14
aprile

Ascolti TV | Venerdì 13 aprile 2018. Boom per la Corrida di Conti (27.4%). Sei su Scherzi a Parte al 6.9%, sprofonda Da Qui a un Anno (1.1%)

La Corrida

La Corrida

Su Rai1 l’esordio de La Corrida - in onda dalle 21.31 alle 23.56 – ha conquistato 5.999.000 spettatori pari al 27.4% di share. Su Canale 5 Il Segreto - in onda dalle 21.40 alle 24.39 – ha raccolto davanti al video 1.981.000 spettatori pari al 10.4% di share. Su Rai2 Nemo – Nessuno Escluso ha interessato 828.000 spettatori pari al 3.7% di share. Su Italia 1 Sei su Scherzi a Parte ha intrattenuto 1.364.000 spettatori (6.9%). Su Rai3 Cyrano – L’Amore fa Miracoli ha raccolto davanti al video 474.000 spettatori pari ad uno share del 2.2%. Su Rete4 Quarto Grado totalizza un a.m. di 1.071.000 spettatori con il 5.4% di share. Su La7 Propaganda Live ha registrato 850.000 spettatori con uno share del 4.5%. Su TV8 Alessandro Borghese – 4 Ristoranti ha segnato il 2.4% con 545.000 spettatori mentre su Nove Fratelli di Crozza ha catturato l’attenzione di 1.201.000 spettatori (4.9%). Su Real Time Da qui a un anno segna l’1.1% con 276.000 spettatori. Su Iris Payback – La rivincita di Porter segna l’1.9% con 452.000 spettatori e su Rai 4 Criminal Minds Beyond Borders si porta all’1.7% con 398.000 spettatori. Sul 20 Benvenuti al Sud è stato visto da 773.000 spettatori (2.4%).

Access Prime Time

La Gruber al 7.3%

Su Rai1 I Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 5.300.000 spettatori con il 21.7%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.548.000 spettatori con uno share del 18.5%. Su Rai 2 Quelli che… dopo il Tg è la scelta di 984.000 spettatori (4%). Su Italia1 CSI Scena del Crimine ha registrato 1.110.000 spettatori con il 4.6%. Su Rai3 Senso Comune ha appassionato 838.000 spettatori pari al 3.7% e Un Posto al Sole 1.670.000 (6.9%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 832.000 individui all’ascolto (3.5%), mentre su La7 8 e ½ ha interessato 1.776.000 spettatori (7.3%). Su Tv8 Guess my Age – Indovina l’Età ha divertito 556.000 spettatori con il 2.3%. Sul canale Nove il game show Boom! ha raccolto 387.000 spettatori con l’1.6%. Su Rai4 Lol ha ottenuto 245.000 spettatori con l’1%.

Preserale

L’Eredità 25.7%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.048.000 spettatori (22.5%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.496.000 spettatori (25.7%). Su Canale 5 Avanti il primo! segna 2.375.000 spettatori con il 18.9% di share mentre Avanti un altro! ne segna 3.402.000 (20.4%). Su Rai2 Hawaii Five – 0 ha raccolto 604.000 spettatori (4%) mentre NCIS 1.109.000 (5.4%). Su Italia1 L’Isola dei Famosi piace a 412.000 spettatori (2.6%), Mai Dire Isola Polpette a 377.000 (2.3%) e CSI Miami ha totalizzato 566.000 spettatori (2.8%). Su Rai3 Blob segna 750.000 spettatori con il 3.6%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.3% con 907.000 spettatori. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 224.000 spettatori (share dell’1.6%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 370.000 spettatori (1.8%).

Daytime Mattina

Coffee Break 6.1%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.005.000 telespettatori con il 19.1% di share e Storie Italiane ottiene 862.000 spettatori con il 18.5% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 743.000 spettatori (13.7%) nella prima parte e 741.000 (16%) nella seconda. Su Rai 2 Jane the Virgin è vista da 96.000 spettatori (1.7%) nel primo episodio e da 89.000 (1.7%) nel secondo. Su Italia 1 Dr. House ottiene un ascolto di 114.000 spettatori pari al 2.4% di share. Su Rai3 Agorà convince 489.000 spettatori pari all’8.9% di share e Mi Manda RaiTre 288.000 (6.2%). Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 82.000 spettatori con share dell’1.7%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 149.000 spettatori con il 3.3% nelle News e 333.000 (5.8%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 289.000 spettatori pari al 6.1%.

