12
febbraio

Ascolti TV | Lunedì 11 febbraio 2019. Montalbano monstre (11,1 mln – 44.9%)

commissario montalbano ascolti

Il Commissario Montalbano

Nella serata di ieri, lunedì 11 febbraio 2019, su Rai1 la fiction in prima tv Il Commissario Montalbano – L’Altro Capo del Filo ha conquistato 11.108.000 spettatori pari al 44.9% di share (qui la classifica degli episodi più visti). Su Canale 5 la prima tv di Kong: Skull Island ha raccolto davanti al video 1.788.000 spettatori pari al 7.9% di share. Su Rai2 Facciamo che io ero un’altra volta ha interessato 1.115.000 spettatori pari al 5.3% di share. Su Italia 1 Tu la Conosci Claudia? ha intrattenuto 1.025.000 spettatori (4%). Su Rai3 Il Sapore del Successo ha ottenuto 911.000 spettatori pari al 3.5%. Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 956.000 spettatori con il 5% di share. Su La7 la serie Grey’s Anatomy 14 ha registrato 590.000 spettatori con uno share del 2.3%. Su Tv8 Agente 007 – Il domani non muore mai ha ottenuto 298.000 spettatori con l’1.2%. Sul Nove Pizza Hero – La Sfida dei Forni ha realizzato 366.000 spettatori con uno share dell’1.3% nel primo episodio inedito. Sul 20 Il Tocco del Male ha raccolto 218.000 spettatori con lo 0.9%. Su La5 L’Isola dei Famosi segna 263.000 spettatori con l’1.4%.

Ascolti TV Access Prime Time

Amadeus supera i 6 milioni nell’attesa di Montalbano.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 6.025.000 spettatori con il 21.9%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 5.167.000 spettatori con uno share del 18.7%. Su Rai2 Lol ha ottenuto 886.000 spettatori con il 3.2%. Su Italia1 CSI ha registrato 1.205.000 spettatori con il 4.4%. Su Rai3 Nuovi Eroi raccoglie 1.784.000 spettatori con il 6.8% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.891.000 spettatori pari al 6.8%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.270.000 individui all’ascolto (4.9%), nella prima parte, e 1.083.000 spettatori (3.9%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.335.000 spettatori (8.5%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 580.000 spettatori con il 2.2%. Sul Nove Boom ha raccolto 321.000 spettatori con l’1.2%.

Preserale

Nel nuovo orario Isola all’1.7%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.715.000 spettatori (21.2%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.484.000 spettatori (26.1%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 2.994.000 spettatori (17.5%) mentre Avanti un Altro ha interessato 4.106.000 spettatori (19.9%). Su Rai2 Hawai Five O ha raccolto 810.000 spettatori (4.2%) mentre NCIS 1.275.000 (5.4%). Su Italia1 Sport Mediaset ha informato 474.000 spettatori (2.5%). L’Isola dei Famosi ha ottenuto 359.000 spettatori con l’1.7%. CSI New York ha totalizzato 667.000 spettatori (2.8%). Su Rai3 Blob segna 1.222.000 spettatori con il 4.9%. Su Rete4 Fuori dal Coro ha raccolto 805.000 spettatori (3.7%) mentre Tempesta d’Amore ha radunato 967.000 individui all’ascolto (4%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 361.000 spettatori (share del 2.1%). Su Tv8 Pupi & Fornelli segna 326.000 spettatori con l’1.8%. Cuochi di Italia ha raccolto 512.000 spettatori con il 2.2%.

Daytime Mattina

Con Sanremo e Isola, la seconda parte di Mattino Cinque al 17%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.032.000 telespettatori con il 18.4%. Storie Italiane ha ottenuto 1.147.000 spettatori (19.3%) nella prima parte e 1.272.000 spettatori (19%) nella seconda parte. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 937.000 spettatori (14.9%) nella prima parte e 1.010.000 spettatori (17%) nella seconda parte. Su Rai 2 TG2 Italia ha raccolto 199.000 spettatori con il 3.3%. Su Italia 1 Law and Order: Unità Speciale ottiene un ascolto di 188.000 spettatori pari al 2.7% di share. Su Rai3 Agorà convince 599.000 spettatori pari al 9.5% di share. A seguire Mi Manda Rai3 segna 407.000 spettatori con il 6.9%. Tutta Salute ha interessato 386.000 spettatori con il 6%. Su Rete 4 Un Detective in Corsia registra una media di 152.000 spettatori (2.5%), nel primo episodio e di 203.000 spettatori nel secondo episodio (3.3%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 320.000 spettatori con il 5.3%. A seguire Coffee Break ha informato 388.000 spettatori pari al 6.5%.

