21
gennaio

Ascolti TV | Domenica 20 gennaio 2019. Fazio 14.8%-13%, Dottoressa Giò cala al 10.9%. Domenica In 18.2%-17%, Soap 12.7%, Domenica Live 16.2%. I dati auditel dei canali Premium

la dottoressa giò ascolti

La Dottoressa Giò

Nella serata di ieri, domenica 20 gennaio 2019, su Rai1 Che Tempo Che Fa ha conquistato 3.701.000 spettatori pari al 14.8% di share mentre Che Tempo Che Fa – Il Tavolo ha interessato 2.199.000 spettatori pari al 13% di share. Su Canale 5 la seconda puntata della fiction La Dottoressa Giò ha raccolto davanti al video 2.485.000 spettatori pari al 10.9% di share. Su Rai2 La Porta Rossa ha catturato l’attenzione di 1.288.000 spettatori (5.2%). Su Italia1 – dalle 21.19 alle 0.55 – il ritorno de Le Iene ha intrattenuto 2.047.000 spettatori con l’11.4% di share (presentazione di 9 minuti: 1.103.000 – 4.3%). Su Rai3 Le Ragazze ha raccolto davanti al video 1.383.000 spettatori pari ad uno share del 6.4% (presentazione di 23 minuti: 1.425.000 – 5.5%). Su Rete4 il film The Town è stato visto da 835.000 spettatori con il 4% di share. Su La7 Non è l’Arena ha interessato 1.296.000 spettatori con il 6.8%. Su Tv8 4 Hotel è stato seguito da 551.000 spettatori con il 2.5% di share. Sul Nove Camionisti in Trattoria segna 412.000 spettatori (1.6%). Sul 20 Homeland ha appassionato 150.000 spettatori e lo 0.7%. Su Rai4 La Ragazza del Treno segna 464.000 spettatori con l’1.9%. Su Rai Premium Che Dio Ci Aiuti segna 311.000 spettatori con l’1.3%. Su Giallo L’Ispettore Barnaby segna 333.000 spettatori e l’1.4%. 

Ascolti TV Access Prime Time

Paperissima meglio di Fazio.

Su Canale 5 Paperissima Sprint ha ottenuto 4.017.000 spettatori con il 15.7%. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.002.000 spettatori (4%). Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha raccolto 990.000 spettatori con il 4%, nella prima parte, e 1.041.000 spettatori con il 4.1%, nella seconda parte. Su Rai3 Grazie dei Fiori ha interessato 1.365.000 spettatori pari al 5.4% di share. Su Tv8 4 Ristoranti segna 684.000 spettatori con il 2.7%.

Preserale

Apri e Vinci fermo al 3.4%.

Su Rai1 L’Eredità – la Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.211.000 spettatori (17.1%) mentre L’Eredità ha ottenuto di 4.558.000 spettatori (21.6%). Su Canale 5 Avanti il Primo segna 2.857.000 spettatori (15.4%) mentre Avanti un Altro raccoglie 3.735.000 spettatori (17.9%). Su Rai2 Novantesimo Minuto ha appassionato 889.000 spettatori (5%), nella prima parte, e 1.030.000 spettatori (4.9%), nella seconda parte. Apri e Vinci segna 807.000 telespettatori (3.4%). Su Italia1 Sport Mediaset ha ottenuto 532.000 spettatori e il 2.7%. CSI NY ha totalizzato 519.000 spettatori (2.4%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 932.000 spettatori con il 4.1%. Su Rai3 Blob segna 1.507.000 spettatori con il 6.5%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 467.000 spettatori (share del 2.5%).

Daytime Mattina

Provincia Capitale al 4.6%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha interessato 243.000 spettatori (14.5%), nella presentazione, 628.000 spettatori (19.7%) nella prima parte,  1.715.000 spettatori (23.5%), nella seconda parte, e 1.881.000 spettatori (22.6%), nella terza parte. Paesi che Vai segna 1.626.000 spettatori con il 18.7%. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.575.000 spettatori pari ad uno share del 15.7%. La Santa Messa ha raccolto 1.788.000 spettatori con il 17.9%. Su Canale5 il TG5 delle 8 segna 1.019.000 spettatori con il 17.9% e I Menù di Giallo Zafferano raccoglie un ascolto di 620.000 telespettatori con il 6.5% di share. Su Rai2 Generazione Giovani ha tenuto compagnia a 250.000 spettatori (2.8%), nel primo episodio, e .000 spettatori (%) nel secondo. Su Italia1 Una Mamma per Amica segna 167.000 spettatori con l’1.7%. Su Rai 3 Provincia Capitale convince 423.000 spettatori con il 4.6% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 735.000 spettatori (8.2%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 225.000 spettatori con il 4% di share.