Daytime Mezzogiorno

Forum 18.4%

Su Rai1 Buono a Sapersi ha raccolto 909.000 spettatori con il 15.6%. La Prova del Cuoco ha interessato 1.892.000 spettatori con il 16.8%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.474.000 telespettatori con il 18.4%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 475.000 spettatori con il 7.5% nella prima parte e 987.000 (9.3%) nella seconda. Su Italia 1 Dr. House è visto da 248.000 spettatori (3.4%), L’Isola dei Famosi da 742.000 (5.6%) e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 918.000 spettatori con il 6.1%. Su Rai3 Tutta Salute raggiunge 295.000 spettatori con il 5.8%, Tg3 Speciale ne raggiunge 655.000 (7.6%) e Quante Storie appassiona 707.000 spettatori con il 5.3% di share; Passato e Presente si porta al 4.7% con 724.000 spettatori. Su Rete4 Un Detective in Corsia ha appassionato 239.000 spettatori con il 2.4% di share mentre La Signora in Giallo 693.000 (4.8%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 467.000 spettatori con share dell’8% nella prima parte, e 758.000 spettatori con il 6.7% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

#Cartabianca all’8.2%

Su Rai1 Zero e Lode ha giocato con 1.807.000 spettatori (12.4% di share); la prima parte de La Vita in Diretta informa 1.328.000 spettatori (11.9%), la seconda 1.640.000 telespettatori con il 15.7%. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.638.000 spettatori (17%), Una Vita ha convinto 2.570.000 spettatori con il 17.2% di share mentre Uomini e Donne ha segnato il 22.8% con 2.937.000 spettatori (finale 2.417.000 e 22.7%). L’Isola dei Famosi segna il 23.4% con 2.406.000 spettatori, Amici di Maria De Filippi sigla il 22.8% con 2.324.000 spettatori e Il Segreto si porta al 24.5% con 2.472.000 spettatori. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.884.000 spettatori con il 19% nella prima parte, a 2.170.000 (20.2%) nella seconda e a 1.976.000 (17.1%) nella terza di breve durata. Su Rai2 Detto Fatto ha convinto 901.000 spettatori (7%), Castle 420.000 (4.2%) con il primo episodio e 473.000 (4.7%) con il secondo. Su Italia1 I Griffin intrattengono 817.000 spettatori (5.3%), I Simpson 872.000 (5.9%). The Big Bang Theory hanno raccolto 711.000 spettatori con il 5.1%, E alla fine arriva Mamma 335.000 (3.3%), La Vita secondo Jim è stato seguito da 391.000 spettatori (3.9%). Su Rai3 Last Cop – L’Ultimo Sbirro ha fatto compagnia a 584.000 spettatori (4.9%) mentre Geo è stato la scelta di 850.000 spettatori con l’8.3% di share (Aspettando Geo 591.000 – 5.8%). #Cartabianca si porta all’8.2% con 958.000 spettatori. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.083.000 spettatori con il 7.6%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 529.000 spettatori con il 3.9% nella prima parte e 423.000 (3.9%) nella seconda.

Seconda Serata

Tv7 sigla il 10.6%

Su Rai1 Tv7 convince 950.000 spettatori con il 10.6% di share. Su Canale 5 il Tg5 Notte ha totalizzato una media di 406.000 spettatori pari ad uno share del 6.5%. Su Rai2 Tg2 – Punto di Vista segna 297.000 spettatori con il 2.6%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 4.6% con 438.000 spettatori. Su Italia1 40 Anni Vergine viene visto da una media di 389.000 ascoltatori con il 6.7% di share. Su Rete4 Donnavventura ha segnato il 6.2% con 375.000 spettatori. Sul Nove La Confessione sigla l’1.9% con 379.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.743.000 (24.3%)
Ore 20.00 5.351.000 (25%)

TG2
Ore 13.00 2.219.000 (16%)
Ore 20.30 1.746.000 (7.3%)

TG3
Ore 14.25 1.704.000 (11.7%)
Ore 19.00 1.658.000 (10.9%)

TG5
Ore 13.00 2.744.000 (19.5%)
Ore 20.00 4.076.000 (18.7%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.261.000 (11.3%)
Ore 18.30 646.000 (5.4%) prima parte, 466.000 (3.3%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 196.000 (3.1%)
Ore 18.55 561.000 (3.8%), L’Almanacco di Rete4 570.000 (3.1%)