Daytime Mezzogiorno

Tg3 al 10.3%.

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.511.000 spettatori con il 13% di share. Su Canale 5 Forum arriva a 1.670.000 telespettatori con il 17.4%. Su Rai2 Tg Sport Giorno segna 325.000 spettatori e il 4.9%. I Fatti Vostri raccoglie 627.000 spettatori (8.1%), nella prima parte, e 1.138.000 spettatori (9.8%), nella seconda parte. Su Italia 1 L’Isola dei Famosi ottiene un ascolto di 315.000 spettatori pari al 3% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 1.058.000 spettatori con il 6.8%. Su Rai3 Chi l’Ha Visto 11.30? raccoglie 562.000 spettatori (6.8%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 1.078.000 spettatori (10.3%). Quante Storie ha raccolto 902.000 spettatori (6.4%). Passato e Presente segna 747.000 spettatori con il 4.7%. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 150.000 spettatori con l’1.9%, nella prima parte, e 303.000 spettatori (2.3%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 738.000 (4.8%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 517.000 spettatori con share del 7% nella prima parte, e 693.000 spettatori con il 5.4% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Vieni da Me al 14.3%.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 2.154.000 spettatori pari al 14.3% della platea. Il Paradiso delle Signore ha appassionato 1.703.000 spettatori pari al 13.5%. Il TG1 ha informato 1.181.000 spettatori (9.7%) mentre il TG1 Economia ha radunato 1.271.000 spettatori (10.4%). La Vita Diretta ha raccolto 1.907.000 spettatori con il 14.3%. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.898.000 spettatori con il 17.8%. Una Vita ha convinto 2.715.000 spettatori con il 17.3% di share. Uomini e Donne ha interessato 3.169.000 spettatori con il 22.6% (finale: 2.676.000 – 21.4%). Il breve daytime de L’Isola dei Famosi ha ottenuto 2.516.000 spettatori con il 20.5%. Amici è stato seguito da 2.454.000 spettatori pari al 20.2%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 2.423.000 spettatori pari al 19.7% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.350.000 spettatori (18.6%), nella prima parte, a 2.391.000 spettatori (16.7%), nella seconda parte, e a 2.273.000 spettatori (14.5%), nella terza parte di breve durata. Su Rai2 Detto Fatto ha ottenuto 1.066.000 spettatori con il 7.6%. Apri e Vinci ha raccolto 753.000 spettatori con il 6.1%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 936.000 spettatori (5.8%), nel primo episodio, 1.047.000 spettatori (6.6%), nel secondo episodio, e 1.065.000 (6.9%), nel terzo episodio. Big Bang Theory ha divertito 705.000 spettatori pari al 5.1%. La sitcom Goldbergs ha ottenuto 504.000 spettatori con il 4%. Due Uomini e Mezzo ha appassionato 452.000 spettatori con il 3.7%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.522.000 spettatori con il 15.6%. Non ho l’Età ha fatto compagnia a 479.000 spettatori (3.5%). Aspettando Geo… segna 830.000 spettatori con il 6.7%. Geo ha registrato 1.647.000 spettatori con l’11.8%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.000.000 spettatori con il 6.6%. Su La7 Tagadà ha interessato 506.000 spettatori (share del 3.2%), con Prima Pagina, e 499.000 spettatori (share del 3.6%), nella seconda parte. Su TV8 Vite da Copertina ha raccolto 232.000 spettatori con l’1.7%. Su Real Time Amici segna 347.000 spettatori con il 2.2%. Su Rai Premium Sanremo Start segna 83.000 spettatori (0.5%), la finale del Festival di Sanremo ha raccolto 126.000 spettatori (1%), nella prima parte, e 217.000 spettatori (1.6%), nella seconda parte.

Seconda Serata

Record per Vespa (dopo Montalbano e con Salvini).

