in cui era protagonista insieme ad altri attori superbi come Anna Foglietta e Francesco Scianna, la seguivo con molto piacere. La Champions, considerando che l’Atalanta è una squadra secondaria e che credo andasse in onda anche su Sky, ottiene comunque più di quattro milioni e e sfiora il 16%. Il problema di Canale5 ieri è stato il post partita in cui la rete è sprofondata al 4%. Quest’anno ancora sottotono Le iene che comunque vincono sul varietà di Di Martino. A sorpresa Giordano seppur di poco vince sugli altri talk.



7. ILMAPA ha scritto:

17 marzo 2021 alle 11:53

CANALE 5 non è fortunato con la CHAMPIONS. Non so quanto abbia investito per poter trasmettere le partite, ma da stasera quando la LAZIO presumibilmente sarà esclusa (però crediamoci e facciamo il tifo per l’unica squadra ancora presente…) C5 non potrà più giovare di squadre italiane con relativi alti ascolti. Trasmettere le partite di squadre estere non gli gioverà più di tanto in fatto di ascolti…

Continuo a meravigliarmi come nei sottotitoli degli ascolti di questo blog (non censuratemi però), si continua ad evidenziare l’alto ascolto di BONOLIS ma non mi sembra granché: essendo nuove puntate la differenza con il competitor di RAI 1 è sempre di 1,3-1.400.000 rispetto alle repliche di CADUTA LIBERA. L’unica positività è che non si tratta di repliche, ma di nuove puntate, che però non portano vantaggi rispetto alle scorse settimane.

Saluto tutti gli amici del BLOG ed a chi ci lavora con il grande DAVIDE MAGGIO.

In particolare i miei saluti a chi mi saluta, con particolare riferimento a MARIA CRISTINA ed a MARCELLO 79 sempre molto corretti e puntualizzanti nei commenti che condivido in toto.



8. Marcello ha scritto:

17 marzo 2021 alle 12:04

Buona giornata a tutti,
Noto che ultimamente mediaset ha iniziato ad abbandonare alcuni programmi trash, forse ha capito che occorre recuperare credibilità……un esempio è la seconda parte di Mattino Cinque che sta proponendo notizie di cronaca in contrapposizione con la prima parte di Storie Italiane.
Tra l’altro anche gli ascolti lo riconoscono (Storie Italiane seguita da 981.000 spettatori con il 16% di share e Mattino Cinque seguita da 1.084.000 (17.7%).



9. Viola ha scritto:

17 marzo 2021 alle 12:33

Veramente ottima Makari, non me lo aspettavo. Mi e’piaciuta anche più di Lolita.Gioe ‘bravissimo,lo seguo dai tempi di Squadra Antimafia e Il capo dei capi.Bene Mattino5 e Forum ma non e’una novità ormai.Credevo che Bonolis facesse di più e trovo che un fuoriclasse come lui sia sottoutilizzato. Possibile che non si trovi più un serale decente per lui come continuo a meravigliarsi che canale 5 non sia più in grado di produrre fiction belle come fino a pochi anni fa.Stasera digitali e meno male che esistono.Ciao.



10. Maria Cristina Giongo ha scritto:

17 marzo 2021 alle 12:57

Buongiorno al mio amico Salvo, Marcello79, IlMapa, il Cla83, Pietrgaf, Zio Enzo, Marcello, John2207. PeppaPig dove sei finita???????
Alberto e Laura dormite ancora?

Ieri sera ho visto la fiction di Rai 1. In effetti quest’anno la Rai va alla grande in quanto a belle serie televisive!

Stasera debbo seguire le elezioni politiche in Olanda, oggi è già uscito sul quotidiano Avvenire un mio articolo a riguardo, soprattutto su come sia possibile organizzare delle elezioni in piena epidemia da Coronavirus ( siamo nel pieno della terza ondata). Oggi è il terzo ed ultimo giorno di votazioni ( i primi due giorni hanno votato le “categorie a rischio”). Si è poi votato dalla….propria automobile e per posta ( ma per posta è successo un casino!)

Quindi per stasera niente tv italiana ma solo olandese per conoscere i primi risultati.