TGLA7
Ore 13.30 793.000 (5.1%)
Ore 20.00 1.345.000 (6.2%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 19.71 20.21 17.9 16.32 13.37 22.56 25.06 20.97
RAI 2 5.15 1.72 3.71 9.19 6.32 4.58 4.57 3.45
RAI 3 5.92 9.71 6.81 8.71 6.38 7.98 3.41 2.96
RAI SPEC 6.55 7.65 7.51 5.22 7.32 6.99 6.45 5.75
RAI 37.32 39.29 35.93 39.44 33.39 42.11 39.49 33.12

CANALE 5 16.2 15.1 16.37 18.09 22.54 19.45 13.92 10.21
ITALIA 1 4.83 2.69 2.27 6.27 3.76 3.29 5.43 6.98
RETE 4 4.3 1.56 2.27 5 4.63 3.77 3.93 6.21
MED SPEC 7.16 7.46 6.88 5.31 5.51 5.84 7.84 10.05
MEDIASET 32.49 26.82 27.79 34.67 36.43 32.34 31.12 33.45

LA7+LA7D 4.97 5.59 6.93 5.59 3.58 3.16 5.42 6.03

SATELLITE 15.16 15.89 17.42 12.57 17.19 14.32 13.53 16.15
TERRESTRI 10.04 12.42 11.93 7.73 9.41 8.06 10.43 11.25
ALTRE RETI 25.21 28.31 29.36 20.3 26.6 22.38 23.96 27.4

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Isola di Pietro 2 - Michele Rosiello e Chiara Baschetti
Ascolti TV | Domenica 11 novembre 2018. Fazio 14.4%-13%, Morandi 15.6%. In sovrapposizione, Venier 15.7% – D’urso 15.2%


Portobello Littizzetto
Ascolti TV | Sabato 10 novembre 2018. Portobello cala ancora (15.52%), nuovo boom di Tú sí que vales (31.35%). Caduta Libera (18.2%-22.3%) batte L’Eredità (19.1%-21.7%)


Scherzi a Parte - Barbara D'Urso e Paolo Bonolis
Ascolti TV | Venerdì 9 novembre 2018. Testa a testa tra Tale e Quale Show e Scherzi a Parte (in sovrapposizione 20.41% vs 20.17%)


ascolti tv 8 novembre 2018 gf vip
Ascolti TV | Giovedì 8 novembre 2018. L’Allieva 20.1%, flop per il GF Vip (16.9%). Male W L’Italia (2.5%) e Pechino Express (5.6%) battuto da La Tv delle Ragazze (6%) e tallonato da XF (5.2%)

64 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. RED ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:12

Buongiorno,ottimo ascolto per rai1 con la Corrida il 27.4% con quasi 6 milioni di telespettatori per canale 5 il Segreto il 10.4% quasi 2 milioni



2. Tristan ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:17

Mediaset ha fatto proprio una cazzata a toglierselo. Potevano lasciarlo a Jerry scotti e metterlo al sabato sera di canale 5 in primavera e togliere amici dal sabato



3. Rosa ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:18

Buongiorno a tutti! Wow partenza col botto per la Corrida di Conti! Bene! Speriamo che rai1 la metta il sabato sera del prossimo autunno! ascolti assicurati!



4. Giannileo ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:23

Niente boom nel titolo?



5. emy ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:25

Ottimo il ritorno della corrida contro il vuoto (e ci mancava pure). Ricordiamo che tutti gli show di quest’anno (da amici all’ isola al gf vip a ballando a tsqv alla posta) si sono beccati sempre un manicomio di concorrenza, carlo contro le repliche di 20 anni fa di scherzi a parte e il segreto che tolto dal pomeriggio fa ascolti indegni. #Pernondimenticare



6. Dalila ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:30

Ottima partenza per Conti,che arriva a sfiorare i sei milioni in una serata da sempre ostica.Il Segreto garantisce la doppia cifra a c5.Gli unici dati a spiccare sono Italia1 e Nove con Crozza che regge bene.Ne fa le spese Nemo,che invece cala e non di poco.Access a favore di Amadeus,distanze solite tra i preserali.Un bacio Lello,un saluto a tutti