Daytime Mezzogiorno

Solo lo 0.6% per L’Ora della Salute.

Su Rai1 l’Angelus ha raccolto 2.390.000 spettatori (19.3%). Linea Verde ha intrattenuto 3.482.000 spettatori (21.9%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde ha interessato 944.000 spettatori con il 9% e Melaverde 1.824.000 con il 13.2%. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 613.000 spettatori con uno share del 6.3%, nella prima parte in onda dalle 11 alle 11.10, e 1.045000 con uno share del 6.9% nella seconda in onda dalle 12.33 alle 12.55. Sulla stessa rete la Coppa del Monda di Sci, trasmessa tra le due parti del programma di Ossini, segna 777.000 spettatori e il 6.8%. Su Italia1 Una Mamma per Amica segna il 2.3% con 260.000 spettatori. Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 1.072.000 spettatori con il 6%. Su Rai3 Il Posto Giusto registra 372.000 spettatori con uno share del 2.1%. Su Rete4 Dalla Parte degli Animali ha fatto compagnia a 380.000 spettatori con il 3.8%. Un Ciclone in Famiglia 3 segna 280.000 spettatori con l’1.6%. Su La7 L’Ora della Salute è stata scelta da 106.000 spettatori con lo 0.6% di share.

Daytime Pomeriggio

Raznovich tallona Parodi.

Su Rai1 Domenica In ha intrattenuto 3.030.000 spettatori pari ad uno share del 18.2%, nella prima parte in onda fino alle 15.57, e 2.644.000 spettatori pari ad uno share del 17%, nella seconda parte. Il TG1 ha ottenuto 2.097.000 spettatori pari ad uno share del 13.4%. A seguire La Prima Volta, con Cristina Parodi, ha raccolto un ascolto medio di 1.937.000 spettatori pari all’11.5%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.579.000 spettatori con il 14.2%. Beautiful ha raccolto 2.209.000 spettatori (12.7%). La doppia puntata di Una Vita ha appassionato 2.075.000 spettatori pari al 12.7%. Il Segreto ha conquistato 1.966.000 spettatori pari al 12.7%. A seguire Domenica Live ha interessato 2.674.000 spettatori con il 16.2% (Ultima Sorpresa: 2.482.000 – 13.8%). Su Rai2 Quelli che Aspettano ha convinto 1.102.000 spettatori (6.6%). Quelli che il Calcio segna il 7.8% con 1.224.000 spettatori. Dribbling ha ottenuto 788.000 spettatori con il 5%. Su Italia1 Dragon – La Storia di Bruce Lee raccoglie 783.000 spettatori con il 4.8%. A seguire Legends of Tomorrow ha convinto 419.000 spettatori con il 2.6%. Su Rai3 Mezz’Ora in Più ha interessato 1.379.000 spettatori con l’8.4%. Kilimangiaro – Il Grande Viaggio ha ottenuto 1.164.000 spettatori con il 7.4% mentre Kilimangiaro – Storie ha ottenuto 1.904.000 spettatori con l’11.4%. Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 663.000 spettatori con il 3.8%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 301.000 spettatori (share dell’1.9%). Su Rai4 la nuova stagione di Doctor Who segna 145.000 spettatori e lo 0.9%.

Seconda Serata

La Domenica Sportiva batte Tiki Taka all’esordio su Canale 5.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 666.000 spettatori pari ad uno share dell’8.6%. Su Canale 5 Tiki Taka ha intrattenuto 450.000 spettatori con il 5.7% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 782.000 spettatori (6.2%) mentre – dalle 0.53 all’1.14 - L’Altra DS ha interessato 207.000 tifosi (3.8%). Su Italia1 The Girlfriend Experience segna un netto di 411.000 ascoltatori con l’8.6% di share, nel primo episodio, e 240.000 spettatori con il 6.7%, nella prima parte del secondo episodio. Su Rai 3 TG3 nel Mondo è visto da 489.000 spettatori (4.2%). Su Rete 4 Identità Violate è la scelta di 201.000 spettatori (3.4%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.687.000 (25.7%) – Blly 4.266.000 (24%)
Ore 20.00 5.674.000 (24.1%)

