7
dicembre

Ascolti TV | Giovedì 6 dicembre 2018. Ancora un exploit per la Incontrada (24.5%), male Mai Dire Talk (4.8%) battuto anche dal meglio della Tv delle Ragazze (5.1%)

I Nostri Figli

I Nostri Figli

Nella serata di ieri, giovedì 6 dicembre 2018, su Rai1 il film tv I Nostri Figli, con Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti, ha conquistato 5.440.000 spettatori pari al 24.5% di share. Su Canale 5 Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio ha raccolto davanti al video 1.870.000 spettatori pari al 9.3% di share. Su Rai2 Cars 2 ha interessato 649.000 spettatori pari al 2.8% di share. Su Italia 1 la seconda puntata di Mai Dire Talk ha intrattenuto 884.000 spettatori con il 4.8% (presentazione di 10 minuti: 749.000 – 3%). Su Rai3 Il meglio de La Tv delle Ragazze ha raccolto davanti al video 1.060.000 spettatori pari ad uno share del 5.1% (presentazione di 8 minuti: 732.000 – 2.9%). Su Rete4 W L’Italia – Oggi e Domani, con Gerardo Greco, totalizza un a.m. di 515.000 spettatori con il 3% di share. Su La7 Piazza Pulita ha registrato 1.073.000 spettatori con uno share del 6.2%. Su Tv8 Mia Moglie per Finta segna 536.000 spettatori con il 2.4%. Sul Nove Rush Hour – Due Mine Vaganti ha raccolto 345.000 spettatori con l’1.5%. La rete digitale più seguita è Rai Sport con l’incontro di Coppa Italia Torino – Sud Tirol che raggiunge 710.000 spettatori e il 3%. Su Rai4  il film Fury raggiunge 551.000 spettatori e il 2.4%. Su Iris Mystic River segna 475.000 spettatori con il 2.2%. Su Sky Uno la semifinale di X Factor segna 1.299.000 spettatori e il 5.9%.

Ascolti TV Access Prime Time

Amadeus vince con il 21%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.245.000 spettatori con il 21%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 4.610.000 spettatori con uno share del 18.4%. Su Rai2 Lol ha ottenuto 985.000 spettatori con il 3.9%. Su Italia1 CSI ha registrato 1.059.000 spettatori con il 4.3%. Su Rai3 Alla Lavagna raccoglie 1.274.000 spettatori con il 5.5% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.720.000 spettatori pari al 7%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.100.000 individui all’ascolto (4.6%), nella prima parte, e 1.071.000 spettatori (4.3%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.956.000 spettatori (7.9%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 586.000 spettatori con il 2.4%. Sul Nove Cucine da Incubo ha raccolto 261.000 spettatori con l’1.1%. I Migliori Fratelli di Crozza segna 171.000 spettatori con lo 0.7%.

Preserale

Cuochi di Italia al 2.8%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.050.000 spettatori (19.2%) mentre L’Eredità ha raccolto 4.545.000 spettatori (23.5%). Su Canale 5 The Wall – Protagonisti ha raccolto 2.732.000 spettatori (17.7%) mentre The Wall ha interessato 3.853.000 spettatori (20.3%). Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 682.000 spettatori (3.9%) mentre NCIS 973.000 (4.5%). Su Italia1 Sport Mediaset ha informato 441.000 spettatori (2.4%). CSI New York ha totalizzato 632.000 spettatori (2.9%). Su Rai3 Blob segna 1.202.000 spettatori con il 5.5%. Su Rete4 Fuori dal Coro ha raccolto 732.000 spettatori (3.7%) mentre Tempesta d’Amore ha radunato 938.000 individui all’ascolto (4.2%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 350.000 spettatori (share del 2.2%). Su Tv8 Cuochi di Italia ha raccolto 599.000 spettatori con il 2.8%. Su La5 Grande Fratello Vip Live ha ottenuto 45.000 spettatori con lo 0.3%.