7. il-Cla83 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:34

Buongiorno a tutti!
Vuoi l’effetto curiosità, vuoi l’effetto nostalgia, vuoi l’effetto Conti, vuoi l’assenza di una controprogrammazione decente sopratutto da parte di C5, ma il ritorno de La corrida su R1 ha fatto veramente il botto superando il 27%. C5 propina ai telespettatori tre ore tre di Segreto, e il risultato sconcertante è sotto i due milioni di spettatori, e supera il 10% solo e probabilmente per la durata.
Male le reti cadette Rai, Nemo scende sotto il 4% e per la coppia Gramellini-Ambra solo il 2%.
Se la cavano meglio le cadette Mediaset, sebbene Quarto grado perda un po’ di quel pubblico che credevo inossidabile e scende al 5%. Sorprende e dovrebbe far riflettere il quasi 7% ottenuto da I1 con un collage di scherzi visti e rivisti, questo fa capire quanto Scherzi a parte sia ancora un format dalle potenzialità enormi, le due puntate trasmesse in complicità con Le iene e la conduzione di Bonolis fecero il botto, ma poi il tutto è stato accantonato. Che forse quello di ieri sera fosse un test e qualcuno intelligente in Mediaset stia pensando a una nuova edizione? Speriamo!
Per il resto bene Crozza sul 9 quasi al 5%, fa quasi più ascolti di Rai2 e Rai3 messe insieme.

In attesa degli altri dati, buon sabato a tutti!!!



8. Perseo ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:35

Boom Conti e disastro Canale 5. Neanche due milioni in prime time e fino a l’una di notte. Che rete allo sbando, roba da suonare le pentole proprio come alla Corrida.



9. Tristan ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:36

se va bene lo piazzeranno al sabato sera della prossima primavera dopo ballando con le stelle. almeno hanno trovato un altro show in rai da mettere al sabato sera e amici finalmente dovrà scappare dal sabato sera.



10. MARCELLO79 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:38

BUON SABATO,
per carità gli ascolti danno ragione a CARLO CONTI, lui è un bravo conduttore, ma non è assolutamente tagliato per questo tipo di programma. Operare un confronto con la CORRIDA del presentatore numero uno in ITALIA, che risponde al nome di CORRADO MANTONI, sarebbe un sacrilegio, perché CORRADO è inarrivabile per chiunque. Ma onestamente preferivo di gran lunga le edizioni condotte da GERRY SCOTTI, molto più simpatico e calato nel ruolo di colui che deve traghettare un programma così strutturato.
Ripeto, complice anche IL SEGRETO che in prime time oltre l’11-12% non va, il SUPERPANEL ha decretato l’exploit dell’edizione targata RAI della CORRIDA, ma a me non ha convinto.
Per il resto nulla di nuovo sotto la luce del sole. I programmi che generalmente risultano vincenti mantengono la rispettiva leadership, da notare come BARBARA D’URSO stracci letteralemente la concorrenza, nonostante la seconda parte de LA VITA IN DIRETTA, abbia dedicato un segmento di quasi 20 minuti a BALLANDO CON LE STELLE, in collegamento con MILLY CARLUCCI ed altri protagonisti del suo carrozzone. Nelle 24 ore RAI 1 grazie al predominio dello show di prima serata si avvicina al 20% (per la precisione 19,71%), segnando un risultato eccellente.
Stasera nuova sfida tra AMICI e BALLANDO CON LE STELLE, sarà interessante scoprire se il pubblico, terminata C’E’ POSTA PER TE, campione d’ascolti, si è posizionato stabilmente e prevalentemente su RAI 1 o il risultato di Sabato scorso, pro RAI 1, può considerarsi un battito d’ali.
Buon fine settimana ed un salutone ai carissimi SHAYNE, TINA, SALVO, IL CLA-83, ALBERTO, ALESSANDRO, PAOLO e FRANCESCO93.



11. Sabato ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:43

Parte col botto La Corrida di Conti. Canale5 di nuovo al 10%.
Cala Nemo, flop Cyrano. Bene Italia1 con i vecchi Scherzi A Parte.
Crozza doppia i 4 Ristoranti di Tv8 e rende Nove quarta rete nazionale dietro a Rai1, Canale5 e Italia1.