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 2.087.000 spettatori con il 22.6% di share. Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 355.000 spettatori pari ad uno share del 4.1%. X Style segna 192.000 spettatori con il 3.4%. Su Rai2 Protestantesimo segna 378.000 spettatori con il 5.9%. Su Rai 3 Lessico Amoroso segna 451.000 spettatori con il 2.5%. Su Italia1 Arturo è visto da 371.000 spettatori (4.4%). Su Rete 4 A Proposito di Davis è stato scelto da 127.000 spettatori con il 3.1% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.399.000 (21.1%)
Ore 20.00 5.902.000 (24.1%)

TG2
Ore 13.00 2.434.000 (16.3%)
Ore 20.30 1.618.000 (6.1%)

TG3
Ore 14.25 1.693.000 (10.9%)
Ore 19.00 2.327.000 (12.1%)

TG5
Ore 13.00 3.078.000 (20.4%)
Ore 20.00 4.588.000 (18.5%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.496.000 (11.7%)
Ore 18.30 832.000 (5.3%)

TG4
Ore 12.00 406.000 (3.9%)
Ore 18.55 612.000 (3.3%)

TGLA7
Ore 13.30 761.000 (4.7%)
Ore 20.00 1.512.000 (6.1%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 23.15 19.4 18.32 14.85 13.33 21.97 32.25 36.11
RAI 2 5.89 2.74 4.85 9.25 7.38 4.62 4.79 5.81
RAI 3 7 11.07 7.55 8.57 7.22 10.3 4.79 3.35
RAI SPEC 6.16 7.23 7.57 6.45 7.27 6.21 5.35 4.28
RAI 42.2 40.44 38.29 39.11 35.21 43.1 47.18 49.55
CANALE 5 15.49 16.58 16.17 18.43 20.85 18.29 13.67 6.91
ITALIA 1 4.17 2.23 2.5 6.97 4.07 2.96 4 4.3
RETE 4 4.1 1.61 2.59 4.76 4.64 3.53 4.53 4.82
MED SPEC 6.57 7.52 6.88 4.86 6.12 5.95 6.2 8.58
MEDIASET 30.33 27.94 28.13 35.02 35.69 30.73 28.4 24.61
LA7+LA7D 4.37 5.47 6.73 4.95 3.41 3.33 5.26 3.06
SATELLITE 12.97 13.84 15.38 11.5 14.74 13.04 10.74 12.78
TERRESTRI 10.13 12.31 11.47 9.42 10.96 9.8 8.41 9.99

Ascolti reti specializzate nelle 24 ore (share %, valori assoluti in migliaia .000)

Rai 4 0,9 101
Rai 5 0,4 43
Rai Movie 0,9 97
Rai Premium 1,1 122
Rai Gulp 0,3 31
Rai Yoyo 1,3 145
Rai Sport 0,5 56
Rai News 24 0,6 65
Rai Scuola 0,0 3
Rai Storia 0,2 22
20 0,6 70
Boing 0,6 71
Iris 1,0 115
La5 0,9 101
Mediaset Extra 0,5 56
Italia 2 0,1 14
Focus 0,5 52
Cartoonito 0,6 68
Top Crime 1,0 108
Tgcom 24 0,3 36
Premium Cinema +24 0,0 4
Premium Cinema 0,0 4
Premium Cinema Energy 0,1 6
Premium Cinema Comedy 0,1 7
Premium Cinema Emotion 0,1 7
Premium Crime 0,0 3
Premium Action 0,0 4
Premium Joi 0,1 6 (0,1 19 tra le 21 e le 23)
Premium Stories 0,0 2
Paramount Channel 0,8 83
Cielo 0,8 91
Sky Uno 0,1 15
Sky Atlantic 0,1 7 (0,2 39 tra le 21 e le 23)
Sky Cinema Uno 0,2 21
Real Time 1,2 138
Dmax 0,7 78
Giallo 0,8 88
Motor Trend 0,4 40
Frisbee 0,6 70
La7d 0,5 50
Super! 0,6 62
Tv2000 0,9 105
Sportitalia 0,1 10

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Rosy Abate 2
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente


Rosy Abate 2 - Giulia Michelini
Ascolti TV | Mercoledì 18 settembre 2019. Rosy Abate riparte dal 17.2%, A Casa tutti Bene 14.3%. Male Cracco (2.7%-2.8%) e Detto Fatto (4.2%)


Alessio-Boni
Ascolti TV | Martedì 17 settembre 2019. Vince la Champions (18.63%), La Strada di Casa 16.9%. Vespa con Renzi 16.6%


Ascolti tv temptation island vip
Ascolti TV | Lunedì 16 settembre 2019. Montalbano 20.56%, Temptation 17.75%. Stasera Tutto e’ Possibile 6.79%. Parte male Cracco su Rai2. Uomini e Donne 21.73%, Detto Fatto 5.99%

64 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. pietrgaf ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:10

Per un pelo Montalbano non ha battuto il record



2. john2207 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:11

ASCOLTI DA SANREMO PER MONTALBANO ormai un evento tv, come lo era la Piovra negli anni 80 /90