Alberto Matano alla Vita in diretta come al solito parlerà di altri Paesi, ignorando come sempre l’Olanda, che pure è una potenza economica, paradiso fiscale e con molte multinazionali. Forse la considera irrilevante, con i suoi 17 milioni di abitanti. Per il resto noto che fa sempre meno cultura ed interviste interessanti ( che non siano con i soliti ospiti “suoi amici”).

Anche Maria Filippi conduce programmi di intrattenimento, e anche programmi semplici per cui si è conquistata una grande fetta di pubblico, persino, nel pomeriggio, del 23% di share; ma senza darsi arie di grande giornalista, come Matano.

Se Mediaset dovesse perderla, con Bonolis e Gerry Scotti sarebbe la sua fine. Soprattutto se non punta su nuove idee, nuove risorse, nuovi format.

Ciao a tutti dai Paesi Bassi



11. Loretta ha scritto:

17 marzo 2021 alle 13:00

Buondì a tutti, ottima conferma per il secondo episodio di Makari. Seppur leggermente in calo questo dato ci dice che anche questo titolo piace molto al pubblico. Si difende come può la Champions. In day time solite distanze tra i competitor, con Barbarella costretta a servirci un altro Caffettuccio ristretto. Infine ho visto in rete le perle di saggezza dispensare dal tanto Osannato sig. Vecchi. Tralasciando la simpatia che evapora da tutti i pori, da liberale quale sono, il signor in oggetto può usare tutti gli aggettivi come meglio crede, ma sono altrettanto Liberissima io con lo strumento del telecomando di starne accuratamente alla larga….le classificazioni tra normali e di conseguenza anormali le evito con piacere…un saluto a chi mi saluta.



12. damiano ha scritto:

17 marzo 2021 alle 13:03

Buongiorno a tutti,
poco da dire su ieri sera, risultati che mi aspettavo.
Ho visto Makari, non male. Diciamo che tutte le fiction che sto vedendo sono discrete, memorabili (a parte DOC e non in tutte le puntate) nessuna.
Stasera grande film su Rai 1, Green book che purtroppo non farà ascolti elevati. Il pubblico non è più abituato ai grandi film.
Spero di sbagliarmi.



13. Giovanni ha scritto:

17 marzo 2021 alle 13:10

Vorrei precisare un dato che nessuno mai commenta, ovvero il fatto che la Bortone vada chiaramente meglio della Balivo. Anche dalle pagine di Davide Maggio, e con molta enfasi, fu spiegato in lungo e in largo perché ciò era una scelta completamente sbagliata, sia prima che DOPO il debutto del programma – tutte le ragioni per cui era inadatto a quella fascia e a quel canale e come non avrebbe mai funzionato. Sottolineo che io la Bortone non la guardo (perché la vita è una sola…), però mi andava di ricorda l’arroganza con cui questi (pre)giudizi furono espressi e il silenzio assordante quando si sono rivelati sbagliati.



14. laboccadellaverità ha scritto:

17 marzo 2021 alle 13:29

Buongiorno,

E’ chiaro che la Champions è un investimento a perdere, laddovè squadre italiane non blasonate non raggiungano i gironi finali della gara.

Se poi il confronto vira sulla Coppa Italia, minimo investimento massima resa, allora per il biscione diventa un cancro vero e proprio, da portarsi avanti, con costi e mancati ritorni non indifferenti.

La nuova fiction di R1 segna un ascolto stratosferico per quello che è il suo contenuto.
Capisco un prodotto leggero da seguire come Lolita o Le suore, ma qui è difficile da mandare giù.

In tanti momenti la sceneggiatura non ha ne capo ne coda.

Un ex funzionario del ministero dell’interno, da quando pare di capire con funzioni di addetto stampa e non d’investigazione, facente funzione di scrittore si ritrova, suo malgrado, in situazioni di cronaca su un isola siciliana.

Non ci sono commissari, ne vice ispettori ad indagare ne medici legali ficcanaso

Fa tutto lui, quasi al limite dell’inverosimile.

Si inquinano le prove come se niente fosse, si altera la scena del crimine, fino all’estrema ratio di dedidere di non denunciare il fatto all’autorità, di cui, almeno nella puntata di ieri sera non vi è stata traccia..