TG2
Ore 13.00 2.305.000 (13.4%)
Ore 20.30 1.692.000 (6.7%)

TG3
Ore 14.25 2.082.000 (12.1%)
Ore 19.00 2.452.000 (12.3%)

TG5
Ore 13.00 3.082.000 (17.7%)
Ore 20.00 4.258.000 (17.8%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.386.000 (9.3%)
Ore 18.30 1.033.000 (5.7%)

TG4
Ore 12.00 517.000 (4%)
Ore 18.55 778.000 (4%)

TGLA7
Ore 13.30 534.000 (3%)
Ore 20.00 1.094.000 (4.6%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 16.81 22.28 18.64 20.49 16.71 18.72 15.02 11.8
RAI 2 5.69 1.95 3.87 8.42 6.69 4.58 5.29 5.89
RAI 3 6.89 5.08 4.97 6.23 8.52 10.46 5.46 5.54
RAI SPEC 7.41 11.22 11.72 7.46 6.07 6.77 6.85 6.24
RAI 36.8 40.52 39.2 42.6 37.98 40.53 32.62 29.47
CANALE 5 12.83 15.11 7.26 14.18 13.36 17.02 13.01 8.57
ITALIA 1 5.56 1.34 2.18 5.61 3.72 3.12 7.37 12.42
RETE 4 3.31 1.33 4.75 2.8 2.17 3.64 3.61 4.17
MED SPEC 7.75 9.45 9.7 7 6.55 6.31 7.55 8.88
MEDIASET 29.45 27.23 23.9 29.59 25.79 30.08 31.55 34.04
LA7+LA7D 4.09 4.23 3.03 1.67 2.48 3.28 6.51 7.98
SATELLITE 18.16 16.13 21.03 15.59 20.82 16.8 17.9 17.01
TERRESTRI 11.5 11.9 12.84 10.54 12.93 9.31 11.42 11.5
ALTRE RETI 29.66 28.02 33.87 26.13 33.75 26.11 29.32 28.51

Dati auditel nelle 24 ore dei canali specializzati (share %, valori assoluti in migliaia)

Rai 4 1,3 156
Rai 5 0,3 39
Rai Movie 1,2 136
Rai Premium 1,1 134
Rai Gulp 0,4 44
Rai Yoyo 1,3 148
Rai Sport 1,0 119
Rai News 24 0,5 62
Rai Scuola 0,1 7
Rai Storia 0,2 25
20 0,9 108
Boing 0,7 78
Iris 1,3 149
La5 0,9 100
Mediaset Extra 0,6 67
Italia 2 0,1 11
Focus 0,7 79
Cartoonito 0,6 66
Top Crime 1,2 141
Tgcom 24 0,3 32

Cielo 1,0 113
Sky Uno 0,2 27
Sky Atlantic 0,0 4
Sky Cinema Uno 0,2 23
Real Time 1,5 175
Dmax 1,0 117
Giallo 1,0 120
Motor Trend 0,6 65
Frisbee 0,6 74
La7d 0,5 58
Super! 0,5 54
Tv2000 0,6 68
Sportitalia 0,1 13

Ascolti TV canali Premium (share %, valori assoluti in migliaia)

24 Ore

Premium Cinema +24 0,1 7
Premium Cinema 0,1 13
Premium Cinema Energy 0,1 15
Premium Cinema Comedy 0,1 13
Premium Cinema Emotion 0,1 8
Premium Crime 0,1 15
Premium Action 0,0 2
Premium Joi 0,1 8
Premium Stories 0,0 2

Prima Serata

Premium Cinema +24 0,1 12
Premium Cinema 0,1 25
Premium Cinema Energy 0,2 51
Premium Cinema Comedy 0,0 11
Premium Cinema Emotion 0,0 9
Premium Crime 0,1 25
Premium Action 0,0 2
Premium Joi 0,1 12
Premium Stories 0,0 1