Daytime Mattina

Bene Mi Manda Rai3.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 902.000 telespettatori con il 17.2%. Storie Italiane ha ottenuto 909.000 spettatori (18.8%) nella prima parte e 890.000 spettatori (16.2%) nella seconda parte. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 833.000 spettatori (15.2%) nella prima parte e 747.000 spettatori (15.4%) nella seconda parte. Su Rai 2 5 Cose da Sapere ha raccolto 106.000 spettatori con il 2%. Su Italia 1 Law and Order Unità Speciale ottiene un ascolto di 119.000 spettatori pari al 2.4% di share. Su Rai3 Agorà convince 583.000 spettatori pari al 10.4% di share. A seguire Mi Manda Rai3 segna 401.000 spettatori con l’8.3%. Tutta Salute ha interessato 384.000 spettatori con il 7.3%. Su Rete 4 Un Detective in Corsia registra una media di 128.000 spettatori con uno share del 2.5%, nel primo episodio, e di 138.000 spettatori con uno share del 2.7%, nel secondo episodio. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 241.000 spettatori con il 4.3%. A seguire Coffee Break ha informato 282.000 spettatori pari al 5.8%.

Daytime Mezzogiorno

Quasi pareggio nella prima parte tra Magalli e Merlino.

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.299.000 spettatori con il 13.2% di share. Su Canale 5 Forum arriva a 1.374.000 telespettatori con il 17.2%. Su Rai2 I Fatti Vostri raccoglie 438.000 spettatori (7.1%), nella prima parte, e 923.000 spettatori (9.4%), nella seconda parte. Su Italia 1 Law and Order Unità Speciale ottiene un ascolto di 140.000 spettatori pari al 2.2% di share. Grande Fratello Vip è stato seguito da 667.000 spettatori con il 5.3%. Sport Mediaset ha ottenuto 805.000 spettatori con il 5.6%. Su Rai3 Chi l’Ha Visto 11.30? raccoglie 468.000 spettatori (7%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 875.000 spettatori (10.2%). Quante Storie ha raccolto 903.000 spettatori (7.4%). Passato e Presente segna 632.000 spettatori con il 4.4%. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 146.000 spettatori con il 2.3%, nella prima parte, e 227.000 spettatori (2%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 655.000 (4.7%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 427.000 spettatori con share del 7.1% nella prima parte, e 597.000 spettatori con il 5.4% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

1.7% per il daytime del GF su Italia1.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.613.000 spettatori pari all’11.9% della platea. Il Paradiso delle Signore ha appassionato 1.500.000 spettatori pari al 13.4%. Il TG1 ha informato 1.119.000 spettatori (10.8%) mentre il TG1 Economia ha radunato 1.293.000 spettatori (12.5%). La Vita Diretta ha raccolto 1.477.000 spettatori con il 13.6%, nella prima parte, e 1.815.000 spettatori con il 14.7%, nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.693.000 spettatori con il 18.4%. Una Vita ha convinto 2.713.000 spettatori con il 19.4% di share. Uomini e Donne ha interessato 2.534.000 spettatori con il 20.6% (finale: 2.198.000 – 20.4%). Grande Fratello Vip è stato seguito da 2.301.000 spettatori con il 22%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 2.399.000 spettatori pari al 22.4% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.078.000 spettatori (18.1%), nella prima parte, a 2.181.000 spettatori (16.7%), nella seconda parte, e a 2.000.000 spettatori (13.9%), nella terza parte di breve durata.  Su Rai2 Detto Fatto ha ottenuto 817.000 spettatori con il 6.6%. Castle ha raccolto 399.000 spettatori con il 3.7%, nel primo episodio, e 405.000 spettatori con il 3.5% nel secondo episodio. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 842.000 spettatori (5.8%), nel primo episodio, e 854.000 spettatori (6.1%), nel secondo episodio. Big Bang Theory ha divertito 733.000 spettatori pari al 5.5%. Young Sheldon ha interessato 582.000 spettatori con il 4.8%. La sitcom Black-ish ha ottenuto 415.000 spettatori con il 3.7%. Friends ha appassionato 281.000 spettatori con il 2.4%. Grande Fratello Vip ha raccolto 216.000 spettatori con l’1.7%. Su Rai3 il  Question Time ha raccolto 442.000 spettatori (3.7%). Aspettando…Geo segna 911.000 spettatori e l’8.5% mentre Geo ha registrato 1.679.000 spettatori con il 12.9%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.015.000 spettatori con il 7.5%. Su La7 Tagadà ha interessato 414.000 spettatori (share del 3%), nella prima parte, e 391.000 spettatori (share del 3.3%), nella seconda parte. Su TV8 Vite da Copertina ha raccolto 160.000 spettatori con l’1.3%. Su Real Time Amici segna 236.000 spettatori e l’1.7%.