Tornando alla Corrida, siamo sicuri che abbia vinto facile, come affermano alcuni? E’ vero, non ha avuto contro un “C’è Posta Per Te”, ma ieri sera il palinsesto era affollato di proposte come mai prima d’ora: Canale5 ha trasmesso il Segreto, per le poche ma accanite fan; Italia1 ha lanciato un “meglio di” molto apprezzato dai nostalgici di Scherzi A Parte; Rete4 ha puntato su Quarto Grado, per gli amanti del noir; Rai2 e La7 hanno informato ed approfondito con leggerezza; Rai3 ha ritentato, invano, di acchiappare il pubblico intellettuale; su Nove, Crozza ha intrattenuto più di un milione di persone.
Va inoltre detto che Canale5 un “C’è Posta Per Te” da contrapporre alla Corrida non ce l’ha: chiuso il programma di punta della De Filippi, l’ammiraglia Mediaset può ora contare solo sull’Isola ed Amici, che danno discrete soddisfazioni il lunedì ed il sabato. Per il resto, Canale5 si è da tempo stabilizzata sul 10% in prime time, quindi è scorretto affermare che Canale5 abbia fatto un passo indietro, rinunciando, quasi per rispetto e cavalleria, a fare concorrenza alla Corrida: va piuttosto riconosciuto che Mediaset sta attraversando una crisi (creativa e di ascolti), che la rende incapace di fare una vera concorrenza alle forti prime serate Rai.



12. Francesco93 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:45

Qualsiasi operazione nostalgia su Rai 1 è destinata a riscuotere successo, certo meglio La Corrida rispetto a una ennesima edizione de I migliori anni. A mio parere lo stile notarile di Conti non si confà a una trasmissione che intende divertire, sarebbe l’ideale per il duo Bonolis-Laurenti, Mediaset ha fatto un errore a liberarsene ma la colpa è di Insinna che la fece sprofondare. Come sempre una garanzia Il Segreto che nonostante un evento atteso da mesi mantiene i suoi fedelissimi (il sottoscritto è tra questi), la doppia cifra in prime time e cresce nella sua collocazione naturale, sfiorando il 25%.



13. Perseo ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:47

Dati Il Segreto episodi di ieri sera 2299 9.27 + 2017 10.15 + 1596 13.20.

In pratica ha raggiunto la doppia cifra SOLO perchè è durato fino a tardi e a mezzanotte inoltrata ha fatto solo mezzo milione. Questo sta a significare il poco rispetto che Mediaset ha nei confronti dei fedeli alla soap.



14. Francesco93 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:49

Ciao Marcello, anche a me piaceva la Corrida di Gerry, per quel poco che ho visto ieri Conti mi pare fuori contesto, senza nulla togliere alla sua professionalità, ma non esistono conduttori per tutte le stagioni



15. Dalila ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:50

Marcello,è logico che nessuno,nemmeno Conti,può arrivare ad essere paragonato a Corrado,ma credo che,l’emozione e il senso di responsabilità così forti nel riportare un format così amato dopo svariati anni da parte di Carlo,ci possano anche stare.Detto questo,mi sembra che la serata sia trascorsa piacevolmente,anche perché i concorrenti in gara non erano molto diversi da quelli che si presentavano da Scotti..C’era un po’ di tutto,come sempre..



16. Toro76 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:52

Buongiorno a tutti!!! Ottimo esordio per conti con la corrida, ( non posso giudicare il programma perché non mi piace il genere) c5 propina 3 ore di telenovelas!! Ma come si fa? È scende sotto i 2 milioni, per il resto ottimo crozza e benino borghese



17. Francesco93 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:53

@ Sabato: crisi creativa, di ascolti ma soprattutto -aggiungo io- economica. Inutile girarci intorno: dopo la sentenza sul lodo Mondadori è finito un mondo, il budget è incomparabilmente inferiore a quello della Rai, bisogna puntare sui programmi di punta e per il resto cercare di fare le nozze coi fichi secchi.



18. Rosa ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:55

Ma nessuno dice che il segreto è terminato alle ore 00.35??? che buffonata



19. il-Cla83 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:58

Io ieri non ho visto nulla, non posso giudicare l’operato di Conti..
Ma nella mia mente La corrida è quella di quando ero piccino, il sabato sera, su Canale5 con Corrado. Nonostante Scotti sia uno dei miei conduttori preferiti, e lo trovi bravissimo in tutto ciò che fa, anche lui non mi ha mai convinto alla guida di questo show. Non parliamo poi della conduzione di Insinna. Non so.. io quel programma con la morte di Corrado lo avrei lasciato stare.. non tanto per rispetto o altro.. perchè non c’è nulla di irrispettoso nel riproporre un format.. è solo che La corrida..E’ CORRADO!



20. Rosa ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:58

se non terminava alle 00.35 non faceva quel 10% di share ma molto di meno… diciamolo!



21. Perseo ha scritto:

14 aprile 2018 alle 10:59

Appunto Rosa. Se prendiamo la durata di sempre e quindi i primi due episodi, Il Segreto ha totalizzato il 9.71% di share. E’ FLOOOOOOOOOP! E due prime serate di fila in monocifra.