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ascolti tv temptation island vip
Ascolti TV | Lunedì 16 settembre 2019. Montalbano 20.56%, Temptation 17.75%. Stasera Tutto e’ Possibile 6.79%. Parte male Cracco su Rai2. Uomini e Donne 21.73%, Detto Fatto 5.99%


ascolti tv 15 settembre 2019
Ascolti TV | Domenica 15 settembre 2019. Montalbano domina con il 21.75%, Non è la D’Urso 11.08%. Parte male la Ventura (3.98%), bene Domenica In (18.68%-19.51%)


Harry Quebert
Ascolti TV | Martedì 10 settembre 2019. Mister Felicità 12.71%, Harry Quebert 12.03%. Floris parte a razzo (9.84%), floppa Il Supplente sul Nove (1.52%). Nel pomeriggio sale La7, calano Vid e Pomeriggio Cinque (che rimane leader)


ascolti tv 9 settembre 2019, temptation island
Ascolti TV | Lunedì 9 settembre 2019. Montalbano 21.27%, Temptation 18.16%. Vita in Diretta 14.42% vs D’Urso 16.44%-15.65%. Geo 7.39%, Panella 5.4%, Bonaccorti 1.7%,

48 Commenti dei lettori »

1. Francesco Morbidoni ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:06

Al di là degli ascolti, che ormai su canale 5 sono all’ ordine del giorno, trovo la dottoressa Gio comunque gradevole e esemplificativa di una realtà che purtroppo in tante parti d’Italia è all’ordine del giorno.
Non c’entra nulla con i programmi da lei condotti nel pomeriggio



2. Sergente Garcia ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:07

ohiohiohi che dolor de panza per qualcuno/a esta manana ….. el odiatisssimo Fasssio che viaja con la betumatrice …



3. Sergio ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:07

Brusco calo de La Dottoressa Gio (e mancano ancora due puntate).

Spero che il finale non sia un altro finale aperto dove la quarta stagione sarebbe necessaria, perchè sennò è veramente una m****.

E comunque, ieri sera Paperissima Sprint è finita tardissimo, (settimana scorsa alle 21:10 c’era già la fiction), e infatti, la d’Urso è iniziata alle 21:38.
Poi per un’oretta circa, non c’è stata pubblicità, per fortuna.

Fazio non brilla nemmeno lui più di tanto, infatti siam sempre sui soliti livelli e solo 3/4 punti di share da Barbara.

Il ritorno de Le Iene, batte la dottoressa gio in termini di share ma è iniziato prima e sicuramente finito anche dopo.

Continua il buon momento di Giletti che tocca il 7%.



4. Cugino ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:08

Per favore mettereste anche l’ascolto di Provincia Capitale che è andato in onda alle 10.20 su RaiTre?



5. Sabato ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:09

Male la Dottoressa Giò (2.485.000 spettatori e 10.9% di share), che cala notevolmente rispetto ad una settimana fa (aveva avuto 3.046.000 spettatori ed il 12.6% di share).
Bene Che Tempo Che Fa (3.701.000 spettatori e 14.8% di share in prima serata, 2.199.000 spettatori e 13% di share in seconda serata).
Bene anche Giletti ed il ritorno delle Iene (e di Nadia Toffa), che supera i 2 milioni e l’11% di share.



6. Gabri ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:10

Buongiorno a tutti, incredibile la pubblicizzata Dottoressa Giò cala ancora…. adesso si può dire: E’ un flop!!! Bene Fazio su Rai1! Benissimo le Iene! Ottimi ascolti per Mara con la sua domenica in!
E questa sera parte la serie del super pubblicizzato Celentano! come minimo deve fare almeno il 35% di share! Riuscirà? o fare un ascolto mediocre????



7. Socrate ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:13

La dottoressa Giò esemplificativa di quale realtà scusa? Come recitazione (di tutti) siamo a livello delle parodie di Nuzzo e Di Biase, anzi un pò meno. Prevedibile e inevitabile la tranvata negli ascolti, mi spiace per chi pronosticava addirittura la crescita al 14/15, gli staranno portando i sali in questo momento …



8. Davide ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:16

flop clamoroso Dottroressa Gio, ormai Canale 5 non sa cose mettere in prima serata per avere ascolti decenti. Ho il presentimento che questa settimana e altre settimana ci saranno altri flop, uno Isola dei famosi, prevedo ascolti sotto il 20%, almeno che non riescano fare qualcosa come successo l’anno scorso con il canna gate, grazie Eva Henger, altrimenti anche l’anno scorso gli ascolti isola dei famosi erano bassi.