3. Sabato ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:16

Come ha fatto notare qualcuno nei giorni scorsi, la scelta della Rai di sostituire Che Fuori Tempo Che Fa con uno Speciale di Porta A Porta dedicato alle elezioni Regionali in Abruzzo è curiosa per due ragioni:
- la prima è che Bruno Vespa si è trovato a parlare del voto in Abruzzo con 24 ore di ritardo, alla faccia di Mentana che ha dato vita all’ennesima Maratona in diretta domenica notte (ottenendo un ottimo 7,4% di share): già l’argomento non è di enorme interesse, se poi viene trattato in ritardo…
- la seconda è che questo cambio di palinsesto si è verificato in una sera particolare: la seconda serata in oggetto è quella che segue la messa in onda di Montalbano, serie TV regina d’ascolti (ieri sera 45% di share!). Alcuni hanno ipotizzato che, con questa sostituzione (fuori-Fazio-dentro-Vespa), qualcuno abbia voluto privare il conduttore ligure di un traino importante (quello dato da Montalbano) che ha consentito invece a Vespa di ottenere ascolti eccezionali (22,6%).
Che si tratti davvero di un dispetto a Fazio? Forse qualcuno ha interesse nel mantenere gli ascolti medi dei programmi di Fazio più bassi possibile? Non si tratterebbe della prima mossa della Rai apparentemente volta a mettere il bastone fra le ruote al conduttore, il quale sembra fregarsene continuando per la sua strada: se domenica Che Tempo Che Fa ha schiacciato L’Isola Dei Famosi, Le Iene e Giletti, lunedì scorso, Che Fuori Tempo Che Fa ha superato il milione e mezzo di spettatori ed il 15,5% di share, vincendo con parecchio vantaggio sul costosissimo Celentano e su tutti gli altri competitor.



4. tina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:16

Ascolto pazzesco.Scrivo ora per sapere ,se qualcuno vuole,chi era l’assassinio della donna,dato che per sfortuna verso le undici e trenta mi sono addormentata.Grazie.



5. Luca ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:20

@ Sabato
Ma ti pagano per difendere il sinistrorso con il portafoglio destrorso ?
No perchè diversamente non si comprende tutto questo tuo sdilinquamento verso il Fazio(so) di mamma anzi matrigna Rai



6. Jackinobello ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:22

Buongiorno a tutti tranne che a una… :-)
Continua la marcia trionfale di RaiUno che polverizza Mediaset and company.
Periodo d’oro per la Rai che con un’offerta completa e variegata sta conquistando anche il “pregiato” pubblico giovane…
Io credo che a Mediaset dovrebbero pensare ad una decisa inversione di rotta, la politica del trash becero, del gossip e dei finti personaggi sta ripagando con un frutto molto amaro.
Il pubblico chiede intrattenimento di qualità.
Bye



7. iole ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:27

Jackinobello
sono anni che la settimana dopo sanremo Rai Uno continua a fare boom
Montalbano va sempre il lunedì dopo Sanremo



8. pietrgaf ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:35

La Balivo ultimamente si sta stabilizzando sul 14%



9. john2207 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:37

In prime time c’è poco da commentare, nel daytime
Sanremo ha fatto bene alla Balivo che supera il 14% più della soap che con un su e giù continuo oscilla tra il 13 e il 14%. Non c’è speranza per la Vita in diretta, benissimo invece l’Eredità ormai la 26%
sulle reti minori Pupo con Pupi & Fornelli si avvicina al 2% superando l’isola dei famosi.
Altissima la Gruber



10. Adelaide di Sant'Erasmo ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:39

Boom Rai 1. Briciole per la rete morta canale 5.



11. ChePalle ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:41

@Sabato forse non era Vespa quello che voleva approfittare del traino, ma qualcuno dei suoi ospiti.
Ti viene in mente qualcuno interessato ad una vasta platea ieri sera?

Stamattina i Social Trolls hanno dimenticato Sanremo, ignorato la Banca d’Italia e si sono concentrati contro Montalbano e le sue politiche migratorie. Con 20 anni di ritardo circa.

Se uno volesse dar credito ad un sistema obsoleto come Auditel, basato su statistiche improbabili, si direbbe che almeno 11 milioni di italiani siano ancora salvi.
Il “popolo” ha manifestato la sua volontà democratica in questo caso o hanno votato solo i giornalisti e la giuria del disonore?



12. Nina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:45

Il gomblotto contro fabietto siamo al top! Evquesti sono i suoi seguaci acculturati.