Seconda Serata

In 528.000 per la replica di un episodio di New Amsterdam.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.301.000 spettatori con il 13.9% di share. Su Canale 5 New Amsterdam ha totalizzato una media di 528.000 spettatori pari ad uno share del 6.5%. Su Rai2 Stracult Live Show segna 175.000 spettatori con l’1.5%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 428.000 spettatori con il 5.7%. Su Italia1 il film Italiano Medio è visto da 341.000 spettatori (7%). Su Rete 4 C’era una volta il Musicarello è stato scelto da 132.000 spettatori con il 2.8% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.017.000 (20.7%)
Ore 20.00 4.885.000 (21.9%)

TG2
Ore 13.00 2.008.000 (15.3%)
Ore 20.30 1.563.000 (6.4%)

TG3
Ore 14.25 1.653.000 (11.9%)
Ore 19.00 2.051.000 (11.6%)

TG5
Ore 13.00 2.898.000 (21.7%)
Ore 20.00 4.413.000 (19.5%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.250.000 (11.4%)
Ore 18.30 701.000 (4.8%)

TG4
Ore 12.00 300.000 (3.5%)
Ore 18.55 582.000 (3.4%)

TGLA7
Ore 13.30 691.000 (4.7%)
Ore 20.00 1.283.000 (5.7%)

Dati auditel per fasce (share %)


RAI 1 17.74
18.27 17.36 13.75 13.61 20.19 21.65 19.52
RAI 2 4.62 2.24 4.13 8.73 5.67 4.02 4.09 2.04
RAI 3 7.75 11.34 8.59 9.19 7.51 10.37 5.23 5.52
RAI SPEC 7.32 8.34 7.6 5.3 7.39 7.58 7.89 7.38
RAI 37.43 40.18 37.68 36.96 34.19 42.15 38.87 34.47

CANALE 5 16 16.52 15.82 19.16 20.6 18.68 14.61 8.12
ITALIA 1 4.18 2.61 2.33 6.29 3.72 2.93 4.17 5.43
RETE 4 3.66 1.38 2.48 4.88 4.77 3.7 3.55 2.93
MED SPEC 6.36 7.37 5.98 5.14 5.82 5.25 6.38 8.19
MEDIASET 30.2 27.87 26.61 35.48 34.91 30.55 28.71 24.67
LA7+LA7D 5.15 4.6 6.54 4.95 3.25 3.36 6.62 7.31

SATELLITE 16.76 14.64 15.3 12.85 17.25 15.19 16.83 22.23
TERRESTRI 10.46 12.71 13.87 9.76 10.41 8.75 8.96 11.31
ALTRE RETI 27.22 27.35 29.17 22.61 27.66 23.93 25.8 33.55

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti guarda stupisci
Ascolti TV | Mercoledì 12 dicembre 2018. Champions 17.8%, Arbore 14.5%, Animali Fantastici 11.8%. Crolla Chiambretti (3.6%)


L'Allieva
Ascolti TV | Giovedì 15 novembre 2018. L’Allieva domina (22.8%), solito flop per la Nations League (10.4%). Pechino Express 7.5%. Scotti (19.2%-22.4%) batte Insinna (18.5%-22.3%)


Ascolti Tv 29 ottobre 2018 GF Vip
Ascolti TV | Lunedì 29 ottobre 2018. I Bastardi di Pizzofalcone 22.66% (5,2 mln), GF VIP 21.16% (3,9 mln). Male Quarta Repubblica (2.76%). Boom Geo (13.18%) che tallona La Vita in Diretta (14.2%)


Grande Fratello Vip ascolti 15 ottobre 2018
Ascolti TV | Lunedì 15 ottobre 2018. I Bastardi di Pizzofalcone 23.23%, GF Vip in risalita 20.01%

28 Commenti dei lettori »

1. Sabato ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:22

Benissimo il film con Vanessa Incontrada, dedicato agli orfani di femminicidio, che sfiora i 5 milioni e mezzo ed il 25% di share. Canale5 ancora monocifra.
La seconda puntata di Mai Dire Talk (4,8%) peggiora rispetto alla prima (5,2%), già bassa, e si fa battere dal “meglio di” La TV Delle Ragazze (5,1%).
Molto bene Piazza Pulita al 6,2%. W L’Italia ancora flop (3%). Ma il talk di Gerardo Greco non avrebbe dovuto cambiare titolo, dopo che l’emittente radiofonica Rtl 102.5 ha vinto la causa contro Mediaset per l’uso del marchio “W L’Italia”?