9. Francesco Morbidoni ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:18

@socrate

Il tema della violenza sulle donne e del malfunzionamento della sanità italiana (come nell’ episodio di ieri sera) non mi sembrano temi irrilevanti.
Per quanto riguarda il livello di tefitazione, non lo trovo diverso a molte altre fiction. Tra l’altro sia Marco Boni che Eleonora d’Urso e molti altri recitano benissimo. Evitate di ripetere frasi fatte di qualche commentatore.



10. john2207 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:20

Con la ripresa del campionato franano tutti, con Fazio che non si avvantaggia della debolezza dell’improponibile D’Urso in versione attrice. Degni di nota Le iene che superano canale5 e le ragazze di rai3



11. iole ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:22

La dott.ssa Giò è al livello di recitazione di Don Matteo…che però fa il 30%



12. Perseo ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:32

Clamoroso flop della Dottoressa giò che porta canale 5 ad essere la TERZA RETE IN PRIME TIME battuta dalla concorrenza interne delle Iene. Speriamo che la fiction di Preziosi Non Mentire che viene dopo, al di là degli ascolti, riporti un pò di dignità alle fiction Mediaset. Sul pomeriggio del biscione stendiamo un velo pietoso che è meglio… Dopo domenica in però, perchè non mettere Italia sì di Marco Liorni mantenendo anche la collocazione del sabato. E’ un programma godibile che fila liscio come l’olio.

Fazio altro floppone, ci sta che Giletti che con Non è l’arena sta confermando i buoni risultati, torni l’anno prossimo magari per sostituirlo.



13. john2207 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:34

Piccola soddisfazione per la D’Urso che con Domenica Live nuova collocazione fa un buon 16%. La Venier senza concorrenza fa un buon ascolto ma pensavo più alto.

Si ridimensiona 4hotel, dove l’exploit della settimana scorsa. La ripresa del campionato e la concorrenza drena ascolto. Anche Giletti si ridimensiona al solito ascolto, insidiato da rai3



14. Tore ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:37

Che errore distruggere la domenica pomeriggio di canale 5…



15. Socrate ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:38

Cioè secondo voi la D’Urso (Barbara) recita come i protagonisti di Don Matteo? Beh, va beh. Son d’accordo che la sorella e Bonini e altri sappiano recitare, ma ogni volta che la D’Urso senior e Lambert aprono bocca muore un attore in qualche parte del mondo.

Il tema della violenza sulle donne è serissimo ma non lo si risolve certo spettacolarizzandolo e “sfruttandolo” in modo opportunistico a pro di share come fa (o cerca di fare) la D’Urso in tutte le sue versioni.

La realtà ospedaliera raccontata nella dottoressa Gio non esiste. Se volete vedere una fiction che descrive davvero la situazione italiana vedetevi Linea Verticale. Semmai.



16. Cugino ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 10:40

Grazie! ;)



17. MARCELLO79 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:08

BUONGIORNO,
tutto come previsto. La DOTTORESSA GIO’ conferma gli ascolti bassi della scorsa DOMENICA, configurandosi come flop e FAZIO ci ripropone i suoi ascolti mediocri di ogni domenica. Nulla di nuovo sotto il sole.
A questo si aggiungano applausi scroscianti nei confronti dei DIRIGENTI MEDIASET che hanno distrutto letteralmente la domenica pomeriggio di CANALE 5. La D’URSO, rispetto alla domenica scorsa, sale e non di poco, mettendo K.O. la PARODI, pian piano si sta riprendendo il suo pubblico, ma è un peccato vedere il primo pomeriggio del biscione con quei numeri!
MARA vince, ovviamente, ma avrebbe avuto vita molto difficile se DOMENICA LIVE fosse andata in onda regolarmente sin dalle ore 14,00.
La sua DOMENICA IN non posso dire che non sia gradevole, però, condivido il giudizio rilasciato ieri da SHAYNE. E aggiungo che un susseguirsi di interviste senza sosta può stancare alla lunga.
Stasera ADRIAN. Non sfonderà, ma la curiosità è tanta.
Buona settimana a TINA, SHAYNE e PAOLO (MAGNIFICI!), IL CLA-83, SALVO IL MITO, FRNACESCO93.
TINA, stasera, mi raccomando sintonizzati sul canale 25, la prima puntata di ORA O MAI PIU’ è stata davvero emozionante, ne vedrai delle belle!