13. john2207 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:47

Ma da quando “Chi vuol essere milionario” è prodotto dalla Frementle e non più da Endemol? L’ho scoperto da poco…



14. Vince! ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:49

@Sabato: Sul dispetto a Fazio hai già detto tutto tu.

Trovo anche abbastanza ridicolo che abbiano parlato di “Speciale sulle elezioni in Abruzzo”: era l’ennesima intervista a Salvini, trasmessa nella seconda serata con il maggiore share dell’anno.

A proposito… Chissà che fine ha fatto l’Osservatorio dell’Università di Pavia, l’organismo che segnalava la presenza dei politici in tv: sino a qualche mese fa era sempre citato… Boh

Vabbè, ieri sera sono andato a letto prima del solito, rispetto agli altri lunedì.

Ottimo risultato per Montalbano, con un episodio non dei migliori, a mio giudizio.



15. ANDREA ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:49

Grandi ascolti per una grande fiction recitata alla grande da Zingaretti & company. Deduco, ritenendo non attendibili gli ascolti Auditel, che l’ascolto superi e di tanto anche i 20 milioni basta vedere sui social i vari scambi di opinioni con i gruppi di ascolto. Rinnovo i complimenti a questa fiction.



16. Sabato ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:49

Beppe Sevegnini ad Otto E Mezzo su Sanremo e Di Maio: “Noi della giuria non conoscevamo la classifica della sala stampa, né quella stilata dagli spettatori tramite televoto. Abbiamo votato individualmente la canzone che ci piaceva di più; nessuno ci ha detto cosa fare, non c’è stato nessun complotto. La canzone di Mahmood mi ha colpito: il ritmo, la voce particolare, il messaggio al padre (‘tu mi hai mollato, sei andato via’). A me piaceva, che vi devo dire?
Io non sono un esperto di musica ma, con tutto l’affetto, se Di Maio fa il Ministro del Lavoro, io a Sanremo potevo andare pure a cantare. Tutto questo è surreale. La novità è che sulla pagina Facebook di Di Maio ero pronto a ricevere migliaia di insulti, invece no: per la prima volta, ho visto molti commenti del tipo ‘ma in che mondo viviamo? Con tutto quello che sta succedendo, il Governo si occupa di Sanremo?’”.



17. john2207 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:50

hanno tolto Fazio per mettere Salvini.

Come dicevano ? Fuori i partiti dalla rai? Fuori i partiti dentro leghe e movimenti..



18. il-Cla83 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:50

Ascolti da evento per Montalbano che ottiene l’incredibile cifra di oltre undici milioni e share del 45%. Malissimo C5 con il film arriva solo al 7%. Bene nonostante tutto Quarta repubblica che fa un 5% tondo tondo.

In seconda serata ascolti altissimi anche per lo speciale di Vespa dedicato alle elezioni in Abruzzo, oltre il 22%

In ripresa Mattino 5, C5 si consola poi con il daytime che va sempre molto bene. Bene sempre al pomeriggio il nuovo programma di Costantino della Gherardesca su R2 che è ormai stabilmente sopra il 6%.



19. tina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:51

La D’urso commentando Sanremo sorpassa VID che commentava Sanremo su rai uno.Ciao a tutti tranne uno.



20. Sabato ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 10:57

ChePalle: “Ti viene in mente qualcuno interessato ad una vasta platea ieri sera?”
Forse Di Maio? Ah no: è andato male in Abruzzo.

Vince!: “Trovo ridicolo abbiano parlato di ‘Speciale elezioni in Abruzzo’: era l’ennesima intervista a Salvini”
Non ho visto la puntata ma non stento a crederci. Com’era? “Fuori la politica dalla Rai”, giusto?



21. ChePalle ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 11:05

@Sabato: se non è Gianni è Pinotto!



22. tina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 11:06

Dal momento che molto gentilmente nessuno ha risposto alla mia domanda sul finale di Montalbano,devo dedurre che nessuno lo abbia visto nonostante si sprechino in lodi sperticate. GRAZIE lo stesso .Troppo impegnati a parlare dell’assenza del loro caro Fazio.



23. Nina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 11:11

Sembra di essere tornati al 2009



24. Zio Enzo ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 11:33

Ma lasciatelo stare quel mediocre di Fabio STRAZIO che ieri non è mancato a nessuno,ho votato Di Maio ma preferisco ascoltare Salvini che il pretino Fabio STRAZIO. Io al palloso di Montalbano ho preferito il film di Aldo,Giovanni e Giacomo “Tu la Conosci Claudia?” a Italia 1



25. Nina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 11:42

Beh Severgnini… che delle elite possiede solo la spocchia… era davvero credibile si si si! Io vorrei sapere come possa un 20% stravolgere il televoto. Vorrei proprio il meccanismo.