Ah, per chi non l’avesse visto si trattava di un omicidio pre intenzionato non di un ladro di ruba galline….

Decisamente troppo per una fiction da 6 milioni…



15. PAOLO76 ha scritto:

17 marzo 2021 alle 13:43

Ciao a tutti…
immagino che il dato complessivo della partita della DEA sia danneggiato dal fatto che sul finire del primo tempo il Real ha segnato il primo goal e subito all’inizio del secondo tempo ci sia stato il raddoppio, togliendo ogni possibilità di passaggio per la squadra italiana…. Credo che la partita sia finita intorno al 10%…. Bene la fiction che si assesta su buoni livelli…
Day time: finita la sbornia Sanremese, la mattina di rai1 torna a soccombere a mattino5, che da questa settimana potrà contare anche sugli sviluppi dell’Isola. Questo potrà essere un bene o anche un male a seconda di come proseguirà la presente edizione.
Day dreamer sembra reggere il confronto con il paradiso di rai1. Dopo tanto tempo, i simpson su italia 1 tornano al 7% (non accadeva da inizio anno) e questo permette alla rete di tenere a distanza rai2.
Giordano schizza al 5,6%, nettamente meglio dei concorrenti, non so se per via della Meloni….
Stasera niente di che, di nuovo prime video…..



16. ILMAPA ha scritto:

17 marzo 2021 alle 14:21

ALCNE RIFLESSIONI IN ORDINE SPARSO.

Ottime le fiction di RAI 1 che ogni settimana rinnovano il successo negli ascolti. Non è solo il COMMISSARIO MONTALBANO, ma anche le recenti MAKARI, IL COMMISSARIO RICCIARDI, LOLITA LOBOSCO, IMMA TATARANNI, MINA SETTEMBRE e non vado oltre. Credo che creare l’abitudine degli sceneggiati in determinate giornate e con carattere di continuità, sia la mossa vincente. A CANALE 5 se fanno due o tre puntate di uno sceneggiato, subito dopo programmano repliche dei già visti film di ZALONE, poi una fiction in replica, poi le proposte serali di DAYDREAMER-LE ALI DEL SOGNO e poi forse una fiction nuova. Mancando la continuità in quelle sere, non si abitua lo spettatore ad aspettarsi quel genere in quelle sere. Si va in ordine sparso, disorientando chi invece deve avere certezze e non cambi e improvvisazioni e repliche e film di Zalone…

LE IENE è uno dei programmi che seguo con maggior interesse e curiosità. Forse sono lontani certi ascolti che superavano di gran lunga il 10% ma erano puntate post NADIA TOFFA dove l’ondata emotiva della scomparsa della IENA può aver favorito gli ascolti.. Riescono ad alternare SCHERZI divertenti (perché non affidano alle IENE la realizzazione della trasmissione SCHERZI A PARTE come lo è stato per alcune edizioni?) ad inchieste e denunce certamente meritevoli di maggior attenzione. Forse, anzi certamente è così, sono ingenuo nel pensare nella buona fede dei loro servizi che invece in tanti mettono in dubbio, ma anche dopo la puntata di ieri sera come per altre trasmissioni RAI e LA7 mi meraviglio che il giorno dopo non cambi nulla. Tutta fatica sprecata???

INFINE non sono certo un fans di MARIO GIORDANO e del suo FUORI DAL CORO ma il suo modo esasperante di denuncia lo mette in ridicolo e poco credibile, ma ieri sera fra alcune pause pubblicitarie, sintonizzandomi da ITALIA1 a RETE4 ho visto delle situazioni e denunce a dir poco assurde ed anche in questo caso, meritevoli di maggior attenzione tipo certe case di proprietà che vengono occupate abusivamente da altre persone (extracomunitari e non solo..) e liberate dopo averne distrutto il contenuto. Ma veramente la giustizia italiana tollera certe situazioni?

INFINE e non per essere moralista (o forse lo sono) non vi da fastidio il continuo ricorrere ai doppi sensi, a battute volgari con i protagonisti che fingono di scusarsi e meravigliarsi per essere caduti in certi scivoloni ? (IVA ZANICCHI all’ISOLA… ZORZI e MARCUZZI ieri sera alle IENE… BONOLIS con le domande sul PISTOLINO di alcuni animali… docet) E guarda caso sono tutte trasmissioni MEDIASET… Non sto invocando la censura, ma Voi cosa ne pensate ??’