18. Zio Enzo ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:14

Iole Dottoressa Giò è una fiction mediocre come molte fiction Rai (Don Matteo,Che Dio ci aiuti e altre),solo che quelle della Rai sono super sopravvalutate ecco perchè fanno il 30 % di share. Per il resto ascolti bassi per Dottoressa Giò,Fabio STRAZIO come sempre viene bastonato da Paperissima. Bene Le Iene (ieri l ho visto e al momento lo fanno solo la domenica),stasera prevedo oltre 6 milioni per Celentano minimo (per l attesa ne approfitterà anche Striscia che batterà Amadeus)



19. il-Cla83 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:16

Come avevo pronosticato lunedi scorso la fiction della D’Urso dopo una piccola curiosità iniziale cala, per carità non è che ci sia molta differenza, si tratta di due punti di share ma il risultato è comunque un flop.
C’è da dire che Fazio nonostante la debolezza della fiction di C5 (L’isola di Pietro era certamente più forte) non ne approfitta più di tanto, gli ascolti (che io reputo comunque molto buoni per un talk) rimangono in linea con quelli della scorsa stagione quando si scontrava con Morandi.
Mediaset può dirsi comunque soddisfatta del prime time, visto che Italia1 con Le iene riesce ad avere una media superiore ai due milioni, nonostante la durata fino all’una di notte, terminando cosi’ tardi ovviamente lo share si alza e arriva a superare l’11%.
Dopo l’exploit della scorsa settimana Giletti torna sui soliti buoni valori.
Bene anche su R3 Le ragazze guidate da Gloria Guida oltre il 6%.

La D’Urso può ritenersi invece molto soddisfatta dagli ascolti del pomeriggio, nonostante l’inizio alle 17.20 e un traino debole, le è bastata una settimana per portarsi dal 12% (la scorsa settimana praticamente pareggiava con la Parodi) a un buon 16%. Le soap invece non funzionano proprio e restano stabili al 16%. Malissimo la Parodi sotto il 12%

La Venier fa il 17-18% come settimana scorsa, risultato molto buono, ma gran parte del pubblico che seguiva la D’Urso evidentemente non si è spostato sulla Venier, che prima faceva il 16… Molto bene il Kilimangiaro su R3

Ascolti sempre alle stelle per i programmi del mattino di Rai1



20. primus ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:21

Salve,calo inevitabile della crocerossina, discreto fazio ma niente di eccezionale,bellissimo l’omaggio di dori ghezzi a de andrè con la meravigliosa “il suonatore jones”,bene la venier.



21. Socrate ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:31

Quello di Fazio è il talk di gran lunga più visto della tv italiana, e fa ascolti maggiori anche di tanti programmi di intrattenimento. Come lo si possa definire un flop ….



22. Vince! ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:36

Ottimo Fazio, che rimane nei suoi valori nonostante una puntata molto meno attrattiva di quelle di dicembre, con un ospite di punta come Di Battista, poco gradito dal pubblico abituale del programma.

Nessuno lo nota, ma la trasmissione ha fatto decisamente di più della partita di domenica scorsa.

Sicuramente il momento migliore è stato l’omaggio a De Andrè, davvero emozionante.

Dalla settimana prossima non ci saranno più le lezioni di economia di Cottarelli: avere ospiti sempre diversi nella prima parte del programma (quella che tratta di attualità e politica) sicuramente aiuterà.



23. Socrate ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:42

Vince! io lo noto, infatti a me gli ascolti di Fazio sembrano ottimi, già in termini assoluti, ma a maggior ragione se li si paragonano ad altri programmi. Non c’è talk che si avvicini nemmeno lontanamente a quel numero di spettatori. Non capisco perchè qui si debba sempre sostenere il contrario per partito preso ….
Tra l’altro, io non sono nemmeno un suo particolare estimatore. Mi piace però il genere di televisione che fa, che poi diciamolo, in Italia è solo lui a farla.



24. Joseph ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:53

Bovera Barbarella, duddi gondro di lei!



25. Joseph ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:55

“Paperissima meglio di Fazio”. Evidentemente Di Fascista, dopo Cottarelli c’era lui in onda, non è così popolare come pensavano i grillioti.