26. Tonio1995 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 11:43

Straordinario Zingaretti! Impressionante l’amore incondizionato degli italiani nei confronti del Commissario Zingaretti, molto felice per questi risultati eccezionali.
Ovviamente neanche lunedì prossimo, causa ‘influenza’, Adrian di Celentano andrà in onda.
Canale 5, e Mediaset in generale, come sempre in difficolta’, ormai si trova in una parabola discendente dalla quale difficilmente si salvera’; un palinsesto vecchio e statico da circa 15 anni, la gente si e’ stancata e questi risultati lo dimostrano. Solamente persone come Tina possono seguire certi palinsesti, inspiegabilmente.
Un saluto a tutti gli amici del blog.



27. Maria Cristina Giongo ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 11:57

Condivido pienamente il saggio commento di Jackinobello, mi scuso con lui se ho fatto copia e incolla, perchè è veramente una panoramica pregiata sul “conflitto”fra Rai e Mediaset, nello specifico Canale 5. “Continua la marcia trionfale di RaiUno che polverizza Mediaset and company.
Periodo d’oro per la Rai che con un’offerta completa e variegata sta conquistando anche il “pregiato” pubblico giovane…
Io credo che a Mediaset dovrebbero pensare ad una decisa inversione di rotta, la politica del trash becero, del gossip e dei finti personaggi sta ripagando con un frutto molto amaro.
Il pubblico chiede intrattenimento di qualità”.

Penso anch’io che il trash sia arrivato al limite del decente, ed aggiungo anche…. con il contorno e la presenza ingombrante di ministri e politici che vanno nei salotti televisivi di basso livello per raccogliere voti, senza considerare il contesto di quei programmi in cui appaiono, che li sta fortemente penalizzando.

Basta manie di protagonismo di certi conduttori che rovinano bei servizi giornalistici interrompendo continuamente per dire “che cosa pensano loro”; basta trasmissioni senza senso in cui l’intelligenza viene posta in secondo piano rispetto alla bellezza fisica.

Più cultura, bei programmi per i giovani, documentari, film… Alla fine il pubblico popolare opta per programmi semplici come Uomini e donne, dove si dà spazio solo ai protagonisti oppure alle telenovele. Piuttosto che sentire parlare ospiti sconosciuti del niente!

Se mediaset vuole riprendersi i suoi ascolti passati deve mettere in mano la direzione, programmazione e scelta dei programmi in mani esperte, professionali, talentuose. Con idee nuove. Per ora vedo solo un grande sperpero di denaro per mantenere trasmissioni che andavano chiuse da tempo e metterne in onda nuove che hanno il sapore del vecchio. Il successo della Rai conferma questo mio pensiero, credo.



28. Mauro ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:06

Posso dire che trovo assurdo questo “attacco” continuo nei confronti di Tina? Leggo sempre i commenti di tutti ed e’ una delle poche persone che è sempre imparziale, guardando sia programmi Rai che Mediaset…
Bah



29. Percy ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:10

Oltre al prime time, disastroso ormai dalla scorsa estate per Mediaset, segnalo anche che nel daytime – fascia storicamente di Mediaset – si iniziano ad intravedere segnali di scricchiolio, Basta guardare Il Segreto sotto il 20% o le fasce di Amici e l’Isola, che erano sempre sopra il 24/25% ora facciano fatica a sfondare il 21%. I numeri sono sempre ottimi, chiariamolo, ma non c’è dubbio che Mediaset stia passando un brutto periodo per quanto riguarda il fronte Auditel (l’Isola ai minimi storici, il Gf pure, Celentano al 7%, la domenica al 10%) Per non parlare di I1, che se non avesse I Simpson sarebbe costantemente al 3%…



30. Vitt ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:19

Potreste per favore inserire anche il dato della pillola “Camilleri racconta Montalbano”? È scritto sul comunicato sul sito ufficio stampa Rai. @Mattia Buonocore



31. Sabato ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:28

Tina, non sono in grado di aiutarti: non ho visto Montalbano in quanto il lunedì mi alleno fino a tarda ora, ma in realtà non l’avrei guardato comunque perché non amo il genere. Esistono comunque vari modi per scoprire il finale che ti sei persa: recuperare la puntata su RaiPlay, leggere le recensioni su internet, chiedere agli amici, consultare i social… nulla è perduto!
Per quanto riguarda il nostro “impegno a parlare dell’assenza del caro Fazio”, penso che sulla sostituzione con Vespa siano state fatte ipotesi interessanti che hanno tutto il diritto e la dignità di essere avanzate… fattene una ragione!