2. lorenzo ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:34

In prime time Mediaset in crisi profonda. Canale5 al 9%, Italia1 con un programma che doveva essere tra i più seguiti al 4,8% e Greco al 3%. La nuova Rete4 è un progetto fallito dopo 3 mesi è un dato certo, con dispiacere , perché si vede che ci hanno creduto e lavorato tanto per aumentare le autoproduzioni sia su R4 che su I1.



3. PAOLO76 ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:36

ciao a tutti….
Prima serata disastrosa per mediaset…. una rete peggio dell’altra.
D’altro canto rai2 colleziona il 2,8% e a rai3 bsta il 5% per battere italia1, rete 4 e rai2. bene la Incontrada.
Ieri sera ho seguito la seconda puntata di Mai dire talk…. Piacevole, ma secondo me è troppo lungo…..



4. Dalila ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:36

Era ora che si trattasse,anche in un film tv,il tema del femminicidio.Troppo spesso ne sentiamo parlare solo al tg,senza poi sapere i risvolti drammatici che tutto questo può avere su chi rimane,soprattutto i bambini.Ho trovato la Incontrada calata nella parte.Questi ruoli le calzano molto.Altro messaggio importante lanciato dalla Rai,che con un film ispirato ad una storia vera fa ancora servizio pubblico.



5. Michele Giorgini ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:37

Penso che anche per rispetto per i Gialappi il programma Mai dire Talk non sarà cancellato il problema è che le puntate previste sono 12 (ne mancano quindi 10 intervallate dalla pausa Natalizia) dunque devono ho collocarlo in un’altra giornata o trovare un modo di alzare gli ascolti. Per voi il programma rischia la cancellazione?



6. Jackinobello ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:39

Buongiorno a tutti.
Splendido risultato in prima serata per RaiUno che schiaccia ancora Canale 5 e vince le 24 ore. Male Raidue e stabile Raitre con il meglio de La TV delle ragazze.
Ascolti insignificanti per il filmetto di Canale 5 male la Gialappa’s ne ho visto un pezzetto ma non fa ridere.
Debole come al solito il pomeriggio di RaiUno.
Bye.



7. Michele Giorgini ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:54

Comunque si parla di Flop per Mai dire Talk ma se Canale 5 fa il 9% e Rete 4 il 3% alla fine Italia 1 che è una rete che per anni è stata lasciata da parte con il suo 4.8% non ne esce nemmeno male se poi come sembra dall’11 gennaio il programma è spostato al venerdì la possibilità di crescere in termini di ascolti c’è



8. mattep ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 10:56

In lenta crescita Il Paradiso delle Signore



9. Joseph ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 11:08

Molto bene il PT di Canale 5 senza MdF, ancora un pochetto e si arriva addirittura alla doppia cifra!



10. Nina ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 11:15

Ma l’ostinazione a non citare la continua crescita del Paradiso su Raiuno non sta diventando un pochino ridicola? :)

Adesso che Geo ha fatto meno, perfino il daytime del gf su italia 1?



11. Pippirossi ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 11:17

Ma l’ostinazione a non citare la continua crescita del Paradiso su Raiuno non sta diventando un pochino ridicola? :)

Adesso che Geo ha fatto meno, perfino il daytime del gf su italia 1?



12. primus ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 11:21

Salve, molto bene il film della Incontrada che trattava un tema tristemente attuale e pressochè ignorato dalle istituzioni; terrificanti i dati della prima serata mediaset ,bene Geo, bene Scotti e bene la replica Dandiniana che fa piu’ sorridere della diretta gialappiana.