17. Luca ha scritto:

17 marzo 2021 alle 14:32

Questa sera rai1 stupendo film per publico esigente ! Ve lo consiglio !!



18. Luca ha scritto:

17 marzo 2021 alle 14:54

Dagli ascolti si intuisce che i talk show politici e sul Covid stanno stancando di brutto



19. Antonio ha scritto:

17 marzo 2021 alle 14:55

La Rai è una certezza in quanto a fiction. Come dice correttamente ILMAPA ad ogni serata è associato un preciso genere e la gente anche se non ha visto uno spot sa già cosa aspettarsi sintonizzandosi su Rai 1 la domenica (commedie ben strutturate), il lunedì (serie più o meno drammatiche) e il giovedì (commedie più sempliciotte).

Stasera un grande film su Raiuno, dire niente di che è un po’ ingeneroso.



20. il-Cla83 ha scritto:

17 marzo 2021 alle 14:55

@ILMAPA Fiorello ha fatto un intero monologo sul palco di Sanremo riguardante il pistolino degli animali.. altro che Bonolis.. visto l’importanza dell’evento poteva sforzarsi di scrivere un monologo migliore e su altri temi.. la Littizetto (che io amo) a CTCF parla spessissimo dei genitali maschili e femminili, Walter e Jolande, e quanti dobbi sensi voluti o no, si ascoltano nelle telefonate della Clerici..



21. Viola ha scritto:

17 marzo 2021 alle 14:55

Egregio ILMAPA a me piace molto
più Gerri di Bonolis.E vero quest’ultimo esagera spesso e volentieri ma ti assicuro che e’piu volgare la faccia di Insinna .Riguardo la Zanicchi alla sua eta può permettersi di dire ciò che vuole in un programma perdipiu come l’Isola che non si assurge a programma culturale.Ben venga la sua ironia casereccia.Lavolgarita e’altro,



22. Antonio ha scritto:

17 marzo 2021 alle 15:05

Ma che significa che la faccia di Insinna è volgare? A me non è simpatico ma qua leggo valutazioni fatte con la pancia senza un minimo di raziocinio.



23. ILMAPA ha scritto:

17 marzo 2021 alle 15:10

@il-Cla83:
non sono un video dipendente a tutti i costi e quindi ignoravo le situazioni di cui mi parli anche in RAI: allora tutto il mondo è paese e ci uniformiamo nell’accettare queste derive senza batter ciglio? Forse le situazioni di cui mi parli non sono in prime time, a differenza di BONOLIS che le domande sul PISTOLINO degli animali li fa quando siamo seduti a tavola all’orario di cena con presenze di adulti e minori…

@VIOLA:
rispetto le tue convinzioni circa la volgarità che va cercata altrove. Magari la prossima volta preferirei evitassi l’Egregio: non è una forma di contatto che mi piace. Qui siano tutti Amici e ci diamo tutti del TU.



24. il-Cla83 ha scritto:

17 marzo 2021 alle 15:26

@ilmapa anche io non sono un teledipendente, ma spesso guardo la Littizzetto proprio perchè mi fa ridere e sinceramente a me non da fastidio che faccia battute sui genitali, la scena di Fiorello l’ho proprio vista perchè quella sera per curiosità stavo vedendo Sanremo, la Clerici non la seguo mai anche perchè non sono a casa, ma ogni tanto i suoi indovinelli ambigui mi compaiono sui social ecc. la mia risposta era più che altro per dimostrare che questi doppi sensi stanno un po’ dappertutto, poi è questione di sensibilità di ognuno di noi. Io non ne farei un dramma, preferisco una battuta sulla patata o sul pistolino a una scena di violenza o a un litigio che degenera, o alla gente che si parla l’una sopra l’altra nei talk show ecc. Certo poi come in tutte le cose il troppio stroppia..