32. Socrate ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:44

ChePalle, standing ovation for you …
Hai già detto tutto, difficile aggiungere altro. Se non che mi impressiona la soggezione che tutto il mondo televisivo a reti unificate sta mostrando verso Salvini.



33. Nina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:45

Mauro: concordo, certe offese sono intollerabili.



34. Zio Enzo ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:45

Vespa e un giornalista serio mica come Fabio STRAZIO. Poi il fatto che hanno commentato i risultati dell Abruzzo il giorno dopo sono d’accordo che e tardi,ma non mischiamo il mediocre STRAZIO che non è niente con un giornalista serio come Vespa. Tra poco sparisce STRAZIO dalla Rai e dovete voi farvene una ragione



35. Cugino ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:50

Imparziale Tina, mi spiace ma arrivo solo adesso, ma se ancora ti interessa, e se non dà fastidio a nessuno (magari qualcuno che ancora deve guardare la puntata) il finale te lo racconto io. Dimmi a che punto della puntata ti sei addormentata.

Mauro ma sei il difensore d’ufficio del gruppo cartoline? Non è la prima volta che asserisci l’imparzialità di qualche membro del gruppo meno imparziale che ci sia. D’altra parte lo dice la stessa Tina che predilige Mediaset. Forse dovresti chiederti perchè lei attacca sempre gli altri, non il contrario …



36. tina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 12:54

MAURO degli attacchi non mi importa nulla e hai ragione dicendo che sono una delle pochissime persone che seguono sia rai che canale5.Lodo quasi sempre le fiction dell’uno e stasera seguirò Io sono Mia.Certo non sono obbligata a farmi piacere Sanremo o Fazio o la Balivo o la Daniele.Dei reality seguo solo l’Isola.Non mi fossilizzo come tanti su un solo canale
SABATO grazie ugualmente.A me non importa nulla ne di Fazio ne ‘di Vespa comunque.A stento arrivo fino alle undici e mezzo.Tranne C’E'POSTA.



37. Vince! ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:09

@Tina: scusa hai ragione.

La trama dell’episodio di ieri è stata davvero assurda. L’assassina era una signora friulana che aveva distrutto la vita alla coppia di sarti. Approfittando dell’assenza della moglie aveva sedotto il marito, rimanendo anche incinta di un bimbo malato, morto dopo un anno. Poi, aveva ucciso l’uomo quando aveva capito che non avrebbe mai lasciato la consorte. Infine aveva tormentato per anni la vedova, fingendo che suo figlio fosse ancora vivo.

Dopo anni la sarta ha avuto la prova che il marito era stato ammazzato (le mani erano legate con un tessuto molto leggero, facile a rompersi, quindi il suicidio era una messinscena). Quando, durante un incontro con l’assassina, l’ha accusata, è stata ammazzata con le forbici.

Boh, a me sembrava più una telenovela pulp, tipo Il Segreto… Non mi è piaciuto!



38. Jackinobello ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:17

Grazie Maria Cristina. ;-)
Per quanto riguarda gli altri Tina è la prima ad offendere anche pesantemente. Normale che le si risponda a tono.



39. Cugino ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:24

La trama era quella che era, ma dopo tanti anni e tantissimi libri trovare intrecci gialli efficaci è probabilmente impossibile. Anche se, a dire la verità, la parte “poliziesca” di Montalbano mi è sempre sembrata parecchio inverosimile, troppo arzigogolata. Ma Montalbano non lo si guarda per la trama, Montalbano è l’atmosfera, l’ambientazione, gli attori, il dialetto, il mare, le case, tutta la ricchezza della splendida Sicilia …. è come fare un viaggio per passare un pò di tempo con dei vecchi amici che non si vedeva l’ora di ritrovare.



40. Mayu ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:26

Sul risultato di Montalbano c’è poco da commentare. Ha fatto ammalare un cartone animato, ha reso L’isola dei Famosi L’isola del Teschio (Skull Island), ci ha resi consapevoli che un politicante ha battuto il record di Gabriele Paolini con le sue apparizioni di disturbo in tv (ci vorrebbe un Frajese pure per lui).