13. il-Cla83 ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 12:04

Buongiorno blog.
Anche ieri sera ottimi ascolti per Rai1, la fiction con Vanessa Incontrada arriva quasi al 25%. Per la terza sera consecutiva Canale5 si ferma al 9% con i film.
Male Mai dire talk; io non ho visto la seconda puntata, in base a quanto letto su altri blog, il programma è migliorato, meno caotico e più breve, vedremo se la Gialappa’s riuscirà a salire la china, ma la strada è molto dura. Anche R2 non se la cava bene, e per la seconda volta questa settimana è sotto al 3% in prime time. Mentre se la cava bene La tv delle ragazze su R3 nonostante fosse solo un “meglio di”. Fermo al 3% il programma di Gerardo Greco. Bene i bei film su Rai4 e iris, entrambe le reti sopra il 2%.



14. djmarkos ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 12:12

@michele giorgini: da gennaio dovrebbe andare in onda il venerdì.. il problema di queste due puntate è stato duplice: da un lato andare contro la dandini (per quelli della mia generazione,appassionati 25 anni fa di tunnel e avanzi, così come di mai dire gol, non è stata una scelta facile decidere chi seguire..) .. e poi la durata e l’impostazione della prima puntata ha lasciato a desiderare.. ieri hanno migliorato qualcosa, ma quelle sei persone sedute per tre ore a dire due parole a testa sono davvero inutili.. visto che gli sketch e i comici sono sempre accettabili (come sempre la gialappa’s lancia nuovi comici in tv e sarà cosi anche questa volta) meglio ridurre la caciara in studio e chiudere alle 24, ne guadagneranno tutti.



15. VITO96 ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 12:14

Buongiorno,molto bene film di rai 1 con incontrada, malissimo prime time di canale 5 con solito filmaccio replicone, disastro rete 4 al 3% e mai dire talk sempre flop (vedremo al venerdi da gennaio), bene il pomeriggio di canale 5 che surclassa quello di rai 1 tutto flop e ascolti bassi, geo si avvicina alla vid con il 12.94%, di rai 1 si salvano solo unomattina e storie italiane, male prova del cuoco sempre ai soliti ascolti bassi e flop, bene la7



16. IOLE ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 12:23

Non è la prima volta che Il Paradiso delle Signore fa 1,5 mln…secondo me in primavera migliorerà lo share…
Mediaset deve puntare sulle autoproduzioni ogni sera su Canale 5.
I film lasciamoli a Italia Uno o Rete 4.
E’ urgente lo spostamento de LE IENE su Canale 5, anche solo alla domenica sera per tutto l’anno ma migliorando la parte in studio che è molto arraffazzonata



17. wisdom ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 12:32

Infatti, ieri consueto dilemma del giovedi: prima era Dandini contro Pechino, adesso Dandini e Gialappi. Assurdo mettere nella stessa sera programmi dedicati chiaramente a un target molto simile.
Perdipiù ero molto attirata anche dal film di RaiUno ma volevo evitare di guardarlo perchè sapevo che ci avrei pianto tutte le mie lacrime, e preferivo soprassedere. Morale ho fatto zapping continuo tra i tre programmi, per poi cedere sul finale al film.
Mai dire Talk è troppo lungo, troppo “diluito”, si fa fatica a seguirlo. Mi dispiace immensamente per il Mago Forrester, che adoro, e che in tanti anni non ha perso un grammo della sua vis comica. Peccato che si ritrovi sempre dentro programmi disgraziati. Altri comici del programma, con tutta la buona volontà, non fanno ridere quanto lui.
La Dandini non l’avevo mai vista, avendo deciso di optare per Pechino. Ho riso come una matta per tutto il tempo in cui l’ho guardata. Incredibile come gli sketch e le trovate di trent’anni fa facciano ridere ancora a crepapelle, molto di più di tanti comici di oggi. Le pubblicità della Finocchiaro sono un pezzo di storia della televisione, meriterebbero un programma a sè. Immensi come sempre i fratelli Guzzanti. La presa in giro dell’attuale governo per certi tratti era più riuscita anche di Crozza. Caspita quanto manca quella televisione lì.
E infine il film, a cui ho provato a resistere ma inutilmente. Bellissimo, che altro dire. Quando la Rai ci si mette gli altri la vedono col canocchiale, c’è poco da fare.