Stasera forza Milly!!!



22. MARCELLO79 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:01

Carissimo FRANCESCO,
siamo sulla stessa lunghezza d’onda, CARLO CONTI è un ottimo conduttore, come ho scritto nel mio precedente commento, ma non è calibrato per questo tipo di intrattenimento. GERRY SCOTTI aveva anche molto più appeal nell’approcciarsi ai concorrenti, ho preferito di gran lunga le sue edizioni rispetto al debutto di ieri sera di CARLO CONTI.
Ma il pubblico è sempre sovrano ed il grande successo non è mancato.



23. Sabato ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:04

Francesco93, non so se esista un problema economico come affermi tu, ma di certo esistono anche precise responsabilità sui contenuti e su altre scelte strategiche in casa Mediaset: programmi ballerini, che cambiano giorno di programmazione; orari dilatati, con la prima serata che parte quasi alle 22 e finisce in piena notte; conduzioni inadeguate; talk di pessima qualità; programmi raffazzonati all’ultimo minuto; dinamiche poco chiare, personaggi protetti ed altri scandali… Insomma: chi è causa del suo mal, pianga se stesso!



24. RED ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:05

Staremo vedere Mediaset il nuovo Scommetiamo che, (con un nome diverso) se sarà un successo dei vecchi ricordi!



25. RED ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:05

Staremo vedere Mediaset il nuovo Scommetiamo che, (con un nome diverso) se sarà un successo dei vecchi ricordi!



26. Dalila ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:06

Rosa e Perseo:a C5 hanno propinato 3 ore di soap opera (roba che se lo avesse fatto la Rai,apriti cielo) perché come ho già scritto,è l’unica proposta a parte reality e Amici a garantire la doppia cifra.Su questo l’analisi di Sabato,poi,non fa una piega:la concorrenza c’era eccome,tant’è che il venerdì è la serata con una varietà di proposte molto ampia,quindi dire che ha boommato solo per l’effetto nostalgia,mi pare riduttivo..



27. Dalila ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:14

Ragazzi,la morale è una sola:la conduzione Conti,per qualcuno,non ha convinto perché il successo lo ha riportato a casa sulla Rai,se lo stesso risultato lo avesse fatto Mediaset,ora tutti quanti starebbero ad esaltare il 27%..altro che Scotti o Insinna..
Saluti a tutti



28. Francesco93 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:15

Se al posto del Segreto ci fosse stato un film, Canale 5 avrebbe raccolto il 6-7% e la Corrida oltre il 30%. Poco ma sicuro.
Riguardo Scommettiamo che, dubito che otterrà un grande successo, anzi ritengo possibile un flop: le operazioni nostalgia su C5 non funzionano, così come le strarepliche (citavo il caso di Titanic qualche giorno fa)



29. il-Cla83 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:18

@dalila molto probabilmente come dici tu non è solo l’effetto nostalgia e La corrida avrebbe comunque ottenuto quell’ottimo risultato che ha ottenuto.. ma il fatto che in una serata ci siano molte proposte non è indice di grande concorrenzialità se queste proposte non sono forti. Nemo e Cyrano non fanno paura a nessuno.. Capissi ci fosse stato The voice e Chi l’ha visto, cosi’ come non spaventa Il segreto, o dei collage di Scherzi a parte visti e rivisti (ci fosse stata la Champions e le Iene sarebbe stato diverso). Ieri la concorrenza davvero non era nulla di che..



30. Rosa ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:20

Una notizia clamorosa per tutti voi: udite! udite! dal prossimo autunno la grande Mara Venier torna in rai a condurre domenica in, con la presenza fissa di Malgioglio… finalmente si cambia!



31. Andrea ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:23

Grande Conti L unico vero conduttore validodella Rai, gli altri colleghi Rai sono solo un contorno imbarazzante dato che i migliori sono a Mediaset. Bravo Carlo



32. Dalila ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:28

IlCla-83,è vero che Il segreto non spaventa nessuno,men che meno Nemo o Cyrano,ma guarda caso Mediaset,per far fronte ad una probabile,se non sicura concorrenza forte,ha proprio calato “l’asso” nella manica che almeno un 10% lo fa,tant’è che appena ieri ha fatto monocifra..quindi..



33. RED ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:33

Rosa dove è uscita la notizia che torna in rai Mara VENIER?