26. Vince! ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 11:56

@Socrate: dopo anni qui ci ho fatto l’abitudine.
Su Fazio si scatenano sempre, per motivi che vanno ben al di là degli ascolti. Eppure i numeri sono quelli, c’è poco da discutere.

Tra l’altro, in una settimana in cui Canale 5 sfodera l’artiglieria pesante, quella di ieri potrebbe essere una delle poche vittorie di Rai1.



27. ANDREA ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 12:11

Flop epocale per la D’Urso, ma naturalmente concordo che e’ uguale a la buona fiction della Rai che pero fanno successo(?). Per il resto contento per MARA VENIER.
Da stasera Mediset lancia una settimana che potrebbe essere molto importante e non crediate che staera CELENTANO non faccia il botto, e’ il programma piu atteso della stagione



28. Franchino ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 12:15

Non potevate scegliere foto migliore, quella è la stessa faccia che avrà fatto la D’Urso dopo aver letto gli ascolti! :) :)

Comunque secondo me Adrian stasera non spopolerà così tanto. Vado a pelle, non mi sembra ci sia tutto sto interesse, e la pubblicità a favore degli otorini non ha aiutato. Poi magari mi sbaglio!



29. YleGi ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 12:27

Anche io non sento affatto odore di botto per Adrian, semmai il contrario … Tutto quello che hanno escogitato per attirare l’attenzione, comprese le polemiche dell’ultimo minuto, invece di suscitare curiosità stufano del programma e dei protagonisti ancor prima che abbiano iniziato.



30. YleGi ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 12:28

(il programma più atteso della stagione … dagli otorini forse)



31. Joseph ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 12:31

Per me Adrian STASERA farà il botto, anche perché il Cigno è calante.
DOMANI però sarà un’altra storia: se lo show non avrà soddisfatto i curiosi, lo seguiranno i suoi fans più accaniti e coloro che hanno il telecomando rotto e stabilmente sul 5 (il classico 10% fisso di Canale5).
Piuttosto guarderanno “Liberi di scegliere” su Rai1.



32. Enzo ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 12:37

Dispiace per la Dottoressa Giò perche è un buon prodotto superiore ai talk del pomeriggio della D’Urso eppure nella fiction non funziona.
Sale invece Domenica Live che a questo punto settmana prossima va sul 18% che era l’ascolto prenatalizio.
Adrian invece a mio parere sarà un sonoro flop.



33. ludoludo ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 12:51

Gli ascolti di canale 5 sono sempre più bassi anche perché i programmi iniziano sempre più tardi! E’ assurdo far durare Striscia e Paperissima per oltre un’ora!



34. claudio75 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:20

La Barbarella battuta anche dalle Iene!!!!
Come diceva Bongiorno:
“Momenti di gloria momenti di allegria!!!”

Adios!



35. Nina ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:25

Ma quando mai Mike ha detto quella roba lì? Momenti di gloria? Ma siamo fuori?



36. Gio77 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:26

Mi sono permesso di dare un’occhiata alla Dottoressa Giò…non so la storia, ma i livelli di recitazione e i dialoghi sono veramente banali e mediocri. Siamo ben lungi dai livelli che la fiction Rai ha raggiunto. Credo che la dirigenza Mediaset abbia una scarsa stima del pubblico oppure ha confidato sullo zoccolo duro che guarda la D’Urso.
Meritato flop!!



37. Mayu ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:27

La dottoressa Joe (sorella del più famoso Banana) viene superata anche dalle Iene, nonostante il traino delle Papere che battono Fazio ma che fuggono verso i mari del sud all’arrivo dell’improbabile medico.



38. Lunatica ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:30

Come mai nessuno parla mai de Le Ragazze che ha più spettatori di Giletti e porta a casa ogni settimana un ottimo risultato?



39. tina ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:33

Secondo me solo le Iene possono ritenersi soddisfatte per gli ascolti.La fiction era un flop già annunciato ,Fazio col suo 14% non è’che vada tanto bene per essere su rai uno.Poi ovvio che i suoi estimatori se la cantano e se la suonano.Dom live col 16% conferma più che mai che sia stato un grosso errore eliminare la versione lunga tanto più che la Venier con la sua sequela ininterrotta di interviste non è’che faccia sfracelli pur scontrandosi con quelle insulse telenovelas.Marcello certo che stasera seguirò Amadeus in replica.La fiction con Boni non mi piace e Adrian non mi attira per niente.Ciao a tutti.