18. Socrate ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 12:36

Nina hai addirittura più personalità di quel che credevamo. Se un case study. Comunque sul Paradiso hai perfettamente ragione, lieto di poter dire per una volta che sono d’accordo con te …. ;D



19. Irriverente ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 12:52

Trombone Mediaset colleziona fazzoletti a go go in questi giorni!



20. tina ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 13:42

Bene il film anche se penso che non serva granche’ affinché’cambi qualcosa.Per il resto ascolti bassi per tutti.Gerri al 20%.Nonostante le gufate dei contrari al cambio di quiz.Altri ascolti più o meno simili.Ciao a tutti.Certo che se il PT del 5 continua così la vedo amara.Del periodo natalizio prevedo ascolti ancora più amari senza Defilippi e D’urso.



21. Sottoscritto ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 14:38

Michele, a me risulta che le puntate di Mai Dire Talk siano in totale quattro, non dodici. Vedo che in rete le fonti divergono al riguardo, sembra prevalere quattro.



22. marco urli ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 15:08

Finchè andranno in onda show in prima serata della durata di circa 4 ore con l’unico motivo di alzare lo share e risparmiare (non mettendo di fatto in palinsesto altre produzioni in seconda e terza serata) e con il sapore del “già visto trito e ritrito”, le tv tradizionali segnano la loro condanna a morte.
Se diamo un occhio alla durata di un qualsiasi show o programma in onda su Sky ci rendiamo subito conto di essere su un altro pianeta in quanto a innovazione, sintesi e qualità.



23. Nina ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 16:20

Io riesco ad essere presente anche quando non ci sono miracoli del web



24. Sabato ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 16:47

Mattia Buonocore, mi scuso se esco dall’argomento degli ascolti, ma qui se ne vedono di tutti i colori e pertanto vorrei togliermi una curiosità in merito al tipo di controllo che voi del blog potete esercitare sui commenti e su chi li scrive.
Nei giorni scorsi sono stato accusato da un utente di scrivere commenti firmandomi a volte Sabato e a volte Vince. Io so che Vince è un’altra persona (cosa in realtà evidente), ma non ho potuto fare nulla per dimostrarlo.
Ieri qualcuno ha fatto notare la scomparsa di un’utente storica del blog, la quale sarebbe stata bannata dopo aver scritto un commento inaccettabile ed aver tentato di attribuire quelle frasi oscene ad un presunto ladro d’identità.
Ora noto un’altra stranezza: il commento 10 ed il commento 11 sono identici, digitati ad un paio di minuti di distanza, ma firmati da nickname diversi. Come si spiega questo sdoppiamento di persona? Il vostro sistema è in grado di accettare un solo indirizzo e-mail per ogni nickname e viceversa? Mi scuso nuovamente per l’OT, ma sono davvero curioso (e non sono l’unico). Grazie :-)



25. Vince! ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 17:04

Esco dal coro, per dire che la fiction di Rai 1, seppur commovente (fantastici i bimbi attori) e con un tema importante, in alcune parti è stata davvero eccessiva, sfiorando il ridicolo, nel tentativo di promuovere Senigallia, cittadina dove tutti sono bravi e perfetti, mica come in Sicilia, eh…
Si è raggiunto il massimo con la figura del sindaco-supereroe che per ben due volte riesce a trova i piccoli protagonisti scomparsi, manco fosse Batman.

Ma quante fiction hanno girato insieme la Incontrada e Pasotti?

Comunque, lo ammetto, alla fine mi è uscita la lacrimuccia…

Male i Gialappas che si fanno superare da un “meglio di” della Dandini.



26. Zio Enzo ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 17:32

Con dispiacere dico che il programma della Gialappa’s non va bene e difficilmente arriva alla fine



27. Nina ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 18:29

Io l’ho presa a ridere, anche perché pare evidente che non possa essere io per due motivi: non mi sognerei mai di lamentarmi del perché non vengano adeguatamente sottolineati i dati di qualsivoglia programma e non mi sognerei mai né di commentare né tantomeno di guardare il segreto. Per quanto riguarda Roxy, ho buone ragioni per credere che effettivamente ci sia qualcuno che USA il suo nick per denigrarla.



28. Socrate ha scritto:

7 dicembre 2018 alle 20:12

RoXy come Stefano Gabbana?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.