34. il-Cla83 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:42

@dalila non so..mi sembra un po’ una forzatura quella che scrivi.. sono anni che C5 trasmette Il segreto in prima serata una volta, e in alcuno periodi anche due, alla settimana. non ci vedo tutta questa strategia. Cosi’ come la messa in onda il venerdi non è una novità, è andato in onda per moltissimo tempo in quella collocazione..
cmq per carità, non volevo in alcun modo sminuire il successo de La corrida sia chiaro, ne la conduzione di Conti che non ho visto e non giudico, ma sicuramente sarà stata super-professionale. Il mio era solo un appunto sulle controprogrammazioni, perchè credo che le serate realmente difficili siano altre. E che serate facili a tutti gli effetti non ce ne sono mai. tutto qui :-)



35. Vince! ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:47

Qui ci si sofferma sul conduttore della Corrida, ma per me il problema è un altro.

La trasmissione televisiva, nasce da un programma radiofonico del dopoguerra di Corrado, che dava voce ad un’Italia ruspante, genuina e lontana dai riflettori della televisione.

Già quando apparve in tv, alcuni dissero che quella rappresentazione dell’Italia era legata al passato, e parliamo di 30 anni fa!

Per me questo è il vero punto: non penso proprio che nel 2018, nell’era dei social, esistano ancora concorrenti così rustici e ingenui.
Insomma, ho avuto la netta sensazione di qualcosa di artefatto (che già c’era nelle ultime versioni post Corrado, ma adesso è fortissima).



36. Rosa ha scritto:

14 aprile 2018 alle 11:53

Ciao RED, fonti molto attendibili che non posso darti :)



37. Nimo ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:06

Il Segreto dovrebbe rimanere al pomeriggio. Basta prime serate!



38. andrea ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:30

Bravo Carlo Conti,ottimo esordio della Corrida,ma brutto lo studio,mi sarebbe piaciuto più grande e luminoso,troppo piccolo,non risaltavono neppure i conduttori.Spero il ritorno in autunno ma al sabato sera.
Sono contento del ritorno in Rai della Regina della domenica Mara Venier.Faccio un’appello alla Rai chiamate come co-conduttrice al prossimo Festival di Sanremo 2019,Cristina Chiabotto.



39. lucy ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:32

Chi sarà la conduttrice della Prova del cuoco di settembre 2018? grazie



40. lucy ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:35

Rosa ho la possibilità di vedere Cristina Chiabotto al Festival di Sanremo 2019?



41. PAOLO76 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:36

Ciao a tutti…. prima di scrivere il commento, vista la tarda ora, ho letto tutti i vs. commenti.
TOTALMENTE D’ACCORDO con i commenti di MARCELLO79, IL-CLA83, FRANCESCO.
Io ieri sera mi sono sintonizzato su rai1 perchè come detto l’attesa era parecchia…. Personalmente credo che il ricordo dei sabato sera di Corrado e in parte Gerry Scotti, ha inciso pesantemente sul mio giudizio…. Già lo studio ha abbandonato i colori caldi e vivaci delle edizioni mediaset per passare al colore blu e bianco che saranno belli ma non c’entra nulla…. Non parliamo poi del famoso semaforo, sembrava dovesse partire la gara di formula 1….Per carità lo studio è moderno, enorme, bellissimo, ma viene meno l’atmosfera familiare tipica di questa trasmissione…. Carlo Conti, pur bravissimo, dovrebbe rilassarsi un attimo ed essere un po’ più scherzoso… Anche io ritengo che l’accoppiata BONOLIS-LAURENTI sarebbe l’ideale per questo tipo di trasmissione…. Morale ieri sera dopo poco ho iniziato a fare zapping tra RAI1 e SEI SU SCHERZI A PARTE per poi fermarmi semprepiù spesso su italia1 e seguirlo fino oltre la mezzanotte. Anche se gli scherzi li avevo visti quasi tutti mi sono davvero divertito….
Come dice anche IL-CLA83, il fatto che ci siano diversi programmi non vuole dire automaticamente forte concorrenza Lo stesso LELLO ieri conveniva con me lche le condizioni per la prima puntata di Conti erano ottimali per un buon risultato…. ricordiamo anche che Conti il venerdì era stabilmente tra il 22-24%, quindi il suo pubblico di affezionati in questa collocazione di giorno e orario ce li ha da mo’….
Vedremo la seconda puntata come andrà finito l’effetto novità…. Di certo io non lo seguirò la prossima settimana, ma potrei essere l’unico, quindi attendiamo il responso….
Sullo scontro di stasera MARCELLO, credo che non sarà facile per Maria recuperare 3 punti di distacco, quindi la modesta Milly potrebbe vincere di nuovo….. anche qui vedremo….
un caro saluto anche agli altri amici che mi salutano sempre….