40. PAOLO76 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:38

Ciao a tutti…
Con il ritorno Di fazio e delle iene anche la domenica sera torna a pieno regime. Per quanto mi riguarda i dati di ieri non hanno nulla di strano. Prevedibile il calo della D’urso che cmq rimane sopra il 10% (ricordo che prima di lei Film e altre fiction – Morandi a parte – non arrivavano nemmeno al 10%). prevedibile come detto lo scorso lunedì che Paperissima si sarebbe nuovamente allungata. Il ritorno delle iene ottimo, mentre fazio riparte un po’ in sottotono… Normale anche la ripresa della D’urso mentre la Venier mi pare perde qualcosina anche se in solitaria…. incredibile il dato delle fiction- stabili al 12.7% per tutto il pomeriggio…. Credo che queste ultime sottraggano pubblico proprio a Mara Venier. Stasera parte Adrian. Mi aspetto almeno per stasera un risultato ottimo, soprattutto per lo spettacolo in diretta da Verona, per il cartoon nutro i miei dubbi…. vedremo..
Approfitto per salutare Nina , Il-cla83, Marcello79, Shayne, Salvo e Tina…



41. PAOLO76 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 13:38

Ciao a tutti…
Con il ritorno Di fazio e delle iene anche la domenica sera torna a pieno regime. Per quanto mi riguarda i dati di ieri non hanno nulla di strano. Prevedibile il calo della D’urso che cmq rimane sopra il 10% (ricordo che prima di lei Film e altre fiction – Morandi a parte – non arrivavano nemmeno al 10%). prevedibile come detto lo scorso lunedì che Paperissima si sarebbe nuovamente allungata. Il ritorno delle iene ottimo, mentre fazio riparte un po’ in sottotono… Normale anche la ripresa della D’urso mentre la Venier mi pare perde qualcosina anche se in solitaria…. incredibile il dato delle fiction- stabili al 12.7% per tutto il pomeriggio…. Credo che queste ultime sottraggano pubblico proprio a Mara Venier. Stasera parte Adrian. Mi aspetto almeno per stasera un risultato ottimo, soprattutto per lo spettacolo in diretta da Verona, per il cartoon nutro i miei dubbi…. vedremo..
Approfitto per salutare Nina , Il-cla83, Marcello79, Shayne, Salvo e Tina…



42. claudio75 ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 15:14

Capisco che non si puo conoscere tutto della tv, ma quella frase venne pronunciata ripetutamente dal grande mike Bongiorno nella conduzione del programma Momenti di gloria trasmesso da C5 nel periodo estivo.
Era la rivisitazione di Re per una notte di Sabani che con il senno di poi sarebbe divenuto Tale e quale show!

Immagino i fiumi di champagne che il lunedi mattina stappa la Panicucci…povera barbarella contro di lei una vera e propria congiura….gli silurano il programma, affonda con il ruolo da attricetta..gli ascolti calano al pm…che anno nero…gli ci manca solo che gli cancellano il talk prima di partire…

Arrivedorcii



43. Giancarlo ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 15:18

Giletti floooop



44. Vittorio ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 15:32

Credo siano lontani i tempi di Rock Economy. Canale 5 in prima serata vive una crisi senza precedenti e a parte c e posta per te/ tu si que vales non ha mai visto in queeta stagione numeri davvero importanti. Quindi credo che l effetto curiosità si esaurisca in poco



45. Marco ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 15:46

La D’Urso senza la Venier fa solo il 16%, quando prima sbandierava i suoi dati auditel che la davano al 20% e oltre, con punte record di ascolti !!! Sbugiardata ….
In questo modo ha fatto salire gli ascolti di Mara e, Carmelita, stai attenta, alla fine della puntata tu 2,4 milioni, la Ratznovich a 1,9 milioni …



46. marcos ha scritto:

21 gennaio 2019 alle 17:58

Beh se Adrian non fa 7-8mln p



47. Patrick ha scritto:

22 gennaio 2019 alle 02:49

Ma mi spiegate per quale motivo ogni giorno c’è gente che commenta ripetendo i dati scritti pari pari nell’articolo? Ma che senso ha? Li sappiamo leggere benissimo da noi.



48. soralella ha scritto:

22 gennaio 2019 alle 10:33

ahahahah Patrick, ce lo chiediamo in tanti …..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.