22
maggio

Ascolti TV febbraio, marzo e aprile 2018: La7 supera Rete 4, Rai1 leader

Enrico Mentana

Enrico Mentana

Il primo quadrimestre del 2018 si conclude con equilibri stabili tra i canali Rai e Mediaset: Rai 1 è sempre la rete più seguita, forte soprattutto al mattino, in prime time e nel preserale, mentre Canale 5 domina nel pomeriggio, sebbene con una lieve flessione tra febbraio ed aprile. Il dato più interessante da segnalare è quello di La7, che a marzo 2018 sorpassa Rete 4 nelle 24 ore, diventando sesta rete nazionale, e si conferma tale ad aprile 2018. A seguire una sintesi dei dati di febbraio, marzo e aprile 2018 (qui quelli di gennaio).

Ascolti TV: febbraio 2018

Nel mese di febbraio, complice Sanremo, a fare un considerevole balzo in avanti è Rai 1, già precedentemente rete leader nelle 24 ore, che segna uno share del 19.86%, guadagnando così quasi due punti e mezzo rispetto a gennaio 2018; in prime time e in seconda serata si registrano cifre importanti quali il 25.08% dalle 20.30 alle 22.30 (precedentemente 20.18%) e il 24.87% dalle 22.30 alle 2 di notte. Canale 5, che a gennaio era al 16.32%, cala invece al 16.21%, perdendo molto in prime time e nel late night (15.53% dalle 20.30 alle 22.30 e 12.22% dalle 22.30 alle 2 di notte). In calo anche Rai 3, che passa dal 6.74% al 6.63%, Rai 2, che cala dal 5.90% al 5.50%, Rete 4 (3.83% invece che 3.88%), TV8 (1.67% invece che 1.79%) e Nove (che passa dall’1.45% all’1.34%). Crescono di pochissimo Italia 1 (4.69% contro il 4.67% di gennaio) e La7 (dal 3.17% al 3.28%).

Ascolti TV: marzo 2018

A marzo Rai 1 torna su “livelli normali”, calando nelle 24 ore al 17.05% ed in prime time al 18.80%  (16.05% in seconda serata). Canale 5 non ne approfitta abbastanza nell’intera giornata, siglando il 16.92%, ma va meglio in prime time con il 16.83%. Crescono anche tutte le altre reti principali: Rai 3 nelle 24 ore si porta al 6.96%, Rai 2 al 5.82%, Italia 1 al 5.13%, Rete 4 al 3.92%, La7 al 4.21% – qui il sorpasso -, TV8 all’1.81% e il Nove all’1.41%.

Ascolti TV: aprile 2018

Ad aprile 2018 la situazione generale resta la stessa. Rai 1 nelle 24 ore sigla il 17.09%, in prime time il 18.96% e il 16.65% in seconda serata, mantenendo sempre salda la sua leadership al mattino (20.88% dalle 7.00 alle 9.00) e nella fascia preserale (20.81% dalle 18.00 alle 20.30). Canale 5 si ferma al 16.63% nelle 24 h ma recupera in prime time con il 17.27% (14.65% dalle 22.30 alle 2 di note); continua a non avere rivali nella fascia pomeridiana, dove segna il 19.79% tra le 15.00 e le 18.00, ma, complice la Pasqua, anche lì perde qualcosa rispetto ai mesi precedenti (febbraio 20.41% e marzo 20.80%).

Sempre ad aprile Rai 3 cala al 6.53% nell’intera giornata, Rai 2 conferma il 5.82%, Italia 1 cala al 4.77%, Rete 4 al 3.75%, La7 al 3.78% (ma sempre meglio di Rete 4), il Nove all’1.36% mentre TV8 cresce fino all’1.91%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


dati auditel digitali
Auditel: la conferenza stampa sui dati d’ascolto dei device digitali in diretta su DM. I primi dati: Canale 5 primo nella settimana, bene Sky


Massimo Giletti
Ascolti TV gennaio 2018: Rai 1 si conferma leader ma al pomeriggio va sempre peggio. Canale 5 e La7 crescono


Auditel (1)
Auditel: ecco perchè i dati sono in ritardo


Guess_my_age_01
Ascolti TV Settembre 2017: Rai 1 (16.25%) davanti a Canale 5 (14.64%). Tv8 supera il 2% e surclassa Nove (1.49%)

1 Commento dei lettori »

1. soralella ha scritto:

22 maggio 2018 alle 21:17

Sono contenta che la serietà dell’informazione di La7 paghi anche in termini di ascolto. Buon segno.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.