41. PAOLO76 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:30

Ciao a tutti….
Montalbano ormai fa anche più ascolti della nazionale di calcio. E’ un evento molto atteso e si vede. Mi domando per quale motivo la rai non produca qualche puntata in più. Mi pare che gli inediti siano solo 2 settimane….
Detto questo per rispondere a chi ha gridato allo scandalo perchè fazio è stato scalzato dal lunedì sera dicendo solo la mia opinione:
1) ogni volta che ci sono state delle elezioni tutte le volte Vespa ha condotto uno speciale sui risultati ( a volte anche in prima serata). E’ sempre stato così da almeno 20 anni….
2) Vespa in quanto abruzzese di nascita (ricordiamo i vari speciali dopo il terribile terremoto dell’Aquila) forse sentiva particolarmente queste elezioni
Quindi tutta questa meraviglia non la capisco, ma è un mio punto di vista ovviamente…..
Per il resto nulla di particolare da evidenziare se non i dati della Daniele e di Vid che tornano sui livelli consoni. Vediamo la balivo se si fermerà costantemente oltre il 14% oppure si tratta sempre di un caso…
Un caro saluto in particolare ai soliti….



42. Vince! ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:41

Vabbè, vedo che i soliti sono scesi subito in campo per difendere l’indifendibile e negare l’evidenza.

Viva la Rai del cambiamnto libera dai partiti!
:)))))))



43. Vince! ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:48

@Paolo76: anche tu cerchi di difendere l’indifendibile?
Lo speciale andava in onda subito dopo le elezioni ed ospitava tutti gli esponenti, vincitori e vinti… L’avessero fatto domenica sera dopo le 23 nessuno avrebbe detto niente.
L’intervista di ieri poteva benissimo essere fatta oggi… E’ stato un bel segnale ai naviganti, diciamo un anticipo della Rai che verrà.



44. MARCELLO79 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 13:50

BUONGIORNO,
MONTALBANO RULES! MONTALBANO = SANREMO, se non di più. I dati sono così esplicativi che ogni commento è superfluo. RAI 1 stravince e di più nelle 24 ore, in attesa di un’altra giornata in cui potrebbe fare il botto grazie alla fiction dedicata alla superlativa MIA MARTINI. Sono curioso di vedere se SERENA ROSSI sarà all’altezza dell’interpretazione di un’artista così tormentata, ma anche così desiderosa di essere amata.
Per il resto il day time è sempre a favore di CANALE 5, che si salva, solo grazie a quello. Come evidenzia la grande TINA, POMERIGGIO 5 che continua ad essere leader nella sua fascia, pur parlando di un evento RAI 1, strapazza la concorrenza con la sua conduttrice al limite del banale.
Un salutone a TINA, PAOLO, SHAYNE, FRANCESCO93, SALVO IL MITO, IL CLA-83, PERCY



45. Tina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 14:27

Grazie VINCE! e anche Cugino.Come vedi jackinobello ,qualcuno mi ha risposto.E ripeto che quello che offende sei sempre stato tu.



46. Tina ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 14:32

CUGINO preferisco canale 5 ma ti assicuro che tante cose no,del serale solo Isola e Maria.Ma le fiction belle le guardo tutte su rai uno.Domani ad esempio LA PORTA ROSSA Che meriterebbe rai uno.Pero domenica sera sul 5 fara’una fiction con Preziosi .Speriamo bene



47. g ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 14:33

cara Tina, a parte le tue battute sempre pungenti, ti faccio presente che, non solo il finale lo abbiamo visto in molti, ma è abbastanza articolato per liquidarlo qui in poche battute. Allora, Elena è stata uccisa dall’ex amante del marito, con il quale aveva avuto un figlio; prima ha ucciso lui, poi Elena. Come ti dicevo, non è facile da spiegare, non si tratta del solito finale “è stato il maggiordomo”, ma c’è una storia più complessa, fatta anche di gelosie e ricatti. Comunque, non so se hai fatto in tempo a vedere l’assassina, compare ad un certo punto della storia, comunque un finale per niente scontato. Ciao



48. ChePalle ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 14:49

@Socrate :-)

Citando un classico:

È così che muore la libertà: sotto scroscianti applausi. A reti unificate!



49. claudio75 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 15:04

Oggi manco l argomento a piacere può andare bene ( vieni da me 2154 spettatori..) meglio virare su fazio…..



50. claudio75 ha scritto:

12 febbraio 2019 alle 15:15

Nonostante sia di quelli che Montalbano non si discute, l episodio di ieri sera l ho trovato meno coinvolgente ed affascinante del solito.

Stasera il film dedicato a Mia Martini, vedremo anche se mi sono persuaso che non sarà un grande successo.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.