25. ILMAPA ha scritto:

17 marzo 2021 alle 16:01

APPROPOSITO DELLA VOLGARITA’ E DELLA MANCANZA DI BUON GUSTO e sempre riferendomi a BONOLIS ed al Suo AVANTI UN ALTRO, non ritenete che i ripetuti slogan tipo il sito di vaiapigliarnercuneo.it (dove la città di CUNEO è solo un pretesto per l’evidente sottinteso che si vuole fare intendere) siano volgari o pensate siano divertenti ed innocue battute da salotto?

E riferendomi a trasmissioni dei mesi scorsi (non sto guardando le puntate nuove trasmesse in questi giorni) ed al siparietto dei due personaggi asiatici, OSSO E BUKO credo, che cantando una filastrocca apparentemente innocua ed ingenua, ha il suo punto di forza nell’implorare la forza proprio in quel “punto lì” con l’indicazione della zona bassoventre opportunamente inquadrata con risate allusive di sottofondo.

E sempre riferendomi ad AUA penso al pur bravo Luca Laurenti quando nei mesi scorsi impersonava il genio della lampada coprendosi proprio “lì” con la lampada e, guarda caso, il boccale della lampada coincideva proprio come se l’organo maschile fosse uscito e bene in evidenza (chissà perché la lampada non era stata posizionata sul petto, ma proprio all’altezza dell’inguine…) A parte l’opportunità di proporre queste situazioni, trovo altresì imbarazzante e squallido il candore dei due Giudici e dello stesso Bonolis quasi si meravigliassero, facendo i puritani e gli ingenui (!), non comprendendo il perché il pubblico ridesse per quello che invece era chiaramente un’esplicita e goffa volgarità. Avanspettacolo d’altri tempi.

Sono queste alcune delle volgarità (ma ce ne sono molte di più) e la mancanza di buon senso a cui alludevo.

Ringrazio ANTONIO per il suggerimento su cosa veder questa sera in RAI1 e grazia a il-Cla83 per le delucidazioni che mi trasmette e mi si creda la mia non è una crociata



26. ILMAPA ha scritto:

17 marzo 2021 alle 16:42

PER LA REDAZIONE DEL BLOG – da NON PUBBLICARE:
Potete togliere il Mio commento che ora compare con il n. 25 e che ho sostituito con il n. 26?

Probabilmente da oltre un ora viene pubblicato “…in attesa del moderatore…” e forse perché ho indicato un sito internet (per altro inesistente) che fa si che quel commento risulti sempre in attesa di approvazione, mentre quello successivo IN CUI QUEL SITO L’HOP MODIFICATO, risulta approvato e leggibile?



27. PAOLO76 ha scritto:

17 marzo 2021 alle 16:43

@ILMAPA: personalmente non vedo nulla di male negli sketch di Avanti un altro…. E li trovo divertenti…. così come le battute di Iva Zanicchi…. Per quel che mi riguarda le oscenità sono altre….



28. Antonio ha scritto:

17 marzo 2021 alle 18:27

Ma io sono l’unico ad avere moltissimi problemi nella lettura dei commenti da cellulare? Nella versione mobile non sono presenti e per passare alla versione desktop ci vuole una mano dal cielo visto che ritorna di continuo alla home e torna poi in versione mobile appena si apre un articolo. Qualcuno riscontra il mio stesso problema e ha qualche consiglio?



29. damiano ha scritto:

17 marzo 2021 alle 18:46

Perdonate ma Bonolis si è fatto una carriera sulla tv volgarotta quindi basta non guardarlo, no?
Trovo offensivo invece dire che si trova un viso volgare solo perché non ci piace.
Un’annotazione sul calcio: il risultato in termini di ascolto è sicuramente sotto le aspettative ma per il prime time molto debole di Canale 5 è un successo. Questa settimana potrebbe essere il dato più alto della rete in valore assoluto! A meno di exploit clamorosi di Amici dato che non ha forte concorrenza.
Quindi, come sostenevo in un post dei giorni scorsi, è la Rai che non deve buttare soldi in eventi a rischio insuccesso. Mediaset può farlo perché è privata e perché ha poco altro da offrire.



30. damiano ha scritto:

17 marzo 2021 alle 18:47

Stesso problema Antonio,
Ho rinunciato ad usare il cellulare, leggo e scrivo da pc.



