8
giugno

BOOM! Manuel Agnelli torna a X Factor

Manuel Agnelli

Manuel Agnelli

Vi abbiamo anticipato del ritorno di Mika a X Factor, ma non sarà l’unica rentrée. Un’altra vecchia conoscenza del talent show di SkyUno è pronta a sedersi nuovamente al tavolo dei giudici. DavideMaggio.it è in grado di annunciarvi il secondo giurato uomo di X Factor 2020: Manuel Agnelli.

Il 54enne cantautore milanese, leader degli Afterhours, sarà, dunque, giudice per la quarta volta dopo le edizioni del 2016, 2017 e 2018. Arrivò proprio quando lasciò Mika e ha sfiorato la vittoria a X Factor 11, con i suoi Maneskin beffati al fotofinish da Lorenzo Licitra. Due anni fa l’addio perché, parole dello stesso Agnelli, “il mio percorso a X Factor è finito”. Evidentemente, non era così!

Manuel si aggiunge a Mika e ad Emma Marrone, unica donna a X Factor 2020.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


I giudici di X Factor 2020
X Factor 2020: ecco la giuria che sa già di minestra riscaldata


Mika
BOOM! Mika torna a X Factor


Emma
BOOM! Emma giudice a X Factor 2020


Giudici XF11
BOOM! Ecco i giudici di X Factor 11 in anteprima

3 Commenti dei lettori »

1. griser ha scritto:

8 giugno 2020 alle 14:41

Il fatto che Agnelli è una garanzia a XFactor e quest’anno devono ricucire i rapporti con il pubblico che non ha apprezzato la giuria dello scorso anno. Vedremo se riconfermerranno Sfera ma spero di no perchè secondo il mio parere non è stato un ottimo giudice. Samuel mi era piaciuto insieme a Malika ma non credo che Samuel verrà riconfermato. Speriamo in un quarto giudice bravo se fino ad adesso si conferma Agnelli Mika e Marrone non mi dispiacerebbe



2. marco urli ha scritto:

8 giugno 2020 alle 15:09

E te pareva! L’unico modo per tirar su un po’ di grano e di avere una luce di popolarità è fare il giudice di sti programmi spacciati per lanciare nuovi talenti ma che in realtà sono funzionali solo al rilancio delle mediocri carriere professionali dei giurati in crisi di visibilità.



3. Giancarlo ha scritto:

8 giugno 2020 alle 20:57

Chi avrebbe una carriera mediocre?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.