42. Michele 87 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:38

Io ho un sogno: Berlusconi senior fatto fuori da Salvini e che, essendo fuori gioco in politica, torni dopo 24 anni ad occuparsi delle sue televisioni, togliendo dal posto di comando quel totale incapace del figlio, e facendole ritornare agli antichi splendori, lo so è un sogno irrealizzabile, però a me fa male vedere quella che una volta era la mia rete preferita ridotta allo sfacelo totale di oggi (e non è certo cambiando il logo che miglioreranno le cose)…..

Una costatazione amara: La Corrida sarà pure passata su Rai 1 ma è Canale 5 quella che in questo momento è piena di dilettanti allo sbaraglio.



43. aaaaa ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:39

avete scartavetrato i maroni con la Chiabotto. siete dei troll cancerogeni.



44. Nina ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:40

Francesco93 ore 10.53:perfetto, ma tutti sembrano dimenticarlo “non so se ci siano problemi economici”….onestà intellettuale a gogò



45. Portatore-Sano ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:46

Ottimi ascolti della Corrida contro il NULLA cosmico. Metterlo al sabato contro il più moderno e blasonato Tu si que vales significa farlo soccombere ancor prima di rinascere. Per il resto bene Rete4 che doppia rai3 e Italia1 che batte rai2.
Canale5 manda in onda il NULLA , come si fa ????



46. Michele 87 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 12:55

@Francesco93 sicuramente la sentenza del lodo Mondadori è stata una bella batosta, ma sicuramente non è il motivo principale della crisi che sta affrontando Mediaset: i soldi ce li hanno ancora e solo che li spendono solo per determinati progetti (ed il più delle volte suicidi).

Alcuni esempi:
1) hanno speso una vagonata di soldi per una fiction kolossal che si capiva sarebbe stata un flop spaventoso visto la banalità ed il vecchiume del racconto (Sacrificio d’amore);
2) hanno speso una vagonata ancora più grande per i diritti Champions per poi trasmetterli su Premium, privando per due anni le generaliste di sicuri record d’ascolti, salvo capirlo solo all’ultimo, con i diritti che dal prossimo autunno torneranno a Sky;
3) hanno speso una vagonata ancora più grande delle due precedenti per i Mondiali, proprio quelli in cui l’Italia non ci sarà;
4) per tornaconto politico, hanno irrimediabilmente azzerato la credibilità ed attendibilità di qualsiasi TG/programma d’approfondimento (persino la TV Nordcoreana è più autorevole dell’informazione Mediaset) e ricordiamoci che in Italia per anni il telegiornale più credibile ed autorevole era per tutti (me compreso) il TG5 di Enrico Mentana….

E potrei continuare ancora ma smetto qui.



47. ANGELO ha scritto:

14 aprile 2018 alle 13:25

Alla CHIABOTTO oramai non fischieranno più’ le orecchie, si saranno rotti i timpani!!!



48. Dalila ha scritto:

14 aprile 2018 alle 13:40

IlCla-83,ho appena visto il promo de La mafia uccide solo d’estate..parte il 26 aprile…:)



49. Toro76 ha scritto:

14 aprile 2018 alle 14:03

Ma il senso di lanciare un nuovo canale in Mediaset Quando non sanno come coprire il palinsesto dei canali già presenti? La dimostrazione è stata ieri sera con c5 che copre 3ORE! In prima serata ( manco una maratona di Mentana o una serata di Sanremo) con una telenovelas che non se la fila nessuno! Dov’è finita la Mediaset di una volta? E c’è chi dice che 1,9 milioni in pt su c5 è buono!



50. tina ha scritto:

14 aprile 2018 alle 14:07

Ho sempre detto che Conti per la trai equivale a Maria per canale5:vittoria sicura.Vorrei dire a qualcuno che comunque il venerdì sera la concorrenza e’minima mentre contro GFVIP ISOLA la rai schiera isuoi cavalli migliori.Fu il carissimo Insinna a rovinare l’ultima Corrida trasmessa su canale5 mentre Gerri andava benissimo (a parte Corrado ovviamente).Per il resto niente di nuovo. Stasera Amici ovviamente mentre la Carlucci starà studiando altre mosse trash e liti da mandare.Ciao ai soliti.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.