31. Antonio ha scritto:

17 marzo 2021 alle 19:04

Grazie Damiano.
Per favore risolvete questo problema che ormai riscontro da mesi.



32. Maria Cristina Giongo ha scritto:

17 marzo 2021 alle 19:20

@IlMapa, anch’io non sono moralista ma ultimamente pure a me hanno dato fastidio tutti questi riferimenti a piselli, pisellini, patate e tutto l’ortomercato al completo….. Sinceramente anche Fiorello non mi ha fatto ridere con il tentacolo maschile del polipo…. e l’idea di mangiarselo….mamma mia che schifo!

La Zanicchi poi, forse per sentirsi più giovane o essere più vicina ai giovani è un doppio senso unico! Ma è veramente necessario dire parolacce, volgarità per accostarsi al mondo dei giovani?

Insomma, io ad una grassa risata ne preferisco una meno sguaiata! Magari con altri temi che non siano gli attributi maschili e femminili: tanto per cambiare! E men che meno le offese gratuite nei programmi politici, da parte di chiunque: direttori di giornale, Sgarbi…. Penso che un po’di classe e raffinatezza al giorno d’oggi sarebbe veramente controcorrente!

@Antonio, spero di riuscire a vedere il film su Rai 1, nel caso i risultati delle elezioni arriveranno tardi dovrei farcela! Anch’io penso che ne valga la pena.

Buona tv a tutti, per stasera! Ciao a Loretta, Viola, Damiano, Luca, Giovanni, IlCla



33. Viola ha scritto:

17 marzo 2021 alle 20:19

Giusto per puntualizzare:AUA va 8n onda alle19 e termina prima delle20.La cena si presume che si faccia dopo.Ma si capisce che e’-tutto un pretesto per criticare canale 5.Guarda caso IL MAPA ignorava ciò che accade in rai.Evidentemente li’-e’tutto permesso.La Littizzetto ci ha costruito una carriera con la volgarità. E lavora in rai.Giusto,per……..



34. La Vestale del Biscione ha scritto:

17 marzo 2021 alle 20:29

@damiano, ti consiglio di non perder tempo con certi personaggi (sulle faccie volgari). Si qualificano da soli, è il loro biglietto da visita.



35. ILMAPA ha scritto:

17 marzo 2021 alle 20:34

@DAMIANO
Approvo il fatto che se uno non accetta la volgarità di BONOLIS, basta non guardarlo..

VERISSIMO, però BONOLIS, a parte quei momenti di volgarità, ha una conduzione brillante, ironica e coinvolgente. Peccato quelle volgarità. A questo punto giustamente uno accetta quei minuti di volgarità per poi gustarsi il BONOLIS che vorremmo vedere e che non ha certo bisogno di ricorrere alle volgarità per apparire in TV oppure cambia canale.

Comunque da tempo ho deciso, coerentemente con il mio modo di vedere e come tu consigli, di seguire un altro programma in questo caso L’EREDITA’ ed a parte un commento decisamente fuori luogo apparso al n 27 (quello sì volgare: dovresti scusarti, VIOLA) passo un oretta piacevole, distensiva e senza imbarazzi in famiglia per “certe” uscite che dalla TV all’ora di cena non credo opportuno.



36. ILMAPA ha scritto:

18 marzo 2021 alle 08:54

@VIOLA
Gli orari della cena variano: tu sostieni che uno cena dopo le 20.00: noi invece la cena la facciamo verso le ore 19.15. Se leggi i miei commenti apparsi in altri post noterai che ho sempre parteggiato per MEDIASET C5 ma in questo periodo essere critici ed obbiettivi vuol dire non difendere a tutti i costi una rete quando vengono evidenziati alcuni difetti che potrebbero essere migliorati.

VORREI continuare a voler bene a C5 (diversamente da quanto tu hai scritto) ma vorrei che la rete migliorasse e ritornasse quella che era una volta: molto competitiva e molto innovativa e non si catalizzasse solo un rincorrere a situazioni facili per arginare la concorrenza, a discapito anche della qualità di alcune trasmissioni.

Rinnovo con amicizia i miei saluti senza alcun rancore anche se intravedo nel tuo commento qualche negatività nei miei confronti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.